Sei sulla pagina 1di 224

-.- ..

,
....
-. .~;~7 ¡:., . -~'.. •.• -

~ Le •.••~

~~ CARLO GUASTALLA
; .' j CIRO MASSIMO NADDEO

' <'

"" ;.
\

amanl ,,
,

l...
~
.. ,

..
' •

\ :._-
\ .

CORSO DI LINGUA
E, CUL111RA ITALIANA

.- --
redazione: Euridice Orlandino e Chiara Sandri illustrazioni interne: Luca Usai

progetto grafico e impaginazione: Lucia Cesarone fumetto: Werther Dell'edera

progetto copertina: Sergio Segoloni

desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno controllato e sperimentato i materiali ed in particolare:
Roberto Aiello, Filippo Graziani, Filomena Anzivino, Katia D'Angelo, Prado Martin, Franco Pauletto, Giovanna Rizzo.
Fabrizio Ruggeri, Paolo Torresan, Giuliana Trama, Manfred Zimmer.
vogliamo ringraziare anche tutti quelli che hanno prestato la loro voce per i brani audio ed in particolare:
James Leachman, Daniel McCarthy, Antonio D'Amico, Sarah Prost, Pedro Rocha, Kilian Heller, Yri Abe, Teresa Fa!lai,
Filippo Graziani, Katia D'Angelo, Sabrína Galasso, Maria Zanella, Diana Pedol, Simone lovino, Matteo Capanni,
Fiammetta Jahier.

dediche:
• Oltre a ringraziare I(atia e tutti coloro che mi sono stati accanto, voglio' dedic<;lre questo libro
a chi mi ha lasciato in questi ultimi due anni, per quanto ha saputo e voluta darmi prima.
Carla
• Ad Ale, con cui tutto e
iniziato, molti anni fa.
E un ringraziamento speciale a Giuliana per ayer condiviso con me questo lavoro con l'aiuto costante
le idee, i consigli e molto altro ancora ...
Mossimo
f--'-'---~------'-
I 11DVD contiene tutti i materiali multimediali audio/video necessari per svolgere le lezioni e usare il libro.
I materiali multimediali sano contrassegnati all'interno del libro dalle seguenti icone:

1 t1>1 brani di asco Ita per le attivita di classe


1 ~'J
¡ !:!Xf! esercizi brani audio per I'autoapprendimento
l.
brani audio per le attivita di fonetica

1 E!.'(f2 altri multimedia (cortometraggio, fumetto animato, ecc.)


t N.B. utenti Mac: Se si apre automaticamente il programma di lettura OVO. chiudere il programma.
! Cliccare sull'icona DOMANll che compare sul desktop. Entrare nella cartelia ROM e fare elic sul file MenU_MA:.

I I brani di ascolto per la classe e gli audio per le attivita di fonetica sono disponibili.anche susupporto
( CD audio, acquistabile a parte. . _

(i, ALMA Edizioni


, @2010 ALMA Edizioni
H viale dei Cadorna, 44 Printed in Italy
rJ 50129 Firenze
¡.....
ISBN 978-88-6182-196-5
l. tel +39 055 476644
fax +39 055 473531
,-j alma@almaedizionLit
1I www.almaedizioni.it

t:Editore e
a disposizione degli aventi diritto per eventuali mancanze o inesattezze.
I diritti di traduzione, di memorizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento totale o parziale,
con qualsiasi mezzo (compresi i microfilm e le copie fotostatiché), sano riservati per tutti i paesL

e=-~l
.'- ._----_ ..• ,-
redazione: Euridice Orlandino e Chiara Sandri illustrazioni interne: Luca Usai
progetto grafico e impaginazione: Lucia Cesarone fumetto: Werther Dell'edera
progetto copertina: Sergio Segoloni

desideriamo ringraziare tutti colom che hánno controllato e sperimentato 'i materiali ed in particolare:
Roberto Aiello, Filippo Graziani, Filomena Anzivino, Katia D'Angelo, Prado Martin, Franco Pauletto, Giovanni
Fabrizio Ruggeri, Paolo Torresan, Giuliana Trama, Manfred Zimmer
vogliamo ringl'aziare anche tutti quelli che hanno prestato la loro voce per i brani audio ed in particolare:
'James Leachman, Daniel McCarthy, Antonio D'Amico, Sarah Prost, Pedro Rocha, Kilian Heller, Yri Abe, Teres¿
Filippo Graziani, I(atia D'Angelo, Sabl'ina Galasso, Maria Zanella, Diana Pedol, Simone lovino, Matteo Capanni
Fiammetta Jahier

dediche:

Oltre a ringraziare I(atia e tutti coloro che mi sano stati accanto, voglio dedicare questo lil1ro
a chi mi ha iasciato In questi ultimi due annl, per quanto ha saputo e voluta darmi prima,
Cario

Ad Ale, con cui tutto e iniziato, molti anni fa,


E un ringraziamento speciale a Giuliana per aver condiviso con me questo lavoro con I'aiuto cos
le idee, i consigli e malta altro ancora",
Mossimo

DVD contiene tutti i materiali multimediali


11. audio/video necessari per svolgere le lezioni e usare il I
I materiali multimediali sano contrassegnati all'interno del libro dalle seguenti icone:

brani diascotto per le attivita di classe

bra.ni .audio per l'autoapprendimento

brani audio per le attivita di fonetica

altri multimedia (cortometraggio, fumetto animato,ecc.)


N.B. utenti Mac: Se si apre automaticamente il programma di lettura DVO, chiudere il programma.
(lieeare sull'icona OOMANI1 ~he compare sul desktop. Entrare nella cartelia ROM e fare' clie sul file Menu)~~AC.

I brani di asco Ita per la classe e gli audio per le attivita di fonetica sano disponibilianche sU',supporl
\ CD audio, acquistabile a parte, .. '
._-_
..__ .._-----_.~.._._--'---------------------,._--
'•..•. --_ .. ~-._--_.,--.._-- --'~"'--,-----,--"~.,---'-------_.--~,,~~-,."--_._-

ALMA Edizioni @ 2010 ALMA Edizioni


viale dei Cadorna, 44 Printed in ltaly
50129 Firenze ISBN 978-88-6182-196-5
tel +39 055 476644
fax +39 055 473531
alma@almaedizioni,it
www.almaedizioni.it

L:Editore e a disposizione degli aventi diritto per eventuali mancanze o inesattezze.


I dlritti di traduzione, di memorizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento totale o parzi
con qualsiasi mezzo (compresi I microfilm e le copie fotostatiche), sano riservati' per tutti i paesi.
...• ,.
-''':'.' ",:. ',o;'.~':;.~ .•••.'".: .
, ..
:. "'-":":"~::"':'_':<':;"'''-'''':.--~ : ~~.:. ',.. '.'. ' "' •..•. '- ' .' '.', .-

rlz~~:[~r~~Ji¡Ir~~~1i1!~ff;1f~~~~~1JJm:.~SZi,

co'municazione grammatica lessico testi scritti e oralicultura

unilá o I come ti chiami7 pagina 11

!: Chiedere e dire il nome .


,ole espressioni Che significó?,
• ~alfabelo
• 1 numeri da 1 a 30
• I nomi propri • I solut; ~t • Madi per salutarsi I
• I saluti • [ 'ol{obelo (!t • Nomipropri piú diffusi
Come. si scrive?, Come SClJso? • 11verbo chiomorsi
• le operazioni aritmetiche (io, lu, luil lel)
• Salutare .

unitá 1 I di dove sei? [Yo


• Chiedere e dire la provenienza
e la desti.nazione
• I verbi andare e essere
(io, tu, luillel)
• le espressioni'
grazie, prego, :
• Scritte in luoghi
pubblici
.-'Cit.ta.)taliane
'. Fare.conosce'nza
pagina 18
.
,,t ,<~.
~,
1;:::"
U::'
scusa • Annunci ofla stozione ~
, •.Stazione e • Dialogo in treno G£l'
aeroporto .

unitá 2 I mi dai il tuo numer07 pagina 2)

oChiedere e dare il numero .11 verbo overe (io, tu, luillel) .•.Oati. an.agrafici • Dialogo in treno ~ _.Seambiare i-dal;
di telefono • I numeri da o alOa ana.grafici
,Chiedere reta

unítij 3 I tuttí in piazza! pagina 26


oAprire una .telefonata • 1 nomi • Luoghi della . • Volantina ; Eeologia ;
• Concordare il luogo eilta • Dialogo in (reno ~ • Cittá italiane ,.,
di un,a{Jpuntamento ¡
.l'espressjone Come si dice ,
in italiono ..;?
L'
~ 5toria a'fumetti Episodio 1
pagina )0
,.
• fonetic. I suoni Ikl e [líl I i suoni IgJ e Id.ll pagina )2

unita 4 luna notte a Roma


pagina 34

l'Prenotare una camera


...• r numeri da lOO a 1000 • Tipi .di alloggio • E-mail .~Allo"ggiare in 'Italia

l.
" Chiedere-e dire il,prezzo
Dire la nazionalitá
• I verbi essere, Qvere e
ondare (noi, voL loro)
01 verbi regalad in -ore,
• Tipi di (amere
e servizi
• Nomi delle
• Modulo di prenotazione
• Dialogo olla reception i;\l'

-ere e .ire nazioni

I
unita 5 I che ore son07
• Gli aggettivi di nazionalita
• Gli aggettivi in -o ¡-o, -e
,

pagina 41
• Protestare Ilmpre~are • Gli interrogativj Come ...? • Tipi di'saluto • Dialogo ira turisti €it • (¡tta d'arte
, Chiedere e dire l'ora Qua/e ... ?, Che ...? • le ore • Biografia a fumetti .• Imprecare e insultare
• Collocare q.ualcosa nel tempo . • Gli articoli determinativi • Quando e come si

l.
• , saluti ~eHa giornata
Fare una riehiesla
e indeterminativi
• Le congiunzioni e. o, roa
• 11condizjonale di cartesia
saluta
• Madi di indicare
gli orad
vorrei
• Caravaggio
unitá 6 I dí che colore (>7
pagina 48 , .,
• Descrivere un albergo • La frase dichiara¡iva, • Gli aggettivi •.Annunci web
.
• PiHura italiana
• I colari interrogativa ed esclamativa quatificativi
• I eolori -

• Storia a fumelti Episodio 2


pagina 52
> foneliea I suoni 11) e Ir JI Laeeento di paroia . • I '

pagina 54
,~o,: r;: ( ; .....
~l~~ .~,',~~,.,
;~'"",_~":;:'.' ' ..•
< •

.. -.. '

ndice
¡municazione grammatica lessico testi scritti e orali cultura

a 12 in treno o in macchina? pagina 94


~I
hiedere e dáre semplici • I numeri ordinali ,. 1 carte'l1i • Dialoga al telefono ~ • Geograña d'ltalia
~formazioni stradali ' . . 5tare + gerundio stradali ,. 1 trasportj .•...
i.:
n¡edere e indicare, l~ durata • 11pronome di luogo ci • Gli 'avverbi ~,'

i'" un percorso di luogo ~~


• 1 mezzi ~
" "

di' trasp,orto' .
:a 13 I c'e anche questo pagina 104

- • Consigli turistici • 1\ turismo d'arte


• l'imperativo informale • la c'itta:
'.

éire ed eseguire istruzioni


hiedere e dire.l'iridirizzo affermativo e negativo locali, oSMS
sprimere sorpr~sa , • I pronomi dimostrativi tr.asp,o,rti, ecc. • Dialogo. in taxi ~ -
ottolineare,: una rispo~ta questa. e quella ,.

ambiare djstor~o.. , , • I pronomi diretti lo, lo, Ii, le .


r
oria a fumelti Episodio 5 pagina 112
netica 1suoni [v) e lbl, [p) e Ibl, [v) e rE]; Ir] ~Id] pagina 114

.a 14 I mi piace moltissimo! pagina 116


.,

¡Iormarsi sul lempo libero • Le preposizioni articoiale oAzion; del. o Biglietti e manifestini ,o LQcali pubblici
rispond.ere • 1Iverbo piacere lempo libero • [anzóne fit • Music,! italiana
apire che cosa.una p~rso'na • I pron~.mi indiretti
. .. • Dialoga ad un
:na o non ama fare concerto ~
ld:care una p'referenza
-
a 15 I iI concerto e andato bene! pagina 123
..
accontare eventi passati • Gli avverbi di luogo • Discussione in chat • 11:lemp.o libero
icostruire l'ord'ine cronologi¡;o e di tempo
i un racconto • le preposizioni di tempo
dal - al, fa, fra, nel
• 1I passato prossimo
• 1I participio passalo

a 16 I ieri sera pagina 128

liedere e dire I~ data, ' • la scelta dell'ausiliare ' •. le espres~!oni • Articolo di giornale • Spellacoli 'dal vivo
lre una proposta nel passato prossimo di. tempo •. Rol?erto ,Benigni .'

:cettare e rifiutare • 11p,ronome relativo che C. La dala • La Divina ComlJ1edia


mcordare un appuntamento
-
)riJ a fumetti Episodio 6 pagina 1)4
netica l'accento delta frase ¡la frase dichiarativa, interrogativa ed esclamativa pagina 136

Jpendici pagina 137


);tometraggio "Petali" pagina 146
;ercizi unita o pagina 150
;ercizi, test e bilancio modulo 1 pagina 152
;ercizi, test e bilancio modulo 2 pagina 160
;ercizi, test e bilancio modulo 3 pagina 169
¡ercizi, test e bilancib modulo 4 pagina 179
¡ercizi, test e bilancio modulo 5 pagina 188
;ercizi, test e bilancio modulo 6 ,.pagina '97
'ammatica pagina 207
iglia di comparazione tra le competenze pagina 224
i> Domani e l'approccio globale
Domani rappresenta la sintesi compiuta
della visione didattica che ha caratterizzato
fino ad oggi ALMA Edizioni. Si propone infatti
come iI punto d'arrivo di anni di produzione editoriale,
sperimentazione e ricerca, nel corso dei quali ALMA Edizioni
ha sviluppato e brevettato I'apprcccio globale,
I'innovativo metodo alla base di Domani
i cui principi sano enunciati nel manifesto stampato
nella terza di copertina di questo volume.

~(om'e Domani?
1> Ogni livello e organizzato in moduli culturalmente
connotati e ciassificati in base a differenti aree tematiche:
geografía, artí, societa, storia, Iingua.
SE T T E sfidarc lo studenlc
."_,..... ...,. .._. ••••••••.••.•••• ,.,1 ." ••••••• ,"odolll' •• op••.•th••

....... -•......, .."_ . cP


c,••••••••••••.•••..••••••••..••••••••• _ •.••••
•••S¡'llIm~ organfCll. tnl.Io"" •• " ••••••••.• " •••••••••••

•••• •• '111••••••• lo MI.

....•....•. ,....--."' •.....,•....•••.•.


la.•••.•..••••10h -"11"

•.•.'_n' ••.r..•...
•.••.•.•"

• ••••• U1.~ _ •••••• """"",~


••••. on •• "'••••••••.••••
• 001ec •••••.•••••• , ••••• ' •..•• 1

1> A loro va Ita i moduli sano divisi in agili unita che propongono un percorso di apprendimento che mette
in grado lo studente di sviluppare le diverse competenze in modo efficace e adeguato ai b.isogni
comunicativi reali:

1> Dalpunto di vista metodologico, la particolarita di Domani consiste principalmente


nella dimensione attiva e vitale in cui viene immerso lo studente, fatta di input suggestivi
e coinvolgenti, compiti non banali, attivita creative. autenticita delle situazioni. contesti
credibili e non pretestuosi che si sviluppano per fili conduttori immediatamente ricollocabili
(personaggi, situazioni e storie ricorrenti).

1> Da qui la scelta di privilegiare un approccio globale alla lingua, centrato


su una testualita che oltre agli aspetti morfosintattici affronta - in modo sempre consono
al livello di studio - quelli pragmatici. conversazionali, lessicali
e socioculturali.

sei

"". '
:" ," ~_ ••• -, '~_\IIo~ ,""', •• ;; ~ '!'lM' .'"'~"~' e ".;"~ II<M'."" '.~"\"'~'"'"" •. t0\>1--:,.~ -, -'t~~
'" ~

,
~

,
- ~'I~

.
, )l
.'"';'¡'.""",""?' -','r',,';
":~" -- j' <

,,';[)oman¡1,)i,:1'\'i'~ ''r,\Jo~~W:,~¡

Dom'anieindirizzato a studenti'adultieadolescenti e~i~OiganiZZáio in tre livellI:


;Oomani 1 (Al) ~ Domahi 2 (A2) " Domani 3 (Bl)

.lIilivelloAldi Doman! si compone di:

;¡~¡~n
¡
librodello studente '. ~ DilO multimedialecon. ",,--1' : ~

k iprovvisto di eserciziario con • i braniaudio per leattivif¥idkclassé


• 16'unita orgáriizzilte in 6 moduli • i brani audio per I'a~toapj:lrenaimento
• gli esercizi • un cortometraggio conáttivitii'didatt¡(he
• i test di autovalutazione • iI fumetto. animato
; ;i:..una;~t~riaa,f~.metti . . .... . • le Canzoni
ji ;f4~le'á\ti~ita~di~áltiche per ilcortometraggio .i glossari
1
.l tJ~lf[~'¡;gra'iilrmltica ...., • le chiávidegliesercizi
.11~'':J:" .,--' '-. '
;ir ~
~ una guida perl'insegnante

[)omar¡i te disponibilein duéversioni: solo libro e libro + DilO multimediale.11 OVO contiene tutti i materiali
audio/video necessari per svolgere le lezioni e usare il libro.
, . I brani di asco Ita per la classe e gli aúdio per le attivita di fonetica sano disponibilL anche su supporto CD audio,
aequistabile a parte." .
": Tutti i materiali multimediali s;n~fruibili anche all'indirizzo www.almaedizioni.it.sulsito.dedicato aDorna ni.'

:I)omami ha un'impostazione irtnovativa, caratterizzata da un approccio globale e un coinvolgimento multiseris.brial~


che perniette un'immersione totate nella lingua, nella cultura e nella societií italiana.
"',

, modulo
. Ogni .
si apre con: Ogni uniUi si apre con:
¡:Q:4~in?!cedeile unitií che compongono Ol'anticipazione delle strutture grammaticali e
1:.:i~;~~jJ~~qdolo...' .'. ." .... degli elementi. di. comun,icázione.affrontati neil'unitií

'-'-1;:: ~ . - '
.\\r;', o un'attivitií introduttiva
aLtema con stimoli. visivi
originali e motivanti
secando un approccio
.' . di áttivazionecostárite
dellepre'conoscenze
deilóstudente

sette 7
n
..,
,-"omam. lo studente viene messo in grado di sviluppare le diverse competenze in modo efficace e adeguato
j; bisogni comunicativi reali attravers? attivita varie e dinamiche per la pratica e lo sviluppo delle quattro abilita.

4C Rioscolta il diologo , ComplllO jI dlstgno con It> poro/e t


modulo due

I numtn
I

dello liSto,
arti

o ascoltare
I brani di ascolto sano presentati attraverso originali
e ,m~riu •.•o ) (¡"",cese) (meni""''' ) (¡,desea) (5PI!noll)
attivita di comprensione. Le attivita di analisi della
G)(DG) lingua orate pongono particolare attenzione all'analisi
conversazionale e pragmatica.

modlllo due I arti o leggere


Le letture appartengono a vari generi
5 2 leggere I Singola. doppia, matrimoniale testuali e sano proposte attraverso
2a ltggr, completo " due nwil con uno dtl luoghl,de/ puMO 1. percorsi di comprensione originali
,,: 1 ~¡fllI","I2]OrIhoo .•
e motivanti. Le attivita di analisi della
On,llO: 1 illlotmodonl
lingua scritta riservano particolare
•.•..
f 00'''; IkvM
.,
lfI'''''''IIIoftl.
• pomtriUio
_t~
Ifno SUl Y05110 sko d'llI ~ ~slbill' .tI'Il\.ll'" lo tI~" all'i.lemo ele!

••.•1 '1 •••• " ••.•.• no le doQUf ~ """.


_
IlOj./O ~ duf persone, ••• 10 Off ••••• "outl Mol .rrM.mo
e ~illI>O la "",UN
attenzione all'analisi lessicale.
llfl '. ~ dl ,1. pt'tdIf tulll lij .~I plmI PI' 11 m •••• !n.luioM.
~O'IO
M(OI._ ItdO/lTllzlonl: q,HIl" pruV)! Come rRda .••••• d am- ••.•.• , ---
"111. OIu\oMJ Q\lIIt lulobus cl4bbl.",,, 1I"t0'ldt1,1
Gr.,ie
GiuiJ PaIIIncl
YI.I toleoSO 'S I So'J' H"llOW

_1o_Iarll

5 5(rivere lUna mall


sa _~..-""....,In_<l<l"-tJNH!,-.1.
,» scrivere Sb
$mY/ ••••••

t'lU<,...-.
,.,...,.

f/ _
-'.

••• ,."...
"..._."'",

- _ •••••
fofIIo """-".

"'''ro'' 1..-1
Le attivita di produzione seritta sano ~$CrfwI •••••• _IofM-"_.~"
••••.•
"' ••• ~ •••••••••
_.OI.
sempre funzionali all'inserimento altivo se t........-.II_,...
,,,,,"",..w
.••,..,.._.._.~ .......-"'"".
Sa ..••• ~ - _" _ •• _ • .--..
e consapevole delio studente all'interno •••••10•••• fi ~
•• ,.•_.In
.•••••• ""-
16P"f""'''-'
••••••• ~ _.-..-.

del contesto di studio sia in Italia che


ali'estero.

(
; @ parlare
I Vengono proposti spunti di conversazione stimolanti,
I che danno la possibilita allo studente di esprimersi ~....__ .-0_ l_.__'_
.
fin dall'inizio in italiano, in un'ampia varieta di contesti
socio-cuIturaIi. =....-
comunicazione
r
~
1.•.• (r"-_-_-_~)

-
atto
8
'-r' , /::': ~:::;::.;. , ".". :.:,. '.:... ~. .
In Domam particolare'attenzione e riservata al coinvolgimento
e all'aspetto cooperativo dell'apprendimento con la proposta di attivita
originali, creative e giocose e, allo stesso tempo :regolate e strutturate,
,. L:impostazione grafica chiara estimolante p,ermetteun uso 'piacevole
e rapido sia per I'insegnante che: per lo studente,
" Attenzione costante viene dedicata 'alle diverse fasi dell'apprendimento
e agli strumenti utili per sostenere e stimolare la motivazione, la capacita
di analisi e la curiosita dello studente,

~~~ ••••••••10 ••• 1 ar(i


-------------~/_, -~~-=-=-=-=",.~.~-=
l
o riquadri Buongiorno.

O-"-'.. O'
buonasera,

-(--
.. buonanotte

.•.•..-.-.•. ' " O" ,


_ _.- _ .._._-
--
• .- •••••••
k_ ••••.
• • 11 • 11 • 11
,
e
dilari sintetici caratteiiziati in .b~se \' .,
..
alla tipologia de; contenuti (funzionali, "

..~:'
--~
-...-_. O " O. CJ"
, ,

cuiturali, comu'nicativi),
...<~ ~
•.. ,~
_.-
'--
.

".
• • • •
,
11

_ ..•..-

""
,

__ .'._ .-- '. O.


O O"
_ .__ ..- _-
• • • • 11 ••••

"
.. _ ..
íO g¡ochi-'-:'< ,
, 4 Gioco I l'orotogio umano

_...•.....
'_d>M.'I'"'Po." __ '_""'_
I che consentono allo studente di lavorare _
",'1WI<_
~_ • .,-,.
•••-., __
01<,_ ••• f>ltl4< •••••••
Jl_

."" ••••••••••.•
.....•
r lo .-"'910 ••••••••.•
con i compagni (in coppie, in' piccoli gruppi,
in squadre) in un'atmosfera ludica e rilassata,
"

._-
---
-",
'""" ,,;.,.•. "'~
uld't_
dl~r-
1nd_

.•• "', • ...,o¡ ••""'"


•••r~17tl,

'"rJi1o ltt6n'" e-rt. <f,~,


,.""',._--' •••••••• /1•
~'
~.. ,
. drl_(I •• _ ••_ ••••..-'eJ ••"'PO

-~~
-"'.••.•.....
.. . ~ ...._._w.._ ..._ ..."""'' '.-
•••' Intt-.,...

(¡,.C!It~~~,.<>l!J,.~~
_ ••01••• ¿¡¡'d..<
'___.

o attivita analitiche
che portano naturalmente lo studente alle
regole grammaticali ,a partire dall'esperienza "

linguistica attraverso procedimenti induttivi.

@ pagina' deÚa fonetica :.'J


dedicata'-alla-pronuncia ed al rapporto ¡.:;
~ '.
tra grafia e: pronuncia,

o sintesi riassuntiva
che coinvolge lo studente in prima persona nella
riftessione sulle funzioni comunicaiive e i contenuti
linguistico-grarn mati cali trattati.
,. , '

nove
'~1::~
"~.'
,ailo studente p.er proseguire'l,o stud'io a casa.
.r':
"~o,

.'I~'. ~
I~.
"' ,."
,. l'A". . ';'" - .. ;.,"

é:"'~)' ~tL_~
".} ~a d
:),1;;;5; .:'l. '. ,,' l.' -, ", 1-.~'!.m~
lL.. '" ~ t.t ¡
u :.~
1; .
'1 l
• (reata allo scop.o .di daréall~studente la possibilita ". ~ ".(",

.. 5

i la stória p~rcorre tuúÓ il vo\ume ..,Alla fine di ~ogni , .' .


'V, l.

modulo infatti, secondo una progressione delle struttLire' W .~. ~ '.

comunicative affrontate. viene presentato un episodio 1:,:', le' .1.


. t, della storia in un crescendo di suspense' che coinvolge. ~"
.!
lo studente e lo porta. a contatto con la realta della ~

;::"i£:~,::;;"~;~;:,:~:i;::;;:;:~~;:;:;:;,'
, ~::;:
di scegliere diverse tecniche di uso del fumetto. ~
. '"

o cortometraggio
11film breve "Petali" offre numerosi spunti
di approfondimento per entrare in contatto
con la dimensione sociale e culturale ,
italiana
.
att'raverso il linguaggio e la struttura peculiare
cinematograAca.
.l
11cortometraggio e visionabile con o senza
sottótitoli in italiano.
4) La sezione di autovalutazione delle
.:.NelDVD sano disponibili numerose attivita competenie'e delle strategie .di apprendimento coinvolge
ed esercizi. direttamente lo studente portandolo.a riflettere su di sé,
sui propri bisogni e'sulleproprie potenzialita.

~ Ogni unita e corredata di


una sezione di esercizi per
consolidare e sistematizzare le
,
o Alla fine del volume una
riassuntiva permette allo studente'di
granimatica
avere. un quadro
\ strutture grammaticali affrontate: . "
d'insieme chiaro ed esauriente sui temi affrontati.
~íl'lI'!!!\W'~llf¡,"li1il1'I!'.1!!:"d".

"""".,,,m
....,.....
,...:{::~,~E':::}5~i¡}_~1~[~:~}~
Y' '"''''
. .. ~
., '1á .. Scr¡~jjl¡uonorf¡e .

IiiI.CometicHiami? . o', •

Gl Mi chia'mo

" :1b ,Vai olla lavagna insieme


ai compagni e scrivete
iI vostro ilOme.

1C Conosci dei nomi italiani


di persona siamaschili .che femminili7
Scrivili olla lavagna insieme oi compagni.

GiQ!l!:(1) I 11domino deUe parole


'.
,.

.. "

Ha! 2 minuti di tempo: scrivi su un Joglio,tutte


'.- ~.' -,-
le.paroleitaliane"che
'. . -" . - . '. .
ricordi.

,'.2b:\avo~ con la tua SqUadr'a.Scambiatev;'épdrole cheovetescritto e scrivetele


• '. su un 'altro foglio. Se non capisci.é¡ualchepa~ola,'Chiedi "che significo"
ai compagni.

21!: A turno uno studente per squadra dice una parala della sua lista. Se e
accettata da/l'fnsegnante come parala italiana, il turno passaa/l'altra.squadra,
altrimenti la stessa studente deve dime un'altro. Perde la' squadra che resta
senza parole da dire.

. ': ti: -..~ .:'. j.';"" .~

,~
.
: inom.. 1 ¡talial18 ~
~:. ~. ~ 0

p¡~,usatl. .
~
' MaschHi ~ FemminHi

Francesco Giulia
Alessandro . Martina
Andrea Chiara
Malteo Sara
Lorenzo Alessia
Luca Frances~a
MaUla Sofia
Simone Giorgia
Davide Elisa
Marco Atice

,,'

dodici"'
12

-:..-----~ -~-~:"-,.-~:-=~.=...=.~.:,;,....,,:
. ,.'
. ::~t}:'~~.~::~~¡:~::~::~rr;::i~tJ~l1~jlt~:r~
.;.¡_:.

",'
. ,,.•" ~,'"~"~"'''~,., .•.• ~ ~frt; < ~
,t
4 ,
<.-. '.; ~""'~-'."'_:_~.-:'

J•. ~ .• ', ;
unita O I come ti chíami?

I numeri 3d Inserisci accanta ai disegni .giusti le espressiani per sa/utare che hai seritla
da 1 a 30 al punta 3C.
~
~
uno
1 2 due ( )
I
l! 3 (re ( )
4 qualtro
~
S cinque ~
6 sei ( )
7 selte
8 alto
( )
9 nove ( buon .siorno )
10 dieci
11 undici tQf:J'
12 dodici ( )
13 tredici
14 quattordici
( )
15 quindici
~
16
17
sedici
diciassette e )
)
18 diciolto (
19 diciannove (~-b-U-O-"-Q-se-r-Q--)
20 venti
21 ventuno
22 ventidue 4 Gioco I I numeri da 1 a 20
23 ventitré
24 ventiquattro
43 Forma un cerchia can i campagni. Cantate da 1 a 20 con I'aiuta dell'insegnante.

.~
,. 25 venticinque
4b
"

26 ventisei
Tutti gl1 studenti si alzano in piedi e camminano in silenzia nella c/osse.
27 ventisette Chi vuale camincia a cantare ad alta va ce e dice "uno". Chi vuale dice "due"
28 ventatta e caSI vio fino a venti. Se due a piu studenti dicano contemporaneamente
29 ventinove un numera, si ricamincia.
30 trenta
5 Gioco I Operazioni
" 5tudente A (Le istru,jon; per lo 5tudente B sano a pago 137)
Chiedi il risultato delle tue operazioni e controlla che la rispo sta sia corretta. seguendo I'esempio.
Poi rispondi alle domande dello 5tudente B, Aiutati con la lista dei numeri da 1 a )0 .

.•.. Esempio
5tudente A Cinque piu quattro? 5tudente B Nove! Studente A Si.

( 5+4=9 ) ( 7-2=5 ) ( 18+11=29 ) ( 21+3=24 ) ( :?1-7=1.~'

( 30-11=19 ) ( 6+15=21 ) ( 8+9=17 ) ( 28-19=9 ) ( 23+3="'"

tredici
Ascolta I'alfabeta e ripeti insieme ai compagni.

Lavara con un compagno. Ripetete insieme !'alfabeto. Se avete difficolto OJD bi


ehiamate !'insegnonte. a ei

di
;;:. 5tudente A (Le istruzioni per lo 5tudente B sano a pago 138)
GiOC3 a battaglja navale seguendo l'esempio. Cerca le parole nella tabella dello Studente B
e
e scegli una casella. Se la casella vuota, lo Studente e
B risponde "Acqua!". Se invece pie na, e
fisponde "(alpito!", pronuncia il nome delta lettera che occupa quella casella, e tu puoi scrivere effe
la lettera nella tabella di destra. Vince chi ricostruisce per primo le cinque parole dell'altro.
gi
.Esempio
.•:P

Studente A 02. aeca


5tudente B (olpito! R.
5tudente B (4.
Studente A Aequal
elie

• emme

* Tabella Studente A * Tabella Studente B


• enne

, I I 111 o

e A s A •• pi
A
R 111 cu
erre

F esse

I E ti
I I s u
i I T I
Al I vu

I I zeta
A Mio R E I
I

¡ lunga

.",'
kappa

doppia vu

I ¡es
IR o M A
ipsilon.

quattordici
unita o I come ti chiami?
~I.-- ~'l-,e---;-2"~---------------'----'._-'--'--
..,-~",~"-~' -:;¡-. ~-~;';

7 Parlare I Come ti chiami?

7a L'insegnante ti cansegnerií un foglietto con un nome. *


E la tuo nuovo identitií. Serivi i/ tuo nuovo nome neflo spozio "Mi chiamo"
estudia came dettarlo ad un'altra persona, lettera per lettera. Se necessario

--J
riguarda {'alfabeto a pagina 14.

( Mi chiamo

7b Alzati in piedi e gira per la cfasse can il libra operto. Quando


incantri un campagno guarda la lavagna. Se c'e disegnato
e
il sale e giomo, se c'e la luna sera. Presentati secando
il modeflo qui sotto utilizzando il saluto adeguato e serivi
il nome del tuo compagno neflo spazio "Come ti chiami?".
Quando avete finito cambia coppia, guarda la lavagna
e ricomincia. Continua fino afio stop def/'insegnante.

o Buongiorno/Buonasera.
IJ Buongiorno /Buonasera .
• Come ti chiami?
Ii Paolo.
o Paolo? Come si scrive?
D Pi - A - O - Elle - O.
• COSI?
D 51.
o Grazie. lo mi chiamo Antonio.
D Antonio? Come si scrive? Pi J
o A - Enne - Ti - O - Enne - I - O. ffiíj ! -)

u Grazie, arrivederci.
~
o Arrivederci.

(&ii@iJj~ )
./-
) .. C)C ) OC )
OC ) Oc )
\ OC ) OC )
Oc ) Oc )
OC )

* Nota per ['insegnante: i nomi da consegnare sono a pago 137.


unitaU I LUm~ li •...
nUOlI!II;

1«:' Ora trovo_ nel puzzle i nomi che hai s,aitto e verifica.
Poi contralfa se trovi altri nomi italiani.

e I R A M S o o M I o
H P o R S F I F ,A B X
!
I P B S E R V Q u I L
,

A L E S S A N o R o W

R o R T T N A R o B o
-- ---- ---
e
o"

N T R E H I M R A
A

N .v A L F E E T T A I

N E T M A S S I M o M
.
E L I S
-
:N e A R L o B

e I A G I o V A N N A

E L I _,S A B E T T A J
,-

,',

Segna con una X le cose che hai studiato. Poi verifica con ¡'¡ndice a pago 11.
Attenzione: c'e una cosa in piDo 1I con tenuta '''intruso'' delta lista sara
presentato nel modúlo .una.

(omunkaziol'le
o Chiedere e dire il name lo- Come ti chiam;? lo- Mi chiamo ...
O Le espressioni C~e significa? Come si scrive?, Come scuso?
O le operazioni aritmetiche lo- piü, meno, uguale
O Chiedere I'eta •• Quenti anni hai?
O Salutare •. ciaD, buongiorno, buonosera, arrivederci

grrammatka
O ealfabeto
O 1 numeri da 1 a 30
O 1\ verbo chiamarsi (iD, tu, tu! !le!)
~, , .,
- ...., .
"~'_O. ,- " ..JI, " .

sedici
16

,',
~"f- '

.",~..

comunicazione r. , .•

le espressioni grazie, prego, scusa \ .


Chiedere e dire la provenienza
e la destlnazione lo Di dove sei, Oove vai?
lo Sono di.... Vado a...

Chiedere e dare il numero di tetefono


lo Mi da¡ if tuo numero di te/erono?

unita 1 di dove sei? Chiedere I'eta lo Quanti anni hai?


Aprire una tetefonata lo Pronto?
Concordare it luogo di un
appuntamento
lo Dove ci vediamo?

L'espressione Come si dice


in italiano ... ?

grammatica
1 verbi andare e essere
(io, tu, lui fiel)
11verbo overe (io, tu, lui flei)
unita 2 mi dai il tiJo numero? I numeri da o alOa

'"-~:.';',;t;:'~f~~ ..
,
;'
. '
,

.~ ~.~~.
"'1:,
unita 3 . tutti in piazza!
~ .-;",.- . '
.'"...r- ~ • •
COmUnlCaZIOne

:i
--
Le espressioni
'~;-~'~~~~~'~'~"
.~::.<
>;~~j:~~.~:r~>(Qit~:I~
prQv~ni~nz.a
fl!2,.l!e,...BLe.gq,.
í:'~':' "".'

;'0':. e:-Ia":ae$tjn~zjohe:
~~',¡)17J6~d;e/~
'OovirVai?
~ Sano di..., Vado a...

-grammatiGa--
r verbi andare e essere
:. (io,Au,,Jui ¡lei)
~~~s:~:?~;~::~~::,:;
.~.~-"-.-

'.1 Introduzione
Guarda i messaggi a sinistra e cal/egali ai luaghi dave si travana. Pai canfronta
le tue scelte can quel/e di un campagna.

a. [g PARTENZE
Orario l<lb. Dreno prev, Dcstinazione
Sched. time EJllpect.limo Dcstinatlon

.1 ;9.,jQ l::03'll f:Ol'1A Feo


t
.
j -. ..:

~1948 ... . ,213813 ROI'IA FeO

b.
in aeroporto

c.

d. in treno

stazione

¡8 diciotto

...-~._"-
~
modulo uno I geografia
1
! Citta italiane 2 Ascoltare I Un annuncio

Roma 2.600.000 abitanti 2a Ascolto il messoggio, In quole luogo puoi sentirlo'


Milano 1.300.000 abitanti
abitanti ( aeroporto ) (stazione ) ( treno ) ( aereo )
Napoli 1,000.000

Torina 900.000 abitanti


Palermo 700.000 abitanti

2b Scrivi i nomi delle cittii al posta giusto nello cortina e ricostruisci il percorso
del treno. Se necessario riascolta il messoggio.

\ BOL06NAI \ ¡::IR¡:;NZ¡:; I \ \ ROMA


o
o o

,
,I

, ••. L 3.~ A.. tv ¡-¡;.. ')


NARi-J
.. \( •.••.....
-....-
F~
1 viag"gio ,L' ~'('j
1 ' "Sara j '. ,
,21..•
_ ••.~_ •.• "",.-....,r ~-. 't:t:
II "- ',,'
•..•..•.•.••. z:m-c
Vai su www.alma.rv,
; nella rubrica In viaggio con Sara
1 e scopii itinerari originali e curiosita
¡ sull'ltalia e gli italiani.

: : In vi:?gia canSara I '[:(J~j


--
diciannove
3 Gioco I L'ltalia
La c1assesi divide in due o piu squadre. Ogni squadro ha 5 minuti di tempa
per suivere piu nomi passibili sullo cortina del punta 2 b (ciUo, regiani, isa le,
ecc.) in bose alle conoscenze di ogni studente. Vince la squadra che, olla scadere
del tempo, ha suitto il maggior numero di nomi carretti al pasto giusto.

4- '.J\scoUare I Scusa, e libero questo posto?


4a Abbino agni parola ad un'immagine, come negli esempi. Poi confronta can
un campagno.

manifestazione ( insegnante ) (studentessa ) ( natura ( studente ) inquinamenl

410 Ascolta il diologo e scegli quale serie di disegni esprime la situazione. ~ 5

a.

b.

c.

20 venti
modulo uno geografia

Scusa 4C Ascofta di nuovo i/ dialogo e serivi nello tabello le informozioni


che copisci.

,CUSA! >
Luí Leí
1- \
I
Nome Poolo
Di dove e? ¡.Jopoli ----- I

Dove va? ROMO ,


Professione Insegnon+e
.1
Va alta manifestazione? Sí Di( ¡.Jo O SíO ¡.Jo O I

NazionaliUi I+oliono
Tren+o I
Anni
I
.---.J

5 . Analisi grammaticale I Andare e essere


Completo il dialogo. Inserisci negli spozi il verbo essere e
neg/i spazi il verbo andare. Aiutoti con lo tabella.
Poi confronto con un compagno.. .. .'

Paolo Scusa! _ libero questo posta?


Pilar 51, prego.
Paolo Grazie. Dove ------?
Pilar lo?
Paolo Si.
Pilar a Roma.
Paolo Anch'io vado a Roma.
Pilar Ah. (fth . )~~~'~:
Paolo Pero non _._-~
Sano di Napoli.
--~ di Roma. mP=:J ( vai ) @---.: .
~ ( va 1 ,-[ e_O__

6 Esercizio I Sono di Roma


Collego le frasi oi disegni.

(sano di Roma)

(vado a Roma)

21
ventuno
1£il Lavaro can un campagna. Immaginate di essere in trena. Leggete iI dialoga
del punta Si
e esercitatevi a recitarlo.

6RA2I~!

#' ~ Oro davete recitare iI dialoga davanti olla classe. Ma attenziane, i nami delle
cilta cambiana. Usate quelli che vi indica agni vaIta /'insegnante. Vince la cappia
che fa il dialoga migliore.'

Roma ~ Napoli r Bologna '"


Firenze r
Milano ~ Roma Bologn,a #
Napoli '" W.

Firenze
-,-
'"
Mila~o r
Completa lo spazio riguard~ndo quello che hai studiato. Poi confronta con
l'i~dice a pago 18.

(ttllm U n!calioi"ie
Le espressioni grozie, prego, SCUSO

Chiedere e dire la próvenienza e la destinaz¡'one ~ Di dove se;, Dove va;?


•. S'ano di..., Vado a...

g'rammatica
I verbi andare e essere ( , tu, lui Ilei)

..•..
22 ventigue

.'
" '

, '

iél.' -: Osserva le vignelte, Qu~/e toPjJfesenia meglia j persoiiaggi del dialogo


del/'unita 1? .,
,
' .. " ;
",¡ ,

mi O.IIAmo PAOLO,
501'10 01 l'lAPOL1.
HO VErfTIClt4aU¡;
At4t4I. lO TU?

~,'r-:--'"!~\lMtil.tV Ftf'4f.~_,1 ~~~~


\~~=t1
't " ' ,
a qlllefi f?~~:.~£~
',,1',' , Vat p',.*,,,5 ¡I, mI CI-llAmo PAOLO,
!i=lrn! '~;r..,.,(~,("íti i",EIlIl:"
501'10 01 NIIPOLÍ ...
HO íR¡;m'ANNI .
jg¡j 1 :C'''"',,~7!~,"~.,.t~~;f;,~;~;~~,
!I' •,. TU'?

-! ",' ':~.,!
" ti
Paolo'cerca di attaccare bottone
(on la ragana in treno. Vuoi sapere . !
cosa significa? Vai su www.alma.tv. ,;..I'-~'
cerca'''Attaccare. bottone"
'1f~
~~~n.
/'1'11Cl-llAmO PAOLO,
1
Pi'
;,,~..
nella ruhri~a ;/;;! ti ~ud ~?2~(~.
e guarda la divertente spiegaiione
di Federico Idiomatico.
.:1
i
•• ;< SONO 01 I'IAPOll. SONO
uN It4S'6i'1A(\lT¡;;. VADO
ALlA mANI¡:G$TA210NG.
/'1'1' C\ollA/'T'IO PILA!?,
501'10 SPA6NOL/L
'=
~ru r....- .."----- ....b"c¡;¡')WT.,,; I
TU? VADO A qomA
P'=!?CI-lG 1-10
;::\J f . AttacCare bottone l)1r~J,~~~'
¡-. UN ¡;SAm¡;
/lLL' U('JIV'!? SITA.
íf~,"¡¡;,
9:' ,,', 1.;--.-----
~ .•-- ...------• ..,.,.....
. ~._---'
__.....- J
,.;.: .
&:'
¡;lj
•••. i

F"I!1
, .
!Jlj¡¡J'
.--1
,1.-,1
;.;;.;¡;
t1i...:;~
,. I
<-S~~J". ,
",~;.' ,

., .:(-
nl~'l

ventitré'
,t; Ascolta una parte piU lunga de/ dialoga, Verifico i! punto :la e poi
rispondi olla nuava domando qui satto,

',.,.5econoo te, cosa risponde Pilar alla domanda di Paolo?


F'30io AlIora Pilar, mi dai il tuo numero?
~;iG:' Sí O No O

Ascolta I'ultima parte e verifica. Poi riguarda la tabella del/'unita i E!t 7


punta a pagina 21, Sei ancora della stessa idea? Qua!i informazioni
sulla ragazza cambiana dopo questo ascolto? Parlane con un compagno .

.Guorda iI numero di telefono di Giulio. E uguale a quello che ha dato ft" 8


o Paolo? Asco/ta i/ dialogo e verifica,

(3385623497) ( )

leC') 1 Datí anagrafici


Completa la tua scheda. Poi gira per la classe: utilizza le domande
1DIII1~~_o_~l ( sono
ImIIIIL_----
indicate e serivi i dati dei tuoi compagni,
ha', JJ ( sei

_~r-iC 1-\ ~ ¡~ha ..Jl CL__


¡ nome I i I

,:~~t_=.==-----n~1j ( il mio compagno JiI


:( come ti chiami?), . r--I .
~,. nome.1

(-di-d-ov-e-se-i?-~ l:;;::
l.-------~j .... j.

quanti anni . ~--------------~

_. J ¡¡ mio compagno ----:


(
il mio compagno

/. I {
nome I In,on:e
citUi I I I cllta
I anni
=============================
a n ni:
l,,-_
-------------
~------------------------~
_ ~.)1 )
l_l===--=-~~
. __ ._-----------_ .._._---_._-- ._-------------------- veiltiquattro
.!

modulo uno I geografi¡;:


'¿in .&g "a re
3' Eserdzio I I numeri da o alOa
3a Completa la tabello con i numeri della lista,

(cinquanta) (novanta) (ottanta ) (atto ) (quarantotto)

(quarantaquattro) (quattordici) (ventidue) (ventinove )

,-:1 ' ..•...••• ""-¡''''


'.
t o zero 10 dieci 20 venti 30 trenta 50
J uno
1 11 undici 21 ventuno 31 trentuno' 51 cinquantuno
t ~.12 due
, ~.' 12 dodici 22 32 55
'- ,~~~ 3..' ,1 tre ,' 13 tredici 23 ventitré 33 trentatré 60 sessanta
r" " ;.
J~4
" .• ,.' quattro.
_. _.~ ~L/'
, '14" _ .24 38 trentotto 68
..~<;5i
' -'
cinque
. - 15 quindici 25 venticinque 40 quaranta
. 69
ti ~. 6 .. sei 16 sedici 26 41 70 settanta
, 7 sette 17 dicias,s~tte .' 27, _ ,42 quarantadue 80
i'
, 8
---. .
(f;J 9 nove
18 . diciotto
19 diciannove
'28
29
ventotto 44
48
90
100 cento
,.
:Ji .
=t
:Ji
Ora serivi. , i numeri monconti
..

l. .
,.-
:O('- ~)
3C

4
Ascolta i numeri di telefono

Parlare I In treno
e serivili nella rubrica, ~9

roe ) Riprendi la tua scheda del punto 2 e oggiungi altri dati su di te, compreso

oe~ ) il numero di telefono,

Ora sei in treno insieme ad altre tre persone. Parla di te e foi amicizia.
f)(~ .)
ee )

\
¡
}'"*' (ollega gli esempi a destra con i contenuti di comunicazione a sinistra.
Poi confronta con I'¡ndice a pago 23.
I • •
COmUnlCaZIOne
I Chiedere e dare il numero di telefono
?~ Quan!; anni hai?

) (hiedere I'etá ?~~ r. dai iI tUD ~


numero di te/etono?

venticinque
.. '

I ,, comunicazl,Q' ,1.)
Aprire una telefonata
~ Pronto?
Concordare íl luago di un
appuntamento ~ Dove ci
vediamo?
l'espressione Come Si dice
in italiano ... ?

gramm~;j-.:~
I no mi

.'
~.~~~~'~~~~~~~~;~

:l. Leggera I Il volantino


:la Guardo il volantina. Oue fotografíe sano o/ posta sbog/ioto. Quoli?

-' ~ - --_ .. ----------------------------


e
c:
Roma
Manifestazione nazionale
~
.~ ore 10.00 • ?iazza della
~ Repubblica
c:
(l>' Per dlre NO all'inquinamento!
E Da Piazza della Repubblica
,8 al Circo Massimo.
_. c:
::J
el.
C.
Roma
O ;
~ -- Slt In au'Universita
or~ 14.30 • via Sarfatti 25
Bocean! Notte di musica
ore 22.00 • Centro sto rico
ZO GU .::itudenti delle 7 wmverSlta di Canzoni per iI futuro: j gruPPI
u¡c:::: Milano Si Incontrana per 7 ¡ezion¡ di musica popolare cantano e
:E., ::) c;utl'ecotogia. suonano nelle strade e nelle
piazze della citta.
c:::r:1--
~2 Genova ¥.7:.~~.'£~";
~e l'
~~l)',
, Venezia
,,1l"'71 "lUí
::::JO Par~jta, di c?l.cio
.)re 21.00 • Stadio Ferraris ~.:.,~'
¡jll!~~._
~~),\';.~- 100 gondole per un mondo pullto
','L ore 21.00 • Canal Grande
el c::::
Z.¡.;...
. P:utlta di calci.o con le star "', •~ 100 gondole per un mondo pulita
nella cilla pi" bella del mondo:
del cinema e.-.della televisione.
da Rialto a Piazza San Marco.
:-,(fl,
...1: '0
oz Firenze ;,1., Napoli
i c:::: ....I , Glurílatéi 10 plaZZa i-~~lezione di teatro
, 1-- - orE' 14.00 ~ PlaZza DallapJccOla ~ ore 19.30 • via Roma

1 Z c:::: ~~:~'\.,~,.-.~(:.:.;./<~:.:~:~:,:-
...
SpetncoH"
,. 'J

OdrTlO'í¡:
arte E' musir,a p~r grandi
LJr1aglorndtd d:
~ Al teatro "Roma" lezioni di
, teatro gratis per tuttI.
, ~ .U,¡J'
,'-'!' dp •.•Jntamentí contro
--,;~~-:::;;;~k~'
U 0;,.' l."'::'
. ".
i:l '•.•I'a d,eila lJ~d
"inqtlinClmento
CIel.o Studente.

"---- . -- ------ ------


-'
- ,. ~! .:-.

26 ventisei
~- .. .'~",,-'.•••.,J~-.n'-~'l~'."".
"f -•••
'- ------ ---- ..~~.-
•._, ---

p.
1 i: modulo uno geografia
1- (. :

1b Dove vo Poolo' Se necessario riasc61ta il dialaga del/'unitéi 1. ~ 5

(paolo va a )
-
1C Alcune parole del volantino sano rappresentate nel/e fotografie.
Col/egale al/e immagini corrispondenti, come ne/l'esempio a sinistra.

id Lavara in squadra con alcuni compagni. Trovate il maggior numero possibile


di parole rappresentate nel/e fotografie. Vince la squadra che ne trova di piú.

f,1
t;.<J~
Roma
Manifestazione nazionale
2 Analisi grammaticale I I nomi
ore 10.00 • Piazza delta 23 Trava nel testo del volantino i singolari e i plurali dei nomi del/o schema
Repubblica
e scrivili nel/o spazio corrispondente.
Per di re NO all'inquinamento!
-- ,
Da Piazza della Repubbiica
al Circo Massimo. :~ ~.
:f,'
:)(!t@íi'@itíi> ;:f
:-
singalare plurale singolare plurale
appuntamento piazza

I ( ."._~
"l.- • _.\ @W1lllt
singotare
studente
plurale
5~
singolare
lezione
plurale
' ,

:2 b Scrivi i singolari e i plurali dei nomi del/o schema, Se necessario cercali

\ nel testo del punto 1.


¡
~ r'-ñij@
.••.~i!It\_.:~_pc .::J C1ií~
singolare plurale singalare plurale
centri partite
vlni strada
teatri case
gruppo giornate
spettacolo pizze
bambino gondoia
to
,
lo
~iQJ ~~i!!f . 1 (!"t@Wd1¡¡:~ :.
singalare plurale singolare plurale
mari manifestazioni
studente televisioni
arti
notO
canzone

2( Completa la regola dei nomi.

• i nomi singolari in -o •• sano maschili O femminili O •• plurale in _


• i nami singolari in -a .• sano maschili O femminili O .• plurale in _

• • i nami singolari in -e .• .(maschili e femminili) •• plurale in

ventisette 27
unlta 'j ; lUlll 111fJIOLLO:,.

!:.fl!l.i~J1i'~~W;f.¡~~111'U¡¡MlIllf.;¥#jíM@i$M~"til,*~i4ji~ilíI'

:2 di Trova nel testa i singolori e i pluroli delle porole universita e cilla, Poi completa
, /0 regala del/'eccezione.
Venezia citta. turistica,
• i nami in.¿ ~ - iI singolare e il plurale sono .• uguali O differenti O costruita sull'acqua .

((;j30(O I Singo!are O plurale?


Formote due squodre. L'insegnonte serive olla lovogno una poralo.
La squodro che penso di sopere il corrispondente singa/ate a p/urei/e si prenota.
Una studente dello squodra che si prenota per prima va olla lovogno e serive Milano e"entrodell'econom
il sing%re o i/ p/urole corrispondente. Attenzione: le squodre possono e degli affari.
consultorsi, mo solo fino al momento dello prenotozione.

Risposto esotto: + 1 punto.


Errore: .2 punti e !'o/tra squodra puo pravore a serivere la so/uzióne.

Genova' .(¡tta. di mare,


con un importante porto
commerciale.
48l Inserisci 01 posta giusto le bottute di Giulio.
:, ..
(Ciao! Sano in treno.) (Non lo so. ) (Ok, perfetto.) ( Pronto? )

Giulia
Mauro Pronto? Prónt'o; Giulia mi sen ti? Sano Mauro.
Giulia " ", . 'Bologna 'citti•.üniversitari,
sede dell'universita piü
Mauro Ciao, sen ti: dove ci vediamo?
antica d'Europa.
Giulia
Mauro A!lora, la manifestazione parte da Piazza de!la Repubblica.
Per te va bene?
Giulia

l¡}b Guarda iI di%go del punto 4a e serivi come si risponde 01 teletono, in italiano'
e nello tuo linguomodre. Roma'capitale d'ltalia, riCl
di monumenti" e di storia .
.~ iI centro della ¡eligione
cattolica.

in italiano ~ 00

ne!la mia , "


".
lingua madre ~

28 ven tollo

"'- ,-: '.


modulo uno I geografia

5 Gíoco I Si O no?
La c1asse si divide in due squadre. Ogni studente sceg/ie una cappia di cose
Firenze cittá d'arte. da dire (dave sta e dave e /'appuntamenta), poi a turno una studente per
importante nel Rinascimento. squadra fa il dialogo del/'esempio al telefono con I'insegnonte. Le squadre
devano capire perché /'insegnante 57 e altre valte rispande na.
a volte rispande
Gli studenti possono serivere le risposte de/l'insegnonte e consultarsi in qualsiasi
momento per cercare di capire i/ eriterio secando cui I'insegnante rispande s7
a na. La soluzione per /'insegnante e a pago 144.

Napoli la piú importante


(¡ita del sud Italia, ricca di
arte e di cultura.
-------------------------------
¡;/'~Esempio

5tudente
lnsegnante
Pronto.
Pronto ciao
r no me ,tudente

, sono
)
- ,

5tudente Ciao • son o ITLaerogQrto.


lnsegnante Dove ei vediamo? name insegnante
Studente B_J:ig:1zzil_~L~~t'!g!lt!.Va bene?
Jllsegnante No, mi dispiace. I Si.

Palerrno la piú importante


cittá delta Sicilia.

in aeroporto a Piazza di Spagna


alla stazione al Teatro Nazionale
in treno al Duomo
in aereo a Via Regina Elena
a casa a Corso Vittorio Emanuele
.., o" ~ in ufficio alla Fontana Maggiore

6 Scrívere I 11volantino
Lavora can uno o piU compagni. Serivete un volantino per un evento in citla.
Puo essere un concerto, uno spettacolo, una manifestazione o quello che
preferite.

Cosa hai studiato di grammatica in questa un ita? Scegli uno dei contenuti
delta lista. Poi confronta (on l'indice di pago 26. Attenzione: gli altri
contenuti saranno presentati nel modulo due.

I verbi andare, e5sere e avere (noi, voi, loro) ( I nomi ) (Gil anlcoll ) .\
,
grarnmatica ¡
¡

"
..
~~~~~~l:,;¡:,,¡,;; ..;~~:<.",:,l.~,::.....::-.~:-:::.~-;

ventinove
~ !70MANI • episodio uno
IlOMA, %.050. POPO LA 6RAND' OI$TRU210N'.
LA C1TTA ~ COI'lTROLLAfA DA' SOLO¡l\TI ROf'fll'\¡'ll.
~,.
...fli
"j' :~.
"

i'é ' :""""2IA, 2050, TUTTA LA ClTTA ~ SOTTO L'ACGlUA, ~.¡


•.

l:.~
~ suoni [Id e [tS]
------------------------------------------------------
;:.a Asco/lo /e poro/e. Che suono senl;> Segui gli esempi. ~ I~ 10

[k] [ tí ) [k] [tí] [k] [ tí]


~lnerna O J:¡¡( amico t:?i( O Luca O O
ciao O O cento O O finque O O it..:[
pe.rché O O chiave O O cioccolata O O
Luciana O O cuore O O chiamo O O
pia,~re O O come O O casa O O
Lucio O O
1b Metti i simboli [k] e [tí] 01 posta giusto e completo lo tabello, come nell'esempio.

[ k]
ciao cento amico perché chiave cioccolata Luca finema cuore
Luciana piacere come chiamo Lucio casa finque

'.U: Completo lo regalo, come negli esempi.

[k] =-S.a he o u [tí] = -.£da e o'

. 1. d Ascolto e segno quole suono senti per ogni por%. ~1~11

[g] [<I3J [g] [<13] [g] [<13]


Gianni O J&. ragazza 1>1J: O gas O O
gioco O O buongiorno O O Gorizia O O
spaghetti O O Germania O O gelato O O
lago O O Giulia O O Inghilterra O O
pagina O O gusto O O
,
2b Asco/to e verifico. E1t1~13 ,,
'

).H

2C Completo lo reg%, come neg/i esempi.


[g] = -ga e o U [<13] = -gia e o
i:

2d Ascolto e completo le poro/e. ~"I~ 14


r. ra zzo 2. Lui 3. __ rnale 4. __ pardo 5. _.'__ cca
1
9. __ nóva
6. la 7. ma__ 8.la __ na 10. _''_'_ sto ••
:te Cerco nel volantina di pog. 26 tutte le,poro/e con i suoni [k], [tí], [g], [<13]. :.'
-------------------~-~-------~7--.~-~-~-----~--~-----~-~--.--~-:-------~----NI
. . . • , ~ . • l ..

trehtadue '"_
!
'". -
comunicazione
Prenotare una camera" Avete posto ... ?
Chiedere e dire iI prezzo •. Qual e iI prezzo?
•. Costa ...
Dire la nazionalita •. t un pntore tedesco,
No; siama ¡talian;
Protestare ¡Imprecare'" Parca ...,
:unita 4 una notte a Roma Ma che se; scemo?
Chiedere e dire ¡'ora •. Che ore sano?,
Che ora e? •• Sano le..., t...
Collocare qualcosa nel tempo ',,-
•• A che ora? •• Alle dieci. Dalle dieci alfe undici ',"
I saiuti della giornata
•• buongiorno, buonasera, buonanotte
Fare una richiesta •• Vorre;
Oescrivere un albergo" Le camere sano pulite
1 color¡ •• Di che colore e?
grammatica
unita 5 che ore sano? I numeri da 100 a 1000

I verbi essere, Qvere e andare (noi, voi, loro)


I verbi regalari in -are, -ere e .¡re
Gil aggettivi di nazionalita
Gli aggettivi in -o / -a, -e
Gli interrogativi
Carne...?, Qua/e ...? Che...?
Gli articoli determinativi e indeterminativi
.Le congiunzioni e, 0, ma
di che colore e? La frase dichiarativa, interrogativa. ed esclamativa

1 Introduzione
Vuoi possore uno notte o Romo. Dove voi o dormire?
Guardo le foto e scegli uno soluzione.

Albergo
o pensione?
Chi viene in vacanza in Italia +
puo scegliere tr8 diverse '
possibilitá di alloggio:
• il c1assico albergo q,otei);
• la pensione, un pi~colo
albergo di solito a gestione

albergo **** pensione ** familiare;


e.i1 bed & breakfast. un
posto dave dormiTe e faTe
colazione (ma attenzione:
in realta in molti :bed &
breakfast la colazione non
e disponibile);
• H campeggio. per i p;u
giovani e gU appassionati
che amana dormiTe in ~
tenda; ,•.
• l'agriturismo, un posto ~
in campagna. dave e
possibile assaggiare
campeggio bed & breakfast i prodotti locaH;
convento
• j( convento (o mon1Jstero),
che offre la possibHita
di alloggiare aU'interno
di strutture religiese,
lb Gira per lo closse e trovo un compagno che va nel/o stesso posta.
spesso molto antiche.

trentaquattro
34
modulo due I arti
m,,:sa'I'Ii';¡-IlM:aC'IlUI:I¥l'IiI'lMIlIII¥lt¥m61ll.I'4l1ltlllieiI!!ZIlIlI4i!l!41l1!4111, I!lI.Bll!!!l!fl-!Il.! 1!I1!II ••••• IIl ••• mllll!ffiE~~1Zi::i
..¡::,', ••::'" r3::~

• ! numeri 2 Leggere I Singola, doppia, matrimoniale


da 100 a 1000
to 101 centouno
2a Leggi e completa le duemail can una dei luoghi del punto 1,
•. lOS centocinque
):
•. 110.

•. 113
centodieci

centotredici Oggetto:
A: (reception123@yahoo.it

{ informazioni
,1
J,
,. 150 centocinquanta
Sa~, l'
,. 190 centonovanta leggo sul vostro sito che e
possibile affittare le camere all'interno del -----
,. 200 duecento e vorrei aleune informazioni. Avete posto per due persone, solo per una ncHe? Noi arriviamo I
al il pomeriggio del 13 marzo verso le cinque e mezza e partiamo [a mattina
•. 300 trecento del 14. Spero di si, perché tutti gli alberghi 50na pieni per la manifestazione. 1
,. 500 cinquecento Ancora due informazioni: qual e il prezzo? Come facciamo ad arrivare al ----- ,

•. 1000 mille dalla stazione? Quale autobus dobbiamo prendere? 11


t Grazie
Giulia Pallanti
;. ~
.. via Toledo '5 I 80132 Napoli
+"
, '" 1;
í.:l A: (giuliapallanti@gmail.com

! Oggetto: (Re: informazioni JI I


Gentile Giulia.
per la noHe del 13 abbiamo ancora deBe camere. Nella Sua mail scrive che siete due persone.
I
ma non capisco bene: volete due -camere singole. una etimera doppia o una matrimoniale?
La singol9_ costa 55 euro. la doppia e la matrimoniale costana 85 euro. Per il bagno in camera I
c'e un supplemento di 20 euro. la colazione non e compresa nel prezzo, il supplemento I
e di 8 euro a persona (ma c'e anche un bar di fronte al l.
Arrivare dalla stazione e malta facHe. Pote te prendere iI 56 e scendere dopo 5 fermate.
L'autobus parte ogni quindici minuti dalla stazione Termini.
Aspetto al piü presto una risposta. Abbiamo poche camere ancora libere.
a 11 14 a Roma c'e una grande cerimonia religiosa con iI Papa e qui al arrivano
religiosi da tutto il mondo.
Cordial; saluti,
Suor Caterina

,e

_(siamo ) ~~) (andi~o ~

fl'ltm ( siete ~ (0te J Fate~_


_(sono ) (hanno ) Gnn~~ ~

2b Rileggi lo moil di Suor Caterino e serivi sarta i disegni il prezzo di ogni camera,

,~~
'k
)( )( )(---.'
__)( '--
__l (-..~.-orr \

trentacinque 35
.~.
",",.' . ,.

gn~mmatkaa<'e ! verbi rególari


..are, -ere • -ire
3áJ .i?ileggi le duemail e.soltolinea le forme dei verbi arrivare; scrivere '.
.). ..
e partire. Poi scrivileol posto¡.giusto nella tabello qui solto e confrontati
con un compagno.

;1

3fal Gioco a coppie. Le istruziaiJ1 per lo 5tudente A son o a pago 137,quélle per ...•..

lo 5tudente B son o a pago 139. ,v


modulo due I arti
".

~- . 1.ll.ik!l!~,;¡q.illII!!lBIi!l¡i!1i0i!!9115¡¡¡'IIl¥l:MI:i'!li[!i!lIIllIl:iIlIl •• AAllll!llllEl.ID! 1IlI.*IE!lSiISElWElea:?HII.HIlI!il,GSEa-¡¡¡J*Ei4i!jE' ;~¥;:.GI!riiIllPm::••i


" '.
,.., AC Riascolta il dialogo e completo il disegno con le porole e i numeri della lista.

(americano) (francese) (messicano ) (tedesca) (spagnoli)


,,~!.,

CDCD0
; . ...-
\ .....

,... ,
",,,.I

, :.. r

•.. .~

5 Anali~¡ lessicale IChiedere' in'formazioni


Rieostruisci le domande e poi collegale alla risposta giusta, come ne/l'esempio.
Attenzione: una doman da non ha risposto. Scrivilo tu.

( )
(il prezzo? )
( Avet~ posto )
Arrivore dalla stozione
dobbiamo prendere? e molto {aei/e.
( Qual e )
due camere singole, 51, abbiamo ancora
Come {oeeiomo una camera doppia delle camere.
o una matrimoniale?

( Quale autobus) Potete prendere i1 56


per due persone? e scendere dopo 5 Fermate.
J

---------~"
ad orrivore La singola costa 55 euro, , !
01 convento la doppia e la matrimoniale j'
dalla stazione? costano 85 euro.

trentasette
.... ,.~.•.. ..,.. _ ..- .. _--- _ .. ~_ ... _.
Giulia " t i
Gioco I Un mondo di pittori Senta, ma e'e molta gente
Scrivi le nazionolitii dei pittori e collega i quadri olle nozioni. dove. e necessario. nel convento in questo
periodo? L:
Suora ' .
.. Si, una coppia te desea ehe
viene ogni anno da Berlina,
n
11
due ragazzi spagnoli. un :u
ragazzo francese... ,
Mauro
Tutti stranieri?
Suora
Seh, la maggior parte sL.
e un prete messieano.
.1
')e, ,
un americano ...

'------------.!l - 1
rI
Vinccnt Van Gogh
~
11

U .,• ..•••
j:Jittore olandese

',' ~- \ ~11_
Italia ~
Henri Matisse
pittore 'o

II
D .

Svizzera
-
¡,
h
I
.
:
~

U ~;
Francia
.
.. '

I
e
Andy Warhol
pittore americano / statunitense
1

Leonardo da Vinci
pillare __ -'--'- __ ":'1

1
j
Fridil I<ahlo ___________ ------í '1

pittrice 1

trentótto
t
1

.,
- ~\~.
""'. ,

-~."'.
~
'Rússia
-"

Albrecht Dürer
pittore ~--''--_

Vassilij Kandinsky
pittore russo

'.Germania
" .

Egon Schiele
~StatiUniti pittore austriaco
'i :.:\
.~;..

;=..'
.,Spagna
;.~ ~ Pablo Picasso
pittore _

.c
, .
/ 'O/anda

f'"
jjB"~:',
~
'-.' !
Paul Klee
- '1' Messico pittore svizzero
~

!
~I P.
trentanove
Tam{.]1" de Ll'rrlpidu
{l

pittrice polacca

39
'\..._
l .í~Ii11,íiJ[ÜSÜ güalmmatkale i Gli aggeWvi
Completa le tabelle degli aggettivi. Nel/'ultima -riga della prima
o della seconda tabella aggiungi il tuo Paese.

~~~

~'~,

singolare plurale singolare plurale singolare plurále, singolare . plurale

Italia italiano italiane Francia fratlcesi francesi'

Spagna spagnoli spagnole Cina cinesi cinese

Argentind argentina Canada cana dese

;.
lEsei"dzio I Nazionalita
Lavara in [oppia con un compagno. Ognuno di voi sceglie un @ la nazione dei due ragazzi
elemento
al compagno.
ol/'interno di ogni lista (A
Poi dividetevi
e B) senza comunicarlo
i ruoli e recitate il dialogo
G) (Italia) G) (Spagna)
,,..
combianda le parti in verde e in rosso, come nell'esempia.
e i ruoli.
o (Francia) CD (Germania)
Ripetete il dialogo cambiando agni volta gli elementi
G) ( Brasile ) @) (Olanda)

Suora Buonasera. i} i due ragazzi vogliono


Giulia Buonasera.
Suora Ah, voi siete i due ragazzi brasili.ani vera' 0) (una doppia con bagno, 105 euro)
; ..
Giulia Si, esatto. / No: siamo italiani. (3) ~a matrimoniale con'bagno, 105 euro;,'"
..
Questa e la mail di prenotazione.
r.',
Suora Ah, 51 mi ricordo. E una matrimoniale con bagno,
G) (due.singole con bagno, 190 euro)

vera' G) ( una doppia senza bagno, 85 euro) ,t


________________ - r:,
Giulia Si, esatto. Costa 195 euro, vera' / No, sono due
singole con bagno. Costana '190 euro, vera?
0) (u~matrimoni.ale senza bagno, 85 ~(' ,

Suora Si. @) (due singole senza bagno, 150 euro

Cosa hai studiato in questa unita? Scegli un contenuto per cornunicazione


e uno per grarnl1l:;ltir.a, poi confronta con I'índice a pago 34.

(Om ij i1Iicaziolfle
o I colod
O Dire la naztonalitil

o 1 verbi regalad in -ore,' -ere e .¡re


I

I ~~:':~:~1Sf"Ú~
-. .'.-

40 ,qu~rantá

.' ,,"

" '.

, .
AswUame I Aprite!
.' .

:!laJ Ascollo /'inizio del dialogo e foi delle ipotesi (coso succede, dove
siomo, chi sano i personoggi ...]. Poi confrontoti con un compogno .
:~16
.'

:!lb Oro oscollo tu Ita il dialogo escegli le risposte' giuste.


.... ..
'l'
., -
1. Che ore sono7

o o • .' .,,'.
. o .rilli':.\>:.- "
".:,

o o

2. Come si chiama il barbiere?

. l"

o Figaro
.0 Bacco
o Isacco
o' Mauro

r.~'.
t
!1:I!;,.!f'.
,. '" ~.,,:; ••...,.~. O. Non dice il nome
...

i
~;.. '')1'pre(~~¡o~
~~re .msQ.fi[tn 3. Perché tre sono a Roma?

~~~'I
.
f.~'" .,. ~.. . p
::1f'~ '.
o _l~p,reCaZlOne ?I'ca...
~~: . . '~.U~ esse,re' ~egUJta daUe o I due ragazzi per la manifestazione, il barbiere per turismo
~: ij .:. parole n¡ISel:I:~. vacr.a.
o I due ragazzi per turismo, il barbiere per la manifestazione
o da altre PIU valgan e
~ ~ indica 'rabbia, disappunto. o I due ragazzi per la manifestazionee per turismo, il barbiere
t~' .
~~ ~ o le espressioni scerno, . per partecipare a una fiera
l~¡'-
gr'. ((et¡~o,¡diati!, stupido si
uSf,no in modo offensivo
o Tutti e tre per turismo
~~ . (antro qualcuno. o Tutti e tre per la manifestazione

quarantuno !(!
GUtOllCCO I Cili, cosa, quando ~ 17 Come .••?
Dividetevi in squadre e mettete in ardine crana/ogica le azioni del dialogo. QlL!a[e •••?
Per agni azione, scrivete anche chi la compie, come nel/'esempia. Se necessario, (hiEl••• ?
potete riasco/tare il dialogo. Quando la vostra squadra ha finita, chiamate ~ Come si chiama
/'insegnante. Se la sequenza e giiJsta, avete vinta, altrimenti i/ gioco continua. il barbiere?
~ . Non dice il nome.

chi: (GiUiTa) ~auro) (1uor-CaterinaJ (B"arb~~ (Abitantedel pa~ (t Quale autobus

H
dobbiamo prendere?
" 1I 56.
chi el Che Ofe sano?
íaZione
IU E mezzanotte.

• Arriva e apre il portone •


• Arrivano e chiedono cosa succede •
Chiama suor Caterina e chiede di aprire
J • il portone
• r3ot"bie.¡-e.

• Dice che lavora fa •


• Dice che vuole dormire •
• Legge gli orari sul portone •
Non ascoIta le proteste e continua
• a chiamare suor Caterina •
• Parla di Caravaggio' . •
• Prava anche lui a chiamare suor Caterina •
• Risponde che sta arrivando •
• Si presentano . •
• Tira un secc~io d'acqua •
'----'

iEserdzof() I Che ore sono? / Che ora e?


Callega /e {rasi che indicano /0 stessa ara, poi collega/e all'or%gia giusta,
come ne//'esempia.

t mezzanatte Sono le sei e quindici

Sono le sei e trenta Sono le sei e mezza


,I

Sono le sei e un quarto Sono le cinque h,


"
,~

e quarantacinque
"I
Sono le sei meno
un quarto (sonale24~
"
-------
42 quar.antadue
-_ •. "'- - &. , -

modulo due I arti


-.,; - ,
¡
i
Buongiorno. 3b Disegna le lancette corrispondenti alle ore.
'.
buonasera.
buonanotte
,. e
1: giorno diviso in mattina,
pomeriggio, sera e nclte.
1 (ome salutiamo?

$ono le sette $ono le dieci e venti Sano le dieci meno cinque


Sano le nove e cinquantacinque

Dalla mallina presto

, fino alte 13.00


usiamo Buongiorno.
1
I Sano le dodici Sano le sette meno venti Sano le tre e cinque

l E mezzogiorno 50no le sei e quaranta

r•
!
¡
"

I
1 Sano le atto e un quarto 50no le tredici Sano le otto meno un quarto
Sano le sette e quarantacinque
I Sano le otto e quindici É ['una

1 11pomeriggio (dalle '3.00


! alle 18.00) e la sera
salutiamo con Buonasera. 4 Gioco I L'orologio umano
Formate due squadre. A turna due studenti per squadra
vanna da/l'insegnonte e ricevana un bigliettina in
e
cui indicata un'ora. I due studenti davranno
trasfarmarsi in "orolagio umano"
e, uno davanti e
I'altro dietro, usanda
le braccla
Solo Quando andiamo
a dormire diciamo cercheronna
Buonanotte. di ripradurre I'oro
indicata nel biglietto,
come negli esempi.
/1 dita indica la lancetta de/le
are e la mana aperta la lancetta
dei minuti. Lo squadra avra 40 secondi di tempo
per indavinare I'ora rappresen{{]ta dai due campagni.
Ogni ara indovinata vale un punta. Vince la squadra
Le +re
. che al termine del gioco realizza piU punti.

quarantatré 43
unitá ~ I L11~ UI ~ ::.U 11U :

5 Analisi grammaticale I Gli articoli


sa Dividetevi in squadre di tre studenti. Sattalineate nelfe duemail tutti gli artieali,
determinativi e indeterminativi, come negli esempi. Indicote iI numero esatta di
articoli per ogni mail e il numero totale. Quando la. vostro squadro ha finito,
e
ehiamate I'insegnante. Se iI numero giusto, avete vinta, altrimenti iI gioco continua.

A: (reception123@yahoo.it

Oggetto: (informazioni

Salve,
leggo sul vostro sito che e
possibile affittare te eamere all'interno del convento
e vorrei aleune informazioni, Avete posto per due persone. solo per ufla nctte? Noi arriviamo
al convento il pomeriggia del 1) marzo verso le cinque e mezza e partiamo la mattina del 14.
Spero di si, perché tutti gli alberghi sono pieni per la manifestazione.
Ancora due informazioni: qual e
11prezzo? Come facciamo ad arrivare al convento dalla stazione?
Quale autobus dobbiamo prendere?
Grazte
Giulia Pallanti ~ ~bu
via Toledo 15 I 80132 Napoli ( nO articoli -'

A: (giuliapallanti@gmail.com

Oggetto: (Re: informazioni

Gentile Giulia,
per la notte del 13 abbiamo ancora delle camere. Nella Sua mail scrive che siete due persone, ~
ma non capisco bene: volete dIJe camere singa le. una camera doppia o una matrimoniale? v
La singola costa 55 euro, ~a doppia e la matrimoniale costana 85 euro. Per il bagno in camera l
c'e un supplemento di 20 euro. La colazione non e compresa nel prezzo, il supplemento
e di 8 euro a persona (ma e'e anche un bar di froi'He al convento).
r
Arrivare dalla stazione e malta facile. Potete prendere il 56 e scendere dopo 5 fermate.
L'autóbus parte ogni Quindici minuti dalla stazjone Termini. l
Aspetto al piü presto una risposta. Abbiamo poche camere ancora libere. 1114 a Roma c'e una
grande cerimonia religiosa con il Papa e qui al convento arrivano religiosi da tutto il mondo.
Cordial1 saluti,
Suor Caterina ( nO articoli

5b Riguarda lemail e completa la tabello con gli articoli mancan ti.


( nO totale articoli ---1
. maschile". " femminile'

singolare plurale singolare plurale

lo
l'

-~-
.
-
'.'
.. ..~ ..• singolare singolare
, . articoli ' .
uno
indeterrilinativi
'"." - .
r '" ro ..' ••• ~ •• un'

4l, quaraQ~aq uattro


,...... '. ,.....~

modulo due I a rti


•. 5h'Q 5SSW"pWSt';;:: ;SEBaNS. 4; kM" .• N@'VHK.pmG'
,,'le (ongiunzioni 6 6io(0 I A che ora?
e, 0, roa
. e si ,usa per unire
* Studente A (Le ¡struzioni per'lo Studente B sono a pago'40)
.•.- due elementi di una frase
Fai la doman da, ascolta la rispo sta dello 5tudente B e verifica nella seconda colonna se e
corretta (Esempio 1). Poi asco Ita la domanda dello Studente B e verifica nella prima colonna
(oanchedue frasi);
'. Lodoppio e la matrimoniale
e
se corretta. In fine rispondi guardando ['orario nella seconda colonna (Esempio 2). Per ogni
frase corretta si guadagna un punto. Vince lo studente che alta fine ha totalizzato piu puntL
costana 85 euro.
o si' usa per unire due ."," Esempio 1 ;.i> Esempjo 2
elemenli che si escludono Studente A domanda
Ira di loro:
Studente B domanda
-ª.Qrire I ji museo lo A che ora vai in palestra?
~ Vale te una camera doppia
'" A che ora qg!~.Jf.JJJ.lJse()..?
o .una matrimonia/e? 5tudente A risposta
5tudente B rispo sta
. ma si usa per dire 7..30 - 9.00
'" Alle nove e un quarto. I Alle nove
Dalle sette e mezza a//e nove. / Dalle
• una cosa in opposizione e quindici.
lo

a un'altra detta prima: sette e trenta alle nove.


.•.la singola costa 55 euro
(,Joper il bagno in camera
t'~.un supplemento
lo-euro.
di

1 e ªPJiId.iL'!1Y.!ili! Al/e nove


Al/e nove
e un quarto.
e quindici.
2 ( A che oro vai in palestro?
L3P--=..9--.9..Q )
•.. 'ALMAtv @ 3 es~ere./. j ..
~Qrsi ..ciUtalianQ
) o (

o Dalle nove alle due e trentacinque.

il Lí~guaaulz
Dalle. nove alle quattordici 1
e trentacinque.

4 ( A che ora comincia la cena?
4'
! . Metliti alta prava.
<' ) o (19".9.2 )
Val su www.olmo.tv nella rubrica
5 ªr[i'Ja.rejn,_~ffi~19J M¡¡rl'LL ~,aria. o Alle otto e mezza.
,lingulIquiz e fa; il videoquiz Alle otto e trenta.
~Che ora er'.
6 ( A che ora parte I'autobus per ROma?) o ( ,9,.4;1, )
! Che ora e?
----
7
( essere ¿la cena
--._---_. )0 Dalle sette alle dieci.

J 8

9
(

(
A che ora sono le lezioni?

P.ªrJi!~Lt.~3..lfanc.º
)0
) o (
Dalle diciannove

19..10 - 2,,:2,5
Alle nove meno dieci.
Alle otto e cinquanta.
alle ventidue.

::
~~
1"
10 ( A che ora arrivano i bambini? )0 (M5 )
11
( ª-.Q9.arein piscina.../.-l!!
)0 Dalle cinque alle sei.
Dalle diciassette alle diciotto.
~' 12 ( A che ora e il pranzo? ) o ( ,1,35. :::_14,00 )

quarantacinque
1 iEsercizio I le citta di Caravaggio Vorrei
la parala vorrei si usa
per chiedere Qualcosa
}'i3l Asco/to questo porte de/ dialogo e indico sul/o cartina, neJl"ordine
in 'modo cortese.
in cui le visitano Giulia e Mauro, le citla coravaggesche.

"7b Questi tre quadri sano nominati ne/ dialogo. Dove si trovano?
Rioscolta il dialogo e col/ega i quadri al/e citta.

Bacco Cena in Emmaus Sacrificio di Isacco

-8 Parlare I Telefona~a al museo


Lavara con un compagno e dividetevi i ruo/i.
Turista
Sei un turista. Vuoi vedere la mostra .di Caravaggio alla Galleria degli Uffizi.
Devi telefonare al museo peral/ere tutte le informazioni e prenotare due biglietti.
Lavora insieme a tutti i turisti e preparate le domande da fare al telefono.
Quandosei pronto, mettiti seduto di spalle con un operatore e telefona al museo.
Operatore Museo degli ,.Uffizi ,
Lavori al servizlo informazioni della Galleria degli Uffizi. Devi dare tutte le informazioni ai turisti che telefonan
Lavora insieme agli altri oper.atori del serviZlo informazioni e pensate alle informazioni che dovete dare.
Aiutatevi con il riquadro a pago 140. Quando sei pronto, mettiti seduto di spalle con un turista e rispondi alla
,
sua telefonata. .1
'.'

Completa gli spazi riguardando quello che hai studiato. Poi confronta con
I'indice a pago 41.
• •
COmUnlCaZIOne
Protestare {Imprecare ~ Porco ..., Me che se; scema?
Chjedere e dire I'ora •. Che ore sano?, Che ora e? ,. Sano le .... f...
Collocare Qualcosa nel tempo •. A che ora? •. Al/e died. Dalle dieci alle undici
I saluti delta giornata •. , buonanotte
Fare una richiesta •. Vorrei ...

grammatica
Gli interrogativi Come ... ? Qua/e ...?, Che ...?
Gli determinativi e indeterminativi
le congiunzioni e, o, ma

..
J.", ..•.•.•
{,>, J.? _.,-, •...
-
-:''-'¡;'_.','.:'":.'''

r
CARAVA66\O
rH;;L '595" A ROMA, ~UI 01Plf'l6¡;; MOL TE L' AH' DI CARAVA6610 " R1VOLUZIONAI?lA
OP¡;;R' R'U610S' , OIVHlTA uN ARTISí.A PER lL SUD rEMPO. LA SUA n;CMICA
(t'¡;;TT A .O-1\AROSCUI?O.) HID'NZIA
I:AMOSO, MA ¡::ORSE LA SUA ARH;
, TROPPO .S'f'HU.AL'. , POCO ADATTA 1 CONTI(Asn 01 LUCE.
ALLA RAPPR'S'NTAZION' SACRA.

CA~fl'¡¡'66O ,rt\ICl-lELAN6ELO MERISI)


,'MSC'.~a 157/, VlCINO MILAf'lO.
')A Bp,/I'l¡,r~O OIMOSTI(A UN 6I¡'Af'l0' TAU;f'lTO
H~ LfI.'l1'1'uIM.
,
t~,

"1
~I
fI
,

18 LU6LlO /610. SOLO' MAL.AíO, C.Al?A•••.


A661O MUOI?' A :!>9 ANNI,
SUlLA SPlA661A 01 POI?TO 'I?COU;;, lf'l TOSCANA.
comunicazione'
1.

LE

1 leggere Dove dormiamo? ~ tripadvisor;:


Conslgll pllr c;hl "or-
L--
Completo con le parole della lista i consigli del sito Tripodvisor su Firenze.
.'-
,l;
j,
.

Fiorenza Bed & Breakfast ** ...• ~


( abbondante )
Mia moglie ed io abbiamo provato la piacevole sensazione di sentirci come
a casa per la. calorosa accoglíenza di Elena. la titolare del 6&6. I letti sano
_____ e n.uovi. La colazione e buona e , con torte ( (omodi ) t'
deliziose, sempre díverse e ealde ognl mattina. 11posto e
pulito, tranquillo
e sHenzioso. Sicuramente un attimo soggiorno che consigliamo a tutti. I
f.
r
Hotel.David ***
AIl'Hotel David e'eun ambiente molto accogliente. L'albergo e
moderno,
( condizionata )
con aria ~ e connessione internet gratuita. 11 personale
e ( gratuito ) \
e
gentite: professj0!1a1e ma amichevole. le (amere sono pulite
. l'albergo ha un parcheggio privata e ----- ¡,
)
( silenzlose
¡
\
t
Campeggio Campo AH'oca *"" I
Ambiente naturale e atmosfera . ConsigtiD ¡¡ Camping Campo ( diretto )
AlI'oc.a a tutti quelli che cercano iI contatto ~ con la natura.
l
JI campeggio offre un meraviglioso panorama del Parco -----
( nazionale )
e
deBe Foreste Casentinesi. E .lontano dal centro sto rico ma malta facHe
( rilassante )
andare a Firenze con l'autobus.

Pensione Mastropeppe ••..


La pensione Mastropeppe si trova nel cuore del centra di
( familiare )
Firenze. a pochí metri dalla splendída Piazza della Signoria e dalla Gallería
degli Uffizi. L:ambiente e ,
adatto ad un soggiorno di studio,
( storico )
di lavara o di vacanza.

Convento di San Domenico (monastica )


Dormire al Convento di San Domenico e
un'esperienza unica. La bellissima
chiesa del '700 conserva molte opere , come i dipinti
(rinascimentali )
di Lorenzo di Credi e del Beato Angelico. 11convento e
aperto a uomini
e
e donne ed anche possibHe (solo per gli uomini) partecipare aUa vita
della comunita _

quarantotto
modulo due I arti
- ••. ..-, , '.'lJ

-",l'

.' ....
, 1b Ricordi? Anche Mauro e Giulia vanna a Firenze. Seconda te,
in quale dei pasti del punta la vanna a darmire? Se necessario,
6t 17

riascalta il dialoga.

le E tu? Scegli un pasta dave andare.

2 Analisi lessicale I Aggettivi qualificativi


In agni frase c'e un aggettiva usata in moda inappropriata. Travala e
scambiala can /'aggettiva inapprapriata della frase a {ianco, come nel/'esempia .

..-
jljiñiente e accogliente / gratuito / caloroso / familiare.
-.......
1I parcheggio.e comodo / naturale / privato.

,,'.Lecameresono buone / tranquille / pulite / accoglienti. Le torte sono calde / deliziose / silenziose,
'.
allt"
~.'.,--

~~I(p~stoe pulito / gentile / silenzioso / tranquillo. 11personale e moderno / amichevole / professionale.

~¡(ú~lazione e deliziosa / accogliente / buona / calda, L:albergo e moderno / familiare / abbondante.

3 Analisi della eonversazione I Aprite!


Ascalta malte valte il brana audio e inserisci i segni di
punteggiatura negli spazi. Poi confranta con un compagno.
Se necessario ascolta ancora.

Mauro E successo qualcosa __


CDOJO
Barbiere Eh... 51,eh... e successo che m'hanno tirato un secchio d'acqua!
Giulia Un secchio d'acqua? Ma chi __
Barbiere Uno... un cretino che abita qui sopra nel palazzo __
Giulia Ma dai __
Mauro Ma e chiuso __
~. Barbiere SI, e chiuso __
Mauro Ma forse e tardi.
Giulia No... Non ci hanno delto niente ...

3b Le figure qui sotta indicona le intonazioni. Inserisci il segno di punteggiatura


corrispondente ad agni immagine.

(~JO
3C Lavara insieme a due compagni. Dividetevi i ruali e recitare il dialoga
cercondo di essere fedeli al/'originale.


t
quarantanove
49
"
4 Gioco I Di che colore e?
* 5tudente A (Le istruzioni per lo Studente B sono a pago 141)
Guarda i quadri nella colonna des!ra e rai una domanda allo Studente B, come nell'Esempio ,.
Poi verifica la sua rispo sta (se il colore e
giusto). Quindi asco Ita la domanda dello Studente B
(Esempio 2) e prava a indovinare il colore mancante. Se la risposta e giusta colora il quadro.
Vince chi colora per primo tutti i quadri.

/' Esempio 1 "" Esempio 2


Sludente A Nel quadro di de Chirieo, Sludente B Nel quadro di Modigliani,
di che colore g la palla? di che colore e
il cuscino?
Studente B É ... Studente Ag ...
Studente A Si./No. Sludenle B Si./ No.

50 cinquanta

.0.
1
, ~

modulo due I arti


~.

5 Scrivere lUna mail


53 Vuoi possare quolche giomo in uno dei luoghi del punto 1.
Serivi su un {oglio la mail di prenotozione, poi doi il {oglio all'insegnante.
,
5b L'insegnante ti darii un {oglio con una delle prenotozioni seritte doi tuoi
.~.
compogni. Serivi su un nuovo {oglio la mail di risposta .
Inventa le in{ormazioni che non sai.

"!".,
5e L'insegnante ti riconsegnerii il {oglio con la mail di prenotazione che hai
seritto al punta 5a. Alla lavagna sano appese tutte lemail di rispasta.
Insieme ai compagni, vai olla lavagna e trova la risposta che corrisponde
olla tua richiesta di prenotazione.

"\

,,

(allega gli esempi a destra con j contenuti di comunicazione a sinistra.


Pot confronta con t'índice a pago 48,

comunicazione ~ Di che colore é? )


Descrivere un albergo ?
I colad Le camere sano pulite )

1L cinquantuno 51
1 Cl?OCIAtl VEf'lf2lMll
SE6UONO ANNA, triA U;;I. ..

," - ".".~
R===~-==-========-=-====--~-------~---~----------------
,, j\,@l Asco/to e segno quole suono senti per ogni paro la.
,, Segui gil esempl.
,, 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8, 9. 10. 11. 12.

,, 1.
O O O O O O
[ 1] o O O O O O
,, O O O O O
[ r] O o O O O O O
",
: jj,!:» Ascolto e inserisci lolettero giusto, iJJI~21
,, nale
,, 1. a_ba 2. aprl_e 3. ca_mo 4. cope_to 5. gia_dino 6. gio_
,, 7. _ 8. pa_co 9. po_tone 10. p_anzo 11.sa_to 12. st_ano .
, odo e '
,~-----------~~-~--------------------~--~---------------------------;
" '

,
---------------------------------------------~--------------------------
¡ ::IZa Asco/to /e porole e sottolineo lo vocole occentoto, come negliese~pi. ~J'I~22
,, 4. brasiliano 5. camera 6. colazione
,, 2. cafff 3. arrivare 12. olandese
1. albfrgo 11. Napoli
9. lunedi 10. museo
,, 7. costano 8. facile
16. unita 17. ventitre 18. ventinove
,, 13. perche 14. sabato. 15. undici
,,
,, Sottolineo cosi /e parole dell'esercizio 2a:
, • tre volte = accentata sulla terz'ultima vocale (c¡¡stano)
.,
,, • due volte = ~ccentata sulla penultima vocale (alb~rgo)
,, •. una volta = accentata
~ sull'ultima vocale (lunedD
- .-'

,, Osservo queste porole e sottolineo la voca/e accentata. Poi confrontati con un compogno.
,, ,
6. difficile '7. domen
,, 1. albero 2. arrivano 3. cinquantatre 4. citta 5. dodici
13. studente ,14. giove(
,, 8. francese 9. italiano 10. parlano 11. quaranta 12. singola
,,
,,
,, Studente A StudE
,, Gioca con un compagno. (Le istruzioni per lo Studente B sano a pago 145)
1. familiare ventll
.i
,, , stQric
i
* Studente A 2. scrivere
,, Scegli una parata nella tua lista e pronunciala sottolineando-la vocale accentata.
e
Lo studente B controna se giusto. \n caso di pronuncia corretta, prendi i _punti indicati 3. musica . libero
, ,,
qui sotto. Poi il turno passa al tuo compagno. Lui sceglie una parata dalla sua lista e la 4. insegnante. quaró
pronuncia. Tu controlli nella lista dello Studente B se la pronuncia e
corretta. Alternatevi
partono unive
5.
,, in questo modo fino a pronunciare tutte le parole. Vince chi realizza piu pú.nti.
6. numero cO\Qft
,, • parola accentata sulla terz'ultima vocale = 3 punti liberta matri
7.
,, • parola accentata sulla péhultima vocale = 2 punti 8. turista stazi!
,, • parola accentata sull'ultima vocale = 1 punto pulito telff(
9.
,, 10. nazionalita prgnl
,, Asco/ta e verifica. EIIJ'\~ 24
,
I ,----------------------------------------------------------------------'
•. cinquantaquattro
54
,,
----~
:.~-.~ . ~- !,¡. ""\"'
.~,""~ ,."' ~,._.'~.F f"' ,. '.
_.l
í ' •..• .,
_i::..
:<....•.~;J~¡
_¿ •••~ ••

,',
\.l("~
'
Chiedere e dlre H lavaro
O;,:
......•. .~.'.: : ".:::': :,"-.7
. )Jo Che (avaro fai?
••.•
,. . •••1.
,:'';'-' •..~f:accio.ihruoco. Sano CIJI1l
~.. ,ic
.. ,"". ,.;
. . .
. ,.-:'\ :.

- .;. . , t verbi in .¡seQ


f- ••.. "'",•
..r.-'~".' GJi articoli determiRativ;
.;. ... ':'"':. "
la: €.or1C9rdanza
a rJicOlo.no me-¿¡ggettivo

nami delle professloni

'.'.,....
i
••• ";'¡." - ~ •.--~

:lo !ntrod uzione


la Abbina titali dei film alle lacandine, dave necessaria.

1. 2.. 3. 4.

. professore
/l.Ugun

s. 6. 7. 8.
@merieri
--
(11 barbiere- di -Rio

Ilm~d'ICO de/l-~
a mu

. tare
Segretario partlCO

10. 11. 12.


9.
(J"{iUe carabinfer

1b Sottalinea le 12 pro{essiani presenti nei titali dei film.

56 cinquantasei

.- ..•. -- ---~:~
comunicazione
Chiedere e dire il lavaro lo- Che lavaro {ai?
lo- Faccio i/ cuoco, Son o cuoco

Informale / Formale • Dare del tu, Dare del Le;

Chiedere a una persona come sta e rispondere


•. Came sta;? •.. Bene grozie e tu?
•.. Come sta? •.. Bene grazie e Leí?

unita 7 che lavara fai? Chiedere e rispondere al bar


•.. Tu cosa prendi?, Cosa prendete?,
P0550 avere ...? •• Vorrei ...•
lo prendo ... Per me: ..

Salutare in modo informale e formale


lo- Ciao. Ci vediamo, A presto,

Buongiorna, Arrivederci

Richiamare I'attenzione di qualcuno


in modo informale e formale
•.. SCUSQ, Scusi
Chiedere e dire il prezzo
lo Quant'e? lo- Son o quattro euro e venti

bene grazie, e Lei? grammatka


I verbi in .íseo
GIi articoli determinativi
La concordanza
arti(olo. no me.a ggettivo
11verbo {are
I nami delle professioni
I verbi modali dovere, potere, va/ere

Le preposizioni di luogo da, Q e in


Gli articoli indeterminativi
"bnita
, 9 al bar
.""!'~' ~-.-"-,-"'''' _.

~.'
~".;
modulo tre I societ::
~ c:: '_'
__ ~_~
.1
__.__ -_.
__.-_-
_-
_-
_-~-
_-_-
_-
_-
_-
_-
_-
_-~-
_-
_-
_-_--_-:-
.::-
¡
, Verbi •m -iseo 2 leggere I Andiamo al cinema

,. Molti verbi jn -ire hanno 2a Completo le trome dei film con i loro titoli, tro quelli del punto ta ..
una coniugazione particolare,
comeil verbo capire. ----,
',,~ Nelletrame dei film ci sono 1. Davide e il di un uomo politico:
..•. altri 4 verbi di questo tipo: prende gli appuntamenti, riceve le telefonate, pulisce lo studio, compra i fiori
per sua moglie. Ma non solo: deve anche amministrare una grande quantitá
.
di denaro. Un giorno capisce che quei soldi hanno una provenienza sospetta,
, ma e troppo
tardi.
., -_._--_._----
.' ,------------------------_ ...._--_._---
2. Vincenzo Upari fa I'insegnante e, dopo tanti anni, non sopporta piu
i gli studenti e odia iI SUD lavo ro. Ma .un giorno arriva una nuova collega:
¡¡¡
(f@í@ .. 1 si chiama Luisa, una ex alunna dei primi anni. Grazie aquesto incontro

ru:~ (capfsco :J Upari ricostruisce un nuovo rapporto con la sua classe e con iI SUD lavoro.
II film vuole mostrare la vita dura ma affascinante dell'insegnante nella
[i 1 (capisci ) .. scuola italiana. E proprio iI caso di ,dire " !"
(1J!ilti . J @pisce :J
G6£::---) @piamo 3. Marino e Glauco si conoscono all'esame di ammissione all'Arma e diventano
I1 [~_ ..• capite
(~.~ ~ grandi amici. Tutto va bene, fino a quando conO$cono Rita, che si innamora
I di Glauco. I due vogliono sposarsi e Marino, anche lui innamorato di Rita,
: f:~)?L_J @PI$cono
preferisce andare in un'altra cittá. Glauco lo raggiunge e lo aiuta a risolvere
alcune missioni importanti e pericolose.
11film finisce bene: tornano amici e Marino
accetta la nuova situazione. Finalmente Glauco e Rita possono sposarsi.
J

.
2b Prava ad immoginore il genere dei film del punta
come nell'esempio .
2a.

..
Inseriscili sulla linea,

1-
@ i
~.

¡¡¡¡ •••

3i (omico ~ 1"'"::\ G,,,,~<o Aw,","" ~ Tragico


[_, 0 I I I 1_
rfJ . I
C,mm,d;,
~I-~I
~ ( Sentimentale \V Drammatico
~ >"""
2C Sceg/i un film (tra quel/i del punto 28) che vuoi vedere e una che non vuoi
vedere. Poi cerca, tro i compogni di closse, quelli che honno i tuoi stessi gusti.
-------------_._----_.~-~_.
__ .
Vogiio vedere (
._.._---------- -------~/
Non .voglio vedere C , .__._-_-_-_-_-
..-._._./
cinquantasette
...• , h.... i

3 J;'ila~üs¡graJmmatica1~ I GIi articoli determinativi


Guardando i testi 1 e 2 del punto 2é'l, inserisci gli articali determinativi
della listo nello schema, come nelf!esempio.

"",iJ,';iV,;:~!"""W.i~~'!i¡¡g~
.G~~-'
A'J,
'. --". ~~'!:~.•
~

Prima di Prima di Prima di Prima di Prima di


Z, gn, ps, pn, vocale consonante consonante voca!e
X, y, 5 + (0[15.

I :,lI¡~'¡Otf$) q'I~ l'

I ':;:¡Wiifi'.-o, J l~~
\.~----------------------------~' ,

£:; Sieto I Concordanze


4a Formote delle squadre. Ricostruite le {rasi combinando le quattra parti in base
al colore. La prima squadra 'che pensa di avere finita chiama /'insegnante.
Se la (rase e giusta puó andare al punta 4b, altrimenti si cantinua*.

1. articolo 2. nome 3. verbo 4. aggettivo I no me ..


~
..
GIi "

I

I ,

La
La
Le •
l'
Lo -
11
11

í alberehi conserva accoeliente 1


ambiente é ancora libere 1
e amici )
Bed & Breakfast
camere euarda comodi I
chiesa de! '700 ha la televisione 1
due carabinieri si chiama Luisa í
(e!ti sono molte ooere i
tutti oieni 1
nuova eolleea 50no
50no simpatico
,
pompiere
studente di italiano sono tan te torte :
*Nota per f'insegnote: nella Guido e disponibife una versione def gioco con bigliettini ritagliabili.

cinguantotto
58
. ,-

modulo tre
. t'
I SO(!e~&
~.• :~
.
t. " :;l
~~.
4b Continua a lavarare con la stessa squadra. Inserite nelle {rasi del punta 43,
dave vi sembra appartuno, i quattro aggettivi qui satta. La prima squadra che
pensa di avere finita chiama {'insegnante. Se e giusto vince, altrimenti si continua.

(rinascimentali ) (economiche ) C_ro_m_an_i ,,} (~eliziose ~)

5 Ascoltare I 5trani mestieri


5a Ascolta il servizia giarnalistico e rispandi alla domanda.

~ Tra le professioni presentí nei titolí dei film de! punto 1, due vengono
pronunciate nell'audio. Quali?

.~ C ) ( )
.
~~.
'.,
~
',' •. ':~ ,

Sb Indica i mestieri ne/l'ordine in cui vengana nominati nell'audia, came negli


T .~¡",",,'
1;j, •.••.
•. esempi. Attenziane: nella lista ci sano quattro mestieri in piDo
."
Io~,
" r..;~'
o Montatare di mobili O Cameriere GJ Stiratrice

.' '.

o - -~.- .-,...
Cronista sportivo O Cuoco O Farmacista
--s....-~,
.•.- -- ------.
r=
!
- ...•. . --- ,
1
l""

fJ ': -~ f'"

¡~~l-''::f'll
.~-------.,;;

~,-'
cinquantanove
_ ....••.• ¡¡ • _."- ••.••.• ~ ••.•. - "-~.

"" 1,'

6' (ii¡,]:[O 1 Crrudverba th@ n@JV~r@ f;mn?l


Completa /0 schemo scrivendo i/ moschile o il femminile de/le professioni Osserva: l
e il luogo di lovoro. Aiutati focendo il cruciverba. Segui I'esempio. "-' Che lavo ro fa Vincenzo

"
Upari?
Fa I'insegnante. lE'.'
Il. .
Clle {avoro fa? Oove lavora? insegnante. f
""~,:,",~=~7='",
""~'::-.C",",'17~¡"¡:&li. ,",'",o(:'~ a "Che lavoro fai? l,'
t~~~;i~~~~~frfmsY~~~~:i
t;~'::;:~¡¡:'~i~ii~liW!iW~i;"i"~~:\i' '9
o .Faccia il barbiere. I Sano t
barbiere~ \.
.,' .. , ;¡,.¡;F":'C: ,,,1 ..',,-' . ":'7 •••• -.J(

'
fI ,
20 O
Segretario
Impiegato
1, ,-----

I
13 V
V
~aestra 13 O -
4 O
4 O
I Commesso
I.
9
7 O 12 O
I :uoco 19 V 22 O
L.....,9peraio J 2 V 10 V

r
]
11 O Sliratrice

I Montatore
Operatore
21
14 O
<'J

]
8 Cronista
1 O Commercialistá 5 V
! Farmacista ,. 18.0
'---

!
1. "
j .

•1

60

;~
" .~--;.- ..,.L .,,' '_~ .,.

r
,.,
;,',-
modulo tre I societa

7 Analisi grammatkale I I nomi deHe professionf


Osserva i nomi delle professiani del cruciverba al punto 6 e campleta la regola.

Nomi in -ista
~'.
,-----------------------------_. ,
I no mi di professione in -ista al singolare hanno il maschile e il femminile
O uguale. O diverso.
"-------------------_._.
'ALI"iAtv (3l
~ Nomi in -e

iI L1nguaqui? Molti nomi di professione in -e al masehile singolare finiseono in -iere


• e al femminile in _

'" ')lual e H femminile di giorna[ista?


.:: "vai su www.olmo.tv nella rubrica Altri no mi di professione in -eal masehile singolare finiseono in -tare
e al femminile in _

lle professioni Un caso partieolare e il nome professore (femminile: ).

8 Eserdido I Che lavaro fai?


8a Lavoro in coppia con un compagno, A turno, uno dei due sceglie una coppia
di nomi e fa una domanda al campagno, I'altra risponde e damanda.
Attenziane: a valte do vete usare il maschile (0'), a valte il femminile (e;»,
a volte il verbo essere, a volte il verba fare can /'articolo. Seguite /'esempia.

Esempio
Cameriere (e;>/sono) - Impiegato (O' / faecio)

ESChe lavara fai?


G Sano cameriera. E tu?
a Faccia ['impiegato.

1. Infermiere (e;> / faeeio) - Operaio (O' /sono)


2. Attore
3. Professore
(e;> / sono) - Psieanalista (O' / faecio)
(e;> / sono) - Barista (e;> / faeeio)
..
I 4. Giornalista
5. Biologo
(O' / sono) - Serittore
(e;> / faeeio) - Dentista (O' /sono)
(O' / faeeio)

,
I
6, Gelataio (O' / faeeio) - Cuoeo (e;> /sono)

Sil E tu che lavoro fai?

sessantuno
~"26

9~ Mettiti comodo, chiudi gli occhi e osco/to. A che tipo di film ti fa pensare questa
musicol Immagina il genere, i personaggi e i luoghi. Libera /'immaginazione.

,
@I,}
..,/ -.

l~
'.
'~'''l -.J
J
"9C Confronta i tuoi oppunti con un compagno. Mentre lavorote, riosco/tote

r~~~~7l,~~
la musico. Afio fine,'scrivete un M% {Jer ognuno dei due film.

L_
Cosa hai studiato di gran;matica in questa unita? (allega i contenuti di
sinistra con gli esem¡:Ji di destra, come nell'esempio .

.gramm¡¡ntka
1 verbi in .¡seo
Gli articoli determinativi "/
rC' /etli sonacomod;
«(a(CIo, (01, ... )
)

la concordanza articolo."nome.aggettivo (iI, la, ... )

I 1I verbo {are (giorna/ista,

.'( cap/re, (in;re, ...


cameriere, ... )

).
~~ :~~e>SS_i~~,i ! ~~.
n~~i:d~.l.~e
0,' .i" ~, '"
. : ,

62

...'~.
".:;: ; "

."
"",".
.,..,," - ...;.', .
".' ...
.<

"
.'.

: -. ~
.•.••
,v"

;""

comu~i,. aziane
l "\

mformale I F.orrnale
• Daredel' tu, ~are del Le;
Chledere a unaJ~ersona
come sta e (is~ondere
; I~~mesla;? "1' Bene grozie )

~ Came sta? •. Bene grazie


e te;? ~
(,'edere e ris"Pndere al bar '" ..... ,
~ fu cosa pre~di?,
(osaprendete~ P0550
,
Dvere ....•. " .
vor~el...,
~-Io prendo ... Pe1- me ...

o gramn}tica
Iverbi mOdalifovere,
potere, va/ere' I
Lepreposizio ]' di luogo 1 Ascoltare I Dal barbiere 6:....
't.-

da,oein
1a Ascollo il dialogo e scegli il disegno che meglio esprime il conle nulo.

, o

l\ -- - J

1
/
í,

" "1 r
=-......-.. 'C"H'" . ' •..• _, ,,-.

1 sessantatré
L
,
, .
unlta o 1 1Jt:1l1::610.:..1t:, t: Lt'/;
~'.~'~:¿
. -..:t;~¿;~
__;;}~~;¡;~~wW-FÚ~

I Asco/ta ancora i/ dialoga e rispondi afie domande. Dare del Lei


i
,,
Nel registro formale si us;
la terza persona
, 1. Che lavo ro fanno i quattro personaggi? Unisci i personaggi ai lavori, singolare femminile.
come nell'esempio. Per questo parlare in mOl
formale si di,.~ "dare del l

(Franco) Gci~e~0 Parlare in modo informal{


si dice "dare del lu".

i
I
I
(Mariana) J
~~bi~re

I
I
,
~I
l.
.,
2. Di solito, in quale giorno delta settimana iI negozio di Franco e chiuso?

3. In quale giorno della settimana si svolge il dialogo?


O Lunedl O Martedl O Mercoledl O Giovedl O Venerdl
O Sabato O Domenica

H: Perché Franco e preoccupato? Parlane con un compagna. Se necessario,


riascoltate il dialogo.

2 Analisi gra.mmaticale I Forma!e e informale 6t 28

2a 11dialogo da/ barbiere ha un registrO' forma/e. Asco/ta I'inizia e indica da cosa


lo capise/.
11dialogo e formale perché:
O Le due persone usano la seconda persona plurale (vol).
O Le due persone usano la terza persona singolare femminile (Lel).
O Le due persone usano la seconda persona singolare (tu).

:2 b Nello c%nna a sinistra uno parte del dialoga e stata trasformata al registro
informa/e. Completa i/ dialogo nefla calonna a destra, usando i/ registra
formale, carne nell'esempia. Poi asea Ita e verifica.
!Qfº.r:...n:!ale Formale
Barbiere Che dg\ii fare? Barbiere Che':, fare?
Avvocato Barba e capelli. Avvocato Barba e capelli.
Barbiere Finisco di tagliare i capelli all'ingegnere Barbiere Finisco di tagliare i capelliall'ingegnere
e poi fL!;~ 1y. e poi ,,-'e Le;.
Avvocato Ingegnere buongiorno. Avvocato Ingegnere buongiorno.
Ingegnere Ah, buongiorno avvocato. Come ~Jai? Ingegnere Ah, buongiorno avvocato. Come __
Avvocato Bene grazie. E tu.?'" Avvocato Bene grazie. E ?
Ingegnere Non c'e male. Ingegnere Non c'e male.

sessantaquattro
----_._-------------------------
t •

modulo tre societ~

Come stai? 3 Gioco I (ome stai?


Quando due amic¡ si
incontranola prima domanda Completa le passibili risposte allo domanda "Come stai? / Come sta?"
e come stai?
Quasisempre la risposta
con due espressioni del dialogo al punto 2b.
e bene. Si risponde mate
o (osi (osi solo ad una
persona malta amica.

___ .W;WY
WJ-< --
casi cosi

insomma

non molto bene


, 0'-'-

3 b . Formate delle coppie. Ogni coppia sceg/ie un disegno e due stoti d'animo (uno
per ogni personoggio). Poi prepara il dialogo d'esempio con gli elrimenti scelti
inventando i nomi dei personaggi e facendo ottenzione al formale / informale.
Attenzione: e
vietoto scrivere il dialogo.

d' Esempro ~ ~ ~
2. Paolo I ~/ ~/ , Signora Torre I \fi,
ti Ciao Paolo. come stai? • 8ene, grazie signara Torre, e lei? s Cosi cosi.
----_ .._-------_ ..

WJWlW
~~
b. ~I~/

c. '0
~
d. w
~
e. w
f. WJ~
l
3( Ogni coppio gira per la classe e "sfida" le altre. Durante la sfida la prima
?
coppia recita il praprio dialogo e I'a/tra deve indovinare quole disegno stato e
scelto e quali sono gli stati d'animo dei due personag!ii, Se indovina tutti gli
elementi prende un punto. Poi le coppie si scambiano i ruoli. Vince la coppia
che, dopo aver sfidato t/ltte le altre, ha ottenuto piu punti.

sessantacinque ----------------_._------_._-------- - -
o teggere I Altamura
Leggi l'orticolo e decidi quoJe e iJ titolo giusto.

LASTAMPA

onoscete il delto

C "volere e pot~re"? In
questo caso e vero.
Questa storia inizia cinque
anni fa, quando McDolUlld's
arriva in Puglia e decide di
aprire un SUD spazio a
Altamura, una ciltadina di
65.000 abitanti. La novita ha
subito un grande successo: la
maggior parte' della gente

o Altomuro: pizza e McDonald's nella stessa piazza


O AJtomura: apre fornaio e chiude McDonald's r
I , A
;;~;~;:'/~'.•',.'
:!ir.- '. '~ """'}.
~
~.¡.
:l~--
O Altomuro: apre McDonald's e chiude fornaio del paese
'~~(ri~;.#pizza
!:i~;altro .
Analisi della conversaziOile I Richieste al bar !~.:k~.La ..~izzeria e u'n ri~torante

.
Guarda le 5 porti evidenziate nel dialogo:
'
4 sana stote scombiote.
1~.:""!,¡o..dove sj'mangia la pizza
"" '''tonda, di differenti,tipi
a" seconda della regione.
.•
..

Rimettile ne/lo giusto posizione, Nelle pizzerie al taglio


la pizza non, ~ tanda e
'si, mangia "in';piédi.
.", .
Barbiere Hai sentito Mariana? I nostri due c1ienti piu affezionati! "!" • 11"foma e un negozio che
Meritano 'proprio un caffe! ,'produce 'e vende pane e
!: .: pizza (generalmentesolo
Mariana Ma certo, vado io al bar. Tu cosa prendi?
':'-.~'" 'biáñca o rossa) .. Al fomo -.": ~
Avvocato lo prendo un caffe macchiato per favore. Grazie. . ~ si prendono anche focacee. -l .,(

:'. e panini di vario tipo.


Ingegnere E io ... Per me un cappuccino? ~. ,~
...
• la persona.che fa la pizza
Mariana Certo ingegnere. Franco? Cosa prendete?
si chiama pizzaiolo,
Barbiere Eh... Posso avere un caffe normale, grazie Mariana. chi fa iI pane si chiama .J

Mariana Allora io vado. panettiere .

. 66
'"
,
I
.
,',/

modulo tre I societa


. ,
~,'"

• Un caffe ... Sb Ascolto molte volte i/ diologo e sottolineo, in ogni (rose, lo sil/obo con ErJ 2)

• I[caflé al bar si prende /'accento pijj {orte, come negli esempi .


~,' !~ velocemente, in piedi al
, ' , 'banco. H caffe si beve
sempre dopo pranzo, mentre Mariana Ma cerIo, 1vado io al bar. 1Cosa prenº~le?
ta mattina e
possibile anche Avvocalo [o prendo un caffe macchialo per favore. I Grazie.
.• prendere un cappuccino.
Ingegnere E io... I Posso avere un cappuccino?
, 11 caffe puo essere:

semplice, macchiato Mariana Certo ingegnere.'1 Franco? 1Tu cosa prendi?


(conun po' di latte caldo), Barbiere Eh... 1Per me un caffe normale, 1grazie Mariana.
corretto (con un alcalico),
¡islreno (malta picealo), Mariana A[lora io vado.
'fungo (con malta acqua),
al vetro (in un bicchierino
di vetro). ecc.
se Lavorate in gruppi di quattra. Recitate il dialogo defl'attivito Sb rispettanda
I Molta importante.e anche le intonazioni e gli accenti. Se necessario riasco/tate.
, la differenza tra cappuccino
e latte macchiato: j\ primo
,'e una tazza di latte con
schiuma e caffe, il secando 6 Analisi grammaticale I Verbi modali
.e un bicchiere con malta
. ,.
lalle e poco caflé.
6a' Completa /e tabelle dei verbi. Aiutati cercando i verbi nel testo de/l'attivito ir .
•.. .

( voglio
r:
"
--f."'
~:
~1I(devo 1 ("posso'
-')I
'.,

.. - MÍ'D ( devi ) ( puoi ) .( vuoi


"

( 1 ( ) ( vuole
')
,!
.
,
,.'. ~ ,
U'W4fJ ( dobbiamo ) ( possiamo ) ( vogliamo ;!
',.:!
.H;;f;~( dovele ) ( polete ) ( volete :I

O@,ii;¡,m ) ( possono ::J ( Ji


)

6b Compilita la regola sui verbi modali. Aiutati ancora con i testi delf'attivito k

I verbi dovere, potere e volere si chiamano "modali".


Generalmente sono seguili da:
O un nome. O un verbo a[l'innnito.
O un verbo a[ presente. O un aggettivo.

7 Parlare I Modi di dire


Lavora con un compagno. Cercote di capire iI significato dei modi di dire delfo
lista. Poi sceg/ietene uno e improvvisate un minidialogo (2-] battute) usando
iI modo di dire scelto. ----_.
( Volere e potere ) non costa nienle
SOg!:are __ --

Prima iI dovere e poi iI piacere


.( Parla come mangi )
7b Quando I'insegnante sarteggia il moda di dire che hai scelto al punto 7 a,
recita il dialoga con il tuo campagna davanti al/a classe. Quanda tutte le coppie
hanno recitato il lora dialogo, la classe vota la coppia mig/iore.

Analisi lesskale I Preposizioni di luogo


8a Inserisci nelle {rasi le prepasizioni a destra, come nel/'esempio. Le preposizioni
sano in ordine.
. ,
1. McDonald's arriva~~ ~

2. McDonald's decide aprire un SUD spazio Altamura

3. Ma questo punto succede qualcosa imprevisto

4. I genitori vanno mangiare qualcosa buono lui


.,
5. I genitori accompagnano i bambini Mc Donald's

Sb Completa la regala.

Quando il luogo e geografico si usano le preposizioni:


(con i nomi di regione e nazione) e (con i nomi di citt<j). ,.
. .
'

f'
Quando iI luogo e una persona (un nome, un pronome, ecc.), si usa la preposizione:

Completa gli spazi riguardando quello che hai studiato. Poi confronta con
l'indice a pago 63.

comunicazione
Informale I Formale • Dare del , Dare del _
Chiedere a una persona come sta e rispondere
••. Come stoi? ••. Bene grazie e tu?
•• Come sta? ••. Bene grazie e Le;?
Chiedere e rispondere al bar •.. Tu cosa prendi?, Cosa prendete?
Posso overe ... ? •• Vorrei ...• lo prendo ... Per me ...

grammatica
I verbi modali dovere, . vo/ere
Le preposizioni di luogo da, a e in

¡
68 . sessantotto
'. .1
. 1

j'

~.
~ ," - ..~
1 Analisi lessicale I (affe O cappuccino?
Collega i nomi delle case che puoi ordinare al bar con le immagini,
,~, .

come nell'esempio .
. a. f.
'r',

g.

( latte maechiato ) ( caffe freddo )

( toast ) Ccornetto ) ( sueco di frutta )


(, yogurt )
!'o.",
s. ( strudel )

~Ii'"---' .
r
.
.
".lt,
.
t -.~
c::i0Occolata calda J
0premuta d'arancia )
( tramezzino )

; ; .
" .

r. QC) i.
( te freddo ) (cappuccino )
( acqua minerale )
( panino )

( caffe ) ~e macchiato )
,..
p.
.~-
. '..,.,-1
'
o.

-.:...!--
, ..".... .•. ~
~,.-~
m.

b',;...'

.~~I
'..... ..'~)
,

sessantanove
::.;9 1 El !,}af

j~scoltare I Un cometta semplice Acqua


~ltalia é il maggior
consumatore di acqua'
Ascolto il dialoga e scegli /'apziane corretta riguarda o/ rapparta minerale del mondo.
Ogni italiano consuma,
tra 'Ie tre persone che par/ano.
in media, 194 litri l'aono
Mariana e I'altra cliente o si conoscono. O non si conoscono. di acqua in bottiglia.
l'acqua puo essere naturale ¡
'"

O forse si conoscono, forse non si conoscono. (lise;a) o gassata (frizzante).;


In Italia molto popolare e ~_
Mariana e iI barista O si conoscono. O non si conoscono. anche l'acqua effervescente ~:
O forse si conoscono, forse non si conoscono. naturale, o leggermente ~
fr;zzante: é un tipo' di aequ.t.
O si conoscono. O non si conoscono.
gassata naturalmente aHa ¡:
['altra cliente e il barista sargenteo ~
[.
O forse si conoscono, forse non si conoscono.
f~
¡-e
f
Asco/ta ancora e rispondi alle domande. --.¡ ..
.~ lo
O ['altra cliente. O Mariana. O Nessuno. i.
ehi prende iI cornetto? ¡
~
Quanti soldi da Mariana O 10 euro. r,
al barisia? O 9 euro e 30 centesimi.
O 10 euro e 70 centesimi. I

t•t..
.,
Analisi lessicale I Al bar ,
'jo
. ..,J <
Tutte le espressioni dello listo vengona dette nel dialogo o/ bar. Ascolta
ancora e indico.o cosó ..serve ognuna delle espressioni.

Informale ( scusi ) Formale

( buongiorno ) Per salutare una


Per salutare una
persona quando
persona quando )
( ciao
arrivo
arrivo
( arriveclerci )
Per salutare una
Per salutare una
( ci vediamo ) persona quando
persona quando
vado via
vado via
( scusa )
Per richiamare
Per richiamare
l'attenzione di
( a presto ) l'attenzione di
qualcuno
qualcuno ( ciao )
! e
3lb Abbina le due espressioni estratte dal dialogo del punto 2 olla loro funzione. , v.
¡v
(1. Vorrei un caffe norma/e.) (2. Quant'e7 )
a. Si usa per chiedere iI prezzo: ------------
b. Si usa per ordinare qualcosa in modo gentile: ------------

settanta
70
.• ' ..•...,.
' . .:. ~ .~;;;f.
r:t=+-', .•.....•.•.~
- .••.• ,
-; .-;~:.~ 'r.., ..•.•...•• ".,~ ;
.~ ""i
.'
~ tF' •\i_ ••~i .:..•..
*'
:..
",,",''!'''...
l .•••• ~~~

,y
" .f!l . '::"'1f'r ._'- -.. 'oLI- ~ -> _>X:~ •••••• ,J._ , . ,. ,~:'. ..1<'.. ., ~,.

modulotre societa
t~.4_"_,,""~'''.''¡''.''.--";"
•• C----.--,..'".•...".."'¡•••'"'~--,"'" --
.••.•¡•• ••••••••--- ••••-, •••.---- ••••,-~;¡¡¡:••'t"•••••.-._-''l

4 ,Esercizio I Scusa...
Lavara in un gruppa di treo Sceg/iete una situaziane e madificate il dialoga
originale come nell'esempio. Poi scambiatevi i ruali e scegliete una nuova
situaziane. Continuate finché non avete riprodatta IUtte le situazioni.

Illariana e I'altra cliente Mariana e l'altra cliente


si'conoscono. si conoscono.
Marianae il barista Mariana e il barista
si conoscono. non si conoscono.
~¡ :r,llra clientee iI barista L'altra cliente e il barista
;~~:':-flDn si conoscono. si conoscono .
..•.... "
,

Mariana e ('altra cliente


non si conoscono.

Mariana e i( barista •1
si conoscono.
I
-, faltra cliente e il barista Caltra cliente e ji barista ¡
nonsi (onoscono. si conoscono . ¡
. .~
¡ .'.:

., ...
:' ~ Marianae I'attra cliente Mariana e I'altra cliente
j non-s; conoscono. non si conoscono.
¡.
• Mariana e JI barista Mariana e il barista
.( non si conoscono . non si conoscono.
ral:ra cliente e il barista L'altra cliente
• ~ :'::-.•.si (onascano. e il barista

- non si conoscono.

r'ALt1Atv @ ¡JI"

Situazione
Esempio
2

, . Vai aquel PAESE


Mariana e l'altra cliente si conoscono.
Mariana e il barista non si conoscono.
CVIlf pahJlJ l('ramt'flte £6 itaiani L'altra cliente e il barista si conoscono.
____ ,••.•
~ 's"'" ":
p'_@jQ~q.ri&Lnªlf:.; Testo modificato~
" ~. ¡
1 = Marlana Ciao. Mariana Bucngiornc.
Calfi~,ristretto, macchiato o correteo? Barista Ciao Mariana. Cosa prendi? Sarista Buongiorno signara. Cosa prende?
~j su www.alma.tv. cerca "(he caffe Cliente Seusi... posso chiedere Cliente Seusa... posso ehiedere
'.'ttIoi?"neUa rubrica Val Q quel paese un'lnformazione? un'informazione?
~' t gualda la divertente spiegazione Mariana Certo! Prego. Mariana Certo! Prego.
di Federico Idiomatico. Cliente Buongiorno. Cliente Ciac.

Che caffe vuoi?


Sarista Buongiorno.
Cliente I cornetti sono finiti?
Sarista No, no.
Sarista Ciao.
Cliente I tramezzin! sono flr:iti?
Barista No, no.
I,,,
-'

settantuno
;0 Guarda gli articoli che hoi sottolineato al punto sa e inseriscili nel/o schema.

Ca
lis
Prima di Prima di gli
Prima di Prima di
consonante vocale • .<-,
consonante
z, gn, ps, pn,
x, y, S + canso o vocale ..f G
:\ 1
~., g
,.
,
c.
M
:;:,:' ..
settantadue
t'
,?'.,'
¡...
~,
modulo tre I societa

6 Parlare I 11giro dei bar


La classe si divide in due gruppi: i baristi e i c1ienti.

Barista
Sei un barista. Quando un cliente ordina un prodotto dal menu, guarda sulla
e
lista* se disponibile nel tuo bar. Se disponibile lo puoi vendere altrimenti e
no. Attenzione: quanqo vendi un prodotto lo devi cancellare dalla lista.
Quando finisci un prodotto non lo puoi piu vendere.

Cliente
Insieme ad un amico fai il giro dei bar della zona. Andate in un bar e ordinate
quello che volete. Chiedete iI conto e pagate. Dopo ayer consumato. andate in
un altro bar e ordinate qualcosa di diverso.

'teNota per "insegnate: fotocopiare e consegnare ad ogni barista la lista a pago 142.

Cesaha; studiato d: grammatica in questa unita? $cegli un contenuto della


listae scrivilo sotto. Poi confronta con ['indiee di pago 69. Attenzione:
g:¡altri contenuti saranno presentati nel modulo quattro.

1: verbi Gli aggettivi Gli articoli


: rifiessivi possessivi indeterminativi

gl'ammatica
,
.,
I
. m.:~~>_;;;
__ ~~. ---.!.:.::.;'.~.:..r::--_-:-:, .~, -.l .. ",.""" -:--:",.

settantatré ¡'.
A ROMA, , SOLDATI ROMANl PR'NDONO BRUNO.

, ......••

-- __ lIIlll!,lI!! -II1II1 ••; •• lI!I,.UI'I¡ 1:_';'


SONO v'N'ZIANA.
¡::ACCIO l' Al?CI-l'OL06A!
MI C!-llAmO ArH'lA.

Y'N'2IANA~~~ 111-1,
A~, AI-l!
MA VlirH¡ZIJl. NON ~ mORTA
SOíTO l' ACaUAf
~.
1

t
I
[sk].[J].... .~] [J]
conosce O ..~. %;5eala """ O ta~ca
finisco O O. diseesa O O s'Gil1peld
masehera O O.'lascia .O O risttl'ifl
seheletro O O .,s\:úoia O O
masehile O D" asciugal(l,má tJ. O
. seudo O O
Metti í símbolí [sk]. e.{f]~ol;PostO'.gíustof!corr¡jJle.td,¡~tobl!llo,c$ine.neHt¡~"eljrp/o< •..
, - ,~-" ,,0.- ',- " ~-'; ',-~, /,' ~s~~«~~,
__ :,.,"",;,< ',' ,~-~_,," ," '~;::;;i¡j,:',..-,.',.,,' :,c,.;,-:"",
.--,,,;;;:.,:::.;'.-.::~__

.[H
.. COhosee scala
•, diseesa tasca
,,
,
1
1
:U: Completo lo regala, cotnenJ!glíesei7]pi ..
"o [sk] =.sc,a he . I O ~,u sé,ia.:
B - ~'

:1d' AseoltIJ e tomf;leto;le p~~e. *1~:~2-'....


: 1. pe_ 2,~pertil."3.~~~O:' A:éá~.. _ha.'
o
, 8. To na 9;' a~tt;(}... 10. la_.m6
l ~~
D ¡,':-', :",",

: 1e Gíoco. Formotedue sqü~dre,A e .8.


: Ogní squodriJscrív,e.bfJ;'g4'sthema.d¡;~\;; .
: . '.si.nístra uno¡:Jísta'iJP6:;pot~l~er;ní5UOÍJf!~
: . [sk] e [JJ e si esei¿ito 'o"PCd.nUiJtíórle;
.....
: . Poi si (ormano deilecoppíe Yüno
: Studente A + unoSfud'erii€ 13). A turno
: ognistudente seeglíeidfi:6;;s~séjjanéi.> ,"V" ....•..........
'; .'" ;
: s uo s che m a d¡ déstráel;~ltcoleggelo€~;o'¡r1;G,~f(jsWhde ril;ñeli'SáússBfJ~fj¡tfítJflS¡,!1átQ[;Sé~;!l~~~fJ!tJstUde4

:, ~~r~e~~~~:t~~~~~~I~,~nJt~u~SG:e~~_f~Q~3t~aif~Q~i~t~
~~r~v~ ,gt~f~~lta~~~:~'~r
.• .•.
i~.,~~.;~,;.;
,-' ' '.?,f;~" ,~
' '.',,j;:!-~'-.,,- ",",:,",. ~.j ,-

:2 le doppie ..':.,... ,

- ".', -
•..• _.,. __ ••.• '- •••• __ -.r. .••••.• __ ,",,' __ •••• _ .••• ••• _ _ .,';'_ ",'"",~,";':, __ ",_, •.•• _';'" •••. ~,:;.,~_,,;.;- ••.• :'_-',,_ ••.••''''':'''
•••. -_ .•.• __ o

f 2iiAscolta e seg?o.J¡tpámlo'chesénth:~'¡:~~i ..... ' ....


" 1. O sette;Ü s~te ','~._D nan'o.d~1i'ó'rí~~3''D cáro).Dcarro 4, D.caminO Bcammin,
¡ . 5. BecaO'ecco .'DpollbtJ'POld '7.tJJ:a~~gjt~jEJ>cipeho;;' ,8. GJrosa

: 2b Aseolto lecaPPíedrPd¡ÍJléeiHdi¿b;.CR~<&.",~,~qUáhdo~t'~~~rid6~~q; .• ¡1'~:3i¡'


...:.
O- O- O- ~ D ...•[;]•.... Cl.........s,.L O .•....•...
6,
:

¡, :2 CRioscalta
'1.

7. O- º-
2.

8,

e seriv~ ¡){pu6tb2b;10
IL-,d.....-
3.

dop~iQ che
4. '.'~

9.0 ..eL lO: ~ bL.-. 11..~ º--


76
,. comunicazione
Dire a che ora si fa una cosa lo Alfe 8 "
e un quarta, Al/e 7
Dire in che momento della giornata si fa
una cosa •.. La matano, 11venerdl pomeriggio
Parlare della proprja famiglia
•.. Abito con mio madre
unitá '10 la mía giornata Esprimere accordo o disaccordo
...tgiusto. Sano d'accordo / Non e giusto.
Non sonq d'Qccordo
Fare una proposta e accettare
•.. Ti VQ di ...••. Ceno
Incoraggiare Jo Dai!
Introdurre un nuovo discorso lo SenO

grammatica
I verbi riflessivi
Anche / Neanche
Gli avverbi di frequenza
in famiglia Gli articoli con i giorni della settimana
nino
I possessivi
Gli aggettivi possessivi e i nami di parentela
Ce / Ci sano
I numeri dopo 1.000
.,:n¡:.: ' ~-': 'l

unitii '10
..& la mia giornata '¡-comunicazi~ll
Dire a, che ora si fa unal'i'
• Al/e 8 e un quarto, Al;'1tba!
Gire in che ,momento deiin un
giornata si fa una cosa-~.asal
•.. La mattina, JI venerdr~~,;iI g
pomeriggia 1.\ bal
..• ",.
grammatica o-un,
'º I~
J verbi riflessivi. "{ "ñ bi
'..
AncheINeanch~' f-
,J.
0'-,
:.,
," "'.Gli:~y:~.t;8'ii_~ú"fr~~:ry.~áil-"'.:.-;; I

'- ,. ~.-
--,.r:;Ji.¡aftrcóli'("'c()~giómi
.
¡I~t.,
11. ,
:1,1, ,:
.. . -:--
delta settimana
1 possessivi f,:-¡1
.. ;

.'1" ~
,t
?S'f?0;;;;';"7":':~;)Y ..;.

~ !ntroduzione
1ia Inserisci la aziani de/la lista negli spazi, satta ai disegni carrispandenti.

( si alza ) ( si fa la doccia ) ( si lava i denti ) ( si pettina ) ( si sveglia ) ( si veste)

({)
•• ••

Alle 8:00 •.. io mi sveglio,


••
••
~

.~
AHe 8:01 •.. io mi alzo,
,~ ••
•• .-
AlIe 8,05 • io faecio
••
•• AlIe 8"5 • io' mi la

- lui dorme.
- lul dorme. colazione, lui darme. i denti, lui dorme.
"

¡
Q

<i>

Q
o>

••
••
i":.
.
"
. ""j'
~
1 o>
"*

•• ••
AHe 8:53
Alle 8:20 •• io mi faccio Alle 8:25 •• io mi vesta. Alle 8:50 •• io mi veste.
lui
la doccia, tui darme. lui darme. lui

Alle 8:57 •.. io mi pettino,


lui fa colazione,

••
si fa la barba,
••
AHe 9,00 • siamo pronti
per una nuova giornatal

settantotto
,
,~
';" ., '

....
---------_r modulo quattro
_socieL
1b Disegna in mada semplice le prime case che fai quanda ti svegli, senza scrivere
il verba. Hai cinque minuti di tempo.

,
c _ ( ) (


r-- 1
!
I
! I
I l
~
r-------
.- - ._.

e ) r'- ) \...

1e Lovoro con un compagno. Scambiotevi i libri e scrivete, per ogni disegno del
compagno, il verbo carrispondente, came ne/l'esempio.

avo

",
1
~... ~
.,
'\',.
.. .~
r
..
J.i.nJ,,!is¡ gi:::mmal;Ccte I j verbi rifless;vi
rueca, Inserisci nello coniugazione del verbo lavarsi i pronomi rif/essivi, came negli
-' esempi. Poi confronto con un compagno.

,~,
C~1 r-Gi.- ~] rJ (Ti,Q'
',il _J
C-!!71J¡¡ii.j
C=:J (
O
lavi
[Tava
)
)I
(ti'
--
( sí
.: GCJ (
I fl.',i'_'
, . "---ll
I : ":' : L_J
laviamCiJ
[Iavate
I

I ( mi

lr.,:.::' ,Ge) ( lavano ~J


settantanove
, ' •... ~.
--~-..;.:..~.;.

Riflessivo Non riflessivo t:


~.
• 1

:rJI .:
.i
,~
~!
• 2

:1

19.'ni vesto. ~ I !-a mamma veste Marco.


• 3

(ves~~~.~_~.,_x~.=_===_=.==_==Ó') l..:vesti~e) ..
•4
"\ ~
('
1,,
• 5

..•. 6

lo mi lavo le mani. Franco lava la macchlna.


• 7
(lavar~j) (lavare)

• 8

SJoco I 11 mimo dei verb¡ riflessivi


Gioca con un compagno, contro un'altra coppia (coppio A e coppia B). Ogni • 9
coppia ha 10 {rasi (le (rasi del/a coppia B sano a pago 139). La prima coppia
sceg/ie una {rase e la consegna segretamente ad una dei due studenti dell'altra
• 10
coppia. La studente deve mimare il canten uta del/a {rase e il suo compagno di
coppia deve indovinare e dire I'infinitodel verbo dell'azione (ha 30 secondi per
indovinare e puó pro vare tulle le volte che vuole). Se lo indovina la coppia
guadagna un punto. Poi tocea al/'altra squadra.

Frasi eoppia A
..
lo guardo la frnestra lo mi pettino
Anche / 1~
lo scrivo lo mi vesta Neanche 1i>:
, 1 ,.
lo mi alzo
lo mi lavo i denti
lo mangio una mela

lo dormo
Osserva:

11
.
Mi svegtie sempre atte ~I;~
~
I,~

Anche jo mi alzo presto.. > .l'ii/~~


. './ K" ~
lo apro il libro lo mi faccio la doccia Cl A pranzo di solito non '1 ::
mangio. . I neme_
• Neanche io. ~ . eta

30 ottanta '.
.,
~;
, ~••. ,J"

,,~'-.~
~:-~1f
~- :" <~' ..t"l!l;~.:i';~. :" ,>,oO,
,o.j_ t;,

,
.• JI";"; "."":: L •.• , 1 ~ \ .01 •• modulo quattro I societa
mI S&.jm£,!{á!E-t'P5¥$~W\w..a ?iEHé ,.-5 s5' -4gb la»t Uk¥A?¥SOe $, ,,¡ ;_-.1-,*%,$5; ••$t' m

4 leggere I La mia giornata tipo


4a Inserisci i numeri delle emoticon negli spazi, come nel/'esempio.
--...
•.. La mia giornata tipo )
Idea! Descrivete la vostra giornata tipo. Poi votiamo la piü bella! ). I

Giulio C3 II
.
Re: •.. la mia giornata tipo
I
ciao Giulio, mi piace la tua idea! ___ aliara ... mi sveglio sempre alle 8, mi alzo con malta
calma e faccio colazione: caffe, spremuta d'arancia, cereali, biscotti ... ma prima faccio un po' di I
ginnastica. Poi vado all'universitil. A pranzo di solito non mangio, vado in palestra e poi a casa
a studiare per I'esame.
"
I
Marina
Efr)
Re: •. La mia giomata tipo
,
Ciao! Anche io mi alzo presto, verso le 7.30, poi di corsa mi lavo, faccio colazione e ancora un
po' addormentata vado a scuola . Resto ti praticamente tutto il giorno (8 ORE--é:L-\
,
AAARGH!!!j. Che palie! La peggiore in assoluto e la prof. di matematica ... LA ODIO'!! La sera
sto quasi sempre a casa... mi chiudo nella mia stanza a chattare con le mie amiche o ad ascoltare I
musica. 11sabato il mio ragazzo mi passa a prendere con la sua moto e andiamo in giro con i nostri
amiei fino a tardi ___
lIaria
oSpesso andiamo a bailare, disco, tecno ... stiamo bene insieme! --- I
~
Re: •...la .mja giornata tipo ,o,"

Da quando non lavoro piü ha malta tempo libero, ma le mie giornate sano un po' tutte uguali.
La mattina vado al parco con il caneo Resto ti fino all'ora di pranzo a leggere. Poi torno a casa, I
mangio e mi riposo. 11venerdi pomeriggio viene a trovarmi Rita, con i suoi due bambini, Matteo e I
Dino. La loro visita e il momento piü bello della settimana! La sera di solito vado a letto
presto. Solo il sabato e la domenica qualche volta vado al cinema o a cena con i miel ex colleghi.
Aldo - G3
Re: •. la mia giornata tipo
La mia giornata tipo non c'e 9
. Lavara per una compagnia aerea come pilota e sano sempre
in viaggio. Non ha orari fissi, a volte mi sveglio alle 5 perché il volo parte presto, a volte dormo
I
fino a tardi e il resto della giornata sano libero. Tutto ok?S¡, questa vita movimentata mi piace...
Unico problema: la mia ragazza fa la hostess ma .non siamo mai sullo stesso aereo!!! ___
I,
1

I,
Stefano . .. <3 I
... , 'o,;~r::'-7'"
4b Ora serivi i nomi degli autari dei post salta alle loro {oto, come ne/l'esempia.

~
t.e?~
...~.- ~
,.r. -~~
,-\ -
;r- .,-, ....
'i

nome

eta 28 anni
_ nome
eta
d
fruilia
41 anni
_ name

eta 15 anni
_

y
nome

eta' 23 anni
_
k

.• A,ílaiisJ (essicale I GIi avverbi di frequenza I giO,"I"d.II'~


Leggi le {rasi e inserisci al posta giusta nella scala g/i avverbi di {requenza,
came negli esempi.
settimana t;.
e gli articolil.
(sempre ) ( di solito) I glomi d~lIa settl~ana t
mi sveglio sempre alle 8 a pranzo di solito non mangio
50no tutti maschlll, solo 11:.'
"domen"ica" e femminile,
Sai jnse~ire I'articolo gjusla,'\
t
la sera di solito vado a letto presto
r---'~-- _.~ iL lunedi
~uasi sempre ) _ martedi
la sera sto guasi sempre a casa _ mercoledi
_ giovedi
~ volte--) _ venerdi
solo iI sabato e la domenica _ sabato 'l';
a volte mi sveglio alle 5 perché il volo
qualche volta vado al cinema parte presto, a volte dormo fino a tardi _ domenica ,.
(mai )
non siamo mai sullo stesso aereo

+++++ ---------

+++ ~esso I _

++ ~uQIc.he-'v-'o-I+--Q-"--I---

+ raramentel guasi mai


" '.

'¡."

.'
() Gioco I Tabu Tabu
Si gioca a coppie, uno studente A e uno studente B. Lo Studente A sceglie
dollo listo un 'espressione e lo serive nella calonno TABO, senza {orsi vedere
dol compogno. Poi lo Studente A comincio a parlare can lo Studente Bailo
scopo di (org/i dire I'espressione TABO. Compito dello Studente B e quello
di dire, durante la eonversozione, il moggior numera di espressioni possibili
contenute nello lista, tranne noíuralmente quello TABo. Per ogni espressione
pronuncioto riceve un punto. Se pero lo Studente B pronuncia /'espressione
TABO la eonversozione si interrompe e il gioco riprende a ruo/i invertiti.
11gioeo vo ovonti fino olio STOP del/'insegnonte. Vince chi olla fine ha
rea/izzoto piu punti.

(sempre) (quasi sempr:j (spesso )

(¿!,i solito) (qualche valla) (a volte) (il sabato )

(raramente) (quasi mai ) ~ (la domenica )

82 ottantadue
...••..,.~-•.•.•.
';
.-:'.

modulo quattro I societa

7 Analisi grarnmaticale I Gli aggettivi posseSSIVI


7a Riguarda i past del punta 4a e indica nella tabella a quale persona
si riferiseono gli aggettivi possessivi, carne negli esempi.
7b Ora indica per ogni aggettivo possessivo se e masehile (M) o femminile (F),
e singolare (S) o plurale (P), carne neg/i esempi,

la vostra giornata Vo; (¡ .t?Or-+ec;~r\+i al f"Or-UM) F


la tua idea Tu C(Tiu[io) F
nella mía stanza
j[ mio ragazzo
la sua moto
i nostri amicí
le mie giornate
i ~uoi due bambiní
la loro visita
. r miei ex colleghi
)

le Inserisci gli aggettivi possessivi dei punti 7a e 7b 01posto giusto nella tabella.

) [ ~l )( "J 1
il.tuo ) ( J( i tuoi )( le tue )i

il suo ) ( )( le le sue )I
il nostro ) ( la nostra lL )( le nostre ,I 1

il vostro )( ) ( i vostri )( le vostre ~1

!;'
il loro )( )( ¡loro J( le loro J
7d Lavora can un campagno. Guardate la tabella ehe avete campletato e
rispondete alle domande.
~ Di solito gli aggettivi possessivi hanno ('articolo?
~ Un aggettivo possessivo si comporta in modo diverso dagli altri. Qu¡¡le?

8 Scrivere I La mia giornata tipo


Serivi un post sulla tua giomota tipo e parteeipa al forum del punto qa.

-~-
t
Completagli spazi con le parole a destra. Poi confronta con l'indice a pago 78. \r~~?~t;~
grammatica , \_.::.:.- .
1verbi

Anche I Neanche
_
( articoli )
,--'"
j •••...•
--
Gliavverbi di frequenza ( possessivi )
,"
Gli con i giorni della settimana .' .. ~: .~•..~,.
;¡,. •• ••••• ~ •••

1 - ( riflessivi ~ . ;.": ~

.:P' . ah #'t ntSS$h'.;';i,,4eai.pA.p4&% 'i:.si&ffiStBé'es;;;!$''fE&@ MMal '+i-wdrf %'4

ottantatré
" . ~.
r
~~:E::~;
. :a~:;io'~;~i
Esprimereaccordo o
djsaccordo •. E giusto, 5:+
f
d'occordo !. Non e gius!o,
Non sono d'accordo
I No!

..,
"
..~
'1,-;;
.~
Fare una pro~osta e
•. Ti' va di ... lo Cerio
Incoraggiare •. Dai!
acceJ
¡,
:;' :(

lntrodurre un nuovo disec:o

~liS::~~tti~~osseSSiVj .j...
e i nami di parentela ",.

~ntroduzione
Cé f Ci sano r
! numeri dopo 1.000
Coso ti viene in mente quando pensi 0110porola "{amiglia"? Parla con un gruppo
di compagni riguardo agli aspetti positivi e negativi che associate al cancella ,
di {amiglia.

Ascoltare I Questo e mio fratello


Ascolta il dialogo e indica chi e Sobrina.
O La madre di Sofia.
O La nuova compagna 'del padre di Sofla.
O La nonna di Sofla. ;.
!

:'.I~Asco/ta ancora il dialogo e scegli quali {otografie guardano Sofia e la sua


maestra di musico.

1.

4.

',.
ottantaquattro ..,.
'0 -~. ~ ,-~.,' -

:..
(modulo
"." .• 'i< •••• ,;.t:" .t .•..
,'-~••••
,.\ ..'";> '.
quattro !sód"eta _

Mfi.W~\wi1j~t~m;wm!~:m&m!y~~~*~;~)1iWfMf*m!$A~f!;~i'i1~m#.y¡

::!!( , AScolta il dialoga tutte le valte necessarie e completa I'albera genealagicq


di Safio con le informazioni mancanti: Poi indica i persanaggi nelle tre foto
giuste del punto :£ b. '
Nonno Nonna (Luisa) Nonno
( anni)

~~

I '.'1
-.;,:'
{'adre ,Sabrina
" ,
"

"' , ,

-'....
- - ' "
I
lessandro ' ,
Sofía, Gitilio Franeesco
anni) ( 12 anni) ( anni) ( , anni)
- I .-.1
... '
'". o.'
.....
-" U,o

,1 ! possessivi e
J)ir¡(ffi~¡$¡gli'(ffimm(ffi~k~n~
di parentela
3at, ~ovora can un compagno. Guardate I'éstrattó dol-diologodel puntó ~.ed
eloborate insieme uno regala per rispondere olla' dómonda.

e
'" Questo mio fratello Alessandro, die 'perCi,non si riconosce perché qui ha
gli acehiali. Questa é Irene e questa é mia madre e questa é mia nonna Luisa.
'.m:'E tua non na quanti anni ha'
G Ottantaquattro.

IllSembra molto piu giovane' Quindi tu vi vi con tua madre"


0--.51, abito con -
,
mia madre, --
mia nonna ,e 'i:miei
-- fratelli, Irene e Alessandro.
.,
,.
'''';' Come hai visto nella lezione precedente, di-~'olitó' gli aggettivi posse'ssivl
~,'hanno ¡'articolo determinativo. Davaríti a quali parole non si deve nietter,'
; ¡'articolb?
" ,

3lt& O~o esponete lo vos((a regola olla c/as,se e discute/ene con gli altri'studenti
, e 'I'insegnante.

:,'; ..:. '. ' ....


'.'.'-' .
. <.'
0._' •
o/l'

Ricostruisci il tuo albero genealagico. Puoi scegliere di ricostruire I'albera vera


o'un olbera immaginoria. Aggiungi onche tutti i parenti che mancano.

'l:
[:~:~~~]
rcugino/a
l ~
_,."",,,,-=-.,.~~="=~_J

figlio/a

Lavara con un compagna: Ih'tervistala e ricostruisci il sua albera genealagico,


senza guardare il sua libro. Poi indavina se il sua a/bero e vera a iminaginaria.
Afia fine scambiatevi i ruoli.

non na

madre

Nlaestía di musica
gmmmahJC¡BHe ,""'°'1'
Com'e il mare in Puglia?
"
,""iHWSI """
i Le, o sono
i)." "

Sofia.. .
Guarda il dialogo adestro trotta dalla conversozibne del punta :2 e completa . C'~ un-mare bellissi-mo¡ .
lo regala con c'e e ei sono al pasta giusto. fa molto caldo.
Maestra di musica
Ah, fJ2..QnO anche mo'lti
turisti, vera?

G
per indicare
e al plurale uso _.
qualcosa

",==""""''''''~=''''~--''''''''''''~_~
che

__
e in

~
un posto, al singolare uso
_
,__ ,m=-..u
] Sofia
Eh gia.

'.

86 .._--_._-----_._------------------------ ottaQtasei

;' ..
madula quattra I socíet~

6 Gioco I Ce / ci sono
6a Ogni studente dii al/'insegnante uno o piu oggetti personali (penna, occhiali,
orologio, cel/ulare, ecc.). Can I'aiuto del/'insegnante, la c1asse ripete e memarizza
i nomi degli oggetti.

6b La c1asse si divide in due squadre. L'insegnonte mette in un sacchetto alcuni


degli oggetti degli studenti. A turno uno studente per squodra cerca di
indovinare cosa c'e nel sacchetto, {acendo uno domanda come nel/'esempio
a sinistra. Se indovina, lo sua squodra conquista I'oggetto. Se sbaglia si
va avanti. Vince la squadra che conquista piu oggetti. In coso di errare
grammaticale la squadra che ha sbagliato deve dare un oggetto conquistato
agli avversari. 1/ gioco puó continuare con una secando partita fino ad
esaurimento degli oggetti rimanenti.

7 leggere I Due lettere


Leggi le due lettere al Oirettore e inserisci in agnuna /'espressione giusta .

e
r~.;.'
C! giusta\ )
. (Non giustO\)
Gano d'accarda.) (",N;.-:-----
"':. _ \.' an sana d'aC"C"Ord"O)
d .¡:;:-: ,
I

~, ''rentile Direttare, mia h o un a


,
:
-,,\J,
,¡;,';
.,' ~\ono au.
1 reata in ecana ,
due master e circa ventl
,
Gentile Oirettare,
i
,
'(1peclalizzazlane, . r Nla invece Vorrei rispa d
>;'pubb\icazianiinternaZlana \.
> fessare . n ere al/a lettera d" .
, " , . s'ta came pro. ' Cara Gravannl' , tu d'/c/ . ch . I Glovann, Sarti
.
.'i¡ 'di lavarare al\ Unlver 1 . t rante Oei 60..251
ha trappa imparta e In Italia la famiglla
'o!' 'ereinunnsa. nza.
,1 ~).~}accioi\ camen rsitari del nastra paese: 3°.0.00.
:' ~¡;:,'professanunlve . r a\tri sana I \ara
:; ~~":'hannopiu di 60. annl e g I mici \e lara amanti .°In :;.~~----
;,
v,va e lavara negli USA e
Italia sana 'el'" quanda tamo.
" i;1i:' " 1 'pati i \ara a , /clsslma di . d .
: ::s: '(;figH,\e ara ni. ~an sana fig\ia, nipate, . _
l'
parenti: mia madre' f1ve. ere I miei tanti
: ~:,,; e segretane\E la. Nel\e universlta . , mio. padre / '. f
/ nonni, gli zii i' . . ,m/el ratel/i,
, '~':,". di nesSun prafessare. . A N ti' nlpatl e I cugini
'-/': ,amlca . . % dei prafessan ha . a a e ci ritraviama tutti .
; ~; ',' itaHaneClfca 1\ 30. el\a di un altra dI mio. nanna a T d' . nel/a grande casa
:"' il cagname ugua\e a q\~ dave \a famig\ia e 1I tua prablem a I e st/ama t tt' .
. u I Insieme.
',' 50.\0.\O Ita la, a, cara G/avan . •
,~ >~professare. _ cedere una casa famiglia ma la di • ni, nan e la
. '. sacrae intaccabi\e, pua suc "Fa . /' " . sanesta degli altri
mlg /a Invece significa . .'.
comequesta. . e, per me, festa! salida fleta, amare
La ringrazia per ¡'attenzlOne. .

Giovanni Sart/

Laura Cangiani
L

E tu con ehi sei d'accordo?


O Can Giavanni. O Can Laura. O Can nessuna dei due.

'.'1.: .~.
~ :.~ attantasette --------------------------------- ,- .. ,_._-'.
d i.wI}:a 11 ~ ~r~1fJ:U'ú'U g gn ij al
11
~...
~/1::.::~:{01!~~?ri:~~i;fii;i~1~~~~~it~~~h~~~~~'?i~B~~~~~~i~;;.:,i'í~~

i~¡¡¡a\[l~ü
~~:iTtlJI,Il":¡m<illü:ü€,:~aij(p, I i. [rmr(1]eri dt()~01\ODO.
¡ ~.
Guarda questa frase estratta
~
dal testa del punto "¡. Prova d serivere o lettere
i numeri. Aiutati con. . il riquodra
....
I numeri dopo 1000.

~6;;::;~~~nti unilÍersit~ri del nostro Paese,30.0()~ hanno piü di 60 anni )


/ - - 7 -

c=~====.==-=._---)
v w
(--_.~------.-----'---=-~

r~
_________ .R • ~ • __ .-------.- -.-------'--------------

íJ'iJiUlWd í1;? Iro @@IJ))(IJJ 1@@qll


milioni migliaia centinaia / decine / ur
cifra miliardi
mille uno
1.001 .........................................................................
mille cinque
1.005 ......................................................
mille centodied
1.110 .......................................................................................
duemila. novecentotrenta
2.930 ...................................................................................
-. ...~. novemila
9.000

24.3 2 ~~.:.~.:.~~.?~.?~.i.~.i
..~~.~.~~9.~~.t.~:.~~.i.~~ .
' •..
,~
100.000
centomila
... '

centosettantamil;:¡
1]0.000
..................

g¡ ({~D !["t¡; ~j) I ¡ n U m e ri tm'1 aJ¡ i Tll&C,motJUAIV\I\ITAGU~TTllO Ml11om,


OT,. Ar,TANOV'MlLA, oUlSc'NTOV'NTUNO.
Dividetevi in squadre composte da tre studenti. Ogni squadro
deve serivere nel piiJ breve tempo possibile e nel giusto ordinti
le cifre di un numero pranunciato' dal/'insegnante. AI/'interno
di ogni squodro il primo studente deve serivere chiaramente
su un foglio i milioni, il secQndo le migliaia e il terzo le
centinaio, le decine e le unita, come nel disegno di esempio.
QtJando una:squadra pensa di over seritto il numero in modo
corretto deve sedersi sul/e sedie poste al centro del/'aula .
. Se il numero e esotto .10 squadro prende un punto, oltrimenti
perde un punto. Se ililUmero' non e esalto un'ollro squadro
puó provare a dore' Id ;oluzione.

..
:~

88
~~----'-----,

amm;a¡:' ,
.. ¡ '.
-~~~...,.~ A~«llUSi d~ana (Orrt!VteIT'S«llo::ooff1le I Dai! ~36 I
~'

p~\Pla '., 10~ Completa il dialogo con le espressioni dello listo. Poi asco/to é verifica, !j,
{li chiamalio I~ madre
mma ,e iI padre papa'
.bélbbo in alcu,ne zone ( certo) C_=da_i _) C. senti ) (ti va di ) ¡
['Italia centrale. soprattutto
roscana), ,
enzione:
., ~ , facciamo una pausa, --------
nia del possessivo [¡J Ok, ____ ' vedere le foto delle rriie vacanze?
j:
'mamma" o."papa" _________ , malta volentieri.
jeve usare I'aiticolo
" Si,

º
mja mamma
,) mio popa " !
I it~par~ia "rr18mma" ~ Scrivi ognuna delle espressiani del punto 10a negli spazi, aecanto olla
'r¡vano molte ~spressioni.
r esempio: {unziane corrispondente,
I
1
mamma mia!: (per indicare
sorpresa, p,i'ura o reagire !
'a cjualcosa di negativo) Si usa"eer: I
milmmone (pe,~.indicare acc,etta'ré con entusiasmo
____ ~ " I
un ragazzo che" rimane a fare una ,pr6posta
:,vivere con i genitori anche
:\
da aduito e ha, difficolta introdurré un nuovo discorso ----------------_: ..• ,:

a separarsi dalla famiglia) stimolare, incoraggiare

.~
..

11
"
Parnarre I Mio non no ...
Scegli un personaggio della ¡ua {amiglia per te particolarmente importante
e parlane ad un compagno,

.... ..
: ,
;

t ..

~i;,~-(oUegai due esempi 'di desú'a" a' dúé contenuti di -comunicazione a sinistra. , I

¡,"Poi confront~ con ('indice a pago 84.


t
.
giusto, Sano d'accordo.
I
Non e giusto, Non sono d'accordo ,
.. Parlare dell~ propria famiglia •. I
?
Esprimere accordo o disaccord.o lo
i
Fafeuna ¡iroposta e accettare lo Ti va di ...•. Certo
lncoraggiare .•.. Dai!
lntrodurre un nuovo discorso •.. Sen ti .

- ;.0-"",;,

ottantanove
~ ... __ .-.f .•.• -'1:"'-';' -~. - '"1_. 0 -

ROMA, PIA2ZA on POPOlO. ANNA S¡;:6U¡;: Il V'=CO-lIO P'=li' PIA22A 01 SPA6NA. A ROM.A CONTlNU.ANO 0lSTRU210NI '= RAP1N'=.
"RCAR' LO SP¡;;CC~tO DI ROM.A. MA (iUALCUNO S'6U'= ANI'lA ...

, '\LBfRC.0

V'CCI-UO, M.A
OOV, ANOIAMO~ LO SP'CCI--lIO ..• LA SOLUZION' •..
MA C'RTO!
O'lL' AL9'R60
LO SP'CC~IO
ROM.A!
-~ROMl-\
ORA CAPISCO!
LO SP'CCI--lIO •.. L' ALll'dl60 ...

!' __ f;
ji
• , --!

)-111.¡
~

"~l
-- j f

T •.••••

,','
,... ....,.
,', "-:-,,-::-.

--.•..•_-.
, "t,,~'" o"
1,""
ANOIAMO ~IDU.S.
CORIUAMO!
)

, ;',

. ~:
mOdUlO quau.,v I ..J' .••••~ ••••••~'

~---------------------~-------------------------------

1.Allora si_ ori, oggi abbiamo _ occhi al pomodoro o spaghetti a _io e 0_ io.
2. Con questo freddo e consi_iabile mettersi una ma_ia di lana.
3. Giu_iano e
un ma_iaco del poker.
4. A_ ese non ha sentito la sve_ ia e ha fatto tardi a scuola.
5. A_i ultimi mondiali di calcio hanno assistito mi- ioni di persone.
6.1\ fiume A_iene ba_a Roma.
7. Vorrei un bj_ ietto per Bolo _a. ,,
I

,,
Ora prava a pronunciare questi sciaglilingua. Poi ascolto e verifica. ~ I~ 39
, ,
Esercitati tutte le volte che lo ritieni necessario. ,,
I

2.
1.
I
Se il coniglio gli agli ti piglia, Sogno uno gnomo e un ragno I

togligli gli agli fare il bagno


I
,
I
con un cigno
e tagliagli gli artigli. .,,
I

.' . nello stagno.


,
.. _------------------~-~--------------------------------------------,
:1 le doppie}Jn
;e-;a'~;/~ ~:n-:;o-: ~i~-:0------- --------- ----- --- - ---,>: "
;'~--A:~~t~ -e- ;o~-p~e~;

e
~:: ;e;t::e~

,,'ti.
..
' .
1.

2.
Questo ri_
A mio a_iso
otto non
bisognere_e
~i_' _010 Amma_iti
a _astanza sa_orito.
a_'_i~~gere un po' di za_erano.
'

come scri_ ore mi fa impa_ ire, sono una sua fe_ele a_ iratrice.
1.:
,"
1

3. E un a_ile poli_ico. Con la sua so_ile diale_ica e stato capa_e di sedu_._e , .

la ma_ ioranza della popola _ ione. ' :',~,"


.

_________________
6t' I~
2 b Asco/to e serivi il testo del telegromma. 41
11
~:.u r

--------------~
-------------------------------------------,
_________________________________________ L

--------------------------~,
.
---------------------------------------------------------------------------(
. r
":-
t
(,

novantad.ue
•••••.• -l '~}~:~~tVr.~X
~'.;;:~I:~:;:\' ~;::/:~\,~~-: :,-:....~.:T~7~~';;'--~';'\~"~:."~'~
L"".}~i:(!~:;>:;,~t;~:~ ~,,-:.~~~ .~,-~
. ; -'. ~l:ci.
, 1"

"
1, ~ I'.i

\'" .

'.
..1- " +y •
•:, :.1'

>

"
""
"r

,"
comunicazione •...,
(hiedere e dare semplici informazioni stradaii ,\,
•• Come ci arrivo? •• Arrivi afia stazione. .
Val sempre dritto
Chiedere e indicare la durata di un percorso
•• Quanto tempo ci vuole? •• Sono 10 minuti ...
.. ,
Dare ed eseguire istruzioni •• Prendi iI taxi,
~". Non andare dritto
in treno o in macchina?
,__.,};'\I "
,
12
Chiedere e dire l'indirizzo
•• Tu dove abiti? •• Jo abito ...
Esprimere sorpresa •• 'Caspita!
" '
Sottolineare una risposta

•.
J,' "
•• Certo che ...
:~:'
'
'~
Cambiare discorso •• Piuttosto ...

grammatica
I numeri ordinali
Stare + gerundio
1\ pronome di luogo ci
c'e anche questo GIi avverbi di luogo
L'imperativo informale
--.. affermativo e negativo
1 pronomi dimostrativi
questo e quello
I pronomi diretti
.,
"
lo, la, Ii, le

• J' "

.'."
1 Introduzione
',.
* 5ludenle A (Le ¡struzion; per lo Studente B sono a pago 143)
Giocá con un compagno. Ognuno ,di voi due ha una lista con 8 nami di luoghi italia ni: .'4 50no
e
¡so le. $cegli un name dalla tua lista e fai la domanda come nell'esempio. Se un'isola '.guadagni
un ptfnto. Poi rispondi alla domanda del compagno guardando sulla tua cartina.
Vince ehi indovina per primo i nami delle 4 ¡sole.

/' Esempio
Studente A

Studente B

l:Wli'B
( Capri )
••
,, ( Genova )
( L'Aquila )

( la Maddalena )
( Panlelleria -)
( Perugia )
( la Puglia )
(la Sicilia )

,,:
o

94 novantdquattro
modulo (inque geografia
~~!~@~-mw~~~A~~~i~f!Wílti1i&tti¥fujt4%MN~i

2 --Asc<lliltan-e I in treno o In macchina? (;'

2iill Asco/to e scegli i/ disegno che meglió rappresento /0 conversazione. ~42

tJ

': '

2b Asco/to /0 conversazione e metti in-órdine / "mezzi" 'che-Mariana-'


- ,,-
probabi/mente utilizzera pet atr/vare -a Capri, come rielii~s~mpio. ...•~
!:•.
f "
:¡;lii;i~na.~a:•.
,,-,.,.

' ...;;
-: .,. ,'",
-;a'p¡_e~i:::;;':~'-<,:'
:;.

- _._-_._._---_.-.----~-~~~------~--
9, '
~¡¡; Ascolto oncoro il diologo"e segna a chi si riteriscono le intormazioni,' '6lII;43" "I"'numerr
ordinali ..'
come nell'esempio.

Rita Mariana Nessuno

1. E in macchina o
E O
2. in treno ..
). Sta -mangiando O
4. Sta parlando al telefono O
5. E a Napoli O
6. E a Capri O
7. E a Perugia O
8. Dice che p;ove O
9. Dice che c'e ¡I-sale O
10. Vuole ¡ncontrare ramica O
.Ha una .casa .a-.Capri ,'" .~,. O ~.
ll~
.. ~. ~.- ~
n."Nón conasce. bene Napoli:;.<!'. "-").~'~,.'-. O
..li~-p'~o'pohé-di,. pre"n'de"re 'Ia~'metro'-'" ~.;r¿r;.--- '. ", O
: .~_.-d.- J>. ~~'
:.-~
'!:, ..:.: .:,~,..:'''':,~:';,-''.,'
'f..;~~~?,!,~ '-,
..•14;'.~on.yuole:.pagare_:i1. blgi.letto,'deWallscafo _._._ .. O
',-1:i~:.;-~r~;o~e' ~~.N:~ol¡':
ci¡'~'~dár~
... ', .~'
i~~:~
..~~'~¡ra
. ,~;,.~-O
.-, .~, " ,; .•••
::'~.,.,.". ,.",',',; '¡. -

16::Non 'vuole~andare:a'(Napoli. in .riú:rcchilJa-~." . O


•:: __•.•••.• ,',"" ..;..r .• e,', ~-.. i\.••,~.~,,... __.,~ ,,;:.~ ..

1~.-~ice.Ghe n~n ama C~.~.7~.~~id ...


a~,~Ji,\~~?oleta~i O
18. D!ce che non'-ama"ch¡"';nQn~',rispéttá.Jeregale O
~~. .. - -i. ;: ••' "f.': --\-: ,,'
19. Parla con..un amiGo' ~'.~ ..,.•, " O
20. No.n"dsp~ti~:Je'¡'egi>le'':diíta~iJid~:ii :•..'. O
..(.t ........
'.' .,...,';:~..>;::'~~~:.::k.;~!/t~X;.~~~~,~t~::¡~~-!'~\:_:,
,':-'. "

2«:1 Perché il vigile vuole tare la multo o Mariano? Se necessario ria5co/to EJ) 44 .
I'ultimo porte del dialogo.

Perché
1. O passa col rosso. 2.0 va troppo veloce. 3. O non si ferma allo stop.

~ ?JS~I .. '.':.-:; .'(:

4.:"0 parla al telefono, 5. O non ha la cintura. 6. O . parcheggia in divieto di sosta ..

'",
..
...
'.

96 novantásei .
~.
,. "."

" ..•..... ..
'

,"
.' , 'modulo cinque I geogr'afia
Iíli!'JMiJmlm.f",,\'l~1l%'ii>t..¡,jJf@;~s.•••
¡m¡¡¡'!%\i:mB£,o¡¡;¡¡¡iiil~'!\!Mik.;¡¡¡¡¡¡iWí¡¡;~W;l-'i,;\~*f¡,i;ifíjj
.~;. .
3 'Amdisigrammatka[e I Stare + gerundio
3al Riéomponi le {rasi del dialogo, come'nell'ese'mpio, Poi asco/ta e verifica, 6iJiI.J' 45

Aspetta un attimo, sto (andando olla stazione, )


,
"
( Qui a rerugla sta) (gUidando. )

(In questo momento sto) mangiando di 'fronte al mare.

(Piovendo, )
::;,., ::
(Cctn:Chi stai ) (succedendO? )

3rtJ¡;: S~egli la risfJosta giusta.

;Ósserva, Nelle frasi del punto 3'Gi iI verbo stare ~'s~mpre seguito da un' '
a'itro verbo. Questo secondo verbo e un ~',gelundio". Qual e il significato
della costruzione stare + gerundio?
, . I •

Indica un'a'tione che accade: O prima (al 'O 'ora ~ O dopo '$

Leggi la regala e completa /0 tabella,

Per esprimere un'azione che accade "in questo momento" si puo usare:' ,
,.la'costruzione stare + gerundio.
,

;"'Esempi
"' Che (tu) sta; facendo? " (io) Sto guardando la tv,
,,(Che sta facendo ~ Aldo? Sta iavorando,
, " Che (voiJ"state facendo? ' m (naO Stia"mo ~ndand~al cinema.

..

~'
~
L sto, l
l
o .•
, studi
'~

verbi in .are studiare


:~,[stai
[
1
'Iegg ':--,',""
~.[,
l
sta ',c, . ~
.. - "

\ierbtin '.úeleggere
','

stiamo
JI
) ..
"

..
~(
-11 ('state
~.' ..
( stanno 1
)l ,
verbi in -ire dormire
"
" , ..
, dorme"do
.." ,
-' -
~.
'- -
"
.'
...•. .. " ,
- ",",
-
l
'" ". . . ': :. ',",' ":-, .. , '."
- " .;-

.' .','-":-
novaritasett"e 97
'¡:::C~'.
unitá 12 I in treno o In macChlnat ."-.',,"

4 (;10(0 I Tris
Gioco o tris con un ciJmpogno (usote un solo libro). Scegli uno cosel/o nel/o
schemo dei verbi, poi decidi un soggetto e un oggetto e costruisci lo frase
wniugondo il verbo del/o' cosel/o al/o formo progressivo, come nel/'esempio.
Puoi oggiungere gli elementi che vuoi (preposizioni, orticoli, nomi, oggettivi,
verbi, ecc). Se lo frose ¿ occettoto dol tuo compogno occupi lo cosel/o, Poi il
turno posso 01 compogno. Vince chi per primo fa tris. Attenzione: i soggetti e gli
oggetti scelti per comporre uno frose corretto non potronno piu essefe utilizzoti.

/~ Esempio
:Soggetto Marta Verbo andare Oggetto scuola
Marta sta andando a scuola
Marta sta andando a prendere i bambini a s(uola 'o,";"

. ,:i.:.h."
Marta sta andando a vedere la sua nuova scuola .'-

( Soggetti ) ( Oggetti )

lo casa
Voi treno
Mio padre Italia
I miei amici ristorante
Rita e Mariana Iibri
Rita pizza
Tu e le tue amiche. film
Tu .' . . Capri
: lo e Paolo aereo

~rbi )

,.

andare finire comprare

,
vedere pulire leggere

mangiare prendere salire


..
"" ..
noliantotto

9 ... '.'.....:-
..
modulo (inque I geografia
, t flfbd'lítiN;¡¡¡:WiH'6M\;li ;PIg*i1'i:9E'ik-'Qí"' p' ,.;gg-t,,g);tg@#b##k', <.pj!;;"',&-"'l:t¡-~ .:~,~,

5 Parlare I Cartelli stradali


Guarda questi cartel/i. Quale ti sembra pi{¡ strana? Parlan e can un campagna.

6 Scrivere I Cartelli stradali


In gruppa, pravate a serivere del/e indicaziani per questi cartelli.

novantanove 99
unita 12 I in treno o in macchina?
:==------------------------
7 Ascoltare I Sempre dritta Quanto tempo
ci vuole?
Asco/ta e segna sulla cortina i/ percarsa indicata da Rita. Osserva:
• Quanto tempo ci vuole?
• Sano 10 minuti a piedL 1
• In 40 minuti arrivi a (apr..•

.•.~.
100
cento
Millopo,rrANA
. ~~~

IJ I

ª
~,MV\E,O,

,.
.
"
.

CHIElA
'
:

o'
• !~ . "", ....•
-:;.; \"••~'_,' .•'5'; ", .

_
iil~
il~

~
' 1.
, _

Af'o~o

:SI1i,V,
c:::::J
c:::::J .'.'
OLA,
" '
'/
.'!
-.•-.-. ".', -' 1,
!,
~

.'..
f'
.~~,}"
'-.,
....••..• -'~"'" _.,,,,.~- .•. ...- ~ .•...• ~",..
_.---.--- '. .
£serdzlo I GIi avverbi di luogo
Oove si trovo il bombino rispetto 01popo? Inserisci le porole dello listo negli
spozi, come negli esempi.

~~to:J (davanti ) G@tro ) ~ (sopra ) (sotto ) (vicino )

'Ir ,-
.1
. H 'íd
!'-.;;.
¡~
;, ~,
'~,

\.
~. I "
..\ ~

~
r~
.di f'ronte

~o Gioco I 11prigioniero
Gioco con un compogno, contro oltri due studenti. In ogni coppio c'e un
prigioniero e un compogno ch¡i.deve liberorlo. Uno coppio indico sullo moppo
di pog. 103 01 prigioniero del/'oltro coppio quol e lo suo prigione e 01 libero tare
i/ suo punto di portenzo. Prigioniero e liberotore si mettono foccio o foccio.
11prigioniero deve indicare 01 libero tare lo strodo per roggiungere lo prigione
e per salvarlo seguentlo '/'esempio. Prigioniero e liberotore possono oiutorsi
con le espressioni della'lisUJ. Mo ottenziolie: iI prigioniero non puo pronunciare
nessuno dei nomi dei luoghi indicoti sullo moppa (per esempio: farmacia,
chjeso, ecc.). Lo coppio ovversorio controllo: ogni vaIta che il prigioniero
pronuncio uno dei nomi dei luoghi segnoti sullo moppo, iI liberotore deve
tornare ad un nuovo punto di portenzo, comunicato dalla coppia ovversoria.
Lo coppio avversorio inoltre cronometro il tempo del solvotoggio. Quondo iI
liberotare dice iI nome dello prigione si interrompe iI tempo e il turno posso
ol/'oltro coppia. Vince la coppio che impiego meno tempo.

Cosa hai studiato di comunicazione in questa unita? Elimina i due contenuti


che non hai ancora studiato. Verranno presentati nella prossima unita.
• •
com U nu:azlone
o Chiedere e dare semplici informazioni stradali •. Come el arrivo? •. Arrivi
al/a stazione. Va; sempre dritta
O Chiedere e dire l'indirizzo •. Tu dove obiti? lo /0 obiio ...
O Chiedere e indicare la durata di un percorso •. Quanto lempo ci vuole?
•. Sano 10 minuti ...
O Dare ed eseguire istruzioni loo Prendi il taxi, Non andore dritto

102 cenlQ.due

!

modulo cinque '1 ge[1!gn:~t[¡3;


1llit:illt;f{;MW,¥!lf~*~~~~iW~~7mf~1Fíi~~~~ir.~~~r'&wjW~~m~~I¡¡;;''il0

.' ',.

."., -
m
.,.','",'.':',-r

I ~l'
I ~I '
: ,',' !
... A."!;,~
'0'

e ,.:','

"'-.-
,',

',.",-
..."-,. M.YIEO


PIZZEPJA

FA'lMA(IA
f?:==:~\¡
~'W!

~""ANcA

~r
d=
=
falla seconda
~ --- ¥~..=--~...-< =
=
=

centotré ._---_.--_.~._~---_._- ----_.-------------_. -- ~--'- ".


i~ Complelo /0 rispoSIO con i lilo/; dei porogro{i, .come nell'esempio.

'YAaoor. (1 fiMntini)
i-'~--';' Domanda risolta ...".. ÁNSWERS
.

1, ~;,:f
l' ~
Vorrei andare qualche giorno'a Firenze ma non mi piace vivere le citta in modo
troppo turistico. Ci 50no fiorelJtini' che mi possono dare qualche consigtio? (11 c~ma )
•••••••••.••••••••••• .: I .

Roberto .~. 6 ore fa


(Sicurezza)
. .......•................................
.':,
.~.. .!
'
1 .ir '. 1: Miglior .rispostá:~ Sce¡ta~dalRichiedente . ".'..
( Musei e mO'numenti
"Ma
_ .•..._ ..•••..,{: fiorentino DOC.!
( .
l
t
..
Flrenze e una citta .l:1éilissitna-:
.-.
e anche 'üri~.cittá "difficilé: -Ecco' qual¿h'e ';cons¡glib~da:.un'-.
'.

GinoA. 't: 1 .fior¿n+in; - A Fire'nie


. .aperti come si crede.
la. gente e Simpat¡t~. ma j "fiorentini non sono ..~~m'pr~' cos7
(I[ centro sto rico )
~ .
(f<egozi)
- - E sempre pi~no di turisti. Guarda i musei .e le piazze Famose, 'ma gira
, anche per la citta e cerca qualche stradina e qualche piazza frequentata solam~~te da . :
( . fiorentini.:. . ,';

------- e
11clima 'terrjbile, sul serio.' O'estate' e:caldissimo e' d'inverno' si muore "¡" .,
di freddo. Parti con i vestiti adatti alla .stagione. (~rezzi )
______ e
- 1I costo d'ella, vita in 'e~ntro altissimo'e in .periferia.;'e.molto 'piÓ basso:.:
Se vuoi risparmiare, trov'a un albergo fuori 'dalla zona del ee'ntro~ ~1 ' (Numeri utili )
.¡""
------- Firenze. e '.una",citta abbastanza sicura', ma naturalmente .non 'm~i1can'o~'i.,.'.
borseggiatori: Porta con,.te~solo. i sol.di.neeessari e non',meitere,.il"portafogli ..ne¡"~pantalo'ñi;:": (La sera)
~,' soprattuttose prendi '¡"lUtobus. . .;.,.
¡. -----_-N'o'n'dimentJ¿á'r~:di" fár~ l~l'sp'esa'perché"la' sera'.r i1~g'oz(chiudon6: '~Il~:.¿-;Ob'/¡ .':-.
",
. . ,., ;
.~.
f .
. ~------ Anche se i risto'ratori fiorentini generalmente s~no onestii .chie-ai se'mpr:e.' i i .~.
"', la ricevuta e controlla il conto .. Mi raccomando: ordina JI piatto deL.giorno .e.nofl.'.andare' .:-,'¡ 1l~~:
"
~.• nei loeali per turisti: . ..,..:~

:i.,.------- A Firerize c'e un. po' di tútto: discot"eche, .~ub, '.1oC'a'Ú


rom'antiCi;,:ri;stora'~~ú::'i.:! , ~l{~"
\,'" Vai in internet e c~rca il.locale migliore 'su !Jrimzenotte.it ,.' '.. ..\' '~.:i. /",

______ - In caso. di furto o rapina. chiama il.113 (polizia)" o '112 .ccar¿Úiini'er'O.:


:' \ .. \::,¡
A questi numeri puoi richiedere anche un'ambulahza. In caso di incendi6'~telefóna;.ill'.~ü5; ','j (
- Se. POSSibile"-eomprai biglietti on Une c'osi.non:devi farIH'a,"'~ia':::. . , ....¡ 1.

,
In bocea al lupa.
................. :.-; :.:
:~':
:.:
' :¡..
re
,. . .~,
104.
••
~4.¥:Ji5~
.,.;,-,; •.¡. '" -"'í"-' ..

,1;.
.J!
(.
. ".
:•. ';
~'.'¡¡;".¿~,;,-.: ~.'~t.._-'~:
...i:-•... e ,.~!.t

modulo cinque geografia

1b, Quali cansigli ti sembrana piú interessanfi e perché?


Ce qualcasa che ti sorprende? Parlane can un campagna.
!,

Sallolinea nel testo del punta :1 i cansigli di Roberto e serivi nella tabella
verbi usati per consigliare, come nel/'esempio .

..
,
L'-

[;.
(cantare )e saltare J.'¡"
e battere le mani) (vol~rel;',
., lavoro ~ÍJn un compagno. Guardote lo listo dei verbi o destro e coniugoteli'
orolmente ol/'imperotivo offermotivo e negotivo. Per ogni verbo pensote onche e bailare) e scendere) : :.Fe::
ad un modo per mimorlo. --------
e aprire la 'finestra) t' ,,' 10 .
BrUI
pre:
Mimo con t!-Jtto lo c/osse i verbi ol/'imperotivo che pronuncio I'insegnonte. la'
e alzare le braccia )::
val
Cerca di {~guire il tempo musicole'
per
~e.:.:, gli occ~ :' in .
Farmole due squodre. Con in sotto{ondo lo base musicole, a turno uno sludenle DOp
sin
per squodra sceglie un verbo dello liSia, va al centro e lo coniuga prima C~ere) ep~ire) , All
all'imperativo a{{ermotivo e poi 01 negativo, mimondo I'ozione. Tutta la c/asse 1 c'e
(cucinareJ (ridere ) ¡:. met
ripete I'azione, seguendo il comando del compagno. Lo studente successivo .L fri
dell'allro
precedente
squodra deve rjpetere ogni volla tutte le {rasi dette dal compagno
e mimare tutte le azioni, dando gli ardini 0110 c/osse, come
( dormire) e salire ) '.~;'~:~
nell'esempio. Quondo lo studente di uno squodro sboglio lo coniugozione e mangiare la mela) .' J1, art

o ripete in modo scorretto lo listo delle ozioni preceden ti, /'oltro


di un v~'rbo,
squodro guadogna un punto. Vince lo squodro che 0110fine dello musico hiJ e nuotarD e serivere:J SV
reolizzoto
passona
piu punti. Attenzione:
essere scelti piu di uno.. volto.
i verbi dello listo usoti in modo,corretto non
e piangere ) (salutare l;;tt1 ',~~'
,., .

/' Ese'mpi
.~,tí;i.g~
.~ .. an(
. 1. Primo studente I squad,a A !gggere .;r;:::. St¡
leggi! (mima ¡'azione di legge,e) , . ~{~_::'pr
l

. Non leggere (interrompe I'aziol'le'd;'~eggere) ",~.,~,, SPi


,'de:
2. Primo. studente I squadra B . tel~fonare .~po.
Leggi! (mima ¡'azione di leggere), ' :..Ne:
Non leggere (interrompé I'azione di'légge,e)
Telefona! (mima I'azione di telefona,e)
Non telefonare (interrompe l'azione di telefona(e)
3- Secando studente I squad,a A disegna,e
4 '
leggi! (mima l'aziane di leggere)
Non leggere (interrompe ('azione di leggere)
Telefona! (mima ['azione di telefonare)
Non telefonare (interrompe l'azione di telefonare)
-Oisegna!' (mima ['azione di disegnare)
Non di?7gnare (interrompe l'azione di disegnare)

;
:r
S«:rivere I Domande erisposte
. "

\!ll Lovoro con un compogno, Coso vorresti soperedel/'Itolio' Prendi unfoglio'


e serivi uno domondo do mondore o Yahool Answers .

.,"~
" Prendi uno domondo o coso lro quelle dei tuoi.compogni e serivi uno risbosto,.
.'" Se non! lo conosci.uso lo {ontosio. .

centosei
;)6

;" " ...•.


• modulo cinque I geografia
t: ;u'j.';' 'J "5" ""'.,,..4:;¡:'" C"(~.'"-<UF~,, r; "~', ,:::i{f;:P"',d,.-;, .~:.., ,,; 'j'-': .0,.;% 1>... A J:r .. :=::-~'
:\.,_/-'~~ o,M ~ --~

leggere I Tre percorsi


Leggi i tre SMS o sinistro, guardo lo moppo e segno i tre percorsi per orrivore
.
/
- o vio del P%zzo 8rucioto 8.

110 abito in via del Palazzo


. !ruciato 8. Dalla stazione
.. IIP!endi 11 taxi!
~ A quell'ora
; ia strada migliore e via
~ :'alfonda. girare adestra
~ pe!vide Strozzi e dritto
\~:lviadella Statuta.
1> • \copola f.errovia girare a
, .. I.!inistra verso via Milanesi .
. : Ul'incrocio con via Neri
'le'! un semaforo: io sto 50
" .etri dopo:sulla destra. 11
[rrigorifero e pieno. mangia,

¡
'Devie prendi tutto quello
chevuoi. Chiamami quando
, , mivi. Sacio

lo.ahito in via del Palazzc


•. Bruciato a. Dalla stazione
¡:rendi il taxi! A quell'ora
t:f molto traffico, devi ..
?\
I~ire al tassista che da ./
¡"ale Strozzi non cleve
':"indare dritto in via dello
Statuto ma subito dopo cleve
prendere a sinistra per via
Spadolini e poi tornare a'
. 4estrain ,via del Remito.
, IPoi scmpr~ dritto fino a via
. Jeri. Il frigorifero ~
~." ¡pieno,mahgia, bevi e prendi
" e r:ctto quello che vuoi.
~ l ,"'"",,, guando arr i v,. BaeL

d
';',
'10abito in via del Palazzo
., !rudat"o a. Dalla stazione
": prendi'H taxi! Se c' e
, 1. traffico La strada migliore
~ .i e; prendere viale Strozzi,
'1,lldare a. sinistra per via
Spadolini e poi via del
aito. Da li girare a
destra e prendere via dello
Slatuto. ~ molto faeile.
11frigorifero & pieno.
,yngia, bevi e prendi tutto
(
jquello che vuoi. Chiamami
¡qaando an:ivL Baei. /

centosette 107
EJt 49 VDa. v¡¡de. ~"
.¡ Ascolta;1 dialoga. Quale dei tre SMS del punta 5 ha ricevuta Stefano? ~ :t~~:~t::~e hanno
molt; nomi. 1I piú usato é ¡!~:
!{
via (via del Palazzo brucialo). ¡;.
';"i Coso porto secondo te Stefano' Par/one con un compagno. ma una strada grande puó t
Se necessario riasco/ta iI dialogo. essere un vlale e una moHo
strettapuo essere un vicolo ~.
l"
In alcune Cltt.1i poi le strade .
hanno nomi caratteristici:
.@'
e:
lO\B'1I¡¡¡¡~i5¡ g:rammallticaKe I Questo, quella A Venezia la vía si chiama t~'
calle mentre la piazza r.:
si chiama campo. t.
[
, ,
Ascollo e melti nel giusto ordine le baltule del dialogo unendo progressivamente
'. ~
i punti. Glterrai iI disegno de/l'oggetto che porta Slefano.
t ""
~"

E UgEJ(o? 1lI 0 gvoN4JoP,Jlo, ~rl~¡I :~"(.


",:
\ I

\ I
gvoN4/oFjlo, PW;o.

" ....

Ir. EJ/." AIPEl11 VN MOME/ffo'\,


, @ ,"
N°N E TtIlTo. !Jo U VAUCtlC
li: lE MmJAMo NEl PoRTA 1At,AtM

.'

Chiedere e ,
dire l'indirizzo'..
Per chiedere l'indirizzo si usa::
la formula> Tu dove obiti? '.
E II(VRAME/ff¡ "!Ropp. <;RANo(, o • No,<;vml, Per dire l'iridirizzo di solito',
~j usa ji no me delta strada)'
(o piazza) seguito dal numelO~
c¡vico ~ lo abito in vio. del :";
1 i~-\1
¡¡,;,
' Ie lettere evidenziate nel giusto ordine e ricostruisci il nome dell'oggetto
S Ulvi Palazza aruciata 8.

che porto Stefano, Gira per la classe e chiedi


agli altri studenti dove

000000000000 abitano.

centootto
modulo cinque geo""r"".'
ó c¡L
.,

7C Stefano e il tassista parlano del contrabbasso usando i pranomi dimostrativi


questo e quello. Scegli il disegno con la posizione giusta del controbbosso.
Se necessario asco Ita ancoro il brano oudio.

:.pronomi dimostrativi 7d Completa lo regolo d'uso dei pranomi dimostrativi inserendo le parole qu,",'
e quello.
Il:'tMit .;-i'"y,' ..;:-:1;,;1f*"",,!i@
" singolare plurale'~ 11pronome dimostrativo _

questo questi
si usa quando I'oggetto e vicino alla persona che parla.
1 ~as(hile
• ¡1,mm;n;le quesla ques!e 11pronome dimostrativo _
si usa quando !'oggetto e lontano dalla persona che parla.

singolare plurale
malchile quella quelli
1 femminile quella quelle 8 Analisi grammaticale I I pronomi diretti
8a Guarda la trascrizione. Le parole evidenziate sano pronomi e servono per
non ripetere una parola detta in precedenza. Indica a cosa si riferiscana, can
nell'esempio.

5tefano Buongiorno. e libero?


Tass;sta Buongiorno. si si, prego.
Stefano Guard¡. ha le(valigie.)
:0 Tassista Si. 19 mettiamo nel portabagagli.
5tefano Si. Eh... aspetti un momento. Non e tutto. Ce anche questo.

Tassista Quello? Quella ... dove !9. mettiamo. scusi?


a Stefano Guardi. proviamo dietro. insieme alle valigie.
a
,ero Tass¡sta No. Guardi, e sicuramente troppo grande. Non entra.
,1 ',..,. pron.omi:diretti: "

singolare plurale 5tefano Guardi, I'indirizzo e: via del Palazzo Bruciato 8. ~-ªcon~ósce?
'i Tassista Certo che .@ conosco! Senta, conviene che andiamo di qua, facciamo prima.
I .aschile II
i l,mmin;le
8b I pronomi evidenziati sano pronomi diretti. /nseriscili nello schema a sinistr

--_ •...............
unita 131 e'e anche questo
Mi'fi&&
:_'::.,.";;.;~'ft;gi5i-~.lí\~A4;
4tn; @EA;; AJA; •
~-
;' Esempio [
G!oc@ \ Gli oggetti animati Dialogo originaie: r
Dividetevi in due squadre. Ogni studente sceglie al/'interna della lista un
11contrabbasso (vicino a St~ra,,,t
aggetta
avversaria.
e la serive in STAMPATELLO su un {aglio, senza mostrarlo olla squadra
Due studenti della prima squadra vanno davanti olla c/osse per
5tefano Aspetti un momento.
Non e tutto. Ce anche
¡..
recitare il dialogo qui accanto. Uno studente della secando squadra, mostrando questo. ¡

il {oglio con la seritta del/'oggetto scelto, si posiziona vicino ad uno dei due Tassista Quello? Quello ...
dove lo mettiamo. l
personaggi o lantano da entrambi. A quel punto la coppia deve recitare il scusi? i
dialogo modificando tutti gli elementi necessari, come nel/'esempio. Ad ogni 5tefano Guardi, proviamo dietro.,f
errare la squadro perde un punto. Vince la squodra che olla fine del gioco ha insieme alle valigie. t

commesso meno errori.


Tassista No. Guardi, e r
sicuramente troppo t
grande. Non entra. t
r
Testo modificato:
Le racchette da tennis (vidno
al tassista)
Stefano Aspetti un momento.
e
Non tutta. Ci sono ~
la televisione i libr; anche quelle. ~ ..:
i sacchi il computer
Tassista Queste? Queste ... dOV!'.'J
.~. te mettiamo, scusi? .~
Stefano Guardi, proviamo dietro,.;

+-
insieme al.le valigie. ~)
Tassista No. Guardl, sano L' <

sicuramente troppo ~'


grandi. Non entrano. J,

iI tavalo
'----------{"
lo scatolone la .sedia
il quadro

la sta tu a
J- le borse .I'albero di Natale lo specchio la chitarra

; giocattoli la bicicletta ¡vas; i quadri le sedie le scatole . l


. "\1'--"
( ).\ -'

'~W' ~ . 1

il ventiiatore gli sc;


le piante ie tampade
i tamburi la gabbia

cel1todieci
110

_",q'$j;I-'•• ¡;¡'DW'i!II.lIIlld.ri'ilIIrFIlI.!li.?8illCllllnllii¡lJ5Mff,l.li1.';I'H¡:¡Jlltsill:rIll ... ,IIl.:;..1:71~.:Il!l'i\t:"tl".~i!l::~.J#iil:,>!I,~Ii"II~iIl,,,,iiI!lil!l'IfM._. . .. ' .~ ~


.. ...."'.~;:"'?:?::~- ,.'
. ......-.-
'""--- ,
rl ~--;:".,
I~.'
-. ,:-,
----~----.
j

modulo cinque I geografia


"I..--,-.-.-...-_-L-'.' _,_, -----------;----------+-=-~i....
--. "="'=- •

Analisi deUa conversazione I Caspita!


10
10a Completa il dialogo con le espressioni del/a listo. Poi aseolto e verifica.
r-'ALMA.tV @ (certo che) (caspita!) ( guardi ) ( senta ) (piuttostO)

Tassista ' lo sa che c'e la tariffa extra per iI bagaglio?


.' \'
Vai aquel PAESE
c.or;.e por"#lG verament~ r Jti;:4a0l
5tefano Ah 51? E quant'e?
Tassista Eh... dieci euro.
____ t:sO,----- 5tefano Oieó euro.
Tassista Senta. ' dov'e che La porto?
"""" 5tefano . \'indirizzo e: via del Palazzo Bruciato B. La conosce?
¡ ~oRos(i altre espressioni in italiano?
Tassista la conosco!
, Sai cosa significa Boh? Val su
, lI'WW.alma.lV, c.erca "Bah! - Mah ..."
•. ~ne\~(ubrica Vai a quel paes~ Serivi le espressioni del punto ,10a, oecanto 0110 funzione eorrispondente.
\ ~guarda la divertente spiegazione iob Attenzione: uno del/e funzioni corrisponde o due espressioni.
i diFederico ldiomatico.
l!aOh!-M'h... jmmi!£] .~. Si usa per: ~
esprimere sorpresa I
I,
sottolineare una risposta
richiedere attenzione
cambiare discorso

11 Parlare I L'ospite
Lavoro con un eompogno e dividetevi i ruoli.
Padrone di casa Lasci la tua casa a un amico per qualche giorno. 11tuo amico
non conosce la citta. Chiedigli se viene in treno, in macchina o in aereo e
spiegagli come deve fare per arrivare a casa tua. Dagli tutte le informazioni
su come deve comportarsi quando sara da solo (cibo, pulizie. piante. ecc.).
Ospite Un amico ti lascia la sua casa per qualche giorno. Tu non conosci
la citta. Decidi se vai in treno. in macchina o in aereo e chiedigli come devi
fare per arrivare a casa sua. Chiedigli tulle le informazioni su come devi
comportarti quando sarai da solo (cibo. pulizie, piante. ecc.) .

.:...
Jr~~tJ~,,~~~~
~
D
'Cosa ha; studiato di comunicazione in questa unita? Completa gli spaz; con
le parole di destra, come nel1'esempio. Poi confronta con ['¡ndice a pago 104.

comunicazione ( discorso )
DaTe ed eseguire ------
•.. Prendi iI taxi. Non andare dritto
~----
(una risposta )
Chiedere e dire _
( istruzion; )
•.. Tu dove abiti? •. lo abito ...
Esprimere
Sottolineare
sor-flresQ ~ (aspita!
'" Certo che ...
C3£0
(¡'iodir;zzo)
Cambiare ~ P;uttosta ...

centoundici
BI¡'UNO , A NAPOLI. ..
VUOI 6IOCAI¡'í: CON NOH
LOIi'O SONO TlWPPO GIi'ANO!.
- ,"_o" S HAMO P¡;;Ii'O¡;;NOO •

..

.-

BIi'UNO 610CA CON 1 R.AG.A221. .. fnA ... .,,1 GRANOI NON SONO CONT'NTl!

CIAO CIAO. CONTINUAT' A


6IOCAR'. f'/\A S'NZA OI Mr;1 _r,'
10 SONO TROPPO ~ORTr; P'1i' VO!.

.... ,..':"-
:-:.<-:~g",< ,.
, ,,', ,' ..•.

le-el I

~ ..-'z~__'¡
; 1; r L7>'~
~ , L' i

I
.,1
0-',.

-
i

I :1,

!I./
,
:\ I :-

I
I
I

\
•. t
~3f!.
•\
I suoni [v] e [b], [p] e [b], [v] e [£l, [t] e [d]
-----------------------------------------------------
12 Ascolto e segno quo/e suono sentí per ogni por%. ~I~ 52

[v]o[b]? [p]o[b]?
4. 5. 6. 1. 2. 3. 4. 5. 6.
1.' 2. 3.
Iv] O O O O O O [p] O O O O O O
[b] O O O O O O [b] O O O O O O
,
[v] o [f] ? [t) o [d] ?
1. 2. 3. 4. 5. 6. 1. 2. 3. 4. 5. 6.
':,- .'
O O . ;C~,..;
[vJ O O O O O O [t )O O O O .. ,..X":.
[f) O O O O O O [d] O O O O O O

1lb Asco/to e sceg/; /0 porolo g;usto. Et1"1~ 53


1. La (vedera/ federa) e nella (cassapanca/cassabanca) vicino al lello.
2. Da piccoto in giardino (avevo/ abevo) un bellissimo (abete/avete).
3. Da vicino non ci (vedo/fedo) bene. sono (presbite/presbide).
4. L:aereo e iI mezzo piu (rapido/rapito) per raggiungere (Lampedusa/Lambedusa).

1C Asco/ta e completa le {rasi con /~"s~guenti lettere: v. b. P. f. d. t. ~I~ 54

.1. Ad un _rallo vi_ i un _eto di tristezza cadere sul suo bel _ Iso.
2. Quan _ o arriva Umber _o s_ appiamo un'altra bolliglia.
3. AI_ ina e troppo _istiaita per essere affida _ ile.
e stato ¡
4. Sera_ino la'_' _' idarlo come al solito.
I unit
j d Ascoltb e completa il cruciverbo. !

(Orizzontali o> ) ~I~ 55


¡
I
I
(Verticali •.
¡
I
uni'

------------------------------------------------------ --------~---; uni


centoquattordici
,
i

r=::lllIm:':IIA .Ufl. I l. ~ • 'l\!Il!!:=.nn:'.) '11. ;¥ .• _." . __ o • _,. ~ .~

6. ,~j" ~'.•...' ---::


.-!" ! -
.• - - _.-.~ ~
"' ..,. ...

~~r~r~ ~~ ~~:Ci~~oee r¡spondere


• Tu coso fai nel lempa libera? • Vada al cinema...
r.
l~\
I,Y!
Capire che cosa una persona ama o non ama fare .
•. Mi place... ~
Indicare una preferenza •. Non va bene. preferisco... ,;

(nita 14 mi piace moltissimo! Ricostruire I'ordine cronologico di un racconto :.


•. Dopo il concerto. abbiamo deciso di... J

Chiedere e dire (a data •. Che giorno e oggi? .~•.' J..!


•. Mortedi 4 luglio 2009 ./'" (.y.'
Fare una proposta •. Ti va di .. .? 7 1

Accettare e rifiutare •. Certo!.


Mi dispiace, non posso.
Concordare un appuntamento
•. Che ne dici se ci vediamo doman;?

grammatica
le preposizioni articolate
il concerto e andato bene! 1I verbo piQcer~
1 pronomi indirettj
Gli avverbi di luogo e di tempo
le preposizioni di tempo
dal - al. fa. fra. nel
11passato prossimo
11participio passato
Le espression¡ di tempo Adesso, Al/e atto ...
la scelta dell'ausiliare nel passato prossimo
1I pronome relativo che
ieri sera
comunicazione

. ,.,

.:.,¡,: ••

).
Introd uzione
la Indica quale biglietta, tra quelli de/la lista, hanna in mana le persone
rappresentate nei disegni.

Antonio nO Aurora nO Maria nO


Concetta nO
,
~_.-}.
. tto rliroo \al\o . 1.
re
..'D
..Ice.rob DAl'l7.~S~AS},
.S¡>A7.IO ..a tu. t.'" sil'lA", ".'. ').,~.
. "*' t. 1,

'.S~ba\'o-3~-"'OI~23 ),'_,0.,"1 ~; ~dol


i
.
. ,'serala.I?ISCO;
~
,'. . - ann
'0/ I ' ".

. ~:~;S;~."~.1tarlla
.
. Sera a,
t.:..""sa\sa con
.'~
,lo:
u#-,
GUban~~~¡;
.., ~
,,'~
..-i\! .
\
.~--i...J
'. z.ion¡ seri"! a rlanzaSS3SS103
. @5Plliio.~
.~~.'
@:
co;
Per inlorm~ . danzassa5.s;na.it ,.~,' .
. 'o val su' Silo WWW. _

AntonioVivaldi ingresso Platea ):>

Le quattro stagioni / / I
O"h."" d.II'''<ad.ml,
dI santa Cecina
O 9 03 2 O100- VJ

_mo.(Anlonl0 Pappano ore 21.00 . 'g


m.l'\edl SI millO 2010' o,e 21.00. lo O L. O P. •..•

~.I.'""'.'""'" ;
Audllorium P.rtOdeU. rnUSiUl$.'

COn U p.uodnlo di
A«.Idemladl~n:aCedlll
l\\
~.)~
•.
'!
'1.
o"
euro 0,00

Fila '15 n.
N. 27/3 OMAGGIO
euro P.
e ~
~
Muslarll(onlro' Lottomatlca • BNl :
InfoOpafl:06eMamuslcaJI An ....••
m"'41 •••NA:I.IONA1J',OlS •••••rAC¡;CllJA ~

centosedici
116
.
-~;

. é_"'~_•.•,,~-;'" ~i.,~:-",-.~~-:,,~;.:..~./~:,::_

modulosei Ia rti
_.fj#@!M~~¥~.t$cMi~;m-k$Wmª."tl$#m~u,¡
"JI',' .,1.... ..j. "i . f.). , ," • j •
~L .! l"',~:'!\o~ TII:.
l(':~f.,~h~ \!

ib E tu coso foi nel temp6 libero? Parlone con a/cuni compogni.

"

-'¡

2 '..,Ascolt,ir-e lUna canzone


.,
Asco/ta,' Secondo te di coso si. trotta' Qua/e,
- . tra.i
. ~ quattro eventi del
punto .ía e
il piu simile? .
"~o"

Ascolta la .canzone. Secando te qual il titolo' e


Par/ane con, un compagno e scrivete il vostro tit% qui sotto.

,( . )

2C ,Qui sotto hai 4 frosi delia conzonecon le paro/e in disordine.


Rimettile in ordine, poi confronta ti con un compagno.

,c, ~,
• e ) e comincia ) e
•.•

~.
. ).~~
•( ) ( ) ( )

.( ) (siamo ) ( )( ).

.~..
•( ) ( ) e ) e qui )
,,..
• .-j"
.;'0
.
'( .
...
<~/..
-:. ':~'~: ,
..'.,
• o,,

:-",:-,,' .
-"" -, ~
centodiciassette
.... - .- -'"'"(

~~~.~----------,,---------------------
'.~.........:c • ( .

;i!d Ora ascolta ancora tulta la canzone e inserisci nel testo le frasi
riordinate al punto 2 e .

~ '1,.
::
~~:::'~::~:::~
V~~~_W;N~N~~ ~.,.r~.r.v::::"~.~:::~:
.~~;
,1
...

r~~~~-,.: ::\)
:\
lo ~o~che si passa iI.conAne, .'
1 di' la dal temporale.
N ••:

, J'J J, 1. ,~' e di riuovo la vita .1 e qüalche v.oIta si vede


i;~)J' ' ,¡:¿; senibra f¡¡ttaper te .. :.).d doma ni
" .' ~l __.'__. __,__ . ~-' 'una luce di prua
:9
,ri

, :/ '1 -- .------ qualcuno,grida: doma~i.


. \. _._-- •....•.._~ ---- ...

¡ i,<) E la viti) la vita si f¡¡ grande COSI (ripete. molte volte)


• '.Tra le nuvole e i sassi . .',c/ - ~ o ~ _~___ ~ -.-. ~

¡ passano i sogni di tutti .. //,C


, l~
Tra le nuvole e iI mare
i, ,
¡ !,(.~:Y>'~tra si pub andare, andare

'~~.r.:.
passa iI sOleogn.i giorno. le nuvole e il maTe~'
1I :~i~ sullil scia delle navi I, '
'!IOi) di la dal tempqrale.
\
) !
'

V"'" ,,;.,:Y
~'. ~~:~amar .•tard_ar~~_._"•... '~' :~~Uubnf:~~:/;~~~~a

'1 p,"imeo"'"
d E qualchelÍEllta si vede
I '
(
,
una,!~ce ~di prua
.'1
, I
~e. quar~uno grida, doma ni
~ Trale nuvo.le e..iI mare . ---~-----,; ._~---~' ..
_,_o .~
, (':'eqna sta?ionedi
~' uno~tracc\o,di
posta.': :
stella' 0
Dove
Qhoh
sarq?
oh ... ,p
~, .1
. .
------,-:----1".

(ripete molte .vol(e)


------.-- '._-.

~'messaIFa consolareIVr.i' . .1
.Tra' le nuvole e iI m¡¡re
ísu's~ntierq iDfini\O W Dom¡¡ri¡
" del. maestraíe., si' pub andare e andaré
i, " .. . ,. ~;",;JO, Wa:Jto paga.J:li
.....•,_"-,'_--"'--~"""'-"'''''
....-.r..,....,,,~...---- .•...•.....
----....
...:..--._-.......~------..;..---,;.'-"-,..-.-..-~.;, •._.:.•. ' ;.-------~-~.~.~-~....-...~.~-~.~-~I-----....------
...,....,..-~-"...
...)
3 Analisi grammaticale I Le preposizioni articoláte
(da + gli )
3a Evidenzia nei testi del punto 1a tulte le preposizioni che contengan o un
articolo, come negli esempi. Poi scrivi qui salto quante sano in ogni testo
e foi il tata/e. Quondo hai finito confronta i tuoi risu/tati con quelli di un
compogna. Se avete numeri diversi veri{icate tornando sui tes ti. , ,

• testo 1 ci sono preposizioni


con articolo.
•. testo 2 ci sono_ preposizioni
con articolo.
• testo 3 ci sono_ preposizioni
con articolo. .."';',
'~f
~_ ¥.

" l'appuntaml!nlO ~
. ~~ tutti 1 glovedl ~
• testo 4 ci sono preposizioni
con articolo.
.' ._.... -..__ ._--. dalle 19 alle 21
. Il.t!Ua.ser\(>. .¡ji "ia dlllL!lI.nlma "61
. - .- t~l: 05543'546/1
...

1
actademia~stro@libero.it .
1

<!l totale
1
centodiciotto
118
.
; 4 U :.'!".
• t 4 '.';Wi,:Y~"f;;,':
,r~, ".',
:2h '£::t~t$:'t~
". _.
..::!g,i5~.F5¥P!!'!h+y?I#*.t'"""'f1,4,.~i-;'!';"""¡¿~~f~Y.
~,,,,~,~,,,,-_.~"'~:j"''1't''¡'~;I;;!: .:.:r:•.
••. :-, :.-'"
~ •.•. ..
.
~.JlI
- .~
• ,~' _ ,<.,
modulo sei I arti

3b Serivi al pasta giusto nella tabello le preposizioni che hai trovato, come
nell'esempio.

3C Provo a completare lo schema con le preposizioni orticolate manconti.


" : Poi confronta, primo con un compagno, poi con tulto lo classe.

.4 Ascoltare I Mi piace mbltissimo! ~59

.4a Ascolta il.diologo e rispondi olla domando.

Chi parla? ( la cantante)


( un ragazzo del pubblico )
( ji barista )
( una ragazza del pubblico)
( il cantante)

• ( la ragazza del cantante) ( il chitarrista )

4b Chi parla con chi? Riascolta il dialogo e collega con una freccia i personaggi
che parlona tro di loro.

4C Completa la tabella, come nell'esempio. Se necessario riasco/to il dialogo.

emB
~ t> ~ ~

[ ][ 1
~
~ t> ~ ~

la c.anzOne DOt»ani

[ ]
j centodiciannove !IS
.1
i::Z;;~~~~~8~~U-nm?liMf.%Wf'lMNtfí@
•. ~ ¡; ¡ !Ib te" MI
,
AlJilaUsi grammatkale I ! pronomi indiretti n verb@
piaoE!rre
Leggi le frasi estratte dal dialogo del punto 4
e indica a ehi si riferiscono
i pronomi indiretti evidenziati, come nell'esempio.
gelato •. singolare
A Marco
Stefano Eh, SI, "Domani". Ti piace? piace
Euridice SI, ,mi piace moltissimo. il gelato.

E vera mente bella. Di chi e? (gli piace


ii gelato)
Euridice E che tipo di musica
vi piace suonare?
Stefano No, ma mi piace ... 51 si ( a Euridice ) biscotti •. p!urale
mi piace ... Senti, Euridice, A Valerio
tu che fai? Suoni anche tu? piacciono
i biscotti.
Euridice Beh ... Illi piacciono le cose
a Stefano e ai (gli piacciono
difficili ... i biscotti)
suoi compagni
Euridice Beh, vado anche a cavallo,
corro in moto ... Ti piacciono
le moto?
( a Caterina )
Stefano No, no ... e Caterina, la
cantante. Le piace scherzare.
Senti. ..
Stefano Adesso io devo andare a
suonare. Ma ti va di fare due
chiacchiere dopo il concerto?

Sib sa.

--
Completa la tabello con i pronomi indiretti evidenziati nelle frasi del punto

io Ca me) noi ci Ca noi)


tu Ca te) val Cavoi)
lui gli Ca lui) loro gli Ca loro)
lei Ca lei)

!Esercizio I Nooo! 6t60


Ascolta molte volte il brano audio e trasuivilo, inserendo una parala
in ogni spazio. Quando non riesei piu ad andare avonti lavora con un compagno.
Poi ascollo ancora.

E. Beh, vado anche a cavallo, corro in moto ...


Ti moto?
S, Nooo! troppo per _
----- .0. E ha ~, la moto
----~ ----- 0 Preferisco _

120 centoventi
modulo sei I arti
'.,"
, _;;¡w¡¡¡:W\$ti~~m$ííl!ilít'tJ,~¡;¡¡¡¡¡¡'i'lliW.,i\i\;1ai@ ••,~i'k1M;;;\j$,jjfdWt~1!'<$i4,"'\«li m;w;,,~
< -...;.? .•.•,; •• :,~il.-;-..., . ,;.;,";" '~,''!".'

,,:, . -¡Guo(Co I Ti piacciono le moto?

t.
ji' "

,~!'
Gioco in gruppi di quattro, duecontro due, A turno uno cappio sceglie una
" '
cosel/a e recita il dialogo del/'esercizio 6, modificando gli elementi sottolineati,
!:'
fl; come nelf'esempio. Attenzione al/a cosel/a verde: fa risposta deve essere positiva .
' Se I'altro coppia ritiene che il dialogq, sia corretto fo coppia conquista la case l/o.
1'::',
Vú.,ce fa primo coppio che riempie 4 casel/e in orizzontale o in verticale.
~
,ji"
~,. '.
"', ~-t.Esempio
Euridice parla di: e Euridice
:;;huridice:.,.-
la sorella di 5tefano le Qiace i! tandem?
(~':n piacciano !g moto?
.~f~Slefana 11 mezzo e: el Stefano
Nooo. g troppo pericoloso per i suoi gusti...
i '.Naoo,sano trappo pericolose per i miei gusti... iI tandem
E poi ha il contrábbasso, iI tandem non ~ bene.
""¡ t;':t
poi ho il contrab.basso. la moto non va bene.
. ' Preferisce la macchina.
~.~P(eferiscola macchina.
..' @¡,il\\\I;""~-W;jí('0
ft;'t.2~~jft..~');;~!

, '
Euridice pa/la di: Euridice parla di:
.',';f~ridice parla di:
gli amici di 5tefana 51efano
.¡lorella di 51efano'
,/cJ .'mezzo e: 1/ mezzo e: IJ mella e:
.~j' b mounlain blke
lo skaleboard la Vespa

,
,.¿. '~
....
;, . '
","'"

- '
~ . "'- ..

Euridice p'.arlo di: Euridice parla di:


gli amici di 5tefano il fratello di 51efano

11 mezzo e: 1f m.eZlo e:
la biclclettá lo scooter

'''',
.
.
".
,,' ~ ' .
.
~

Euridice parla di: Euridice parla di:


51efano ' il fratello di 51efano
--'j¡ mezzo'e: 11 mezzo e:
.~. ", iI ~onopattino la mountain biRe

Euridice parla di: Euridice parla di:


.•la sorella di 5tefano Rita
11nÚÚlo e: . 11 mezzo e:
la Vespa il sidecar

j
,.
centoventuno
••• ",~ •••• _~ o vooo ff'.~-"" ... -"-----

r---'AU<1A.tV
,)1. f?ardall'E I Mi piace
S\¡a¡ Pensa, a 5 case che ti piacciano e a 5 case che non ti piacciana. ',..
¡ iI ti;r.}1wO~~1f.~t.:::
"
l

Serivile edil/e ad un campagna.


1

Z~~
G-~~onO~~~~ir~;~;'h
~-,----'--

,
rra /e case che hai seritta, qual e quel/a che ti piace di piii e quel/a che ti piace
di meno? Perché? Par/ane con lo stesso compogno del punto Ba.
, Lavara can un o/tra campagno e raccontog/i caso pioce e non pioce al campogno
di prima.

9J 'Cantare I Domani '6Wt 58


Gioca a squadre. A turno, ogni squodra canto
la canzone "Doman;" m'ú,ire asca/to il CD.'
A un certo punto I'insegndnte abbosso i/ ;¡o/ume
per poi ria/zor!o qua/che bottuta dopo. G/i studenti
devo.no cantinuore a cantare. Vince /0 squodra
che riesce a tenere meg/io il tempo.
i

Cosa hai studiato di grammatica in questa unita?


ColI~ga i contenuti di sinistra con gli esempi di destra.'

grammatica ( TI va di {are due chiacchiere?)


Le preposizioni articolate
11ve~bo piacere ( !Y£J. nome !tgj podre)
1 pronomi indiretti ( Ti piacciono le moto? )

.'.- .
, .'
:'.
_______ _'_~_'_~ _'_ _'__
.._,_-,-'._'~"
_'- __ _'_~~"i:e~t2jieí:itid¡je'
~:: 122
:.< . '.... ."';.. '

"
'" '
. ',-
:1 l:eggere I In (hat
1ál Ricordi 5tefano e Rito? Oro par/ano in chato Leggi I'inizio della conversazione
. e indica
,
dove cominciano'.
le batiutedi Rita e di 5tefano, come negli esempi.
.

29 lug1io '2010
., St¿;o"o . Hey Rita, sei on .Une? 15:49
:', ,,'
'..t.:, Ha provato a telefonarti 5 minuti
.fa ma non 50na riuscito a prendere la linea:
Ri+ó Ciae Stefano.
,
.; Scusa ma qui a Capri iI cellulare non prende
lnolto bene.
Come stai? Non ha avuto nessuna riotizia
del tUD (ancerte!
E a casa? Tutto ok?

Si, tutto bene. Non so come ringraziarti!


i' . Ha passato una settimana malta mo~imentata,
i'na e'e anche una bella notizia!
Che bellol

. ~.
Racconta, racconta!
11ccncerto e andato bene, e la prima sera ... -
..
'

. ha conosciuto una ragazza.


WOW!@

o"~, .
'. :..; t:
•..•••
1l0 ""'J I il ~VB\..,,",I ~U \:. UllUClU UCnt:;

it .~-:~. -.-,-. - .•••••- ••.•~-••••--- ••.-.------- ••••-::"".. ----...,--.:---=-..,,,....


~=...,..""'---.•.........•.
:!.b Continua la letturo dello discussione e scegli il {inale giusto tro le proposte PI
a destro. Poi confronta ti con un compagno. pI
il
Stefano Una tipa moooolto particolare, Neanche il nome ha normale: si chiama 15:55 Ad,
Euridice! Pensa che va a cavallo. in moto .., e vuole lavorare in un circo
come trapezista. Stefano
Euridice? Non vaglio piu
vederla. ~ cosi noiosa!
Rita Trapezista? 1S:55
Rita
Dal
Slefano Si si. Ma questo e
niente! L'ultima sera. dopo il concerto, abbiamo deci50 15:56 Eh, certo! E poi non ama f
nemmeno la musical
di andare a mangiare qualcosa insieme. In moto.
Stefano
Infatti! Ma ci sano tante
Rita In moto? In due ... con il contrabbasso??? 15:57
donne al mondo! Ora ti
saluto. (j sentiamo presto.
Slefano Esatto. E infatti dopo cento metri siamo caduti! lo ha ancora una mano 15:57
Rita
che mi fa maleo Per questo non sono andato a suonare a Perugia.
(iao Stefano.

Rita Ah. mi dispiace. E cosa avete fatto dopo I'incidente?


Fra
Stefano Siamo andati a casa sua.

Rita Ah, bravi! 16:00


Stefano . ~
Stefano SI ma non e
come pensi. Prima ho dovuto fare sette piani di scale con 16:00
Euridice? E completamenl, .
palla, ma mi piace un 5a«ll•.
il piede gonfio! Poi, appena entrati ab9iamo trovato tutta la casa in
Rila
disordine. Piatti da lavare, vestiti sul diva no ... e lei: "Scusa ma Giacomo.
che vive qui con me •. un po' disordinato. e La casa sua. Se mi aiuti e VogUo sapere tuttO! Fra1m'f":
a lavare i piatti io cucino qualcosa per tutti e tre". paio di settimane vengo i
a trovarti e mi racconti litl,
ok? Ora devo anda re. 1
Rila Tu, lei e... Giaco';;o?? 16:01

Stcfnno Esatto.
E poi
Casi ho lavato i piatti.
e arrivato Giacomo ...
con il polso che mi faceva ancora male. 16:0)
Slerano
Va bene. Ti abbraccio Ion,
Ci ved lamo prestol
!
Rita ... il SUD ragazlo, 16:04

St~fano Ahahahah. no no. Giacomo e


un signore sui 60 anni. Simpatico. 16:05
Ma non e
tutto ... Non puoi immaginare che lavoro fa.

Rita Cosa? 16:05

Slefana E un agente discograflco. La mia musica gli piaciuta e mi ha offerto e 16:06


un contratto per pubblicare un CD! Cosi dal 20 al 27 ottobre saro
in sala d'incisione!

Rita Ma dai! t incredibile! 16:07

Stefano Infatti. 16:07

Rita E la ragazza? 16:07

Finale na _

124

->.-.', . '.-". "


'. o"'." '1"
',~ ,"
modulo sei 1 arti
0

" J. -'\ .•.••• ~ •• - k" - . -, i-- ' :~ ,1;;

..i;
Preposizioni 2 Analisi lessicale I Avverbi di tempo
Tutti gli avverbi della lista sana stati usati nella chato Inseriscili nel giusta
per indicare gruppo come negli esempi. Se necessaria rileggi il testo del punto 1 .
• il tempo
:''l(,
Adessa 5 minuti fa qui

:,'
,
~ <e» e¡.UI
( prima )
Oa! 20 al 27 ottobre
I
.1T.B~
... --- @
I t J i f
~ 11 It
( appena )

( ancora )
do¡oo CD
COD
J i f ( presto )
11 IZ

IJ "
If ti

3 Gioco I 11giusto ordine


, Dividetevi in squadre. Ri/eggete tutta la chat del punto 1e mettete in ordine
cronologica gli eventi accoduti prima della chat e que/li previsti dopo la chal.
Quando il vostra gruppo ha finito chiamate /'insegnante. Se la sequenza e
giusta avete vinta, a/trimenti i/ gioco continua.

'1...
. ~
1. Giacomo offre un contralto a 5tefano.
2. 5tefano lava i piatti.
3. Euridice e 5tefano trovano la casa in disordine.
4. Rita va a trovare 5tefano.
5. Euridice e 5tefano vanno in moto.
6. Euridice e 5tefano cadono dalla moto.
7. Euridice e 5tefano si conoscono.
8. 5tefano sale le scale.
9. 5tefano prava a telefonare a Rita.
I 10. Euridice e 5tefano decidono di andare a mangiare insieme .
./

'j 11. 5tefano va in sala d'incisione.


I 12. Euridice e 5tefano entrano nella casa di Euridice.
1
i (prima)
••

12~
centoventicinque
.- - •• ..,I""'"."'¡:::.,.,-:-_~;•:•'-f!'O. -:,"" •• ,..\t~"';,"i.,""',,""~' P,",,,"'-E"'W"'. :••..2"'.'"4
••1•«• W4••'&-'•••S•••-W
''''''*-. "'."',"".••í'P••••
i
}j., Analisi grammatical02 I JI passato prossimo n passato 1['
1a
prossimo di l
Rileggi lo primo porte della chat 01punto e copio accanta ad ogni infinito
i verbi usati per parlare di fatti passati, come negli esempi.
alcuni verbi t
irregolari .
1. provare \>0 ¡orovo+o 2. riuseire SOnO riusc.i+ o
3. avere 4. passare e avere • ho avuto )1'
5. andare 6. conoscere e dire • ho detto )
Lavora con un compagna. Guardate i verbi del punto 4a e campletate
e essere • sono stato )1
lo regola sul passato prossimo.

1I passato prossimo e formato dal verbo 0 _ e fare • ha fatta )/

+ il participio passato. e leggere • ha letto )


Guardo i verbi del punto 4a e completa la regala del/a farmazione del e___
piacere • e piaciuto r
~l
participio passato regofare.
e prendere • ha preso lr' .
e scrivere • ha scritto )~
. .
( provare • prov ) ( avere • av ) ( riuscire • riusc )
e venire • son a venuto lf.
Oro trava in tutta lo chat gli Peltriverbi al passata prossima e inseriscili
nel/o schema.
(
1
-"'~'-""'--:.'l"'''-¡¿'''(
av.ere: :'
- 'l
.. _', ':, .: r
son O riuseito ha pravato
e andata ho avuto
ha passata
'.'

ho conosciuto
f'~
&¡e Lavara con un compagno. Guardate i verbi nel primo schema e scegliete ,
;.

lo regola giusto che riguorda il possato prossimo con il verbo essere.


i
Poi confrontatevi con il resto del/o classe. ¡
Quando il passato prossimo si forma con il verbo essere:
O il verbo essere e sempre singalare. ~,
.
Di iI participio deve essere accardata con iI soggetto.
O il participio e sempre maschile.

Gioco I l'oca del passato prossimo


Gioca in un gruppo di 3 - 4 persone con 1 dada e pedine. A turno i giocatori
lanciano un dado e avanzano con lo pedina di tonte cosel/e quanti sano
i punti indicati dol dado. Arrivati sul/o casel/o devono farmore uno frose usando
gli elementi indicati: soggetto, verbo e aggetto, coniugando il verbo 01passato
prossimo, come negli esempi. Gli altri studenti control/ano: se lo frase non e
corretta lo pedina non puó avanzare e torno indietro. Se lo pedina copita sul/a
casel/a STOP, deve rimanere ferma un turno.

126
centoventisei
~_" , ,l•••. -.' ~....•..•.
,~" ..; "~':_~' >, .'~ •

modulo sei I arti


."í~' '"ti"8";4,",., -0••••...,- ••,- •••• ,••, -, ,"¡ ••, '", .¡-_...¡"'.-."';"=---."';
.' .. --","",---""',."'4-''''''' .••..•
,
-\"'4-".",.;;'".+••,••., ••.",., f'"' "'w'-"::-ú'"=-2'

lo studente deve formare


lo studente deve formare lo studente deve formare
Susanna una frase uti\izzando il gelato una frase facendo il passatú
Carl~ una frase utilizzando
venire l'ausiliare essere piacere prossimo del verbo piacere
ballafe l'ausiliare avere Marco Esempio •. 11gelato
il tango da casa Esempio ~ Susanna
• Esempio •• CarIo
L.. ...I e ven uta da casa i- ...I e piaciuto a Marco
ha ballato iI tango
,i ,

jo
portare
ro
N
e
~
Lara
venire
i fiori
piacere
mio fratello
pulire
tu
capire
Valerio
uscire
io e Andrea
sentire
I
,
, illibro ro
o. in c1asse . a Francesca iI tavolo la regala dal cinema un concerta

i'
"


;

1
i
Costanza
Luisa e le mie cantare
Antonio amiche
guardare
una
I
1 fare
la spesa lo speltacolo
canzone ¡
1 -
I
5tefania la ,pasta Carla e Katia
voi o
1 "
ilfllm
piacFre
rare
>
'¡ro:: suonare
iI contrabbasso
piacere
a Ernesto
entrare
a casa
~ ['esercizio
.

a Maria
.

~t~,
"
I
:1
"
"

Oaniela
~---~;/

J
mio padre G¡ovanna e Milena
,; lavale arrivare
a scuola
arrivare
¡,j¡~
ü:.t .:.J •
',1 ~ mace hin a al negozio
; ( ..< ,
1 .. 11

I
I

jo .- Piero "
(~~i
~., - - ,,"
~ ;~
tu
imparare

1" -..
rb,'. iI passato
finire
':a .
l~
andare 'w.'" .~. ,[~ÍJ prossimo
la'pasta
1 al mare i

!
g
, .' -' _' -'¡1!l\~
la lezione Carla
le feste n01 piacere
voi
piacere ' prendere B. Marco
. cadere
trovare dalle scale
a.Carlo le penne e Silvia
'1 ¡Ilibro
~

.~ ~~ . .l, ", • '~.~. ,
..
!
1, ; voi I
. AlessJndro
,1 arnvare
.;
ricevere
un regalo
I a casa
!
;
'i¿ " . <.
l
le studentesse jo Chiara iD e Marta
jo tu Maria e Rita
asco Ita re uscire suonare
andare finire
avere .~ prendere
la musica (on Luigi ji pianofolte
11giornale al cinema i compiti
un premio
,- " ~:''<~
••'',
, ' ..

:ik!
~-

". ~~

11 (osa hal studlato


non hai ancora
di (omunicazlone
studiato. Verra presentato
In questa unit.f1? Elimtna
nella prossima unita.
il contenuto che

1
comunicazione
o Raccontare eventi passati ••. Ha conosciuto una rogazza ...

O ~hiedere e dire la data. Che giomo é oggi? • Morledi 4 luglio 2009


1 O kicostruire l'ordine cronologico di un racconto

! •• Dopo il concerto, abbiamo deciso di ...

J centoventisette
••
"9
.-',-'
.~

'. -1
1t1 C. 0 ••
" <~. ' " •.•.~.
"ti, .
"

•0.-'" ,.. 1"3' r-;:;r -. ,'~ . • • !~


-.. •~~.',-.J .._l. J_:i c::
~. •. ~ ,_ l ' •

'."fi",'., comunu:azlone '.


j
I , ,..
_ l. L: "
" ':"1 ". •• " 1, •
. _

Chiedere. e dir: la d~ta I

- ~ Che g/Dmo e ogg/?


, . .• Martedi 4 luglia 2009 .'

" ~Fa~e.Linapropost;¡
..•. Ti va , di ...?
f.cce~tare e' rifiutare .•. Ceno!, '
Mi dispiace, non posso.

.- Concordare un appuntamenlo
•. Che ne die; se ci vediomo
c-;::J
.-,1
doman;? •
r",",
. ,','1 grammatica
~;~
if-., J •... le espressioni di tempo
f.•-...~.JJ
II
Adesso. Al/e atto",
...:1 __ . La scelta dell'ausiliare nel
passato prossimo

;':!. leggere I Benigni legge Dante 1I pronome relativo elle

1la Leggi I'articola e completa iI testo con ¡'espressione giusta. j

~oderato successo) (grande successo) (grande insuccesso) (inaspettato insuccesso )

lA
Roberto Benigni legge Dante
Roberto Benlgnl ha spieqato e ha recitara il quinto canto dell'Inferno della Divina Cornmedia.
Siena, 16luqlio 2009 - La c1tta di Dante. In una Plazza del Campo lnizlato la lettura del quinto Alla fine, J1pubbl1co ha applau. ,
Siena. due sere fa. ha vissuto un affollatissima (si calcolano tra canto. Come tu1t1 sanno. e 11 d1to per moll1 mlnuti e Beniqn:
piccolo miracolo. Verso le 20 i le 2S mila e le 30 mUa persone), can10 dell'amore Ira Paolo e ha regalato vari bis,
negozi hanno chiuso, le strade Roberto Beniqni ha spiegato e Francesca. Lo spettacolo di Benlgnl. d~l
del centro hanno acceso le luci ha recitato il quinto canto L'attore toscano ha splegato con ti1010 TuttoDante, ha debutt.slo1
della sera e tutti i senesi sano dell'Inferno. grande sempl1cita. e chiarezza 11 in plazza Santa Croce a Firenu L

accorsl in Piazza del Campo per Prima di recHare Dante, l'ar11- slqn1ficato del can10 e poi ha esattamente 3 anni fa ed e stato~
asslstere a un evento eccezionale. sta toscano ha aper10 lo spelta- recltato il testo. Quando e arri- subito un ( )~
Una partita di calcio? Un con- colo con un breve monologo, vato a pronunciare i famosi Poi Benlgnl é partito per un~
certo di una star del rock? No, che ha riquardato soprattutto i versi "Amor, ch'a nullo amato tour mondlale, che ha toccatoi I
nlente di tutto questo, L'altra temí dell'attuallta. Molt1sslme amar perdona ..." tUtla la plazza prima l'Europa - e successiva...
sera tutta Siena e usclta in stra- sano state le bat1ute sulla pollii- e rimasta in un silenzio magico, mente gl1 Stati Unitl. Ora 11):
da per aseoltare Roberto Benlgnl ca. che hanno provocato le rlsa- completamente raplta dalla spettacolo ha rlcomlnc1ato.a ~
leggere la Divina Commedla di te del pubblico, Poi Benigni ha bravura dell'attore. girare per le piazze itaHane. l

¡'
:i!.b Rileggi I'articola e completa la tabella con le informazioni mancan ti.
i

cittá luogo della cittá data


primo spettacolo di Benigni su Dante.
ultimo spettacolo di Benigni su Dante.

128 centuventotto
. ,,{

'~ .••.
!.
"""~', "o' .. ,

modulo sei I arti

la Divina 1C Completa le (rasi can le espressiani equivalen ti a que//e del testo, came

Commedia ne//'esempia,

1. lo spettacolo
di Benigni ha debuttato in piazza Santa
Croce a Firenze.
-)

2. Benigni e partito Al termine dello spettacolo I

per un tour mondiale.

3. la citta di Siena ( Alte 8 di sera )


ha vissuto un piccolo miracolo.

t I'opera pi" importante Dopo iI debutto a Firenze


della letteratura italiana. 4. i negozi hanno
Scrittada Dante Alighieri chiuso, le strade del centro hanno acceso
nel 1300, racconta iI viaggio
le luci delta sera e tutti i senesi sono
fantastleo del grande poeta
altraverso i tre regni accorsi in Piazza del Campo. Dopo il monologo
dell'lnferno. del Purgatorio
e del Paradiso.
Ognuna di queste 3 parti 5. Benigni ha
e (ompasta da 33 canti. aperto lo spettacolo con un breve monologo. 1I 14 luglio 2009

6. ha iniziato la
lettura del quinto canto . ( Nel 2006 J

7. tutta la piazza
e rimasta in un silenzio magico. Prima delta lettura
del quinto canto

8. il pubblico
ha applaudito per molti minuti e Benigni
ha regalato vari bis. Quando ha recitato
i famosi versi
9. Adesso lo spettacolo ha
ricominciato a girare per le piazze italiane.

2 Analisi grammaticale I Essere O ave re


2a Guarda ji testo e sceglj la regala giusta.
O La maggior parte dei verbi ha ausiliare averé.
O La maggior parte dei verbi ha ausiliare essere.

2b Guarda i verbi con ausiljare essere. Casa hanna in camune'

O un passato piü lontano.


Indicano: O uno spostamento o stato nelto spazio. •.
O un sentimento, un'emozione .

• centoventinove
12~

J
3 Esercizio I Passato prossimo La data
Completo lo chot tra 5tefono e Rita can i verbi al passata prassimo. Nelte lettere o alt'inizio di un
testo la data si scrive cosi:
5tefand o.-',.
•• Roma, 6 agosto 2010
• Roma, 6/8/2010
..
,J
.~~)/ ":, ,--o.
I ~." ¡ •. martedi 6 agosto 2010
'. '
Aggiungi ['argo.r:nentq Profilo Chiama !nvia Fite, Negli altri casi si usa
l'articolo, eccetto quando (te

Vista messaggi precedenti: 1 Settimana I 2 Settimane 1 il giorno delta settimana:


1 Mese 1"3 Mesi I 6 Mesi I 1 Anno I Tutto
• Sano noto il16 /ug/io '99'.
• Oggi é il 10 setiembre .
•• Porto mercoledi 10
Stefano 1I concerto (andare) --- bene. e la prima sera ...
settembre.
(conoscere) una ragazza.

Rita WOW! @

Sterano Una tipa moooolto particolare. Neanche ji nome ha normale: si chiama 15:55
Euridice! Pensa che va a cavaUo, in moto ... e vuole lavorare in un circo
come trapezista.

Rit;;J Trapezista?

Slefano Si 51. Ma questo ~ nl~n!e! L'ultima sera, dopo iI concerto, (decídere)


------- di í1ndare a mangiare qualcosa insieme. In moto.

Rita In moto? In due ... con il contrabbasso???

Slcfano Esatto. E infa.tti dopo cento metri (cadere) !


lo ha ancora una mano che mi fa maleo Per questo non (andare)
________ a suonare a Perugia.

Rila Ah. mi dispiace. E cosa ((are) dopo l'incidente?

Stefano (Andare) a casa sua.


15:59

Rita Ah, bravi!


16:00 I
I
Stefano Si ma non e
come pensi. Prima' ho dovuto fare sette piani di scale con
il piede gonfio! Poi. appena entrati (trovare) tutta
16:00
,-"--'ALMA.tV ;~
,j \1
la casa in disordine. Piatti da lavare, vestiti sul diva no ... e lei: "Scusa
ma Giacomo, che vive qui con me, e
un po' disordinato. La casa sua. e
Se mi aiuti a lavare i piatti io cucino qualcosa per tutti e tre". N •
GRAMMATICA '\ir.)
P.ita Tu. lei e... Giacomo?? 16:01
caffé IA\

Stefano Esatto. Casi (lavare) i piatti, con il polso che 16:03


mi faceva ancora male. E poi (arrivare) Giacomo ... Quale ausiliare usare?
I Essere o avere? Val su www.alma.t.¡,
cerca il video "Essere o non essere"
nella rubrica Grafnmltti~..t ~.:<ffe
e guarda la spiegazione di Robeno
I Tartaglione.

I
\.l::_.
~;sere o~~:ss~re" ,~~@~
-'-_. ....
130
centotrenta

"'''-' ..
,..•. ,-~-,.; -. ..•

• w'~" ~,,~ __ -~~._.:27:.:~~,:;~;.-~*;;~t~


\,
~"""";-._,k~ "'~1'll"-""" ,_, ~>.. '. _.• _'•.••••.._, __

modulo sei I arti

4 Analisi grammaticale I 11pronome relativo che


4a Unisci /e frasi giuste con il pronome relativo che.

1. ~artista toscano ha aperto lo hanno provocato le risa te


spettacolo con un breve monologo del pubblico.
'----------_.~
2. Moltissime sano state le battute @ ha riguardato soprattutto
sulla politica i temi dell'attualita.

3. Poi Benigni e partito per un ha toccato prima l'Europa e


tour mondiale successivamente gli Stati Uniti.

. 4b 1/ pronome relativo che sostituisce' un elemento in ogni frase del/o prima


c%nno. Quole? Segui /'esempio.

1: un breve noonologo 2. _ 3. _

s Analisi delta conversazione I (erto!


.... '
"
sa Le 4 parti evidenziate sano stote scambiate. Rimettile nello giusto
, posizione. Poi osca/ta e verifico.

Stefano Adesso io devo andare a suonare. Che ne dici se el vediamo


fare due chiacchiere dopo il concerto?
Euridice Certo! Perfetto, tra un po' io devo tornare a casa. [...]

1 Stefano Beh, ma allora se non puoi stasera ...


I Euridice Facciamo un'altra volta. Ti do 11mio numero cosl mi chiami.

1 Voi siete qui tutte le sere?


Stefano No, domani sera abbiamo ¡'ultimo concerto. Poi partiamo.
Euridice Allora ...Va be' ... Ma ti va di ... DOMANI?
Stefano Domani? Mi dispiace. non posso. Anzi, sai che ti dico?
Domani e gia qui!

¡ Sb Scrivi ognuno delle espressioni del punto sa neg/i spazi, occonto 0110funziol7E
corrispondente, come ne/l'esempio.
,
1 concordare un appuntamento Che ne dic.i se c.i vedianoo
1
( fare una proposta
i i
( accettare
I
j
I ( rifiutare
,i
1

centotrentuno
....•
'IHG! A_ I ••••..••• oJ"'tw' ~

6 Gioco I 11pronome relativo che


'" Studente A (Le 1struzian; per lo $tudente B sano a pago 144)
A turno uno studente legge una domanda dalla lista "demande e risposte". l'altro studente aseolta
la domanda e sceglie la rispo sta nella lista "rispaste", unendo le due frasi con il pronome relativo
che, come nell'esempio. Chi ha fatto la domanda verifica. sempre nella lista "doman de e risposte".
se la risposta e e e
quella giusta e se corretta grammaticalmente. Se tutto giusto lo studente che
ha risposto prende un punto. Vince chi per primo da tutte le risposte corrette .

./ Esempio

•. Cosa hai comprato ieri?

• Ha comprata un libro. Ha comprata un libro


" II libro parla di fantascienza. che parla di fantascienza.

domande e risposte rispos te

• Come apre i suoi spettacoli Benigni? E ¡'opera piu famosa di Dante Alighieri.
,
,
,
':",
. "

\\
• Inizia sempre con un monologo che parla di politica. ['opera piu famosa di Dante Alighieri , <\:
¡, ..
racconta iI viaggio del poeta attraverso '.1.

l'lnferno, it Purgatorio e iI Paradiso.

• Chi e Antonio Vivaldi7 E iI musicista .

• Vivaldi e il compositore che ha scritto Le" 5tagiani. II musicista suona lo strumento


chiamato contrabbasso .

• Cos'e il quinto canto dell'Infern07 Ci vanno le persone. I

~
~
.
• E il canto della Divina Commedia che r¡¡cconta Le persone vogtiono imparare a cucinare.
I'amore tra Paolo e Francesca.
I

• Chi va al locate Danzassassina?


r----~l
Sta facendo un tour mondiale.

• Ci vanno le persone che vogliono bailare tutta la notte. I1tour mondiale dura da tre anni.
'--------- __ ---Ji
r-------------,~
• Perché moltissimi senesi sono andati in Piazza del Campo? Benigni ha fatto uno spettacolo in piazza.
t
• Per vedere Roberto Benigni che recita la Divina Commedia. Lo spettacolo in piazza ha avuto I
un enorme successo. I
~ __ --......JI

132 centotn~'ntadue
¡
t
I
!
t

.,-
. modulo sei I a rt i
• •

Cosa hai studiato in questa un'ita? Completa gli spazi con le parole di destra,
come nell'esempio. Poi confronta con ['¡ndice a pago 128.
• •
comumcazlOne
Chiedere e dire _
( un appuntamenlo )
~ Che giorno e ogg;? •. Martecfi 4 /uglio 2009
Fare una pro posta • Ti va di ... ?
I Accettare e rifiutare •. Certo!, Mi dispiace, non posso.
Concordare _ ( la dala)
~ Che ne dici se ci vediamo doman;?
( di lempo )
• grammatica ,
le espressioni Adesso. Al/e atto... ( prossimo )
la scelta dell'ausiliare nel passato _
11pronome relativp che

centotrentatré '33
...-
..•..•. vV't\/II~1 c..fJI...J'VUI\.¡ ....•
,...•
~llA¡:ONTANA PI TREYI II SOL" SI RIRETTE
\~LLA .SCRltT A DEll' AlBER60 1l0mA ...

"

"

,.
, DA GUGSTO mOm"'~TO TUTTO CAMIi'IA,
TUTíO RICOmINCIA. TurrO RIMAseE.

I !HIZIA UN NUOVO mONDO. 1l mONDO DI OOmANI.

¡1 ,?~.,'.'
.~~'~--
~ -~ ~'----
VGNGZIA, t060

1~

-~ ..
NAPOLI, 2056
J
IIIUUUIU J(.l I \,lit

~':,71',,"~'~'~'''-~
.",~-.• ,~ ,'~"
1 19aecento deUa frase . '~1';~ -. :,
" -~-a-- ~- ;u~:t~ -d~~~;O-s-o~: -s~a~i-e~i:~:a~i-i-s:~~ ~~ ~~n-t~;g~a~~r~-i;t:r~~ - - - - - '::':~. . .' . ~í (
alle {rosi. Leggi il dialoga e inserisci il simbalo I dave patrebbe ondare ;..:,~~.,J
uno pousa breve e il simbolo 11 dove potrebbe andare una pausa lunga, ,?; ,;,-;cN ... "....; .4
'/é:¡¡;:;';:::".',,:~~:
come negli esempi.
Euridice Complimenti 11siete bravissimi.
stefano Grazie.
Euridice senti ma I questa canzone 1quella che fa 1"Domani e gia qui" 11come si chiama?
stefano Eh SI "Doma ni" ti piace?
Euridice 51 mi piace moltissimo e vera mente bella di chi e?
stefano Beh e mia I'ho scritta io. f
Euridice Davvero? I
Stefano Eh 51.
Euridice Cosl tu canti suoni iI contrabbasso e scrivi canzoni...
stefano Esatto.
I
Euridice WPW! I

:llb

te
Ora oscolta il dialoga e verifico. ~I~
Ascolta ancoro molte valte e sattalinea, in agni {rose del/a troscriziane ~
del punta ta, la sil/aba con I'~ccenta piU {arte, come negli esempi.
62

I~ 62 ¡
Euridice Complimenti 11siete bravissimi. ~
stefano Grazie.
Euridlce senti ma I quesla .canzone 1quella' che fa 1"Domani e gia qui" 11come si chiama?

:Id Lavara can un compagnQ. !?ecitate il dialogo rispettando le pause e gli accenti del/e {rasi. ,
--------~---------------------------------------------------------- 1
:2 la frase dichiarativa, interrogativa ed esclamativa
. - -- -~;v~~a- ;o~ -u~-c~~~~~n-a~~; ~s~r:;;;n~~~r-/~ -s~:~e-n;e~; :~;a- ~ ~.il~~;
~~~.-1:;.- ---------_
.-f..
L
* 5tudente A Dovete recitare un dialogo tra Euddice e Stefano. Tu sei 5tefano. Nella trascriztone sono stati eliminati alcuni t
segnt di punteggiatura. Comincia dicendo la prima, battuta, poi ascolta la risposta (chiedi di ripetere se non capisci bene). l.'
Continua il dialogo con la battuta successiva e dai l'intonazione adeguata.
Se vuoi serivi i segni di punteggiatura, quando sei sicuro. Continua!e casi nno alla nne.
Recitate il dialogo flnché non siete sicuri e senza mai guardare le battute dell'altro.
(? /) (1 --.......) (---.....) r¡l
• ---' • '\ •
Alla fine asco Ha te il dialogo con tutta la classe. t
1. stefano Adesso io devo andare a suonare. Ma ti va di fare due chiacchiere dopo iI concerto? '

2. stefano Tai chi O


3. stefano No no O Per carita ...

4. stefano Beh, ma allora se non puoi stasera ...

5. stefano No O Domani sera abbiamo I'ultimo concerto. Poi partiamo.

6. stefano Domani O
-------------------------------------------------------------------------
Certo! Pe'rfetto O Anzi, sai che ti dico O Domani e gia qui O ...

centotrentasei

-,'~
.f:'!,.,.-, ••p.'_
..:_..,.",...., •••• ~ ..•• .••

unila O I append;,>

5 Gioco I Operazioni
,. 5ludenle B
Chiedi il risultato delle tue operazioni e con trolla che la rispo sta sia corretta, seguendo I'esempio.
Poi rispondi alle domande dello 5tudente A. Aiutati con la lista dei numeri da 1 a 30.

1 /' Esemp¡o
5tudente 8 Ventinove meno sette? 5tudente A Dodici! Studente B Si.
1
l't===~~..'~
i I numeri ¡' _. ~'\

1, da 1 a 30 ( 29-7=12 ) ( 2+21=23 ) ( 29-12=17 ) ( 29-13=16 ) ( 4+4=8 1


)

1 uno
( ) (
I due
11+19=30 18-4=14 )( 9-3=6 ) ( 14+6=20 ) ( 28-6=22 )
1 3 lre
, 4 quattro
~ 5 cinque 1., . Parlare I (ome ti chiami?
-1 6 sel
( Mauro )( Chiara )( Francesco )(Alessandro )( Massimo
j ~
I
sette
atto ( Cario )( Elisabetta )( 5tefania ) ( Roberla )( Giovanna
j 9 nove

1 10 dieci
I .' .
,1
i
11 undici
unila 4 I appendice
I 12 dodici

,! 13 tredici
quattordici
14
,j,
quind¡c¡
3 Analisi grarnmaticale I I verbi regalari
1 15
j in -are, -ere, -¡re
i , 16 sedici
I 17 diciassette 3b * 5ludenle A
18 diciotto A turno" uno dei due studenti prava a indovinare una delte forme mancanti nella sua tabella e
-,
\
e
I'altro verifica nella sua tabella se giusto, come nell'esempio. In caso di risposta giusta, lo srudenif
19 diciannove che ha indovinato scrive il verbo nella casella. Vince chi completa per primo la sua tabella.
I ,
I
20 venti
I
21 ventuno .,," Esempio
ventidue 5tudente A arrivare, lo ...
"
23 I ventitré Studenle B Si. giusto I No. sbagliato.
24 ventiquattro

-[
25 venticinque
26 ventisei
27 ventisette
28 ventotto
) ( scrivo II parlo
29 ventinove lu.I!I(arrivi )( )(
JO trenta
R1!II& e ) [ scrive ) ( parte
~ (arriviamo ) ( scriviamo ) ( parliamo
IJIlB (arrivate ) ( scrivele )(
1 ~ (arrivano ) [ ) [parlono
-,' !
cenlolrenlasette
j
19a¡lViá1rr.H:lt@
~ lGiuow I Battaglia navale
itiá1IU¡¡¡1l1l0 i, _

:(,~ Ascolta ¡'alfabeto e ripeti insieme ai compagni.


a
,.. •• IIl""
.AlI Lavara con un compagna. Ripetete insieme I'alfabeto. Se avete difficalta bi.

chiamate I'insegnante. ci

di
'. Siudente B
Gioca a battaglia navale seguendo I'esempio. Cerca le parole nella tabella della 5tudente A
e
e
e scegli una casella. Se la casella vuola, 10 5tudente A risponde "Acqua!". Se invece e piena,
risponde "Calpito!", pronuncia H no me della [ettera che occupa quella casella. e tu puoi scrivere effe
la lettera nella tabella di destra. Vince chi riCOSlruisce per primo le cinque parole dell'altro.
gi
,.
"P' Esempio
Sludenle A 04. aeca
Studente B Acqua! ¡,'.' ~
Studente 8 83. @~i~ <:'li
,.::.¡-,.
)l";'.
;-,
5tudente A Calpito! C.
(tm elle ,"
;,';'

: J, ,;
.', '
.~ emme

a¡¡. '. '"' -enne

~o

«t1 pi

~ cu
.1
:'<~,;
,!:l ,. erre
-1rr',
, _ esse
,
, E
_ ti
- I
.f', ~ u
, ¥;¿~
.• vu
'"
@) zeta

~:
'.
'l;i, '¡¡

~
O

.• •
. I I I i lunga
,
.
:;~,,,;->:: kappa

(~i~:~),
doppia vu

o ~~R~';
ics
: ;
.~::~~:'?"~
ipsilon ,
;¡..

,.,~, ,.

,1
cento.trentotto .1
. ~;.~.

. ...•. .
,,:; .. -•
..
;:
','
.'.'_. _tO..-"';; ';-"-,. '<"'.'_' :,'c..

,----., '::';~--::.j:~~.~':;~_~'~r~~:.I~ti:~:J~:':;Z~~:~{B£~11~f~4g~i~~
..'~.~,"" -1..-,
unita 4 I appendice
.1ii.-;i!I.II••••••••••••••••••• lIJIlllI'iI!I!IiIIl'!ll@!!!.,,~,i:J[.-¡

3 Analisi grammaticale I I verbi regalari


in -are, -ere, -¡re
3b A* turno,
Studente B
uno dei due studenti prava a indovinare una delte forme mancanti nella sua tabella e
•• e
I'altro verifica nella sua tabelta se giusto, come nell'esempio. In caso di risposta giusta, lo studente
che ha indovinato scrive il verbo nella casella. Vince eh¡ completa per primo la sua tabella.

/' Esempio
Studente A arrivare, lo ...
Studente B Si, giusto I No, sbagliato.

_(arrivo ) ( scrivo )(
1 ( serivi )( parti
~(
)( parte

-(
__ (arriva ) ( scrive

_ ( arriviamo )( )( partiamo

)( ) ( partite

~ (arrivano ) ( scrivono )(

•I

3 Gioco I U mimo dei verbi riflesslvi


\ Gioca con un eompagno, contro un'oltro coppia (eoppia A e eoppia B).
Ogni coppia ho 10 {rosi. La primo coppia sceglie una {rose e la eonsegna
1I segretamente ad uno dei due studenti dell'oltro eoppio. Lo studente deve
mimore il contenuto della {rase e il suo eompogno di eoppio deve indovinare
e dire l'in{inito del verbo del/'ozione (ho 30 secondi per indovinare e puó
provore tutte le volte che vuole). Se lo indovino la coppia guodagna un punto.

Poi toceo ol/'oltro squadra.

(;:Si coppia B
\, lo mi trueco lo mi lavo le ma~'\1
1--------- lo mi faccio la barba
I lo lavo la nnestra

I ~o mi sveglio
lo bevo un caffe

I lo alzo la sedi~_ _1_o_m_i_a_l_zo .I¡


li i lo chiudo la porta lo leggo
J I....-_-----~---------./

\
1
I centotrentanove
umta 5 I dlJ¡Jt:IIUI\.t:

.f GBoco I A che ora?


" 5tudente B
Segui ['esempio. Ascolta la domanda dello 5tudente A e verifica nella prima calonna se e
co(retta. Poi rispondi guardando l'orario nella seconda calonna (Esempio 1). Quindi fai la domanda,
asco Ita la risposta dello Studente A e verifica nella seconda calonna se corretta (Esempio 2). e
Per ogni frase corretta si guadagna un punto. Vince 10 studente che alta fine ha totalizzato piti punti.

;" 'Esempio 1 ,.' Esempio 2

Studente A domanda 5tudente B domanda


• A che ora apre il museo? ª-Ddare in palestra I tu
t> A che ora va; in oolestra?
Studente B risposta
9~ 5ludente A risposta
• Al/e nove e un quarto / Al/e nove e quindici. • Dalle sette e mezza alle nove. I Dalle
sette e trenta alle nove.

1 (A che oro opre i/ museo' ). (9~ )


2 (andare in palestra / tu ). Dalle sette e mezzo al/e nove.
~____________ Dalle sette e trento al/e nove.
---------------
3 (A che ora sano i corsi di italiano?). (,,9=.=0=0=-==14=J~.5.,- )
4 (cominciare ¿la cena .) • (~A-ll-e-s-e-t-te-.-----------~)

.
-------------~
. Alle d,c,annove. I
5 A che ora arrivano in ufficio
Marta e Maria?
.(~Q ) ¡
I
6. partire { ¡'autobus per Rom,! • Alle. selle e quarantadue. !
Alle diciannove e uarantadue.

7 (A che ora e la cena? ). (19.00 - 22.Q.O )


8 essere LJe lezioni • Dalle selle e dieci alle nove e venticinque.
Dalle diciannove e dieci alle ventuno I
e venticinque. f

l \
1

8 Parlare I Telefonata al museo


¡
Galleria degli Uffizi Visita guidata alla mostra di Caravaggio (in italiano) 1
orario apertura: 9.30/18-45
• prezzo: euro 10
orario: mattina 10.15/pomeriggio 14.00, 16.30
• prezzo: euro 8
¡
140 centoquaranta
..
I " -"<-0- ' ..
~-'

I
1, •• "':.." ;;.. (

unita 6 I appendice
fn.1}fftlt&$*R!$iii!¥:lfuWkmW$fift.g+JM~:5mlii@tw_«~%4t$~4}V49~~f$j%~

Gioéo Di che colore e?


'l< Studente 8 •
"Ascolta la doman da dello 5tu'dente A, guarda j qua"dri grandi e"prava a in-dovinare iI colore
.. maflcan"te, come nell'Esempio l. Se la risposta e
giusta puoi colorare il quadro. Quindi guarda
i quadri nella col'onna a sinistra e fai una domanda atlo Studente A (ESempio 2). Vince chi colora
per primo .tutti i quadri. .

/' Esempio 1 /' Esempio 2

Studente A Ne! Quadro di de Chirieo, Studente B Ne! Quadro di Modigliani,


. e
di' che colore la palla? di che colore g .il cuscino?
Studente B ~.. Studente A E ...
• Studente B Si./ No.
Studente A Si./No .


.
.,entoquarantuno
.
141
--"-------- ..-t-:-zq~.-:;::::¡

I "¡'I'O ,.••j""e,¡
~.
.- ••• ~lT;:
."'., '<l.' 11
"::::'
::... L. ~
.oC'.
,
1

I
~--;';;{-'-'1
•. .:..c ¡
.... ..~ •••.• t

.-J,W,
"." ~ '.;' jJ>l5 .
~~. - J

.-
._---)
j

. ]
_"
.- ; \

:GJ. :J
"

'-'• .
.----~t
'--,-~
.. "

.-~:¡.
:';;"'- >;".
¿.. ,
.~~
=
~ --_\.';'>
? ¡, ••••.•••

.
' --- - - "---',


'(!'" '';'. . "~i>JN..t... .
' .. """';'1' .• ~. ,': . .~'
~. " • • 1 '_

,'.

".",.:=..-,
-,:
." ~ "
.. .
• '''1
'~. . '
."
;

• I I -. '"-' -

~ ... -,.-----
~.'

142 centoqu¡¡rantadue

J', __-'-

..
unitá 12 ; 2_PP~)~:,,"<':~-;
~.$"2~ji~~~~~f~~~!J;~-% __ '~W~:2;¡fS3!Bf~t~,-.;jT:"::0~~,
__'

ji, 1:t"fU;,,}df};r!O:[íI~
'" Studente B
Gioca con un campélgno. Ognuna di vai due ha una lista con 8 nami di luoghi italiani: 4 sano
isa le. Scegli un name dalla tua lista e fai la domanda come nell'esempio. Se un'isola guadagn: e
un punto. Poi rispondi alla domanda de! compagno guardando sul!a tua cartina.
Vince chi indovina per primo i nomi delle 4 isale.

\k' Esempio
i!Studente A
e un'isola?
',5tudente B Si, eun'isola. / No,
1
non e
un'iso[a.
,:1
I
\E!B1i)
1

iiBarf\
11::::-)
,,
..• ,
!~
;

I~
l~ _
!ifaVignana)

I@~-c-a¡-a-br-ia-O-

1(la Sardegna )

l~
'~Aosta )

modulo tre I bitando

Cosa faedo ... I fare un'ordinazione al bar


Da a 03 punti - Secando te imparare una lingua e un'esperienza diversa dal
1 2
vivere una cultura. Si puó vive re una cultura solo quando si conosce malta
a ( o punti JI 3 punti bene la lingua e aquesto livello e ancora troppo presto.
Da 4 09 punti - Secando te imparare una ¡¡ngua significa anche entrare in
[1 puntclj ( 3 punti
contatto con una cultura, peró a volte e difficile e ti nascondi dietro la scusa
( [ 3 punti I( o punti che sei straniero/a.
d I o punti JI 3 punti Da 10 a 15 punti - Per te la lingua non e fatta solo di para le, ma anche di
gesti, sguardi, formule per entrare in contatto. Per questo gli aspetti cultural;
e ( 3Punti JI o punti
sano importanti, anche piü importanti delle parale che usi.

centoq uarantatré 143


,- .- -

2
Gioco I 11pronome relativo che T, - --
1
" 5tudente B A turno uno studente legge una domanda dalla lista "domande e risposte". I ze
L'altro studente ascoha la domanda e sceglie la risposta nella lista "risposte", unendo le due
frasi con il pronome relativo che, come nell'esempio. (hi ha fatto la domanda verifica, sempre
i
I
nella lista "domande e risposte", se la risposta e e
quella giusta e se corretta grammaticalmente.
e
Se tutto giusto lo studente che ha risposto prende un punto. Vince chi per primo da tutte
le risposte corrette. I
!
/' Esempio

•.. Cosa hai comprato ieri?

• He comprato un libro. HO comprato un libro


,
i
"

"

',.
• 11libro parla di fantascienza. che parla di fantascienza .
,,
"

domande e risposte risposte "


:'.,
"
• Cosa e successo a Siena il 14 luglio 2009' Vivaldi e iI compositore. ~
1:
• Benigni ha fatto uno spettacolo in piazza 11 compositore ha scritto Le 4 Stagioni. r.
che ha avuto un enorme successo. 1;

t
'- --
• Cos'e un contrabbassista? Per vedere Roberto Benigni. 2
f
• E il musicista che suona lo strumento chiamato contrabbasso. Roberto Benigni recita la Divina Commea, ,,
I

,
,,
• Da quanto tempo Benigni e in tournée? E il canto della Divina Commedia . 1

• Sta facendo un tour mondiale che dura .da tre anni. 1I canto della Divina Commedia racconta ,,
1

I'amore tra Paolo e Francesca. ,


I

• Chi va all'accademia di gastronomia? Ci vanno ie persone. ,:


• Ci vanno le persone che vogliono imparare a cucinare. Le persone vogliono bailare tutta la nOIlt.:
"
,
1

• Cos'e la Divina Commedia? 1


Inizia sempre con. un monologo. 1

• E I'opera piü famosa di Dante Alighieri che racconta il viaggio 11 monologo parla di politica. P
del poeta attraverso l'lnferno, iI Purgatorio e iI Paradiso. "i'
1
.1

. ',ita 3 I appendice
$K" ..¥~ -..j.~.!

,
5aflí)(í) I Si O no?
Saluzione: I'insegnante risponde si quando entrambi i luoghi scelti dallo
studente son o {emminili (esempio: alla stazione + a vio Regina Elena).
In tutti gli a/tri casi risponde no.

'44 centoq u? rantaq uattro


r~lIjillrli!blll::.!!Ii"Ii'iiii.I;j.Il'Ili' •••• _IIl!I IlI+!Cjtl:ll.Il!;
••Irl''''''''''5=MI

appendic~
" '""'.:..-
- «: ~ . . . ~

1'2
¡
.•• ~:~~~~_n_t~
__~i_~_~~~~~~_ ~~~U_I~~~~ :,:' 1~'@J¡,!l~~\~.
. , \i~-;;;gln¡;\
,le Gioca can un compogno, W~''':;;<.;.':if''

,. 5tudente B ~~"@i"~(:~~;
Seegliuna parola nella tua lista e pronunciala soUolineando
la vacate accentata. Lo 5tudente A contralla se giusto. e
In caso di pronuncia corretta, prendi i punti indicati qui setto.
Poi il turno passa al tuo compagno. 5tudente A 5tudente B
Lui sceglie una parala dalla sua lista e la pronuncia. 1, familiªre ventuno
Tu contralli nella lista dello 5tudente A se la pronuncia e eorretta. 2, scrjvere storico
Alternatevi in questo modo fino a pronunciare tutte le parole.
Vlnce chi reaUzza phi punti. 3, m]dsica libero
4, insegnªnte quarantatre
5, pªrtono universita
6, n]dmero colore
7, Iibertª matrimoniale
• parala accentata sulla terz'ultima vocale = 3 punti 8, turjsta stazione
• parala accentata sulla penultima vocale = 2 punti 9, puljto telefono
• parola accentata sull'ultima vocale = 1 punti 10, nazionalitª prendere
. " .

... _--------------------------------------------------------------,

ji la frase dichiarativa, interrogativa ed esclamativa I


J
modulo se!

1-.. ---------------------------------------------------~--------------------
Lovoro con un compogno, 6ílJ'1 ~ 65'
•. 5tudente 8 Dovele recitare un dialogo tra Euridice e Stefano. Tu sei Euridice. Nella trascrizione sono sta ti eliminat¡ a1cuni

J segni di punteggiatura. Comincia dicendo la prima battuta, poi ascolta la risposta (chiedi di rlpetere se non capisci bene).
Continua il dialogo con la battuta successiva e dai I'intonazione adeguata.
Se vuoi scrivi i segni di punteggiatura, Quando sei sicuro. Continuate casi fino alla fine.
Recitate il dialogo finché non siete sicuri e senza mai guardare le battute dell'altro.
Alla fine ascoItate il dialogo con tuHa la ciass.,

J L Euridice Mi dispiace, non posso, tra un po' io devo tornare a casa

devo alzarmi presto, Ho una lezione di Tai chi O


]
Domani mattina", insomma",

z, Euridice 51, e un'arte marziale cinese", Che la vuoi vedere O


3, Euridice Tranquillo O 5tavo scherzando,

4, Euridice Facciamo un'altra volta O Ti do il mio numero caSI mi chiami. Voi siete qui tulle le sere

5, Euridice Allora", Va be'", Che ne dici se ci vediamo", domani O


I
¡.•~- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - --

centoq uarantaci nq ue 1""


,1 1, 1,
:~~~i~~:'~~::::$:tJU@M-$j,f#OO$!~áW$W3,W}~LJ" i i i' i 1 i i 1 'i i!' i i' 1", 1" ti'~
i i i

l
1

"

',-

" "

Collego le scritte oi luog'hi dove si possono'úovore, Attenzione: uno dei luoghi non deve essere eollegoto,
2

(Sulla porta d'ingresso di un negozio,)

( Alla fermata dell'autobus, )

SoIJO IN
(.IMI1'I::RO, fto.A
\-- --' -( Su un oggetto dentro ad un negozio, )
\él \1)IUJO (

Guárda questa seena del film e poi parla con un eompogno, '
3 Pro vate ad immaginare ehi sano i due personaggi usando lo fantasia,"
-,-
,
Guarda I'inizio del film e verifica le tue ipotesi,
4

centoquarantasei

, ,
¡/i. 5 Quisotto hai il dialogo della scena successiva. Metti in ardine le battute, come nell'esempia.
j

Ragazza Ciao. 1. Da ieri. Beh, da ieri in praprio. Pero ha gia esperienza con i fiori.
Fioraio Buongiorno.
2. Da ieri in proprio, pero ho gia esperienza ...
Ragazza
Fioraio _1_ 3. Grazie.
Ragazza
4. Vorrei un mazzo di fiori da mettere sul tavolo in salotto.
Fioraio
Lo voglio semplice ma bello. Ma e da tanto che fai questo lavo ro?
Ragazza
Fioraio Venti. 5. lo intendevo i soldi.
Ragazza
6. Quant'e?
Fioraio E un regalo.
Ragazza 7.Scusa, e questo?

Ora guarda il film fina a par:..D.priina della fine: verifica il punta 5 e poi rispondi alle due damande.
~
• Cosa ha fallo il ragazzo con i fiori?
O 1. Li ha puliti.
O 2. Ha fatto il test "m;ama, non m'ama".
O 3. Ha messo un profumo sopra ogni fiore .

• Cosa c'e serillo nel biglietto? Riordina la frase.

+u++i ~ 0lD cx:J 00 ~ (tolto*) ~


'* tolto: participio passato di togliere ::::levare, eliminare

Guarda iI finale del film. ~ scena 4

Leggi la staria del film e rimetti al pasto giusta le informazioni mancanti, came nell'esempio.
Se necessario guarda ancora il film.

1. capisce che il mazzo di fiori 3. da i1 mazzo di margherite 6. scappa


ha gli stessi colori del suo 4. capisce che il vaso di fiori e 7. scende dalla macchina
vestito uguale al quadro dei girasoli 8. torna al negozio
z. compra un mazzo di girasoli 5. sale in macchina 9. va a casa

Una ragazza entra in un negozio di fiori. --L ,__ e U mette in un vaso. La ragazza guarda i fiori,
apre un libro diquadri di Vincent Van Gogh e .__ . La ragazza es ce subito e _. _ per comprare
un altro mazzo di fiori.La ra~azzaprendeifiori, __ e _.__ . Allora _._: _ e torna al negozio ma
il fioraio e al cimiterb, cos1 va a cercarlo. Quando vede laragazza, il fioraio __ e eomineia a rubare
delle margherite dalle. tambe. Poi si ferma e toglie i petali dai fiori. Quando la ragazza lo trova, lui
le __ e un foglhitto. dove e'e seritto "ho tolto tutti i non m'ama". 1I fioraio e la ragalza si abbraeciano.

eentoq uara ntasette


J
~,z¡;z¡.¡J:!l,;¡¡;'liIllldll.l!l'lill IIi!II.IE'lIe!l!:U.IIIi1i!/fil!.JIBlI.~i
iIIIIIcolrlltlolilmilel1ltlralgllgllllil°Illl!i
•• D"I:I,:x!i,U~~ "",.l, ,,,,lLLL1J I
1
Completo il dialogo nello primo colonno con i verbi dello listo. Poi indico nello secando e nello terzo colonn'l
9
quole equivoco nosce dalla frose evidenziata. @ @ ~ CD l
La ragazza vuole Secando tui, lei I
!
Ragazza Ma da tanto O chiedere da quanto O gli chiede da quanto '

che questo lavo ro? tempo fa iI fioraio. tempo fa il fioraio.

Fioraio Da ieri. Beh. da ieri in proprio. Pero


gia esperienza con i fiori. O chiedere il prezlO o gli chiede il prezzo
del mazlO di fior!. del mazzo di fiori.
Ragazza Quant'e?
Fioraio Da ieri in proprio. pero _
gia esperienza ... O chiedere se iI mazzo O gli chiede se il maZIOt

Ragazza lo intendevo i soldi. di fiori e pronto. di fiori e pronto. !


Fioraio Venti. ~
i
10 Completo il dialogo nello primo colonno con il verbo conoscere 01 presente e i tre pronomi dello listo. Poi inlf1
neNa secondo e neNa terzo colonno quole equivoco nosce dalla frose evidenziata. ~ ~ 0 t,

Dialogo La ragazza vuole Secondo lui, lei l"

Ragazza Ma allora . Vincent! O chiedere se lui conosce O gli chiede se conosce "
Fioraio Eh... qualche ... qualche cliente iI pillore Van Gogh. iI pillore Van Gogh.'"
________ di vista pero... ¡.
non e che ... tutti i loro... O dire che lei conosce O gli dice che lei cono5~t
I
i loro noml.' iI pillore Van Gogh. iI pillore Van Gogh. [,

Ragazza Veramente .....intendevo Van Gogh.


Va beh, non _ O chiedere se lui canosce o gli chiede se conosce \
pero hai capito cosa piace. un cliente ch€ si un cliente che si !
Mi fai un altro mazzo? chiama Vincent. chiama Vincent. 1
I
1
In italiana generolmente iI prono me soggetta io non si usa. Guarda ancoro la scritto qui sotto.
Perché iI fioraio I'ha usoto' Scegli lo risposto corretta.
----""\¡
SO!Jo IN ¡
I

OlA! -<eRO , ¡I'I\


O 1. Perché ha fretta di tornare e vuole informare che torna molto presto. 10 "1'Oll-t-JO I
O 2. Per sotlolineare ironicamente la differenza tra lui e gli altri che non tornano (i morli).
O 3. Perché sta accompagnando altre persone e vuole informare che solo lui torna al negozio.

12 Gioca a squadre. Riguarda il film e prendi appunti scrivenda su un foglio i nomi e i colari degli aggetti (mob1il,
fiori, piante, palazzi, ecc) che vedi. Se non canosci qualche nome, scrivila nella tua lingua madre. Lavara con~
il tua gruppa e preparote le domande per chiedere i colari degli oggetti all'altra squadra, come negli esempi. r
Attenzione: do vete sapere la rispasta. Quanda siete pronti iniziate la sfida. Se lo grammatico della domando [.
é sbagliato la squodra che ha fatta lo domando perde ¡:
un punto. Se la risposta é corretto la squadro che ha ,/ Esempi ¡:
risposto guodagna un punta. • Di che colore sono girasoli?
i R Sono gialli. ;.
I
-=- ~
DVD t l' • Di che colore é la zucca? R E arancione. 1
i.
I
.

centoq!Jarantotto.

,.
esercizi il> test 1> bilanci

" ,.

<¡,
", .
e~elLlLI I unlta o
~~cl@~1lQOO'1j@#t-')¡j\j)f~rJíi,jMí'M'¡¡M',\ili\$i11W*,'@):;;;'li;¡;"-iW'mW1í'Z¡"!lW;;í1MIiji!,,¡'*"'**'"SMiN"\gmm.'''~¡{1ill

fl,
1 Completa le vignette con i soluti della lista, come nel/'esempio. I

( arrivederci ) ...
( buonase[a )

( buongiorno )

( arriV)qerci )

2 Inserisci i saluti al posta giusto .nella tabella.


(buongiorno )

(buonasera )

arrivo
( arrivederci )

partenza (30)

3 Trova 8 numeri nel puzzle e serivili negli spazi dol piD piccolo al piD grande, come nel/'esempio.

1 R 2H 3
U
4
N 50 'v 0 's
7 9
S "A 1. unO

"L O S T R E N T A A
12
Q U I L I N e I A L

"U N V E N T O T T O
"1 M E e H I M A R U
"'t"~<:R'~ll,;:~~'S
"N O N Q h\Q1"n:
;,~,',"i¡: tim;;;
~1~Z ~- ..•.. ,-
S E N
16
0 E T R I O L E o o
"1 Q U A T V S I I I
"e I N Q U E o I e I
"1 o O T T E S A I U

centocinquanta
i,esercizi
¡¡¡a':W.1 rr t"
unitii o
, .a¡M*WU
;A P'

~ esercl;
Asco/ta e {ai le operazioni, come neg/i esempi.

a. ~
c.
+_Y_=1l-
+
b.~
d.~_+~~=~~
~=-º--
f. +
e. ~~-~~=~-
g._----~-- h.
1. +
1. ~~+~~=~~

'1\ Ascolta, serivi /e /ettere e ricostruisci le paro/e. Le lettere :e";:ideriziat'ei daranno un so/uta in italiano.

1. ~~

2.~~
~~~~~~~~
iK~~
3. ~ ~ ~ "",'O ~
4. ~~~~
5.~~ ~~~~
6. ~~~;r~~:s{~~~~~~
7.~£~~~~
8.~--~~~~~~£~ ..:

IIsaluto e: ~~~~~~~~~~

Serivi le lettere. Poi ricostruisci la (ráse.

a. 7
~~~-~-~-~~~~
ei aeea a emme

b[ ~~o-~ ;J e "
1.~~' 2.~_' 3.~-' 4.~~

:1 Unisci le {rasi di sinistra (in ordineJ con quelle di destra e ricostruisci il dialogo, come nell'esempio.

(Renzo.)
Ciao.
1
.,1 e Come ti ehiame )
e Prego.)
I ~ (Erre-e-enne-zeta-o.)
ccome
]
1
e Come
seusa7
si serive? )
)

~.~
(Renzo. )
e Grazie. )
1
1iI Completa con iI verbo ehiamarsi.

• Paolo
1.• Come ti 7
\ • Coneetla.
2 .• Mi Antonio. E tu?
I 3 .• Come si ['insegnante di italiano
7 m Anlonietta.
j
C.:JCIl,.. •.•
LI I Ulllld"1 IIIVUUtV U"V I ::> .•..•...,~,.~' ~~.~.-.
, .. ~~'i~~ . [\,

Collego ogni porolo olio {oto giusta.


."f."
(in aereo ) (in treno ) (in stazione ) (in aeroporto ) 1--

AScolta. Oove puoi sentire questo onnuncio? ~ eserw'-,,:,:


~': ;
.:..;-. '

3 Ascolto di nuovo. Numero e scrivi i nomi delle citta 01 posto


giusto nella cortina e ricostruisci il percorso del treno, come
ne/l'esempio. ~ esercizi 3

( Bologna ) (Milano) (FiW;e) ( Napoli) CRoma)

4 Unisci le do monde olle risposte.

C Come ti chiami? ) ", C A Milano. )


(Di dove sei? ) C Antonio. )
(Dove vai? ) ( 28. )
( Quanti. anni hai? ) .' ( Di Venezia. )

5 Completa il dio.logo con .jLpresente dei verbi essere e anda re.

• Scusa! Iibero questo post o?


• 51, prego .
• Grazie. Dove ?
• lo?
• si.
a Roma.
Q.
---------
.'Anch'io a Roma.
• Ah .
• Pero non di Roma. _~ _ di Napoli.

6 Completa il testo con le porole dello lista. .':'/~:)

8 (anche) CE) CD CD (studentessa) ~ ','~~


.,
::~:~ -v-a-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-_-
_u_ni~~~:apn:~.laEmanifestazione contro ~ia~~:n:~:n~~. anni. _%'J~~
Pilar ha 25 anni ed
Pilar va a Roma.
e una
spagnola ma vive i'n Italia da dieci anni.
a Roma perché ha un esame all'unive\;'~!
','< ~11
..' " . '. " ":'~VN~
152 '. ceii~ociriqlJantadue ;~~~~
-~:
<~;,":tiJ
t."'."
?;. ~!iU

.,', "
Isercizi
J 1 unita 1 . ..' . modulo uno l. geografia
:¡¡;~~fWMI#If@W@ª\f:I£i_#!'_m!!B'V~~¡¡¡W¡¡M"*,,'!lj¡mJÚiJJi¡¡¡¡;;'ií"'iíi¡¡¡jjM'i!i~:¡¡J~
~. • ; . - i"'-- , ; , ,-. .. •

.~ ' .~
., . \ ,
,)
.} .( sc,!sa
~ Completo le 4 vignette con lep'drole della lista. (grazie ") (prego
.,.:J
'1
.\

1\
n
\\

;'~
;~, r . .....\. ._ . . Va; su www.almaediZionLit/domaniem~ttit;.allaPrOVaCOnglleSerelZIOnlinedeli.Unitál..e.ni
?6;£l,e CIZI. untta 2. .... il
""",Q;&;'" .
'~!2\Wi'E¡¡g"1MiWI¡¡¡¡tiliijii!liiM1mM£i'&¥H4Mi!IiIlIl1@iim¡g;A.'i'fi'íl\Wíi¡¡; QM""ª"",liIJ'MMWiWW .i\!illí@M\W¥-&ii!M!1Jíllll'J1
'1 '~
,~,' . ,

:\ Ricomponi le domande o sinistro e callegole alle rispos te o destra.

J
;;¡

.. ~ '{ a Roma / perché / vai )


...-;._----~-----------
(
'1
')1'
(anni/ hai / quanti) , ..
• ( ? )

(Per turismo. )

',1 ( di telefono / mi dai / numero / il tuo ) • (

~4
'";1 U S"' ;¡ '" bo "",,,. Po;,,",", ; m" "°09;, "m, "',U ""mp;.
~
ME5SAGGIOna 2-
";f,:. • Ra'ffi.TX
NOQoo!In Puglia fa troppo caldo! lo invece (vado / vai / va) in montagna. Una mia amica (ho / hai / ha) una l

.'.~
'J
casa sulle Alpi, a Canazei: (sono / sei / é) un posto bellissimo! Due settimane di trekking e escursioni. Fantastico
I ~
MESSAGGIOna- •

• Libellulaoo
1
;1
(ia'o a tutti! (Mi chiamo / Mi chiami / Mi chiama) Sara, (sono / sei / é) di Udine.
Quest'estate (vado / vai / va) in Puglia. Cerco una compagna di viaggio. Periodo: 10'3
0
agosto.
S
j MESSAGGIOnO_
'11
• [ibellulaoo

.~ ~\ AII~ra, (ho / hai / ha) 24 anni, appena compiuti. Riguardo al viaggio, (vado / vai / va) in treno, (Sono / sei /
pi¡,' economicó. E poi. .. non (ho / hai / ha) la macchina! Fammi sapere.
é)

i
.~ .~

.~

1
, MESSAGGIOna
•. Lidia88
-ª- \
1 Ciao, che bella la puglia! SI, mi interessa! Due domande: (Vado / Vai /. Va) in treno o in:'macchina? I
¡'la .. 7, Quanti anni (ho f.hai / ha)? lo 22.
; .~
1
~! ';:. 153
. ,.
] centocinquantatré
I
eserC\,ZI I unita 2 . modulo uno I geo,igrati[(
~@ª$.ffli$.1'$$t]~~@¥'Sfu.iW:ffi1i'#1}*i{t'*'Mtª#.~Mttt@;¡¡.1!hlA,***'¡¡IiWíWM4iiR¥iifii1tWili*;@íBi¥qd~'"' !

3' CO~Pleto il uuciverbo coni numeri, come nell'esempio. . .. .. '.... ,..... 't,':

''1'.',

. t~::-.:1
'., .
.•.,
\ :..

,t.

4 Ascdlto i messoggi e completa, dove possibife, le schede delle 3 perso'ne, come nel/'esempio.

CD 0 G)
Nome e cognome Aur6ra Rie.e.i Caie"da Rubi"o
(jtta •• 'C:.

"
Professione
. "
;. l '" "
,~ ;.
.~,

AnrH;, .
Telefono'

Vai su www.almaedizioni.itldomani e mettiti alla prava con gli esercizi on line dell'unita 2.
-'o~Jj., ',j:' I

esercizi unita 3 ~:i


'-',
',r.",:
,'_' r

1 Tre!parale fe;vHl:&~~n:....~¿'í~'L~,(,\~él ~=',11i\~,imja~'I=:~


nel primo testo sono state scombiate con tre parole ~m~d~,
Rim'ettife in ordine, come nell'esempio.
nel secando testo,':~
:'-}
f':~/¡.
.J,~ '.~".'

Firenze
'~';.~:.;1~~\
"'1"'1
Uná¡@á'S'jJ'j
contro ¡'inquinamento Giornata in Ifu<íX~
oré- 9.00 • Lungomare ore '4.00 • Piazza Dallapiccola ;;'~I{j
Appuntamento al fpij~~j:
pizza e
1f9'!QflQ'llli]pertutti con l'Associazione
Spettacoli e arte per grandi e iY}i,:eQ:
una giornata di appuntamenti contro
::~~;~J
"Buongiorno natura". l'inquinamento a cura della lfkm
dello Studente.

,'o

'54 " cento'cinquantaquattro .


.,
; _ ..•... - ~ -. .

laesercizi unita 3 modulo uno I geografié


m
2 Serivi al pasta giusta, nelle tabelle salta, i nami¡~xid.eJ);zf:¡¡tI,carne negli esempi.
11 t:ltalia non e solo Roma, Firenze e Venezia. Moltissime sano le ,ºíff~lda visitare, ricche di rari.¿ e cultura,
con chiese, musei e @l1'a;'iZilantichi.

NORD
MANTOVA: e lalJjt~1dei laghi e del famoso ¡p~lª,h.gjDucale dalle stanze meravigliosamente affrescate.
PARMA: e la,ªRlYal~ della ¡njusiC]) e del cibo.
TRIESTE: e una citta cosmopolita, luogo d'incontro di tante [i,¡lzigry'¡iiii,a1, colla cata tra iIjñ¡¡r.~; e la !montagna,
al confine tra ¡'Italia e la Slovenia. '
RAVENNA: e famosa per ilw..$.¡¡kiJdelle sue rd'iig:5.:¡::¡
di epoca romanica.

CENTRO

SIENA: e la citta del palio, la gara con i [¡¡icaM famosa in turio il ,m Q.Q.da.
PISA: e la citta della ltQriil penden te.
ASSISI: qui e nato San Fralfc~sco, il Mn.!..Q1 patrono d'ltalia.

SUD
NAPOLl: e iI[£en@piu importante del Sud. Qui e nata la [P.J!'~~J margherita (pizza con iN'ry:íogQrg; e ñiozi.arella).
MATERA: e in Basilicata. E famosa per i suoi "sassi": le antiche (Cqg!~scavate nella roccia.
LECCE: e una piccol<l,.e yivace cittadina della Puglia, famosaper le !;:.QjJllJz)QiTU'instile barocco.

)lomi in~:o f,.¡¡ m'schile


u ,
" '. .""
,,~
",:" r','
•..
,,'"
T'l'
< ,,-
." ,ti'
•• I
• ..
singolare singolare
cul+ura

]~
singolare

'no mi in
'.
.¡¡:~.;
,''''-
~emminile' "
., I .>',
.'"" ','.','...,.', .'. ',-¡¡o',!'''''''':'''
,( ., •.•• ,,f~!('£[

singolare singolare

Farma il plurale a il singalare dei nami de/l'esercizia 2.

centaci nq uantacinq ue
eserclZI
as &1
unita 3
ie'a!'- n iBe .&,
modulo uno I ~c:u5Ial,
, .~,:
.
l'

Completo con il plurale dei nomi tra parentesi.


1
4
'.;

Milano Roma
Sit in all'Universita Bocconi Notte di musica
ore 14.30 • via Sarfatti 25 ore 22.00 • Centro sto rico

Gli (studente) delle 7 (Canzone) per iI futuro:


(universita) di Milano si i (gruppo) di musica
incontrano per 7 (tezione) _ popolare cantano e suonano
sull'ecologia. nelle (strada) e nelle
(piazza) della citta.

Completa i dia/oghi con le parole del/a lisia. Pai sceg/i il luogo dove si svolgono.
¡
5
(arrivederci) (arrivederci) (prego) (pronto) (pronto) (scusa)
l
• E libero questo posto?
• SI, !

• -----_?
• Luca, sono Claudio .
(a scuola )
( al telefono) ¡
G)
• Allora io vado, ragazzi!
(in treno)
• prof!

6 Ordina le trasi e ricoslruisci la teletanata. Attenzione: una frase ha le parale in disordine .

• IJ bene?
. del popolo. a
A Plazza
• C~o'S e,

. ono al/a staz;one:;..•

1
,.,.¡1


( Pronto? Ciao Carla. sono Arturo. )

. "edi~"-
ti. - ~
• . d ve-~ :1
..
9. - "Q.- .1
,i

Vai su www.almaedizionLitldomani e mettiti alla prava con gli esercizi on Une deU'unita 3. .0
cento.,i nquantasei

• ...
..•..~,..•...•", .•.-
- .......-- - - oO'

fr"'~."M¡M ....
"... ..
,¡est . modulo uno I geografia
P . :¡s¡P¿'.iR%WAa' '@ 'ti .P' "a,p.¡gijl ¥• .4ga,WS.-.~ ';;:'Zl,lgw.le¥iw'.4ii¥i&i8Pf6lf"f' 'IZ'¿;.'¡d},,";,: .;.~"'(~"" '.

Inserisci le battute negli spazi, al pasto giusto.

, 1 5cusa! E libero questo posto? Si, prego.


Dove vai? Piacere. lo mi chiamo Paoto!
lo sono Pilar. A Roma.

r
r
"