Sei sulla pagina 1di 10

I GUIDA ALLA SCELTA DEL TIPO DI LAMA

Tavola per la scelta del passo della lama in base al tipo di materiale

Dimensioni mm
50 100 150 200 250 300 400 500 700 1000
pollici
Tipo di materiale 2 4 6 8 10 12 16 20 28 40
6/10P
6/10P
Pro lati di piccolo spessore &&
6/8P
6/8P
4/6P
Travi, pro lati a pacco

Acciaio dolce
3/4P 2/3P 1.5/2P
Piccoli diametri a pacco
Acciaio per utensili
Acciaio per lavorazioni a freddo
Materiale pieno
Acciaio inossidabile
Acciaio per lavorazioni a caldo
Acciaio molto duro
1.1/1.5P 0.75/1P
Super leghe

Nota 1: Per un ottimo taglio, si raccomanda di scegliere un passo che faccia corrispondere 20 o 30 denti alla lunghezza del taglio.
Nota 2: Nel taglio di materiale con forma irregolare o la cui lunghezza di taglio varia in modo repentino, fare in modo che almeno due denti della
lama siano sempre a contatto con il materiale.
Nota 3: La tavola qui sopra riportata, basata sul tipo “SGLB”, dovrebbe essere utilizzata come guida indicativa. L’applicabilità speci ca varia in qual
che caso a seconda delle caratteristiche delle lame. Per esempio, 3/4 P di PROTECTOR M42 è in grado di tagliare materiali che variano nel
range 4/6 P della tavola.

La massima lunghezza di taglio varia in base alla modalità di funzionamento della segatrice
L. max

L. max L. max L. max

Tondo pieno Quadro, rettangolo pieno Quadro, rettangolo pieno Tubo tondo
(Lama orizzontale, (Lama orizzontale, (Lama verticale, (Lama orizzontale,
movimento verticale) movimento verticale) movimento orizzontale) movimento verticale)

L. max

L. max L. max

Tubo quadro Tubo quadro Tubo quadro L. max = t x 2 x n pezzi


Tubo a pacco
(Lama orizzontale, (Lama diagonale, (Lama incernierata,
(Lama diagonale,
movimento verticale) movimento verticale) movimento basculante)
movimento verticale)

L1
L2 L. max L. max L. max
L. max = L1 + L2
Trave Quadro pieno a pacco Tondo pieno a pacco Piatti a pacco
(Lama diagonale, (Lama orizzontale, (Lama incernierata, (Lama orizzontale,
movimento verticale) movimento verticale) movimento basculante) movimento verticale)
®

I GUIDA ALLA SCELTA DEL TIPO DI LAMA


Gamma di lame AMADA e concetto di sviluppo

Lame di ultimo sviluppo

Metallo duro Metallo duro


Lama
Lama con
con denti
denti r +Tin +Tin
in metallo duro
riportati in carburo AXCELA-G BN(S)2 AXCELA-G BN(S)3

Per uso generale Per materiali molto resistenti al taglio

Metallo duro Metallo duro

AXCELA-H BN(S)1 Ca AXCELA-H SS1/CY C

Per uso generale ed in particolare per acciai


Metallo duro Per materiali molto resistenti al taglio
ad alta resistenza
CTB
Per alta velocità di taglio, maggiore precisione e durata

M42 + TiN
Lama bimetallica
bimetallica HSS
in acciaio super rapido
(per materiali molto resistenti al taglio) AURORA M42 + TiN

Per uso generale ed in particolare per acciai


ad alta resistenza AMADA M71

MAGNUM HL

Miglior resistenza all’usura.


AMADA M71
AMADA M71
M42 MAGNUM HLG
SIGMA M42 Alta velocità di taglio, particolarmente indicato
per acciai ad alta resistenza.
Parzialmente applicabile alla M42
gamma dell’acciaio dolce.
SUPER HLG
M42
SUPER HL Vasta applicabilità, per materiali medio / piccoli.

Co 8%
8%/Co
RATIO HI-LO

Lama bimetallica HSS


in acciaio super rapido M42
(per acciaio) PROTECTOR
Co 8%
PROTEC Rinforzata per evitare scheggia-
ture o rotture dei denti (solo per
M42 Miglior resistenza alla scheggiatura pro lati di acciaio)
dei denti
SGLB
M42
DUOS

Utilizzo in generale per tagli di travi o


pro li pieni di piccole dimensioni
I PROSPETTO PER LA SCELTA DELLA LAMA OTTIMALE IN BASE ALLA FORMA E AL TIPO DI MATERIALE
Acciai per utensili Acciai inossidabili
Tubi e pro lati di Tubi e pro lati di Barre piene Acciai dolci Acciai molto duri
Acciaio per lavorazio- Acciaio per lavorazio-
piccolo spessore grande spessore taglio a pacco Metalli non ferrosi Superleghe
ni a freddo ni a caldo
A36, 40, 45, 50, 55, 1008, 1012 1008, 1095, 5015, 4118, 4320 P-2, S-2, L-6, D-2 H-13, 304, 17-4PH INCOMEL, Ti-6AI-4V
Piccolo Medio Grande Piccolo Medio Grande Piccolo Medio Grande Piccolo Medio Grande
~ 100 mm100 ~ 400400 mm ~~ 100 mm100 ~ 400400 mm ~~ 100 mm100 ~ 400400 mm ~~ 100 mm100 ~ 400 400
~ 100 mm mm mm mm mm mm ~

Inclusi materiali non ferrosi

Inclusi materiali non ferrosi

Inclusi materiali non ferrosi

Esclusi materiali non ferrosi

Per uso generale


Per il taglio di tubi di grosso spessore, si consiglia l’utilizzo del set tipo WS (wide set) disponibile nella gamma “PROTECTOR M42”

Per materiali con durezza HRc40 (Hv400) o superiori

Acciai per lavorazione a freddo Acciai per lavorazione a caldo

Per il taglio di tubi e travi di grosso spessore,


consigliamo l’utilizzo del set tipo WS (wide set)
disponibile nella gamma “PROTECTOR M42”.
I NOMENCLATURA DELLE PARTI DI UNA LAMA
*1 : La durezza delle punte dei denti è il valore medio di AMADA. Essa è regolata fino ad un certo punto in base ai tipi ed alle dimensioni.
* 2: Il requisito minimo per il taglio è che la punta dei denti sia più dura del materiale che deve essere tagliato. Per garantire un taglio economico,
comunque, la punta del dente dovrebbe essere almeno due volte più dura del materiale che deve essere tagliato.
*3: Per materiale non ferroso si intende alluminio, leghe di alluminio, rame e leghe di rame. Questi metalli possono essere equivalenti a materiali
duri da tagliare o, in certi casi, anche più duri. Se si utilizza una lega speciale, contattare AMADA.

Durezza alla Resistenza


all’usura
Tipo di lama Materiale del dente p
punta
unta d
del
el d
dente
ente Caratteristiche
Resistenza
alla rottura

AXCELA H Metallo duro 1600


BN, BS1

Lama di alta qualità con denti riportati in metallo


AXCELA Metallo duro 1600
H SS1 duro dal prlo a coda di rondine, che utilizza
alta velocità e precisione nel taglio come tutte le
AXCELA H lame AMADA. Ne esistono di 5 tipi, selezionabili
CY1 Metallo duro 1600 in base al materiale da tagliare.
È anche possibile scegliere il passo dei denti ed il
AXCELA G Metallo duro + TiN 1600+2300 modello di rca per le dimensioni del pezzo e
BN2, CS2 di altri fattori.

AXCELA G Metallo duro + 1600+>3000


BN3, CS3 TiAlN
Quando viene usato il metallo duro per le
CTB Metallo duro 1600 estremità di denti, la lama è adatta per materiale
molto duro, che non può essere tagliato con una
lama bimetallica in acciaio super rapido.
Lama di lunga durata, di alta qualità con
AURORA Acciaio Super 950+2300 rivestimento TiN aggiunto al tipo
Rapido M42 + TiN SIGMA, utilizzabile per materiali duri da tagliare.

Lama nuova con materiale dalle estremità ad alte


prestazioni e forma dei denti a taglio variabile.
MAGNUM HL Acciaio Super 1000
Rapido AMADA M71 Utilizzabile per materiali duri da tagliare come
leghe resistenti ad alte temperature.
MAGNUM HLG Acciaio Super Rapido Alta velocità di taglio, particolarmente indicata
1000
AMADA M71 per acciai ad alta resistenza.
Forma dei denti a taglio variabile che riduce la
SIGMA resistenza al taglio. Per materiali duri da tagliare,
950 dall’acciaio per utensili a leghe resistenti ad
alte temperature.
Acciaio Super Rapido Forma dei denti a taglio variabile che riduce la
SUPER HL M42 resistenza al taglio. Per materiali di dimensioni
950 medio/grandi con grande resistenza al taglio.
Lama con altezza dei denti variabile, con un set
SUPER HLG 950 di lavoro molto preciso, elimina l’attrito nel taglio.
Utilizzabile per acciai che vanno dal tipo generico
all’acciaio per utensili.
Lama con altezza dei denti variabile, con un set
Acciaio Super Rapido di lavoro molto preciso, elimina l’attrito nel taglio.
RATIO Hi-Lo Cobalto 8% 900 Utilizzabile per acciai che vanno dal tipo generico
all’acciaio per utensili.

Lama studiata per ridurre il calore generato dall’aumentato


CHIPBREAKER carico di trucioli, grazie alla particolare geometria dei denti.
Acciaio Super Rapido Utilizzabile per una vasta gamma di tipi e di
SGLB 950 dimensioni di acciai, dall’acciaio generico ai
M42 materiali duri da tagliare
PROTECTOR M42 Nuova concezione di lama per prlati di acciaio,
predisposta per evitar 
ttura dei denti
PROTEC Acciaio Super Rapido Utilizzabile per materiali che che vanno dai
Cobalto 8% 900 prlati di acciaio a materiali pieni. Dotata di
misure per evitare la scheggiatura dei denti

DUOS M42 Acciaio Super Rapido Utilizzo in generale per taglio di travi o prli pieni
M42 950 di piccole dimensioni
AIUTO SCELTA LAME A NASTRO AMADA

DIN EN WSTNR JIS AISI/ASTM

St 37-2 S235JR E295 1.0037 1.0050 SS400 1015


acciaio da SM50YA A572 Gr. 50
St 44-2 S275JR E335 1.0044 1.0060 STK 290 1020
costruzione SM58 A572 Gr. 65
St 52-3 S355J0 E360 1.0553 1.0070 SS490B A570 Gr. 40

C10 42crMo4 C10 42crMo4 1.0301 1.7225 S10C SCM440 1010 4135
acciaio da
C45 34CrMo4 C45 34CrMo4 1.0503 1.7220 S45C SCM435 1045 4140H
bonifica
C60 51CrV4 C60 51CrV4 1.0601 1.8159 S60CM SUP10 1060 6150

acciaio per X210Cr12 55NiCrMoV 6 X210Cr12 55NiCrMoV7 1.2080 1.2713 SKD1 D3 L6


SKT4
lavorazioni a X155CrVMo 12-1 100MnCrW 4 X155CrVMo 12-1 100MnCrW 4 1.2379 1.2510 SDK10 D2 O1
SKS3
freddo X210CrW 12 40CrMnMoS 8-6 X210CrW 12 40CrMnMoS 8-6 1.2436 1.2312 SKD2 D6 P20+S
X38CrMoV 5-1 56NiCrMoV 7 1.2343 1.2714
acciaio per SKD6 H11 L6
X40CrMoV 5-1 57NiCrMoV 7-7 56NiCrMoV 7 1.2344 1.2744
lavorazioni a caldo SKD61 H13 H10A
X38CrMoV 5-3 X32CrMoCoV 3-3-3 1.2367 1.2885

X5CrNi 18-10 X6CrNiMoTi 17-12-2 X5CrNi 18 10 X6CrNiMoTi 17 12 2 1.4301 1.4571 SUS304 304
acciaio SUS316TI 316TI
X10CrNiS 18-09 X3CrNiMo 17-13-3 X10CrNiS 18 09 X3CrNiMo 17 13 3 1.4305 1.4436 SUS303 303
inossidabile SUS316 SCS14
X5CrNiMo 17-12-2 X1CrNiMoN 25-25-2 X5CrNiMo 17 12 2 X1CrNiMoN 25 25 2 1.4401 1.4465 SUS316 316

GG15 GGG70 EN-GJL-150 0.6015 0.7070 A 48-76 grado 40 B


FC 150 FCD 700 Gr 100-70-30
ghisa GG30 GS52 EN-GJL-300 0.6030 1.0552 A 48-76 grado 45 B
FC 300 SC480 A 27 grado 70-40
GGG40 GS25 CrNiMo 4 EN-GJS-400-15 0.7040 1.6570 A 536-80 grado 60-40
PMHS6-5-4 PMHS6-5-4 1.3351
acciaio super S6-5-2-5 S6-5-2-5 1.3243 SKH 54 S5
PMHS6-5-2 PMHS6-5-2 1.3395 T15
rapido S12-1-4-5 S12-1-4-5 1.3202 SKH 53 M2
S6-5-2 S6-5-2 1.3343
X10CrAl7 CrNi 25-20 X10CrAl7 CrNi 25 20 1.4713 1.4843
acciaio resistente SUS309S 309S
X12CrNi 23-13 X8CrNiTi 18-10 X12CrNi 23 13 X8CrNiTi 18 10 1.4833 1.4878 SCS18 321H
al calore SUS310 314
X15CrNiSi 25-20 X20CrMoV 2-11 X15CrNiSi 25 20 X20CrMoV 2 11 1.4841 1.4922
105Cr4 80MoCrV 42-16 105Cr4 80MoCrV 42 16 1.3503 1.3551 SUJ2 A732
acciaio per
100Cr6 20NiCrMo 2 100Cr6 20NiCrMo 2 1.3505 1.6522 SUJ3 SUS440C 1150 A322
cuscinetti a sfere
X89CrMoV 18-1 100CrMnSi 6-4 X89CrMoV 18 1 100CrMn6 1.3549 1.3520 SUJ4 613
Al99.5 AlZn4.5Mg1 EN AW-1050A EN AW-7020 3.0255 3.4335 A2017 1050A 7020
leghe di alluminio AlCuBiPb AlZnMgCu0.5 EN AW-2011 EN AW-7022 3.1655 3.4345 A5052 A7075 2011 7022
AlMnCu AlMgSiPb EN AW-3003 EN AW-6012 3.0517 3.0615 A5056 3003 6012

NiCr22Mo6Cu NiCr22Mo6Cu 2.4618 NCF600 A494


NiCr15Fe NiCr15Fe 2.4816
leghe di nichel NiCr20TiAl NiCr20TiAl 2.4631 NCF601 NCF800 A351
NiMo16Cr NiMo16Cr 2.4883
NiCr19NbMo NiCr19NbMo 2.4668 NCuP A990

Ti 3.7025 Grado 1
leghe di titanio TI 6 AL 4V 3.7165 Grado 5
TiNi0.8Mo0.3 3.7105 Grado 12
CuZn39Pb3 G-CuSn12Pb CuZn39Pb3 CC482K 2.0401 2.1061 LBC2 C38500 C92500
C3603
leghe di rame SF-Cu CuNi10Fe1Mn Cu-DHP CW352H 2.0090 2.0872 CNP1 C12200 C70600
C1220
CuCr1Zr G-CuAl10NI CW106C CuAl10Fe5Ni5-C 2.1293 2.0975.1 AIBC3 C18150 C95800

  Per il taglio di tubi e di profilati consigliamo le qualità Protector M42 e HI-LO,


in caso di materiali a pareti spesse si può anche passare alla qualità SGLB.
  Per poter sfruttare l'intero potenziale occorre impiegare macchine corrispondentemente
efficienti in buono stato.
  Di norma AMADA consiglia l'impiego di un lubrorefrigerante con un'emulsione refrigerante
sufficientemente concentrata e adatta, per es. AMADA Cutting Fluid.

52 / 53
Raccomandazione
Lame a nastro bimetalliche
lame a nastro in metallo duro
(materiale pieno)
(materiale pieno)
Altre Alternativa Alternativa Alternativa Alternativa
AFNOR UNI GOST TOP TOP
indicazioni 1 2 1 2
E24-2 A50-2 Fe 360 B Fe 490
Сталь 3, 17ГС, AXCELA S
E28-2 A60-2 Fe 430 B Fe 590 AXCELA G Magnum HLG Super HLG Super8
18ХГ, 09Г2С AXCELA B
E36-3 A70-2 Fe 510 C Fe 690
Сталь 20, 45, 55,
XC10 34CD4 C10 35CrMo4
40Х, 40ХМН, AXCELA S
XC45 42CD4 C45 42CrMo4 AXCELA G Magnum HLG Super HLG Super8
38ХМА, 65Г, AXCELA B
XC60 50CV4 C60 50CrV4
30ХГСА
Z200Cr13 55NCDV7 X205Cr12KU Х12МФ, 5ХНМ,
AXCELA S
Z160CDV12 90MWCV5 X155CrVMo121KU 95MnWCr5KU 6ХВ2С, У8, У10, AXCELA G Magnum HLG Super HLG Super8
AXCELA B
Z210CW12-01 Y100C6 X215CrW121KU 5ХВГ
Z38CDV5-1
X37CrMoV51KU AXCELA S
X40CrMoV5 55NCDV7 56NiCrMoV7KU 4Х5МФС AXCELA G Magnum HL SIGMA Super HL
X40CrMoV511KU AXCELA B
Z38CDV5-3
12Х18Н10Т,
Z7CN18-09 Z6CNDT 17.12 X5CrNi1810 V2A
12Х17Н9М2Т, AXCELA S
Z10CNF18-09 Z7CDND18.12.2 X10CrNiS1809 X6CrNiMoTi 17 12 V4A AXCELA G Magnum HL SIGMA Super HL
08Х18Н10, 20Х13, AXCELA B
Z6CND17-11 Z1CND25.22AZ X5CrNiMo 17 12 INOX
40Х13, 95X18
Ft 15 D СЧ15,
G 15 M2 AXCELA S
Ft 30 D GS 700-2 СЧ30, AXCELA G Super HL Super8 SGLB
G 30 M42 AXCELA B
FGS 400-12 ВЧ40
Р6М5, Р2М10,
Z85WDCV06 AXCELA S
Р12Ф4, Р6М5К5, AXCELA G Magnum HLG Super HLG Magnum HL
05-04-02 AXCELA B
Р18

Z8CA7 ХН35ВТЮ, AXCELA S


AXCELA H AURORA Magnum HL Super HL
Z15CNS 25-20 08Х23Н13 AXCELA B

100Cr6 100Cr6 ШХ4,


20CD2 AXCELA S
80MoCrV 42-16 100CrMnSi6-4 ШХ15, AXCELA G Magnum HLG Super HLG
100CM6 AXCELA B
100CD7 100CrMo7 ШХ20
A-5 A-Z5G P-AIP99,5 Д16, Aludur Peraluman
P-AlZn4,5Mg
A-U5PbBi A-Z4GU P-AlCu5,5PbBi В95, Aluman Anticorodal AXCELA H Magnum HL Sigma Super8
P-AlSiMgMn
A-M1 A-SGPb P-AlMn1,2Mg АК7 Certal Avional
ЭП702, ЭИ698,
NC16D16FE5W5 Monel
ХН73МБТЮ, ХН78Т, AXCELA A
NC16D16M Hastelloy AXCELA S MHL Aurora
ХН67МВТЮ, AXCELA ALB
NU30M Inconel
ЭП202
TA 6 V
ВТ1, ВТ3, ВТ6, AXCELA S
T35 T50 AXCELA G AXCELA TG MHL Aurora
ВТ20, ОТ4 AXCELA B
T40
CuSn12Sb P-CuZn40Pb2 CuSn11Zn1 БрАЖМц10-3-2,
CuZn40Pb3 AXCELA TG AXCELA S
CuNi10Fe1Mn Cu-DHP Pt-CuNi10Fe1Mn БрАЖ9-4, AXCELA G Sigma Magnum HLG Super8
Cu-b1 AXCELA ALB AXCELA B
CuAl10Fe5Ni5 CuCrZr G-CuAl11Fe4Ni4 БрОЦ4-3
ATTENZIONE: questa non è un elenco di riferimento di norme/materiali

Rodaggio di lame a nastro


Se possibile all'inizio tagliare con ogni lama a nastro con un carico
inferiore a quello del funzionamento normale. Ogni lama a nastro
AMADA viene realizzata con la massima precisione.
Dei risultati di taglio insoddisfacenti in caso di scelta corretta
dell'utensile sono di norma provocati da vibrazioni, rotture dei denti o
taglio storto. Il rodaggio fornisce un importante contributo per evitare
tali effetti e aumentare in tal modo la vita lama. Dente senza danni, dopo il rodaggio Dente con danni, nessun rodaggio
INFORMAZIONI PER L'USO

SCELTA DEL PASSO

  Per un taglio ottimale consigliamo di scegliere una dentatura che abbia sempre da
10 a 20 denti nel materiale.
  Per tagliare pezzi deformati o di larghezza di taglio variabili si consiglia di penetrare
nel materiale durante il taglio con almeno due denti contemporaneamente.

Larghezza di taglio massima


[mm] 50 100 150 200 250 300 400 500 700 1000
Materiale
[pollici] 2" 4" 6" 8" 10" 12" 16" 20" 28" 40"
Profili laminati 6/10 d &
5/7
Profilati in acciaio, fasci di tubi 4/6

Fasci con piccoli diametri, acciaio normale


Acciaio per lavorazioni a freddo,
Materiale acciaio carbocermentato 3/4 2/3 1,5/2 1,1/1,5
pieno Acciaio per lavorazioni a caldo,
acciaio inossidabile 0,7/1
Leghe speciali molto resistenti al calore

GUIDA ALLA SCELTA DEL TIPO DI LAMA

Osservazione   Scegliere una lama a nastro adatta conformemente alla tabella della qualità delle lame a
nastro.
Se viene utilizzata una lama a
  Scegliere un passo adeguato per mezzo della tabella di scelta del passo.
nastro nuova eseguire il processo di
  Regolare la velocità della lama conformemente alla tabella di seguito riportata.
rodaggio (vedi "Avvertenze generali").
  In riferimento alla capacità di taglio indicata nella tabella, regolare la velocità di
avanzamento in modo tale da raggiungere il tempo di taglio indicato nella tabella.

54 / 55
Dimensioni [mm] 100 200 300 400 500 700 1000
Superficie [cm2] 79 314 707 1256 1963 3847 7850
Velocità lama [m/min] 48 – 75 48 – 75 48 – 75 43 – 65 39 – 58 34 – 51 30 – 44
Acciaio normale
Avanzamento [cm2/min] 36 – 54 72 – 108 72 – 108 60 – 91 49 – 73 37 – 56 26 – 38
Acciaio per lavorazioni Velocità lama [m/min] 28 – 42 28 – 42 28 – 42 25 – 38 23 – 34 20 – 30 18 – 26
a freddo Avanzamento [cm /min]
2
11 – 23 23 – 46 23 – 46 20 – 40 17 – 35 15 – 25 12 – 20
Velocità lama [m/min] 44 – 66 44 – 66 44 – 66 39 – 59 35 – 52 30 – 45 26 – 38
Acciaio temprato
Avanzamento [cm /min]
2
28 – 42 56 – 84 56 – 84 47 – 71 39 – 58 30 – 45 22 – 32
Acciaio per Velocità lama [m/min] 24 – 36 24 – 36 22 – 32 19 – 29 17 – 26 17 – 26 17 – 26
lavorazioni a caldo Avanzamento [cm /min]
2
8 – 15 16 – 30 14 – 27 14 – 27 13 – 24 13 – 24 13 – 24
Velocità lama [m/min] 40 – 60 40 – 60 40 – 60 35 – 53 31 – 46 26 – 39 22 – 32
Acciaio inossidabile
Avanzamento [cm /min]
2
20 – 30 40 – 60 40 – 60 34 – 52 29 – 43 23 – 35 18 – 26
Leghe speciali Velocità lama [m/min] 10 – 20 10 – 25 10 – 25 10 – 25 10 – 25 10 – 20 10 – 15
resistenti al calore Avanzamento [cm2/min] 2 – 10 3 – 15 3 – 15 3 – 15 3 – 15 3 – 15 3 – 15

DETERMINAZIONE DELLA CAPACITÀ DI TAGLIO

Capacità di taglio significa la quantità di superficie lavorata al minuto, espressa in cm2/min.


Per ottenere la capacità di taglio desiderata calcolare il tempo di taglio dalla seguente
equazione, impostando la velocità di avanzamento.

superficie del materiale (cm2)


tempo di taglio (minuti)  =
capacità di taglio (cm2/min)

Per semplificare il calcolo della superficie utilizzare la seguente formula*:


  superficie di materiale a sezione quadrata = larghezza (cm) x altezza (cm)
  superficie di materiale a sezione tonda = Ø (cm) x Ø (cm) x 0,785

* Per il taglio di fasci moltiplicare il numero di pezzi per il valore della superficie singola.

AVVERTENZE GENERALI

  Per ottenere la durata lama ottimale effettuare sempre il rodaggio delle lame a nastro.
Consigliamo il rodaggio di ogni lama a nastro per una superficie di taglio di circa
3000 cm2. Ridurre  la velocità della lama del 30% circa e la capacità di taglio del 50 %
circa.
  Assicurarsi che la/e spazzola/e puliscilama della macchina sia/siano in funzione.
Sostituire le spazzole usurate, altrimenti diminuiscono la qualità della superficie di taglio e
la durata lama.
  Fare attenzione a una concentrazione sufficiente del lubrorefrigerante, di regola pari
al 10 % circa. In caso di acciai inossidabili ha dato buoni risultati una concentrazione
leggermente più elevata, del 12% circa. Tagliare a secco solo ghisa e materie plastiche.
SOLUZIONE DEI PROBLEMI

Lama a nastro con rigature laterali Aderenza trucioli sulla base del dente Rottura del corpo della lama

Di norma le lame a nastro AMADA sono prodotti sperimentati di gran serie


con un severissimo e intenso controllo di qualità. Ciononostante in produzione
può accadere che si verifichino dei problemi per la cui soluzione desideriamo
aiutarvi con le presenti avvertenze.
In genere si presentano contemporaneamente diversi problemi descritti nella tabella.
Concentratevi sui punti di prova annotati per tutti i problemi che si verificano.

RICONOSCIMENTO DEI PROBLEMI

1 – Verifica della presenza di tracce sulle lame a nastro utilizzate per ultime
  Evidenti rigature laterali >  controllare i guidalama
  Bava sul dorso della lama a nastro >  controllare la guida del dorso della lama
  Aderenza trucioli sulla base del dente >  verificare l'intervento della spazzola puliscilama

2 – Verifica della macchina


  Stato della spazzola puliscilama
  Concentrazione del lubrorefrigerante
  Controllo visivo dei volani

3 – Verifica del materiale


  Richiedere il certificato di fabbrica e allineare con le specifiche
  Eventualmente trattamento termico differente dallo stato normale
  Inclusioni nel materiale
  Cattiva superficie del materiale
  Geometria del materiale (forti fluttuazioni, materiale storto)
  Verifica di stranezze nella successiva lavorazione

56 / 57
Descrizione del problema

Taglio Rottura Rottura Arresto


Superficie Usura Forte
storto dei denti della lama del
ruvida prematura rumore
prematuro prematura prematura nastro

Guidalama regolato troppo largo


Danno cuscinetti volani, problema in azionamento
nastro
Lama a nastro arrugginita
Lama a nastro urta il materiale
Tipo lama a nastro errato o dentatura errata
Parametri errati*
Lame a nastro non rodate
Alimentazione refrigerante insufficiente
Concentrazione refrigerante insufficiente
Spazzola puliscilama non in azione
Inceppamento di brevi tratti
Vibrazioni della macchina
Tensione materiale insufficiente
Guida dorso lama malregolata
Guida dorso lama usurata
Guidalama troppo allentati
Guidalama troppo serrati
Rulli laterali lama usurati
Guidalama laterale usurato
Guidalama malregolato in generale
Deviazioni nella qualità dei materiali
Corpi estranei nella zona di taglio
Inceppamento della lama nel canale di taglio
Tensione insufficiente della lama
Tensione eccessiva della lama
Usura irregolare del volano
Lama tocca la puleggia del volano
Lama troppo distante dalla puleggia del volano
Abbassamento irregolare del telaio della segatrice

* Velocità del nastro/avanzamento

Potrebbero piacerti anche