Sei sulla pagina 1di 1

PAVA RESINE Srl - Tel. 049 5952123 Fax 049 9460866 Certificato nr.

1155/2

www.pavaresine.it e-mail:info@pavaresine.it

PAVACOAT F / A
FORMULATO EPOSSIDICO PIGMENTATO CHIMICO - RESISTENTE
PER USO INTERNO
Composizione
134 Formulato epossidico bicomponente pigmentato esente da solventi con ottima resistenza chimica e buona
resistenza meccanica.
Campi
134 di Impiego Rivestimento lucido a pellicola spessa, su superfici verticali di natura cementizia, strutture in acciaio, serbatoi
e vasche di contenimento alimenti, anche chimicamente aggressivi; bassa resistenza all'ingiallimento per
esposizione ai raggi UV.
Il contatto prolungato con reagenti chimici particolarmente aggressivi, può indurre un viraggio superficiale
della tinta, senza però inficiare l'integrità del rivestimento nel suo spessore.
SPECIFICHE TECNICHE RISULTATI ottenuti miscelando BASE + REAGENTE METODO DI ANALISI
Rapporto
134 di catalisi (**)100 parti in peso di BASE con 26 parti in peso di REAGENTE " A" mescolando bene con 13 IST 21
apposito miscelatore a basso numero di giri.
Peso
134Specifico (*) 1,40 - 1,58 gr/cm ³ a 20 ± 2 °C, in funzione della tinta. ASTM D 1475
Residuo
134 Secco (*) 98 ± 2 % Test Pava. ASTM D 2369
Viscosità
134 a 25±2°C (**) 5000 - 8000 mPa s ASTM D 2196
Diluizione
134 (**) con Alcool etilico (per contatto alimentare) o apposito diluente (per altri usi), la percentuale 13 IST 21
varia dal 5 % al 15 % in funzione dell’applicazione.
Durata
134 della Miscela pot-life 100 -120 minuti a 20 ± 2°C. 13 IST 22
(**)
Essicaz.
134 e al tatto dopo 12 ore a 20 ± 2°C a 50 ± 10 % U.R. Indurimento di due strati: da 4 a 8 giorni in 13 IST 04
Indurimento (**) funzione delle condizioni ambientali. Tendenza all'opacizzazione ed all'annebbiamento in
ambienti con basse temperature (< 10°C) ed alta U.R. (> 70%).
Ricopertura
134 (**) dopo 12 - 24 ore in funzione della temperatura, non oltre le 48 ore. 13 IST 04
Consumo
134 e Resa (**) (teorica) per ogni strato 300 gr/mq. allo spessore consigliato di µm 200 circa. 13 IST 03
Aspetto
134 Film lucido, brillante; tendenza all'ingiallimento ed allo sfarinamento per esposizione U.V. /
Numero
134 degli Strati uno o più strati a seconda dello spessore del film richiesto. /
Lavaggio
134 Attrezzi con apposito diluente. /
Conservazione
134 a mesi 12 nella confezione originale ben chiusa in ambienti aerati e asciutti a temperatura /
Magazzino ambiente non inferiore di + 5°C.
(*) Test eseguiti secondo le modalità riportate nel piano interno di controllo. (**) Valori Tipici

Dati Tecnici Dopo 7 giorni a 25 ± 2°C


Adesione
134 Cls (MPa) ASTM D 4541 > 2,0 Resist. alla Compressione (MPa).
134 80 ± 5

Adesione
134 Ferro (MPa) ASTM D 4541 > 6,0 Resist. alla Flessotrazione (MPa).
134 50 ± 5
Abrasione
134 (1Kg 1000giri CS10) ASTM D 4060 Modulo Elastico (MPa).
< 60 mg 134 3000
Reazione
134 al fuoco CSE RF 2/75/A - 3/77 Allungamento Rottura (%)
Classe 1 134 < 1,5

Preparazione
134 Sabbiatura, idrosabbiatura, abrasione meccanica o manuale; su supporti ferrosi effettuare sabbiatura Sa2 ½
Superfici ed applicare apposito promotore di adesione.
Su interno vasche verificarne la tenuta. Se interrate consultare ns. Ufficio Tecnico.
Applicazione
134 pennello, rullo ed airless con temperature non inferiori a + 10°C. Dato che il film realizzato risulta pressoché
impermeabile, si possono generare, in presenza di umidità, bolle o distacchi.
Confezioni
134 e Tinte disponibili in contenitori metallici ed in plastica, nelle tinte secondo tabella colori PAVA.
Norme
134 da I prodotti e le tecnologie suindicate risultano a basso impatto ambientale e consentono di ridurre
osservare costantemente l'inquinamento interno ed esterno da solventi (su aria,acqua e suolo), migliorando la qualità, la
sicurezza e l'igiene dell'utilizzatore.
Si consiglia la scrupolosa osservanza delle norme igieniche in uso per la manipolazione delle resine
epossidiche (Circ. Ministero del Lavoro nr. 46/1979 e 61/1989). Per ulteriori informazioni vedi ns. scheda di
sicurezza.

Le indicazioni contenute nella scheda tecnica sono quanto di più aggiornato a ns.disposizione sulle quali ci riserviamo ogni opportuna modifica; tali informazioni devono tuttavia essere considerate senza alcun valore vincolante e non dimostrano
alcuna relazione legale contrattuale né obbligo accessorio col contratto di compravendita. Dato che l'impiego del prodotto ha luogo anche al di fuori del ns.controllo le responsabilità per l'errata utilizzazione dello stesso ricadono esclusivamente
sull'utilizzatore e quindi non comportano l'assunzione di alcuna nostra garanzia e responsabilità sul risultato finale delle lavorazioni. Non dispensano inoltre il cliente dall'onere e responsabilità esclusivi di verificare l'idoneità dei nostri prodotti per
l'uso e gli scopi che si prefigge, peraltro il cliente è tenuto a verificare che i valori riportati nella scheda tecnica siano validi anche per la partita di prodotto di suo interesse e non siano superati e/o sostituiti da edizioni successive. La presente
scheda annulla e sostituisce le precedenti.

Pava Resine Srl - Via Dolomiti 6/1-35018 S.MARTINO DI LUPARI (PD) Italia Scheda Tecnica Nr. 334 Emiss. Nr. 5 Rev. del 30/11/2004

Potrebbero piacerti anche