Sei sulla pagina 1di 4

ALLEGATO "B"

CEN TR O S TU DI TURIS TICI E MA NAGERIALI


consulenza strategica e formazione specialistica e manageriale
per lo sviluppo del turismo pubblico e privato
Sede Legale: Via Nicolò Alongi, 1/A - 90124 PALERMO (PA)
Tel. +39 091 6629004 - Fax +39 091 6127886
http://www.cstm.it | e-mail: info@cstm.it
Cod. Fisc.: 97225620828
EDU 2.3

Progetto Formativo per Attività di Formazione e Addestramento Professionalizzante Integrata


Educational & Training Experience on the Job - EDU&TEJ
(rif. Convenzione n. _________ stipulata in data _________________ )

489 SOR/PRO 400/16


MANNINO Francesca Palermo (PA) 06/10/1982 MNNFNC82R46G273V

residenza Palermo (PA), Via Evangelista Di Blasi, n. 23


recapiti telefonici 331.7923910

Attuale condizione (barrare la casella)


studente scuola secondaria superiore disoccupato/in mobilità
studente universitario inoccupato diplomato/laureato
frequentante corso post-diploma soggetto portatore di handicap
frequentante corso post-laurea
allievo della formazione professionale

Denominazione azienda ospitante Società di gestione e ragione sociale


BIO HOTEL PALERMO MELTING PLUS s.r.l.
Sede dell’educational & training experience (stabilimento/reparto/ufficio) azienda ospitante
Via Mariano Stabile, 136 - 90139 Palermo (PA)
Settore di attività economico e produttivo
TURISMO - AZIENDA RICETTIVA ALBERGHIERA
Tutor didattico-organizzativo (indicato dal soggetto promotore)
dott. Giuseppe RITICELLA
Tutor responsabile aziendale (indicato dal soggetto ospitante)
direttore, Vittorio Emanuele ZANGARA

Polizze assicurative
- Infortuni sul lavoro posizione INAIL/PAT N.
- responsabilità civile verso terzi (RCT), polizza N. 903A1275
compagnia assicuratrice/denominazione ZURICH INSURANCE PLC

Durata, periodo e modalità di svolgimento.


Il Corso di Alta Formazione Professionalizzante Integrata (AFPI) in Addetto al Front/Back Office
Alberghiero (AFBOA) 6^ Edizione - A.A. 2015/2016 è articolato in 66/132 giorni per un totale di 480/960
ore complessive - tre/sei mesi circa - di attività tecnico specialistiche, da svolgersi “on the job” presso le
aziende turistico-alberghiere ed extralberghiere associate partner del progetto, individuate nel territorio
nazionale, nel periodo dal 07/03/2016 al 06/09/2016.

In caso di conclusione anticipata o interruzione dell’attività formativa, il referente del soggetto ospitante dovrà inviare
entro 5 gg. successivi al verificarsi dell’evento una comunicazione all’Ufficio Orientamento, Training & Placement del
soggetto/ente promotore. Per un eventuale proroga dell’attività formativa, il referente del soggetto ospitante dovrà inviare
almeno 15 gg. prima della scadenza prevista, una comunicazione tramite e-mail: info@cstm.it - Ufficio Orientamento,
Training & Placement dell’organismo formativo.

PROG.EDU&TEJ 1 di 4
Elementi descrittivi dell’azione formativa.
Il percorso formativo, unico in Italia, si svolge interamente in struttura alberghiera allo scopo di sperimentare
ed applicare immediatamente i moduli formativi operativi.
Il percorso di Alta Formazione Professionalizzante Integrata (AFPI) in Addetto al Front/Back Office
Alberghiero (AFBOA) è una full immersion in educational & training experience integrata nella realtà
operativa dell’azienda ospitante, un momento fondamentale di formazione e addestramento "on the job",
realizzato in base alle specifiche esigenze di professionalizzazione mirata espresse dall’industria alberghiera
italiana.
Il percorso di educational & training experience on the job si articola in due macro fasi, interattive ad
attività didattiche in azienda, una prima fase cognitiva propedeutica teorico-pratica, riguardante la
condivisione delle principali nozioni connesse all’area/funzione di riferimento, supportata da simulazioni e
case history aziendali, della durata di 18/36 giorni per un totale di 144/288 ore (30% di 480/960 ore), pari a
8 ore giornaliere di istruzione e formazione professionalizzante (dalle 08:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle
18:30) e finalizzata all’inserimento dell’allievo/partecipante nel contesto aziendale, per osservarne e
comprenderne le dinamiche organizzative e gestionali. La seconda fase conclusiva, intesa come fase
operativa prettamente pratica che si sviluppa gradualmente in azienda (dalle 08:00 alle 15:00 oppure dalle
14:30 alle 21:30) è principalmente caratterizzata dall’individuazione e l’acquisizione degli strumenti operativi
e gestionali dell’area/funzione aziendale nella quale coinvolgere l’allievo/partecipante, della durata
complessiva di 48/96 giorni per un totale di 336/672 ore (70% di 480/960 ore), pari a 7 ore per ciascun
giorno di training professionalizzante "on the job".
Gli orari di accesso ai locali aziendali potranno subire delle variazioni in base alla turnistica disposta
dall’azienda ospitante.
Le due diverse fasi si differenziano per durata e obiettivi secondo quanto previsto dal progetto formativo ed
utile per una valutazione attendibile dei risultati conseguiti.
Il progetto costituisce una situazione dinamica di arricchimento e di crescente pluralità dell'offerta formativa
di qualità, ideata ed elaborata congiuntamente dall’impresa ospitante e l’organismo proponente l’azione
formativa.

Obiettivi e metodologie didattiche.


Il percorso di Alta Formazione Professionalizzante Integrata è costituito da un processo di apprendimento e
addestramento formativo "on the job" con l’obiettivo di facilitare l’inserimento professionale di giovani
neo-diplomati/laureati mediante una formazione flessibile, modulare e fortemente professionalizzante con
l’acquisizione di strumenti e le competenze tecnico-operative specifiche, certificabili e spendibili nel
comparto alberghiero ed in altre organizzazioni nell’ambito dell’ospitalità e del turismo in genere.
La metodologia didattica è fortemente interattiva e basata sull’Action Learning, essenzialmente integrata
nella realtà operativa attraverso un programma di formazione mirata per la crescita personale e
professionale ed in tempi fortemente accelerati rispetto ai tradizionali processi di apprendimento sul lavoro.
Le docenze sono strutturate in modo da garantire la massima efficacia ed efficienza in termini di
apprendimento e di sapere professionalizzante, costituite da un team-work di professionisti, tecnici e
consulenti esperti del settore alberghiero nelle specifiche aree di competenza, in grado di trasferire gli
strumenti operativi e gestionali, integrando al percorso di addestramento e formazione, simulazioni di casi
applicativi aziendali.
Il sistema di Alta Formazione Professionalizzante Integrata (AFPI) è caratterizzato da un ampio ricorso
all'alternanza, dalla flessibilità nei metodi e nei contenuti attraverso l’integrazione fra formazione e
l’addestramento professionale e viceversa, con il supporto di apposite azioni di tutorship e la certificazione
delle esperienze di apprendimento "on the job" da realizzare con il coinvolgimento del sistema delle imprese
e delle professioni.
L’organismo formativo e l’impresa ospitante interagiscono durante lo svolgimento dell’esperienza effettuando
una scrupolosa valutazione dei risultati in itinere e la verifica del livello di apprendimento conseguiti,
utilizzando diversi strumenti, dall’auto-valutazione alle verifiche periodiche, attraverso la partecipazione a
progetti funzionali e di sviluppo sul campo oltre all’attività e la relazione del training aziendale.
Il percorso aziendale e l’attività di formazione e addestramento "on the job" è caratterizzato da processi
formativi che utilizzano tecniche innovative di sviluppo manageriale quali team-work, role playing, tutoring,
counselling e training-groups, al fine di rafforzare le skill individuali quali la capacità decisionale e di problem-
solving, di lavorare in team ed interagire con gli altri partecipanti oltrechè da un’azione di monitoraggio
continuo, attraverso l’organizzazione di incontri periodici in azienda e site inspection, realizzati da un team di
management costituito da consulenti ed operatori esperti del settore per approfondire i concetti di base
tecnico operativi, verificare il corretto svolgimento delle attività programmate ed il livello di preparazione
acquisita, con una azione di supporto periodico, in forma di colloquio con scadenze quindicinali, in cui
l’allievo potrà relazionarsi direttamente con il referente dell’area, il docente responsabile ed il tutor aziendale,
al fine di garantire la valenza dell’esperienza e il raggiungimento degli obiettivi previsti dal progetto formativo.

PROG.EDU&TEJ 2 di 4
Nel percorso di apprendimento gli allievi/partecipanti sono supportati da interventi di coaching mirato da
parte del docente responsabile. La loro presenza in aula è continua e dinamica con un approccio interattivo
che dà spazio al confronto.
Le imprese alberghiere associate partner del progetto, attraverso la propria disponibilità di posti in
educational & training experience, agevolano la professionalizzazione di nuove figure emergenti del
comparto che, al termine del percorso formativo ed un adeguato periodo in azienda, rendono l’esperienza
una risorsa unica ed immediatamente spendibile nelle diverse aree funzionali del comparto, favorendo
altresì l’incontro tra domanda e offerta di lavoro dell’industria alberghiera italiana.
Un ruolo fondamentale è rappresentato dalle diverse testimonianze di professionisti, consulenti esperti e
docenti altamente specializzati nelle specifiche aree di competenza nel settore dell’ospitalità che
supporteranno sistematicamente gli allievi/partecipanti, operando in modo coerente e conseguente al
percorso formativo, favorendo l’acquisizione e lo sviluppo delle competenze specifiche, la conoscenza delle
caratteristiche peculiari delle attività aziendali, l’individuazione dei futuri interessi ed obiettivi professionali.

Il soggetto promotore l’azione formativa organizza e gestisce le attività di “educational & training experience
on the job” in collaborazione con le imprese turistiche alberghiere e gli istituti tecnici per il turismo,
professionali alberghieri e l’università associati partner del “progetto edu&tej” presenti sul territorio nazionale,
costituendo il principale canale attraverso il quale si effettuano il reclutamento e l'head hunting, un bacino
preferenziale dal quale si attingono le risorse umane migliori.

Descrizione dei contenuti del profilo di riferimento.


Il profilo professionale dell’Addetto al Front/Back Office Alberghiero (AFBOA) è una figura che riveste un
ruolo fondamentale, poiché il receptionist è il coordinatore del ricevimento alberghiero, le sue competenze
riguardano aspetti di carattere organizzativo, amministrativo e logistico, tuttociò richiede una componente
rilevante di abilità tecnico operative, basate sulla capacità di interagire con una utenza reale e di confrontarsi
con l’organizzazione di una struttura alberghiera e tali abilità sono difficilmente sviluppabili con piena
efficacia in una situazione d’aula.
Il corso di specializzazione in Addetto al Front/Back Office Alberghiero (AFBOA) fornisce ai partecipanti
che operano all’ufficio ricevimento, le competenze specifiche necessarie per la gestione globale del
front/back office ed il miglioramento della produttività aziendale, la valorizzazione e riqualificazione
dell’offerta da parte delle strutture ricettive e turistiche esistenti, nonché l’ottimizzazione del coordinamento e
controllo del servizio di accoglienza (check-in, live-in, check-out) con l’integrazione di competenze
complementari dell’attività del ricevimento alberghiero, dalla gestione delle relazioni interpersonali con i
clienti/ospiti e lo staff alberghiero, al controllo e gestione dei singoli reparti di Front/back office con mansioni
di responsabilità in ambito professionali. Il percorso formativo consentirà agli allievi altresì di acquisire e
sviluppare le tecniche e le strategie di marketing per la gestione amministrativa ed il management
alberghiero, le opportune strategie di relazioni esterne, le tecniche di promozione e vendita del prodotto
alberghiero, i rapporti con tour operator ed agenzie di viaggio e turismo, la gestione di eventuali reclami e
lamentele del cliente/ospite in strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere.
Nell’ambito dell’ufficio di Front-desk, l’allievo acquisisce capacità nell’applicare disposizioni amministrative
e/o gestionali programmate dalla direzione, competenze specifiche per soddisfare le richieste ed esigenze
della clientela e la risoluzione delle questioni organizzative/gestionali concernenti il servizio di back office.

Il presente progetto formativo è da ritenersi come programma di massima poiché gli argomenti potrebbero
subire delle variazioni collegate a specifiche esigenze operative dell’azienda ospitante.

Obblighi dell’allievo durante lo svolgimento delle attività in azienda:


- svolgere le attività previste dal progetto formativo, seguendo rigorosamente le indicazioni operative del
tutor didattico-organizzativo dell’organismo proponente e del tutor responsabile aziendale e facendo
riferimento ad essi per qualsiasi esigenza di tipo organizzativo e/o per altre evenienze inerenti il percorso
formativo;
- rispettare i regolamenti disciplinari, le norme in materia di igiene, sicurezza e salute sul lavoro vigenti in
azienda;
- osservare l’orario ed il calendario programmato, informando il tutor aziendale di eventuali ritardi o assenze
in azienda;
- custodire, compilare e tenere aggiornato il registro presenze durante lo svolgimento dell’educational &
training experience, consegnare lo stesso entro 15 gg. dal termine del percorso formativo all’Ufficio
Orientamento edu&tej & Palcement dell’Ente;
- rispettare gli obblighi di riservatezza circa i processi produttivi, prodotti ed ogni altra attività o caratteristica
dell’azienda ospitante di cui venga a conoscenza durante e successivamente lo svolgimento
dell’educational & training experience.

PROG.EDU&TEJ 3 di 4
Il trattamento dei dati personali verrà effettuato nel rispetto dell’informativa di cui all’art. 13 del D.Lgs.
196/2003 fornita all’atto dell’accettazione del presente progetto formativo.

_______________________ , _____________________
(luogo) (data)

l’allievo/partecipante, per accettazione _______________________________________


(firma)

Il soggetto/ente promotore _______________________________________


(timbro e firma del rappresentante legale)

Il soggetto/azienda ospitante _______________________________________


(timbro e firma del rappresentante legale)

PROG.EDU&TEJ 4 di 4

Potrebbero piacerti anche