Sei sulla pagina 1di 18

L’esperto risponde

SPECIALE SCONTI FISCALI


16
Familiari a carico, affitti
e dichiarazioni: i bonus
in oltre 50 casi risolti
Le risposte ai quesiti anche su redditi di lavoro, mutui, beni ereditati e start up. Focus su Isee e assegno unico

Un numero speciale I temi


dell’Esperto risponde interamente DICHIARAZIONE REDDITI
DELLE PERSONE FISICHE
dedicato ai quesiti sulle Pin per la dichiarazione

agevolazioni per le persone fisiche FISCO INTERNAZIONALE


Pensioni da altri Stati

REDDITI DEI TERRENI


E FABBRICATI
L'eredità di un immobile

REDDITI
DI LAVORO AUTONOMO
Acquisto credito
d'imposta

REDDITI
DI LAVORO DIPENDENTE
Cifre già tassate
GLI AUTORI: e poi restituite
Alfredo Calvano
Attilio Calvano REDDITI
Luigi Ferrajoli DI PARTECIPAZIONE
Per inviare le domande a
Flavia Silla E DI CAPITALE
gli esperti del Sole24Ore
Gabriele Ferlito Rivalutazione priva
compilare il modulo disponibile
Marco Zandonà di valenza fiscale
sul sito, dove sono disponibili
Fabrizio Cancelliere
tutti gli approfondimenti.
Michela Magnani REDDITI DIVERSI
Luigi Lovecchio Alienazione aree
Nicola Forte edificabili IN DIRETTA
26/04/21 Paolo Meneghetti CON L’ESPERTO
Gian Paolo Tosoni ilsole24ore.com/
Marcello Valenti espertorisponde
2 Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

L’intreccio tra reddito


e nucleo familiare
fissa le detrazioni zio
ne
tra x
De 9
8 +
7 6
5 3
4 2 ,
1
IL PERIMETRO. Tutte le componenti che determinano il dispositivo 0
dei bonus, dall’età all’eventuale occupazione, fino alla condizione di disabilità

carico dell’altro, la detrazione compete per intero a MECCANISMO E APPLICAZIONE


Speciale quest’ultimo, mentre in caso di separazione o
divorzio spetta al genitore affidatario e se
Sconti fiscali l’affidamento è congiunto si divide a metà. I
genitori separati possono comunque accordarsi Figli maggiorenni
e universitari:
per attribuire la detrazione a chi ha il reddito più
elevato oppure, se uno dei due non può usufruirne
per mancanza di reddito, la detrazione spetta al

Luciano De Vico
secondo genitore il quale, salvo diverso accordo,
deve riversare al primo la quota di detrazione limiti e vantaggi

I
fruita. Quando il coniuge manca, poiché è deceduto
l risparmio d’imposta legato al mantenimento
della famiglia dipende oggi da un complesso
meccanismo di detrazioni il cui importo varia in
o non ha riconosciuto i figli naturali, oppure se il
contribuente non è coniugato o, se coniugato, si è
successivamente separato, la detrazione per il
per il calcolo Isee
base alla composizione del nucleo familiare e al primo figlio è sostituita da quella per il coniuge, se
reddito complessivo del contribuente. più favorevole.
Innanzitutto, per essere considerato a carico, il Calcolata la detrazione teorica, ciascun genitore
reddito del familiare non deve superare 2.840,51 determina quella effettivamente spettante in base
euro al lordo degli oneri deducibili. In questo al proprio reddito. Il bonus infatti diminuisce, fino
importo rientrano, anche se non fanno parte del ad azzerarsi, all’aumentare del reddito, e aumenta Pietro Gremigni
reddito complessivo, il reddito dei fabbricati per ogni figlio successivo al primo. Per la verità il

P
assoggettato a cedolare secca, il reddito d’impresa reddito da prendere in considerazione, cosiddetto er l’individuazione del nucleo familiare cui
o di lavoro autonomo tassato con l’imposta reddito di riferimento, è quello complessivo riferire la situazione per determinare l’Isee, lo
sostitutiva prevista per i regimi forfettario e di posseduto nel periodo d’imposta a cui vanno stato di soggetto a carico rileva nei confronti dei
vantaggio, la quota esente dei redditi di lavoro aggiunti i redditi assoggettati a cedolare secca. figli maggiorenni. Infatti, salvo casi particolari, i
dipendente prestato nelle zone di frontiera e le La detrazione compete per la parte corrispondente coniugi e i figli minori, anche se non conviventi,
retribuzioni corrisposte da enti e organismi al rapporto tra 95.000 euro, diminuito del reddito fanno parte dello stesso nucleo e a questi soggetti
internazionali, da rappresentanze diplomatiche e complessivo, e 95.000 euro, e se i figli sono più devono essere aggiunte le altre persone presenti
consolari, da missioni, dalla Santa Sede, dagli enti d’uno, ai 95.000 euro si aggiungono 15.000 euro sullo stato di famiglia. Gli altri soggetti non inclusi
gestiti direttamente da essa e dagli enti centrali per ogni figlio successivo al primo. Il risultato del nello stato di famiglia che possono essere
della Chiesa cattolica. Per i figli di età non superiore citato rapporto, se compreso tra zero e uno, si ordinariamente aggregati sono i figli maggiorenni,
a 24 anni, il reddito complessivo per essere moltiplica per la detrazione “teorica” per ottenere non conviventi se a carico fiscale dei genitori, purché
considerato a carico è elevato a 4.000 euro. quella effettiva. non coniugati e senza figli.
In merito alle detrazioni per i figli a carico si Per le famiglie numerose (quando nel nucleo sono Anche ai fini della disciplina dell’Isee vale il limite
prescinde dall’età, dalla loro eventuale compresi un numero di figli a carico superiore a tre) fiscale per essere considerati a carico: i figli
occupazione e dalla convivenza con il genitore. è prevista una detrazione ulteriore di 1.200 euro da maggiorenni sono considerati a carico Irpef dei
L’ammontare della detrazione “base” o “teorica” ripartire tra i genitori in parti uguali. Si tratta di un genitori se hanno redditi non superiori alla soglia di
dipende dall’età del figlio (prima del compimento bonus complessivo e unitario che non è influenzato euro 2.840,51 (Dpr 917/1986, articolo 12, comma 2).
del terzo anno è di 1.220 euro anziché di 950 euro), dal reddito dei genitori, non aumenta se i figli sono Tale limite reddituale è elevato a 4.000 euro per i figli
dal numero dei figli (con più di tre figli a carico più di quattro, non è ragguagliato ad anno e spetta di età non superiore a 24 anni a decorrere dal 2019
spettano 200 euro in più per ogni figlio) e, inoltre, per intero anche se il requisito della presenza di (Inps messaggio 3835/2019). Il reddito da prendere
per ciascun figlio con disabilità, la detrazione è quattro figli è rispettato solo per una parte dell’anno. in considerazione per determinare se il figlio
aumentata di 400 euro. L’importo così calcolato La particolarità consiste nel fatto che la detrazione maggiorenne sia a carico o meno dei genitori è quello
deve essere rapportato al numero dei mesi in cui la ulteriore si “trasforma” in credito d’imposta quando relativo all’anno di riferimento dei redditi riportati
condizione si è verificata nel corso dell’anno. Se, ad il relativo importo è superiore all’Irpef lorda nella Dsu (nel secondo anno solare precedente la
esempio, un figlio ha compiuto tre anni il 4 agosto, diminuita delle altre detrazioni. Il credito, il cui presentazione della Dsu; quindi per le Dsu presentate
la detrazione base sarà pari a 1.130 euro ammontare è pari alla quota di detrazione che non nel 2021 l’anno di riferimento è il 2019).
[(1.220/12x8) + (950/12x4)]. ha trovato capienza nell’Irpef, può essere restituito Vediamo un esempio presente nelle istruzioni per la
La detrazione teorica deve essere suddivisa a metà dal datore di lavoro, compensato tramite il modello compilazione della Dsu:
tra i genitori, i quali possono accordarsi per F24, utilizzato in compensazione o chiesto a nello stato di famiglia di Luca sono presenti oltre a
attribuirla interamente a uno solo, purché abbia il rimborso con la dichiarazione dei redditi. Luca, i genitori anziani, la moglie di Luca, e due figli
reddito più elevato. Se un coniuge è fiscalmente a © RIPRODUZIONE RISERVATA minori di Luca. Luca ha poi un figlio maggiorenne
Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16 3

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

non convivente, non coniugato e senza figli, che è familiare individuata attraverso l’Isee o sue
ancora a carico fiscalmente di Luca. Tutte queste componenti, sempre tenendo conto dell’età dei
persone fanno parte dello stesso nucleo familiare ai figli a carico e dei possibili effetti di disincentivo
fini dell’Isee ordinario e devono essere dichiarati al lavoro per il secondo percettore di reddito del
chiunque di loro sia il dichiarante. In sostanza se il nucleo familiare. Al fine di comprendere meglio
figlio maggiorenne non convivente è a carico del il suo funzionamento, può essere utile prendere
genitore richiedente ma è coniugato e ha dei figli, in esame lo scenario di simulazione, illustrato in
non fa parte del nucleo familiare del genitore bensì sede di audizione del presidente Istat in
del nucleo della sua nuova famiglia. Commissione Affari sociali presso la Camera dei

Euro
non trasferibile
In definitiva la situazione varia a seconda dello stato deputati, che prevede un importo base di 40
di convivenza o meno: 1 per il figlio maggiorenne euro mensili indipendente dal reddito e una
che convive con uno o entrambi i genitori valgono le quota aggiuntiva per scaglioni di Isee familiare
regole ordinarie (cioè fa parte del nucleo familiare del che va, per il primo e il secondo figlio minori, da
genitore/dei genitori con il quale/con i quali un massimo di 200 euro mensili per Isee
convive); 2 il figlio maggiorenne che non convive inferiore a 13 mila euro a 40 euro mensili per

Assegno unico
con alcuno dei genitori fa parte di un nucleo diverso, Isee superiore ai 75 mila. Per ogni altro figlio
a meno che non sia a loro carico ai fini Irpef e a meno minore oltre al secondo, l’importo è maggiorato
che non sia coniugato e ha figli. del 20%, mentre per ogni figlio a carico dai 18 ai

a
Nel caso in cui i genitori appartengano a nuclei 21 anni il beneficio è ridotto alla metà. Si tratta
familiari distinti, il figlio maggiorenne, se a carico ovviamente di una simulazione, poiché per
Irpef di entrambi, fa parte del nucleo di uno dei due conoscere gli importi effettivi si deve attendere
genitori, da lui scelto. la normativa di dettaglio, che dovrà tener conto
Nucleo familiare ristretto – In questi casi per le anche delle risorse stanziate nella legge di
prestazioni sociosanitarie previste a favore di NOVITÀ PREVISTA PER LUGLIO bilancio 2020, di quelle aggiuntive rivenienti
soggetti disabili o non autosufficienti, è possibile dalla soppressione degli altri bonus per la
scegliere un nucleo ristretto (formato famiglia e di quelle ulteriori che saranno
esclusivamente dallo stesso richiedente, dal coniuge,
dai figli minorenni, nonché dai figli maggiorenni L’assegno unico eventualmente reperite.
In ogni caso, la percezione dell’assegno sarà

prenderà il posto
fiscalmente a carico ai fini Irpef, escludendo pertanto compatibile con la fruizione del reddito di
altri eventuali componenti la famiglia anagrafica) cittadinanza, non sarà considerata per la
(Inps circolare 171/2014). Vi rientrano quindi anche i richiesta e per il calcolo delle prestazioni sociali
figli maggiorenni purché a carico nei termini indicati
in precedenza.
Prestazioni universitarie - Lo studente maggiorenne
di tutti agevolate, dei trattamenti assistenziali e di altri
benefici e prestazioni sociali previsti da altre
norme in favore dei figli con disabilità. A tal
che intende accedere a prestazioni universitarie
agevolate sulla base di un determinato indicatore Isee,
deve indicare il nucleo familiare di appartenenza sulla
gli altri bonus proposito, anche le borse lavoro erogate per
l’inclusione o l’avvicinamento in attività
lavorative di persone con disabilità non saranno
base dei criteri indicati sopra per i figli maggiorenni, considerate ai fini dell’accesso all’assegno, né
specificando se si tratta di un nucleo: 1 con genitori per il suo calcolo. L’assegno sarà anche
presenti oppure no; 2 con un solo genitore presente; compatibile con la fruizione di eventuali
3 con genitori, non coniugati tra loro e non ulteriori erogazioni in denaro da parte di
conviventi, non presenti nel nucleo; Regioni e Province autonome.
Ciò al fine di essere attratto nel nucleo così Luciano De Vico Per quanto attiene alle modalità di fruizione, in
individuato per determinare l’Isee universitaria. In alternativa all’erogazione mensile di una

C
determinati casi lo studente, benché sia a carico dei on l’introduzione dell’assegno unico e somma di denaro, è prevista anche la possibilità
genitori, potrebbe essere considerato facente parte di universale saranno gradualmente di ottenere un credito d’imposta. Il che risolve
un nucleo autonomo, quando lo studente è residente soppresse non solo le detrazioni per i figli l’attuale problema dei cosiddetti “incapienti”,
fuori dall’unità abitativa della famiglia di origine da a carico, ma anche altre misure di sostegno alla coloro cioè che non possono usufruire di nessun
almeno due anni rispetto alla data di presentazione famiglia come l’assegno ai nuclei familiari con risparmio d’imposta poiché hanno un reddito
della domanda di iscrizione per la prima volta a almeno tre figli minori, l’assegno di natalità, il troppo basso.
ciascun corso di studi, in alloggio non di proprietà di premio alla nascita, il fondo di sostegno alla Il meccanismo di ripartizione tra gli aventi
un suo membro. natalità e l’assegno per il nucleo familiare. In diritto ricalca quello della detrazione per i figli a
© RIPRODUZIONE RISERVATA base ai principi contenuti nella legge delega carico. L’assegno infatti sarà erogato in misura
46/2021 l’assegno sarà mensile e riconosciuto uguale ai genitori o a chi esercita la
già dal settimo mese di gravidanza per ciascun responsabilità genitoriale e, in caso di
figlio minorenne a carico. Per i figli maggiorenni separazione o divorzio spetterà al genitore
fino al ventunesimo anno di età, l’importo affidatario, ovvero, in caso di affidamento
spetterà in misura inferiore e potrà essere congiunto, in pari misura tra i genitori, in
erogato, anche direttamente al figlio che lo mancanza di diverso accordo.
richiede, solo se frequenta un percorso di È ancora troppo presto per fare un confronto
formazione scolastica o professionale, un corso con l’attuale detrazione per i figli, sebbene
di laurea, svolge un tirocinio o un’attività emerga da subito che saranno tagliati fuori dal
lavorativa limitata, ovvero è disoccupato in cerca nuovo bonus i figli di età superiore a 21 anni (a
di lavoro o presta servizio civile. Il bonus sarà eccezione dei disabili) che oggi invece, con le
invece maggiorato per le madri sotto i ventuno limitazioni prima ricordate, possono essere
anni e per i figli con disabilità, per i quali considerati a carico.
oltretutto non sono previsti limiti di età, purché La nuova misura sarà operativa una volta che il
ancora a carico. La maggiorazione per ciascun Governo avrà adottato uno o più decreti attuativi
figlio con disabilità non potrà essere inferiore al dei principi e criteri direttivi contenuti nella
30 per cento e non superiore al 50 per cento legge delega. Sebbene il termine previsto per
rispetto agli importi standard e sarà graduata l’attuazione sia di 12 mesi, la volontà politica è di
secondo le classificazioni della condizione di far partire la riforma già da luglio 2021, anche in
disabilità. forma graduale e compatibilmente con le risorse
L’ammontare dell’assegno verrà modulato in finanziarie disponibili.
base alla condizione economica del nucleo © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

tutti i benefici fiscali, compreso il diritto alla detra- soltanto il 50% per il familiare a carico e non, previo ac-
zione degli interessi del mutuo? A livello comunale, cordo, l’intera misura.
Speciale sconti dovrò pagare l’Imu?

fiscali
P.B. -
[836][408556]
I coniugi non hanno l’obbligo di eleggere la medesima
residenza anagrafica. In ambito fiscale i benefici conse- Start up: una «integrativa»
guiti ai fini della tassazione agevolata, registro o Iva, per
l’acquisto della prima casa sono vincolati alla residenza per l’omessa detrazione 2018
dell’acquirente nel medesimo comune in cui insiste
l’unità immobiliare, e non necessariamente all’indirizzo Nel mese di aprile 2018 ho investito, tramite crowdfun-
ove quest’ultima è ubicata. ding, in una start up innovativa. Purtroppo non ho fruito
Per quanto riguarda l’Irpef, la detrazione degli inte- dei benefici fiscali nella dichiarazione dei redditi 2019.
ressi passivi è subordinata all’utilizzo dell’immobile Poiché detengo ancora l’investimento, posso portarlo
come abitazione principale, ossia come dimora abi- in detrazione nella dichiarazione relativa ai redditi
tuale (condizione materiale) che può anche non coin- 2020? In caso affermativo, in quale misura?
DICHIARAZIONE DEI REDDITI DELLE cidere con la residenza anagrafica (condizione for- V.T. - SALERNO
PERSONE FISICHE male). Pertanto, se nel caso specifico, a seguito del
matrimonio, la moglie va ad abitare nell’immobile del In base al decreto attuativo 7 maggio 2019 del ministro
marito, la detrazione viene persa. dell’Economia e delle finanze, emanato di concerto con
A CURA DI Infine, in relazione all’Imu, per beneficiare dell’esen- il ministro dello Sviluppo economico, e alle istruzioni al
Alfredo Calvano zione come abitazione principale occorre che il pos- quadro RP, sezione VI, del modello Redditi Pf, la detrazio-
e Attilio Calvano sessore e i componenti del suo nucleo familiare vi di- ne per investimenti in start up innovative va imputata nel
morino abitualmente e vi risiedano anagraficamente periodo d’imposta di “riferimento”, ossia quello in cui av-
(articolo 1, comma 741, della legge 160/2019, di Bi- viene il deposito per l’iscrizione nel Registro delle imprese
lancio per il 2020). dell’atto costitutivo o della deliberazione di aumento del
[833][408508] capitale sociale che individua il conferimento agevolato.
La possibilità di recupero del beneficio fiscale omesso
Nuova abitazione principale: [835][408630] nella dichiarazione pertinente passa, quindi, attraverso
la presentazione di una dichiarazione integrativa “a favo-
possibile scalare gli interessi Il figlio a carico quando re”, in base all’articolo 2, comma 8, del Dpr 322/1998, te-
nendo presente che la gestione del maggior credito o del
Io e mia moglie siamo comproprietari di un immobile un genitore è forfettario minor debito che eventualmente ne scaturisce andrà
acquistato nel 2000 con i benefici “prima casa”, sot- monitorata attraverso la compilazione del quadro DI.
toscrivendo un mutuo i cui interessi sono stati por- Le istruzioni reperibili sul sito dell’agenzia delle
tati in detrazione fino al 2015. Vorremmo acquista- Entrate affermano che «la detrazione per figli a
re un nuovo immobile, senza però privarci di quello carico non può essere ripartita liberamente tra [837][408480]
già in possesso. entrambi i genitori. Se i genitori non sono legal-
Fermo restando che non si potrà nuovamente fruire mente ed effettivamente separati la detrazione Il compenso arretrato
delle agevolazioni fiscali “prima casa”, nel caso di per figli a carico deve essere ripartita nella misu-
sottoscrizione di mutuo per l’acquisto della nuova ra del 50% ciascuno. Tuttavia i genitori possono dalla società straniera
abitazione, dove trasferiremo la residenza, sarà decidere di comune accordo di attribuire l’intera
possibile portare in detrazione gli interessi? detrazione al genitore con reddito complessivo Un contribuente ha incassato, a maggio 2020, da
N.C. - GENOVA più elevato per evitare che la detrazione non pos- una società irlandese compensi per la funzione di
sa essere fruita in tutto o in parte dal genitore amministratore relativi al periodo 2015–2018, al
La risposta è affermativa: i coniugi potranno conseguire con il reddito inferiore». netto delle ritenute previste. Nel modello Redditi Pf
la detrazione degli interessi passivi relativi al mutuo ipo- Che cosa accade, invece, se il genitore con reddi- 2021, questi compensi sono soggetti a tassazione
tecario contratto per l’acquisto della seconda unità im- to più elevato ha un reddito professionale assog- ordinaria o a tassazione separata, con credito d’im-
mobiliare, che verrà adibita a nuova abitazione principa- gettato a imposta sostitutiva forfettaria, e quin- posta pari alla ritenuta estera subita?
le, a nulla rilevando il mantenimento del possesso della di non ha capienza Irpef? L’altro genitore, che ha F.G. - REGGIO EMILIA
prima unità abitativa, attualmente adibita al medesimo un reddito più basso, ma assoggettato a Irpef,
scopo e in relazione alla quale non vengono più detratti può beneficiare della detrazione al 100% oppure Ilprelievod’impostamediantetassazioneseparataècirco-
gli interessi passivi, essendo sufficiente, nel caso del gli spetta la detrazione al 50 per cento, perdendo scrittoaspecifichecategorieredditualielencatedall’articolo
quesito, che essi vadano a gravare su un solo immobile. così l’altra metà? 17 del Tuir (Dpr 917/1986). Inoltre, per quanto riguarda i
Appare utile precisare che il conseguimento del benefi- N.C. - NAPOLI redditidilavorodipendente,questamodalitàimpositivaèri-
cio fiscale è subordinato anche alle ulteriori condizioni conosciutasoltantonell’ipotesiincuiilloroconseguimento,
poste dalla norma (articolo 15, lettera b, del Tuir, Dpr Il criterio in funzione del quale l’attribuzione della de- in periodi d’imposta successivi a quelli di maturazione, sia
917/1986), ossia che tra l’acquisto dell’immobile e la trazione per carichi di famiglia nella misura del 100% causatodamotiviindipendentidallavolontàdelleparti(pre-
stipula del mutuo non deve intercorrere un periodo su- può essere riconosciuta soltanto al genitore con un statoreedatoredilavoro),qualileggi,contratticollettivi,sen-
periore a 12 mesi e che l’utilizzo come abitazione princi- reddito più alto si applica anche nel caso in cui il con- tenze o altri atti amministrativi.
pale deve avvenire entro un anno dall’acquisto stesso, fronto quantitativo avvenga tra genitori di cui uno sia Pertanto,inmancanzadiquestecondizioni,ilredditodeltri-
fatte salve le deroghe espressamente previste. titolare di reddito professionale assoggettato a impo- ennio2015–2018dovràesseredichiaratoeassoggettato
sta sostitutiva. atassazioneordinaria,recuperandoletrattenutesubiteinvia
La risoluzione 69/E/2019 ha dato una lettura restrit- definitivaall’estero,medianteilmeccanismodelcreditod’im-
[834][404258] tiva e penalizzante della norma, nonostante la stessa posta previsto dall’articolo 165 del Tuir (Dpr 917/1986).
agenzia delle Entrate avesse sostenuto, con la circola-
I coniugi non sono obbligati re 15/E/2007, che la previsione dell’accordo tra i geni-
tori sul riparto della detrazione vuole evitare che, a [838][408340]
ad avere la stessa residenza causa dell’incapienza dell’Irpef di uno di essi, la famiglia

Ho acquistato un immobile nel 2017, con l’agevola-


perda il beneficio fiscale. Pertanto, stando all’imposta-
zione interpretativa dell’amministrazione finanziaria,
Pin per la dichiarazione
zione prima casa, accendendo un mutuo. Poiché so- il genitore con un reddito soggetto a tassazione ordi- validi fino a settembre 2021
no prossima al matrimonio, vorrei sapere se ho l’ob- naria inferiore a quello dell’altro in regime forfettario
bligo di cambiare residenza per prenderla nell’abita- (e quindi privato della possibilità di conseguire il bene- Nel 2021 sarà possibile trasmettere la dichiarazione
zione del coniuge. Qualora dovessi farlo, perderò ficio fiscale se non possiede altri redditi) potrà detrarre dei redditi con il Pin rilasciato dall’Inps o dall’agenzia
Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16 5

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

delle Entrate oppure sarà indispensabile lo Spid? Pf, all’indicazione di molteplici informazioni. In particola- altre società che investono prevalentemente in start
A.S. - BERGAMO re, alla colonna 7 va riportato il suo valore all’inizio del up e Pmi innovative), non potendo ritenersi possibile
periodo d’imposta (o al primo giorno di detenzione), estendere l’agevolazione anche all’ipotesi in cui l’ac-
Con il Dl 76/2020 (decreto Semplificazioni) è stata pre- e alla colonna 8 il valore medio di giacenza che risulta quisto delle quote di partecipazione avvenga tramite
vista l’introduzione di due sole credenziali per accedere al termine del periodo d’imposta oppure al termine del un socio uscente.
ai servizi digitali della pubblica amministrazione centrale periodo di detenzione. In relazione al valore di que-
e locale: mediante l’identità digitale (Spid – Sistema pub- st’ultima colonna, va verificata la debenza o meno del-
blico di identità digitale) e la carta d’identità elettronica l’Ivafe (imposta sul valore delle attività finanziarie al- [842][408278]
(Cie). A decorrere dal 28 febbraio 2021 non vengono più l’estero), stabilita nella misura fissa di 34,20 euro (da
rilasciati, come modalità di accesso, Pin dedicati (l’Inps
si è adeguata già dal 1° ottobre 2020), ma, per l’accesso
trascrivere alla colonna 11), se il citato valore medio
complessivo di giacenza (rapportato alla quota e al pe-
Pensione tedesca:
esclusivo ai servizi dell’agenzia delle Entrate, fra i quali riodo di possesso) risulta superiore a 5mila euro. le modifiche al precompilato
quello riguardante l’invio personale della dichiarazione Qualora il contribuente, per qualsiasi ragione, non sia
dei redditi, resteranno tuttavia validi, utilizzabili comun- tenuto alla liquidazione dell’Ivafe, ma solo agli obblighi Sono un dipendente di nazionalità italiana e risiedo
que fino al 30 settembre 2021, quelli già posseduti. di monitoraggio (ossia in presenza di un conto corren- e lavoro in Italia. Da novembre 2020 ricevo una pen-
Per lo Spid, al fine di ottenerne le credenziali, occorre es- te il cui valore massimo complessivo raggiunto nel sione tedesca in seguito al lavoro svolto in Germania
sere maggiorenni e fornire un indirizzo e–mail, il numero corso del periodo d’imposta sia superiore a 15mila eu- anni fa. Vorrei sapere come dichiararla nel modello
del cellulare che si usa normalmente, un documento di ro), andrà barrata la casella della colonna 20. 730 modificando il precompilato.
identità valido (carta di identità, passaporto o patente) In merito al secondo quesito, considerata la mancanza B.C. - VERCELLI
e la tessera sanitaria con il codice fiscale. Lo Spid si ottie- di informazioni più puntuali, si evidenzia che, se il con-
ne gratis alle Poste o presso uno degli “identity provider” tribuente opera in regime dichiarativo, le plusvalenze In base alla convenzione Italia–Germania, le pensioni
privati attivi: Aruba, Infocert, Intesa, Namirial, Register, e/o le minusvalenze, realizzate in base all’articolo 67 private sono assoggettate a tassazione solo in Italia,
Sielte, Tim o Lepida, che offrono anche formule e servizi del Tuir (Dpr 917/1986) vanno riportate nella dichia- al pari di quelle pubbliche, se il percettore ha solo la na-
diversi a pagamento. razione dei redditi, dove l’eventuale assoggettamento zionalità italiana, e non anche quella tedesca. Premes-
a tassazione avverrà previa compensazione dei due so ciò, in caso di utilizzo del modello 730 il reddito da
valori economici. Qualsiasi documento, purché di pro- pensione straniera va ordinariamente dichiarato nel
[839][408224] venienza attendibile, è idoneo a suffragare l’effettività quadro C, rigo C1, indicando alla colonna 1 il codice 1,
delle operazioni di realizzo. alla colonna 3 l’ammontare complessivo del tratta-
Niente effetti fiscali mento pensionistico, al lordo di eventuali ritenute alla
fonte subite all’estero, e alla colonna 4 il codice 1 iden-
conseguenti dal bonus nonni [841][408193] tificativo della fonte estera del reddito.
Qualora il soggetto in questione abbia la disponibilità
Sono una nonna pensionata e mi prendo cura dei Pmi innovative, no a benefici di ulteriori redditi di lavoro dipendente e assimilati, egli
nipoti quando i miei figli sono al lavoro. Ho ricevu- si troverà nella necessità di compilare più righi del qua-
to il bonus nonni e vorrei sapere se l’importo dovrà per acquisti da soci uscenti dro C, sempreché ciò non sia già avvenuto in sede di
essere dichiarato nel 730 e se, in questo caso, po- dichiarazione precompilata.
trò avere conseguenze negative su eventuali de- In merito alla detrazione d’imposta, pari al 50% del-
trazioni e rimborsi. l’investimento effettuato, prevista dal Dl 34/2020
A.F. - TORINO (articolo 38, commi 7–8) a favore dei soggetti inve- [843][408281]
stitori in Pmi innovative, si chiede se tale agevola-
Gli importi ricevuti dal prestatore di lavoro per il servi- zione possa essere riconosciuta anche all’investito- A rischio la detrazione
zio di baby–sitting (noto anche come “bonus nonni”), re, persona fisica, che nel corso del 2020 ha acqui-
effettuato nell’ambito del riconoscimento del perti- stato le quote di una Pmi innovativa da un socio del mutuo per l’usufruttuario
nente bonus previsto dall’articolo 23 del Dl 18/2020 uscente, e quindi non abbia investito direttamente
(“cura Italia”) a favore di genitori di minori fino a 12 anni nel capitale di questa società. Tale investimento si Acquisterò l’usufrutto di un immobile A/3 che di-
di età, sono esentasse, in quanto rientranti nelle speci- può considerare effettuato indirettamente nel ca- venterà la mia abitazione principale (ho solo altre
fiche modalità di erogazione vincolate all’utilizzo del pitale della società? quote di un piccolissimo immobile in un comune
libretto di famiglia ex articolo 54–bis del Dl 50/2017. A.F. - PADOVA diverso da quello nel quale risiedo), mentre a mio
Il compenso per il servizio così reso non soggiace ad figlio resterà la nuda proprietà. Lui è già proprie-
alcun successivo adempimento dichiarativo e/o im- Il beneficio fiscale relativo all’investimento in Pmi in- tario di una prima casa ricevuta in donazione da
positivo da parte del percettore (nello specifico, la novative presuppone, tra gli altri requisiti, che l’investi- me 10 anni fa.
nonna), né condiziona la fruizione di detrazioni o dedu- mento stesso avvenga mediante conferimento in de- Posso detrarre gli interessi passivi sul mutuo che
zioni fiscali nei confronti dello stesso. naro e trovi allocazione nel capitale sociale o nella ri- andrò ad accendere? Sono, inoltre, esente dal pa-
serva da sovrapprezzo del bilancio della conferitaria. gamento dell’Imu?
Inoltre, e altrettanto significativamente, il consegui- R.C. - MONZA
[840][408134] mento della detrazione è correlato:
– alla data di deposito, per l’iscrizione nel Registro im- In base a quanto espresso dell’amministrazione
Gli obblighi relativi prese, dell’atto costitutivo, nel caso in cui la sottoscri- finanziaria (circolari 108/1996 del ministero del-
zione di azioni o quote del capitale della start up inno- le Finanze, risposta 2.3.1, e 95/E/2000, risposta
al trading sul conto estero vativa avvenga in sede di costituzione della stessa; 1.2.7), e recepito nelle istruzioni alla dichiarazio-
– alla data del deposito, per l’iscrizione nel Registro im- ne dei redditi, la detrazione degli interessi passi-
A metà 2020 ho aperto un conto estero di trading, sul prese, della delibera di aumento del capitale sociale vi, ex articolo 15, lettera b, del Tuir (Dpr
quale ho versato una somma superiore ai 15mila euro, oppure, se successiva, alla data in cui viene depositata, 917/1986), derivanti dal mutuo ipotecario non
che porterò in dichiarazione nel quadro RW. Quale im- per l’iscrizione nel Registro delle imprese, l’attestazio- spetta mai al contribuente usufruttuario, in
portodovròindicare,essendouncontoincontinuaoscil- ne, da parte degli amministratori, dell’avvenuto au- quanto non acquista la proprietà dell’unità immo-
lazione? mento del capitale sociale, in caso di sottoscrizioni di biliare. Di differente orientamento è la Corte di
Hoinoltrefattopiccoliprelievi(percirca3milaeuro)du- aumenti di capitale (articolo 3 del decreto intermini- cassazione (sentenza 22191/2016), che ha san-
rante l’anno in corso, ma attualmente il conto di trading steriale Sviluppo economico ed Economia e finanze cito la detraibilità (ricorrendo le ulteriori condi-
èinperdita:questesommesonodaconsideraregiàcapi- del 28 dicembre 2020). zioni presupposte dalla norma) anche a favore del
talgain(essendoilcontoinperdita)?Comepotròfarela Da queste procedure è agevole desumere che, affin- contribuente usufruttuario, poiché l’«acquisto
compensazione e quali documenti dovrò conservare? ché l’investimento possa essere considerato fiscal- dell’unità immobiliare, rapportato all’esigenza
L.N. - MILANO mente agevolato, il conferimento dovrà essere “diret- dell’abitazione, deve intendersi come acquisto di
to” nei confronti della Pmi innovativa (fatta salva l’al- un diritto reale, quale esso sia, compreso quindi
In riferimento al conto corrente estero, occorre prov- ternativa di investimento “indiretto” tramite Oicr – or- il diritto di usufrutto, uso e abitazione, in grado
vedere, nel quadro RW, rigo RW1, del modello Redditi ganismi di investimento collettivo del risparmio – e di soddisfare l’esigenza abitativa».
6 Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

Se, quindi, l’interessato intende fruire del benefi- chiarazione, è costituita dalla circostanza di posse- ente e l’assicurato. Vorrei indicare come benefi-
cio fiscale con il supporto della pronuncia dei dere redditi per i quali è dovuta un’imposta non su- ciaria, caso vita e caso morte, mia figlia. Non mi è
giudici di Cassazione, dovrà mettere in conto un periore a euro 10,33, calcolata al netto di detrazioni chiaro l’aspetto fiscale per il rimborso “caso vita”
possibile contenzioso con l’amministrazione fi- per carichi di famiglia, per detrazioni di lavoro dipen- alla scadenza del settimo anno. Se riceverà un
nanziaria. Altrimenti, dovrà valutare l’ipotesi di dente e di ritenute (articolo 1 del Dpr 600/1973). rimborso, mia figlia dovrà dichiarare al fisco tale
attribuire la piena proprietà dell’unità abitativa, incasso? La cifra da lei ottenuta potrebbe essere
o anche una minima quota, a se stesso, unita- considerata frutto di una donazione?
mente al contratto di mutuo. [846][408075] G.G. - LUCCA
Ai fini Imu, invece, ricorrono i presupposti per
l’esenzione, in quanto l’unità immobiliare risul-
ta adibita ad abitazione principale del titolare
Assegno arretrato del Fondo I redditi rappresentati dalle somme corrisposte in
dipendenza di contratti di assicurazione sulla vita
di un diritto reale. con tassazione separata e di capitalizzazione sono annoverati fra i redditi di
capitale (articolo 44, comma 1, lettera g–quater, del
Considerato che, in base all’articolo 17 del Tuir (Dpr Tuir, Dpr 917/1986), e la loro tassazione viene ef-
[844][408873] 917/1986), sono assoggettati a tassazione sepa- fettuata alla fonte a titolo di imposta sostitutiva,
rata gli emolumenti arretrati per lavoro dipendente, nella misura del 26 per cento, da parte dell’ente ero-
Collaboratori sportivi: riferiti ad anni precedenti, per cause non imputabili gante, per la parte corrispondente alla differenza tra
l’ammontare percepito e quello dei premi pagati (ar-
alla volontà delle parti, è corretto tassare separata-
indennità di 600 € esentasse mente l’assegno ordinario del Fondo di solidarietà ticolo 45, comma 4, del Tuir).
bilaterale per l’artigianato (Fsba) riferito ai mesi di La rilevanza reddituale sussiste solo se l’erogazione
L’indennità straordinaria per collaboratori e ottobre, novembre e dicembre 2020, pagato alle della prestazione avviene a seguito della permanen-
istruttori sportivi, prevista dal Dl 18/2020 (“cu- aziende dal Fondo solo a marzo 2021 (dopo lo stan- za in vita dell’assicurato, o di riscatto, e in questa cir-
ra Italia”) e ricevuta nel 2020, concorre alla so- ziamento del ministero del Lavoro), e da queste ulti- costanza il beneficiario (nel caso del quesito, la fi-
glia del “plafond” dei 10mila euro annui, sotto al me poi liquidato direttamente ai lavoratori? glia) non è sottoposto ad alcuna ulteriore incom-
quale non va versata l’Irpef né l’addizionale re- B.M. - TERAMO benza dichiarativa o impositiva, esaurendosi il rap-
gionale e comunale? porto tributario nell’effettuazione della citata
R.C. - RAVENNA Si ritiene che, nel caso descritto dal quesito, ricorrano ritenuta alla fonte. La prestazione non assume, in-
i presupposti dello sfasamento temporale (nonché vece, rilevanza reddituale se l’evento a fronte del
L’indennità straordinaria, pari a 600 euro, erogata in delle cause oggettive che l’hanno procurato) tra la ma- quale essa viene erogata è la morte (articolo 34 del
relazione ai rapporti di collaborazione con federazioni turazione dell’emolumento (anno 2020) e la sua effet- Dpr 601/1973 e articolo 6, comma 2, del Tuir).
sportive nazionali, enti di promozione sportiva, società tiva erogazione (anno 2021), e che di conseguenza si Per quel che riguarda il secondo quesito, in via di
e associazioni sportive dilettantistiche, ex articolo 67, possa procedere all’applicazione del regime della tas- principio, nell’ambito del comparto dell’imposizione
comma 1, lettera m, del Tuir (Dpr 917/1986), viene sazione separata, previsto dall’articolo 17 del Tuir (Dpr indiretta, la presenza della volontà da parte del di-
esclusa dal prelievo d’imposta, non concorrendo alla 917/1986), nei confronti del dipendente percettore. sponente (genitore) di apportare al beneficiario (fi-
formazione del reddito del percettore (articolo 96, glia) un arricchimento senza corrispettivo e/o vin-
comma 1, del Dl 18/2020, e relativo decreto attuativo colo giuridico, potrebbe configurare la sussistenza,
del 6 aprile 2020). [847][407348] sotto un profilo tributario, di una donazione indiret-
È da ritenere che l’esenzione dell’indennità implichi, “in ta (si veda la risposta a interpello 205/2020).
toto”, la sua irrilevanza fiscale e che, pertanto, in as- L’incapiente non scala
senza di disposizioni specifiche al riguardo, non rilevi
neppure figurativamente ai fini della quantificazione le spese per la Rsa [849][408553]
del limite di non imponibilità, pari a 10mila euro, previ-
sto, per i redditi indicati alla citata lettera m dell’artico- Io e mia moglie siamo in comunione dei beni. Sono an- Il coniuge deduce i contributi
lo 67, comma 1, del Tuir, dall’articolo 69, comma 2, del- che il suo amministratore di sostegno, perché lei è ri-
lo stesso Testo unico delle imposte sui redditi. coverata in una residenza sanitaria per anziani (Rsa). del forfettario a carico
Il giudice, nell’atto di nomina, ha stabilito la divisione
dei conti correnti. Ho pagato la retta della Rsa con il Mia moglie svolge un’attività con partita Iva come
[845][408465] conto corrente di mia moglie, che risulta però inca- impresa individuale, in regime forfettario.
piente, avendo lei un reddito inferiore a 8.156 euro Nel 2020 ha avuto una forte riduzione dei ricavi e c’è
Va dichiarata la prestazione e non avendo mai presentato il modello 730. la possibilita che risulti fiscalmente a mio carico,
Come posso fare per recuperare la somma spettante pensionato soggetto a Irpef, e che io possa, quindi,
occasionale dell’infermiere per la detrazione delle spese mediche? anche dedurre i contributi previdenziali obbligatori
M.M. - LECCO da lei versati, che non trovano capienza nel suo red-
Sono un infermiere che lavora in un ospedale a tem- dito. Mia moglie dichiara anche redditi soggetti a Ir-
po pieno e indeterminato. Svolgo anche docenza per In presenza di un’imposta incapiente, oppure del tutto pef (50% dell’abitazione principale e affitto di un’al-
vari enti di formazione, con prestazioni occasionali annullata per effetto della detrazione sul reddito, pre- tra abitazione).
entro il limite di 5mila euro lordi l’anno. Devo indica- vista dall’articolo 13 del Tuir, Dpr 917/1986 (ipotesi, Per verificare se mia moglie può essere considerata
re questi compensi nella dichiarazione dei redditi? quest’ultima, verosimilmente sussistente nel caso del a mio carico, devo sommare al reddito netto (negati-
S.G. - CATANIA quesito), il contribuente interessato non potrà fruire vo) del quadro LM il reddito complessivo Irpef o il
delle detrazioni per le spese di natura sanitaria soste- reddito imponibile Irpef (al netto della deduzione
La risposta è affermativa, in quanto tutte le cate- nute nel periodo d’imposta. Non ricorrendo il presup- per abitazione principale)? Come mi devo regolare
gorie di reddito di cui è titolare il contribuente posto reddituale (disponibilità di un reddito non supe- per i contributi previdenziali da lei versati?
(quindi anche quella per prestazione di lavoro au- riore a 2.840,51 euro) per essere la moglie considerata I.B. - MILANO
tonomo occasionale, ex articolo 67 del Tuir, Dpr fiscalmente a carico, le spese stesse non potranno es-
917/1986, unitamente al reddito di lavoro di- sere portate in detrazione neppure dal lettore. I parametri reddituali da prendere in considerazione
pendente) devono concorrere alla formazione del per verificare la possibilità di qualificare fiscalmente
suo reddito complessivo (sempre che non siano a carico il familiare sono costituiti, nel caso specifico,
fattispecie soggette a prelievo d’imposta me- [848][407021] dal reddito da locazione (anche se eventualmente as-
diante tassazione separata o sostitutiva), allo soggettato a imposta sostitutiva con il regime della
scopo di determinare la dovuta imposta progres- Redditi da polizze «caso vita» cedolare secca) e dalla rendita catastale (per la quota
di spettanza del 50 per cento, sebbene non soggetta
siva lorda per scaglioni di reddito, in base ai criteri
contenuti nell’articolo 11 del Tuir. sottoposti al 26 per cento a Irpef) derivante dal possesso dell’abitazione princi-
L’unica situazione nella quale il contribuente, non pale. Il reddito negativo (perdita), proveniente dall’at-
obbligato alla tenuta di scritture contabili, possa Mi è stata proposta una polizza sulla vita (ramo 1, tività di impresa in regime forfettario, non va somma-
considerarsi esonerato dalla presentazione della di- con durata sette anni) per la quale sarei il contra- to “algebricamente” al reddito complessivo (quindi
Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16 7

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

non si deduce da esso). Sulla base di queste premesse, innovative. In base alla normativa, la detrazione na l’applicazione delle sanzioni, in tema di obbligato-
si evidenzia infine che il limite reddituale complessivo maggiorata sembrerebbe riconosciuta solo per gli rietà di dichiarazione dei redditi percepiti all’estero, in
di 2.840,51 euro, che il familiare non deve superare investimenti effettuati direttamente da persone fi- caso di mancata compilazione del quadro RW del mo-
per essere considerato fiscalmente a carico, va misu- siche o indirettamente, tramite Organismi di inve- dello Redditi, a norma delle prescrizioni in tema di mo-
rato al lordo degli oneri deducibili (articolo 12, comma stimento collettivo del risparmio (Oicr). nitoraggio fiscale e, in particolare, di quanto disposto
2, del Tuir, Dpr 917/1986). Vorrei sapere se un investimento effettuato indiret- dall’articolo 5 del Dl 167/1990.
I contributi previdenziali che non trovano capienza nel tamente, tramite una Srl intermediaria, nel 2020,
reddito del contribuente in regime forfettario sono può beneficiare della maggiorazione della detrazio-
deducibili dal suo eventuale reddito complessivo, op- ne al 50% oppure continua a beneficiare dell’aliquo-
pure da quello del familiare di cui sia fiscalmente a cari- ta del 30 per cento. A CURA DI
co (circolari 10/E/2016 e 17/E/2012). V.L. - MILANO Giuseppe Merlino

L’articolo 38 del Dl 34/2020 (decreto Rilancio), con-


[850][407954] vertito in legge 77/2020, introduce, per le persone
fisiche, una detrazione Irpef di importo pari al 50% [853][406773]
In che modo i nipoti possono della somma investita nel capitale di start up o Pmi
essere a carico del nonno innovative, entro alcuni limiti massimi di investimen- Il contributo Covid resta fuori
to. Gli investimenti agevolati sono sia quelli effettua-
ti direttamente nel capitale sociale della start up o dal conto dei 2.840,51 euro
La figlia di un contribuente, pensionato, è sposata della Pmi sia quelli effettuati indirettamente attra-
con figli; non ha reddito ed è residente in un comune verso Organismi di investimento collettivo del ri- I contributi per il Covid, ricevuti da un figlio apparte-
diverso da quello del padre. Anche il marito non ha sparmio (Oicr), che investono prevalentemente in nente alla categoria dei lavoratori stagionali, non
reddito e, di conseguenza, nessuno percepisce le start up innovative o Pmi innovative. Non sono, per- sono soggetti a tassazione. Sono tuttavia rilevanti
detrazioni fiscali per coniuge e figli a carico. Potreb- tanto, ammessi a tale agevolazione gli investimenti per calcolare se lo stesso può essere ancora consi-
be, il contribuente, mettere a proprio carico la figlia effettuati per il tramite di una Srl. derato a carico del genitore in sede di dichiarazione
e percepire le detrazioni fiscali per lei e per i nipoti? Questi investimenti potranno comunque godere dei redditi?
P.V. - MESSINA dell’agevolazione “ordinaria” ex articolo 29 del Dl L.S. - ANCONA
179/2012, che prevede, a regime, un incentivo fi-
La circolare 17/E/2015, al punto 4.4, ha ritenuto scale per agevolare gli investimenti effettuati in start Nelle disposizioni legislative non si rileva alcuna indi-
che l’articolo 12 del Tuir (Dpr 917/1986), nel disci- up e Pmi innovative effettuati da persone fisiche o cazione in merito al rapporto fra limite di reddito che
plinare le detrazioni d’imposta spettanti per carichi giuridiche. In particolare, per le persone giuridiche, un familiare deve possedere per essere considerato
di famiglia, presenti una struttura che stabilisce il beneficio opera come deduzione dal reddito nella fiscalmente a carico (articolo 12 del Tuir, Dpr
l’ordine del rapporto di parentela da seguire per la misura del 30% dell’investimento. 917/1986) e indennità da Covid–19. L’articolo 10–
fruizione delle detrazioni stesse. In sostanza, in bis, comma 1, del Dl 137/2020, rubricato «Detassa-
presenza di un familiare indicato all’articolo 433 zione di contributi, di indennità e di ogni altra misura
del Codice civile, da considerare “a carico” in quan- a favore di imprese e lavoratori autonomi, relativi al-
to possessore di un reddito complessivo non supe- A CURA DI l’emergenza Covid–19», chiarisce che i contributi e le
riore a 2.840,51 euro (4mila euro se si tratta di un Luigi Ferrajoli indennità di qualsiasi natura, erogati in via eccezionale
figlio di età non superiore a 24 anni), la detrazione e Flavia Silla a seguito dell’emergenza epidemiologica, non concor-
spetta al contribuente per il quale tale familiare sia, rono alla formazione del reddito imponibile ai fini delle
nell’ordine, coniuge (lettere a, b), figlio (lettera c), imposte sui redditi. Ne consegue che, a rigor di logica,
“altro familiare” (lettera d) purché convivente o per questa tipologia di contributi e indennità andrebbe
il quale è versato un assegno alimentare non risul- [852][408768] compresa tra i redditi esenti e, quindi, da escludere
tante da provvedimenti dell’autorità giudiziaria. Il dalla formazione del reddito complessivo e dalla quan-
vincolo del rapporto di parentela non opera qualora I passi corretti per trasferire tificazione della soglia di 2.840,51 euro (o 4.000 euro,
il soggetto interessato alla detrazione abbia un se il figlio ha un’età non superiore a 24 anni). A tale pro-
reddito incapiente o ne sia del tutto privo. denaro al figlio all’estero posito, la stessa agenzia delle Entrate, con risposta a
Di conseguenza, nel caso descritto del quesito, il interpello 46/2021, ha specificato che, con la disposi-
genitore potrà considerare fiscalmente a carico la Mio figlio risiede all’estero, in un Paese Ue, per lavo- zione citata (articolo 10–bis del Dl 137/2020), «il legi-
propria figlia, sebbene sia coniugata con prole e ro e ha intenzione di acquistare una casa. Vorrei tra- slatore ha voluto riconoscere a tutti i contributi erogati
non conviva con lui, in quanto (come richiesto dal sferire dei capitali dal mio conto corrente bancario per l’emergenza epidemiologica Covid–19 il regime
documento di prassi) il marito di lei non possiede al suo, tramite bonifico. Ci sono norme particolari esentativo previsto espressamente per talune tipolo-
alcun reddito. Per il medesimo presupposto, i nipo- da rispettare in termini di tracciabilità e antiriciclag- gie di aiuti economici (di cui all’articolo 27 del decreto
ti potrebbero essere considerati fiscalmente a ca- gio? Ci saranno anche conseguenze fiscali? “cura Italia” e all’articolo 25 del decreto legge 19 mag-
rico del nonno, ma, in quanto rientranti nel novero C.B. - MILANO gio 2020, n. 34 (cosiddetto decreto Rilancio)».
di “altri familiari”, dovrebbero convivere con lui, op-
pure ricevere da lui un assegno alimentare (risolu- L’operazione prospettata nel quesito configura un
zione 461/E/2008). trasferimento lecito di denaro verso l’estero e, per- [854][406322]
tanto, non sembra comportare problematiche di ti-
po fiscale e valutario, dando per scontato che tale Così si sconta la montatura
trasferimento avvenga tramite canali ufficiali e
A CURA DI strumenti tracciabili. acquistata in Slovenia
Gabriele Ferlito Al riguardo, tuttavia, la normativa antiriciclaggio e
quella in tema di monitoraggio fiscale impongono due Ho ricevuto da un venditore sloveno, il 3 gennaio
importanti precisazioni: la prima, per quel che riguarda 2021, una fattura per l’acquisto online di una mon-
il soggetto trasferente, è che l’operazione verrà co- tatura per occhiali. Sulla fattura è scritto che si trat-
[851][408018] munque segnalata all’agenzia delle Entrate in base al- ta di un prodotto con marcatura Ce conforme alle
l’articolo 3, comma 2, del Dlgs 231/2007, ragion per direttive europee 93/42/Cee, 90/385/Cee e
Pmi innovative: tramite Srl cui è necessario che le somme trasferite trovino ri- 98/79/Ce, e inoltre è riportato che il pagamento è
avvenuto in contrassegno, in quanto ho preferito
scontro e giustificazione nelle dichiarazioni dei reddi-
investimenti e 30% di sconto ti; la seconda, per quel che riguarda il percipiente, è pagare contanti alla consegna.
che la residenza per lavoro valga anche ai fini fiscali Essendo in possesso di una prescrizione oculistica
Il decreto Rilancio (Dl 34/2020) ha incrementato la (necessitando che tale soggetto si sia cancellato dal- per nuove lenti correttive (che sono state acquista-
detrazione Irpef dal 30% al 50% per gli investimenti l’anagrafe della popolazione residente e risulti iscritto te, successivamente, in un negozio fisico in Italia),
effettuati in start up e piccole e medie imprese (Pmi) all’Aire, anagrafe degli italiani residenti all’estero), pe- vorrei sapere se anche la montatura, acquistata a
8 Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

parte in un vicino Paese Ue, è detraibile al 19% come maggiore credito rispetto a quello riportato nella di- dosi di una pensione pubblica, questa è imponibile
spesa sanitaria. chiarazione originaria. Infatti, la dichiarazione inte- soltanto nello Stato di emissione, cioè in Romania?
C.S. - TORINO grativa per le persone fisiche può essere presentata E.G.S. - FORLI
entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a
Se il documento di spesa evidenzia il soggetto che so- quello in cui è stata presentata la dichiarazione ordi- In linea di principio si considerano pensioni estere
stiene la spesa, la descrizione del dispositivo medico naria (articolo 2, comma 8, del Dpr 322/1998); in quelle corrisposte da un ente pubblico o privato di uno
nonché l’indicazione che il prodotto acquistato ha la questo caso, l’importo a credito potrà essere utiliz- Stato estero a seguito di lavoro prestato in quello Sta-
marcatura Ce (si veda la circolare 20/E/2011, punto zato in compensazione, ex articolo 17 del Dlgs to e percepite da un residente in Italia. Le convenzioni
5.16), la detrazione è fruibile in quanto, per i dispositivi 241/1997, per eseguire il versamento di somme le- per evitare le doppie imposizioni sul reddito, di solito,
medici, non c’è l’obbligo di tracciabilità del pagamento. gate a debiti maturati a partire dal periodo d’impo- prevedono diverse modalità di tassazione a seconda
È tuttavia consigliabile conservare la documentazione sta successivo a quello in cui è stata presentata la che si tratti di pensioni pubbliche o di pensioni private.
che attesti il montaggio delle lenti oftalmiche alla dichiarazione integrativa. Sono pensioni pubbliche quelle pagate da uno Stato
montatura precedentemente acquistata. o da una sua suddivisione politica o amministrativa o
Ciò premesso, si evidenzia che, qualora la fattura d’ac- da un ente locale. Tali pensioni, generalmente, sono
quisto della montatura sia stata redatta in lingua stra- FISCO INTERNAZIONALE imponibili soltanto nello Stato da cui provengono. So-
niera, è necessaria la traduzione. Questa, se i docu- no pensioni private quelle corrisposte da enti, istituti
menti sono in inglese, francese, tedesco e spagnolo, o organismi previdenziali dei Paesi esteri preposti al-
può essere eseguita dal contribuente stesso. Per i do- A CURA DI l’erogazione del trattamento pensionistico. In linea ge-
cumenti redatti in una lingua diversa da quelle citate, Fabrizio Cancelliere nerale, tali pensioni sono imponibili soltanto nel Paese
invece, è richiesta una traduzione giurata. I contri- di residenza del beneficiario.
buenti residenti nella regione Friuli Venezia Giulia, se Ciò premesso, date queste indicazioni di carattere ge-
appartenenti alla minoranza slovena, possono produr- nerale, occorre ora verificare che cosa prevede la con-
re una traduzione non giurata per la documentazione [856][407422] venzione siglata tra l’Italia e la Romania per evitare le
sanitaria redatta in sloveno. doppie imposizioni. A tale proposito si rileva che, in li-
Ritenuta del 26% su dividendi nea generale (e quindi con riferimento alle pensioni
private), l’articolo 18 della convenzione prevede che
da una società rumena «le pensioni e le altre remunerazioni analoghe, pagate
A CURA DI a un residente di uno Stato contraente (in questo caso
Marco Zandonà Un contribuente residente in Italia ha percepito divi- l’Italia, nde) in relazione ad un cessato impiego, sono
dendi da una società residente in Romania, nella imponibili soltanto in questo Stato». Il successivo arti-
quale egli detiene una partecipazione qualificata. colo 19, relativo alle funzioni pubbliche, prevede al
Sui dividendi ha subìto una trattenuta nella misura comma 2 che «le pensioni corrisposte da uno Stato
[855][407355] del 5 per cento. contraente (in questo caso la Romania, nde) o da una
Alla luce del trattato esistente tra Romania e Italia sua suddivisione politica o amministrativa o da un suo
Detrazioni «silenti» dal 2011: contro la doppia imposizione, tale trattenuta è suf- ente locale, sia direttamente sia mediante preleva-
ficiente oppure il contribuente dovrà indicare i red- mento da fondi da essi costituiti, a una persona fisica
sì al recupero parziale diti da dividendi nella dichiarazione dei redditi da in corrispettivo di servizi resi a detto Stato o a detta
presentare in Italia, eventualmente scomputando suddivisione od ente locale, sono imponibili soltanto
Nel luglio 2011 ho acquistato, come prima casa, un la ritenuta subita? in questo Stato. Tuttavia, tali pensioni sono imponibili
appartamento in un condominio che era stato inte- R.B. - TREVISO soltanto nell’altro Stato contraente (in questo caso
ramente ristrutturato. Soltanto ora sono venuta a l’Italia, nde) qualora il beneficiario sia un residente di
conoscenza della possibilità di detrarre in 10 anni Il dividendo percepito dalla società rumena va assog- questo Stato e ne abbia la nazionalità».
il 36% del 25% del costo di acquisto. Sono ancora in gettato anche a tassazione italiana con ritenuta a ti- Quindi, si ritiene che, a seguito della cittadinanza italia-
tempo per inserire questa detrazione nella dichiara- tolo d’imposta del 26 per cento da applicare sull’im- na e della residenza in Italia del lettore, la pensione
zione dei redditi, in tutto o in parte? porto “netto frontiera” (quindi sul 95% dell’importo pubblica dallo stesso percepita sia soggetta a tassa-
L.D. - MILANO percepito, nel caso in esame) a cura dell’intermediario zione solo in Italia.
italiano che interviene nella riscossione. In assenza
In presenza di tutte le condizioni di legge, solo per di quest’ultimo soggetto, la tassazione va autoliqui-
le ultime cinque quote annuali di detrazione già sca- data dal contribuente, applicando un’imposta sosti- REDDITI DEI TERRENI E FABBRICATI
dute, è possibile presentare la dichiarazione inte- tutiva di pari aliquota, quindi 26 per cento sull’importo
grativa. La detrazione del 50 per cento (articolo 16– lordo, in questo caso, mediante compilazione dell’ap-
bis, comma 3, del Tuir, Dpr 917/1986, e articolo 1, posita sezione del quadro RM della dichiarazione dei A CURA DI
comma 58, della legge 178/2020, di Bilancio per il redditi, senza possibilità di scomputo dell’imposta già Alfredo Calvano
2021; si veda anche la guida al 50% reperibile al sito prelevata all’estero. e Attilio Calvano
www.agenziaentrate.it) si applica anche per l’acqui-
sto di abitazioni poste in edifici interamente ristrut-
turati da imprese di costruzione (e non da privati)
o da cooperative edilizie, che provvedano, entro 18 A CURA DI [858][408098]
mesi dalla fine dei lavori, alla vendita dell’immobile. Michela Magnani
Per tali fattispecie la detrazione del 50% viene rico- I limiti alla rivalutazione
nosciuta (solo all’acquirente privato e non all’impre-
sa costruttrice) forfettariamente sul 25% del corri- parziale di un terreno
spettivo d’acquisto dell’abitazione, nel limite massi- [857][406383]
mo di 96mila euro, a condizione che l’intervento di Sono proprietario al 100% di un terreno edificabile
recupero abbia interessato l’intero fabbricato. In Pensioni da altri Stati e dovrei venderne l’1% così da avere l’acquirente co-
presenza di tutte le condizioni indicate, la detrazio- me comproprietario.
ne opera a partire dalla dichiarazione dei redditi re- imponibili secondo gli accordi Posso procedere con la rivalutazione del terreno per
lativa al periodo di imposta in cui avviene il rogito avere meno plusvalenza? In caso affermativo, la pe-
(dalla dichiarazione 2012, nel caso descritto dal Sono un cittadino con doppia cittadinanza, rumena rizia deve interessare l’intero terreno o solo la per-
quesito) e per le nove dichiarazioni successive. L’ul- e italiana, e per i 20 anni lavorati in Romania percepi- centuale ceduta?
tima quota, pertanto, è quella della dichiarazione sco da questo Stato una pensione di circa 200 euro V.C. - FOGGIA
2021, in base alla quale è possibile detrarre la deci- mensili. Dal 2000 risiedo e lavoro in Italia, dove at-
ma quota di detrazione. Solo per le ultime cinque tualmente sono dipendente. La risposta è negativa. La prassi amministrativa ha
quote, poi, si può presentare la dichiarazione inte- Devo dichiarare la pensione percepita dalla Roma- riconosciuto la possibilità di rivalutazione parziale
grativa a favore del contribuente, evidenziando un nia, sommandola ai redditi italiani, oppure, trattan- (ossia di una percentuale astratta) di un terreno sol-
Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16 9

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

tanto nell’ipotesi in cui lo stesso sia posseduto in regi- agosto del 2020 mio padre è deceduto lasciando cessità abitative dell’inquilino.
me di comunione pro indiviso (circolare 81/E/2002, me e mia mamma come eredi. Non può comunque escludersi, in astratto, che even-
paragrafo 2.1). Diversamente, qualora proprietario Devo in ogni caso fare la dichiarazione per godere tuali violazioni poste in essere dall’inquilino (per esem-
del bene sia un solo soggetto, la rivalutazione parzia- della cedolare secca per la quota parte di mio padre pio, l’utilizzo esclusivamente professionale dell’abita-
le potrà essere effettuata procedendo al suo pre- entrata in eredità, oppure tale tipo di tassazione zione) si risolvano a danno del locatore, come causa di
ventivo frazionamento. L’assunto è desumibile argo- continua a operare anche in favore degli eredi con- revoca dell’opzione per la cedolare. In quel caso, sorgerà
mentando in base al successivo paragrafo 2.3, in titolari dell’immobile e del contratto di locazione? un’obbligazione risarcitoria a carico dell’inquilino in fa-
merito alla rivalutazione di particella catastale di- D.D. - ROMA vore del locatore.
chiarata parzialmente edificabile.
Se gli eredi vogliono confermare l’opzione per la cedo-
lare secca esercitata dal defunto, lo devono comuni- [863][408027]
[859][407547] care, in linea di principio, con il modello RLI entro 30
giorni dal decesso (circolare 20/E/2012). Nel caso Reddito fondiario dalla villa
Se la cedolare è applicata descritto dal lettore, tuttavia, poiché gli eredi sono già
affittata per singoli eventi
locatori che hanno espresso l’opzione per la cedolare,
da uno dei 2 comproprietari si ritiene che quest’ultima non possa che estendersi
ope legis anche sulla quota di canone del defunto. Nell’ipotesi in cui un soggetto privato affitti una vil-
Io e mia moglie siamo proprietari al 50% di un ap- la/castello per un evento (ad esempio un matrimo-
partamento locato (per 365 giorni nel 2020) a ca- nio o un convegno), a quale tipo di tassazione è sot-
none libero (4+4) che io ho assoggetto a cedolare, [861][403181] toposta la locazione dei locali? È necessario compi-
mentre mia moglie l’ha assoggettato a tassazione lare il modello RLI come contratto di locazione com-
ordinaria. Io indicherò nel quadro B del modello L’opzione per un minore merciale a uso transitorio, oppure tale reddito
730/2021 il canone al 100% (codice canone 3) confluisce semplicemente nel quadro RB in dichia-
mentre lei è intenzionata a indicare il canone al che possiede un alloggio razione dei redditi?
95% (codice canone 1). Quali sono gli adempimenti fiscali/amministrativi
Poiché, secondo le istruzioni al 730/2021 (a pagi- Un immobile a uso abitativo, di categoria catastale a cui attenersi?
na 27) «in caso di comproprietà il canone va indi- A/2, è di proprietà di un minore. I genitori, avendo E.C. - TORINO
cato per intero indipendentemente dalla quota di l’usufrutto legale, possono optare per la cedolare sec-
possesso», mi sorge il dubbio che mia moglie deb- ca quando sottoscrivono il contratto di locazione? La mera messa a disposizione a pagamento di un
ba evidenziare l’importo del canone anche lei al P.C. - VERONA immobile di pregio per eventi occasionali, senza la
100 per cento, perdendo la riduzione del 5% pre- prestazione di servizi accessori o aggiuntivi, costi-
vista per la tassazione ordinaria, e questo per il La risposta è affermativa. tuisce locazione commerciale transitoria e dà luogo
semplice fatto che siamo in comproprietà. Per gli immobili sui quali sussiste l’usufrutto legale, a a redditi fondiari.
L.V. - TRIESTE norma dell’articolo 4 del Tuir (Dpr 917/1986), la sog- Se si tratta di una locazione di durata non superiore
gettività passiva è attribuita al 50% a ciascuno dei due a 30 giorni non occorre alcuna registrazione e il re-
Nella compilazione del quadro B del modello 730, da coniugi. Ne consegue che l’opzione per la cedolare lativo reddito dovrà essere indicato nel quadro RB
eseguire autonomamente da parte dei rispettivi com- secca relativa a contratti di locazione aventi a oggetto della dichiarazione dei redditi.
proprietari dell’immobile, va evidenziato lo specifico immobili in usufrutto legale, dovrà essere effettuata
regime di tassazione del canone di locazione prescelto dai due genitori del minore.
da ciascuno. A questo scopo, il lettore, alla colonna 5 [864][406407]
(“codice canone”) indicherà il codice 5 identificativo del
regime della cedolare secca, mentre sua moglie indi- [862][407726] La riduzione dell’affitto
cherà il codice 1, identificativo del regime di tassazione
ordinario. Alla colonna 6 (“canone di locazione”) en- L’utilizzo promiscuo non fa va comunicata alle Entrate
trambi i comproprietari devono indicare il canone per
intero, e non la quota rapportata alla percentuale di venire meno la «tassa piatta» Per via del lockdown, nell’ambito di un contratto di
proprietà, con l’avvertenza che il coniuge in regime di affitto di locali adibiti a bar ristorante, non sono sta-
cedolare deve trascrivere l’ammontare del canone nella Un contratto di locazione di tipo abitativo è stipulato te corrisposte le mensilità di aprile e maggio del ca-
sua interezza come da contratto, mentre l’altro coniuge in base all’articolo 2, comma 3 (locazione agevolata) none di locazione. Inoltre, di comune accordo tra le
in regime ordinario (e quindi beneficiario di un abbatti- della legge 431/1998 e intestato a due conduttori co- parti, vi è stata una riduzione del canone per il 2021.
mento forfettario del 5 per cento) riporterà il canone me persone fisiche. Nel contratto è espressamente In qualità di proprietario avrei dovuto comunicare
nella misura del 95 per cento. In questo senso va inter- stabilito che l’immobile dovrà essere utilizzato come il tutto all’agenzia delle Entrate o è sufficiente ripor-
pretata la locuzione citata dal lettore e contenuta a pa- civile abitazione della parte conduttrice e che è vietato tare il tutto nella dichiarazione dei redditi?
gina 27 delle istruzioni al 730. Cosicché, la base impo- mutare anche parzialmente la destinazione d’uso. P.M. - ROMA
nibile del canone di locazione di competenza di ognuno, Dalla prossima annualità vorrei optare per la cedolare
indicato alla colonna 6 nei modi evidenziati, verrà de- secca, ma a che cosa andrei incontro come locatore Gli accordi di riduzione del canone dovrebbero essere
terminata in ragione dalla percentuale di possesso qualora una parte conduttrice, durante la locazione e sempre portati a conoscenza dell’agenzia delle Entrate,
(nello specifico 50 per cento) indicata alla colonna 4. a mia insaputa, portasse nell’immobile locato la sede con il modello RLI, per prevenire possibili contestazioni
della sua attività di libero professionista? Potrebbe sulla infedeltà del reddito dichiarato. È necessario, inol-
farlo, oppure correrei il rischio di una contestazione da tre, che i suddetti accordi risultino da un documento
parte delle Entrate? E con quali conseguenze per me avente data certa (ad esempio, una raccomandata o
A CURA DI come locatore? una email via Pec, posta elettronica certificata, oppure,
Luigi Lovecchio S.D. - TRENTO per l’appunto, la trasmissione del modello RLI).
In caso di contestazioni, sarà comunque necessario
La cedolare secca è vietata per le locazioni realizzate nel- esibire gli accordi scritti con l’inquilino.
l’esercizio di attività d’impresa, arti e professioni. Se, nel
[860][406484] momento in cui viene stipulata la locazione, il locatario
non agisce come professionista, poiché la locazione è di [865][406966]
L’eredità di un immobile carattere esclusivamente abitativo, l’opzione è ammessa.
sottoposto alla flat tax
Si ritiene che l’opzione perda efficacia solo qualora il loca- Quando scatta la presunzione
tario dovesse, in futuro, utilizzare l’abitazione esclusi-
vamente come studio professionale, poiché laddove si per il locatore imprenditore
Ero contitolare, insieme con mia madre e mio padre, fosse in presenza di utilizzo promiscuo della casa sa-
di un immobile locato a cedolare secca. Ognuno rebbe comunque sostenibile che la locazione è stata Sono proprietario di cinque appartamenti, di cui due
aveva un terzo della proprietà dell’immobile. Ad posta in essere essenzialmente per far fronte alle ne- dati in comodato d’uso a mia moglie, che li affitta a
Se ha gradito questo quotidiano o rivista e se li ha trovati in qualsiasi altra parte che non
sia il sito qui sotto indicato, significa che ci sono stati rubati, vanificando, così, il lavoro
dei nostri uploader. La preghiamo di sostenerci venendo a scaricare anche solo una volta al
giorno dove sono stati creati, cioè su:
www.eurekaddl.download

Se non vuole passare dal sito può usare uno dei seguenti due contenitori di
links, gli unici aggiornati 24/24 ore e con quotidiani e riviste

SEMPRE PRIMA DI TUTTI GLI ALTRI:

https://filecrypt.cc/Container/73886A714A.html
https://www.keeplinks.org/p17/5ff15490b62ea
Senza il suo aiuto, purtroppo,presto potrebbe non trovarli più: loro non avranno più nulla da
rubare, e lei più nulla da leggere. Troverà quotidiani, riviste, libri, audiolibri, fumetti, riviste
straniere, fumetti e riviste per adulti, tutto gratis, senza registrazioni e prima di tutti gli altri,
nel sito più fornito ed aggiornato d'Italia, quello da cui tutti gli altri siti rubano soltanto. Trova
inoltre tutte le novità musicali un giorno prima dell'uscita ufficiale in Italia, software, apps,
giochi per tutte le console, tutti i film al cinema e migliaia di titoli in DVDRip, e tutte le serie
che può desiderare sempre online dalla prima all'ultima puntata.

IMPORTANTE
Si ricordi di salvare tutti i nostri social qui di seguito elencati, perchè alcuni di essi
(soprattutto Facebook) potrebbero essere presto chiusi, avranno TUTTI il nuovo indirizzo aggiornato:

- Cerca il nuovo indirizzo nella nostra pagina Facebook


- Cerca il nuovo indirizzo nella nostra pagina Twitter
- Cerca il nuovo indirizzo nel contenitore Filecrypt: Filecrypt

- Cerca il nuovo indirizzo nel contenitore Keeplinks: Keeplinks


- Cerca il nuovo indirizzo nella nostra chat: chatdieurekaddl

METODI PER AVERCI ON LINE PER SEMPRE IN POCHI SECONDI

(si eseguono una volta sola e sono per sempre!)


Clicchi qui a lato: justpaste.it/eurekaddl
10 Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

turisti in forma imprenditoriale. Gli altri tre sono loca- l’unità abitativa dev’essere dichiarata e assog- è da considerare come assimilato a quello di lavoro
ti direttamente da me, in regime di cedolare secca, gettata a tassazione, non potendo essere consi- dipendente (e quindi la società dovrà elaborare
per brevi periodi. derata abitazione principale se non vi dimora il una busta paga) oppure come lavoro autonomo (e
Posso essere considerato imprenditore in base alla proprietario o un suo familiare. quindi il professionista dovrà emettere fattura)?
legge di Bilancio per il 2021 (legge 178/2020), che M.F. - MACERATA
prevede l’obbligo della partita Iva per chi effettua
locazioni brevi per più di quattro appartamenti? [868][406398] L’articolo 50, comma 1, lettera c–bis, del Tuir (Dpr
R.B. - VERONA 917/1986) qualifica come redditi assimilati a quelli di la-
Dichiarazione senza canoni voro dipendente le somme e i valori in genere, a qualunque
La risposta è negativa. titolo percepiti nel periodo d’imposta, anche sotto forma
In base all’articolo 1, comma 595, della legge dopo la convalida di sfratto di erogazioni liberali, in relazione agli uffici di amministra-
178/2020, in caso di destinazione a locazione breve tore, sindaco o revisore di società, associazioni e altri enti
di più di quattro appartamenti, la locazione stessa si Il proprietario di un appartamento, a seguito di con o senza personalità giuridica, a meno che gli uffici e le
presume effettuata nell’esercizio d’impresa. Si tratta morosità, ha ottenuto l’ordinanza di convalida collaborazioni non rientrino nell’oggetto dell’arte o profes-
dunque di una presunzione che non è collegata sem- dello sfratto il 1° luglio 2020, con esecuzione del sione di cui all’articolo 53 del Tuir (redditi di lavoro autono-
plicemente al numero di unità immobiliari possedu- rilascio al 15 settembre 2020, che però è stata mo) esercitate dal contribuente.
te, poiché richiede la coesistenza del requisito del- sospesa per emergenza Covid al 30 giugno 2021 Con la circolare 67/E/2001 è stato, in proposito, ulterior-
l’effettuazione delle locazioni brevi da parte del me- (salvo ulteriori rinvii). Il conduttore non versa i mente precisato che, «qualora gli ordinamenti professio-
desimo proprietario. D’altro canto, la qualifica di im- canoni di locazione già da gennaio 2020. nali ricomprendano espressamente nel novero delle man-
prenditore del comodatario (la moglie del lettore, in Ai fini dell’imposta di registro, con quale decor- sioni tipiche esercitabili dalla categoria disciplinata, l’am-
questo caso) non può trasferirsi al comodante. renza il proprietario deve comunicare all’agen- ministrazione o la gestione di aziende, appare ragionevole
Pertanto, poiché il lettore non adibisce a locazione zia delle Entrate la cessazione del contratto? ritenere che i compensi percepiti per lo svolgimento del-
breve oltre quattro appartamenti (quelli in comoda- Può, il proprietario stesso, non dichiarare alcun l’attività di amministrazione di società ed enti vadano ri-
to, per l’appunto, sono locati dalla moglie, che in reddito già per il 2020, anche se la data di rila- condotti nella disciplina applicabile ai redditi di lavoro au-
quanto tale ne assume la soggettività passiva ai fini scio dell’immobile risulta incerta e, presumibil- tonomo. Anche in assenza di espressa previsione da parte
delle imposte dirette), egli non può ritenersi impren- mente, sarà successiva alla presentazione del dell’ordinamento professionale di appartenenza, i com-
ditore per presunzione di legge. modello Redditi? pensi ricevuti per l’esercizio dell’attività di amministratore
L.C. - BARI costituiscono redditi di lavoro autonomo se tale incarico
viene svolto in una società che esercita un’attività oggetti-
[866][407931] Ai fini dell’imposta di registro la cessazione del con- vamente connessa alle mansioni tipiche della propria atti-
tratto va dichiarata con riferimento alla data indica- vità professionale». In quest’ultima previsione va fatto ri-
Tutti i proprietari ta nel provvedimento di convalida del giudice (che, cadere il caso qui considerato, dell’architetto professioni-
nel caso proposto dal quesito, è verosimilmente il sta che svolge anche l’attività di amministratore della so-
dichiarano il reddito 1° luglio 2020). cietà operante nel settore dei servizi di arredo e
Poiché si tratta di una locazione abitativa, a norma ristrutturazione della casa; e dunque, per tale incarico, egli
Dopo la morte di un genitore, proprietario di un dell’articolo 26, comma 1, del Tuir (Dpr 917/1986), dovrà rilasciare alla società la fattura del servizio così reso.
immobile dato in affitto, con la successione il il proprietario ha diritto a non dichiarare i canoni
reddito relativo all’affitto va dichiarato da tut- maturati, qualora la circostanza che non siano stati
ti gli eredi oppure solo dall’erede che in realtà pagati risulti dal provvedimento di convalida del
lo percepisce? giudice. Pertanto, se da tale provvedimento emerge A CURA DI
M.V. - CATANIA che non è stato pagato alcunché nel corso del 2020, Nicola Forte
il lettore può non dichiarare alcun reddito da loca-
Il reddito di locazione va dichiarato, a norma dell’ar- zione per il medesimo anno.
ticolo 26 del Tuir (Dpr 917/1986), da tutti coloro
che vantano il diritto di proprietà o un diritto reale [870][408255]
di godimento sull’immobile, a prescindere dall’ef- REDDITI DI LAVORO AUTONOMO
fettiva percezione del canone. Colonnine elettriche,
Ne consegue che, nel caso descritto, il reddito in
esame dovrà essere dichiarato da tutti gli eredi e A CURA DI
ammessi sconti per i legali
non solo da quello che lo percepisce. Alfredo Calvano
Attilio Calvano Un avvocato intende installare una colonnina per ri-
carica di auto elettriche presso l’immobile in cui
[867][407745] svolge l’attività.
La spesa e l’Iva sono deducibili/detraibili dal reddito
La casa donata alla poliziotta [869][408511] di lavoro autonomo interamente o con le limitazioni
previste per i costi autovetture (40% Iva e 20% del
che abita in caserma L’architetto che amministra costo)? La detrazione decennale del 50% è cumula-
bile con le detrazioni di cui sopra?
Sono un’appartenente alle Forze di polizia, con re- una Srl di progettazione M.C. - MILANO
sidenza a Torino in caserma. L’anno scorso ho ri-
cevuto in donazione da mio padre, con atto nota- Un architetto è socio e membro del consiglio di L’articolo 19–bis 1, lettera d, del Dpr 633/1972 preve-
rile, un’abitazione sita in provincia di Bari, fruendo amministrazione di una Srl che svolge le seguenti de la detrazione dell’Iva nella misura limitata del 50%
dell’agevolazione “prima casa” ex articolo 66 della attività: commercio di mobili e arredi per la casa; anche con riferimento alle spese di impiego degli auto-
legge 342/2000. consulenza, disegni e pareri tecnici su arreda- veicoli. Sono riconducibili nell’ambito di tali spese quel-
Devo pagare Imu e Tasi su questa abitazione? E ho mento e su lavori di manutenzione ordinaria, le relative a carburante, assicurazione, bollo, pedaggi
l’obbligo di riportarla nella dichiarazione dei red- straordinaria, innovazioni, addizioni, migliorie da autostradali, ma anche quelle riguardanti il costo so-
diti 730/2021? effettuare su immobili; consulenza e progetta- stenuto per l’installazione della colonnina elettrica,
V.S. - BARI zione “chiavi in mano”. L’architetto è vicepresi- trattandosi di uno “strumento” necessario per l’impie-
dente del Cda e anche amministratore, con dele- go o utilizzo dell’autovettura. Per la medesima ragione,
Con riferimento al personale delle Forze di polizia, è ghe alla progettazione architettonica e di interni il costo sostenuto è deducibile ai fini delle imposte sui
previsto che per un solo alloggio non locato sia appli- e alla gestione contract. redditi nella misura del 20 per cento (articolo 164 del
cabile l’esenzione da Imu (la Tasi è stata abrogata dal L’assemblea dei soci ha deliberato un compenso, Tuir, Dpr 917/1986).
primo gennaio 2020) per l’abitazione principale, anche in parte relativo all’attività di vicepresidente del Analogamente agli altri ecoincentivi, la circostanza che
in assenza di residenza anagrafica e dimora abituale. Cda e in parte per l’attività di amministratore. il costo sia stato sostenuto e considerato in detrazione
Per quanto riguarda le imposte dirette, invece, Il reddito derivante dall’attività di amministratore nell’attività di lavoro autonomo non pregiudica la pos-
Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16 11

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

sibilità di considerarlo in detrazione dall’Irpef personale, Tuir (Dpr 917/1986) riconosce, ai professionisti che non enti locali), non avendo il Comune rispettato il patto
e quindi in abbattimento dell’imposta lorda. detengono nello stesso comune un locale adibito esclusi- di stabilità.
vamente all’esercizio di arte o professione, la deduzione Come si possono rideterminare le imposte, consi-
del 50% del costi per servizi relativi all’immobile utilizzato derando che il recupero sia calcolato sull’imponibi-
promiscuamente per attività professionale e per abitazio- le lordo percepito a suo tempo?
A CURA DI ne. Tale deduzione è subordinata al mero presupposto T.A. - AREZZO
Paolo Meneghetti che in quei locali venga eseguita anche un’attività (anche
in minima parte) professionale, oltre che esservi l’utilizzo In forza di quanto dispone il comma 1, lettera d–bis,
quale residenza. dell’articolo 10 del Tuir (Dpr 917/1986), l’ammontare
Dalpuntodivistadocumentalenonèrichiesta,comecondi- delle somme restituite (al lordo delle ritenute) al sog-
[871][408739] tiosinequanon,l’attestazionedelcostoconfatturaelettro- getto erogante in un periodo d’imposta diverso da
nica,bensìvalelaregolageneralecheilcostosiadocumen- quello in cui sono state assoggettate a tassazione (a
Se l’acquirente si accolla tatoinmododapoterinequivocabilmentecapiredicheco- titolo di lavoro dipendente o assimilato, lavoro auto-
sasitratti(cioèseessosiainerenteall’utilizzodell’immobile, nomo, reddito diverso eccetera), anche separata, può
il debito dello studio inquestocaso)echisiailsoggettoalqualeilmedesimoco- essere dedotto dal reddito complessivo nell’anno di
stoèpostoacarico.Talielementiappaionoanchenellafat- restituzione, utilizzando il rigo RP33 del quadro RP
Un dentista, in contabilità semplificata, vuole ven- turaanalogica,ilcheportaaritenerechequestodocumento modello Redditi Pf oppure il rigo E33 del modello 730,
dere per 100mila euro la propria azienda, formata sia sufficiente per dedurre il 50% del costo indicato. versione 2021.
da beni strumentali e pacchetto clienti, a una Srl. L’importo di tali somme, in tutto o in parte non dedotto
Questa società si accollerebbe anche il debito pro- nel periodo d’imposta di restituzione, può essere por-
fessionale bancario del dentista, pari a 80mila euro. [873][408551] tato in deduzione nei periodi d’imposta successivi. Il
Come reddito di lavoro autonomo, il dentista dovrà contribuente, in alternativa, ha la possibilità di optare
dichiarare 100mila euro oppure 20mila euro, cifra Acquisto di credito d’imposta, per la richiesta di rimborso dell’imposta corrisponden-
data dalla differenza tra 100mila e 80mila? te all’importo non dedotto, seguendo le modalità pre-
A.C. - SONDRIO sopravvenienza non tassabile viste dal decreto del ministero dell’Economia e delle
finanze del 5 aprile 2016.
L’operazione delineata nel quesito va inquadrata come Un’associazione notarile ha intenzione di acquistare
cessione di studio professionale e non di azienda, stante da un imprenditore un credito di imposta sulle loca-
il fatto che il dentista svolge attività di lavoro autonomo. zioni. Qualora l’acquisto avvenisse pagando un prez- [875][407227]
Il corrispettivo della cessione non può che essere indivi- zo più basso rispetto al valore nominale, la differenza
duato nel totale convenuto, cioè 100mila euro, poiché la rappresenterebbe una sopravvenienza attiva tassa- Agevolazioni anche per chi
circostanza che esso venga saldato tramite accollo di un bile in capo all’associazione professionale?
debito gravante sul cedente non cambia la sostanza eco- F.E. - NAPOLI torna in Italia dopo un master
nomica della operazione, che ammonta a 100mila euro.
Peraltro, se il dentista avesse incassato effettivamente In merito alla rilevanza fiscale del differenziale tra valore Da circa tre anni un giovane lavora come business
100mila euro e con quella provvista avesse saldato i pro- nominale del credito d’imposta locazioni e valore di acqui- analyst, a livello di quadro, per una società di consu-
pri debiti per 80mila euro, nessuno avrebbe dubitato che sizione, va segnalato che l’agenzia delle Entrate – nell’esa- lenza. Al fine di migliorare le proprie capacità mana-
il corrispettivo della cessione fosse quantificabile in minare il problema – ha ravvisato l’insorgenza di una so- geriali, il dipendente ha espresso l’intenzione di
100mila euro, e l’operazione con accollo del debito si pre- pravvenienza attiva tassabile in capo al cessionario, come chiedere un’aspettativa non retribuita per frequen-
senta del tutto equivalente a quella da ultimo citata. affermato nella circolare 14/E/2020, al paragrafo 6. tare negli Stati Uniti un master di specializzazione
Tuttavia, il reddito imponibile generato dal dentista non Nella fattispecie è stato esaminato il caso del cessionario post lauream della durata di due anni accademici. Il
può dirsi con certezza pari a 100mila euro, poiché i beni impresa, per il quale, quindi, non si forma un ricavo bensì datore di lavoro non solo si è detto disposto a con-
strumentali avranno verosimilmente un valore residuo. una sopravvenienza attiva. Trasferendo la tesi interpreta- cedere l’aspettativa, ma si è offerto, quale ricono-
Quindi, in realtà, il reddito tassabile quale lavoro auto- tiva nell’ambito del reddito da lavoro autonomo, emerge scimento per i risultati professionali raggiunti dal
nomo in capo al dentista sarà la differenza tra la somma che siamo di fronte sì a un componente positivo di reddi- giovane, di sostenere le spese universitarie, con una
incassata di 100mila euro (di cui 80mila per accollo di to, ma che esso non rientra nel concetto di compenso per clausola: qualora, una volta conseguito il master,
debito) e il valore fiscalmente rilevante dei beni stru- attività professionale che, ex articolo 54 del Tuir (Dpr questo soggetto decidesse di rassegnare le dimis-
mentali ceduti, dando per scontato che il pacchetto 917/1986), genera reddito imponibile dall’esercizio di ar- sioni per perseguire altre opportunità professionali,
clienti non abbia un valore di carico nella contabilità del te o professione. Da tale disamina emerge che per l’asso- dovrà rimborsare al datore di lavoro le spese univer-
dentista cedente. ciazione notarile il differenziale tra il valore nominale del sitarie; se, viceversa, il lavoratore decidesse di tor-
credito d’imposta e il costo di acquisizione rappresenta nare in azienda, il datore di lavoro lo promuoverebbe
un componente positivo non tassabile. a dirigente con la mansione di associato.
[872][407545] Nella situazione descritta, al suo rientro in Italia, il
lavoratore potrebbe accedere al regime agevolato
Uso promiscuo casa/ufficio: REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE dei rimpatriati?
bollette deducibili al 50% P.S. - MILANO

A CURA DI La riduzione della base imponibile al 30 per cento – di-


Un avvocato ha lo studio presso la propria abitazione Alfredo Calvano sposta dall’articolo 16 del Dlgs 147/2015, nelle due
e non ha un altro ufficio in cui svolge attività professio- e Attilio Calvano forme alternative previste dai commi 1 e 2, a favore dei
nale. Riceve le bollette per le utenze in formato analogi- soggetti che trasferiscono la residenza in Italia, riguar-
co e con l’indicazione del solo codice fiscale, in quanto dante il reddito da essi qui prodotto di lavoro dipen-
si tratta di contratti non business. dente o assimilato, autonomo e di impresa in forma in-
Escludendo la possibilità di detrarre l’Iva, in quanto l’ar- [874][406567] dividuale – presuppone la sussistenza di precise con-
ticolo 21, comma 2, lettera f, del Dpr 633/1972 preve- dizioni, tra le quali la residenza all’estero per un periodo
de che debba essere indicata la partita Iva, si chiede di
sapere se il professionista può comunque dedurre dal
Due possibilità per le cifre continuativo di almeno due anni prima del trasferi-
mento in Italia, con l’impegno di permanervi per un pe-
reddito professionale il 50% dei suddetti costi (Iva già tassate e poi restituite riodo di almeno due anni. All’estero, il soggetto rimpa-
compresa, in quanto indetraibile), pur trattandosi di triato deve avere svolto un’attività lavorativa oppure
fatture ricevute in formato analogico e con la sola indi- Ho percepito nel 2015 l’indennità di funzione in un corso di studio per un periodo pari o superiore ai ci-
cazione del codice fiscale. qualità di assessore del Comune in cui fui eletto. tati due anni, conseguendo un titolo di laurea o una
A.C. - ROMA La Corte dei conti ha chiesto all’amministrazione specializzazione “post lauream”.
comunale, tra le altre cose, di rideterminare le in- Si ritiene che i presupposti citati sussistano nella si-
Si ritiene che la risposta sia affermativa. dennità di funzione e i gettoni di presenza indicati tuazione ipotizzata dal quesito e, pertanto, l’interes-
Ai fini delle imposte sul reddito, l’articolo 54, comma 3, del nell’articolo 82 del Dlgs 267/2000 (Testo unico sato potrà accedere al regime agevolato in questio-
12 Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

ne. È comunque opportuno evidenziare una preclu- b) il codice fiscale; facendo riferimento all’intero reddito percepito nel
sione di carattere generale all’agevolazione, riguar- c) l’indicazione che prima del 30 aprile 2019 la resi- 2020, così come precisato dall’agenzia delle Entrate
dante la evenienza che l’attività lavorativa svolta a denza è stata trasferita in Italia ai sensi dell’articolo 2, in occasione di Telefisco 2021.
seguito del rimpatrio si ponga in continuità con la comma 2, del Tuir, Dpr 917/1986;
precedente posizione lavorativa già svolta in Italia, d) l’indicazione della permanenza della residenza in
a meno che – come avverrebbe peraltro nel caso de- Italia alla data di presentazione della richiesta; [878][408014]
scritto – il dipendente non assuma un ruolo azienda- e) l’impegno a comunicare tempestivamente ogni va-
le differente rispetto a quello originario, in ragione
delle maggiori competenze ed esperienze professio-
riazione della residenza o del domicilio, rilevante per Sempre «out» il possessore
l’applicazione del beneficio medesimo da parte del da-
nali maturate all’estero (circolare 33/E/2020 e riso- tore di lavoro; di partita Iva forfettaria
luzione 76/E/2018). f) i dati identificativi dell’unità immobiliare di tipo resi-
denziale acquistata direttamente dal lavoratore o dal La circolare 33/E/2020 sui lavoratori impatriati
coniuge, dal convivente o dai figli; esclude che un soggetto con partita Iva forfettaria
g) il numero e la data di nascita dei figli minorenni, an- possa rientrare fra i beneficiari della normativa, pur
A CURA DI che in affido preadottivo, alla data di effettuazione del essendo in possesso dei requisiti fissati.
Michela Magnani versamento prima indicato; Pongo il caso di una persona che riveste sia la quali-
h) l’anno di prima fruizione del regime speciale per i la- fica di lavoratore dipendente (part time) che quella
voratori impatriati; di lavoratore autonomo con partita Iva forfettaria.
i) l’ammontare dei redditi di lavoro dipendente prodot- In base a questi requisiti, e limitatamente alla posi-
[876][407489] ti in Italia oggetto dell’agevolazione ex articolo 16 del zione di lavoratore dipendente, questa persona può
Dlgs 147/2015, relativi al periodo d’imposta prece- fruire del regime riservato agli impatriati?
Rinnovo bonus impatriati: dente a quello dell’esercizio dell’opzione; C.V. - GORIZIA
l) gli estremi del versamento dell’importo per poter
domanda entro agosto ’21 fruire del prolungamento dell’agevolazione. La circolare 33/E/2020, al paragrafo 7.11, precisa che
Dopo la regolarizzazione della posizione il datore di la- il contribuente che rientra in Italia per svolgere un’atti-
Vorrei sapere se gli impatriati che hanno utilizzato voro provvederà a effettuare le ritenute sul 50% cento vità di lavoro autonomo, beneficiando del regime for-
gli incentivi in base all’articolo 16 del Dlgs delle somme e dei valori imponibili di cui all’articolo 51 fettario, non può avvalersi del regime previsto per i la-
147/2015, e che quindi a fine 2020 hanno smesso del Tuir dal periodo di paga successivo al ricevimento voratori impatriati, in quanto i redditi prodotti in regi-
di avere la tassazione agevolata, possono fruire del- della richiesta. A fine anno, o alla cessazione del rap- me forfettario non partecipano alla formazione del
l’applicazione di ulteriori cinque anni di incentivi fi- porto di lavoro, il datore effettuerà il conguaglio tra le reddito complessivo. Evidentemente, sempre secon-
scali previsti con la legge di Bilancio 2021 se hanno ritenute operate e l’imposta dovuta sull’ammontare do l’Agenzia, il contribuente, qualora in possesso dei
avuto un figlio dopo il rientro (faccio l’esempio di un complessivo degli emolumenti, ridotto alla percen- requisiti per beneficiare del regime fiscale previsto per
impatriato a fine 2015 che ha utilizzato le agevola- tuale del 50 per cento, corrisposto a partire dal 1° gli impatriati, potrà scegliere quest’ultimo regime lad-
zioni dal 1° gennaio 2016 come dipendente e a cui gennaio del 2021. dove venga valutata una maggiore convenienza ri-
è nato un figlio nel 2019). spetto a quello naturale forfettario (optando dunque
Se questa possibilità esiste, bisogna presentare per l’uscita da tale regime naturale).
nuova dichiarazione al datore di lavoro? [877][408388] La stessa circolare, al paragrafo 1, precisa inoltre che,
L.G. - BRESCIA «in presenza del collegamento tra il trasferimento del-
Versamento in relazione la residenza in Italia e l’inizio di un’attività lavorativa
Il provvedimento del direttore dell’agenzia delle Entra- (per la quale è prevista una tassazione agevolata dei
te 60353/2021 del 3 marzo 2021 fornisce le indica- ai redditi del 2020 redditi prodotti in Italia), possono essere oggetto di
zioni che devono seguire i beneficiari del regime previ- agevolazione anche gli ulteriori redditi derivanti da at-
sto dall’articolo 16 Dlgs 147/2015 al 31 dicembre Un contribuente, che ha trasferito la residenza in tività lavorative intraprese in periodi di imposta suc-
2019, allo scopo di optare per l’applicazione per ulte- Italia prima del 30 aprile 2019 e che alla data del 31 cessivi al rientro (ma comunque entro il quinquennio
riori cinque anni dell’agevolazione, così come previsto dicembre 2019 risultava beneficiario del regime agevolabile, nel rispetto dei limiti temporali di applica-
dall’articolo 1, comma 50 della legge 178/2020 (di Bi- previsto dall’articolo 16 del Dlgs 147/2015 (quin- zione dell’agevolazione). Le categorie di reddito age-
lancio per il 2021). quennio 2016–2020), vuole optare per l’applicazio- volabili possono, pertanto, derivare da attività di lavo-
Con riferimento alla fattispecie rappresentata dal ne delle disposizioni di cui all’articolo 5, comma 1, ro esercitate contemporaneamente al momento del-
lettore, se il soggetto “impatriato” intende esercitare lettera c, del Dl 34/2019 in merito al “nuovo regime l’impatrio o da attività aggiuntive intraprese in mo-
l’opzione in quanto – al termine del quinquennio du- impatriati”. Esercitando l’opzione potrà beneficiare menti successivi all’impatrio (sempreché sia
rante il quale ha già fruito dell’agevolazione – ha al- per ulteriori cinque anni, e quindi per il quinquennio soddisfatto il sopra richiamato collegamento)». Quin-
meno un figlio minorenne o ha acquistato una unità 2021–2025, del regime agevolato (detassazione di, in linea di principio, in presenza dei presupposti
immobiliare di tipo residenziale, lo stesso è tenuto del 50% del reddito prodotto). Pertanto, il primo pe- soggettivi richiesti nonché del collegamento fra il tra-
al pagamento, tramite modello F24, di un importo riodo di fruizione del nuovo beneficio sarà il 2021. sferimento della residenza in Italia e l’inizio di una qual-
pari al 10% dei redditi di lavoro dipendente prodotto L’importo del 10% richiesto per esercitare l’opzione siasi delle attività agevolabili, un soggetto può fruire
in Italia (oggetto dell’agevolazione di cui all’articolo dovrà essere calcolato sul reddito del 2020 o su contemporaneamente o successivamente dell’agevo-
16 del citato Dlgs 147/2015), relativi al periodo quello del 2021? E qual è il termine per il versamento lazione prevista dall’articolo 16 del Tuir (Dpr
d’imposta precedente a quello di esercizio dell’op- dell’F24 per l’opzione? 917/1986) su tali redditi.
zione. I codici tributo per il versamento tramite il mo- M.S. - PADOVA Per quanto riguarda l’applicazione di tali chiarimenti
dello F24 degli importi per l’adesione alla proroga alla fattispecie posta nel quesito, sulla base della
dell’agevolazione sono stati istituiti con la Risoluzio- Con il provvedimento del direttore dell’agenzia delle quale il contribuente vorrebbe scegliere, per ognuna
ne n. 27 del 15 aprile 2021. Entrate 3 marzo 2021, protocollo n. 60353/2021, so- delle categorie di reddito percepito, il regime fiscale
Nell’ipotesi, prospettata dal quesito, in cui il 31 di- no state indicate le modalità di esercizio dell’opzione di volta in volta più conveniente (il cosiddetto “cher-
cembre 2020 si sia concluso il periodo di godimento che i soggetti aventi diritto devono seguire per fruire ry–picking”), in mancanza di un chiarimento specifi-
dell’agevolazione, se si intende fare l’opzione oc- del regime fiscale agevolato, previsto dall’articolo 16 co da parte dell’Agenzia sembra lecito ritenere che
corre effettuare il pagamento di quanto dovuto con del Dlgs 147/2015, per altri cinque anni. tale scelta non possa essere effettuata, in quanto
il codice 1860 entro 180 giorni dalla pubblicazione In particolare, con riferimento ai soggetti in possesso entrambi i redditi in questione rientrerebbero già tra
del provvedimento citato, vale a dire entro il 30 ago- dei requisiti prescritti e nei cui confronti il primo perio- quelli agevolabili. In altre parole, si ritiene che la
sto 2021, facendo riferimento all’intero reddito do di fruizione dell’agevolazione si è concluso il 31 di- scelta di tassazione in base al forfettario per il reddi-
percepito nel 2020. cembre 2020 (vale a dire coloro che hanno acquisito to di lavoro autonomo impedisca il ricorso al regime
Per il riconoscimento dell’agevolazione direttamente la residenza fiscale in Italia nel 2016), il versamento di agevolato, previsto dall’articolo 16 del Dlgs
da parte del proprio datore di lavoro si dovrà presenta- quanto dovuto – ovvero, nel caso del lettore, del 10 per 147/2015 per gli impatriati.
re allo stesso una richiesta scritta entro la data citata, cento – deve avvenire utilizzando il codice 1860 istitu- Ad ogni modo, vista la particolarità della situazione de-
resa a norma del Dpr 445/2000 e contenente: ito con la Risoluzione n.27/e del 15 aprile 2021 entro scritta, si consiglia il lettore di proporre uno specifico
a) nome, cognome e data di nascita; 180 giorni dal 3 marzo, e cioè entro il 30 agosto 2021, interpello all’agenzia delle Entrate.
Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16 13

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

REDDITI DI PARTECIPAZIONE E DI La risposta è negativa, nel senso che, ove la rivalu- un massimo di quattro ore giornaliere) è esente da
CAPITALE tazione non assuma valenza fiscale, il saldo atti- imposizione fiscale.
vo che si forma è una mera riserva di utili la quale,
se distribuita da una società di persone, non ge-
A CURA DI nera reddito da capitale (come invece accade [882][407644]
Nicola Forte quando la distribuzione è eseguita da società di
capitali). In questo senso, peraltro, si è espressa Senza plusvalenze la vendita
anche l’agenzia delle Entrate con la circolare 22/
E/2009, secondo cui «il prelevamento o la distri- di un edificio collabente
[879][405965] buzione del saldo attivo da parte dell’imprendi-
tore individuale o di una società di persone in La vendita di un immobile in categoria F/2 (colla-
Conferimento in neutralità contabilità ordinaria è, invece, irrilevante ai fini bente), posseduto da oltre cinque anni, genera plu-
della tassazione. Peraltro, la distribuzione effet- svalenza da inserire in dichiarazione dei redditi?
di azienda da privato a Snc tuata da una società di persone non produce ef- D.S. - REGGIO CALABRIA
fetti neanche ai fini del costo fiscale della parte-
Un imprenditore individuale ha conferito l’unica cipazione». La risposta è negativa. Gli immobili classificati nella ca-
azienda in una Snc (società in nome collettivo) di Il tema presenta qualche aspetto dubbio in se- tegoria catastale F/2 come unità collabenti (in quanto
nuova costituzione. Nell’ipotesi di affrancamento guito all’emanazione dell’ordinanza della Corte diruti, fatiscenti comunque non atti alla loro naturale
dei valori fiscali a quelli civilistici da parte della so- di cassazione 3440 dell’11 febbraio 2021, che, funzionalità) perdono la qualificazione economico–
cietà di persone conferitaria, a norma dell’articolo con riferimento a una rivalutazione volontaria giuridica di fabbricati ma non fanno assumere quella
176, comma 2–ter, del Tuir (Dpr 917/1986), il costo eseguita da una impresa individuale, ha afferma- di superfici edificabili alle aree di insistenza; l’autono-
fiscale della partecipazione del socio persona fisica to che – laddove il saldo attivo sia utilizzato per ma identità giuridica di queste ultime viene a ripristi-
(ex imprenditore individuale) è aumentato dell’im- coprire i prelevamenti eseguiti dai soci/titolare narsi soltanto nel momento in cui interviene la (defini-
porto assoggettato a imposta sostitutiva? eccedenti il patrimonio netto – si avrebbe una tiva) demolizione del manufatto collocato su di esse.
F.P. - PISA tassazione del medesimo, in quanto verrebbe Queste affermazioni, contenute nella risposta del-
meno un credito verso terzi. Si nutrono dubbi l’agenzia delle Entrate all’interpello 357 del 30 agosto
La soluzione è negativa, nel senso che gli effetti dell’af- sulla tesi espressa dalla Suprema corte, e co- 2019, inducono a escludere che la vendita del bene –
francamento effettuato dalla conferitaria si producono munque essa andrebbe delimitata al caso speci- in quanto acquistato da più di cinque anni e attual-
esclusivamente in capo a tale soggetto, vale a dire alla fico descritto nell’ordinanza, che non ricorre nel mente classificato come collabente rispetto alla origi-
Snc. Infatti, diversamente, se il pagamento dell’imposta quesito esposto dal lettore. naria classificazione catastale – possa dare luogo al
sostitutiva consentisse al soggetto conferente di ride- realizzo di una plusvalenza imponibile nell’ambito dei
terminare il costo della partecipazione tenendo conto redditi diversi (articolo 67 lettera b del Tuir, Dpr
dei maggiori valori iscritti dalla conferitaria, l’operazione REDDITI DIVERSI 917/1986), non essendo configurabile la sua consi-
non sarebbe più neutrale. Invece, il “regime” di cui all’ar- stenza alla stregua di un’area edificabile (ma per quan-
ticolo 176, comma 2–ter del Tuir (Dpr 917/1986) con- to contenuto nella pronuncia amministrativa neppure
sente alla conferitaria l’ottenimento del beneficio salva- A CURA DI di un fabbricato: resterebbe dunque da circoscrivere
guardando la neutralità dell’operazione. Alfredo Calvano la sua esatta qualificazione giuridica sotto il profilo
Il comma 2–bis dello stesso articolo prevede che, e Attilio Calvano reddituale che interessa in questa sede). In tal senso
qualora il conferimento abbia a oggetto l’unica azien- si esprime anche l’ordinanza 16251/2019 della Cas-
da dell’imprenditore individuale, la successiva ces- sazione, in cui viene sancito che un’area già edificata
sione delle partecipazioni ricevute a seguito del con- non può essere riqualificata come area da edificare per
ferimento dà luogo a reddito “diverso”, assoggettato [881][406177] il solo fatto che il fabbricato su di essa insistente ven-
a tassazione ai sensi degli articoli 67, comma 1, lette- ga ristrutturato o demolito per ricostruirne un altro
ra c, e 68 del Tuir, assumendo come costo delle parte- Esente un reddito di 49 euro anche di differente cubatura.
cipazioni l’ultimo valore fiscale dell’azienda conferita.
Secondo il successivo comma 2– ter, l’opzione com- da prestazione occasionale
pete alla società conferitaria e non produce alcun ef- [883][407491]
fetto sulla posizione del soggetto conferente, con la A un lavoratore dipendente a tempo indeterminato
conseguenza che quest’ultimo assumerà, quale valo- è stato proposto di svolgere una prestazione di Il fabbricato «esistente»
re delle partecipazioni ricevute, l’ultimo valore fiscal- cambio lampade in un condominio con un contratto
mente riconosciuto dell’azienda conferita. Oggetto di lavoro occasionale. La prestazione verrebbe pa- equivale a quello costruito
dell’affrancamento sono i disallineamenti tra il valore gata dall’Inps, a cui il condominio verserebbe, con
civile (di bilancio), iscritto dal conferitario, e il valore il portafoglio elettronico, nella piattaforma infor- Una persona fisica, non in regime d’impresa, do-
fiscale dei beni e degli altri elementi conferiti. matica, la somma di 49,64 euro (corrispondente 9 vrebbe effettuare la vendita di un immobile ancora
euro all’ora, più i contributi previdenziali e assisten- in costruzione ubicato sopra un terreno (in pratica
ziali) per un periodo lavorativo di quattro ore. risulta ultimata solo la parte strutturale del fabbri-
Il soggetto in questione può eseguire la prestazione cato a tre piani). Il bene da vendere è in questa con-
A CURA DI descritta? dizione da oltre un decennio.
Paolo Meneghetti P.S. - TORINO La cessione genera plusvalenza? In caso di risposta
affermativa, quale sarebbe la materia imponibile,
Il Dl 50/2017 – all’articolo 54–bis – regolamenta ovvero come andrebbe conteggiata la plusvalenza
con modalità semplificate prestazioni di lavoro oc- (che dovrebbe derivare dalla differenza tra il corri-
[880][407672] casionale o saltuarie di ridotta entità. L’istituto può spettivo di vendita e il valore del terreno più il costo
essere utilizzato da soggetti come professionisti, la- di costruzione, visto che chi ha costruito dovrebbe
Se si effettua la rivalutazione voratori autonomi, imprenditori, associazioni, fon- recuperare la documentazione di costruzione risa-
dazioni e altri enti di natura privata (nonché da am- lente a oltre un decennio fa)?
priva di valenza fiscale ministrazioni pubbliche), nel novero dei quali sono M.M. - POTENZA
da ritenere compresi anche i condomìni.
Il prelevamento o la distribuzione, da parte dei soci Il prestatore di lavoro potrà essere contemporanea- L’agenzia delle Entrate (con la risoluzione 23/
di una società di persone in contabilità ordinaria, mente, come nel caso in esame, anche titolare di un E/2009) ha specificato che, qualora l’oggetto
del saldo attivo di rivalutazione con rilevanza solo rapporto di lavoro dipendente, a condizione che della compravendita sia costituito da un fabbri-
civilistica, effettuata a norma del Dl 104/2020, quest’ultimo non sia intrattenuto con il soggetto cato allo stato rustico, ossia non ultimato ma
concorre alla formazione del reddito imponibile in utilizzatore, e comunque fino a sei mesi prima della esistente secondo la definizione contenuta nel-
capo ai soci percettori? prestazione di lavoro occasionale. Il compenso così l’articolo 2645–bis, comma 6, del Codice civile
V.G. - AREZZO conseguito (nella misura minima oraria di 9 euro per (caratterizzato cioè dalla realizzazione delle
14 Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

mura perimetrali e dalla completa copertura), in base all’articolo 17 del Tuir, a tassazione separa- delle valute virtuali mediante il quadro RW del modello
si versi nell’ipotesi di immobile “costruito”. Di ta (non concorre cioè alla formazione del reddito Redditi, le relative istruzioni non forniscono alcuna in-
conseguenza, la fiscalità della plusvalenza complessivo) mediante il versamento di una im- dicazione “discriminante” sugli obblighi di compilazio-
eventualmente conseguita viene regolata dalla posta del 20% a titolo di acconto (codice tributo ne; i quali sono da ritenere sussistenti (ma la circo-
previsione normativa di cui all’articolo 67, com- 4200), salvo che il contribuente non trovi più stanza merita una conferma amministrativa) se le
ma 1, lettera b, del Tuir (Dpr 917/1986), ren- vantaggioso optare in dichiarazione per la tassa- operazioni in questione avvengono tramite operatori
dendosi imponibile qualora la cessione del fab- zione ordinaria (perché, ad esempio, ha consi- terzi non residenti e/o con la disponibilità di un conto
bricato avvenga entro cinque anni dall’acquisto stenti oneri deducibili/detraibili da far valere). corrente estero.
o dalla costruzione. Qualora il modello utilizzato sia il 730, la plusva-
In questo contesto, il momento da cui inizia a lenza va indicata nel rigo D7, sezione II, del qua-
decorrere il computo del quinquennio si identi- dro D, specificando alla colonna 1 (tipo di reddi- [886][408563]
fica con quello in cui l’immobile è venuto a esi- to) il codice 6.
stenza, secondo il criterio civilistico definito dal
citato articolo 2645–bis e comprovato, ad
Limiti di applicazione
esempio, dalla denuncia al Catasto urbano nella [885][406040] del criterio «Lifo»
categoria provvisoria relativa agli immobili in
corso di costruzione.
In mancanza di questi presupposti formali e so-
Plusvalenze da criptovalute: Ho acquistato 1.000 azioni di una società, al prez-
zo di 10 euro ciascuna, il 30 novembre 2020. Il 18
stanziali, l’immobile rileva ancora come terreno ritenuta al 26 per cento dicembre 2020, in mattinata, le ho tutte rivendute
edificabile, la cui cessione genera sempre plu- al prezzo di 11 euro ciascuna e, poiché nel pome-
svalenza a norma dell’articolo 67, comma 1, let- Nel 2020 ho cominciato a operare acquistando in riggio il prezzo era ripiegato a 10,50 euro, quello
tera b, seconda parte, del Tuir. diversi momenti bitcoin su una piattaforma per stesso giorno ne ho riacquistate 1.000.
In entrambi i casi, il reddito imponibile (plusva- criptovalute. Non possiedo altri investimenti in Poiché opero in regime fiscale dichiarativo, come
lenza) è costituito dalla differenza tra il corri- valuta estera (in qualità di “persona fisica resi- dovrò calcolare la plusvalenza da inserire nel qua-
spettivo conseguito dalla vendita e il costo del- dente in Italia”) mentre sono titolare di un conto dro RT della dichiarazione dei redditi? In base al
l’immobile, tenendo presente che, qualora si titoli (in gestione amministrata). criterio “Lifo” devo confrontare il prezzo di vendi-
configuri la vendita del fabbricato, si sommano Da unico “titolare effettivo” del wallet, come sono ta (11 euro) con il prezzo dell’acquisto avvenuto
tutte le spese sostenute per la (parziale) edifica- normate le plusvalenze derivanti dal possesso di il 30 novembre 2020, cioè 10 euro, oppure con il
zione unitamente a quella di acquisto del terre- criptovalute alla luce di quanto emerge da prov- prezzo di acquisto avvenuto nel pomeriggio della
no. Se l’oggetto della vendita è costituito dal ter- vedimenti legislativi (come l’articolo 67 del Tuir, stessa giornata della vendita(18 dicembre), pari
reno edificabile, il costo di acquisto e tutti gli Dpr 917/1986), documenti di prassi (la risoluzio- a euro 10,50 euro?
oneri inerenti sono rivalutati in base alla varia- ne 72/E/2016), sentenze (per esempio la n. V.Z. - AVELLINO
zione dei prezzi dell’indice Istat; se il bene è sta- 1077/2020 del Tar Lazio)?
to acquisito per successione ereditaria o dona- La somma oltre la quale denunciare e tassare le Il cosiddetto criterio Lifo (presunzione di vendita
zione, si assume come prezzo di acquisto il valo- plusvalenze è di 15.000 euro o 51.645,69 euro prioritaria, su un compendio omogeneo, di beni ac-
re dichiarato nelle relative denunce e negli atti per almeno sette giorni lavorativi continuativi? quistati per ultimi) di determinazione della plusvalen-
registrati, o in seguito definito e liquidato, au- Qual è il valore bitcoin (di entrata e uscita) e quale za realizzata con le partecipazioni azionarie, previsto
mentato di ogni altro costo successivo inerente, l’aliquota da applicare alle plusvalenze per il cal- dall’articolo 67, comma 1–bis, del Tuir (Dpr
compresa l’imposta di successione (articolo 68, colo dell’imposta? 917/1986), non è applicabile al caso ipotizzato nel
commi 1 e 2, del Tuir). È sempre necessaria la compilazione del quadro quesito, in quanto la vendita delle azioni avvenuta il
RW del modello Redditi persone fisiche? 18 dicembre 2020 è stata eseguita prima che venisse
A.R. - FERRARA acquistato l’ulteriore gruppo di azioni (di fatto il ce-
[884][408686] dente era nella condizione di individuare puntual-
È da considerare consolidato l’orientamento operativo mente quanto da egli alienato).
Alienazione di aree edificabili (oltre ai riferimenti già segnalati nel quesito, si eviden- Pertanto, i termini economici di confronto da assume-
ziano in proposito le risposte 210/2020 e 14/2018 re ai fini del plusvalore realizzato sono il corrispettivo
sempre soggetta a Irpef dell’agenzia delle Entrate) in base al quale il trattamen- di vendita unitario di 11 euro e il costo di 10 euro per
to reddituale ai fini Irpef delle valute virtuali (criptova- l’acquisto, avvenuto il 30 novembre 2020.
Mi appresto a vendere a un imprenditore immobilia- lute), tra cui il bitcoin, rientra nella medesima regola-
re un’area fabbricabile che avevo acquistato nel mentazione – contenuta nel comma 1, lettera c–ter,
1991 da un privato. Quali sono le conseguenze fi- articolo 67 del Tuir, Dpr 917/1986 – riservata alle va- [887][408547]
scali (ai fini della dichiarazione dei redditi con mo- lute “tradizionali”.
dello 730) e come andrebbe trattato fiscalmente il La norma dispone che il presupposto impositivo (ov- Imponibili i ricavi da «cambi»
ricavo di tale vendita? Come andrebbe calcolato il vero l’emersione di minusvalenza) emerge a seguito
plusvalore tassabile? della cessione della valuta a titolo oneroso, alla quale sul conto estero multivaluta
C.B. - MILANO viene equiparato il suo prelievo dal deposito o conto
corrente. A temperare gli effetti impositivi di quest’ul- Un contribuente detiene su un conto estero (in mul-
La vendita dell’area edificabile è sempre sogget- tima disposizione interviene il comma 1–ter del citato tivaluta) dollari per una valore calcolato al 1° genna-
ta a prelievo di imposta Irpef in quanto non bene- articolo 67, che prevede l’assoggettamento a tassa- io 2021 superiore al limite di 51.645 euro. Tale limi-
ficia delle medesime esimenti reddituali, costitu- zione della plusvalenza eventualmente realizzata, qua- te viene superato nell’anno per più di sette giorni la-
ite dal possesso ultraquinquennale del bene o lora nel periodo d’imposta la giacenza dei depositi e vorativi. Lo stesso contribuente provvede poi a ce-
dalla sua acquisizione per successione eredita- conti correnti complessivamente intrattenuti dal con- dere i dollari a fronte di un accredito in euro sul
ria, applicabili soltanto alla vendita di terreni non tribuente, calcolata secondo il cambio vigente all’inizio medesimo conto estero (in multivaluta) per un tota-
edificabili (articolo 67, comma 1, lettera b, del del periodo di riferimento, sia superiore a 51.645,69 le di 70.000 euro, realizzando una plusvalenza ri-
Tuir, Dpr 917/1986). Pertanto, la plusvalenza euro per almeno sette giorni lavorativi continui. spetto al cambio utilizzato in fase di acquisto.
imponibile è determinata dalla differenza tra il Il prelievo d’imposta è previsto nella misura del 26% Tale fattispecie di cambio valuta genera una plusva-
corrispettivo conseguito e il costo di acquisto del della plusvalenza realizzata, nella quantificazione lenza fiscalmente rilevante? O, per far scattare la
terreno aumentato di tutti gli oneri inerenti (qua- della quale il costo è determinato secondo i criteri ri- tassazione, è altresì richiesto l’effettivo prelievo
li, ad esempio, spese notarili, imposta di registro, portati negli ultimi tre periodi del comma 6 dell’arti- delle somma dal conto?
oneri di urbanizzazione, migliorie), complessiva- colo 68 del Tuir; mentre come corrispettivo, in caso G.T. - PESARO
mente incrementati dalla rivalutazione risultante di prelievo della valuta da depositi e conti correnti, si
dalla variazione dell’indice Istat intervenuta fra assume il valore normale della valuta alla data di ef- L’operazione economica su valuta estera rappresen-
la data di acquisto e quella di vendita (articolo 68, fettuazione del prelievo stesso (comma 7, lettera c, tata nel quesito è idonea a produrre un risultato reddi-
comma 2, del Tuir). dello stesso articolo 68). tualmente imponibile a titolo di plusvalenza, in quanto
La plusvalenza così quantificata va assoggettata, Circa gli adempimenti connessi al monitoraggio fiscale è da ritenere concretizzato il materiale presupposto
Se ha gradito questo quotidiano o rivista e se li ha trovati in qualsiasi altra parte che non
sia il sito qui sotto indicato, significa che ci sono stati rubati, vanificando, così, il lavoro
dei nostri uploader. La preghiamo di sostenerci venendo a scaricare anche solo una volta al
giorno dove sono stati creati, cioè su:
www.eurekaddl.download

Se non vuole passare dal sito può usare uno dei seguenti due contenitori di
links, gli unici aggiornati 24/24 ore e con quotidiani e riviste

SEMPRE PRIMA DI TUTTI GLI ALTRI:

https://filecrypt.cc/Container/73886A714A.html
https://www.keeplinks.org/p17/5ff15490b62ea
Senza il suo aiuto, purtroppo,presto potrebbe non trovarli più: loro non avranno più nulla da
rubare, e lei più nulla da leggere. Troverà quotidiani, riviste, libri, audiolibri, fumetti, riviste
straniere, fumetti e riviste per adulti, tutto gratis, senza registrazioni e prima di tutti gli altri,
nel sito più fornito ed aggiornato d'Italia, quello da cui tutti gli altri siti rubano soltanto. Trova
inoltre tutte le novità musicali un giorno prima dell'uscita ufficiale in Italia, software, apps,
giochi per tutte le console, tutti i film al cinema e migliaia di titoli in DVDRip, e tutte le serie
che può desiderare sempre online dalla prima all'ultima puntata.

IMPORTANTE
Si ricordi di salvare tutti i nostri social qui di seguito elencati, perchè alcuni di essi
(soprattutto Facebook) potrebbero essere presto chiusi, avranno TUTTI il nuovo indirizzo aggiornato:

- Cerca il nuovo indirizzo nella nostra pagina Facebook


- Cerca il nuovo indirizzo nella nostra pagina Twitter
- Cerca il nuovo indirizzo nel contenitore Filecrypt: Filecrypt

- Cerca il nuovo indirizzo nel contenitore Keeplinks: Keeplinks


- Cerca il nuovo indirizzo nella nostra chat: chatdieurekaddl

METODI PER AVERCI ON LINE PER SEMPRE IN POCHI SECONDI

(si eseguono una volta sola e sono per sempre!)


Clicchi qui a lato: justpaste.it/eurekaddl
Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16 15

N. 16 L’ESPERTO RISPONDE
SPECIALE SCONTI FISCALI

dell’avvenuta cessione della divisa (oltre a quello della del loro realizzo, come attestate da una specifica certifi-
giacenza superiore a 51.645 euro per sette giorni la- cazione rilasciata dalla banca e non ancora utilizzate
vorativi continui, di cui al comma 1–ter dell’articolo 67 nel corso del primo regime. ISTRUZIONI PER L’USO
del Tuir, Dpr 917/1986) a fronte dell’incasso di un cor-
rispettivo espresso da un’ altra divisa. Il sito dell’esperto risponde
L’articolo 67, comma 1, lettera c–ter, del Tuir, ai fini
della rilevanza reddituale citata assimila, per presun- espertorisponde.ilsole24ore.com
A CURA DI
zione assoluta, alla cessione della valuta il suo mero Gian Paolo Tosoni
prelievo dal deposito o dal conto corrente. Pertanto, e Marcello Valenti Il servizio di consulenza ai lettori del Sole 24 Ore
quest’ultima evenienza costituisce soltanto una diver- continua su internet. Dalla sezione dedicata è
sa e ulteriore specificazione giuridica della prima, e non possibile inviare gratuitamente un quesito agli
un suo presupposto integrativo. esperti (previa registrazione) e cercare la solu-
zione al proprio caso nel database delle risposte.
[889][407859]

[888][405892] Redditi diversi dall’attività


Revoca regime amministrato di ospitalità rurale familiare
e compensazione minus/plus Sono un coltivatore diretto a titolo principale. Ho re-
staurato un’antica masseria insistente nella mia tenu-
Sono socio di una banca popolare (società coope- ta (di sei ettari), che ha l’annotazione della ruralità, per
rativa per azioni) e ho una partecipazione di circa adibirla esclusivamente a Orf (ospitalità rurale fami-
1.750 azioni depositate su un dossier titoli, nello liare), e non ad agriturismo.
Il portale dell’esperto risponde è pensato per
stesso istituto, a me intestato con questi requisi- Ho già attivato il collegamento alla Questura per regi- valorizzare i punti di forza della rubrica fondata
ti: regime fiscale “amministrato” e posizione fi- strare le presenze e stipulerò i contratti con gli even- nel 1984, integrandoli con i Forum tematici e gli
scale “nettista”. Attualmente non sono intestata- tuali ospiti, rilasciando ricevuta dei pagamenti, con approfondimenti pubblicati ogni lunedì sul Sole
rio di alcun altro dossier titoli, nemmeno in coin- contestuale registrazione degli incassi sul libro dei 24 Ore. Sul sito dell’esperto risponde è possibile
testazione con altri. corrispettivi.Tali incassi saranno inglobati nel reddito cercare la risposta al proprio caso specifico
Vorrei chiedere alla banca di modificare la mia posi- dominicale oppure andranno gestiti in un altro modo? all’interno di una banca dati che conta oltre
zione fiscale, passando da “nettista” a “lordista”, e N.M. - LECCE 200mila quesiti. Inoltre, lo stesso motore di
poi procedere con la vendita delle azioni, realizzan- ricerca permette di navigare tra le risposte
fornite dagli esperti nei Forum tematici, come
do una minusvalenza. È possibile compensare parte L’ospitalità rurale familiare si sostanzia nella ricettività
quelli sui vari temi fiscali, la casa, le pensioni, il
della minusvalenza con una futura plusvalenza che e nella somministrazione di pasti all’interno dell’abita- diritto di famiglia. Dallo stesso sito si può inviare
registrerò entro l’anno corrente, derivante dalla zione rurale da parte dell’imprenditore agricolo profes- una domanda agli oltre 100 esperti del Sole 24
cessione della mia quota di partecipazione in una sionale o del coltivatore diretto. Si ritiene che tale atti- Ore e partecipare ai Forum di volta in volta atti-
società a responsabilità limitata? vità rientri, da un punto di vista civilistico, tra le attività vati su temi d’attualità. Internet è l’unico canale
A.F. - PADOVA agricole connesse, consistendo in una forma di rice- attraverso il quale è possibile l’invio di quesiti.
zione e ospitalità.L’attività stessa, tuttavia, non rientra
La risposta è affermativa. fra quelle comprese nel reddito fondiario del terreno,
La revoca del regime amministrato (nettista) per quel- né la masseria, pur catastalmente identificata, è pro- Per cercare una risposta
lo dichiarativo (lordista) può essere effettuata entro duttiva di un reddito dei fabbricati, essendo compresa,
la scadenza di ciascun anno solare, con effetto dal pe- ai fini delle imposte dirette, nel reddito del terreno su
riodo d’imposta successivo (articolo 6 Dlgs cui sorge. Per esclusione, il reddito prodotto dall’attivi-
461/1997). Rispettando questo ambito temporale, tà svolta dev’essere indicato fra i redditi diversi e in
nella propria dichiarazione dei redditi il contribuente particolare tra i redditi di natura fondiaria non determi-
(in base all’articolo 68, comma 5, del Tuir, Dpr nabile catastalmente.
917/1986) potrà portare in deduzione dalle plusva- In ultimo si precisa che l’attività agricola principale de-
lenze su titoli (nello specifico, quote di Srl) da egli con- ve mantenere il requisito della prevalenza, al fine di evi-
seguite le minusvalenze derivanti dalle cessione dei ti- tare che l’ospitalità rurale sia inquadrabile come attivi-
toli azionari entro il quarto anno successivo a quello tà di impresa turistico ricettiva.

È possibile consultare la banca dati delle rispo-


ste con una ricerca per: parola, argomento,
fascicolo. Tra i risultati della ricerca appaiono: le
risposte pubblicate ogni lunedì sull’Esperto
risponde; i Forum tematici attivati su argomenti
di attualità.

Per inviare una domanda

Per inviare il quesito bisogna essere registrati


al sito del Sole 24 Ore (la registrazione è gratui-
ta). Per inviare una domanda si può scegliere: il
canale “classico” dell’esperto risponde; i Forum
attivati di volta in volta su temi d’attualità
16 Il Sole 24 Ore Lunedì 26 Aprile 2021 - N. 16

Potrebbero piacerti anche