Sei sulla pagina 1di 4

PAESE :Italia AUTORE :Ilvo Diamanti

PAGINE :1;13
SUPERFICIE :59 %
PERIODICITÀ :Quotidiano

17 gennaio 2022

Mappe

La scuola
al tempo
delvirus

di Ilvo Diamanti

Dopo lapausafestiva è
ricominciatala Scuola.
Al centrodell’attenzionee
della vita pubblica. Tuttavia,
la realtàapparemoltodiversa.
E diversificata.La pandemia,
infatti, incombeancora.Di fronte
alla “ comune”minaccia,però,
non ci sonoregolechiare.
.
apagina13
Mappe

Più fiducia nellascuola


mala Dad minaccia
le relazionidei ragazzi
di Ilvo Diamanti
cheil virus ci imponga
Crescela centralità le suecondizioni
dell’istruzione Dopo la pausafestivaè ricomin-
ciata la Scuola.Al centrodell at-
senzadistinzioni tenzione e dellavita pubblica.
tra giovani eanziani Oggi più chemai, comesottoli-
nea unrecentesondaggiodi La-
Ora dobbiamoevitare polis- Università di Urbino e De-
mos per Repubblica-L Espresso.

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :Ilvo Diamanti
PAGINE :1;13
SUPERFICIE :59 %
PERIODICITÀ :Quotidiano

17 gennaio 2022

Tuttavia, la realtàapparemolto “ escluda” alcune componenti


diversa.E diversificata. La pan- sociali, chenondispongonodel-
demia, infatti, incombeancora. la connessionee di dispositivi
Con varianti che continuanoa Wi- adeguati. Inoltre, la DaD ri-
variare. Dopo Delta, Omicron. schia di generarela SaD. La So-
Domani, chissà. Di fronte alla cietà aDistanza.Unasocietànel-
“ comune” minaccia, però,non la qualesiallarganogli spazi di
ci sono regole chiare,che per- “ sfiducia negli altri”. In quanto
mettano scelte“ comuni”. Così, le relazioni telematicheriduco-
le Regionisi trovano adaffronta- no lerelazioni dirette. Fraperso-
re questostato di emergenza ne reali e non virtuali. Infatti,
senzaindicazioni coerenti. E de- quandosi comunicaonlinesi è
cidono in modo diversoe con- sempreconnessicon gli altri.
tingente. Costringendo i cittadi- Ma da soli. Anche se si utilizza
ni – tutti, di ogni etàe condizio-
ne – a un faticoso esercizio di
adattamento.Giorno per gior- lo smartphone,lo strumento
più diffuso, a questofine. Basta
osservarequante persone,in-
no. “ L emergen-
za , infatti, è di- torno a noi, si muovonocon gli
venuta una con- occhi puntatisulcellulare.E gli
dizione “ norma- auricolari in bellaevidenza.Ov-
le . D’altra parte, viamente, non parlo solo degli
il Virus continua altri.
acircolare e col- In questomodo, però,rischia-
pisce docenti e mo una solitudinecontinua e
crescente.Perquestaragione,
studenti. la DaD può costituireuna solu-
Per questo,si
riprendea parla- di emergenza, ma non la
di DaD, Didat- zione
re normalità.Tanto più perchéla
tica a Distanza. Scuolaè consideratadai cittadi-
Oppure, in alter- ni unriferimentofra i più impor-
nativa, di DiM. Di- tanti. In misuracrescente. Co-
dattica Mista, me emergedal rapportoannua-
checombinaeal-
terna DaD e DiP. le “ Gli Italiani e lo Stato”, nel
Didattica a Di- quale la fiducia nei suoi con-
stanza e in Pre- fronti saleal 59%: 7 punti di più,
senza. Non sap- rispetto al 2020. La scuola si
piamo a
fino conferma,così,fra le istituzioni
quando. Perché pubblichemaggiormenterico-
nosciute. È interessanterileva-
non sappiamo e re come il grado di consenso
non possiamosaperequandoil maggiore si osservifra i più gio-
Virus seneandrà.Quando, co- vani e, al tempostesso,fra gli
munque, riusciremo a neutraliz- adulti e gli anziani. Cioè, fra le
zarlo. personecon più di 55 anni.Una
Oggi, tuttavia, è chiaroche la confermadella “ centralità so-
DiP va gestitaconprudenza.Ma
ciale della Scuola. Per tutti. In
chela DaD è unasoluzione che modo trasversale.Non è un ca-
genera,a suavolta, problemise- so che, fra gli studenti,il grado
ri. Di lungadurata.Lo abbiamo di fiduciaversola Scuola ( 60%)
verificato in alcuni precedenti risulti, sostanzialmente, analo-
sondaggi, dai quali risulta evi- go a quello espressodallapopo-
dente come, anzitutto, questa
modalità di comunicazione

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :Ilvo Diamanti
PAGINE :1;13
SUPERFICIE :59 %
PERIODICITÀ :Quotidiano

17 gennaio 2022

lazione nell insieme ( 59%). LA FIDUCIA NELLA SCUOLA


La Scuola, infatti, attraversa
la biografia delle persone, dalla TRA GLI STUDENTI
Scuola dell infanzia fino all Uni- Quanta fiducia prova nei confronti della scuola?
versità, passando per le Scuole ( valori % di quanti esprimono Moltissima o Molta
primarie e secondarie. A ogni fiducia,al netto dei non rispondenti,tra tutti
e tra gli studenti)
passaggio,fra gli studenti e le fa-
miglie si stabilisce un legame
stretto. Spesso in- scindibile.
Che dura nel tempo. Inoltre la
Scuolanon è solo un luogo di ap-
prendimento, ma di relazioni.
Personali e sociali. Di lunga du-
rata. Dove si formano amicizie
solide, fra gli studenti, che spes-
so coinvolgono i genitori. Si
spiega anche così l estensione
generazionale della fiducia
nei confronti della Scuola.
Tanto più perché le genera-
Fonte: SondaggioLaPolis- Demos per L Espresso-La Repubblica
zioni , il legame tra le persone
Dicembre 2021 ( base: 1211 casi)
in base all età, hanno assunto
un importanza significativa nel- Nota informativa
la storia del nostroPaese. Si pen-
si alla generazione del 68 , Il Rapporto su Gli Italianie lo
che hamobilitato e trasformato Stato, giunto alla XXIV edizione,
profondamente la nostra socie- è realizzatodalLaPolis
tà, negli anni 60. Fino ai Millen- Laboratorio di Studi Politici e
nials e alla generazione Z, che Sociali dell Universitàdi Urbinoe
riassume i cosiddetti nativi di- da Demos & Piper L Espressoe
gitali . LaRepubblica.Larilevazioneè
Si tratta di esperienze che si stata condotta daDemetra con
sono formate e sviluppate so- metodo MIXED MODE (Cati -
prattutto nella Scuola. E, in se- Cami - Cawi).
guito,hanno influenzato il mon- Periodo 29novembre - 6
do intorno. In alcuni casi, il dicembre 2021.Il campione
mondo . Grazie al ruolo inter- ( N= 1.211, rifiuti/sostituzioni/ inviti:
pretato dai docenti. Maestri e 8.944) èrappresentativodella
professori. popolazione italiana con 18 anni
Resta il fatto, in-discutibile, e oltre,pergenere,età, titolodi
che la Scuola è al centro, anzi, studio e area (margine di errore
il centro delle nostre relazio- 2.8%).
ni, della nostra vita quotidiana. I dati sono arrotondatiall unità
E della vita pubblica . Per que- equesto può portareadavere
sto assume tanta importanza, untotalediverso da 100 .
presso l opinione pubblica . E Documentazione completa su
suscita, di conseguenza, un at- www.sondaggipoliticoelettorali.it
tenzione particolare in ambito
politico. Nelle scelte dei gover-
ni. A livello centrale e regionale.
Per la stessa ragione, però, oc-
corre tracciare un percorso co-
mune, nel Paese. Evitando che
sia il Virus a imporci la strada. E
la sua lezione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :Ilvo Diamanti
PAGINE :1;13
SUPERFICIE :59 %
PERIODICITÀ :Quotidiano

17 gennaio 2022

Tutti i diritti riservati

Potrebbero piacerti anche