Sei sulla pagina 1di 13

1. Quale dei seguenti composti è un alcool?

a. CH3—CH2—CH2—NH2
b.  (CH3)2CH2—CH3
c. CH3—CH2—COOH
d. (CH3)2CHOH—CH2CHCl2
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Quale tra le affermazioni seguenti è falsa:
a) gli atomi di carbonio legati alle estremità di una catena carboniosa sono definiti primari
b) gli atomi di carbonio presenti in una catena carboniosa non ramificata sono secondari
c) gli atomi di carbonio legati alle estremità di una catena carboniosa sono definiti quaternari
d) sono terziari gli atomi di carbonio legati e a 3 atomi di carbonio
e) sono quaternari gli atomi di carbonio legati a 4 atomi di carbonio
La formula del benzene è:
a. C6H14
b. C6H12
c. C6H6
d. Nessuna delle altre risposte è corretta
e. C6H10
1. La piridina è:
a. Un composto aromatico eterociclico
b. Una ammide
c. Una ammina terziaria
d. Un amminoacido
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Il nome del composto CH3CH2OH è:
a. Alcool etilico
b. Aldeide etanoica
c. Acido acetico
d. Acido propionico
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Un atomo di carbonio si definisce terziario se:
a. È il terzo della catena carboniosa
b. È coinvolto in un triplo legame
c. È legato ad altri tre atomi di carbonio
d. È ibridato SP3
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Come viene chiamato il composto CH2Cl2?
a. Cloruro di metilene
b. Cloruro di metile
c. Cloroformio
d. Cloro-metano
e.  Nessuna delle altre risposte è corretta
Quale dei seguenti composti è un'ammina secondaria?
a. CH3-CH2-NH-CH3
b. CH3-CH2SH
c. CH3-CH2-COOH
d. CH3-CH2-NH2
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Quale fra i seguenti composti è un acido carbossilico?
a. CH3-CH2-CHO
b. CH3-CH2-CO-O-CO-CH2-CH3
c. CH3-CH2-COOH
d. CH3-CO-CH3
e.  Nessuna delle altre risposte è corretta
Il composto CH3-CH2-CO-NH-CH3 rappresenta:
a. Un amminoacido
b. Una ammina secondaria
c. Un chetone
d. Una ammide
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Qual è il nome del composto C3H7 -O-C6H5?
a. Dipropil etere
b. Dipropil estere
c. Difenil estere
d. Fenil propil etere
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Quale tra le seguenti sostanze è un chetone?
a) Anilina
b) Acetone
c) Etanolo
d) Acetato
e) Nessuna delle altre risposte è corretta
La struttura dei fenoli è:
a. ArH
b. ArO
c. NHOH
d. ArOH
e.  Nessuna delle altre risposte è corretta
Mediante decarbossilazione dell'acido propionico si ottiene:
a. Propano
b. Etano
c. Butano
d. Propene
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
1. Se ho CH2=CH-CH2-CH=CH2, si tratta di un diene con doppi legami:
a. Isolati
b. Coniugati
c. Dispersi
d. Coniugati
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
2. Qual è il nome del CH2 =CH-CHO?
a. Propenale
b. Propanale
c. Aldeide propionica
d. Acetaldeide
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
L'etanale ha struttura:
a. CH3HC=O
b. CH3H3-CHO
c. CH3H3-CH2H2-CH2H2-CHO
d. H3H3C-CO-CH3H3
e.  Nessuna delle altre risposte è corretta

Si denominano esteri:
a. Gli eteri insaturi
b. Gli eteri ciclici
c. I prodotti ottenuti per condensazione fra un acido carbossilico e un alcool
d.  I prodotti ottenuti per condensazione fra una aldeide o un chetone e un alcool
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Qual è la differenza fra atomo di carbonio primario e secondario?
a. Il primario è il più importante; il secondario è meno importante
b.  Il primario si trova in un alcool; il secondario in un etere
c. Il primario si trova in un etere; il secondario in un alcool
d. Il primario è legato solo ad un altro atomo di carbonio, il secondario ad altri due
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
La formula CH2O corrisponde a:
a. Ossido di etilene
b. Formaldeide
c. Carboidrato
d. Composto inesistente
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Fra il metano, il propano, il butano e l'esano, chi avrà punto di ebollizione più alto?
a. Metano
b. Esano
c. Propano
d. Butano
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
1. L'acido aspartico è:
a. Un acido minerale forte
b. Un ossiacido
c. Un amminoacido
d. Un peptide acido
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
2. La glicerina è:
a. Una aldeide
b. Il propantriolo
c. Un fenolo
d. Un esplosivo
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
3. A che formula corrisponde l'ottadecano?
a. C18H38
b. C20H42
c. C30H52
d. C10H22
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
4. L'etene ha struttura:
a. C2H6
b. H3C-CH3
c. H2C=CH2
d. C2H2
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
1. L'isotopo carbonio-14 (14C) ha una semivita di 5760 anni. Dopo 17.280 anni la sua
radioattività iniziale sarà ridotta a un:
a. Mezzo
b. Terzo
c. Quarto
d. Ottavo
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
2. Gli alcoli si sciolgono in acqua?
a. Si, sempre
b. No, mai
c. Dipende se nell'acqua sono sciolti pure dei sali
d. Dipende dalla lunghezza del gruppo alchilico dell'alcool stesso
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Cosa sono i dioli?
a. Sono composti aventi due gruppi OH
b. Sono composti aventi due gruppi COOH
c. Sono composti aventi due gruppi NH2
d. Sono composti aventi due gruppi
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
1. Qual è il nome del CH3-CH2-CHO?
a. Etanale
b. Acetaldeide
c. Propanale
d. Aldeide butirrica
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
2. Il glicerolo è:
a. Un alcool etilico
b. Un acido
c. 1,2,3 propantriolo
d. Un lipide
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Qual è il nome del CH3I?
a. Metano-iodio
b. Ioduro di metile
c. Ioduro di propile
d. Ioduro di melene
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
L'acetato di metile è:
a. Un estere
b. Un etere
c. Un acido carbossilico
d. Un chetone
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Quale fra i gruppi sotto elencati rappresenta un estere?
a. R-COOR
b. R-O-R
c. R-COOH
d. R-NH-R
e. (CH3CO)2O
Se ho CH2=CH-CH=CH2 , si tratta di un diene con doppi legami:
a. Cumulati
b. Isolati
c. Coniugati
d. Dispersi
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Un alcool si trasforma in alchene per:
a. Alogenazione.
b. Disidratazione
c. Addizione
d. Scissione
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Che cosa è l'acetato di butile?
a. Un etere
b. Un'anidride
c. Un acido carbossilico
d. Un chetone
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Il composto CH3-CHOH-CH2-CH2-CH3 rappresenta:
a. Un acido
b. Un alcool primario
c. Un amminoacido
d. Un etere
e. Un alcool secondario
Un'ammide è rappresentata dalla formula:
a. CH3-CH2-NH2
b. (CH3)2NH
c. CH3-CONH2
d. CH3-COONH4
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Una diammide è rappresentata dalla formula:
a. CH3-CH2-NH2
b. (CH3)2NH
c. CH3-CONH2
d. CH3-COONH4
e. NH2CONH2
Per ossidazione dell'alcool etilico si ottiene:
a. Acetone
b. Etano
c. Etere
d. Acido acetico
e. Una base
l composto CH3-CH2-O-CH2-CH3 è:
a. Un etere
b. Un alcool
c. Un'aldeide
d. Un chetone
e. Un estere
A che formula corrisponde il ciclopropino?
a. C2H6
b. C3H8
c. C3H6
d. C3H4
e. C3H2
1. Il tiofene è un composto eterociclico contenente:
a. Idrogeno
b. Ossigeno
c. Fosforo
d. Zolfo
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
2. Quando due molecole di glucosio (C6 H1 2O6) reagiscono per formare una molecola di
maltosio (C1 2H2 2 O1 1 ) la formula del maltosio non è C1 2 H2 4 O1 2 perché:
a. Si verifica una idrolisi
b. Si elimina acqua
c. Si aggiunge acqua
d. Si ha una transesterificazione
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Oico, secondo la nomenclatura internazionale, è la desinenza da assegnare ad un:
a. Idrocarburo saturo
b. Chetone
c. Acido carbossilico
d. Idrocarburo polinsaturo
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Qual è tra i seguenti composti quello aromatico?
a. Formaldeide
b. Acido formico
c. Acido acetico
d. Acido benzoico
e. Acido ottadecenoico
L'acetone (o propanone o dimetilchetone) ha struttura:
a. CH3-CHO
b. CH3-O-CH3
c. CH3-CO-CH3
d. CH3 -CH2-CO-CH3
e. CH3COCHO
Il cloruro di allile corrisponde a:
a. CH3=CH2-CH2-CH2-Cl
b. CH3-CH=CH-Cl
c. CH2=CH-Cl
d. CH2Cl-CHCH2
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Il cloruro di vinile corrisponde a:
a. CH3=CH2-CH2-CH2-Cl
b. CH3-CH=CH-Cl
c. CH2=CH-Cl
d. CH2=CH-CH2-Cl
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Il composto H2N-OH prende il nome di:
a. Idrossilammina
b. Alcool ammoniaco
c. Idrazina
d. Acqua ammoniacata
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Il composto NH2-NH2 prende il nome di:
a. Idrossilammina
b. Alcool ammoniaco
c. Idrazina
d. Acqua ammoniacata
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Una sola delle molecole sottoindicate non ha alcun doppietto elettronico libero. Quale?
a. Metano
b. Dietiletere
c. Ammoniaca
d. Acqua
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Il composto CH3-CH2-NH-CH3 prende il nome di:
a. Dietil ammina
b. Ammoniaca etilica
c. Ammoniaca etanoata
d. Metil etil ammina
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
Cos'è il pirrolo?
a. Un alcano
b. Un cicloalcano
c. Un idrocarburo insaturo
d. Un composto eterociclico
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
L'idrolisi dei trigliceridi in ambiente basico conduce a:
a. Glicerolo e altri alcooli
b. Aldeidi e chetoni
c. Aminoacidi
d. Glicerolo e saponi
e. Acidi grassi
L'acetone e il propanale:
a. Sono antipodi ottici
b. Hanno entrambi forte carattere acido
c. Hanno entrambi forte carattere basico
d. Possiedono entrambi un gruppo carbonilico
e. Sono epimeri
1. Quale dei seguenti composti possiede nella molecola più atomi di ossigeno?
a. Alcool terziario monofunzionale
b. Glicole etilenico
c. Diidrossiacetone
d. Alcool primario monofunzionale
e. Dialdeide
2. Quale delle seguenti sostanze NON è un aminoacido?
a. Anilina
b. Leucina
c. Alanina
d. Glicina
e. Triptofano
Riscaldando del grasso con una base alcalina si ottiene:
a. Sapone e glicerolo
b. Trigliceridi
c. Cerami de
d. Steroli e acidi grassi
e. Nessuna delle altre risposte è corretta
L’etene reagisce con il cloro, con l’acqua ossigenata e con lo iodio; si tratta, in tutti e tre i
casi, di reazioni di:
a. sostituzione nucleofila
b. addizione elettrofila
c. addizione nucleofila
d. sostituzione elettrofila
e. meccanismo diverso da quelli indicati nelle precedenti risposte
10) Soltanto una delle seguenti affermazioni a proposito della molecola del metano è
ERRATA. Quale?
A. l’atomo di carbonio è ibridato sp3
B. gli angoli di legame sono di circa 109 gradi
C. i quattro atomi di idrogeno si trovano ai vertici di un tetraedro regolare
D. la molecola non è planare
E. la molecola è polare
11) Il ciclopentano:
A. possiede atomi di C ibridati sp3
B. presenta carattere aromatico
C. è costituito da 6 atomi di C e 6 atomi di H
D. possiede atomi di C ibridati sp2
E. dà facilmente reazioni di addizione
12) Il cicloesano:
A. presenta carattere aromatico
B. è costituito da 6 atomi di C e 6 atomi di H
C. ha struttura non planare
D. possiede atomi di C ibridati sp
E. dà facilmente reazioni di addizione
13) Quante moli di CO2 si formano nella combustione completa di tre moli di CH4?
A. 1
B. 1,5
C. 2
D. 3
E. Nessuna, perché il metano non brucia
14) Il cicloesene:
A. possiede atomi di C ibridati sp
B. possiede tutti i carboni ibridati sp2
C. presenta carattere aromatico
D. è costituito da 6 atomi di C e 4 atomi di H
E. dà facilmente reazioni di addizione
15) Il numero di atomi di H presenti in un alchene contenente n atomi di C è:
A. n + 2
B. 2n + 2
C. 2n – 2
D. 2n
E. n – 2
16) L’etene reagisce con il cloro, con l’acqua ossigenata e con lo iodio, dando, in tutti e tre i
casi, reazioni di:
A. sostituzione nucleofila
B. addizione elettrofila
C. addizione nucleofila
D. sostituzione elettrofila
E. un meccanismo diverso da quelli indicati nelle precedenti risposte
17) Quale dei seguenti composti si ottiene addizionando acqua ad un alchene?
A. Alcool
B. Etere
C. Aldeide
D. Chetone
E. Alcano
18) Il pentene reagisce con l’idrogeno, con l’acqua ossigenata e con lo iodio; si tratta, in tutti e
tre i casi, di reazioni di:
A. addizione elettrofila
B. sostituzione nucleofila
C. addizione nucleofila
D. sostituzione elettrofila
E. meccanismo diverso da quello indicato nelle altre risposte
19) La reazione che trasforma gli alcani in alcheni è:
A. idrogenazione
B. riduzione
C. deidrogenazione
D. deidratazione
E. deprotonazione
20) La disposizione degli atomi di carbonio del benzene nello spazio è:
A. casuale
B. a barca (o tino)
C. Planare
D. a sedia
E. irregolare
1 Nel propene gli atomi di carbonio:
A. sono tutti ibridati sp2
B. due sono ibridati sp2 e uno sp3
C. sono tutti ibridati sp3
D. due sono ibridati sp2 e uno sp
E. sono tutti ibridati sp
2 La formula generale degli alcheni e dei cicloalcheni è rispettivamente:
A. CnH2n; CnH2n+2
B. CnH2n+2; CnH2n
C. CnH2n+2; CnH2n-2
D. CnH2n; CnH2n-2
E. CnH2n+4
3 L’alogenazione di un alchene dà, come prodotto di reazione:
A. un alogenuro monoalchilico
B. un dialogenuro geminale
C. un dialogenuro vicinale
D. un acido alogenidrico
E. un alogenuro acilico
4 L’addizione di HCl ad un alchene porta alla formazione di:
A. alogenuro alchilico
B. acido alogenidrico
C. dialogenuro vicinale
D. alcol
E. chetoalogenuro
5 L’addizione di un acido alogenidrico ad un alchene avviene secondo un meccanismo:
A. carbocationico
B. carboanionico
C. a un solo stadio
D. con formazione di uno ione alonio
6 Il principale prodotto della reazione tra propene e HCl è:
A. 1-cloropropano
B. 1,2-dicloropropano
C. 2-cloropropene
D. 2-cloropropano
8 L’addizione radicalica di HBr al propene dà come prodotto di reazione:
A. 1-bromoopropano
B. 1,2-dibromopropano
C. 2-bromopropene
D. 2-bromopropano
9 Il prodotto della reazione tra HClO e un alchene è:
A. ozonuro
B. alogenuro alchilico
C. aloidrina
D. epossido
10 Il prodotto della reazione di Br2 con il cicloesene è:
A. 1-bromoesano
B. cis-1,2-dibromocicloesano
C. 1,1-dibromocicloesano
D. trans-1,2-dibromocicloesano
Considerando la conformazione eclissata e quella sfalsata per l'etano, quale delle due è
la più stabile?
(A) La sfalsata
(B) La eclissata
(C) Sono entrambe stabili
(D) Sono entrambe instabili
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Perché gli alcani sono una serie omologa?
(A) Perché tutti gli alcani sono simili tra loro
(B) Perché gli alcani sono uguali tra loro
(C) Perché tutti gli alcani differiscono tra loro di CH2
(D) Tutte le risposte precedenti
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Qual è il nome del composto ClCH2CH2OH? A
(A) 2 cloroetanolo
(B) Cloruro di etile
(C) Alcool etilico
(D) 3 Cloro propanolo
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Gli alcoli si sciolgono in acqua?
(A) Si, sempre
(B) No, mai
(C) Dipende se nell'acqua sono sciolti pure dei sali
(D) Dipende dalla lunghezza del gruppo alchilico dell'alcool stesso
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
L' ordine di stabilità dei carbocationi è:
(A) CH3 + >1° >2° >3°
(B) CH3 + <1° >2° >3°
(C) CH3 + <1° <2° <3°
(D) CH4 + H2O >1° <2° <3°
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
A quale struttura corrisponde l'1,3 butadiene?
(A) CH2=CH-CH=CH2
(B) CH2=C=CH-CH3
(C) CH3=CH-CH=CH2
(D) CH3-CH2 -CH=CH2
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Il fenomeno della risonanza si nota nei dieni:
(A) isolati
(B) coniugati
(C) cumulati
(D) dispersi
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Qual è la struttura del 2-4 esadiene?
(A) CH3-CH=C=CH-CH2-CH3
(B) CH2=CH-CH=CH-CH3
(C) CH3-CH=CH-CH=CH-CH3
(D) CH2=C=CH-CH=CH-CH3
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Cosa sono i dioli?
(A) Sono composti aventi due gruppi OH
(B) Sono composti aventi due gruppi COOH
(C) Sono composti aventi due gruppi NH2
(D) Sono composti aventi due gruppi
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Qual è la struttura dell'etere dietilico?
(A) CH3-O-CH3
(B) C2H5-O-C2H5
(C) C3H7-O-C2H5
(D) CH3-O-C2H5
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Qual è il nome del CH3-O-C3H7
(A) Dimetil etere
(B) Dimetil estere
(C) Metil, propil etere
(D) Dipropil etere
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Qual è il nome del CH2 =CH-CHO?
(A) Propenale
(B) Propanale
(C) Aldeide propionica
(D) Acetaldeide
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Qual è la struttura della benzaldeide?
(A) C6H5CH=O
(B) C6H5CH
(C) C6H11CH=O
(D) C6H9CH=O
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Gli aldosi di importanza biologica sono:
(A) della serie L
(B) della serie D
(C) indifferentemente della serie D o L
(D) della serie M
(E) quesito senza soluzione univoca o corretto
I trigliceridi sono:
(A) solubili in solventi organici
(B) alcoli trivalenti
(C) composti solubili in acqua
(D) Tutte le risposte precedenti
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
I sali di sodio e di potassio degli acidi grassi sono:
(A) trigliceridi
(B) saponi
(C) sali acidi
(D) olii
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Il sale che si forma per reazione fra idrossido di sodio (NaOH) e acido palmitico è un:
(A) estere
(B) sapone
(C) sale acido
(D) un monogliceride basico
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Specificare quale dei seguenti acidi è insaturo:
(A) acido ossalico
(B) acido oleico
(C) acido stearico
(D) acido palmitico
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Le pirimidine sono:
(A) nucleosidi
(B) nucleotidi
(C) acidi nucleici
(D) basi azotate (Citosina - Timina - Uracile)
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Le purine sono:
(A) nueleosidi
(B) nucleotidi
(C) acidi nucleici
(D) basi azotate (Adenina-Guanina)
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Il legame fra una base azotata e ribosio o desossiribosio dà luogo a:
(A) un nucleotide
(B) DNA o RNA
(C) un nucleoside
(D) un acido nucleico
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Un nucleotide è formato da:
(A) base azotata e un pentoso esterificato con acido fosforico
(B) base azotata e un tetroso esterificato con acido fosforico
(C) base azotata e un pentoso
(D) base azotata e un esoso esterificato con acido fosforico
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
Un amminoacido essenziale è:
(A) un amminoacido che è codificato da una sola tripletta
(B) un amminoacido che le nostre cellule non sanno sintetizzare
(C) un amminoacido che è presente solo nella proteina di origine vegetale
(D) un amminoacido che fa parte del sito attivo di un enzima
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
La struttura primaria di una proteina, formata da una o più catene polipeptidiche, è definita
da:
(A) la disposizione assunta dalle catene polipeptidiche quando sono denaturate
(B) il ripiegamento ad alfa-elica presente in alcuni tratti delle catene polipeptidiche
(C) la forma assunta dalla proteina per la presenza di ponti disolfuro
(D) l'ordine di successione degli amminoacidi nelle catene polipeptidiche
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta
La reazione di formazione di emiacetali ed acetali è una reazione di:
1. riduzione del gruppo carbonilico (-1)
2. sostituzione elettrofila aromatica (-1)
3. eliminazione (-1)
4. addizione al doppio legame CO (5)
5. sostituzione nucleofila acilica (-1)
La reazione di un aldeide con una ammina primaria produce rispettivamente:

1. una immina
2. un amminoacido
3. un prodotto di sostituzione
4. un sale di ammonio
5. un'ammina ossidata
Quale composto è più facile da idrogenare tra: un alcano, il benzene, un alchene, un alcol, un
etere
1. il benzene
2. un alchene
3. un etere
4. un alcano
5. un alcol
Siano dati i seguenti acidi carbossilici: acido acetico, acido trifluoroacetico, acido
tricloroacetico, acido difluoroacetico, acido dicloroacetico. Quale acido è il più forte?
1. acido dicloroacetico
2. acido tricloroacetico
3. acido trifluoroacetico
4. acido difluoroacetico
5. acido acetico
Quale tra le affermazioni seguenti è falsa:
a) gli atomi di carbonio legati alle estremità di una catena carboniosa sono definiti primari
b) gli atomi di carbonio presenti in una catena carboniosa non ramificata sono secondari
c) gli atomi di carbonio legati alle estremità di una catena carboniosa sono definiti quaternari
d) sono terziari gli atomi di carbonio legati e a 3 atomi di carbonio
e) sono quaternari gli atomi di carbonio legati a 4 atomi di carbonio
Una miscela racemica e un isomero meso hanno in comune:
1. gli stessi elementi di simmetria
2. il fatto di essere entrambi chirali
3. lo stesso valore del potere rotatorio specifico (uguale a zero)
4. lo stesso valore del potere rotatorio specifico (sempre positivo)
5. lo stesso valore del potere rotatorio specifico (sempre negativo)
Il fenomeno della mutarotazione è dovuto a:
1. Conversione in soluzione di un enantiomero nella forma meso
2. L’instaurarsi, in soluzione, di un equilibrio tra la forma aperta e i due epimeri di uno
zucchero
3. Racemizzazione in soluzione di un enantiomero
4. Nessuna delle altre risposte
5. Ossidazione di un gruppo OH ad aldeide

6. Quale delle seguenti affermazioni relative agli eteri è corretta?


A) Contengono un atomo di ossigeno legato a due atomi di carbonio
B) Sono derivati degli acidi carbossilici
C) Non contengono atomi di ossigeno
D) Possono essere ottenuti per condensazione di un alcol e di un acido carbossilico
E) Devono contenere un gruppo funzionale ossidrilico
7. Nella molecola del glucosio:
A) è presente un gruppo funzionale diverso dal gruppo alcolico
B) tutti i gruppi funzionali alcolici sono primari
C) tutti i gruppi funzionali alcolici sono secondari
D) non ci sono gruppi alcolici
E) tutti i gruppi funzionali sono alcolici

Un monosaccaride puo' essere definito come:


a: un acido carbossilico a lunga catena carboniosa
b: un composto che presenta i gruppi funzionali aminico e carbossilico
c: un composto che presenta i gruppi funzionali aldeidico o chetonico e alcolici
d: un composto formato da fosfato, ribosio o desossiribosio e una base azotata

2) La formula della gliceraldeide e':


a: CH2OH - CHOH - CHO
b: CH2OH - CO - CH2OH
c: CH2OH - CHNH2 - COOH
d: CH3 - (CH2)14 - COOH

3)Una importante caratteristica del legame peptidico e:


a: la delocalizzazione dell'orbitale di legame π del gruppo C=O
b: la mutarotazione
c: la presenza di isomeri ottici
d: la geometria tetraedrica degli atomi C ed N

4) I componenti dei fosfogliceridi sono


a: glicerolo e acidi grassi
b: glicerolo, acidi grassi e acido fosforico
c: glicerolo, acidi grassi e un alcol (o un aminoalcol o l'inositolo)
d: glicerolo, acidi grassi, acido fosforico e un alcol (o un aminoalcol o l'inositolo)

5) Gli zuccheri presenti nel nostro organismo:


a: appartengono in prevalenza alla serie L
b: appartengono in prevalenza alla serie D
c: sono distribuiti in egual misura tra le due serie L e D
d: i chetosi appartengono alla serie D, gli aldosi alla serie L

6) Una proteina e':


a: un eteropolimero ramificato di aminoacidi
b: un omopolimero ramificato di aminoacidi
c: un eteropolimero lineare di aminoacidi
d: un omopolimero lineare di aminoacidi

7) L'amido e il glicogeno sono


a: eteropolimeri ramificati di glucosio
b: omopolimeri ramificati di glucosio
c: eteropolimeri lineari di glucosio
d: omopolimeri ramificati di glucosio
8) RNA e DNA differiscono per:
a: il tipo di zucchero (riboso nello RNA, desossiriboso nel DNA)
b: una delle quattro basi azotate (l'uracile nello RNA e' sostituito dalla timina nel DNA)
c: la posizione del legame tra lo zucchero e l'acido fosforico (3' nello RNA, 5' nel DNA)
d: il tipo di zucchero (riboso nello RNA, desossiriboso nel DNA) e una delle quattro basi azotate
(l'uracile nello RNA e' sostituito dalla timina nel DNA)

9) Il colesterolo e':
a: un lipide saponificabile
b: un lipide non saponificabile
c: un aminoacido
d: un polisaccaride

Potrebbero piacerti anche