Sei sulla pagina 1di 4

Progetto di formazione

Controller Strategico e Gestionale

( Ferragatta Dr. Franco )

Obiettivi dell’Intervento Formativo:

Obiettivo del Percorso Formativo è fornire a tutti i partecipanti nozioni


pratiche e teoriche per potersi con una grande consapevolezza e competenza
inserirsi all’interno delle funzioni di contabilità aziendale e lavorare, con un
profilo professionale, ad alto valore aggiunto.

I contenuti sono volti a creare un figura professionale di contabile moderno,


in linea con le aspettative di mercato, che va ben oltre la mera gestione dei
processi amministrativi, ma diventi un figura fondamentale di supporto alla
Direzione Generale.

Il corso è rivolto a discenti, che hanno acquisito, almeno una base elementare
della contabilità ordinaria.

Articolazione del Progetto:

Modulo 1: ( 4 ore Teoriche + 4 ore Pratica )

 La sintesi della contabilità ordinaria:

o Analisi delle voci di Stato Patrimoniale


o Analisi delle voci di Conto Economico
o Macro struttura aziendale: acquisti, produzione, vendite e
staff
o Esercitazione su casi concreti
Modulo 2: ( 4 ore Teoriche + 4 ore Pratica )

 I passaggi logici dalla contabilità ordinaria a quella gestionale:

o Riclassificazione dello Stato Patrimoniale


o Riclassificazione del Conto Economico
o Esercitazione su casi reali
o I più significativi indici gestionali
o Esercitazione su casi reali

Modulo 3: ( 4 ore Teoriche + 4 ore Pratica )

 Le diverse strutture d’ impresa:

o L’impresa “ Padronale “
o L’impresa “ Funzionale “
o L’impresa “ Divisionale “
o L’impresa “ a Matrice “
o L’impresa “ Multinazione “
o Somministrazione di Test di Comprensione
o Relazioni tra indici gestionali e la struttura d’impresa
o Esercitazione di gruppo su casi concreti

Modulo 4: ( 4 ore Teoriche + 4 ore Pratica )

 La gestione della struttura finanziaria:

o Flussi di cassa
o Esercitazione di Gruppo su casi concreti
o Gestione del magazzino
o Esercitazione di gruppo su casi concreti
o Redditività dei prodotti
o Esercitazione di gruppo su casi concreti
Modulo 5: ( 4 ore Teoriche + 4 ore Pratica )

 La progettazione del reporting:

o L’analisi critica di come realizzare, una corretta reportistica


o Esercitazione di Gruppo su casi concreti
o Le metodologie: Full Cost e Direct Cost
o Esercitazione di gruppo su casi concreti

Modulo 6: ( 4 ore Teoriche + 4 ore Pratica )

 L’Impresa a livello endogeno ed esogeno ( I^ Sessione ):

o I modelli di analisi del posizionamento dell’impresa


o Esercitazione di Gruppo su casi concreti
o Gestione del magazzino
o Esercitazione di gruppo su casi concreti

Modulo 7: ( 4 ore Teoriche + 4 ore Pratica )

 L’Impresa a livello endogeno ed esogeno ( II^ Sessione ):

o Redditività dei prodotti


o Esercitazione di gruppo su casi concreti
o L’analisi dei Punti di forza e debolezza dell’impresa
o Esercitazione di gruppo su casi concreti

Modulo 8: ( 4 ore Teoriche + 4 ore Pratica )

 L’Impresa a livello endogeno ed esogeno ( III^ Sessione ):

o L’analisi dei Punti di forza e debolezza dell’impresa


o La mappatura dei competitors
o Esercitazione di gruppo su casi concreti
o I modelli di analisi delle strategie attuabili
o Esercitazione di gruppo su casi concreti
o
Modulo 9: ( 4 ore Teoriche + 4 ore Pratica )

 Summit, il piano strategico industriale:

o Il piano industriale strategico ( Introduzione )


o Esercitazione di gruppo su casi concreti
o Il piano industriale strategico ( Approfondimento )
o Esercitazione di gruppo su casi concreti
o Briefing Finale

Modulo 10: ( 8 ore Teoriche )

o La legge 81/08 Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro ( 4 ore)


o Diritti e doveri dei lavoratori temporanei ( 4 ore )

Potrebbero piacerti anche