Sei sulla pagina 1di 12

Coro Polifonico Histonium

Bernardino Lupacchino dal Vasto

IX Rassegna Musicale
Bernardino Lupacchino dal Vasto
sabato 21 novembre 2009
Ore 19,00 - Cattedrale di San Giuseppe
Coro «Anthem» - Monza
direttore: Paola Versetti
Coro «Juvenes Cantores» - Corato (BA)
direttore: Luigi Leo
Coro Polifonico Histonium «B. Lupacchino dal Vasto»

Domenica 22 novembre 2009


Ore 10,30 - Palazzo d’Avalos
Concerto Aperitivo
Coro «Anthem» - Monza
direttore: Paola Versetti

Ore 18,00 - Cattedrale di San Giuseppe


Celebrazione Eucaristica animata dalle Corali
Coro Polifonico San Paolo direttore: Nicola Di Lello
Gruppo Folk “A. Polsi” direttore: Marilena Lucci
I Cantori del Golfo direttore: Nicola Stivaletta
Coro Gospel “Angel’s Eyes” direttore: Danilo Laccetti
Coro Polifonico Histonium «B. Lupacchino dal Vasto»

Ore 19,00 - Cattedrale di San Giuseppe


Coro «A.R.C.A.» Associazione Regionale Cori d’Abruzzo
primo concerto ufficiale
direttore: Carlo Mantini
Coro Polifonico Histonium «B. Lupacchino dal Vasto»

Direzione Artistica Luigi Di Tullio

Associazione Regionale
Città del Vasto Provincia di Chieti Cori d’Abruzzo
sabato 21 novembre
ore 19,00 - Cattedrale di San Giuseppe

Coro Polifonico Histonium direttore: Luigi Di Tullio


Orlando Dipiazza Alma Redemptoris Mater
(1929)

Coro «Anthem» - Monza direttore: Paola Versetti


Tomás Luis de Victoria Ave Maria
(1548 ca.-1611)
G. Pierluigi da Palestrina Magnificat primi toni
(1525 ca.-1594)
Tomás Luis de Victoria O magnum mysterium
Giorgio Federico Ghedini Due canti sacri:
(1892-1965) Maria lavava - Dove vai Madonna mia
Marco Crestani Stabat Mater
(1926)
G. Pierluigi da Palestrina Ave Maria

Coro «Juvenes Cantores» - Corato (BA) direttore: Luigi Leo


Handl Jacob Pueri concinite
(1550-1591)
Gregor Aichinger da “Tricinia Mariana”
(1564-1628) Magnificat - Salve Regina - Regina coeli
Orlando Dipiazza Tota pulchra
(1929)
Gustaf Nordquist Jul, jul, strålande jul
(1886-1949)
Roberto Beccaceci Ave verum Corpus
(1958)
Strobach Sigfried Ave Maria
(1929)
Matsushita Ko Ave Regina coelorum
(1962)
Domenica 22 novembre
ore 10,30 - Palazzo d’Avalos

Coro «Anthem» - Monza direttore: Paola Versetti


Michael Praetorius Audite, silete
(1571-1621)

Dionisius Placensis Egli è


(XV sec.)

Michael Praetorius Psallite


G. Pierluigi da Palestrina Magnificat
(1525 ca.-1594)

Tomás Luis de Victoria O magnum mysterium


(1548 ca.-1611)

G. Pierluigi da Palestrina Ave Maria


Thoinot Arbeau Belle qui tient ma vie
(1519-1595 ca.)

Filippo Azzaiolo Sentomi la formicula


(1530/40-1569)

Claudin de Sermisy Au joly boys


(1490?-1562)

Pierre Passereau Il est bel et bon


(1509 ca.-1547)

Adrian Willaert O dolce vita mia


(1490 ca.-1562)

Jacob Arcadelt Il bianco e dolce cigno


(1501 ca.-1568)

Josquin Des Prez Mille regretz


(1440-1521)

Pierre Certon La, la, la je ne l’ose dire


(1510 ca.-1572)

Filippo Azzaiolo Quando la sera


Domenica 22 novembre
Ore 19,00 - Cattedrale di San Giuseppe
Coro Polifonico Histonium direttore: Luigi Di Tullio
Tomás Luis de Victoria Ave Maria
(1548-1611)

B. Lupacchino dal Vasto Gloria dalla “Missa Dilexi quoniam” (?1510- dopo 1555)
(trasc. L. Di Tullio)
Orlando Dipiazza Caecilia felix
(1929) Inno a S. Cecilia,
patrona dei musicisti

Coro «A.R.C.A.» Associazione Regionale Cori d’Abruzzo


direttore: Carlo Mantini
C. Rossetti - G. Holst In the bleak midwinter
(1830-1894) - (1874-1934)

G. Pierluigi da Palestrina Adoramus Te Christe


(?1510- dopo 1555)

Josquin Des Prez Salve Regina


(1450-1521)

B. Lupacchino dal Vasto Ibant Magi


(trasc. L. Di Tullio)
Maurice Duruflé Notre Père
(1902-1986)

Francis Poulenc O magnum mysterium


(1899-1963)

Franz X. Biebl Ave Maria-Angelus Domini*


(1906-2001)

Pier Paolo Scattolin Hodie Christus natus est


(1949) a cori riuniti

Carlo Mantini Ave gratia plena


(1965)

Ernani H.C. Aguiar Salmo 150


(1950)
Il Coro Anthem di Monza ha iniziato l’attività nel 1980 con il M° Marco Prina ed è diretto dal
1982 da Paola Versetti. Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero. Ha parteci-
pato a festival e rassegne corali nazionali e internazionali (Alghero, Brescia, Como, Novara, Tor-
re Pellice, Teramo, Settimo Torinese, La Spezia, Toronto) e collaborato alle produzioni musicali
delle ultime quattro edizioni del Festival Lodoviciano di Viadana. Nell’autunno del 2006 ha
partecipato, in veste di “Coro laboratorio”, al II Corso d’interpretazione della polifonia vocale
di Carlo Gesualdo, Principe di Venosa, sotto la direzione artistica del M° Giovanni Acciai. Nel
medesimo anno ha partecipato alla produzione dell’ Oratorio Ester di G.C. Lidarti, diretto dal
M° Giovanni Battista Columbro in prima esecuzione moderna in Italia. Nel 2008 ha partecipa-
to al concerto inaugurale della XXV edizione del Festival di Cremona Claudio Monteverdi ed ha
eseguito, in prima esecuzione assoluta italiana, i Te Deum di Andrea Luchesi e Antonin Rejcha
alla XIV edizione del Festival Lodoviciano. Ha conseguito numerosi premi e riconoscimenti nei
più prestigiosi concorsi corali nazionali fra cui Arezzo, Vittorio Veneto, Quartiano, Quarona
Sesia, La Spezia. Il Coro ha ampliato le proprie esperienze musicali collaborando con orchestre
d’archi per il repertorio classico e con altre formazioni strumentali per l’allestimento di spetta-
coli rinascimentali. Ha registrato i cd Tracce (2003) e Voci di cantoria (2005).

Paola Versetti ha studiato presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, diplomandosi in


Musica corale e Direzione di Coro e in Didattica della Musica. Si è perfezionata con i Maestri
Giacomo Baroffio e Fulvio Rampi (Canto gregoriano), Giovanni Acciai (musica vocale del Ri-
nascimento), Gary Graden, Pier Paolo Scattolin e Kurt Suttner (musica corale contemporanea),
Stephen Woodbury (vocalità), Nicola Conci (direzione di cori di bambini). Ha diretto il Coro
da Camera del Conservatorio di Milano e il Coro Alpino Monzese “Fioccorosso”. Dal 1982 è
direttore del Coro Anthem di Monza con il quale ha vinto dieci primi premi in concorsi corali
nazionali e svolge un’intensa attività concertistica. E’ componente della Commissione Artistica
della FE.N.I.A.R.CO e viene regolarmente invitata a prendere parte della giuria di concorsi
e rassegne corali. Vincitrice del Concorso Nazionale di Teoria, solfeggio e dettato musicale, ha
insegnato presso il Conservatorio di Como dove è stata anche docente incaricata per l’insegna-
mento dei corsi di Formazione auditiva superiore, Tecnica gestuale del direttore di coro e Analisi,
concertazione e direzione del repertorio moderno e contemporaneo nell’ambito dei Trienni e Bienni
Accademici di Musica corale e Direzione di Coro. Dal 2007 insegna al Conservatorio “Giuseppe
Verdi” di Milano.

Coro “Juvenes Cantores” Il coro è nato per volontà del M° Luigi Leo nel 2000 e fa par-
te dell’Associazione Musicale “Modus Novus” di Corato (BA). Concerti: Conservatorio “N.
Rota” di Monopoli, Meeting del corso di Didattica della Musica; Rassegna Polifonica “Petra
Matrix” a Matera; festival Cori in Coro a Salerno. Dicembre 2006 Sala Scarlatti del Conserva-
torio “S. Pietro a Majella” di Napoli festival internazionale Venite Pastores, con il “Natale degli
innocenti” di Nino Rota. Coro rappresentativo della Puglia alla Settimana internazionale di
canto corale “Alpe Adria Cantat 2007” a Lignano (UD) con i complimenti dal M° Fred Sjö-
berg, presidente della Commissione Artistica di Europa Cantat. In prima esecuzione europea,
hanno eseguito i “Tricinia Mariana” di Gregor Aichinger, compositore della seconda metà del
‘500 e inizi del ‘600, al XIV Festival Internazionale di Musica Antica a Bergamo, uno dei più
prestigiosi festival di musica antica. Il 16 dicembre del 2008 hanno eseguito in prima assoluta
l’opera “Il Sangue, il Nome, la Speranza” di Flavio Colusso al Festival internazionale “Venite
Pastores” nella Real Cappella del tesoro di San Gennaro a Napoli. Ha rappresentato l’Italia al
Festival Internazionale “Europa Cantat 2009” a Utrecht, Olanda, proponendo nel programma
del concerto l’esecuzione in prima assoluta mondiale il brano “Ave verum Corpus” del compo-
sitore Roberto Beccaceci. Premi e i riconoscimenti: 1º premio al II “Concorso di Esecuzione
Musicale e Vocale”, città di Cerisano (CS), categoria Voci Bianche e al Concorso Europeo di
Esecuzione Musicale “Rocco Rodio”, Castellana Grotte. A febbraio 2006 hanno ottenuto il
Diploma d’Onore al TIM (Torneo Internazionale della Musica) e a luglio sono stati ammessi
alla semifinale europea a Roma ottenendo il terzo posto. Si è classificato quarto al 53° Concorso
Polifonico Internazionale “Guido d’Arezzo” 2005, e nel 2008 al 25° Concorso Nazionale Po-
lifonico ha ricevuto il Premio speciale FENIARCO. Primo premio assoluto e borsa di studio
al 6° Concorso “Musicantando” a Vallo della Lucania (Sa). Premio speciale per la migliore
esecuzione del brano “Ave Regina Coelorum” di Ko Matsushita al VI Gran Premio Musica
Corale F. Marracci, Montorio al Vomano (TE). Primo Premio al 47° Concorso Internazionale
“A. Seghizzi” di Gorizia nella sezione a programma libero.

Luigi Leo Diplomato in pianoforte presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari con il mas-
simo dei voti e in Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio di Musica “N.
Rota” di Monopoli. Nel 1995 ha fondato l’Ensemble Vocale “Modus Novus”, collaborando
tra l’altro con Marco Berrini e il “Collegium Musicum” diretto dal Rino Marrone. Nel 1999
ha fondato il coro di voci bianche “Juvenes Cantores” con il quale svolge un intensa attività
concertistica. Ha studiato con i Maestri: Giovanni Acciai, Marco Berrini, Steeve Woodbury,
Filippo Maria Bressan, Nicola Conci, Eleonora Dalbosco, Mario Mora, Orlando Dipiazza. È
docente di Musica corale per coristi e direttori di coro ed è il Direttore didattico e docente
principale alla “Scuola Superiore Biennale per Direttori di coro di voci bianche nella scuola
elementare” organizzato dall’A.R.CO.PU e dall’Ufficio Scolastico Regionale-Puglia. Nel 2008
e 2009 è stato docente al Festival di primavera (Festival Nazionale) organizzato da FENIAR-
CO a Follonica (Gr) e Montecatini Terme (PT). Finalista al Concorso Internazionale per Di-
rettori di Coro “Mariele Ventre” a Bologna nel 2007. Direttore del Coro di Voci Bianche del
Conservatorio di Musica “N. Rota” di Monopoli (Ba) primo premio assoluto al 10° Concorso
Nazionale “I. Stravinsky” a Valenzano e primo premio assoluto e borsa di studio al 2° Concor-
so Nazionale “Gian Franco Lupo” a Matera. Didatta presso vari istituti scolastici e formatore
per insegnanti, è membro della Commissione Artistica dell’A.R.CO.PU. (Associazione Regio-
nale Cori Pugliesi). È assistente e collaboratore del Marco Berrini presso l’Ars Cantica Choir a
Milano, col quale ha curato l’edizione in notazione moderna del “Giardino Spirituale de varri
fiori musicali” op. decima sesta di Michelangelo Grancini (1605 - 1669) pubblicato dalla casa
editrice La Bottega Discantica di Milano.

Il Coro Regionale A.R.C.A. nasce su proposta della Commissione Artistica, per il servizio all’as-
sociazione, strumento per cantori e direttori che vogliono crescere musicalmente e far esperienze
in un ambito più ampio del proprio coro, vero e proprio laboratorio “vivo” dove poter speri-
mentare nuovo materiale umano e musicale. Per ora ha lo scopo di costituirsi, e l’occasione è la
nascita ufficiale il 22 novembre, giorno a S. Cecilia, patrona dei musicisti. Laboratorio quindi in
continuo divenire, aperto di volta in volta a tutti i cantori dei cori associati che, sotto la guida
di un direttore abruzzese designato annualmente dall’Associazione Cori dell’Abruzzo, affrontano
repertori corali diversi. Il progetto “Coro Regionale Arca” è dunque come un progetto di auto-
aggiornamento, naturale conseguenza dei “Laboratori musicali dell’Arca”, dove direttori e cori
abruzzesi mettono a disposizione dell’Associazione la loro esperienza e professionalità. Quest’an-
no il repertorio spazia dal Quattrocento ad oggi, una sorta di viaggio musicale, corale, per sole
voci. Primo direttore, coraggioso timoniere di questa A.R.C.A., è il maestro Carlo Mantini, del
Coro Gran Sasso dell’Aquila: a lui i ringraziamenti di tutta l’associazione regionale, di cuore.
Bassi Francesco D’Arcangelo, Corale Trebula, Quadri
Giuseppe Galassi, Coro Gran Sasso, L’Aquila
Carmine Leonzi, direttore Corale G. Verdi Teramo
Italo Luciani, direttore Cantacuore, Castelbasso; Aquilani Chorus, Tossicìa
Andrea Mantini Coro Gran Sasso, L’Aquila
Mario Settembrini, Corale G. Verdi, Teramo

Contralti Cinzia D’Angelosante, Coro Sine Nomine, Teramo


Mariolita De Patre,* Coro Sine Nomine, Teramo
Ilde Di Stefano, Corale G. Verdi, Teramo
Emilia Nanni, Coro Polifonico Histonium “B. Lupacchino dal Vasto”
Antonietta Valentini, Coro Polifonico Histonium “B. Lupacchino dal Vasto”
Francesca Caccia, Coro Gran Sasso, L’Aquila
Dorina Di Marco, Coro Gran Sasso, L’Aquila
Giorgia Loreto, Coro Polifonico Histonium “B. Lupacchino dal Vasto”

Soprani Valeria Core, Corale G. Verdi, Teramo


Giovanna De Marcellis, Corale G. Verdi, Teramo
Mariella Di Giovannantonio, Coro Sine Nomine, Teramo
Chiara Leonzi, Coro Compagnia Virtuosa, Pescara
Francesca Martini, direttore Cor Donne In...Canto, Mosciano S. Angelo
Francesca Ragonici, Coro Sine Nomine, Teramo
Rossella Sterlicchi,* Coro Sine Nomine, Teramo

Tenori Franco Carlucci, I Cantori del Golfo, Vasto


Domenico Coccia, direttore Corale Trebula, Quadri
Leopoldo Di Paoloantonio, Corale G. Verdi Teramo
Luigi Di Tullio, direttore Coro Polifonico Histonium “B. Lupacchino dal Vasto”
Lorenzo Materazzo,* Coro Sine Nomine, Teramo
Maurizio Pacella, Corale Trebula, Quadri
Ettore Sisino, direttore Coro Sine Nomine, Teramo
Berardo Vallarolo, Corale G. Verdi Teramo
Antonio Volpini, Corale G. Verdi Teramo
* solisti in Ave Maria-Angelus Domini* (F. Biebl)

Grazie a: Gianni Golini, Cristina Mancini, Andrea Cappelli, Margherita Di Francesco,


Monica Cecchini, Enrico Ruggeri, Gianluca Rastelli, Francesco Canzanese, Michele Scuderi
Carlo Mantini, nato a L’Aquila, svolge attività come direttore di coro e compositore. Ha compiuto
gli studi musicali presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila diplomandosi in pianoforte, clavi-
cembalo, composizione, direzione d’orchestra sotto la guida dei maestri Sieni, Sbordoni, D’Amico,
Antonellini, Zuccarini. Ha conseguito inoltre il diploma in musica corale e direzione di coro presso il
Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze e il diploma di strumentazione per banda presso il Conser-
vatorio “N. Piccinni” di Bari. Ha frequentato corsi di perfezionamento, masterclass con illustri nomi
di fama internazionale (Kenneth Gilbert, Marco Stroppa, Fulvio Angius, Filippo M. Bressan, Marco
Berrini). Ha eseguito numerosi concerti in Italia e all’estero con diverse formazioni cameristiche e
corali: presso la Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli”; l’Istituzione Sinfonica Abruzzese; ad
Olsztyn, in Polonia; presso l’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo e al Metropolitan Opera Theatre
di Seoul in Corea; Palazzo Barberini e Villa Medici a Roma. Ha partecipato, in qualità di corista,
ad esecuzioni di musica contemporanea con il Coro e Orchestra dell’Accademia Nazionale di S.
Cecilia. Ha diretto l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila e l’Orchestra
Sinfonica Abruzzese eseguendo musiche lirico-operistiche (Rossini, Puccini), l’opera giovanile di
Mozart “Bastian und Bastienne” e musiche originali di autori contemporanei con finalità didattiche.
Ha pubblicato composizioni di musica corale per la collana Melos - Edizioni Carrara di Bergamo
promossa dalla Feniarco. Nel 2001, in occasione del 50° anniversario di attività artistica dell’Associa-
zione Corale Gran Sasso, ha curato una raccolta di canti tradizionali aquilani dal titolo “J’Abbruzzu”.
Ha vinto nel 2008, in qualità di autore, il 1° premio al Concorso di nuovi canti per la montagna
inserito nel Festival Regionale “La Montagna in…Canto” presso il Comune di Tornimparte (AQ).
Nel mese di settembre scorso è stato impegnato nella preparazione del coro in occasione del con-
certo tenutosi a L’Aquila sotto la direzione del M° Riccardo Muti, insieme alle istituzioni musicali
aquilane. E’ direttore artistico dell’Associazione Corale “Gran Sasso” dell’Aquila e docente di Teoria,
Solfeggio e Dettato Musicale presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila.

Coro Polifonico Histonium “Bernardino Lupacchino dal Vasto”. Ha iniziato la sua attività
come associazione culturale nel 1973 con lo scopo di divulgare la tradizione polifonica sia sacra
che profana. Nel corso di questi anni il Coro Histonium ha arricchito il proprio repertorio,
caratterizzato da brani popolari abruzzesi e delle regioni italiane, con composizioni del periodo
rinascimentale e barocco. Un impulso particolare è stato dato alla riscoperta e allo studio dei
compositori abruzzesi. La corale ha promosso in questi anni importanti eventi culturali, come
la pubblicazione dell’Opera Omnia e l’esecuzione in prima assoluta delle Messe di Bernardi-
no Carnefresca detto Lupacchino, compositore rinascimentale vastese, e laboratori musicali di
formazione, legati tanto al folklore quanto alla polifonia antica del territorio con convegni e
concerti. Il Coro Polifonico Histonium vanta un’intensa attività concertistica in rassegne poli-
foniche, concorsi, festival in Italia e all’estero; è presente nelle compilation di CD a cura della
Associazione Cori d’Abruzzo e nelle collaborazioni artistiche con le Orchestre Sinfoniche dei
Conservatori di Musica de L’Aquila e di Pescara, l’Orchestra Filarmonica di Bacau e l’Orchestra
da Camera delle Marche, con le quali sono state eseguite opere di Vivaldi, Haendel, Haydn e
Mozart. Nel 2006 ha eseguito il Credo in sol maggiore RV 592 e il Gloria in re maggiore RV 589
di A. Vivaldi con il Coro Polifonico Città di Anagni e l’Orchestra da Camera Pro-Arte di Roma.
Sempre nel 2006 ha eseguito a Vasto il Requiem in re minore K 626 di W.A. Mozart con il Coro
Polifonico S. Andrea di Pescara e l’Orchestra da Camera delle Marche. Ha partecipato nel 2008
al FIMU Festival Internazionale di Belfort in Francia e nello stesso anno ha eseguito il Magnificat
BWV 243 e la cantata Erschallet, ihr Lieder BWV 172, di J.S. Bach. Da alcuni anni il CPH è
promotore della rassegna musicale “Bernardino Lupacchino dal Vasto”, vetrina delle esperienze
vocali italiane più interessanti.

Luigi Di Tullio. Laureato in Discipline della Musica al D.A.M.S. di Bologna, tesi in Storia
della Musica Medioevale e Rinascimentale con F. A. Gallo, con uno studio su Bernardino Lu-
pacchino dal Vasto, del quale ha avviato, per conto del Coro Polifonico Histonium “Bernardino
Lupacchino dal Vasto”, lo studio per la pubblicazione dell’Opera Omnia. Ha studiato vocalità
e composizione con Davide Gualtieri, corso triennale di Vocalità e Direzione di Coro, attivato
ad Avella e Mercogliano (AV) da Giovanni Acciai; contrappunto rinascimentale con Marco Bo-
schini. Publicazioni sulla Rivista Abruzzese e La Cartellina. A sua cura sono usciti i primi due
volumi della collana i Monumenti Musicali Abruzzesi, vol. I e II - Bernardino Carnefresca detto
il Lupacchino dal Vasto, Le Messe, Opera Omnia, Edizioni Suvini Zerboni, Milano. Ha diretto in
occasione dei trent’anni di attività del CPH, il Credo in Sol maggiore RV 592 e il Gloria in Re
maggiore RV 589 di A. Vivaldi, e l’Hallelujah dal Messiah di G.F. Haendel; i cori riuniti di Pergola
e Coro Polifonico Histonium, con l’Orchestra da Camera delle Marche nel Gloria di A. Vivaldi
alla 22ª Edizione del Festival Internazionale Corale di Prèveza (Grecia); nel 2006 il Credo in Sol
maggiore RV 592 ad Anagni e a Vasto; il 3 dicembre 2006 il Requiem in re minore K.626 di W.A.
Mozart. In dicembre 2007 ha diretto il Vespro breve per coro e archi e continuo di Francesco
Durante. Ha partecipato nel 2008 con il proprio coro al F.I.M.U., Festival International de Mu-
sique Universitarie, svoltosi a Belfort, Francia. Ha partecipato con il progetto Erasmus al Master
Class in Choral Conducting di Uppsala, Svezia, con i maestri Stefan Parkmann (Svezia), Herbert
Boch (Austria), Marceli Kolasca (Polonia), Pier Paolo Scattolin. Il 7 dicembre 2008 ha diretto in
questa chiesa il Magnificat BWV243 e la cantata Erschallet, ihr Lieder”BWV 172, di J.S. Bach, per
soli, coro e orchestra. Dirige il Coro Polifonico Histonium «Bernardino Lupacchino» dal 1995,
partecipando con esso a molte rassegne nazionali. E’ presidente della Commissione Artistica
dell’Associazione Cori d’Abruzzo; allievo di Pier Paolo Scattolin nel corso di secondo livello in
“Composizione Corale e Direzione di Coro” al conservatorio “G.B. Martini” di Bologna.
Rassegna Musicale «Bernardino Lupacchino dal Vasto»
Albo d’Oro
I Edizione, Vasto, 17 - 25 novembre 2001:
• Coro di Voci Bianche «Pueri Chorales Euterpe», Montalbano Ionico, direttore Mario Demitolo.
• Coro «Regina della Pace» di Jesi (AN), direttore Diego Pucci.
• Coro Polifonico «S. Antonio Abate» Cordenons (PN), direttore Monica Malachin.
• Collegium vocale «Crypta Canonicorum», Grottazzolina (AP), direttore Emiliano Finucci.
Prima esecuzione assoluta: Bernardino Lupacchino dal Vasto Missa De Feria.

II Edizione, Vasto, 22 - 24 novembre 2002:


• Coro di Voci Bianche «Esperia», Campobasso, direttore Rita D’Addona.
• Le Cantrici di Euterpe e Aquila Altera, L’Aquila, direttore Maria Antonietta Cignitti.
• Fairy Consort, Chieti, direttore Luca Dragani.
Prima esecuzione assoluta: B. Lupacchino dal Vasto Sanctus dalla Missa Averte oculos meos
• Coro Polifonico Città di Tolentino, Tolentino, direttore Aldo Cicconofri.

III Edizione, Vasto, 16 - 23 novembre 2003:


• Coro Virile «Pacini», Atri (TE), direttore Carmine Leonzi.
• Ensemble vocale «Il Dodicino», Bari, direttore Antonella Arnese.
• Coro e Pueri Cantores Beretra, Montorio al Vomano (TE), direttore Larissa Popelychko.

IV Edizione, Vasto, 14 - 21 novembre 2004:


• Corale «Madonna di San Giovanni» Ripatransone (AP), direttore Nazzareno Fanesi.
• Coro Polifonico «Mater Ecclesiae» Carlentini (SR), direttore Maria Carmela De Cicco.
• Gruppo Corale di Tornimparte, L’Aquila, direttore Mario Santucci.

V Edizione, Vasto, 12 - 22 novembre 2005:


• Corale «InControCanto», Vimercate (MI), direttore Davide Gualtieri
• «I Cantori Materani», Matera, direttore Alessandra Barbaro
• Corale «Jacopo da Bologna», Bologna, direttore Antonio Ammaccapane

VI Edizione, Vasto, 18 - 19 novembre 2006:


• Coro Polifonico «Florilegium Vocis» - Bari, direttore Sabino Manso
• Ass. Corale polifonica-folkloristica «S. Andrea» - Pescara, direttori P. Fiore Paglione e Pasquale Veleno
• Coro «La Cordata» - Montalto Marche (AP), direttore Patrizio Paci

VII Edizione, Vasto, 17 - 18 novembre 2007:


• Coro «San Carlo» - Pesaro, direttore Salvatore Francavilla
• Coro “Amistad” - Campobasso, direttore Agostino Trotta
• Corale “A. Bizzarri” - Civitanova Marche (MC), direttore Luigi Gnocchini
• Coro «Città di Roma», direttore Mauro Marchetti

VIII Edizione, Vasto, 22 - 23 novembre 2008:


• Coro Polifonico «Farnetum» - Fragneto Monforte (Bn), direttore Daniela Polito
• Coro della Portella - L’Aquila, direttore Vincenzo Vivio
• Associazione Corale «G. Verdi» - Teramo, direttore Carmine Leonzi
• Coro Femminile «Eos» - Roma, direttore Fabrizio Barchi
Un grazie particolare a don Gianfranco Travaglini, parroco della Cattedrale
di S. Giuseppe e don Giovanni Pellicciotti, per l’ospitalità e la gentilezza
dimostrata nei confronti della nostra associazione e della musica corale.

Coro Polifonico Histonium «Bernardino Lupacchino dal Vasto»,


Casella Postale 202 - 66054 Vasto CH
www.cph-lupacchino.it - luigi.ditullio@cph-lupacchino.it

Agenzia funebre
s.n.c.

Potrebbero piacerti anche