Sei sulla pagina 1di 8

Convergenze, serie di funzioni, serie di potenze

Successioni di funzioni
1. Studiare la convergenza puntuale e uniforme nell’intervallo [0, 1] della
successione
x
fn (x) = .
1 + x log(n)
Soluzione

2. Studiare la convergenza puntuale e uniforme in I = [−π/2, π/2] della


successione di funzioni

fn (x) = cosn (x).

Soluzione

3. Studiare la convergenza della successione di funzioni

n2
fn (x) =
1 + n 2 x2
in I = (0, 1] ed in I = [1, +∞).
Soluzione nel caso I = (0, 1]
Soluzione nel caso I = [1, +∞)

4. Stabilire per quali valori per parametro reale α < 2 la successione


nα x
fn (x) =
1 + n 2 x2
converge uniformemente nell’intervallo I = [−1, 1].
Soluzione

5. Studiare la convergenza puntuale ed uniforme in R della successione di


funzioni
n cos(x2 + 1) + n2 x
fn (x) = .
n2 (x2 + 1)
Soluzione

6. Posto fn (x) = n(x − 1)x−n , verificare che:

1
(a) fn (x) converge a 0 per ogni x ≥ 1;
Suggerimento
(b) fn (x) non converge uniformemente nell’intervallo [1, +∞);
Suggerimento
(c) fn (x) non converge uniformemente nell’intervallo [1, 2];
Suggerimento
(d) fn (x) converge uniformemente nell’intervallo [2, +∞).
Suggerimento
7. Studiare la convergenza di
fn (x) = atan(nx)
in I = R ed in I = (1, +∞).
Soluzione nel caso I = R
Soluzione nel caso I = (1, +∞)

Serie di funzioni
1. Studiare per x ∈ R la convergenza della serie

X cos(nx)
n=1
n2

Soluzione
2. Determinare se la serie
∞  
X x |x| + n
log
n=1
1 + n|x| n

converge puntualmente e uniformemente in R.


Soluzione
3. Studiare la convergenza puntuale, uniforme e totale della serie

X
cosn (x)
n=1

nell’insieme [π/4, π/2].


Soluzione

2
4. Verificare che la serie di funzioni

X x
e−nx
n=1
n

converge totalmente in I = [0, +∞).


Suggerimento

5. Sia x
fn (x) = cos .
n
Determinare le regioni di convergenza puntuale ed uniforme delle serie

X ∞
X
fn (x), fn′ (x).
n=1 n=1

in I = [−π, π].
X∞
Soluzione per fn (x)
n=1

X
Soluzione per fn′ (x)
n=1

6. Utilizzando il teorema di derivazione per serie, calcolare la somma della


serie ∞
X
ne−nx
n=1

nell’intervallo [1/2, +∞).


Soluzione

7. Verificare facendo uso della definizione che la serie


∞ n
n+1 x
X
(−1)
n=1
n

converge uniformemente ma non totalmente in [0, 1].


Suggerimento 1
Suggerimento 2

3
8. (Per casa) Determinare x ∈ [−π/2, π/2] tale per cui
∞  
X
k/2 1
2 sin (sin(x))k
k=1
k

converga. Verificare che in I = [−π/6, π/6] si ha convergenza totale.


Soluzione

Serie di potenze
1. Verificare (a mano) che lo sviluppo in serie di Taylor della funzione
f (x) = log(x + 1) centrato in x = 0 è dato dalla serie

X xk
(−1)k+1 .
k=1
k

Determinare poi il raggio di convergenza r di tale serie di potenze e


studiarne la convergenza uniforme in [−r, r].
Soluzione

2. Sfruttando il fatto che


Z
1
dx = atan(x),
x2 +1
verificare, giustificando tutti i passaggi, che lo sviluppo in serie di Taylor
della funzione f (x) = atan(x) centrato in x = 0 è dato per x ∈ [−1, 1]
da ∞
X x2n+1
(−1)n .
n=0
2n + 1
e, giustificando tutti i passaggi, calcolare un valore approssimato del
seguente integrale
Z 1/2
atan(x)dx
0
−2
con un errore inferiore a 10 .
Soluzione

4
3. Determinare il raggio di convergenza r, studiando poi convergenza pun-
tuale e uniforme in [−r, r], delle seguenti serie
∞ ∞
X n X (x − 1)n
xn ,
n=1
n+1 n=1
(3 + 1/n)n


X n
Soluzione del caso xn
n=1
n+1

X (x − 1)n
Soluzione del caso
n=1
(3 + 1/n)n

4. Data la serie di potenze



X
n9n (ez−2 )n , z ∈ C,
n=1

determinarne l’insieme di convergenza assoluta e uniforme.


Soluzione

5. (Per casa) Determinare l’intervallo di convergenza I della serie



X log(n)
(x − 1)n
n=1
n2n

Soluzione

6. (Per casa) Determinare gli intervalli di convergenza semplice e uni-


forme della serie ∞ √
X n+ n+1
n n)2
(x − 4)n .
n=1
(2
Soluzione

7. Dato l’integrale
Z 1/2
log(1 + x)
√ dx,
0
3
x
(a) Dire se converge, giustificando la risposta;
Soluzione

5
(b) Calcolare un valore approssimato dell’integrale con un errore in-
feriore a 10−2 ;
Soluzione

8. (Per casa) Dato l’integrale


1/2
cos(x2 )
Z
√ dx,
0 x

(a) Riconoscere se l’integrale generalizzato esiste giustificando la risposta;


Soluzione
(b) Calcolare un valore approssimato dell’integrale con un errore in-
feriore a 10−2 .
Soluzione

Serie di Fourier
Richiami: Dato il grafico di f (x), ottenere il grafico di −f (x), f (−x), f (x +
α), f (x/α) con α ̸= 0.

1. Si consideri la funzione f (x) = x(π − x) definita in [0, π]. Estendere f


a

ˆ una funzione pari e 2π−periodica definita su tutto R;


ˆ una funzione dispari e 2π−periodica definita su tutto R.

2. Si consideri f : R → R, 2−periodica, pari, che per x ∈ [0, 1] è definita


da
f (x) = x.

(a) Disegnare il grafico di f (x) nell’intervallo [−3, 3];


(b) Calcolare i coefficienti di Fourier di f ;
Soluzione
(c) Studiare la convergenza della serie di Fourier di f (in convergenza
media quadratica, puntuale, uniforme);
Soluzione

6
(d) Calcolare i valori delle serie numeriche
∞ ∞
X 1 X 1
,
k=0
(2k + 1)2 k=0
(2k + 1)4

Soluzione
(e) Dal momento che per x ∈ [0, 1] si è ottenuto che

1 X 1
x= −4 cos((2k + 1)πx),
2 k=0
(2k + 1)2 π 2

possiamo concludere applicando il teorema di derivazione per serie


che per x ∈ [0, 1] vale che

X 1
1=4 sin((2k + 1)πx)?
k=0
(2k + 1)π

Risposta

3. Si consideri f : R 7→ R, π−periodica, definita per x ∈ [0, π) da


(
ex se x ∈ (0, π) \ {π/2},
f (x) =
0 se x = 0 oppure x = π/2.

(a) Disegnare il grafico di f (x) nell’intervallo [−2π, 2π];


(b) Calcolare i coefficienti di Fourier di f ;
Soluzione
(c) Studiare la convergenza della serie di Fourier di f (in convergenza
media quadratica, puntuale, uniforme);
Soluzione
(d) Calcolare i valori delle serie numeriche
∞ ∞
X 1 X 1
, (−1)n
n=0
1 + 4n2 n=0
1 + 4n2

Soluzione

7
4. Si consideri f : R → R, 2π−periodica, dispari, che per x ∈ [0, π) è
definita da (
x2 , se 0 ≤ x < π
f (x) =
h se x = π.
con h ∈ R.

(a) Disegnare il grafico di f in [−3π, 3π];


(b) Determinare i coefficienti di Fourier di f ;
Soluzione
(c) Detta F la serie di Fourier di f , determinare gli x ∈ R tali per cui
F (x) = f (x) e gli intervalli ove F converge uniformemente ad f
al variare di h ∈ R.
Soluzione

Potrebbero piacerti anche