Sei sulla pagina 1di 16

Milestone Systems

XProtect® Enterprise 2014, XProtect® Professional 2014,


XProtect® Express 2014, XProtect® Essential 2014,
XProtect® Go 2014

Guida introduttiva per l’amministratore


XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Copyright, marchi e declinazione di


responsabilità
Copyright
2014 Milestone Systems A/S.
Marchi
XProtect è un marchio registrato di Milestone Systems A/S.
Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation. App Store è un marchio di
servizio di Apple Inc. Android è un marchio di Google Inc.
Tutti gli altri marchi citati in questo documento sono marchi di proprietà dei rispettivi titolari.
Declinazione di responsabilità
Questo documento ha un puro scopo informativo ed è stato preparato con la dovuta attenzione.
Qualunque rischio derivante dall'uso di queste informazioni è a carico dell'utente e nulla di quanto
contenuto in questo documento può essere considerato una forma di garanzia.
Milestone Systems A/S si riserva il diritto di modificarlo senza preavviso.
Tutti i nomi di persone e di organizzazioni utilizzati negli esempi del documento sono di fantasia.
Qualunque somiglianza con organizzazioni o persone viventi o decedute è puramente casuale e non
intenzionale.
Questo prodotto può fare uso di software di terze parti a cui possono applicarsi clausole e condizioni
specifiche. In tal caso è possibile trovare ulteriori informazioni nel file
3rd_party_software_terms_and_conditions.txt disponibile nella cartella di installazione del sistema
di sorveglianza Milestone.

www.milestonesys.com Copyright, marchi e declinazione di responsabilità


XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Contenuti della guida


Questa guida spiega come installare XProtect e configurare alcune funzionalità di base del prodotto.
La presente guida è valida per:

 XProtect® Enterprise 2014

 XProtect® Professional 2014

 XProtect® Express 2014

 XProtect® Essential 2014

 XProtect® Go 2014
Cercare aggiornamenti sul sito web di Milestone all'indirizzo www.milestonesys.com, dopo aver
verificato di aver installato la versione più recente del sistema in uso.

www.milestonesys.com 3 Contenuti della guida


XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Installazione
Requisiti minimi di sistema
Per ottenere informazioni sui requisiti di sistema delle componenti del sistema, consultare le note di
rilascio presenti sul DVD del software e all'indirizzo www.milestonesys.com.

Diritti di amministrazione
Per l'installazione del sistema è importante disporre dei diritti di amministratore per il computer che
eseguirà il sistema. Se si dispone solo dell'accesso utente standard non sarà possibile configurare il
sistema di sorveglianza.

Installazione del software


Prerequisiti: Arrestare qualunque sistema di sorveglianza presente. Se si sta effettuando
l’aggiornamento, leggere prima Aggiornamento da una versione precedente.

1. Eseguire il file di installazione. In base alle proprie impostazioni di sicurezza è possibile


ricevere uno o più avvisi di protezione. Fare clic sul pulsante Esegui se si riceve un avviso.

2. Quando la procedura di installazione guidata viene avviata, selezionare la lingua desiderata e


poi fare clic suContinua.

3. Selezionare se installare una versione di prova del sistema o indicare la posizione del file di
licenza.

4. Leggere e accettare l'accordo di licenza e indicare se si desidera partecipare al programma di


raccolta dei dati di Milestone.

5. Selezionare l'installazione Tipica o Personalizzata. Se si seleziona l'installazione


Personalizzata, si può selezionare la lingua dell'applicazione, le funzioni da installare e dove
installarle.

6. Completare la procedura di installazione guidata.


Adesso è possibile configurare il sistema con Management Application.

Se si esegue l'aggiornamento da una versione precedente, assicurarsi di leggere le informazioni sugli


aggiornamenti.

www.milestonesys.com 4 Installazione
XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Guida

Informazioni sulla pagina Avvio rapido


La finestra Avvio rapido è sempre visibile all'apertura di Management Application. La pagina Avvio
rapido consente di iniziare subito avvalendosi di alcune procedure guidate, agendo come riferimento
per gli utenti.
Per conoscere il numero di licenze delle telecamera di sistema in uso, o la data di scadenza del piano
di aggiornamento software (SUP), consultare la colonna inferiore sinistra o inferiore centrale della
pagina Avvio rapido. È necessario essere connessi a Internet per accedere alle informazioni relative al
piano di aggiornamento software (SUP).
Inoltre, è possibile accedere e visualizzare esercitazioni video che illustrano i singoli passaggi della
procedura guidata del sistema. Per accedervi, fare clic sul collegamento Visualizza tutorial presente
nella colonna inferiore destra. Il collegamento apre una pagina Web esterna contenente i tutorial video
del sistema.

Procedura guidata Configurazione automatica


La procedura guidata di Configurazione automatica consente di configurare il sistema al primo
utilizzo. Utilizzarla per aggiungere automaticamente telecamere al sistema seguendo la procedura
passo per passo.

Procedura guidata Configurazione automatica: Prima pagina


Al primo avvio dell'applicazione di gestione verrà visualizzata la procedura guidata Configurazione
automatica, che semplifica il processo di aggiunta di dispositivi hardware al sistema. Se non si ha
esperienza con il sistema, fare clic su Sì, configura per eseguire la scansione della rete in cerca di
telecamere disponibili e quindi configurare il sistema. Per uscire e utilizzare uno strumento più
avanzato per l'aggiunta di dispositivi al sistema, fare clic su Salta per abbandonare la procedura
guidata e tornare all'applicazione di gestione. In questo modo sarà possibile utilizzare un maggior
numero di opzioni per la configurazione dei dispositivi del sistema.

Procedura guidata Configurazione automatica: Opzioni di


scansione
Scegliere dove eseguire la scansione di telecamere e dispositivi.
Per impostazione predefinita, la casella di spunta Eseguire scansione della rete locale è
selezionata. In questo modo verrà eseguita soltanto la scansione dei dispositivi presenti nella rete
locale. Tuttavia, facendo clic sull'icona "Più" che si trova accanto a Aggiungi indirizzi IP o intervalli
IP su cui eseguire la scansione, è possibile specificare l'indirizzo IP (o l'intervallo di indirizzi IP) a cui
sono collegati dispositivi e telecamere (se conosciuti). Se necessario, è possibile aggiungere più di un
intervallo di indirizzi IP.

www.milestonesys.com 5 Guida
XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Procedura guidata Configurazione automatica: Scegliere le marche


dell'hardware di cui eseguire la scansione
Se si conosce la marca delle periferiche hardware, selezionarla usando l'elenco a discesa presente in
questa pagina. È possibile selezionare un qualsiasi numero di marche.

Nota: Per impostazione predefinita, sono selezionate tutte le marche. Per ridurre i tempi di scansione
o se si conosce la marca delle telecamere, è sufficiente fare clic sulle caselle di spunta relative alle
marche in questione.

Procedura guidata Configurazione automatica: Scansione delle


periferiche hardware
Scansione dei dispositivi hardware corrispondenti alle marche selezionate. L'andamento del progresso
della scansione viene indicato da una barra di stato. Una volta terminata la scansione di telecamere e
dispositivi, potrebbe essere chiesto il nome utente e password relativi agli elementi selezionati.
Immettere le credenziali e fare clic sul pulsante Verifica per aggiungere il dispositivo al sistema.

Nota: Non tutti i dispositivi e le telecamere richiedono un nome utente e una password. È possibile
aggiungere tali dispositivi al sistema senza dover immettere alcuna credenziale.

Procedura guidata Configurazione automatica: Continuare dopo la


scansione
Una volta aggiunto il numero desiderato di dispositivi e telecamere, il sistema configura l'archiviazione
per conto dell'utente. Per archiviazione si intende la posizione in cui il sistema salva le registrazioni.
Per impostazione predefinita, il sistema sceglie la posizione che dispone di una maggiore quantità di
spazio su disco.
Quando il sistema conclude la configurazione dell'archiviazione, è possibile aggiungere
automaticamente al sistema le nuove telecamere rilevate in rete. Tale funzione consente al sistema,
una volta collegato alla rete, di impostare automaticamente qualsiasi dispositivo o telecamera. Non
tutti i dispositivi e le telecamere supportano il rilevamento automatica. Se non vengono visualizzati
automaticamente una volta connessi alla rete, i dispositivi o le telecamere devono essere aggiunti
manualmente.
Una volta terminata la procedura guidata, per passare direttamente a XProtect Smart Client
selezionare la casella di controllo che si trova nell'angolo inferiore sinistro della pagina di Avvio rapido.

www.milestonesys.com 6 Guida
XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Configurazione attraverso Management


Application
Management Application è l'interfaccia utente dal lato server. Il prodotto consente di eseguire tutte le
attività di gestione del sistema.

Licenza
L'Utente acquista una licenza per ogni canale del dispositivo (solitamente telecamere o box dedicati in
e output). Inizialmente (durante l'installazione e la configurazione) il sistema utilizza un file di licenza
temporaneo (.lic) che comprende un codice di licenza software (SLC). Per ottenere una licenza
permanente, è necessario effettuare la registrazione dell'SLC prima di attivare la licenza del
dispositivo. Registrare l'SLC online su www.milestonesys.com facendo clic sul link Registrazione
software nel menu in alto. Successivamente, attivare il dispositivo prima che termini il periodo di
prova (30 giorni).
Milestone raccomanda di attivare le licenze prima di eseguire le modifiche definitive del sistema e dei
dispositivi. Le licenze possono essere attivate online od offline (prima della fine del periodo di prova).
Nella barra degli strumenti della Management Application, fare clic su File, e su Attiva licenza in
linea o Gestisci licenza offline.
Per avere una panoramica sulle licenze, andare nel riquadro di navigazione della Management
Application, espandere Configurazione avanzata, selezionare Dispositivi hardware e visualizzare la
tabella Riepilogo dispositivo hardware.

Aggiunta di dispositivi hardware


Per aggiungere telecamere in seguito all'esecuzione della procedura guidata Avvio rapido, effettuare
quanto segue:

1. Nella pagina Avvio rapido della Management Application, avviare la procedura guidata
Aggiungi hardware.

2. Selezionare un metodo di rilevazione dell'hardware e seguire la procedura guidata.


Prima di aggiungere i dispositivi hardware, verificare di averne configurato indirizzi IP, nome utente e
password (come descritto dal costruttore). Per informazioni relative alla configurazione delle
telecamere, consultare il manuale dell'amministratore, che è possibile scaricare all'indirizzo
www.milestonesys.com.

Configura accesso utente


Per configurare in maniera rapida e semplice le modalità di accesso al server di sistema da parte delle
applicazioni client e il gruppo di utenti in grado di usare le applicazioni client, avviare la procedura
guidata Configura accesso utente. Si prega di notare, comunque, che la procedura guidata fornisce

www.milestonesys.com 7 Configurazione attraverso


Management Application
XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

agli utenti accesso a tutte le telecamere nel sistema. Se si richiedono diversi diritti per utenti
individuali, si deve invece usare la configurazione avanzata:

 In Configurazione avanzata > Accesso al server, che si trova nel riquadro di navigazione
della Management Application, è possibile specificare il numero di porta da usare, se
consentire ai client di accedere al server di sistema via Internet, il numero di client grado di
collegarsi contemporaneamente e via dicendo.

 Nel riquadro di navigazione, in Configurazione avanzata > Utenti, configurare le impostazioni


e diritti per l'accesso al client. Se necessario, è possibile aggiungere utenti da Active Directory,
in modo da sfruttare i dati degli utenti esistenti nell'organizzazione.

Configurare un server Mobile


Un server Mobile gestisce gli accessi degli utenti alle proprie impostazioni di sorveglianza di XProtect
attraverso il client XProtect Web Client o il client Milestone Mobile se si utilizza un dispositivo mobile.
Dopo aver eseguito l'accesso, il server Mobile distribuisce flussi video dai corretti server di
registrazione ai client XProtect, Web Client o Milestone Mobile. Ciò garantisce una configurazione
molto sicura poiché i server di registrazione non sono collegati a Internet. Quando un server Mobile
riceve flussi video dai server di registrazione, gestisce anche la conversione fra codec e formati,
consentendo la trasmissione di flussi video al dispositivo mobile.

Aggiunta di un server Mobile:


1. Andare in Server > Server mobili. Dal menu visualizzato, selezionare Crea nuovo.
Compilare/modificare le proprietà necessarie.

IMPORTANTE: Se si modificano le impostazioni di Metodo di accesso, Vista di tutte le telecamere


e Output ed eventi mentre si è collegati al client Milestone Mobile, occorrerà riavviare il client per
applicarle.

Eliminare un server Mobile:


1. Dal riquadro di navigazione, espandere Server > Server mobili per visualizzare i server
esistenti.

2. Fare clic con il pulsante destro sul server indesiderato e selezionare Elimina. Fare clic su Sì.

Rinominare un server Mobile:


1. dal riquadro di navigazione, espandere Server > Server mobili per visualizzare i server
esistenti.

2. Selezionare il server Mobile richiesto.

3. Nella scheda Info, che si apre una volta selezionato il server Mobile, modificare il nome del
server compilando i campi Nome del server e Descrizione.

4. Nell'angolo in basso a destra, fare clic su Applica.

www.milestonesys.com 8 Configurazione attraverso


Management Application
XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Client
È possibile utilizzare queste tre applicazioni client con il sistema in uso:

 Client XProtect Smart Client

 XProtect Web Client

 Client Milestone Mobile


XProtect Smart Client viene installato insieme al sistema di XProtect Enterprise in uso. I client di
Milestone Mobile e XProtect Web Client sono disponibili dopo aver installato il server Milestone Mobile
(incluso per impostazione predefinita nell'installazione Tipica). Per usare il client Milestone Mobile è
necessario un dispositivo mobile iOS 5 o Android 2.2 e versioni successive. È possibile scaricare
l'applicazione da App Store o Google Play.

Client XProtect Smart Client


I video live e registrati possono essere visualizzati con client come XProtect Smart Client. Gli
amministratori e gli utenti possono ottenere XProtect Smart Client in due modi: dal DVD del software
oppure dal server del sistema di sorveglianza. È necessario scaricare e installare XProtect Smart
Client sui computer degli utenti.
Per installare XProtect Smart Client dal server:

1. Aprire Internet Explorer (versione 6.0 o successiva) e accedere all'indirizzo IP del server
XProtect con il numero di porta indicato in Configurazione avanzata > Accesso al server
nel riquadro di navigazione della Management Application (la porta predefinita è la 80).
Esempio: se l’indirizzo IP del server è 123.123.123.123 e si utilizza la porta predefinita 80,
collegarsi a http://123.123.123.123:80.

2. Una volta stabilita la connessione al server verrà visualizzata una pagina di benvenuto. Nella
pagina di benvenuto, fare clic sul corretto collegamento per prelevare XProtect Smart Client.

Client Milestone Mobile


1. Accedere a Google Play od App Store℠ sul proprio dispositivo.

2. Cercare e scaricare l'applicazione di Milestone Mobile. Una volta completato il download, il


client Milestone Mobile sarà pronto per l'uso sul dispositivo mobile.
Per informazioni dettagliate sulla configurazione del client Milestone Mobile, visitare il sito web
Milestone all'indirizzo www.milestonesys.com.

XProtect Web Client


Se si dispone di un server Milestone Mobile installato sul computer in uso, è possibile utilizzare
XProtect® Web Client per accedere alla telecamere e alle viste. Poiché non occorre installare XProtect
Web Client, è possibile accedervi dal computer locale su cui è installato il server Milestone Mobile o
da qualsiasi altro computer da utilizzare a tale scopo.
Per accedere a XProtect Web Client:

www.milestonesys.com 9 Client
XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

1. Configurare il server Milestone Mobile nella Management Application.

2. Aprire un browser Internet (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome o Safari) o fare
clic su Apri XProtect Web Client in Mobile Server Manager.

3. Immettere l'indirizzo IP esterno e la porta del server su cui è in esecuzione il server Milestone
Mobile.

Esempio: Il server Milestone Mobile è installato su un server con indirizzo IP 127.2.3.4


configurato per accettare connessioni HTTP sulla porta 8081 e HTTPS sulla 8082
(impostazioni predefinite dell'installer).

Nella barra degli indirizzi del browser immettere: http://127.2.3.4:8081/XProtectMobile/Web/ o


https://127.2.3.4:8082/XProtectMobile/Web/, a seconda che si desideri usare una connessione
HTTP standard o una connessione sicura HTTPS. A questo punto è possibile iniziare a
utilizzare XProtect Web Client.

4. Aggiungere l'indirizzo XProtect Web Client in un segnalibro nel browser per l'accesso futuro.
Se si utilizza XProtect Web Client sullo stesso computer locale in cui è installato il server
Milestone Mobile, sarà possibile usare il collegamento sul desktop creato dall'installer.
Facendo clic sul collegamento sarà possibile avviare il browser predefinito e aprire XProtect
Web Client.

www.milestonesys.com 10 Client
XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Funzionalità aggiuntive
XProtect Download Manager
Gestisce le funzionalità del sistema a cui gli utenti dell'organizzazione potranno accedere da una
pagina di benvenuto del server del sistema di sorveglianza. Accedere a Download Manager dal menu
Start di Windows. XProtect Download Manager è dotato di una configurazione predefinita utile agli
utenti per accedere a XProtect Smart Client. Come creare versioni per lingue specifiche, plug-in o
elementi simili per gli utenti.

Matrix
La funzionalità Matrix consente la visione distribuita del video live a partire da qualsiasi telecamera
verso qualunque destinatario di Matrix di una rete in cui è presente il sistema. Il destinatario Matrix è
un computer in cui è possibile visualizzare video attivati da Matrix. Per diventare un destinatario
Matrix, il computer deve avere installato XProtect Smart Client.

Guida incorporata
Per accedere alla guida da qualsiasi punto della Management Application, fare clic sul pulsante
Guida, presente nella barra degli strumenti, o premere F1 sulla tastiera.

www.milestonesys.com 11 Funzionalità aggiuntive


XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Aggiornamento da una versione precedente


È possibile aggiornare l'intera configurazione di sistema passando da una versione all'altra. Le
seguenti informazioni si applicano quando si effettua l'aggiornamento fra versioni di un prodotto e
l'aggiornamento da un prodotto semplificato XProtect a un prodotto XProtect.
Quando si installa la nuova versione del sistema, questa erediterà la configurazione dalla vecchia
versione. Milestone consiglia di eseguire backup regolari della configurazione del server per prevenire
le conseguenze di eventi disastrosi. Si dovrebbe fare questo anche quando si aggiorna il server.
Anche se è raro perdere la configurazione (telecamere, piani, viste e altro), si tratta comunque di
un'eventualità possibile. Fortunatamente, basta un solo minuto per eseguire il backup della
configurazione esistente.

Backup della configurazione utente


Di seguito viene descritta la procedura di backup della configurazione di XProtect Enterprise 7.0 e
versioni successive. Per informazioni sul backup della configurazione di una versione precedente di
XProtect Enterprise XProtect, consultare il manuale dell'amministratore del prodotto XProtect.
D'ora in poi si supporrà che il percorso di configurazione predefinito del sistema (C:\Program
Data\Milestone\Milestone Surveillance) non sia stato modificato sui server dotati di tutti i sistemi
operativi supportati. Se il percorso di configurazione predefinito è stato cambiato, quando si utilizza il
metodo descritto nel seguito si devono prendere in considerazione le modifiche apportate.

1. Copiare la cartella C:\Program Data\Milestone\Milestone Surveillance e tutto il contenuto


relativo.

2. Aprire la cartella C:\Program Files\Milestone\Milestone Surveillance\devices e verificare


che esista il file devices.ini. Se il file esiste, crearne una copia. Il file esiste se sono state
configurate le proprietà video di alcuni tipi di telecamere. Per queste telecamere, modificare le
proprietà memorizzate nel file piuttosto che nella telecamera.

3. Conservare le copie lontano dal server, in modo che non vengano compromesse se il server
viene danneggiato, rubato o colpito da altri eventi.
Un backup è un'istantanea della configurazione del sistema nel in cui viene eseguito il backup. Se in
seguito la configurazione viene modificata, il backup non rispecchierà le modifiche più recenti.
Eseguire regolarmente il backup della configurazione di sistema.

Suggerimento: Quando si effettua il backup della configurazione vengono creati punti di ripristino. In
questo modo è possibile ripristinare la configurazione oggetto del backup, ma anche tornare a un
punto precedente nel tempo.

Ripristinare la configurazione
Per ripristinare la configurazione di sistema:

1. Copiare il contenuto della cartella Milestone Surveillance, di cui è stato eseguito il backup, in
C:\Program Data\Milestone\Milestone Surveillance.

2. Se è stato eseguito il backup del file devices.ini, copiarlo in C:\Program


Files\Milestone\Milestone Surveillance\devices.

www.milestonesys.com 12 Aggiornamento da una versione


precedente
XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Aggiornamento dei driver della periferica video


I driver della periferica video vengono installati automaticamente durante l'installazione iniziale del
sistema. Le nuove versioni dei driver della periferica video, detti XProtect Device Pack, vengono
pubblicati periodicamente in via del tutto gratuita sul sito web di Milestone
(http://www.milestonesys.com) (all'interno della medesima versione del prodotto).
Si raccomanda di usare sempre la versione più recente dei driver della periferica video. Quando si
aggiornano i driver della periferica video si può installare la nuova versione su quella installata
precedentemente.

IMPORTANTE: Quando si installano nuovi driver della periferica video, il sistema non può comunicare
con le telecamere dal momento in cui si comincia l'installazione fino al momento in cui l'installazione è
completa e viene riavviato il servizio Recording Server. Di solito il processo non richiede più di qualche
minuto, ma si consiglia vivamente di effettuare l'aggiornamento in un momento in cui non ci si aspetta
che abbiano luogo eventi importanti

1. Nel server di sistema in cui installare la nuova versione dei driver della periferica video,
arrestare qualsiasi software di sorveglianza, compresi i servizi Recording Server attivi.

2. Eseguire il file d'installazione XProtect Device Pack e seguire la procedura guidata.

3. Una volta completata la procedura guidata, ricordarsi di avviare nuovamente il servizio


Recording server.

www.milestonesys.com 13 Aggiornamento dei driver della


periferica video
XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Per ulteriori informazioni


Per informazioni sulle procedure di backup e aggiornamento del sistema e sulla modifica delle
impostazioni avanzate, consultare la corretta guida dell'amministratore del prodotto XProtect.
All'indirizzo www.milestonesys.com è sempre reperibile la guida dell'amministratore più recente.

www.milestonesys.com 14 Per ulteriori informazioni


XProtect® Enterprise 2014 Guida introduttiva per
XProtect® Professional 2014 l’amministratore
XProtect® Express 2014
XProtect® Essential 2014
XProtect® Go 2014

Procedura guidata Configurazione automatica

Indice -5

Continuare dopo la scansione - 6


A
Opzioni di scansione - 6
Aggiornamento da una versione precedente -
Prima pagina - 5
12
Scansione delle periferiche hardware - 6
Aggiornamento dei driver della periferica video Scegliere le marche dell'hardware di cui
- 14 eseguire la scansione - 6

Aggiunta di dispositivi hardware - 7

C
Client - 9

Configura accesso utente - 7

Configurare un server Mobile - 8

Configurazione attraverso Management


Application - 7

Contenuti della guida - 3

Copyright, marchi e declinazione di


responsabilità - 2

F
Funzionalità aggiuntive - 11

G
Guida - 5

I
Informazioni sulla pagina Avvio rapido - 5

Installazione - 4

L
Licenza - 7

P
Per ulteriori informazioni - 15

www.milestonesys.com 15 Indice
Informazioni su Milestone Systems
Fondata nel 1998, Milestone Systems è leader
mondiale del mercato del software per la gestione di
video IP su piattaforme aperte. La piattaforma
XProtect fornisce potenti funzioni di sorveglianza facili
da usare, robuste e collaudate a migliaia di clienti,
con installazioni sparse in tutto il mondo. Garantendo
la più ampia scelta del settore per hardware di rete e
integrazione con altri sistemi, XProtect offre soluzioni
ottimali per introdurre le applicazioni video nelle
organizzazioni, in modo da gestire i rischi e
proteggere persone e beni, ottimizzando i processi e
riducendo i costi. Il software Milestone è distribuito
attraverso partner autorizzati e certificati. Per ulteriori
informazioni, visitare:
www.milestonesys.com.

Potrebbero piacerti anche