Sei sulla pagina 1di 1

Tema illuminismo

L’Inghilterra fu la patria d’origine dell’illuminismo. Le sue radici filosofiche e le sue prime


manifestazioni risalgono alla fine del XVII secolo, quando si crearono le condizioni
favorevoli per il libero sviluppo della ricerca, al di fuori del controllo dell’autorità religiosa.
Il paese che diffuse in tutta Europa le nuove idee fu la Francia, dove l’illuminismo mostrò il
suo volto combattivo e militante.
L’illuminismo è l’uscita dell’uomo da uno stato di minorità il quale è da imputare a lui
stesso. Minorità è l’incapacità di servirsi del proprio intelletto senza la guida di un altro.
Questa minorità è imputabile a se stessi se la causa dipende dalla mancanza di decisione
e del coraggio di servirsi del proprio intelletto senza essere giudicati da altri.
L’illuminismo si collega con l’opinione pubblica moderna che nacque proprio nel
Settecento. Questa espressione presuppone la possibilità di una libera circolazione delle
idee, cioè l’abolizione della censura e la diffusione della stampa.
Infatti un’opinione è pubblica sia perché è espressione di un complesso di persone, sia
perché investe oggetti e argomenti di natura pubblica. Quindi è molto importante che il
potere politico non impedisca la libera circolazione delle idee con interventi di censura.
Secondo me, l’opinione pubblica è fondamentale per la crescita di un sistema economico
in modo armonico. Anche se molte volte questa viene ignorata.
Questo concetto può essere legato al periodo che stiamo vivendo attualmente, infatti
molte persone ironizzano sul fatto che siamo tornati in una dittatura perché a punto non
abbiamo modo di farci ascoltare.
Secondo me in questo caso molto delicato, è normale che si verifichi una situazione del
genere perché se lo Stato dovesse ascoltare la nostra opinione che è soggettiva, infatti
cambia da persona a persona, non si arriverebbe più a una conclusione e questo non è
possibile che si verifichi perché è una situazione di emergenza.
In generale però come ho citato precedentemente è fondamentale l’opinione pubblica.
Secondo l’illuminismo i minorenni sono incapaci di ragionare con la propria testa e questo
gli porta a non essere liberi a livello sociale.
Per me il concetto di libertà è fondamentale ed è una cosa a cui tengo particolarmente.
Secondo questa corrente di pensiero io in questo momento sarei una persona libera.
Libera perché ho la possibilità di prendere le mie decisioni autonomamente e per avere
molte più responsabilità. E’ vero però io non mi sento libero a pieno, magari do un
significato sbagliato a questa parola però credo che una persona sia libera quando può
fare quello che vuole ovviamente nei limiti e nel buon consumo.
Penso che libertà voglia dire iniziare a vivere e non sopravvivere.

Potrebbero piacerti anche