Sei sulla pagina 1di 1

Mecenate

Significato:
Con il termine mecenate oggi ci si riferisce a colui che promuove e favorisce le scienze e le belle
arti, sostenendo concretamente artisti, letterati, studiosi e scienziati e si parla di mecenatismo,
quando vengono fatte azioni riguardanti il sostegno verso attività di restauro o attività sportive.

Chi era:
Questo termine prende nome da Gaio Cilnio Mecenate, patrizio romano, amico e stretto
collaboratore dell’imperatore Augusto, passato alla storia per la sua assidua attività di protettore e
benefattore di artisti e letterati. A lui si deve la creazione del famoso Circolo che richiamò alla
corte di Augusto i più illustri uomini di cultura del tempo, tra cui Virgilio, Orazio, Ovidio, Properzio,
Tito Livio e molti altri. Offrendo loro protezione e sostegno, Mecenate rese possibile la nascita di
alcune tra le più importanti opere latine.
Il sostegno di Mecenate alle arti ebbe un tale eco che il suo nome divenne sinonimo di “protettore
degli artisti”. La promozione delle arti non fu tuttavia per Mecenate semplicemente dettata da un
interesse personale, bensì parte di una precisa strategia politica che mirava a esaltare il nuovo
ordine politico. Numerosi furono quindi nei secoli i regnanti che si ispirarono all’opera di Gaio
Cilnio Mecenate.