Sei sulla pagina 1di 9

MUSCOLO LISCIO

MUSCOLO LISCIO UNITARIO


MULTI-UNITARIO

Cellule non connesse


elettricamente. Ogni cellula
deve essere stimolata
indipendentemente.
L’onda di depolarizzazione diffonde
Controllo fine e contrazioni
nel tessuto attraverso le giunzioni
graduate, visto che rende
comunicanti che collegano le cellule.
possibile l’attivazione
selettiva di singole fibre.
ECCITO-CONTRAZIONE nel
MUSCOLO LISCIO e CALCIO IONE

Il Ca++ innesca l’interazione tra


i filamenti spessi e sottili

La maggior parte del Ca++


proviene dall’ambiente
extracellulare

A) canali V-dipendenti

B) canali attivati dal


neuromediatore o da altri stimoli

C) Ca++ in parte liberato dal reticolo


Sarcoplasmatico e caveole
INTERAZIONE tra i MIOFILAMENTI: RUOLO del Ca++

m. striato: cellula muscolare scheletrica e cardiaca:

- la liberazione di ioni Ca++ rimuove l’inibizione operata dal sistema troponina-


tropomiosina e consente l’attacco delle teste di miosina con l’actina
ECCITO-CONTRAZIONE nel
MUSCOLO LISCIO e CALCIO IONE

Il Ca++ innesca
l’interazione tra i miofilamenti

attivando le teste di miosina

(fosforilazione della testa della


Miosina ad opera della MLC-chinasi
Ca-calmodulina dipendente)
INTERAZIONE tra i FILAMENTI

La miosina fosforilata può:

legarsi ai filamenti di actina


e dare inizio al ciclo dei ponti
trasversali ATP-dipendente
RIMOZIONE del CA++
e RILASCIAMENTO

trasporto attivo primario:


pompe del Ca++ della
membrana cellulare
e del reticolo sarcoplasmatico

trasporti attivi secondari:


controtrasporto sodio-calcio
RIMOZIONE del CA++
e RILASCIAMENTO

- riduzione della
concentrazione
intracellulare di Ca++

- inattivazione della
miosin-chinasi

attività della miosin-


fosfatasi

rilasciamento
CELLULA MUSCOLARE LISCIA
PROPRIETA’ della CONTRAZIONE

- Maggior lentezza rispetto alle cellule muscolari striate (la miosina ha


una attività ATPasica più lenta quindi la fase contrattile è più lunga)
- Forza sviluppata uguale o superiore
- Maggior durata della contrazione
DIFFERENZE nella RELAZIONE TEMPORALE tra
ECCITAMENTO ELETTRICO e RISPOSTA MECCANICA

- la contrazione insorge dopo - la contrazione insorge durante


la fine del PA, si è già esaurita il PA e si esaurisce alla fine del
la refrattarietà periodo refrattario

NESSUNA FUSIONE delle


POSSIBILE FUSIONE CONTRAZIONI
delle CONTRAZIONI

Potrebbero piacerti anche