Sei sulla pagina 1di 1

Una legge, per essere prodotta, deve essere approvata sia dalla camera che dal senato.

La percezione del senso comune non sempre corrisponde a realtà. Esso è però determinante nel
trasformare una domanda in una pretesa. Quest'ultima è una domanda che richiede attenzione al
legislatore politico.
Il senso comune può essere alterato dai media.
I soggetti che intervengono nel processo di trasformazione delle domande provenienti dalla società
in nuove norme sono:
I gruppi di interesse e gruppi di pressione.
I gruppi di interesse sono associazioni la cui finalità è quella di tutelare determinati vantaggi di tipo
economico. Essi possono trasformarsi in gruppi di pressione.
Il gruppo di interesse agisce prettamente sul piano sociale, mentre il gruppo di pressione agisce
prettamente sul piano politico.
Tra i gruppi di interesse troviamo le lobby (legate agli interessi economici), i movimenti morali, i
movimenti sociali, gli imprenditori morali.
La distinzione tra società e stato può essere sintetizzata come società in tratta interessi economici
e culturali, mentre l'ambito politico riguarda la creazione di norme.
Uno stato che controlla economia e cultura viene definito stato totalitario.