Sei sulla pagina 1di 30

CROCIATO VOLTA

P. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.


R. Amen.

Accesso Preghiera
Dio misericordioso, Gesù Cristo! Qui è la mia anima con la
Tua Madre Maria va a malincuore a Te e controlla questi su
una strada difficile tua amara Passione. mi ha fortificato con
la sua grazia che può con pazienza porta la propria croce, che
ho i tuoi peccati meritano. Dammi la forza per non fallire e
non colpire un muro in mezzo. Mi permetta di ogni stazione
ad un passo nel cielo. Amen.

Accanto alla prima stazione, cantare o pregare:

Invece di eczema pianto triste Madre,


Visto come soffre
Suo figlio sulla croce fu eretta.
PRIMA STAZIONE
Gesù è condannato a morte

P. Ti adoriamo, o Cristo,
e ti benediciamo.
A. Perché con la tua santa croce
croce hai redento il mondo.

Guardate, innocente Gesù che stava davanti al giudice!


Ascoltare come erroneamente accusano e si lamentano, ma
non apre la bocca! persone sconvolto, che pochi giorni fa
celebravano come re, freneticamente gridando: "lui allevati,
propile!" Lo hanno condannato; Egli riceve volentieri una
condanna, solo per liberarci dalla condanna della dannazione
eterna.

Preghiamo: Signore Gesù! Su questo giudizio ingiusto ho


accettato e ho con il peccato. Ho condannato la loro vita il
male. Ahimè! Dammi la grazia che umilmente e
pazientemente ricevo la corte sbagliato e di liberarsi di
condanna per tormento eterno. Amen.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome.
Venga il tuo regno. Fatta la tua volontà, come in cielo, così in
terra. Il nostro pane quotidiano Dacci oggi, e rimetti a noi i
nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non
ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Anima il suo malato, a malincuore, addolorato, passando la


spada è arrabbiato.
SECONDA STAZIONE
Gesù prende la croce

P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.


A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Guardate pesante croce che Gesù è venuto dai suoi nemici.


Non porto su per se stessi, ma per te e per il mondo intero.
Le sue sante spalle di quei vostri peccati e dei peccati di tutti
gli uomini, e ancora non risolverà! Quanto prima si toglie il
pesante fardello dei loro peccati nella confessione umile e
valida.
Preghiamo: Gentle Salvatore, Gesù Cristo! È offerto
volontario a se stesso ha ricevuto la croce che si è tagliato i
miei peccati ed i peccati di tutto il mondo. Dammi la grazia
che ha insegnato il pesante fardello dei loro peccati e per
piangere mestamente. Amen.

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei


benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno,
Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e
nell'ora della nostra morte. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Quante lutto
C'è stato un uno esaltato
Madre figlio solo!
STAZIONE DI TERZO
Gesù cade per la prima volta sotto la croce

P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.


A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Quanto pesa sono i nostri peccati! Sotto il loro onere ricade


uno che mantiene tutta la sua parola onnipotente; cadiamo
in modo che noi solleviamo dalla loro malvagità. Vedi come
Gesù è paziente con tutti i insulto e sfortunato shock! E si può
citare in giudizio per ogni piccola cosa e borbottando
sconsiderato, tu, chi sei e più che meritata

Preghiamo: Innocent Gesù Cristo! Sotto il peso dei miei


peccati Questi cadere a me rilancio miserabile. Rafforzato
me, caro Gesù, per non cadere nel peccato! Dammi la grazia
di me nessun danno separato dal tuo amore. Amen.

Gloria al Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Come era nel
principio, e ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Dolore dolore tutto il più arrabbiato


Lieve madre a guardare
Passione celebrato il loro Feto.

QUARTA STAZIONE
Gesù incontra sua Madre
P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Guardate Madre dolorosa di Gesù, di andare a piangere per il


suo Figlio! Ciò che il suo dolore è venuto sul cuore,
vedendolo come sfigurato e torturato! E che ha causato così
tanto dolore? Noi ei nostri peccati. Dobbiamo continuare i
nostri peccati a male Madre del Santo Salvatore? No, mai
più!

Preghiamo: Caro Gesù! Vi chiedo per quella tristezza, che


brilla archiviato quando mamma: datemi una vera devozione
a Sua Madre Santa. E tu, dolente Mamma, aiutami a
ricordare sempre il fastidio del tuo Figlio, e che dopo la sua
venuta al cielo. Amen.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome.
Venga il tuo regno. Fatta la tua volontà, come in cielo, così in
terra. Il nostro pane quotidiano Dacci oggi, e rimetti a noi i
nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non
ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Ciò che l'uomo non avrebbe pianto


Madre di Dio in modo Veggente
In una tale ansia!

QUINTA STAZIONE
Simone di Cirene aiuta Gesù a portare la croce
P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Salvatore è così stanco che non può portare la croce, ma il


cuore dell'uomo duro alcuna pietà. Gesù è il gran numero di
pazienti curati, in gran parte posteriore di vita morta; ora ho
bisogno di aiuto, ma lui non ha nessuno per aiutare. Non il
resto, di conseguenza, i suoi nemici un altro, ma costringerlo
ad aiutare Gesù a portare la croce. O felice voi Simon! E come
si fa a indossare una croce?

Preghiamo: Il mio amato Gesù! mi illumini con la sua grazia,


per sapere quale sia il valore della tua Croce; e mi dia la
grazia di attraversare, da Te mi ha mandato, abbraccio e con
indosso volentieri il tempo che si desidera. Amen.

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei


benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno,
Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e
nell'ora della nostra morte. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Chi piangere con pulito,


Quando si vede dove il Cristo
Si strappa il cuore di esso?

SESTA STAZIONE
Veronika dona Gesù sciarpa
P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Tra la grande moltitudine, che preso piacere al suo tormento,


si trovò una pia donna che si lamentava di Gesù. Gli porse la
sciarpa che asciugò il viso insanguinato. Una ricompensa per
la restituzione sua foto Salvatore del suo volto sacro
impresso sulla sciarpa. Che bello specchio ricevuto Santa
Veronica! Guardarsi allo specchio spesso!

Preghiamo: Buon Gesù, tu sei il sudore mortale del suo viso


mi salvò la vita: dare, dare la mia anima la bellezza che viene
ricevuto nel battesimo! Dammi come cuore gentile, Qual è il
mondo Veronika fornito sciarpa, mi spingono nel cuore di un
punto di riferimento della sua passione. Amen.

Gloria al Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Come era nel
principio, e ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Per il bene dei peccati della gente comune


Lei lo guarda in mezzo alla miseria,
E in cui picchiato a frusta.

SETTIMA STAZIONE
Gesù cade per la seconda volta sotto la croce
P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Questo, e cade di nuovo di Gesù, che dal fango del peccato


voi e tutte le persone sollevato. Come si deve ferire presto
nel mondo della carne! Ma ancor più che le ferite male dai
vostri peccati, in cui si cade altrettanto. Bow giù una volta la
testa arrogante, essere umile di cuore e imparare a Dio per
amore e per il pentimento dei loro peccati, sopportare
pazientemente ogni croce!

Preghiamo: Caro Gesù! Questi nuovamente cadere sotto la


croce pesante. Vi chiedo per il dolore, che si sono sentiti
abbastanza in questo autunno. Portami dai miei peccati, e
non mi lasciare mai più indietro. Amen.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome.
Venga il tuo regno. Fatta la tua volontà, come in cielo, così in
terra. Il nostro pane quotidiano Dacci oggi, e rimetti a noi i
nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non
ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Guarda il suo Figlio diletto,


Sinistra per la metà del amarezza,
Dove si trova l'anima separata.

OTTAVA STAZIONE
Gesù incontra le donne di Gerusalemme

P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.


A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

le donne si lamentano riverenti di Gesù, quando lo videro


tutto sanguinante e ferito, e quindi ha assunto piangere. E
Gesù disse loro: "Figlie di Gerusalemme, non piangete su di
me, ma piangete se stessi ei loro figli!" E tu, Gesù, dice la
stessa cosa, quello che ha detto alle donne: "Non piangere,
figlio, di me, ma piangete su voi stessi ei vostri peccati!" E
dove sono le tue lacrime, che il lutto i loro peccati?

Preghiamo: Caro Gesù, che il lutto i nostri peccati più che la


loro passione, dammi la grazia di cuori umili piangere i
peccati e le offese, che vi ho causato, e meritevoli di godere
con voi nel regno dei cieli. Amen.

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei


benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno,
Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e
nell'ora della nostra morte. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Miglia testa di pozzo, dolce Madre,


Il dolore che proviamo amaro
Dare a piangere!

NONA STAZIONE
Gesù cade per la terza volta sotto la croce

P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.


A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Per la terza volta Gesù cade sotto la croce, ma non cessa di


trasportare fino a compimento l'opera di salvezza umana.
Perché non portare la croce che porta al cielo? Nella croce è
la salvezza, nella croce è la protezione e la difesa, nella croce
è la vita. Pertanto abbracciare la croce, di vivere per sempre.

Preghiamo: Buon Gesù, tu sei il potente tormento e per la


terza volta è caduto sotto la croce, ma ancora una volta si
alzò in piedi e abbracciato la croce che finisce per me
sacrificare, dammi la forza e la perseveranza che con timore e
tremore significa la salvezza delle loro anime, e che me il
peso del peccato viene versato nel baratro eterno, dove non
c'è salvezza. Amen.

Gloria al Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Come era nel
principio, e ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Lasciate che l'amore del mio cuore


Mount Svedja per Cristo, Dio,
A lui in tutti i moderati.

DECIMA STAZIONE
Gesù spogliato delle sue vesti
P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Vedere come carnefici di Gesù che lo spogliarono e


abbigliamento! Oh, orrore! Segnatura è Dio che tutti i vestiti!
Il suo corpo santo e puro imbarazzante se stessi. A causa dei
nostri ornamenti di digiuno e lasciare che la vanità deve
sopportare tale vergogna; deve essere non ci si adatta
Arrayed vestito innocenza che abbiamo perso pensieri
vergognosi, parole e azioni.

Preghiamo: Innocent Gesù, che sul Calvario è stato


vergognosamente spogliato, dammi la grazia che mi tolgo il
vecchio capriccio male e desideri malvagi. Dai, che tutto ciò
che è la gente vana dolce, me di essere amaro, ed è quello
che noi siamo la dolcezza giusta e consolazione. Amen.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome.
Venga il tuo regno. Fatta la tua volontà, come in cielo, così in
terra. Il nostro pane quotidiano Dacci oggi, e rimetti a noi i
nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non
ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Ferida costoso, Scheda madre,


La salvezza per me crocifisso
Spingere in mezzo a cuore!

UNDICESIMA STAZIONE
Gesù è inchiodato alla Croce

P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.


A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Immaginate unghie affilate come inchiodato alla croce mani


sacre di Gesù, che la gente ha fatto tanto bene! Immaginate
come le gambe sporgenti che hanno camminato solo per la
salvezza umana! Cosa sei degno, chi sei con le mani
impegnate tante ingiustizie, che sono spesso marciavano
proibito e strada sbagliata? Giustizia di Dio deve soddisfare
certamente pienamente: meglio in questo mondo di quello
successivo.
Preghiamo: Vi, mio Gesù adoriamo, e vi chiediamo la vostra
santa passione: lasciatemi un brivido tutte le membra del
santo timore. Diamo crocifiggono i desideri peccaminosi del
suo corpo e ad essere sempre la vostra. Amen.

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei


benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno,
Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e
nell'ora della nostra morte. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Lasciateli venire e per me


La sofferenza per me presentato
Figlio del ferito.
DODICESIMA STAZIONE
Gesù muore sulla croce

P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.


A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Salvatore appeso alla croce nel dolore terribile, ei suoi nemici


più rose e brutto. Ma lui non maledicono, ma per loro a
pregare: "Padre, perdona loro, perché non sanno quello che
fanno!" Ti perdoni i vostri nemici? Gesù è morto che viviamo.
Con la sua morte Gesù ha vinto la morte.

Preghiamo: Paziente Gesù, che è morto sulla croce, per


favore, mi ha attratto a lui nella santa croce! Io merito la
morte sfortunato, ma ti prego, abbi pietà di me a causa della
sua morte amara, e lasciare che uno, con una croce in mano,
morire in tua grazia. Amen.

Gloria al Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Come era nel
principio, e ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Dammi con te, lacrime versato giù,


piangere Crocifisso,
Fino a Diso io.

TREDICESIMA STAZIONE
Gesù è deposto dalla croce
P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Pensateci, quanto dolore ha dovuto percepire la Beata


Vergine Maria, quando la gonna e deposto il corpo morto del
Figlio diletto! Sin trafitta dalla spada del dolore indescrivibile
cuore di sua madre. Piangono i tuoi peccati e si rammarica
madre che soffre per voi così! Attenzione di cadere ancora
una volta, e che è ancora arrabbiato non affliggere.

Preghiamo: malincuore Madre di Gesù e Madre mia! Si


prega, per quello dolore bruciante che hai sofferto quando
avete ricevuto nel corpo dell'ala Figlio divino ricevuto e la
mia anima morire in grembo di sua madre. Amen.

Padre nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome.
Venga il tuo regno. Fatta la tua volontà, come in cielo, così in
terra. Il nostro pane quotidiano Dacci oggi, e rimetti a noi i
nostri debiti, come noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non
ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Nella vostra società con fit croce,


Con te giada lamento
Il mio desiderio è solo uno.

QUATTORDICESIMA STAZIONE
Gesù è deposto nel sepolcro
P. Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo.
A. Perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Pio Giuseppe d'Arimatea e Nicodemo, glorificato Salvatore


ultimo saluto, ponendo il suo sacro corpo in un sepolcro
nuovo, nel quale non c'era nessuno sepolto. Ma il suo corpo
è stato lasciato nella tomba, gloriosa rosa dalla tomba e
portato di nuovo insieme con l'anima. E si uno laici nella
tomba. Senti, sei corpo è torturato con il duro lavoro e lo
sforzo, le buone opere, che così notoriamente si alzò in piedi
per la vita eterna.

Preghiamo: Gesù, le iniziali della vita, dare alla tua tomba


rilanciare nuova vita e che, morendo interamente al peccato
con voi una volta sollevata per la vita eterna. Amen.

Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei


benedetta fra le donne e benedetto il frutto del tuo seno,
Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e
nell'ora della nostra morte. Amen.

Gloria al Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Come era nel
principio, e ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen.

D. Abbi pietà di noi, Signore!


O. abbi pietà di noi!

Quando arrivano i tempi di morte,


Cristo, Dio, fammi risparmiare
Madre della tua difesa.
PREGHIERA FINALE

Cristo santo! Vi ringrazio per la grazia che avete concesso a


questa devozione. Afferra questo il mio rispetto per Dio nella
gloria della sua passione, in riparazione dei miei peccati, al
comfort e aiutare le anime del purgatorio! Non lasciate che
Gesù, l'immenso valore del tuo Sangue Santo è per me perso,
ma ci conceda la tua grazia e mi portano dopo questa vita
alla gioia eterna. Amen.

Sia lodato Gesù Cristo, nostro Redentore crocifisso, e la sua,


sotto il pianto croce, Madre Maria.

Quando atterriamo aggiudicatrice riceve,


L'anima allora si prende me
Nel palazzo celeste beata.

Potrebbero piacerti anche