Sei sulla pagina 1di 1

PAESE :Italia AUTORE :N.D.


PAGINE :12
SUPERFICIE :31 %

8 gennaio 2022 - Edizione Pesaro e Fano

«Competenzee professionalità
ariscMoconlariformaErdis»
La segreteriadel Pdducale lancial'allarmesull'entechegestiscei serviziper il diritto allostudio
servizi di alloggio, ristorazio- Illegamecon la città
L'UNIVERSITÀ ne e di supportoagli studenti «Questolegameintimo con la
per garantiread allievi merite- città lo avevaben capito Carlo
URBINO «La nuova ipotesi di ri- Bo, per tanti anni rettore
forma dell'Erdis mette a ri- volima privi di mezzi l'accesso dell'Ateneo di Urbino, ove la
allo studio universitario e di
schio competenze e professio- realizzazionedelle residenze
nalità interne». Ecco il grido di Alta Formazione Artistica, universitarie fu uno dei fattori
dolore della segreteriaPd loca- Musicale eCoreutica». L'asses- di sviluppo della città, come re-
le. Nella precedente legislatu- sore Castelli ipotizza anche di ricordato anche
centemente
" estemalizzare per legge tutti i
ra la regioneMarche ha messo dallapresidente del SenatoCa-
mano alla normativa con L. R. servizi di ristorazioneedi por- sellari. Ricordiamo - conclude
4/2017concentrando in un uni- tierato", «poiché - rimarca an-
il Pd - inoltre che in tutte le
cora il Pd - costerebbero me-
co Ente regionale per il diritto aziende ( pubblicheo private)
allo studio (Erdis) i 4 enti (Er- no. Oltre a ricordare all'asses- le decisioni su cosafare inter-
su) allocati nelle varie sedi del- sore chemolte estemalizzazio-
namente e su cosa estemaliz-
le Università marchigiane,ra- ni dei servizipubblici ed anche
zare sono di competenza del
di imprese private hanno non Managemente dei Consigli di
zionalizzando i processi orga-
nizzativi edigestione, ancheal
portatoa risparmi di costi che Amministrazione, in coerenza
fine di uniformarei servizi ero- invece sono spesso progressi- con le finalità primarie e la
gati agli studenti e valorizzare lievitati nel corso del missione organizzativa».
lecompetenze e le professiona- vamente
tempo, va messo in evidenza Eugenio Gulini
lità presentinei diversi territo- che estemalizzare spessoè si- © RIPRODUZIONERISERVATA
ri.
nonimo di minore qualità dei
servizi, perdita di competenze
L'esperienzadiretta inteme e impatto negativo ed
Secondole dichiarazioni al importante sull'occupazione
Corriere Adriatico dell'asses- locale e sui trattamentiretribu-
sore Castelli del 6 dicembre tivi econtrattuali dei lavorato-
scorso, la Giunta regionale ri, nel caso che il gestore dei
avrebbe riformato nuovamen- servizi non siaemanazione del
te l'Erdis, " parificando nell'ac- territorio ». Nei presidi univer-
cesso al ruolo di Direttorege- sitari come Camerinoed Urbi-
nerale i dirigenti regionali", no l'integrazione tra città e
mentre laprecedente normati- Università è fortissima e la pre-
va dava giustamentepriorità
ai dirigenti interni. Si ricono- senza di personale locale assi-
sceva infatti chela materiadel cura anchequella flessibilità e
senso di identità territoriale e
diritto allo studio è particolar- di coesione con la Comunità
mente complessae per gestir- studentesca che «si verrebbe a
la con efficacia occorrematu- perdere ricorrendo a società
rare esperienzadiretta da par-
esteme di gestione dei servizi,
te dei dirigenti. «Lascelta della ove- insiste il Pd - la rotazione
Giunta Acquaroli - sottolinea del personale è spessoelevata,
il Pd urbinate - rischia di asse- senza stabili legami culturali e
gnare la f u t ur a Direzione
sociali chespessorendono uni-
dell'Erdis a personeche non
co il contesto antropologico e
hannomai trattato le proble-
culturale di unasede universi-
matiche del diritto allo studio,
penalizzando l'erogazione dei taria ».

Tutti i diritti riservati

Potrebbero piacerti anche