Sei sulla pagina 1di 18

Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Corso di
Fondamenti di Infrastrutture Viarie e di Trasporto

INFRASTRUTTURE
AEROPORTUALI

Evoluzione delle infrastrutture aeroportuali


Elementi componenti un aeroporto
Classifica ICAO
Capacità
Superfici e assistenze al volo
CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini
Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

aeroporto
di
T
Tempelhof
lh f
di Berlino.

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

L d Heathrow:
Londra H h situazione
i i dell’area
d ll’ aeroportuale
l nell 1955 (traffico
( ffi
pari a 3.000.000 di passeggeri l’anno).
CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini
Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Londra Heathrow: Piccadilly Line della Metropolitana londinese (loop),


(loop) con una
fermata in corrispondenza del nuovo terminal
:
CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini
Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Schema
funzionale di
una
infrastruttura
aeroportuale
t l

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Sviluppo di un aeroporto all’aumentare della


d
domanda
d di ttraffico.
ffi

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Classifica funzionale degli aeroporti (ICAO)

Codice Lunghezza di Codice Apertura Distanza fra i bordi


numerico pista alfabetico alare (WS) esterni delle ruote del
caratteristica
i i carrello
ll principale
i i l D
Lc(m) (m)
1 Lc<800 A WS<15 D<4.5
2 800?Lc<1200 B 15?WS<24 4 5?D<6
4.5?D<6
3 1200?Lc<1800 C 24?WS<36 6?D<9
4 Lc?1800 D 36?WS<52 9?D<14
E 52?WS<65
52?WS 65 9?D<14
9?D 14
F 65?WS<80 14?D<16

Nota: ? = ≤

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Classifica
funzionale
degli
aeroporti
ti
(ICAO)

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Capacità di
una
infrastruttura
aeroportuale
p t l

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Per le configurazioni di pista singola si stima che la


capacità oraria non ecceda le 100 operazioni/h in
condizioni di VFR e 50 operazioni/h se in condizioni
di IFR.

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Capacità
p oraria del sistema piste
p

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Capacità
p oraria del sistema piste
p (segue)
( g )

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

Schemi di
organizzazione
dei piazzali di
sosta
t A/M

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

LE SUPERFICI OSTACOLI

Il SISTEMA ILS

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE

I.L.S. di 1a categoria: consentono l’avvicinamento di precisione


sino ad un’altezza di decisione di 60 metri e con portata visiva di
pista di m 800;
I.L.S. di 2a categoria: l’altezza di decisione è ridotta a m 30 e la
portata visiva
isi a a m 400;
I.L.S. di 3a categoria: consentono avvicinamenti di precisione
senza fissare alcuna altezza di decisione. A seconda della portata
visiva di pista si suddividono a loro volte in tre classi:
“A” per portata visiva di m 200;
“B” per portata visiva di m 50;
“C” per avvicinamento con visibilità nulla.

CARATTERISTICHE E CLASSIFICAZIONE DEGLI AEROPORTI L. Domenichini