Sei sulla pagina 1di 1

Blog di Shopify

Home Blog di Shopify


Come creare la biografia Instagram perfetta
in 7 passaggi

Come creare la
biografia
Instagram
perfetta in 7
passaggi
di Giulia Greco Social Media Marketing
9 feb 2021 Lettura di 13 minuti
Lascia un commento

La biografia Instagram è spesso


considerata un elemento di secondaria
importanza: una presentazione di una
riga o due, da scrivere velocemente
quando si crea il proprio account.

In realtà, la bio di Instagram è un


prezioso spazio digitale che accoglie gli
utenti sul vostro profilo. Trasmette le
informazioni chiave sulla vostra attività;
e può trasformare i visitatori in follower
e i follower in clienti.

Ma oltre a un testo accattivante, quali


sono i requisiti della biografia Instagram
perfetta, che contribuisca a ottimizzare
il vostro profilo e i vostri sforzi di
Instagram marketing?

Indice

Qual è l’obiettivo della vostra


biografia Instagram?
Come creare la biografia Instagram
perfetta?

1 Fate sapere ai visitatori chi siete e


perché interessarsi a voi
2 Promuovete hashtag del brand e
account collegati mediante tag
cliccabili
3 Inserite delle call-to-action
4 Sfruttate al meglio il link nella bio
5 Aggiungete dei “Pulsanti di call-to-
action” per aiutare gli utenti a
raggiungervi
6 Abilitate la funzione Shopping su
Instagram per mostrare i vostri
prodotti
7 Mettete dei contenuti in evidenza
sul vostro profilo

Domande frequenti sulla biografia di


Instagram

Vendi su Instagram con


Shopify. Provalo
gratuitamente per 14 giorni.

Inserisci la tua email

Inizia la prova gratuita

Qual è l’obiettivo della


vostra biografia
Instagram?
Per la vostra bio di Instagram avete a
disposizione fino a 150 caratteri e un
unico link esterno. Con il nome utente
personalizzabile indipendentemente
dall'handle (cioè @utente), avete a
disposizione altri 30 caratteri.

Può sembrare un spazio piccolissimo,


specie se considerate i molteplici
obiettivi del vostro profilo, ovvero:

evidenziare i dati essenziali della


vostra azienda (brand, settore, ecc.,
modificabili dalle impostazioni del
profilo);
fornire agli utenti un modo per
contattarvi;
presentare il vostro brand e la vostra
personalità, in linea con voce e stile
del sito e degli altri profili social;
affermare la vostra unique selling
proposition, aiutando il pubblico
target a capire cosa rende speciale il
vostro brand;
stimolare azioni chiave come la
condivisione e visualizzazione dei
contenuti, la registrazione a eventi o
la visita al vostro sito per fare
acquisti.

Fortunatamente esistono varie


funzionalità di Instagram che potete
utilizzare insieme alla bio per soddisfare
queste esigenze. In sostanza, si tratta di
creare un profilo che permetta agli
utenti di capire immediatamente di cosa
vi occupate, cosa vendete e come fare
acquisti da voi.

Come creare la
biografia Instagram
perfetta?
Dal momento che avete a disposizione
un numero di caratteri limitato, esistono
alcuni obiettivi che dovete organizzare
in ordine di priorità, prima di iniziare a
ottimizzare il resto del vostro profilo.

1. Fate sapere ai visitatori chi


siete e perché interessarsi a
voi

Indipendentemente da come scegliete


di esprimerlo, il primo obiettivo della
bio è spiegare cosa offrite e a quale
fascia di pubblico vi rivolgete.

Quando qualcuno visita per la prima


volta il vostro profilo Instagram, dovete
dargli rapidamente le informazioni che
mantengano vivo il suo interesse.
L’attenzione degli utenti non dura a
lungo. Perciò usate un testo conciso,
che arrivi rapidamente al punto.

Per molti marchi questo significa


pubblicare una descrizione
estremamente chiara e semplice, come
quella di Knixwear qui sotto:

Inoltre la vostra biografia Instagram non


deve essere composta solo di testo.
Potete darle maggiore risalto con:

LingoJam per personalizzare il font


(copiate e incollate semplicemente il
testo nella vostra biografia);
divertenti emoji per aggiungere
personalità;
↴ caratteri direzionali o emoji per
convogliare l'attenzione su parti
specifiche della vostra bio, come un
link al vostro sito web.

Se ancora non avete provveduto a farlo,


ideate un pitch per evidenziare i punti di
forza e unicità della vostra azienda.

2. Promuovete hashtag del


brand e account collegati
mediante tag cliccabili

Il link nella bio di Instagram non è


l'unico elemento cliccabile mediante cui
i visitatori possono ottenere maggiori
informazioni su di voi.

Hashtag del brand

Se avete un hashtag del brand,


inseritelo nella vostra biografia per
generare clic e indirizzare i visitatori a
un feed di contenuti brandizzati o
generati dagli utenti. Non dovete far
altro che inserirlo nella bio come fareste
con qualsiasi hashtag.

Ad esempio, Pura Vida utilizza un


hashtag con link nella propria biografia
Instagram per promuovere l'hashtag del
brand: #PuraVidaBracelets.

Così facendo, incoraggia i clienti a fare


e condividere scatti mentre indossano i
suoi braccialetti. Tra l’altro, gli hashtag
del brand possono essere oggetto di
ricerca e ciò offre una serie di vantaggi:

Pura Vida è agevolata nel raccogliere


questi contenuti per poterli
ricondividere.
Grazie alle chiare istruzioni nella
propria bio, l’azienda si assicura che i
clienti utilizzino l'hashtag giusto.
Quando gli utenti cliccano
sull'hashtag, sono indirizzati a un
intero feed di contenuti brandizzati o
generati dagli utenti, il che è un
grande risultato per il brand.

Account collegati

In modo analogo, potete taggare altri


account per indirizzare i visitatori a
profili collegati a voi. Se avete una
sottomarca o una partnership da
promuovere, potete menzionarla nella
vostra biografia Instagram (es.
“@nomeutente”). Così facendo, la
citazione apparirà nella vostra bio sotto
forma di link.

Fashion Nova è un ottimo esempio di


brand che utilizza i tag a scopo
promozionale nella bio. Ha profili
Instagram separati per i sottomarchi
“uomo” e “taglie forti”.

Taggando questi account nel suo profilo


principale, fa in modo di inviare gli
utenti agli account con contenuti e i
prodotti più adatti a loro.

3. Inserite delle call-to-


action

Includere una call-to-action nella vostra


biografia Instagram può essere
un'ottima scelta. La call-to-action
aumenta significativamente le
probabilità che gli utenti compiano
l'azione desiderata, indicandola con
esattezza.

Esistono diverse azioni che, attraverso


la bio, potete invitare gli utenti a
compiere. Se è il caso, potete inserirvi
più di una call-to-action.
Sostanzialmente, individuate gli
obiettivi più importanti per la vostra
attività e trovate lo spazio per
promuoverli.

Ecco alcune soluzioni che potete


adottare per le vostre call-to-action:

Siate diretti: es. “Cliccate sul link


nella bio per acquistare i nostri
ultimi prodotti”.
Incoraggiate gli utenti alle
condivisioni: es. “Taggate
#hashtagdelbrand per essere
visualizzati”.
Promuovete un'offerta a tempo:
“Acquistate con i nostri sconti Black
Friday”.
Promuovete un contest
“Condividete il vostro gusto preferito
per avere la possibilità di vincere! ”

Indipendentemente dalla call-to-action


prescelta, ecco delle regole generali da
tenere sempre a mente:

Mostrate la vostra call-to-action più


importante alla fine della bio. Gli
utenti saranno più propensi ad agire
dopo aver letto chi siete. Inoltre,
posizionate la call-to-action nelle
immediate vicinanze del link.
Fornite istruzioni chiare, dove
necessario. Se volete che gli utenti
utilizzino l’hashtag del brand, optate
per frasi come “condividete la vostra
esperienza di unboxing con
#nomeazienda”, aggiungendo un
hashtag cliccabile alla fine.
Indicate l'azione per prima. Iniziate
la vostra call-to-action con un verbo
(inizia, acquista, tagga, ecc.) in
modo da andare direttamente al
punto, eliminando le parole inutili.

Tenete presente che la vostra biografia


Instagram può essere adattata per
promuovere eventi speciali, come saldi
stagionali, contest o eventi in
programma. Potete inserire volta per
volta nuovi link e call-to-action, in modo
da evidenziare le offerte o gli eventi del
momento.

4. Sfruttate al meglio il link


nella bio

Attualmente con i link a scorrimento su


storie e Instagram shopping, esistono
molte opzioni per indirizzare il tra#ico
da Instagram al vostro sito. Ma il link
della bio è comunque una preziosa
opportunità per inviare i visitatori del
profilo a una qualsiasi pagina che volete
che visitino, che si tratti di una
campagna Kickstarter o di un video su
YouTube.

Generalmente i brand — salvo che non


abbiano qualcosa in particolare da
promuovere —, rimandano alla
homepage del loro sito web.

Comunque potete inserire nella vostra


biografia Instagram anche il link:

all’ultimo prodotto che avete


lanciato, cavalcando l'onda di
qualsiasi altra iniziativa di Instagram
marketing che promuova questa
novità;
a una pagina di link selezionati,
alimentata da uno strumento come
Link Tree, in modo da promuovere
vari link;
a una pagina di iscrizione a un corso,
a una mailing list, a un contest, ecc.;
al vostro ultimo articolo o video, se il
contenuto è al centro della vostra
attività;
alla pagina di registrazione a un
evento, come un meet-up o una
fiera.

Assicuratevi solo di adattare il testo


della bio per l’inserimento della call-to-
action con il vostro nuovo link, quando
ne aggiungete uno.

Volete sapere quanto è e#icace il link


della bio rispetto ad altre fonti di tra#ico
Instagram? Utilizzate uno strumento per
generare URL brevi come Bit.ly insieme
al tracking UTM per misurare i clic
generati dal link in rapporto alle
visualizzazioni.

Qualsiasi opzione scegliate, tenete a


mente i vostri obiettivi e la parte del
profilo o i contenuti con cui cercate di
raggiungerli. Potete modificare il link
della bio tutte le volte che volete.
Inoltre potete aumentarne l'e#icacia
invitando gli utenti — tramite singoli
post o nelle storie — a “controllare il link
nella bio per maggiori informazioni”.

Vuoi aprire il tuo negozio


online? Inizia la prova
gratuita di 14 giorni con
Shopify. Non serve la carta
di credito.

Inserisci la tua email

Inizia la prova gratuita

5. Aggiungete dei “Pulsanti


di call-to-action” per aiutare
gli utenti a raggiungervi

Spesso accade che gli utenti decidano


di contattarvi dopo aver trovato il vostro
brand su Instagram.

A volte vi inviano un messaggio diretto


su Instagram. Ma se fornite solo questa
modalità di contatto, le comunicazioni
possono diventare rapidamente
ingestibili. Piuttosto, indirizzate i clienti
verso i vostri canali preferiti. Ad
esempio, fornite il vostro numero di
telefono, l’indirizzo email e le indicazioni
per raggiungervi in negozio (se avete un
punto vendita fisico).

Così le informazioni di contatto non


saranno più a#idate alla biografia
Instagram ma agli opportuni “Pulsanti di
call-to-action”, facili da trovare per i
clienti che visitano il vostro profilo.

Procedete tramite l’opzione “Modifica


del profilo” e cliccando su “Opzioni di
contatto”.

Da qui, inserite le informazioni di


contatto e i canali tramite cui clienti
possono raggiungervi più facilmente.
Ecco le opzioni disponibili:

numero di telefono, impostabile in


modo che gli utenti possano
chiamarvi o inviarvi un SMS;
indirizzo email, che apre
l'applicazione email predefinita
dell'utente, pronta per comporre un
messaggio da inviare all'indirizzo
fornito;
indirizzo, che viene convertito in
“Indicazioni”, consentendo agli
utenti di far apparire la vostra

Potrebbero piacerti anche