Sei sulla pagina 1di 50

SALUTI E PRIMI APPROCCI

CIAO, COME TI CHIAMI?

1. Completa le domande con gli elementi mancanti:


di dove, che cosa, come, quanti, dove

Sono di ........
Abito a .......

Studio ...

Ho .....anni

1. Ciao! Sono Nadia. E tu, ............... ti chiami? Mi chiamo...................... .


2. Sono di Venezia. E tu, ............sei? Sono di .......................... .
3. Abito a Napoli. E tu, ............. abiti? Abito a .......................... .
4. Studio turismo. E tu, ................ studi? Studio ............................ .
5. Ho venti anni. E tu, ............. anni hai? Ho ......... anni.

2. Collega le domande e le risposte:

1. Come ti chiami? a) Il 20 marzo 1998


2. Come ti chiami di cognome? b) A Torino
3. Quando sei nato / nata? c) Di Bari
4. Dove sei nato / nata? d) 20
5. Quanti anni hai? e) Marino
6. Dove abiti? f) A Roma
7. Di dove sei? g) Rossi

DATI PERSONALI

nome (m) indirizzo sesso sposato/a


cognome (m) via maschio separato/a
data di nascita piazza femmina divorziato/a
luogo di nascita corso uomo nubile
anno viale (m) donna celibe
età numero (civico) bambino/a vivere
carta d’identità città adulto nato (nascere)
passaporto CAP (m) giovane morto (morire)
nazionalità (italiana) anziano/a compleanno
straniero/a

1
3. Completa il modulo con i tuoi dati personali:

nome _____________ cognome _______________


data di nascita (giorno/mese/anno) _______________
età _______________ luogo di nascita _______________
indirizzo: via/piazza/corso/viale ____________________ numero civico __
CAP _______________ città _______________
nazionalità _____________________
sesso: a) maschio b) femmina
passaporto / carta d’identità numero ____________
a) sposato/a b) separato/a c) divorziato/a d) non sposato/a e) nubile f) celibe

4. Rispondi con i tuoi dati personali:

1. Come ti chiami? Mi chiamo .......................... .


2. Da dove vieni? Vengo da ..................... . (io) mi chiamo
3. Dove abiti? Abito a ........................ (tu) ti chiami
4. Quanti anni hai? Ho ............................... .
5. Che cosa studi? Studio ............................... . (lui / lei / Lei ) si chiama
6. Quale anno frequenti? Frequento il....... anno.
7. Hai fratelli o sorelle?............................. .
8. Sei sposato/a? Non sono ............................ .

5. Ora poni le stesse domande al tuo collega / alla tua collega e inserisci le sue risposte:

1. Lei / lui si chiama ................. .


2. Viene da ........................ .
3. Abita a ..................... .
4. Ha ..... anni.
5. Studia ............ .
6. Frequenta ................. anno.
7. Ha ...................... fratello / fratelli / sorella / sorelle.
8. È / non è ............... sposato/a.

6. Collega i dati della cliente dell'albergo:

1. nome e cognome a) Rimini


2. data di nascita b) femmina
3. luogo di nascita c) italiana
4. indirizzo d) 15 maggio 2006
5. sesso e) nubile
6. nazionalità f) Renata Boni
7. stato civile g) Via Roma 59

2
7. Dopo aver collegato i dati rispondi:

1. Come si chiama questa persona? Si chiama................ .


2. Quand’è nata? È nata ......................................... .
3. Dov’è nata?..............................
4. Qual è il suo indirizzo? Il suo indirizzo è .................................. .
5. È maschio o femmina? ...................................
6. Di che nazionalità è? .....................................
7. Qual è il suo stato civile? ...................................

8. Completa le frasi con le


parole date:

CAP, numero civico,


compleanno, nome,
maggiorenne, bambino, carta
d’identità, cognome, adulto, età

1. Maria è un .......... molto comune in Italia come anche il ..............Rossi.


2. Quand’è il tuo ..................? Il 15 maggio.
3. Mi dia la sua .............................., per favore.
4. Sulla lettera mancano il .............. e il ..................... .
5. Giovanni ha ormai 18 anni, è ....................... .
6. A quest’.............. non è più un ............., ma un .................. .

9. Trova l'espressione adatta:

1. tutti quelli di una famiglia l’hanno uguale = ...............................................................


2. gli anni che si hanno = .................................................................................................
3. nato/a a … = .................................................................................................................
4. giorno, mese e anno in cui una persona è nata = ..........................................................
5. via, numero e città = .....................................................................................................
6. l’abbreviazione di Codice d’Avviamento Postale = .............................................
7. persona di età avanzata = ................................................................................
8. non è maschio = ..............................................

3
IL PRESENTE DEI VERBI ESSERE E AVERE

essere avere
io sono ho
tu sei hai
lui, lei, Lei è ha
noi siamo abbiamo
voi siete avete
loro sono hanno

1. Forma le frasi:

Io sono in facoltà.
Tu siete figlia unica.
Lui siamo giovane.
Lei sono studenti.
Noi sei studentessa.
Voi è studente.
Loro è ospiti.

2. Forma le frasi:

Io abbiamo una figlia.


Tu ho una grande famiglia.
Lui avete una sorella.
Lei hai un fratello.
Noi ha un fratello gemello.
Voi hanno una bella casa.
Loro ha un figlio.

3. Rispondi secondo l'esempio: Hai una penna? Sì, ce l’ho.


Avete il libretto? Sì, ce l’abbiamo.
1. Hai il quaderno? .....................
2. Avete la dispensa? .........................
3. Avete il computer? ........................
4. Hai la tessera? ..............................
5. Hai il giornale? ..............................

4. Rispondi secondo l'esempio: Hai una gomma da masticare? No, non ce l’ho.
Avete l'orario delle lezioni? No, non ce l’abbiamo.
1. Avete un po’ di tempo per prendere un caffè? .........................................
2. Hai una penna di scorta? ....................................
3. Avete l'ombrello? ...........................................
4. Avete la macchina? .......................................
5. Hai il berretto? ............................................

4
INCONTRO ALL’UNIVERSITÀ

LUCA: Ciao, io mi chiamo Luca, tu come ti chiami?


SIMONA: Ciao, io mi chiamo Simona.
LUCA: Io vengo da Milano e tu da dove vieni?
SIMONA: Vengo da Roma.

LUCA: Quanti anni hai?


SIMONA: Ho venti anni, e tu?
LUCA: Io ho ventidue anni. Che cosa studi?
SIMONA: Frequento la Facoltà di turismo. E tu?
LUCA: Io studio economia e commercio.
SIMONA: Anche mio fratello studia economia.
LUCA: Mia sorella invece studia lingue.
SIMONA: Mia madre insegna lingue!
LUCA: Ah sì? Quali lingue insegna?
SIMONA: L’inglese ed il tedesco.
LUCA: Interessante...Ti posso offrire qualcosa al bar?
SIMONA: Volentieri.

1. Rispondi alle seguenti domande:


Vero Falso
1. Luca viene da Roma V F
2. Simona viene da Milano V F
3. Simona ha venti anni V F
4. Luca ha ventitré anni V F
5. Luca è uno studente V F
6. Luca studia turismo V F
7. La sorella di Antonio studia economia e commercio V F
8. La madre di Simona insegna Matematica V F
9. Luca e Simona vanno al ristorante V F

5
2. Completa le frasi:

1. Ciao, io ........................ Luca.


2.Tu, come ...................... ?
3. Io ......... da Milano e tu da dove ...........? Verbo venire
4. Quanti anni ..........?
vengo, vieni, viene
5. Che cosa ....... ?
6. ................... la Facoltà di turismo. veniamo, venite, vengono
7. Io ................... economia e commercio.
8. Mia sorella invece studia ...................... .
9. Mia madre ................... lingue.
10.Ti posso ................ qualcosa al bar?

Studio matematica, fisica, biologia, lingue, economia, turismo

Frequento la Facoltà di turismo e industria alberghiera, la Facoltà di economia e


commercio, la Facoltà di lettere e filosofia, la Facoltà di medicina, la
Facoltà di giurisprudenza

Faccio il primo anno, il secondo anno, il terzo anno...

E tu? Che cosa studi? Studio ................................................................

Quale facoltà frequenti? Frequento .....................................................

Fai il secondo anno? .............................................................................

6
INCONTRI

1. Scegli i saluti corrispondenti alle immagini:


Buonanotte! Ciao! Benvenuto! Buongiorno! Arrivederci!

--------------- ------------------- ------------------- -------------------------- --------------------

INCONTRO TRA AMICHE INCONTRO TRA ADULTI


(Dialogo informale) (Dialogo formale)
M: Ciao Tiziana! A: Buongiorno signora Bianchi!
T: Ciao Maria, come stai? B: Buongiorno, come sta?
M: Molto bene grazie, e tu? A: Abbastanza bene, grazie. E Lei?
T: Non c’è male, grazie. B: Così così.

INCONTRARSI CONGEDARSI

CIAO CIAO
si usa per salutare gli amici si usa per salutare gli amici
informale
BUONGIORNO/SALVE
si usa per salutare al mattino ARRIVEDERCI / ARRIVEDERLA
fino alle 12 si usa per salutare una persona che sta
andando via e che pensiamo di
BUON POMERIGGIO incontrare di nuovo
si usa per salutare (formale)
dalle 14 alle 17
A RISENTIRCI / A RISENTIRLA
BUONASERA (per telefono)
si usa per salutare dalle 17 in poi
A PRESTO
BUONA NOTTE si usa per salutare in genere amici o
si usa prima di andare a dormire parenti

COME VA? A DOPO


(formale)
A DOMANI
COME STAI?
(informale con gli amici) CI VEDIAMO...

7
2. Inserisci le espressioni mancanti: arrivederci, ci vediamo, buonanotte, buon pomeriggio,
buongiorno, buonasera
GIANNI: Buongiorno Anna.
ANNA: ........... Gianni. Anzi, buonasera.
MARTINA: .............? Perché? Che ore sono?
GIANNI: Sono le cinque del pomeriggio.
ANNA: Beh, allora possiamo dire ancora .................... .
GIANNI: È vero, è ancora giorno.

Lo scorso mese
L'altro ieri
Ieri
Oggi
Domani
Dopodomani
Il mese prossimo

(Più tardi):
GIANNI: Ora ti saluto, è tardi: sono le undici.
ANNA: Buonasera, anzi, ...................... .
GIANNI: .............. domani alla facoltà.
ANNA: Ma domani è domenica.
GIANNI: È vero. Allora buon fine settimana.
ANNA: Grazie, altrettanto.
GIANNI: Ci vediamo lunedì.
ANNA: Va bene, .................. a lunedì.

3. Inserisci le parti del giorno:


Alba / mattina / pomeriggio / tramonto / sera / notte
1. Mi alzo all’ ...... perché il mio aereo parte alle 5.30.
2. Questa ........... usciamo verso le 21 e rientriamo a ....... tarda.
3. La domenica .............. vi alzate tardi.
4. Questo ...................... devo studiare per l’esame.
5. Mi piace guardare i colori del .......................... d’estate.

4. Completa i nomi dei giorni della settimana:


a.G__V_DÌ
I giorni della settimana:
b._UN_D_
c._OM_N__A lunedì, martedì, mercoledì, giovedì,
d._E__OL__Ì venerdì, sabato, domenica
e.MA___D_
f._E_E_D_
g . S_ _ _ _ O

8
ALLA RECEPTION

Dialogo n. 1
Addetto: Buongiorno, signori! Benvenuti nel nostro albergo!
Signori: Grazie! Ecco i nostri documenti.
Addetto: Grazie, signori. Ecco la scheda elettronica della vostra camera.

1. Rispondi alle domande:


1. Dove arrivano i signori?
2. Che cosa danno all’addetto?
3. Che cosa ricevono dall’addetto?

Dialogo n. 2 (Clienti abituali)


Addetto: Bentornati, signori Marchi! Avete fatto buon viaggio?
Signori: Sì, grazie, ma ora siamo stanchi.
Addetto: La vostra camera è la 234. Ecco la chiave. Buon riposo!

2. Rispondi alle domande:


1. I signori Marchi sono clienti casuali o clienti abituali?
2. Da che cosa lo deduci?
3. Come si sentono i signori Marchi?

Dialogo n. 3
Signori Verdi: Andiamo ad Abbazia a divertirci.
Addetto: Buon divertimento, signori!
Signori Verdi: Grazie! Arrivederci!

3. Rispondi alle domande:


1. Dove vanno i signori Verdi?
2. Perché vanno ad Abbazia?
3. Cosa dice l’addetto ai signori Verdi?
9
Dialogo n. 4
Sig. Rodi: Che bel tempo! Vado a fare una passeggiata con mia moglie.
Addetto: Buona passeggiata, signor Rodi!

4. Rispondi alle domande:


1. Che tempo fa?
2. Dove va il signor Rodi?
3. Con chi va?

Le lettere dell'alfabeto

A B (bi) C (ci) D (di) E F (effe) G (gi)

H (acca) I L (elle) M (emme) N (enne) O P (pi)

Q (qu) R (erre) S (esse) T (ti) U V (vu) Z (zeta)

Dialogo n. 5 (Al telefono)


Addetto: Pronto! Albergo Miramare, ufficio ricevimento, buongiorno!
Cliente: Pronto! Sono Balotti e ho prenotato una camera doppia.
Addetto: Potrebbe scandire il suo cognome, per favore, signore?
Cliente: Certo! B (bi), A, L(elle), O, T (ti) due volte, I.
Addetto: Grazie, signor Balotti. La Sua camera è prenotata. A risentirci!
Cliente: Grazie. A risentirci!

5. Rispondi alle domande:


1. Chi risponde al telefono?
2. Come si chiama il cliente?
3. Cosa fa il cliente a richiesta dell’addetto?

6. Inserisci le espressioni adatte ai seguenti dialoghi:


buona permanenza, buon appetito, buon divertimento, buon fine settimana, buonanotte
a) Clienti: Siamo stanchi ed è già tardi.
Addetto: ...................., signori!

b) Cliente: Vado a farmi una bella nuotata!


Addetto: ...................., signore!

c) Cliente: Andiamo a cena al ristorante Vongola.


Addetto: .........................., signori! Vi auguro una buona serata!

d) Ci piace tanto il vostro albergo e siamo appena arrivati.


Addetto: Vi auguro una ..................................nel nostro albergo, signori.

e) Siamo arrivati da Trieste per goderci da voi il Carnevale questo fine settimana.
Addetto: Buon divertimento signori e ...................................!

10
ARTICOLO DETERMINATIVO / INDETERMINATIVO

maschile femminile m. f.
il lo l’ la l’ un uno una un’
i gli gli le le - - - -
cons. z vocale cons. vocale cons. e z cons. voc.
s+cons. vocale s+cons.
x, y x, y
ps, gn, pn ps, gn, pn
i+vocale i+vocale

Dialogo al bar: “Che cosa desidera?”

1. Mettete l’articolo indeterminativo:

Daniele: Cameriere!
Cameriere: Prego, che cosa desidera?
Daniele: Per me ..... pizza. E per te, Gianna?
Gianna: Per me .... panino, per favore.
Cameriere: E da bere, signori? .....birra, .... bicchiere
di vino, ...... coca cola?
Daniele: Per me ..... aranciata, grazie.
Gianna: Per me invece ... bottiglia di acqua minerale.
Cameriere: Naturale o gassata?
Gianna: Naturale, grazie.
Daniele: E poi .... cappuccino e ...... caffè, per favore!
Gianna: Io prendo anche .... gelato.

2. Rispondi:
1. Dove sono i due ragazzi?
2. Chi chiama Daniele?
3. Cosa ordina Daniele da mangiare? E da bere?
4. Cosa ordina Gianna da mangiare? E da bere?
5. Cosa prendono dopo aver mangiato?

11
3. Inserisci i nomi nelle caselle:
albero, case, computer, iodio, televisione, bambini, zaino, moto, stanze,
elicottero, gnocchi, zucchero, macchina, zoccolo, gnomo, casa, amica, strada, palazzo,
caramella, cugini, amici

il
lo
la
i
gli
le
l’ (m.)
l’ (f.)

4. Inserisci l’articolo determinativo singolare:


1. ...cattedra 6. ....insegnante 11. ...camera
2. ....studente 7. ... studentessa 12. ...specchio
3. .....esame 8. ...professore 13. ... corso
4. ....libro 9. ...aula 14. ...tavolo
5. ....rimessa 10. ...materia 15. ...professoressa

5. Inserisci l’articolo indeterminativo singolare:


1. ....attaccapanni 6. ....astuccio 11. ....quaderno
2. .......... squadra 7. ....colla 12. ...pennello
3. .......... temperino 8. ....cattedra 13. ......cestino
4. .......... matita 9. ...lavagna 14. ...gomma
5. .......... pennarello 10. ....banco 15. ....sedia

6. Indica la forma corretta cancellando quella sbagliata:


1. l' / la albero 6. la / lo moto 11. il / la penna
2. la / il cartella 7. l' / lo alunno 12. la / l' scarpa
3. il / la ruota 8. lo / il zaino 13. la / le matite
4. la / l' occhio 9. il / la professore 14. l' / lo orologio
5. i / gli ragazzi 10. la / le bottiglie 15. lo / il zucchero

7. Inserisci gli articoli determinativi e poi trasforma le seguenti parole dal singolare al
plurale:
1.....mese / ....................... 6.....signora / ............................ 11. ....autobus /...............................
2. ...cinema / ......................... 7. ....corso / .............................. 12. ....spumante / ...........................
3. ....zucchero / ........................ 8. ...chiave / ............................. 13. ...idea / ...................................
4. ...amico / ............................. 9. ...ristorante / ........................... 14....forchetta / ............................
5. ....banca / ............................ 10. ....bicicletta / 15.......borsa /..............................
..........................

12
8. Trasforma le seguenti parole dal singolare al plurale e metti gli articoli determinativi.
1. …...… stazione .................................. 13. …...… giorno ..................................
2. …...… panino .................................. 14. ...…… moto ..................................
3. …...… studente ............................... 15. …...… signore ..................................
4. …...… professore .................................. 16. …...… cucchiaio ..................................
5. …...… birra .................................. 17. …...… amica ..................................
6. …...… università .................................. 18. …...… film ..................................
7. ...…… scolaro .................................. 19. …...… borsetta ..................................
8. …...… aula .................................. 20. ...…… zaino ..................................
9. ...…… banco ........................... 21. …...… porta ..................................
10. …...… penna .................................. 22. …...… zio ..................................
11. …...… spazzolino .................................. 23. …...… matita ..................................
12. …...… teatro .................................. 24. ...…… viale ..............................

9. Trasforma le seguenti parole dal plurale al singolare, come nell’esempio:


Es: due parole → una parola
1. Due famiglie Una ............. 6. Due amiche

2. Due colleghi Un ............. 7. Due orologi

3. Due amici Un 8. Due chiavi

4. Due ragazze Una 9. Due porte

5. Due libri Un 10. Due studenti

10. Mettere i seguenti nomi al plurale:


1. programma __________________ 9. nome __________________
2. vulcano __________________ 10. isola _________________
3. città __________________ 11. penisola __________________
4. colle __________________ 12. montagna ________________
5. stivale __________________ 13. fiume ___________________
6. studente __________________ 14. mare _________________
7. studentessa __________________ 15. computer ___________________
8. stato __________________ 16. sport _______________

11. Completare con l’articolo indeterminativo:


1. ________ università 11. __________ sport
2. ________programma 12.____________amica
3. ________ nazione 13. ___________automobile
4. ________ isola 14.___________cinema
5. ________ bar 15. ___________bici
6. ________ caffè 16. ___________fiume
7. ________ computer 17.___________ foto
8. ________ signore 18. ___________studente
9. _________lezione 19. ___________zaino
10. ________regione 20. ___________stivale

13
12. Mettere UN’ (con l’apostrofo) o UN (senza apostrofo)
1. ________ aula 6. ________ orologio
2. ________ aeroporto 7. ________ occhio
3. ________ albero 8. ________ estate
4. ________ opera 9. ________ orecchio
5. ________ abitante (m) 10. ________ ora

ACCORDO NOME – AGGETTIVO

L’aggettivo concorda nel genere e nel numero con il nome al quale si riferisce:

Nomi e aggettivi in –o:


L'albergo è nuovo. Gli alberghi sono nuovi.

Nomi e aggettivi in –a:


Lucia è bella. Lucia e Maria sono belle.

Nomi e aggettivi in –e:


Il professore è gentile. I professori sono gentili.
La stazione è grande. Le stazioni sono grandi.

1. Completa le frasi:
1. Il signor Rossi è un nostro cliente abitual... .
2. I signori Mori sono nostri clienti abitual... .
3. Mario è un brav... caporicevimento.
4. Anna è molto brav... a fare i conti.
5. Mario e Anna sono operatori turistici molto brav... .
6. Il nostro albergo non è grand... , ma è molto comod... .
7. Maria lavora tanto ed è molto stanc... .
8. Franco è stanc... dopo la sua giornata lavorativa.
9. Ragazzi, siete stanch... di studiare?
10. Ragazze, siete stanch... dopo aver studiato?

14
UN’INTERVISTA

1. Impariamo a presentarci (Esercizio in coppia: giornalista / intervistato/-a)


Ponete le domande a turno:
Giornalisti:
Buongiorno, sono/mi chiamo..., sono di..., ecc.
Sono qui per fare un’intervista a questi ragazzi stranieri che in questo momento sono in Italia.
Cominciamo da...
Ciao, come ti chiami? Che lavoro fai?
Di dove sei? Dove abiti?
Quanti anni hai? Perché sei in Italia?

Nome: Sven Jacobsson Nome: Utte Kopf


Nazionalità: Svezia, Stoccolma Nazionalità: Germania, Monaco
Anni: 40 Anni: 31
Professione: giornalista Professione: commessa
Residenza: Berlino
Residenza: Milano È in Italia per turismo
È in Italia per lavoro

Nome: Marcos Ramirez Nome: Akira Nakamura Nome: Huanita Gonzales


Nazionalità: Spagna, Madrid Nazionalità: Giappone, Tokyo Nazionalità: Messico, Tijuana
Anni: 22 Anni: 35 Anni: 34
Professione: studente Professione: medico
Professione: pittore
Residenza: Milano
Residenza: Milano Residenza: New York
È in Italia per studio
È in Italia per lavoro È in Italia per lavoro

Nome: Marylin Brown Nome: Amelie Robespierre Nome: Jennifer Esteban


Nazionalità: America, Boston Nazionalità: Francia, Parigi Nazionalità: Filippine, Manila
Anni: 25 Anni: 35
Anni: 28
Professione: insegnante
Professione: hostess Professione: infermiera Residenza: Roma
Residenza: Amsterdam Residenza: Marsiglia È in Italia per lavoro
È in Italia per lavoro È in Italia per turismo

15
Che lavoro fai?
v. fare v. essere
faccio l’insegnante sono medico
fai l’infermiera sei uno studente / una studentessa
fa è
facciamo siamo
fate siete
fanno sono

2. Rispondi alle domande:

1. Di dove è Amelie Robespierre? 8. Perché è in Italia Utte Kopf?


2. Che lavoro fa Huanita Gonzales? 9. Come si chiama la ragazza americana?
3. Perché è in Italia Akira Nakamura? 10. Dove abita Jennifer Esteban?
4. Di dove è Marcos Ramirez? 11. Quanti anni ha Sven Jacobsson?
5. Come si chiama il ragazzo spagnolo? 12. Che lavoro fa Marylin Brown?
6. Quanti anni ha Jennifer Esteban? 13. Dove abita Marcos Ramirez?
7. Chi fa la commessa? 14. Chi è un pittore?

3. Rispondi alle domande seguendo l’esempio:


Es. Chi è Utte Kopf? → Utte è una commessa tedesca.

1. Chi è Huanita Gonzales?.............................


2. Chi è Marylin Brown? ........................................
3. Chi è Akira Nakamura? Akira Nakamura è ......................................................... giapponese.
4. Chi è Amelie Robespierre? Amelie Robespierre è ................................................... francese.
5. Chi è Jennifer Esteban? Jennifer Esteban è .............................................................. filippina.
6. Chi è Marcos Ramirez? Marcos Ramirez è ............................................................. spagnolo.
7. Chi è Sven Jacobsson? Sven Jacobsson è .................................................................. svedese.

4. Rispondi secondo l’esempio: Chi sono Andrea e Giorgio? (italiani) / Sono ragazzi italiani.
1. Chi sono Vesna e Zvjezdana? (croate) / Sono ........................................................................
2. Chi sono Miroslav e Hrvoje? (croati) / Sono .........................................................................
3. Chi sono Patrizia e Giulia? (italiane) / ....................................................................................
4. Chi sono Hans e Georg? (austriaci) / ......................................................................................
5. Chi sono Janosz ed Esther? (ungheresi) / ………………………..........................................
6. Chi sono Nicolas e Stamo? (greci) / ....................................................................................

5. Completa le schede con l’articolo indeterminativo corretto:

Buon giorno, io sono Greg .......studente di Ciao! Mi chiamo Peter e sono ...........
New York. Io sono a Roma per fare ........... ragazzo americano. Io ho ........... fratello e
vacanza. Sono .... persona paziente e ........... sorella. Abito in ...........appartamento
generosa. a Boston.
Ciao, io sono Agnese. Sono ........... Ciao, mi chiamo Pia. Sono ........... ragazza
studentessa di Milano. Abito in ........... casa simpatica e romantica. Ho ........... lavoro
grande con i miei genitori. Noi abbiamo interessante e divertente: sono architetto.
........... gatto e ........... cane.

16
6. Rispondi:

1. Di dov’è Greg? 6. Dove abita Peter?


2. Perché è a Roma? 7. Chi è Agnese?
3. Com’è Greg? 8. Dove abita?
4. Chi è Peter? 9. Quali animali domestici hanno?
5. Ha fratelli o sorelle? 10.Quale lavoro fa Pia?

7. Scegli una professione a tuo piacere. A coppie rispondete alle domande:

1) Che lavoro fai? .......................................................................................................................


2) Ti piace il tuo lavoro? ..............................................................................................................
3) Da quanto tempo lavori come........................./ in questo settore? ……...................................
4) Dove lavori? ….........................................................................................................................
5) Lavori in proprio? Hai dei dipendenti? ....................................................................................
6) In media, quante ore al giorno lavori? ....................................................................................
7) Quando lavori (di mattina, pomeriggio, sera)? Fai i turni? ...................................................

8. Guarda i biglietti da visita di queste persone e poi completa le carte d’identità in base
agli elementi dati.
STUDIO FLASH OSPEDALE S. GIOVANNI

Francesco Mattei Maria Grazia Mainardi


Fotografo Pediatra
Via Fiume, 21 Via Dante, 44
20136 Milano
40124 Bologna

Cognome ………………………
Cognome ……………………………
Nome ………………………
Nome …………………………
Cittadinanza …………………
Cittadinanza ………………………
Luogo di lavoro ....................
Luogo di lavoro …….....................
Professione………………………
Professione ...........…………………
Indirizzo..................................... Indirizzo….................................

9. TOCCA A TE! Adesso completa la tua carta d’identità

Cognome ………………………………………………….........
Nome ……………………………………………………............
Cittadinanza …………………………………………….......…
Luogo di lavoro ………………………………………….....…
Professione ………………………………………………......…
17
Indirizo ......................................................................................
Numero di telefono ………………………………………….
FAMIGLIA E PARENTI

GINO: Ciao Roberta, benvenuta a casa mia.


ROBERTA: Grazie.
GINO: Ti presento la mia famiglia.
ROBERTA: Buongiorno a tutti, io sono Roberta, un’amica di Gino.
ELISA: Buongiorno Roberta. Io sono Elisa, la mamma di Gino. Piacere di conoscerti.
ROBERTA: Piacere di conoscerLa.
ELISA: Lui è mio marito Adriano, il papà di Gino.
ROBERTA: Piacere di conoscerLa.
GINO: Lei è mia sorella, si chiama Sandra. Lui è mio fratello Ettore. Loro sono i miei nonni,
Giuseppina e Lucio.
ROBERTA: Piacere di conoscervi.
GIUSEPPINA e LUCIO: Piacere.
ELISA: Infine ti presento mia nipote Emma, mio fratello Adelmo e mia cognata Laura.

* Ricorda: si dice il mio papà o mio padre; la mia mamma o mia madre; mio fratello, sorella,
padre/papà, madre/mamma, zio/a, cugino/a, cognato/a, nonno/a, bisnonno/a, nipote.

1. Rispondi alle seguenti domande: VERO / FALSO

1. Emma è la sorella di Gino


2. La mamma di Gino si chiama Elisa
3. Il papà di Gino si chiama Franco
4. La sorella di Elisa si chiama Laura
5. Ettore è il fratello di Gino
6. Giuseppina e Lucio sono marito e moglie
7. Adelmo è lo zio di Ettore
8. Adelmo e Emma sono marito e moglie

2. Completa le frasi:
1. Ti ………………………………… la mia mamma.
2. Piacere di ………………………………….
3. Lei è mia ………………………………… .
4. …………………… è mio cugino Pietro.
5. Ecco mia ……………… , è la madre di mia madre.
6. Ti presento il mio bisnonno, è il …………… di mio nonno.

18
3. Individua le parentele:
1. È il figlio di tuo nonno ..........................................................................
2. È la mamma di tuo nonno ...................................................................
3. È la moglie di tuo fratello ..................................................................
4. È il marito di tua sorella .....................................................................
5. È il papà della tua mamma ..................................................................
6. È il figlio di tuo zio ..............................................................................

4. Descrivi la tua famiglia: madre, padre, fratelli, sorelle, zii, nonni, cognati, nipoti ecc.

5. Completa il paragrafo con gli aggettivi possessivi e aggiungi l’articolo se necessario:

“Ciao, mi chiamo Roberto e questa è la mia famiglia: …………… padre si chiama Marco e
……………… madre si chiama Luisa. Loro sono ……………… genitori.
E queste sono …………………… sorelle: Sara e Marta. Loro sono molto simpatiche.

… sorella Sara è molto brava a scuola. Rita e Michele sono ………………… nonni. Serena è
…………zia. ………… marito non è nella foto, lui si chiama Filippo. Sara, Marta ed io
giochiamo spesso. Io amo la mia famiglia!”

AGGETTIVI POSSESSIVI

(Io ) il mio/ la mia (noi) il nostro / la nostra

(Tu) il tuo / la tua (voi) il vostro / la vostra

(Lui/ lei / Lei) il suo / la sua (loro) i loro / le loro

il Suo / la Sua

6. Completa i testi con le parole della famiglia che mancano:

CUGINO – ZIA – FIGLIO – FIGLIE – SORELLE


1. Anna e Piero sono una coppia felice. Hanno due ……………………… Rita e Maria, di
dieci e quattordici anni. Le due ……………………… vanno molto d’accordo, giocano
insieme e incontrano spesso il loro ………………………… Ivan, il ………………… della
loro ……………… Pina.

MAMMA (X2) – MARITO – NONNO – NONNA


2. Rita è la ……………………… della ………………………. di Maria. Quindi lei è la
……………………… di Maria. Rita è sposata con Mario. Mario è suo …………………… e
il ……………………… di Maria.

19
TEMPO LIBERO
GLI ITALIANI E IL TEMPO LIBERO

Come passano il tempo libero gli italiani? Secondo l’Istat* la maggioranza degli italiani guarda
abitualmente la televisione, legge poco e fa poco sport. Tra le attività preferite ci sono infatti
guardare la televisione, andare al cinema e uscire con gli amici.
L’attività culturale fuori casa preferita degli italiani nel tempo libero è andare al cinema. Il
47,8% della popolazione dichiara di guardare almeno un flm all’anno. Altre attività culturali
popolari sono le visite ai musei e alle mostre (27,9%) e agli spettacoli sportivi (25,2%). Solo il
18,9 % va a teatro. All’ultimo posto ci sono i concerti di musica classica, con solo il 9,3% della
popolazione.
Gli italiani non praticano molto sport. Si dedica all’attività fisica solo il 28,2% degli italiani
e i “pigri” restano ancora il 39,9% della popolazione.
Anche leggere è un passatempo poco amato. Solo il 41,4% legge almeno un libro
all’anno, e meno di un italiano su due legge un quotidiano almeno una volta alla
settimana. Sempre più italiani preferiscono leggere giornali o riviste on line, ma sono i
giovani tra i 18 e i 24 anni i maggiori fruitori dei libri online o e-book.
*Istat = Istituto Nazionale di Statistica

1. Rispondi alle domande:


1. Che cosa fa la maggioranza degli italiani?
2. Quali sono le loro attività preferite?
3. Qual è l’attività culturale fuori casa preferita degli italiani nel tempo libero?
4. Qual è la percentuale degli italiani che dichiara di guardare almeno un film all’anno?
5. Quali sono le altre attività culturali popolari?
6. Qual è la percentuale degli italiani che va a teatro?
7. Che cosa c’è all’ultimo posto?
8. Gli italiani praticano molto sport?
9. Qual è la percentuale degli italiani che si dedica all’attività fisica?
10. Chi sono i maggiori fruitori dei libri online o e-book?

20
2. Inserisci i verbi essere e avere:

1. Io ............ di Rijeka (Fiume) e studio a Ika alla Facoltà di management turistico e


alberghiero. ................ sempre tanto da studiare e non ............. troppo tempo per il
mio passatempo preferito, il ballo.

2. Mario e Lucia .............. un bambino piccolo e non ..................


molto tempo libero. Di solito la sera, dopo il lavoro, guardano un film.

3. Il mio ragazzo ed io ............. un cane che si chiama Fufi. Con lui usciamo e andiamo
a fare una passeggiata nel parco.

4. Mi chiamo Hrvoje e ....... studente di turismo e industria alberghiera a Zabok. Studio


molto e ............. molto impegnato. Quando ...... un po’ di tempo libero vado in
bicicletta.

5. Lui .......... Marco. ...... 21 anni e studia informatica. Nel tempo libero suona la
chitarra.

6. Questa ....... Marisa e ....... 30 anni. ...... insegnante di matematica.


Nel tempo libero ascolta la musica, va in palestra e in piscina. Durante il fine
settimana esce con gli amici.
Nel mio tempo libero:
3. Rispondi alle domande:
ascolto la musica
leggo un libro
1. Di dov’è la prima ragazza?
2. Dove studia? guardo un film
3. Studia molto? vado a passeggiare
4. Qual è il suo passatempo preferito? faccio yoga
5. Cosa hanno Mario e Lucia? pratico lo sport
6. Cosa fanno la sera, dopo il lavoro? suono uno strumento
7. Cosa fanno i proprietari di Fufi? riposo / dormo
8. Che cosa studia Emanuele?
9. Qual è il suo passatempo preferito?
10. Che cosa studia Marco?
11. Che cosa fa Marco nel suo tempo libero?
12. Che cosa fa Marisa nel suo tempo libero?
13. Che cosa fai tu nel tuo tempo libero?

IL PRESENTE DEI VERBI REGOLARI

parlare vedere sentire capire


io parlo vedo sento capisco
Tu parli vedi senti capisci
Lui, lei, Lei parla vede sente capisce
Noi parliamo vediamo sentiamo capiamo
Voi parlate vedete sentite capite
Loro parlano vedono sentono capiscono

21
4. Completa le frasi con i verbi all’indicativo presente.
1. Ogni mattina io …………………… (correre) nel parco per un’ora.
2. Io e i miei amici ……………………… (cercare) libri interessanti da leggere.
3. Renata ………………… (pulire) l’appartamento due volte alla settimana.
4. Gli studenti ………………… (leggere) molti libri.
5. Cecilia ……………………… (incontrare) gli amici in piazza.
6. Ubaldo ………………… (scrivere) poesie romantiche.
7. Dottor Rossi, …………………… (lavorare) tutto il giorno domani?
8. Rita e Luisa ……………………… (mangiare) un bel piatto di pasta.

5. Completa le frasi al presente.


v. mangiare
1.Ragazzi, lavor…… tutto il giorno? mangio, mangi, mangia
2. Io telefon…… a mia madre ogni giorno. mangiamo, mangiate, mangiano
3. Noi fin…… di lavorare alle 8 di sera.
4. Gianni, pranz…… insieme domani?
5. Filippo cerc…… le chiavi di casa.
6. Antonella e Marta compr…… molti vestiti.
7. Tu e Lina abit……. vicino al centro.
8. Marina ed io studi……. in biblioteca.

6. Completa le frasi con i verbi all’indicativo presente.

1. Ogni mattina per colazione Silvia………………… (mangiare) un cornetto.


2. Denise e Giancarlo ……………………… (abitare) in centro.
3. Elio, che cosa …………………… (preferire)? Un tè o un cappuccino?
4. Gli studenti …………………… (frequentare) il corso di italiano.
5. Per colazione (io) …………………. (mangiare) sempre troppi biscotti.
6. Al bar, Irene……………… (ordinare) due caffè.
7. Adele, ……………… (prendere) un panino?
8. Paola ed io non ……………………. (amare) bere il caffè dopo pranzo.

7. Coniuga i verbi tra parentesi al presente indicativo.


1. Tutte le domeniche Riccardo ………………… (correre) nel parco per un’ora.
2. Quando è libero Andrea ………………… (nuotare) in piscina.
3. Tu ………………. (giocare) a calcio?
4. Raramente (io) …………………… (guardare) la televisione.
5. (Io) ................................(preferire) leggere un buon libro.
6. Lucia …………… (suonare) la chitarra e Rosa……………… (cantare).

22
CHI, COSA, DOVE, COME, QUANDO, PERCHÉ?

CARLA: Ciao Gino!


GINO: Ciao Carla!
CARLA: Come va?
GINO: Bene grazie. E tu
CARLA: Molto bene. Prendiamo qualcosa insieme?
GINO: Va bene, dove andiamo?
CARLA: Andiamo al Venere?
GINO: Ottima scelta.
CARLA: Perché?
GINO: Perché il Venere è il bar di una mia amica.
CARLA: Davvero? E chi è questa tua amica?
GINO: È Manuela.
CARLA: Sai cosa mi piace del Venere?
GINO: Cosa?
CARLA: Ha una vista stupenda. Ma ora dimmi,
quando vai a lezione?
GINO: Alle cinque.
CARLA: Abbiamo tempo allora.

1. Rispondi alle seguenti domande:

vero falso
1. Carla vuole andare alla facoltà.
2. Gino desidera prendere qualcosa con Carla.
3. Il Venere è il bar di un amico di Carla.
4. Il Venere ha un giardino molto bello.
5. Manuela è l’amica di Gino.
6. Gino va a lezione alle quattro.

2. Completa le frasi con chi / cosa / dove / come / quando / perché

1. ...................... vanno a fare al Venere i due ragazzi? verbo andare

2. .............. va a lezione Gino? vado, vai, va

3. ................. va a prendere un caffè con Gino? andiamo, andate, vanno

4. .................... si chiama la proprietaria del Venere?

5. ................ vanno Carla e Gino?


verbo uscire
6. ....................... a Carla piace il Venere?
esco, esci, esce

usciamo, uscite, escono

23
3. Completa le frasi con il verbo andare:
1. Rita e Marcella ……..............……… a scuola in autobus.
2. Marco ……..............……… in bicicletta tutti i giorni. In centro
In vacanza
3. Tu e Marianna ……..............……… spesso al cinema? Al supermercato
4. (io) ……..............……… sempre in ufficio con l’autobus. All'università
In autobus / In treno
5. Giovanni, come ……..............……… a lavorare? In metropolitana.
6. Io e Giulia ……..............……… a teatro tutti i fine settimana. In bicicletta

4. E tu, come vai: a) all’università; b) in centro; c) al supermercato; d) in vacanza?

5. Rispondi alle seguenti domande:


1. Come ti chiami? Mi chiamo ............................................................................................
2. Dove abiti? Abito a ........................................................................................................
3. Quanti anni hai? Ho .......................................................................................................
4. Cosa studi? Studio ........................................................................................................
5. Cosa sono questi? Questi sono ......................................................................................

6. Rispondi alle seguenti domande:


1. Quando è nato?.............................................................................................................
2. Come si chiama? ..........................................................................................................
3. Dove sono i libri? ..........................................................................................................
4. Cosa sono quelle? ........................................................................................................
5. Come stai?....................................................................................................................
6. Chi sono loro? ..............................................................................................................
7. Cosa fai? .......................................................................................................................

7. Completa le seguenti frasi:


1. Dove ........................................................................................................................... ?
2. Chi .............................................................................................................................. ?
3. Quando ........................................................................................................................ ?
4. Cosa ............................................................................................................................ ?
6. Come .......................................................................................................................... ?
8. Perché ......................................................................................................................... ?
9. Quando ........................................................................................................................ ?

24
8. Andare o uscire? Completa le frasi con il verbo giusto al presente indicativo.

1.Quando ho tempo libero io ……………………… sempre con il mio fidanzato.


2. (tu) ……………………… in palestra tutti i giorni? Io non ci ……………………… mai!
3. Il sabato sera io e i miei amici …………………………ma non …………………… quasi
mai al cinema, ……………………… al ristorante.
4. Conosci questo proverbio? Chi ………… piano, …………… sano e …………… lontano.

9. Completa le frasi con il verbo giusto al presente indicativo dei verbi regolari e
irregolari.
1. Ogni estate gli italiani …………………………… al mare.
2. Mi piace il Hyde Park. Io …………………………… lì tutte le mattine.
3. Ti piace Eros Ramazzotti? …………………………… le sue canzoni?
4. Quando vado in vacanza, …………………………… sempre molte fotografe.
5. Enzo ……………………… il clarinetto molto bene.
6. Il sabato sera io e i miei amici ……………………… e …………………………… al bar.

10. Completa il testo con i verbi della lista all’indicativo presente:


INCONTRARE – DECIDERE – CENARE – LAVORARE
COMPRARE – TELEFONARE – GUARDARE – CORRERE

Lucia ………………………. tutto il giorno in un ufficio dal lunedì al venerdì e


………………………. le sue amiche solo il sabato. Insieme (loro) ………………………. di
andare al centro commerciale e ………………………. bei vestiti. La domenica mattina Simona
………………………. nel parco e poi, nel pomeriggio ………………………. al suo fidanzato
Renzo. La domenica sera Lucia e Renzo ………………………. insieme e poi
……………………. un film in televisione.

25
11. Rispondi:

1. Quando lavora Lucia? 5. Cosa fa Simona la domenica mattina?


2. Quando incontra le sue amiche? 7. Cosa fanno Renzo e Lucia la domenica sera?
3. Dove vanno le amiche? 6. Cosa fa nel pomeriggio?
4. Che cosa comprano? 8. Cosa fanno dopo cena?

12. Completa il testo con il verbo appropriato all’indicativo presente:

AVERE – IMMAGINARE – STUDIARE – MANGIARE – ESSERE


CERCARE – FINIRE – PARLARE – FREQUENTARE – PREFERIRE

Vanessa e Luigi ………………………. studenti all’università di Bologna. (loro)


………………………. molti corsi e alla fine del semestre ………………………. esami
molto difficili. Tutti i giorni Vanessa e Luigi ………………………. in biblioteca, poi, la sera,
………………………. insieme alla mensa. Durante la pausa ………………………. della
loro vita universitaria e ………………………. il loro futuro e la vita dopo l’università.
Vanessa ………………………. vivere in una grande città, Luigi invece,
quando………………………. di studiare, ………………………. sicuramente un lavoro
all’estero.

13. Rispondi:
1. Chi sono Vanesa e Luigi? 5. Dove mangiano insieme?
2. Che cosa frequentano? 6. Che cosa fanno durante la pausa?
3. Che cosa hanno alla fine del semestre? 7. Che cosa immaginano?
4. Dove studiano tutto il giorno? 8. Che cosa desiderano fare?

14. Completa la tabella:


avere sete avere caldo avere fretta
io ho sete io io
tu tu tu
lei lei lei
noi noi noi
voi voi voi
loro loro loro

15. Forma delle frasi:

essere bravo essere attento essere stanco


io sono bravo io io
tu tu tu
lei lei lei
noi noi noi
voi voi voi
loro loro loro

26
I NUMERI CARDINALI

I numeri da uno a venti:


1 uno 6 sei 11 undici 16 sedici
2 due 7 sette 12 dodici 17 diciassette
3 tre 8 otto 13 tredici 18 diciotto
4 quattro 9 nove 14 quattordici 19 diciannove
5 cinque 10 dieci 15 quindici 20 venti

I numeri fino a cento:


20 venti 50 cinquanta 80 ottanta
30 trenta 60 sessanta 90 novanta
40 quaranta 70 settanta 100 cento
Ricorda: tre, ventitré, trentatré, quarantatré, cinquantatré… ecc.

I numeri oltre il cento:

1.000 mille 1.000.000 un milione


10.000 diecimila 1.000.000.000 un miliardo
100.000 centomila

1. Riporta in lettere i seguenti numeri:


15 …………………………………… 36 …………………………………… 81 ……………………………………
22 …………………………………… 94 …………………………………… 56 ……………………………………
58 …………………………………… 40 …………………………………… 34 ……………………………………
246 ………………………………..………………………… 504 ………………………………..…………………………
607 ………………………………..………………………… 856 ………………………………..…………………………
1473 ………………………………..………………………… 7864 ………………………………..…………………………

I mesi dell’anno:
gennaio febbraio marzo aprile
maggio giugno luglio agosto
settembre ottobre novembre dicembre

Le stagioni:
2. Abbina il nome delle stagioni con la foto giusta.
LA PRIMAVERA - L’ESTATE - L’AUTUNNO - L’INVERNO

27
3. Scrivi per esteso le seguenti date:
a) 23/5 es.: ventitré maggio
b) 15/10 .........................
c) 12/3 ...........................
d) 4/8 ...........................
e) 22/7 ..............................
f) 5/4 ................................

4. Scrivi per esteso le seguenti date:


a) 12/05/1811 es.: dodici maggio milleottocentoundici
b) 04/05/2010 .....................................................................................................
c) 15/06/2011 .................................................................................................................
d) 22/09/1778 .................................................................................................................
e) 09/03/1997 ................................................................................................................

5. Riporta in numeri le seguenti date:


a) 21 marzo 1600 es.: ventuno marzo milleseicento
b) 12 luglio 2009 ………………………………………………………………………….
c) 7 settembre 2010 ...........................................................................................................
d)18 febbraio 1743 ...........................................................................................................
e) 14 dicembre 1959 ...........................................................................................................

6. In quali giorni e mesi dell’anno sono queste feste?


a) FESTA DELLA DONNA ........................... / b) NATALE ........................................
c) CAPODANNO............................................. / d) SAN VALENTINO .................................
e) FESTA DEL LAVORO ........................ / f) FESTA DELL’INDIPENDENZA................................
E il tuo compleanno? Il mio compleanno è ........................................ .

I NUMERI ORDINALI

1º primo, 2º secondo, 3º terzo, 4º quarto, 5º quinto, 6º sesto, 7º settimo, 8º ottavo, 9º nono, 10º
decimo,

11º undicesimo, 12º dodicesimo, 13º tredicesimo, 14º quattordicesimo, 15º quindicesimo, 16º
sedicesimo, 17º diciassettesimo, 18º diciottesimo, 19º diciannovesimo, 20º ventesimo, 21º
ventunesimo, 30º trentesimo, 31º trentunesimo, 40º quarantesimo

7. Rispondi:
1. Qual è il primo mese dell’anno?
2. Qual è il secondo giorno della settimana?
3. Qual è l’ottavo mese del calendario?
4. Qual è il quarto giorno della settimana?

28
CHE ORE SONO?

1.00 È l’una (di notte).


8.00 Sono le otto.
4.10 Sono le quattro e dieci (del mattino).
18.45 Sono le diciotto e quarantacinque.
11.15 Sono le undici e un quarto.
8.30 Sono le otto e mezza.
6.45 Sono le sei e tre quarti.
9.45 Sono le dieci meno un quarto.
12.00 È mezzogiorno.
24.00 È mezzanotte.

1. Collega le due colonne:


1. sono le a. le due e cinquanta
2. è … b. e mezzo
3. sono … c. un quarto
4. è l’una e d. mezzanotte
5. sono le cinque e. tre e quaranta

2. Scegli la risposta esatta:

1. 10:45 5. 12:20
a) sono le undici meno un quarto a) è mezzogiorno e venti
b) è le undici e quarantacinque b) è mezzanotte meno venti
c) sono le undici e tre quarti c) sono le mezzanotte e venti

2. 16:15 6. 23:30
a) sono le sei e un quarto a) è mezzanotte meno trenta
b) sono le cinque e un quarto b) sono le dieci e trenta
c) sono le quattro e un quarto c) sono le undici e trenta

3. 1:30 7. 15:15
a) sono l’una e trenta a) è le tre e cinque
b) sono le una e trenta b) sono le tre e quindici
c) è l’una e trenta c) sono le cinque e quindici

4. 8:50 8. 12:45
a) sono le otto meno dieci a) sono mezzanotte e quindici
b) sono le otto e quindici b) sono mezzogiorno e quarantacinque
c) sono le nove meno dieci c) è l’una meno un quarto

29
3. Scrivi in lettere i seguenti orari:
es: 18:55 = Sono le diciotto e cinquantacinque // sono le sette meno cinque di sera
1. 20:30 ……………………………………………………………………
2. 9:35 ……………………………………………………………………
3. 21:45 ……………………………………………………………………
4. 16:15 ……………………………………………………………………
5. 7:22 ……………………………………………………………………
6. 17:50 ……………………………………………………………………

4. Scrivi per esteso le ore:

1. 10:38 ......................................................................................................................................
2. 22:37 ......................................................................................................................................
3. 01:16 ......................................................................................................................................
4. 09:42 ......................................................................................................................................
5. 15:28 ......................................................................................................................................
6. 12:31 ......................................................................................................................................
7. 00:25 ......................................................................................................................................
8. 08:15 ......................................................................................................................................
9. 17:30 ......................................................................................................................................
10. 11:05 ......................................................................................................................................

5. IN UNA CITTÀ C’È… (completa con l'articolo indeterminativo):


________ università, ________ stadio, ________ ospedale, ________ chiesa,
________ ristorante, ________ farmacia, ________ stazione, ________ bar,
________cinema, ________ biblioteca, ________ banca, ________ufficio portale,
________piazza, ________tabaccheria.

6. Guarda i cartelli e indica in lettere gli orari di lavoro delle seguenti persone:

DOTT. GIANNINI
lunedì/mercoledì/venerdì a. Il dottore lavora dalle otto e trenta alle …...................
8:30-19:00
AVV. BONELLI
Tutti i giorni b. L’avvocato Bonelli lavora…............................
14:00 – 20:00
STUDIO DENTISTICO
SORRISO c. Lo studio dentistico è aperto …..........................
Tutti i giorni 9:00 – 19:00 d. La domenica …..........
Domenica 9:00 – 14:00
PROF. Ambrogi
Consulenza informatica
e. Il professor Ambrogi riceve ….................................
Lunedì – venerdì
9:00 – 17:00

30
7. Consulta le schede con gli orari:

a) BANCA b) UFFICIO POSTALE

Orario sportello: Questo ufficio è aperto :


Feriali (lunedì – venerdì) Da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 19.00
8.25 – 13.25 Sabato dalle 8.30 alle 13.00
14.35 – 16.15

c) BIBLIOTECA d) SEGRETERIA

lunedì – venerdì 8.00 – 19.00 lunedì – venerdì 9.00 – 12.00


sabato 8.00 – 12.00 martedì 14.00-16.00

Rispondi:

1. Quali servizi non sono aperti il sabato? a b c d


2. Quale servizio inizia alle 8.30? a b c d
3. Quale servizio non è aperto nei pomeriggi? a b c d
4. Quali servizi fanno orario continuato da lunedì a venerdì? a b c d
5. Quale servizio apre tutte le mattine e un pomeriggio? a b c d
6. Quale servizio apre per quattro ore il sabato? a b c d

8. Inserisci le espressioni mancanti:

1. La banca apre alle _____ e _________alle 13.25. Poi riapre alle ______________.
2. Il sabato la biblioteca chiude alle _________________.
3. Da lunedì a ______________ la posta chiude alle _________________.
4. La segreteria apre ______ 9.00 _______ 12.00 tutti i giorni.
5. Il ________________ la banca è chiusa.
6. Il sabato la posta apre __________ 8.30 e chiude ________ 13.00.

31
La mattina di Gloria

Ogni mattina Gloria si sveglia alle sette. Si alza, si lava il viso, si lava i denti, si pettina e fa
una doccia. Poi si prepara la colazione e si veste, si guarda allo specchio e si trucca. Quindi
mette i suoi libri nello zaino e si dirige verso la stazione del metro. Si siede vicino al finestrino
e si mette le cuffie per ascolare la musica. Alla facoltà segue le lezioni attentamente e durante
la pausa si riposa e si diverte con gli amici.

1. Rispondi:
1. Quando si alza Gloria la mattina? 6. Dove si siede?
2. Cosa fa quando si alza? 7. Che cosa si mette?
3. Che cosa si prepara prima di vestirsi? 8. Che cosa fa alla facoltà?
4. Che cosa fa dopo la colazione? 9. Che cosa fa durante la pausa?
5. Dove si dirige poi? 10. Con chi si diverte?

Verbi riflessivi:

lavarsi radersi vestirsi


1. mi lavo 1. mi rado 1. mi vesto
2. ti lavi 2. ti radi 2. ti vesti
3. si lava 3. si rade 3. si veste

1. ci laviamo 1. ci radiamo 1. ci vestiamo


2. vi lavate 2. vi radete 2. vi vestite
3. si lavano 3. si radono 3. si vestono

2. Descrivi la tua giornata tipica:

1. A che ora ti svegli? 4. Fai colazione di solito?


2. Ti alzi subito? 5. Che cosa prendi?
3. Che cosa fai poi? 6. Che cosa fai più tardi?

32
3. Abbina le immagini alle frasi: a) Mi alzo subito perché ho fretta! / b) La domenica mi
sveglio tardi. / c) Matilde si siede nel suo seggiolino e mangia la pappa. / d) Giovanna si
pettina alla moda. / e) Giuliano si veste in fretta e corre alla stazione. / f) Tu ti radi la barba
ogni mattina.

---------------------------------- ---------------------------- -------------------------------

----------------------------- ------------------------------- ----------------------------

4. Inserisci le forme adatte dei verbi riflessivi:


1. Il figlio di Irma .........................(chiamarsi) Arnaldo.
2. Quando (tu) ............................. (alzarsi) la mattina?
3. Perché (tu) ........................(truccarsi) tanto? – Perché mi piace truccarmi.
4. (Io) ......................... (farsi) una doccia e poi arrivo.
5. (Noi) ....................... (divertirsi) il sabato sera al Club Aurora.
6. Quando (voi) ....................... (incontrarsi) in facoltà?
7. (Noi) ............................. (incontrarsi) 5 minuti prima della lezione.
8. Luciana ................. (mettersi) la maglietta e i jeans nuovi.

33
MANGIARE E BERE
LA COLAZIONE
1. Scegli l’espressione adatta e scrivila sotto la foto corrispondente:

Cappuccino – Succo d’arancia – Frutta – Caffelatte – Yogurt – Miele – Latte – Caffè


macchiato – Brioche – Burro – Fette biscottate – Espresso – Panino al prosciutto – Pane –
Marmellata – Cereali – Tè al limone

34
LA COLAZIONE DEGLI ITALIANI

Nel corso degli anni è cambiato il modo di fare colazione degli italiani. Secondo un’indagine
della Doxa* sono aumentate le persone che non fanno colazione. Oggi solo l’86% (contro il
92%) fa colazione regolarmente. I numeri esatti: sono raddoppiate le persone che non fanno
mai colazione (dall’8% al 14%), per queste ragioni: hanno lo stomaco chiuso (50%),
preferiscono fare uno spuntino a metà mattina (47%), non hanno tempo (34%), preferiscono
fare un pranzo più abbondante (37%).
Per colazione di solito gli italiani mangiano biscotti (58%) o pane e/o fette biscottate, spesso
con marmellata o con miele (19%). Sempre più italiani consumano cereali, brioches/cornetti e
yogurt. Tra le bevande il 35% degli italiani preferisce il latte, il 33% il caffè, il 28% il caffellatte
o il cappuccino e il 14% il tè.
Secondo i nutrizionisti la colazione è uno dei pasti più importanti, quello con cui
dobbiamo assumere alimenti che ci danno le energie per tutta la giornata.
*Doxa: istituto specializzato in sondaggi e ricerche di mercato

1. Adesso rispondi alle domande:


1. Sempre meno italiani fanno colazione. V/ F
2. L’8% degli italiani non fa mai colazione. V/ F
3. Gli italiani preferiscono mangiare biscotti. V/ F
4. Per colazione gli italiani mangiano sempre pane e marmellata. V/ F
5. I nutrizionisti dicono che è importante fare sempre colazione. V /F

2. Elimina la parola che non ha a che fare con il menù della colazione:
1. Il caffè, il tè, il liquore
2. Il cornetto, gli spaghetti, le paste
3. I cereali, la carne, lo yogurt
4. Il vino, il cappuccino, i biscotti
5. La marmellata, il pane tostato, la senape
6. I fagiolini, il succo d’arancia, i cereali

3. Tu fai colazione la mattina?

Che cosa mangi? ................................................................................


Che cosa bevi? .................................................................................

35
LA FRUTTA

1. Inserisci i nomi dei frutti sotto le immagini: la mela, la pera, la pesca, la banana, il kiwi,
la prugna, l’uva, l’albicocca, il limone

2. Prepara una macedonia di frutta secondo i tuoi gusti. Che cosa ci metti?

Ci metto ..................................................................................................................

36
LA VERDURA / GLI ORTAGGI

1. Inserisci i nomi degli ortaggi sotto le immagini: la patata, la carota, la bietola, il sedano,
il cavolo, la cipolla

2. Cerca su Internet i nomi di altri ortaggi e scrivili qui sotto:

.......................................................................................................................................................
.......................................................................................................................................................

3. Trova su Internet la ricetta per la Zuppa toscana. Quali ortaggi ed altri ingredienti
metti?
.......................................................................................................................................................
.......................................................................................................................................................

37
IL PRANZO

1. Apparecchiamo la tavola. Metti l’articolo davanti agli oggetti:

.....bicchiere / .....bottiglia / .....piatto / .....tovagliolo / .....coltello / ......tovaglia / .....coltello /


.....cucchiaio / .....forchetta

2. Scegli gli oggetti dalla lista di sopra e scrivi i nomi corrispondenti sotto le immagini:

3. Completa le frasi con la parola adatta.


1. Mangio la pasta con ………………………………. (la forchetta / il cucchiaio / il coltello).
2. Verso il vino nel ………………………………. (il piatto / il bicchiere / il coltello).
3. Taglio la bistecca con ………………………………. (il coltello / il cucchiaio / la tovaglia).
4. Pulisco la bocca con ……………………………. (la tovaglia / il bicchiere / il tovagliolo).
5. Bevo il caffè con ………………………………. (la tazzina / il vassoio / il tovagliolo).
6. Apparecchio la tavola con ………………………………. (il piatto / la tovaglia / il coltello).

38
Quale cibo ti piace / non ti piace? (Esprimi i tuoi gusti)

1. Trova i cibi nella lista di sotto e scrivi i loro nomi sotto la foto:

il tiramisù – le lasagne – gli spaghetti al dente – la pizza quattro stagioni –


mangiare al ristorante – il caffè corretto – la bruschetta – la pizza ai quattro
formaggi – i fagiolini – le patatine fritte – cucinare – il formaggio – il tiramisù –
l’insalata – le penne all’arrabbiata – bere il cappuccino a colazione – preparare i
dolci – le torte – il gelato – le bibite gassate

2. Quale cibo della lista ti piace / non ti piace?


Mi piace / Non mi piace / Mi piacciono / Non mi piacciono...

3. Completa con la forma adatta del verbo piacere:


Es. (io / il gelato) MI PIACE il gelato
1. Gianluca / gli spaghetti con le vongole
2. Lorena / cucinare il cibo cinese
3. Io / la pizza ai quattro formaggi
4. Roberto e Lucia / la bruschetta
5. Gianfranco ed io / le verdure
6. Voi / il vitello
7. Tu / il pollo arrosto

39
4. Unisci gli elementi delle due colonne per avere frasi logiche
1. Mi piacciono…
a. il prosciutto e melone?
2. Luca, ti piace …
b. al dente.
3. Hai ordinato il pranzo?
c. abbiamo subito sparecchiato la tavola.
4. Roberto cucina sempre la pasta…
d. L’ho preparata per il compleanno di Lisa.
5. Ieri ho fatto una torta buonissima!
e. gli gnocchi al pesto.
6. Abbiamo finito di cenare e ….
f. Sì, l’ho ordinato.

5. Il menu è tutto sbagliato! Guarda il menù e rimetti in ordine le pietanze:

SECONDI PIATTI ANTIPASTI


il salmone, l’arrosto, il minestrone il prosciutto e melone,
PRIMI PIATTI
il risotto, il prosciutto e melone, il gelato,
il vino rosso, le patate fritte
ANTIPASTI
le penne all’arrabbiata, le olive, il
tiramisù,
la crostata, l’insalata mista
BEVANDE
l’acqua frizzante, la macedonia, gli
gnocchi, le carote, i funghi
CONTORNO
il vino bianco, la verdura, il pollo, la
bruschetta, il digestivo
DOLCI
i ravioli, il formaggio, gli affettati misti

6. Con il tuo compagno/-a ordina a turno qualcosa dal menu:

Come antipasto voglio prendere ................


Per primo posso prendere...................... / Per secondo prendo ..................................
Come contorno desidero prendere ..........................
Come dolce prendo................. / Per finire prendo un buon caffè e poi devo pagare il conto.

Voglio / Posso / Desidero + mangiare / prendere / partire

Volere / Dovere / Potere + infinito

40
LA CAMERA DI ENRICO

1. Completare il seguente brano con l’articolo determinativo o indeterminativo.


________ camera di Enrico è molto luminosa perché ha ________ grande finestra.
________ pavimento è di legno e al centro della stanza c’è ________ tappeto blu. Sulla
parete di fronte alla porta c’è ________ quadro e ________orologio. ________ letto è
molto grande e sul letto c’è ________ coperta colorata. A destra del letto c’è ________
scrivania con ________ computer. Più in là c’è ________ scaffale con ________ stereo.
Su ________ altro scaffale ci sono________ fotografie dei suoi amici. Nella camera di
Enrico c’è anche ________ grande libreria con ________ libri. ________ zaino è in
________ angolo vicino alla porta. Enrico passa molto tempo nella sua camera ad
ascoltare ________ musica con ________ amica.

Osserva:
C’è + singolare : A destra c’è l’armadio
Ci sono + plurale : A sinistra ci sono la scrivania e la sedia
______________________________________________________
Non c’è / Non ci sono

LA MIA CAMERA

2. Descrivi la tua camera inserendo le espressioni adatte (c’è / ci sono):

La mia camera non è grande, ma ............... abbastanza spazio per le mie cose. A sinistra
........................ il letto e a destra .......................... la scrivania e una sedia. Sulla scrivania
...................... il mio computer e una lampada. Sullo scaffale ................. i miei libri.
Nell’armadio ................ i miei abiti. Sulle pareti ...................... i poster dei miei cantanti
preferiti. Anche sulla porta .............. un poster. Sulla finestra ............... le tende colorate e sul
pavimento ............. uno scendiletto morbido.

41
3. Rispondi:
1. Com’è la tua camera? 5. Cosa c’è sulla scrivania?
2. C’è abbastanza spazio per le tue cose? 6. Cosa c’è sullo scaffale?
3. Cosa c’è a sinistra? 7. Cosa c’è nell’armadio?
4. Cosa c’è a destra? 8. Cosa c’è sulle pareti?

Osserva le preposizioni in neretto di sopra e inserisci quelle mancanti:


SU + LA scrivania = ......... scrivania SU + LA porta = ........ porta
SU + LO scaffale = ......... scaffale SU + L’armadio = SULL’armadio
SU + IL pavimento = SUL pavimento
SU + LE pareti = ........ pareti
IN + L’armadio = NELL’armadio IN + IL bagno = NEL bagno
IN + LA camera = ....... camera
IN + LO studio = NELLO studio

Le preposizioni semplici sono:


DI – A – DA – IN – SU – CON – PER – TRA/FRA

PREPOSIZIONI ARTICOLATE

Le preposizioni articolate si formano con la preposizione semplice (di, a, da, in, su) + articolo
determinativo (il, lo, la, i, gli, le).

DI A DA IN SU

IL del al dal nel sul


LO dello allo dallo nello sullo
LA della alla dalla nella sulla
L’ dell’ all’ dall’ nell’ sull’
I dei ai dai nei sui
GLI degli agli dagli negli sugli
LE delle alle dalle nelle sulle
* Le preposizioni CON e PER si usano più spesso semplici seguite dall’articolo
(con il..., con i..., con la..., per il..., per la... ecc.)

4. Completa con le preposizioni (semplici / articolate):


Es. Domenico viene dall’Italia, ma vive ad Abbazia.

1. Mario e Luciano vivono ............Stati Uniti.


2. Giovanni viene ..............Olanda.
3. Maria viene ................Belgio.
4. John viene ...............stato del Wisconsin.
5. Lino viene ............Milano, ma abita ........Assisi.
6. Anette viene ...........Francia e Lucy ...........Gran Bretagna.
7. Domani i miei genitori partono ............ Roma.

42
5. Inserisci nel testo le seguenti espressioni: terrazzo, cucina, camere da letto, soggiorno,
studio, comodo, dispensa, bagno

IL MIO APPARTAMENTO non è grande, ma è abbastanza .............. A destra c’è il


............, la ........... e la .................. A sinistra ci sono due .................., lo .........., il......... e il
WC. Il mio appartamento ha un bel ................. pieno di fiori.

6. Inserisci nel testo le seguenti espressioni: giardino, orto, garage, bagno, periferia, piscina,
sala da pranzo

LA MIA CASA è in ................. . È molto comoda e spaziosa. Davanti c’è un bel ....................
con piante, alberi e una .......... . Dietro c’è l’........ con frutta e ortaggi. Sotto terra c’è il
............. con il ripostiglio. Al pianterreno ci sono la cucina, la ................., il salotto e un ..........
Al primo piano ci sono le camere da letto, lo studio, il bagno e il WC.

7. Ora descrivi la tua casa ideale:

1. Com’è la tua casa ideale? (grande / piccola / media / bella / comoda / spaziosa)
2. Quanti piani ha?
3. Ha un giardino o una piscina?
4. Quante stanze ha?
5. Quali sono i locali della tua casa ideale?

La mia casa ideale è una casa................. .


Ha ......... piani.
Ha ................................................... .
Ha .................... stanze.
I locali della mia casa ideale sono: ...........................................................................

43
PROGETTI PER LE VACANZE

Nome Tipo di vacanza Sistemazione Dove Quando

Maria e Angelo sole e mare monolocale Umago agosto

Vesna vacanza-studio casa dello Firenze luglio


studente

Anna e Francesco crociera cabina della nave per l’Adriatico settembre

Giuseppe settimana bianca albergo alpino Madonna di gennaio


Campiglio

Lucia e Gianni trekking agriturismo entroterra istriano maggio

1. Consulta la scheda e inserisci le espressioni dalla tabella:


1. Maria e Angelo faranno una vacanza ......................... .
2. Saranno sistemati in un ........................... ad Umago nel mese di agosto.
3.Vesna farà una ....................................... a Firenze dove studierà l’italiano.
4. Partirà a luglio e dormirà in una .................................. .
5. Anna e Francesco faranno una ...................... per l’Adriatico a settembre.
6. Avranno una bella ......................... con balcone.
7. Giuseppe partirà per una .......................... a gennaio.
8. Alloggerà in un ...................................... a Madonna di Campiglio.
9. Lucia e Gianni saranno sistemati in un ...............................
10. Faranno trekking per .................................. a maggio.

44
Essere: sarò, sarai, sarà, saremo, sarete, saranno

Avere: avrò, avrai, avrà, avremo, avrete, avranno

Fare: farò, farai, farà, faremo, farete, faranno

Dare: darò, darai, darà, daremo, darete, daranno


IL
FUTURO

guardare* vendere partire dirigersi

io guarderò venderò partirò mi dirigerò

tu guarderai venderai partirai ti dirigerai

lui / lei /Lei guarderà venderà partirà si dirigerà

noi guarderemo venderemo partiremo ci dirigeremo

voi guarderete venderete partirete vi dirigerete

loro guarderanno venderanno partiranno si dirigeranno

*(I verbi con più di due sillabe in –are / 1. con. – cambiano l’ultima a in e.)

1. Completa le proposizioni inserendo le forme del futuro invece dell’infinito:

1. Anna e Francesco (pernottare) ........................................ a bordo della nave da crociera.


2. Il prossimo anno Angelo e Maria (prenotare) .......................un soggiorno sull’Isola di Lošinj.
3. Ogni giorno Maria e Angelo (fare).......................... dei bagni di mare e di sole.
4. Anna e Francesco (divertirsi) ........................... un mondo in questa crociera per l’Adriatico.
5. La comitiva di turisti (conoscere) ....................... l’entroterra istriano facendo trekking.

2. Tu sei l'operatore turistico che risponde alle domande del cliente che cerca
l’appartamento ideale per le sue vacanze al Residence Silba:

bilocale trilocale

Bilocale di 45 mq, composto da una camera Trilocale con arredamento di lusso, composto da due
da letto matrimoniale, una camera con letto camere da letto matrimoniali, sala da
singolo, sala da pranzo, angolo cottura pranzo, angolo cottura attrezzato per la preparazione
attrezzato per la preparazione dei pasti, dei pasti (con lavastoviglie, frullatore, pentola a
bagno con doccia ed asciugacapelli, cassetta pressione, forno a microonde, tostapane, gelatiera),
di sicurezza privata, due balconi con vista sul bagno con doccia ed asciugacapelli, cassetta di
mare e sulla pineta. sicurezza privata. L’appartamento è, inoltre, dotato
di un grande balcone con vista sul mare e sulla pineta.

45
Dialogo n. 1

Operatore: Buon giorno, signori. Posso esservi d’aiuto?


Cliente: Ci interesserebbe una località climatica del Nord Adriatico.
Operatore: Posso raccomandarvi Mali Lošinj / Lussinpiccolo.
Cliente: Benissimo. Siamo in quattro e vogliamo un alloggio privato.
Operatore: Allora vi raccomando un trilocale con arredamento di lusso.
Cliente: Da che cosa è composto questo trilocale?
Operatore: ..........................................................................
Cliente: Com’è attrezzato l’angolo cottura?
Operatore: .........................................................................
Cliente: C’è la vista sul mare?
Operatore: ...........................................................................
Cliente: D’accordo, vada per il trilocale a Mali Lošinj.

Dialogo n. 2

Cliente: Siamo in tre e cerchiamo un alloggio privato nel mese d’agosto.


Operatore: Vi posso raccomandare un bel ................... nel Residence Silba.
Cliente: Da che cosa è composto?
Operatore: Ci sono due camere da letto, ..............................................................................
Cliente: Vogliamo cucinare i nostri pasti. C’è l’angolo cottura?
Operatore: Naturalmente. ...........................................................
Cliente: C’è l’asciugacapelli in bagno?
Operatore: ...................................................
Cliente: C’è un balcone?
Operatore: .......................................................
Cliente: Affare fatto. Mi dia il .............................................

3. Inserisci i verbi al futuro invece dell’infinito:

1. I clienti (alloggiare) ......................................... in una località climatica del Nord Adriatico.


2. (Essere) ............................ in quattro e (avere) ...................... bisogno di un trilocale.
3. Il loro angolo cottura (essere) ............................. molto bene attrezzato.
4. (Avere) ........................... una bella vista sul mare.
5. Nel bilocale (essere) .......................... sistemata la famiglia di tre membri.
6. (Esserci) ........................... due camere da letto e (avere) ......................... due balconi.
7. Nel bagno (esserci) ................................... la doccia e l’asciugacapelli.

46
Espressioni usate dal cliente:

Mi interessa un viaggio in aereo per la Croazia.

Ci interesserebbe un soggiorno in Croazia.

Vorrei / Vorremmo sapere qualcosa su una crociera per l’Adriatico.

Vorrei /Vorremmo informazioni riguardo a una gita per l’Istria.

Potrebbe consigliarmi località climatica del Nord Adriatico?

Potrebbe consigliarci qualche buon albergo del Centro Adriatico?

dell’Adriatico del Sud?

Espressioni usate dall’operatore turistico:

Come Come intende /intendete alloggiare?

In che cosa posso aiutarLa? Dove desidera / desiderate viaggiare?

aiutarvi? Quando vuole / volete partire?

esserLe Cosa vorrebbe / vorreste prenotare?

Posso esservi d’aiuto? visitare?

Posso mostrarLe / mostrarvi il catalogo...

Può / potete scegliere tra ...

47
4. Gioco di ruolo: Tu e il tuo compagno componete un dialogo in cui uno di voi (il cliente)
parte per le ferie e l’altro (l’operatore turistico) lo informa sull’offerta di viaggi. Poi scambiatevi
i ruoli!
Cliente: Buongiorno! Vorrei sapere qualcosa su ............................................. .
Operatore: Va bene. Quando vuole partire?
Cliente: ..........................................................
Operatore: Che cosa desidera visitare?
Cliente: ..............................................
Operatore: Dove vuole alloggiare?
Cliente : .........................................................................................
Operatore: Benissimo. Ho un viaggio che fa per Lei. Posso mostrarvi il nostro catalogo estate
2018.
5. Rispondi alle domande:
1. Quale viaggio farai? Farò .....................................................................
2. Quando partirai? Partirò ........................................................................
3. Che cosa visiterai? Visiterò ..................................................................
4. Dove alloggerai? Alloggerò ................................................................

COME ACQUISTARE UN BIGLIETTO PER IL TRENO

Cliente: Buongiorno!
Impiegato: Buongiorno, signora. Desidera?
Cliente: Un biglietto per Milano, per domani mattina, prego.
Impiegato: Andata e ritorno?
Cliente: Sì. A che ora parte il treno?
Impiegato: Alle dieci e venti dal binario numero due.
Cliente: Mi dia la prenotazione del posto, prego. Seconda classe, scompartimento non fumatori.
Impiegato: Vicino al finestrino?
Cliente: Sì, grazie.
Impiegato: Ecco a Lei il biglietto e la prenotazione. Fanno 26 € in tutto.
Cliente: Ecco a Lei 30 €.
Impiegato: Grazie, signora. Ecco il resto. 4 €. Buon viaggio!

1. Rispondi se le affermazioni sono vere o false:

V F
1. La cliente desidera due biglietti per il treno.
2. La signora chiede il biglietto di sola andata.
3. Il treno parte dal binario numero due.
4. Il biglietto costa 26 €.

48
2. Inserisci le espressioni mancanti nel dialogo:
Clienti: Buongiorno. Ci dia due biglietti per Venezia per domani.
Impiegato: .............................................................
Cliente: No, sola andata, prego.
Impiegato: C’è il treno delle 12.30.
Cliente: ........................................ ?
Impiegato: Dal binario numero 6. Desiderate ..........................................?
Cliente: Sì, scompartimento non fumatori, prego.

COME ACQUISTARE DEI BIGLIETTI PER L’AUTOBUS

Cliente: Quando parte il prossimo autobus per Krk, prego?


Impiegato: Il prossimo parte alle 13.15.
Cliente: Va bene. Ci sono dei posti liberi?
Impiegato: Controllo un attimo, prego. Sì, ce ne sono. Quanti biglietti Le servono?
Cliente: Mi dia due biglietti, per favore.
Impiegato: Ecco, due biglietti. Fanno 80 kn.
Cliente: Ecco a Lei 100 kn.
Impiegato: Ed ecco a Lei il resto.
Cliente: Grazie.
Impiegato: Non c’è di che. Buon viaggio!

1. Inserisci le espressioni mancanti nel dialogo:


Clienti: Quando parte il prossimo autobus per Zadar, prego?
Impiegato: Il ........................ parte alle 12.30.
Clienti: Va bene. Ci sono dei posti liberi?
Impiegato: ............................, prego. Sì, ce ne sono. Quanti ..................... ?
Cliente: Ci dia quattro biglietti, per favore.
Impiegato: Ecco, quattro biglietti. ................. 280 kn.
Cliente: Ecco a Lei 300 kn.
Impiegato: Ed ecco a Lei ....................... .
Cliente: Grazie.
Impiegato: ................ Buon viaggio!

2. Rispondi alle domande:


1. Che cosa chiedono i clienti?
2. Ci sono dei posti liberi?
3. Quanti biglietti desiderano i clienti?
4. Quanto costano i biglietti?
5. Quant’è il resto?

49
Espressioni usate dal cliente:

traghetto Cres (Cherso)?

Quando parte il prossimo treno per Zagreb (Zagabria)?


autobus Split (Spalato)?

la prossima corriera Trieste?

nave Dubrovnik (Ragusa)?

Voglio scompartimento

Vorrei un biglietto di prima classe sola andata fumatori.

Desidero ... biglietti di seconda classe andata e ritorno non fumatori.

Mi dia

Espressioni usate dall’impiegato:

un posto davanti?

Desidera un posto vicino al finestrino?

la prenotazione del posto?

C’è il supplemento per il rapido.

la riduzione per i bambini.

Il prossimo treno alle undici dal binario numero 2.

traghetto parte tra mezz’ora da qui.

La prossima nave all’una e mezzo dal porto di Rijeka.

corriera a mezzogiorno dalla stazione.

50

Potrebbero piacerti anche