Sei sulla pagina 1di 53

ANALISI CICLO PRODUTTIVO

INSIEME DI
PROCESSO
ATTIVITÀ/OPERAZIONI
PRODUTTIVO AZIENDALI

CON CUI

DEI FATTORI SI
IN PRODOTTI
PRODUTTIVI TRASFORMANO

Dott. Riccardo Patimo 1


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
COSA
WHAT

QUALI INFORMAZIONI
SI VOGLIONO QUANDO
OTTENERE WHEN

PERCHÈ
WHY
Dott. Riccardo Patimo 2
ANALISI CICLO PRODUTTIVO
COSA - 1 DEI FATTORI
PRODUTTIVI
DI
COSTO
ANALISI
DEI CENTRI
COSTI
DI
ATTIVITÀ

DEI PRODOTTI

Dott. Riccardo Patimo 3


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
COSA - 2 PER SINGOLO
PRODOTTO

ANALISI
RICAVI

PER CLASSI
DI PRODOTTI
Dott. Riccardo Patimo 4
ANALISI CICLO PRODUTTIVO
QUANDO
PREVENTIVA

ANALISI

CONSUNTIVA

Dott. Riccardo Patimo 5


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PERCHÉ - 1

RIDUZIONE DEI COSTI

CONTROLLO EFFICIENZA

PROGRAMMAZIONE ATTIVITÀ

CONTROLLO ATTUAZIONE PROGRAMMI

Dott. Riccardo Patimo 6


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PERCHÉ - 2

VALUTAZIONE RISULTATI ECONOMICI

POLITICHE DI PREZZO

RIDUZIONE DEGLI SPRECHI

SUPPORTO ALLE SCELTE MAKE OR BUY

Dott. Riccardo Patimo 7


ANALISI CICLO PRODUTTIVO

NON SI POSSONO OTTENERE


INFORMAZIONI

PER TUTTE LE DECISIONI


AZIENDALI

OCCORRE
SCEGLIERE

Dott. Riccardo Patimo 8


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
LE RILEVAZIONI DELLA CONTABILITÀ ANALITICA

DEVONO

ADEGUARSI AI FATTI
AZIENDALI DA RILEVARE

FORNIRE INFORMAZIONI
ANALITICHE

CONSIDERARE I RISULTATI CHE


SI VOGLIONO RAGGIUNGERE
Dott. Riccardo Patimo 9
ANALISI CICLO PRODUTTIVO
TIPI DI PROCESSI PRODUTTIVI

PRODUZIONE INDUSTRIALE

SU SU A FLUSSO
MISTA
COMMESSA MODELLO CONTINUO

Dott. Riccardo Patimo 10


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE SU COMMESSA

UN SOLO O UN GRUPPO
PRODOTTO DI PRODOTTI

CARATTERISTICHE
DA UN CLIENTE
PRODOTTI
RICHIESTI
SU ORDINE
INTERNO

Dott. Riccardo Patimo 11


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE SU COMMESSA
INCENTRATI SUL
SINGOLO
PRODOTTO

PREVALENZA
COSTI DI
COSTI SPECIALI
PRODUZIONE
VARIABILI
IMPIANTI

RIDOTTI COSTI

STRUTTURA

Dott. Riccardo Patimo 12


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE SU MODELLO

PROGETTAZIONE
DI UN MODELLO
CARATTERISTICHE
PRODUZIONE DI UN
NUMERO FINITO DI
ESEMPLARI

Dott. Riccardo Patimo 13


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE SU MODELLO
UNIFORMITÀ DI TUTTA
LA PRODUZIONE
RISPETTO AGLI
IMPIANTI

USO DI MACCHINARI
PECULIARITÀ SPECIALIZZATI
COSTOSI

CON ELEVATI
IMPIANTI
RENDIMENTI

ORGANIZZATI
PREVALENTEMENTE
CON LAVORO A
CATENA

Dott. Riccardo Patimo 14


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE SU MODELLO

TIPOLOGIE

IN IN IN DI
SERIE GRANDI LOTTI MASSA
SERIE

Dott. Riccardo Patimo 15


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE SU MODELLO

NECESSITÀ ESPANSIONE
VENDITE PER
OTTENERE ECONOMIE
COSTI DI DI SCALA
PRODUZIONE IMPIANTI
CARATTERIZZATI
PREVALENZA
COSTI FISSI

STRUTTURA

Dott. Riccardo Patimo 16


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE SU MODELLO

CONTABILITÀ INCENTRATA RESI


ANALITICA SUI PRODOTTI OMOGENEI

Dott. Riccardo Patimo 17


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE A FLUSSO CONTINUO

IDENTIFICAZIONE DEL
PRODOTTO CON IL
PROCESSO PRODUTTIVO

PECULIARITÀ
PROCESSO PRODUTTIVO E
IMPIANTI SONO PROGETTATI
PER OTTENERE UN
DETERMINATO PRODOTTO

Dott. Riccardo Patimo 18


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE A FLUSSO CONTINUO

ESEMPI

CHIMICHE SIDERURGICHE CEMENTIERE

Dott. Riccardo Patimo 19


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PRODUZIONE A FLUSSO CONTINUO

CARATTERISTICHE

CONTABILITÀ DETERMINAZIONE COSTI


COSTI DI PRODUZIONE
ANALITICA PRODOTTI

IL COSTO VIENE
PREVALENTEMENTE
CALCOLATO PER PERIODI
FISSI PER IMPIANTI E INCENTRATA SUI
DI PRODUZIONE E POI
PERSONALE ADDETTO PROCESSI
RIPARTITO TRA I
AGLI STESSI
PRODOTTI

Dott. Riccardo Patimo 20


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
CLASSIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI

RISPONDE ALLE AIUTA A


SERVE PER
DOMANDE INDIVIDUARE

LE INFORMAZIONI PROGETTARE UN
COSA
DA TRATTARE SISTEMA DI COAN

QUANDO

PERCHÈ

Dott. Riccardo Patimo 21


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
CLASSIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI

BASATA SU
TIPO PRODOTTI TIPO DI
STRUTTURA
OTTENUTI LAVORAZIONE

CICLO
SEMPLICE PER REPARTI
CONTINUO

CICLO
MULTIPLO PER FASI
DISCONTINUO

MULTIPLO
CONGIUNTO

Dott. Riccardo Patimo 22


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
CLASSIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI

TIPI DI PRODUZIONE
INDUSTRIALE

SU SU A FLUSSO
MISTI
COMMESSA MODELLO CONTINUO

DISCONTINUO CONTINUO O
O PER FASI ININTERROTTO

PROCESSO DI TIPO
Dott. Riccardo Patimo 23
ANALISI CICLO PRODUTTIVO
CLASSIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI
SI OTTIENE SEMPRE
PROCESSO
LO STESSO
SEMPLICE
PRODOTTO

PER TIPO DI SI POSSONO


PROCESSO
PRODOTTI OTTENERE
MULTIPLO
OTTENUTI PRODOTTI DIVERSI

PROCESSO SI OTTENGONO
MULTIPLO SIMULTANEAMENTE
CONGIUNTO PIÙ PRODOTTI

Dott. Riccardo Patimo 24


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
CLASSIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI
OGNI REPARTO CONTIENE
TUTTE MACCHINE DELLO
STESSO TIPO
PER REPARTI
I PRODOTTI VENGONO
LAVORATI PASSANDO DA UN
PER TIPO DI REPARTO ALL’ALTRO
LAVORAZIONE
LE LAVORAZIONI SONO
POSTE IN LINEA
PER FASI
I PRODOTTI PASSANO DA
UNA MACCHINA ALLA
SUCCESSIVA

Dott. Riccardo Patimo 25


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
CLASSIFICAZIONE DEI PROCESSI PRODUTTIVI
ESEMPI DI PRODUZIONE
PER FASI

LINEE LINEE
MONOLINEA PLURILINEE
CONVERGENTI DIVERGENTI

IMPIANTO PRODUZIONE DI
PIÙ LINEE DI UNA LINEA
SPECIALIZZATO IN VARI PRODOTTI
PRODUZIONE PRINCIPALE
UN PRODOTTO IN PARALLELO

CONVERGONO GENERA PIÙ


SU UNA LINEA DI PRODOTTI IN
MONTAGGIO USCITA

Dott. Riccardo Patimo 26


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
ATTIVITÀ
GENERATRICI IL MARGINE
VALORE

MISURAZIONE

COSTI RICAVO TOTALE


NECESSARI AL – COSTO
REALIZZO COMPLESSIVO
Dott. Riccardo Patimo 27
ANALISI CICLO PRODUTTIVO
LOGISTICA IN
1
ENTRATA

2 PRODUZIONE

ATTIVITÀ LOGISTICA IN
3
PRIMARIE USCITA

MARKETING E
4
VENDITE

5 SERVIZI
Dott. Riccardo Patimo 28
CATENA DEL VALORE
1 INFRASTRUTTURALI

GESTIONE
2
RISORSE UMANE

ATTIVITÀ
SUPPORTO

3 SVILUPPO TECNOLOGIA

4 APPROVVIGIONAMENTO
Dott. Riccardo Patimo 29
ANALISI CICLO PRODUTTIVO
ATTIVITÀ INFRASTRUTTURALI

GESTIONE RISORSE UMANE

SVILUPPO TECNOLOGIA

MARGINE
APPROVVIGIONAMENTO

MARKETING E
PRODUZIONE
LOGISTICA IN

LOGISTICA IN
ENTRATA

VENDITE

SERVIZI
USCITA

Dott. Riccardo Patimo 30


ANALISI CICLO PRODUTTIVO

TIPI DIVERSI DI PRODUZIONE

DIFFERENTI ESIGENZE INFORMATIVE

DIVERSE STRUTTURE CO.AN.

Dott. Riccardo Patimo 31


ANALISI CICLO PRODUTTIVO

RAPPORTI TIPODI PRODUZIONE  CO.AN

TIPO
OBIETTIVO METODO
PRODUZIONE

COMMESSA O IN CALCOLO COSTO JOB


PICCOLA SERIE PRODOTTO COSTING

FLUSSO CALCOLO COSTO PROCESS


CONTINUO O IN PROCESSO
GRANDI SERIE PRODOTTO COSTING

Dott. Riccardo Patimo 32


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
JOB E
CONFRONTO TRA
COSTING PROCESS COSTING

ELEMENTI JOB PROCESS


DISTINTIVI COSTING COSTING
COSTI INDIVIDUATI ALLA COMMESSA AL
IN BASE O AL LOTTO PROCESSO

CON SIGNIFICATIVE
TIPO DI PRODOTTO DIFFERENZE PER SINGOLA OMOGENEO
COMMESSA O LOTTO

AL PROCESSO E POI
PER OGNI SINGOLA
COSTI IMPUTATI DIVISI PER LE UNITÀ DI
COMMESSA O LOTTO
PRODOTTO OTTENUTE

Dott. Riccardo Patimo 33


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PROCEDIMENTO O PER O
DIRETTO COMMESSA JOB COSTING

SCHEDA DI COMMESSA

FORMA
FUNZIONI TECNICA CONTENUTO SCOPO

RILEVARE IL DATI CALCOLARE


COSTO DI LIBERA
RELATIVI A IL COSTO DEL
COMMESSA

MATERIALI ORE MANODOPERA PRODOTTO


CONSUMATI DIRETTA (JOB)

ORE LAVORAZIONI LOTTO


FUNZIONAMENTO
MACCHINARI PRESSO TERZI DEI PRODOTTI

Dott. Riccardo Patimo 34


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PROCEDIMENTO O PER O
DIRETTO COMMESSA JOB COSTING

Imputazione
MD = Manodopera Diretta
MP = Overhead
WIP =
Lavoro Costo
Materie Work In
N. Totale
Prime Costo Costo 100 Euro per Progress
Ore
orario complessivo ora di lavoro

110 2.000 25 20 500 2.500 25.000 30.000


111 3.000 30 20 600 3.000 10.000 16.600
112 5.000 100 20 2.000 10.000 12.000 29.000
113 1.000 10 20 200 1.000 0 2.200

Dott. Riccardo Patimo 35


ANALISI CICLO PRODUTTIVO
PROCEDIMENTO O O
INDIRETTO PER PROCESSO PROCESS COSTING
SCHEDA DI COSTO DI PROCESSO

FORMA
FUNZIONI TECNICA CONTENUTO SCOPO

RILEVARE DATI CALCOLARE


IL COSTO DI LIBERA
TRASFORMAZIONE RELATIVI A IL COSTO

MATERIALI COSTI DI DEL SINGOLO


CONSUMATI TRASFORMAZIONE PRODOTTO

COEFFICIENTI
RIMANENZE
PRODUZIONE
INIZIALI E FINALI
EQUIVALENTE

Dott. Riccardo Patimo 36


COORDINAMENTO COAN  COGE

ASPETTI
COGE COAN
PECULIARI
SU AZIENDA IN
INFORMAZIONI SU FATTI SPECIFICI
GENERALE
PREVALENTEMENTE
SOLO ORGANI INTERNI
DESTINATARI SOGGETTI ESTERNI
ALL’AZIENDA ALL’AZIENDA

DIVERSE A SECONDA
TECNICA CONTABILE PARTITA DOPPIA
DEGLI SCOPI

ORIZZONTE PREVENTIVO E
A CONSUNTIVO
TEMPORALE CONSUNTIVO

COSTI E RICAVI
PER NATURA PER DESTINAZIONE
RILEVATI

Dott. Riccardo Patimo 37


COORDINAMENTO COAN  COGE

ASPETTI
COGE COAN
PECULIARI
OBBLIGATORIETÀ SI NO

LIVELLO DI ANALISI GENERALE DI DETTAGLIO

TARATA SUI VANTAGGI


GRADO DI PRECISIONE MASSIMA POSSIBILE
CHE NE DERIVANO

TEMPESTIVITÀ RELATIVA MASSIMA POSSIBILE

VALORI USATI NUMERARI DI VARIO GENERE

Dott. Riccardo Patimo 38


COORDINAMENTO COAN  COGE

COGE E COAN
DUPLICE
SONO DISTINTE
DUPLICE
MISTO
DUE METODI
MISTO
DIVERSI
SISTEMI
COGE - COAN
COGE E COAN
DUPLICE AUTONOME MA
COLLEGATE
DUPLICE
CONTABILE
USO DI SCRITTURE
CONTABILE DOPPIE O
BILANCIANTI

Dott. Riccardo Patimo 39


COORDINAMENTO COAN  COGE

SISTEMA
VANTAGGI SVANTAGGI
COAN

DUPLICE ASSENZA DI
VERSATILITÀ COLLEGAMENTI
MISTO CON LA COGE

COMPLESSITÀ
DUPLICE RICONCILIABILITÀ DEL SISTEMA E
CONTABILE CON LA COGE RIGIDITÀ DELLA
COAN

Dott. Riccardo Patimo 40


REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

REPORTING =
STRUMENTO PER

PRODUZIONE DIFFUSIONE

INFORMAZIONI
AZIENDALI
Dott. Riccardo Patimo 41
REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

TIPI DI REPORTING

TRADIZIONALE INNOVATIVO

ANALISI
SCOSTAMENTI ANALISI
TRA

E GRANDEZZE
VALORI VALORI INDICATORI
ECONOMICO-
STANDARD EFFETTIVI FISICO TECNICI
FINANZIARIE

Dott. Riccardo Patimo 42


REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

ARTICOLAZIONE CHIAREZZA

ATTENDIBILITÀ CARATTERISTICHE
INFORMAZIONE
SELETTIVITÀ

TEMPESTIVITÀ RILEVANZA

Dott. Riccardo Patimo 43


REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI
QUANTIFICAZIONE
DATI
-
OGGETTIVI
ACCERTAMENTO

APPROSSIMAZIONE
INFORMAZIONI
AFFIDABILITÀ
PROCESSO

AL VERO
ATTENDIBILITÀ

QUANTIFICAZIONE
DATI
-
SOGGETTIVI
DETERMINAZIONE
Dott. Riccardo Patimo 44
REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

TEMPESTIVITÀ

STESSA
DISPONIBILITÀ
VELOCITÀ

QUANDO PROCESSO
SERVONO DECISIONALE

Dott. Riccardo Patimo 45


REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

TEMPESTIVITÀ

QUICK AND SLOW AND


DIRTY CLEAN

SCELTA
DISPONIBILITÀ
RAPIDA
PIÙ LENTA E
MA MENO
AFFIDABILE
ATTENDIBILE

Dott. Riccardo Patimo 46


REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

RILEVANZA

SOLO
DIPENDE
INFORMAZIONI

UTILI AI DA DECISIONE
DECISORI DA ASSUMERE

Dott. Riccardo Patimo 47


REQUISITI INFORMAZIONI REPORT

SELETTIVITÀ

LIMITARSI EVITARE

ALLE
SOVRACCARICHI
INFORMAZIONI
INFORMATIVI
NECESSARIE

Dott. Riccardo Patimo 48


REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

CHIAREZZA

USO
COMPRENSIBILITÀ LINGUAGGIO
INTELLEGIBILE

Dott. Riccardo Patimo 49


REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI
LIVELLO / NUMERO
AGGREGAZIONI
REPORT

ARTICOLAZIONE

IN FUNZIONE
COMPLESSITÀ
AZIENDA

Dott. Riccardo Patimo 50


REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

PERIODICITÀ

SCANSIONE
PRODUZIONE
TEMPORALE
REPORT
REPORT

IN BASE ALLE DETTATA DALLE


NECESSITÀ DI ESIGENZE DI
CONTROLLO CIASCUNA
VARIABILE
Dott. Riccardo Patimo 51
REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

STANDARD
ANALISI
SCOSTAMENTI
TRA VALORI
EFFETTIVI

REPORTING
TRADIZIONALE COSTI FISSI E
VARIABILI

RELATIVAMENTE
PREZZI
A

MIX
PRODUTTIVO

Dott. Riccardo Patimo 52


REPORTING E ANALISI SCOSTAMENTI

MATERIE PRIME

RELATIVI A
MANODOPERA DIRETTA

COSTI
STANDARD VOLUMI
OUTPUT

INFLUENZATI EFFICIENZA UTILIZZO


DA FATTORI PRODUTTIVI

COSTO UNITARIO FATTORI


PRODUTTIVI IMPIEGATI

Dott. Riccardo Patimo 53

Potrebbero piacerti anche