Sei sulla pagina 1di 18

G.

Ascia

Sistemi di Elaborazione delle


Informazioni

L’informatica oggi
Una Panoramica

Che cos’è l’Informatica?


G. Ascia

„ L'informatica è la scienza che si occupa della


creazione, la raccolta, l’elaborazione,
l’immagazzinamento e la diffusione dell’informazione
con l'aiuto del computer e delle tecnologie connesse

„ Informatica = scienza della rappresentazione ed


elaborazione dell'informazione in modo automatico

2
Dati e Informazione
G. Ascia
„ Dati: simboli con cui si rappresenta la realtà
„ Informazione: prodotta attraverso l’elaborazione dei dati
ÎL’elaborazione trasforma dati di INPUT in dati di OUTPUT
(Informazioni)

Elaborazione
Dati: numeri, Informazioni:
suoni, video, lettere, tabelle,
fotografie, ... presentazioni, ...

Alcune delle
informazioni
elaborate diventano
dati da elaborare
nella fase successiva

Dati
G. Ascia
„ I dati sono la materia prima del trattamento
dell’informazione
„ Tipi di dati
ÎDati semplici: numeri, caratteri, date
ÎDati complessi: immagini, grafici, filmati, suoni, animazioni
9 La gestione di dati complessi è resa possibile dalla potenza
raggiunta dagli elaboratori nell’ultimo decennio

4
Il Ciclo di Elaborazione dell’Informazione
G. Ascia

Hardware e Software
G. Ascia

„ L’Hardware (HW) ed il Software (SW) sono i due


pilastri su cui si regge l’informatica
„ L’hardware è la parte fisica dei sistemi di elaborazione
delle informazioni
Î E' costituita non solo dal computer con suoi componenti, ma
anche dagli elementi che li mettono in comunicazione
„ Il software è livello logico dei sistemi
Î E' l'insieme di programmi che consentono ai sistemi di
elaborazione di svolgere i propri compiti
„ Hardware: attore
„ Software: sceneggiatura

6
Computer
G. Ascia
„ E' un sistema di elaborazione elettronico digitale
ÎElaboratore: macchina in grado di rappresentare ed elaborare
i dati in base a un programma
ÎElettronico: realizzato con componenti elettronici
ÎDigitale: elabora e memorizza informazioni mediante solo due
simboli
„ E' un sistema ovvero un insieme di componenti correlati tra
loro per svolgere una specifica funzione

Il sistema di elaborazione
G. Ascia

Computer Tastiera,
Processore Mouse
Memoria Dispositivi
(attiva) (passiva)
Unità di Ingresso Dischi
Controllo (dove sono (dove sono
presenti presenti
programmi e programmi e
Unità dati in dati non in
operativa Uscita
esecuzione) esecuzione)
Video,
Stampante

8
Organizzazione di un elaboratore
G. Ascia

CPU Memoria

Bus di
sistema
Ingresso Uscita

Struttura PC corrente
G. Ascia

10
Il Software
G. Ascia
„ Ciò che permette mediante l'esecuzione di un insieme di
istruzioni, chiamate programma, l'elaborazione automatica
dei dati
„ Abbiamo due categorie di software:
ÎSoftware di base:
9 Sistema operativo (Windows, MacOS, Solaris, Linux,..): permette
di gestire le risorse hardware dell'elaboratore
9 Ambiente di programmazione: editor, compilatori, debugger
ÎSoftware applicativo
9 Permettono l'elaborazione di testo, la gestione della contabilità, di
realizzare una presentazione, di manipolare delle fotografie,
inviare una e-mail

11

Programmi Applicativi
G. Ascia
„ Browser per navigare sul Web: FireFox, Opera, Internet
Explorer,...
„ Client di posta elettronica: Outlook, Thunderbird, Eudora, ..

„ VideoScrittura: MS Word, OpenOffice Writer, ..

„ Fogli elettronici: OpenOffice Calc, MS Excel, ..

„ Presentazione (OpenOffice Impress, MS PowerPoint, ..)

„ Gestione di Basi di dati: Oracle, DB2, Mysql, MS Access,


OpenOffice Base, ..
„ Grafica: Gimp, Photoshop, ..

12
La componente umana
G. Ascia
„ Gli elaboratori non sono in grado di pensare, fare progetti,
reagire ai cambiamenti dell'ambiente, apprendere
„ La componente umana è ancora di primaria importanza,
soprattuto quando è necessario estrarre conoscenza da un
insieme di dati eterogenei e vasto.
„ In tutti i settori i posti più remunerati sono occupati da
persone che hanno saputo utilizzare l'informatica per
migliorare la capacità di analisi e di interpretazione delle
informazioni

13

Applicazioni dell’Informatica
G. Ascia

„ Applicazioni della tecnologia informatica


(Information Tecnology) in innumerevoli campi
(medicina, ingegneria, chimica, astronomia, arte,
scuola e formazione professionale…)
ÎAspetti applicativi più rilevanti della IT
9 Gestione aziendale
9 Produzione Industriale
9 Educazione
9 Commercio
9 Giochi ed intrattenimento

14
Informatica nella gestione aziendale
G. Ascia
„ Gestione aziendale
ÎSistema informativo aziendale = insieme di tutti i dati e tutti i
processi che riguardano la raccolta, l’archiviazione, l’elaborazione,
la distribuzione dei dati nelle attività operative e di controllo
ÎSistema informatico = insieme delle risorse tecnologiche facenti
parte il sistema informativo

15

Informatica nella gestione aziendale


G. Ascia
„ Applicazioni
ÎGestione delle Transazioni
9 Transazioni con fornitori, dipendenti e clienti.
ÎAnalisi finanziarie
9 analisi di spese, investimenti, vendite, ecc…
ÎLavori di ufficio (office automation)
9 Elaborazione testo, fogli elettronici, presentazioni, .
ÎSistemi di supporto alle decisioni
9 DSS (Decision Support System)
9 Data mining
9 Sistemi esperti
„

16
Informatica nell'ambito industriale e civile
G. Ascia

„ Progettazione di prodotti complessi


ÎTecniche CAD (Computer Aided Design – Progettazione assistita
dal computer)
9 Dispositivi digitali, automobili, aerei,..
„ Produzione di prodotti
ÎTecniche CAM (Computer Aided Manufactoring – Fabbricazione
assistita dal computer)
9 Utilizzate in fase di produzione per controllare i sistemi robotizzati che
creano, rifiniscono, assemblano e testano i prodotti e i loro componenti
„ Progettazione architettonica e urbanistica
ÎModelli virtuali

17

Applicazioni bancarie
G. Ascia
„ E' possibile erogare servizi di:
ÎGestione del conto corrente
ÎTransazioni bancarie
ÎRapporti, movimenti
ÎGestione di portafogli di titoli
ÎAndamenti, investimenti
„ I servizi bancari possono essere offerti I tre modalità:
ÎSportello tradizionale
ÎHome banking
ÎTerminali selfservice (bancomat)

18
Applicazioni nel campo medico
G. Ascia
„ Medicina e salute
ÎPrenotazione visite
ÎGestione dati clinici
ÎControllo ambulanze
ÎAutomazione di apparecchiature mediche
ÎSupporto ad interventi medici
ÎAnalisi comportamento pazienti
ÎTerapie personalizzate
ÎControllo terapie

19

Telelavoro
G. Ascia
„ Permette di lavorare fuori dall'azienda
Îdirettamente a casa
ÎIn modalità mobile

20
Pubblica amministrazione
G. Ascia
„ E-governement
ÎGestione di grandi archivi
9 Anagrafe comunale
9 Dichiarazione dei redditi
9 Previdenza sociale
9 Motorizzazione civile
9 ..
ÎRiduzione di supporti cartacei
ÎErogazione di servizi on-line
9 Rilascio di certificati
9 Accettazione di domande
9 Informazioni sui servizi
9 Pagamento di tributi
ÎEfficienza, trasparenza, riconoscimento automatico, pluralità di
canali

21

Applicazioni didattiche
G. Ascia
„ Istruzione e formazione
ÎIscrizione e gestione studenti, gestione orari e aule, comunicazioni
scuola-famiglia
ÎAdeguamento dell’insegnamento alle esigenze dello studente
9 Personalizzazione dei percorsi formativi
ÎAccesso a risorse didattiche digitali
9 CDROM/DVD multimediali
9 Ricerca in rete
ÎSupporto a studenti con esigenze speciali
9 Comandi vocali, riconoscimento vocale, sintesi vocale, stampa
in Braille, ..

22
Applicazioni didattiche
G. Ascia
ÎApprendimento assistito
9 Tecnologie CBT, Computer Based Training, utilizzate nel campo della
didattica e della formazione professionale
ÎFormazione a distanza (e-learning)
9 Accesso via internet a lezioni, esercizi
9 Contatti con il docente
9 Newsgroup

23

Applicazioni nel commercio


G. Ascia
„ Il commercio elettronico (e-commerce) permette di attivare
un canale di vendita diretta di beni e servizi tramite la rete
internet. Le transazioni possono essere:
ÎB2B (Business to business): tra aziende
ÎB2C (Business to Consumer): con il cliente
„ Vantaggi
9 Visibilità mondiale
9 Aggiornamento continuo dei clienti
9 Costi ridotti
9 Accessibilità continua (24/24 e 7/7)
9 Transazioni finanziare online

24
GPS
G. Ascia
„ Sistema di navigazione globale
ÎSistema costituito da 24 satelliti in orbita nello spazio, da 5
postazioni terrestri che ne controllano il funzionamento e milioni di
ricevitori
ÎApplicazioni del GPS (tecnologia del sistema di navigazione
globale) in
9 Agricoltura
9 Controllo del traffico aereo
9 Trasporti
9 Ricerche scientifiche

25

Applicazioni dell’Informatica
G. Ascia
„ Sistemi embedded: contenuti in sistemi più grandi
ÎCellulari
ÎAutomobili
9 ABS, ESP, computer di bordo, ..
ÎRicevitori digitali
ÎElettrodomestici
9 Televisori digitali, lavatrici, hi-fi, ..
ÎDomotica
Î...

26
Un po’ di Storia
G. Ascia
„ Circa 2400 a.C.: L’invenzione del abaco
„ 1621 d.C.: L’invenzione del regolo
„ 1642: Blaise Pascal crea la prima macchina meccanica per
il calcolo delle somme
„ 1833: Macchina differenziale di Babbage

27

Un po’ di Storia
G. Ascia
„ 1843: Ada Lovelace (la prima
programmatrice al mondo) pubblica
le proprie annotazioni
„ 1890: Viene utilizzata l’elettricità in
un progetto di elaborazione dei dati
(schede perforate)
„ 1900: Prima macchina automatica a
schede perforate
„ 1945: Proposta dell’architettura
“general purpose” (macchina di von
Neumann)

28
Un po’ di Storia
G. Ascia
„ 1946: Primo computer elettronico negli Stati Uniti (ENIAC)
ÎSpesa prevista: $61,000 → Spesa reale: $486,000
Î5,000 moltiplicazioni/sec
ÎIngombro: 180mq, 30 tonnellate
Î18,000 valvole saldate manualmente a 500,000 contatti
Î200 KW di potenza dissipata
ÎFrequenza di guasto:
1 valvola ogni 2 minuti
ÎMemoria: 20 numeri di 10 cifre

29

Un po’ di Storia
G. Ascia
„ Nel 1944 Von Neumann si unisce al gruppo ENIAC
„ Nasce l'idea di un calcolatore a programma memorizzato
(macchina di Von Neumann)
CPU Memoria

Bus di
sistema

Ingresso Uscita

„ Viene avviato il progetto EDVAC che ha termine nel 1952

30
Un po’ di Storia
G. Ascia
„ Il primo computer commerciale è l'UNIVAC I
ÎCosto 1 M $, venduto in 48 esemplari
„ Nel 1964 IBM presenta System/360, costo medio 500,000$
„ Nel 1965 DEC presenta il primo mincomputer PDP-(, costo medio
20,000 $
„ Nel 1969 nasce le rete ARPANET che darà l’origine a Internet
„ Nel 1977 Steve Jobs propone il APPLE II ad un costo di crica
2000$
„ Nel 1981 la IBM presenta il suo primo Personal Computer
„ 1982: Computer portatili, compact disk
„ 1984: con APPLE nasce l'interfaccia grafica, il paradigma di
interazione WIMP:Windows Icons Mouse and Pointer
„ 1985: nasce MS Windows
„ 1991: nasce Linux

31

Le generazioni dei calcolatori


G. Ascia
„ Le generazioni dei calcolarori sono determinate dalla
tecnologia dominante
„ I generazione, fino al 1959
ÎValvole
ÎAlto consumo, surriscaldamento
„ II generazione (1959-1964)
ÎTransistor
ÎMacchine più piccole, econimiche, affidabili
„ III generazione(1965-1970)
ÎCircuiti integrati con molti transistor
„ IV generazione (dal 1970)
ÎCircuiti LSI (Large Scale Integration) e VLSI (Very LSI)
ÎMemoria a semiconduttori

32
Legge di Moore
G. Ascia
„ Nel 1965 Gordon Moore (uno dei fondatori di Intel) predisse che:
Î Il numero di transistor contenuti in un chip sarebbe raddoppiato ogni anno e mezzo
Î 1971: Intel 4004, 2300 transistor
Î 2005: Pentium IV, 125 milioni di transistor

33

Evoluzione dei microprocessori


G. Ascia

34
Direzioni e trend
G. Ascia
„ Tre direzioni dello sviluppo dei computer
ÎMiniaturizzazione
ÎVelocità
ÎEconomia
„ Informatica pervasiva: microprocessori ovunque
ÎNegli elettrodomestici (forno, microonde, lavatrice, lavastoviglie,
TV, lettore CD/DVD ecc.)
ÎNelle automobili, nei aerei ecc.
ÎNelle lettori MP3, nei telefoni cellulari ecc.
Î…
„ Convergenza con la telecomunicazione
ÎPer esempio, la TV/il cellulare con accesso a Internet

35

Potrebbero piacerti anche