Sei sulla pagina 1di 12

FORME INDETERMINATE

Nel calcolo di limiti , rappresentano


soluzioni non determinate. Esse sono:
! 0
+! " !
! 0
! 0
0i! 1 0 ! 0

PER “TOGLIERE L’INDETERMINAZIONE”


uso procedimenti che dipendono dai vari casi
TUTORIAL DELLA PROF.SSA PAOLA BARBERIS - agg. 2014
F. RAZIONALE INTERA: Forma Ind +∞- ∞
sostituisco
lim x 3 # 2x 2 + x # 4
x!+" = + " # " + " # 4 = +" # " Forma Indeterminata

I METODO Per eliminare l’indeterminazione: RACCOLGO la X di grado max


$ 2x 2
x 4' raccolgo x3 e,dentro la parentesi,
lim x &1# 3 + 3 # 3 )
3
divido i monomi per x3
x !+"
% x x x (
$ 2 1 4' IMPORTANTE : dentro la parentesi
lim x &1# + 2 # 3 )
3
DEVO SEMPLIFICARE
x !+" % x x x ( E poi “ passo a l limite “ sostituendo
$ 2 1 4 '
= (+!) " &1# 3
+ # ) = +! " (1# 0 + 0 # 0) = +!
% +! +! +! (
II METODO ( VELOCE) : considero INFINITO DI ORDINE SUPERIORE*

lim x # 2x + x # 4 = lim x = (+") = +"


Il
3 2 3 3
x!+" x!+"
* La x con esponente più alto
Es1) F. IND. +∞- ∞ lim " 8x 5 " 2x 2 + 7
x!"#
sostituisco
lim " 8x " 2x + 7
x!"#
5 2
= + # " # + 7 = +# " #
I METODO : RACCOLGO LA X DI GRADO MASSIMO (x5)

$ 2x 2
7' 5$ 2 7'
lim x &"8 " 5 + 5 ) = lim x &"8 " 3 + 5 ) =
5
x !"# % x x ( x !"# % x x (
Ora “passo al limite” (sostituendo) e ottengo:

= (!") # (!8 ! 0 + 0) = !" # (!8) = +"


5

II METODO ( VELOCE) : considero INFINITO DI ORDINE SUPERIORE

lim " 8x " 2x + 7 = lim " 8x = "8("#) = "8("#) = +#


5 2 5 5
x!"# x!"#
Es2) F. IND +∞- ∞ lim 2x + 5x + x + 3
x!"#
4 2

lim 2x + 5x + x + 3 = +# + # " # + 3 = +# " #


4 2
x !"#
I METODO: RACCOLGO LA X DI GRADO MASSIMO (x4)
$ 5x 2 x 3 ' semplifico
lim x &2 + 4 + 4 + 4 ) =
4
dentro la parentesi.
x !"#
% x x x (
4$ 5 1 3' Ora “passo al limite” e
lim x &2 + 2 + 3 + 4 ) =
x !"# % x x x ( sostituisco -∞ al posto della x

= (!") # (2 + 0 + 0 + 0) = +" # 2 = +"


4

II METODO ( VELOCE) : considero INFINITO DI ORDINE SUPERIORE

lim 2x + 5x + x + 3 = lim 2x = 2("#) = +#


4 2 4 4
x!"# x!"#
∞/∞ FUNZIONE RAZIONALE FRATTA
x 3 + 3x 2 # 2 "
lim 2 =
x !+" x # 7x # 4 "
I METODO: % 3x 2 2 ( % 3 2(
3
x # '1+ 3 $ 3 * x1 # '1+ $ 3 *
RACCOLGO & x ) & x x ) (+") # (1+ 0 $ 0)
1
x
LA X DI lim = lim = = +"
x !+" % 7x 4 ( x !+" % 7 4 ( 1# (1$ 0 $ 0)
GRADO MAX x 2 # '1$ 2 $ 2 * 1# '1$ $ 2 *
& x x ) & x x )

II METODO
x + 3x # 2
3 2
x x 3
veloce
CONSIDERO lim 2 ! lim 2 = lim = +"
INFINITI
x!+" x # 7x # 4 x!+" x x!+" 1
ORDINE SUP

REGOLA PRATICA
Se gradoNUM > gradoDEN il risultato è infinito ∞
Se gradoNUM
Il = gradoDEN il risultato è finito l
Se gradoNUM < gradoDEN il risultato è zero 0
Es 1: FORMA IND ∞/∞
9x + 3x + 7 "
2
GradoNUM=gradoDEN
lim =
x!+" 5x + 6x # 1
2
"
$ 3x 7 ' $ 3 7'
I METODO: x # &9 +
2
+ 2) 1# & 9 + + 2)
% x 2
x ( % x x (
RACCOLGO lim = lim =
LA X DI x !+" 2 $ 6x 1 ' x !+" $ 6 1 '
x # &5 + * 2) 1# & 5 + * 2)
GRADO MAX % x 2
x ( % x x (

PASSANDO AL LIMITE 1! ( 9 + 0 + 0 ) 9
LE FRAZIONI CON DEN INFINITO = =
TENDONO A 0 1! ( 5 + 0 " 0 ) 5

II METODO:
9x + 3x + 7
2
9x 9 9 2
! lim 2 = lim =
CONSIDERO
INFINITI lim 2
Il
ORDINE SUP x!+" 5x + 6x # 1 x!+" 5x x!+" 5 5
Es 2: FORMA IND. ∞/∞
"x + 4x + 2 #
3 2 GRADO DEL NUMERATORE
lim 5 = MINORE DI QUELLO DEL
x!"# 3x " 7x + 4 # DENOMINATORE
% 4x 2
2( % 4 2(
I METODO: x $ ' "1 + 3 + 3 *
3
1$ ' "1 + + 3 *
RACCOLGO LA X & x x ) & x x )
lim = lim =
5 % 7x 4 ( 2 % 7 4(
DI GRADO x!"# x!"#
MAGGIORE x $' 3" 5 + 5 * x $' 3" 4 + 5 *
& x x ) & x x )
1! ( "1 " 0 " 0 ) "1 "
= = = 0
("#)2 ! ( 3 " 0 " 0 ) +#

II METODO: "x 3
"1 "1 "1 "
CONSIDERO lim 5 = lim 2 = = =0
INFINITI
Il ORDINE
SUPERIORE
x!"# 3x x!"# 3x 3("#) +#
2
∞/∞ METODO VELOCE
RAPPORTO FRA INFINITI DI ORDINE SUPERIORE
cioè le x di grado maggiore. Esempi:
+4x + x # 1
3 2
+4x 3
+4 +4 +4 #
a) lim ! lim = lim = = =0
x!+" #9x + 7
4 x!+" #9x 4 x!+" #9x #9(+") #"
2x " 5x + 1
4
2x 2x 4 3
2("#) 3
b) lim ! lim = = = "#
x!"# "2 + 8x x!"# +8x 8 8
4 # 7x 3
#7x #7 3
c) lim 3 ! lim 3 = = #7
x!+" x + 2x x!+" x 1
6x 3 + x + 1 6x 3 3 3 3 "
d) lim
Il ! lim = ! = = 0
x!"# "2x 5 + x " 2 x!"# "2x 5 "x 2 "("#)2 "(+#)
0/0 FUNZIONE RAZIONALE FRATTA
x " 4x + 3x 0
3 2
Forma INDETERMINATA
lim =
x!3 x "9
2
0
SCOMPONGO NUMERATORE e DENOMINATORE
o con le regole di scomposizione (se possibile)
o con Ruffini (sempre possibile con K= valore a cui tende x )
x(x " 3)(x + 1) x(x + 1) 12
lim = lim = =2
x! 3 (x + 3)(x " 3) x! 3 (x + 3) 6
Otterrò sempre un FATTORE
Ilche SI SEMPLIFICA, in questo caso (x-3),

“MANDANDO VIA” L’INDETERMINAZIONE


Es 1 - FORMA IND: 0/0
x3 + 4x2 + 4x 0 Forma INDETERMINATA
lim 2 =
x !2 x " 3x + 2 0

SCOMPONGO NUMERATORE e DENOMINATORE

x(x " 2) 2
x(x " 2) 0
lim = lim = =0
x !2 (x " 2)(x "1) x !2 (x "1) 1

IL FATTORE (x-2) SI SEMPLIFICA


E “MANDA VIA” L’INDETERMINAZIONE
Il
Es 2- FORMA IND: 0/0
x 3 " 2x 2 " 32 0 Forma INDETERMINATA
lim =
x !4 x " 3x " 4
2
0
SCOMPONGO con RUFFINI [ k=4 ]
e poi semplifico (x-4)

1 -2 0 -32 1 -3 -4
K=4 4 8 +32 K=4 4 4
1 2 8 0 1 1 0

(x " 4)(x + 2x + 8) 2
x + 2x + 8 32 2
lim = lim =
x !4 (x " 4)(x + 1) x !4 (x + 1) 5
Il
Es 3 - FORMA IND: 0/0
x 4 " x 2 " 12 0 Forma INDETERMINATA
lim 5 =
x! "2 x + x + 34 0
SCOMPONGO con RUFFINI e poi semplifico

1 0 -1 0 -12 1 0 0 0 1 +34
K=-2 -2 +4 -6 +12 K=-2 -2 4 -8 +16 -34
1 -2 +3 -6 0 1 -2 4 -8 +17 0

(x + 2)(x " 2x + 3x " 6)3 2


28
lim ="
x!"2 (x + 2)(x " 2x + 4 x " 8x + 17)
4 3 2
81
Il

Potrebbero piacerti anche