Sei sulla pagina 1di 67

• PERCHE' VISITARE LA REGIONE SCANDINAVA ?

Il mondo ultimamente è affascinato e attratto da tutto ciò che è Scandinavo:


dai paesaggi naturali, dalle località turistiche, le città d'arte, dalle usanze,
tradizioni e molto altro! Una vacanza o un escursione potrebbe piacerti!
La Scandinavia è una regione geografica-storica-culturale dell'Europa
settentrionale. A questa regione appartengono: i Regni della Svezia,
Norvegia, Danimarca, Finlandia e Islanda.
, UN PO DI STORIA
OSLO

La capitale sorge all'interno di un fiordo; è dotata di un porto e


le attività collegate a esso sono molto sviluppate.
I luoghi da visitare sono:
Il palazzo reale
Il teatro nazionale
POSTI DA VISITARE

Bergen,seconda città della Norvegia,contiene i migliori musei del paese


ma,soprattutto è la porta di accesso ad alcuni dei fiordi norvegesi più
famosi.
Le Isole Lofoten sono un arcipelago della Norvegia che si estende a
nord-est tra le contee di Nordland e Troms.
Il Preikestolen è una falesia alta 604 m. che termina a strapiombo su
Lysefjord.Esso è ad oggi uno dei siti più popolari del paese scandinavo.
LA SVEZIA
CARTA D'IDENTITA'

SUPERFCIE:447 435 km2


POPOLAZIONE:9 851 017 ab.
DENSITA':22 ab./km2
LINGUA:Svedese
CAPITALE:Stoccolma
FORMA DI GOVERNO:Monarchia costituzionale
TERRITORIO

Il territorio della Svezia si divide in tre regioni:la Svezia del Nord


(Norrland),è una zona montuosa dal clima nordico rigido.
La Svezia centrale (Svealand) è ricca di pianure dolci con il clima più
mite.Storicamente i suoi abitanti venivano chiamati Svear.
La Svezia meridionale (Gotaland) è composta da altopiani e pianure
ricca di terre molto fertili ed è caratterizzata da un clima addolcito dalla
presenza del mare.
Riguardo ai fiumi,ai laghi e alle isole possiamo dire che alla Svezia
appartengono le Isole Gotland e Oland,nel Mar Baltico.I
fiumi,invece,hanno un corso breve e una portata variabile,Il fiume più
lungo è il Gota.I laghi più grandi sono il Vanern,il Malaren e il
Vattern.
LA POPOLAZIONE

La popolazione è distribuita sul territorio in modo disomogeneo.Le


regioni fredde e inospitali del nord (Lapponia svedese) sono abitate dai
Sami.La maggior parte della popolazione è svedese e la religione
praticata è quella cristiana;la lingua ufficiale è quella svedese.
CITTA'

Il livello di urbanizzazione è molto elevato.Dopo Stoccolma la città


più popolosa è Goteborg. La terza città della Svezia è Malmo (centro
commerciale e manifatturiero).La quarta e ultima città e Uppsala,sede
della più antica università dell'intera Scandinavia.

GOTEBORG MALMO
UPPSALA

STOCCOLMA
ECONOMIA

La Svezia possiede uno dei più avanzati sistemi di assistenza al mondo.Il settore
primario è ben avviato nelle regioni meridionali.I prodotti maggiormente coltivati
sono foraggio,patate e cereali.Il punto di forza del primario è l'allevamento e la
pesca è fiorente.Il settore secondario si fonda sulla disponibilità di ferro e sulle
foreste che forniscono il legname.Fiorenti anche le industrie e le centrali nucleari.Il
terziario è il più "potente". Florido è il commercio, grazie all’ottima rete di
trasporti e il turismo si concentra a Stoccolma,la capitale.
STOCCOLMA

Si è sviluppata su 14 isole e per questo viene soprannominata


"VENEZIA DEL NORD".
I luoghi da visitare sono:
Castello di Drottningholm
Riddarholmen
POSTI DA VISITARE

L'Arcipelago di Stoccolma è è il più grande arcipelago della Svezia ed


uno dei maggiori del Mar Baltico.
I "raukar" di Gotland sono pietre monolitiche e rappresentano uno dei
simboli della città.Gotland e i suoi raukar sono una mecca
turistica sia per gli svedesi che per gli stranieri.
Il Sentiero del Re o Kungsleden è uno dei sentieri più famosi
del mondo e probabilmente uno dei migliori da fare. Il
percorso va da Abisko nella Lapponia svedese a
Hemavan (400 km a sud) seguendo un percorso
progettato dall’ Organizzazione turistica svedese nei
primi anni del 1900.
TERRITORIO
• PIANURE: la regione è
prevalentemente pianeggiante, sono
molto vaste
• LAGHI: sono di origine glaciale. I
ghiacciai hanno dato origine anche ad
alcuni rilevi
• FIUMI: sono brevi di regime variabile
• COSTE: base sono presenti molte isole
• CLIMA: continentale nordico inverni
lunghi e freddi ed estati brevi e fresche
nella zona centrale è presente la taiga
mentre a nord la tundra
POPOLAZIONE

In Lapponia vive la popolazione dei Sami che conservano ancora la
loro lingua e la loro cultura.
• LINGUA: Svedese e Finlandese
• RELIGIONE: cristiana protestante
• DENSITA': irregolare la popolazione si concentra nelle aree
urbane, numerosi sono gli insediamenti rurali

Oltre alle capitale una citta molto importante è Tampere
ECONOMIA

Il clima poco favorevole ha portato al poco sviluppo dell'attività


industriale.
PRIMARIO: si coltivano segale, avena, orzo e frumento.Si allevano
bovini, importanti per la produzione di latte; in Lapponia si allevano
le renne. I boschi sono un enorme patrimonio
SECONDARIO: giacimenti minerali Industrie meccaniche,
metallurgiche Industria per la produzione di legno
TERZIARIO:In espansione, i trasporti sono molto sviluppati come il
turismo
HELSINKI

Venne fondata nel 1550 , ma rimase un villaggio fino al Settecento.


La città si estende su diverse isole che possono essere costeggiate
con il traghetto.
Da visitare sono:
• CATTEDRALE USPENSKIJ
LA FORTEZZA SUOMENLINNA
POSTI DA VISITARE

Helsinki è la capitale e la città più grande della città.Nella foto si vede


la cattedrale ortodossa.
Rovaniemi è il capoluogo della regione della Lapponia,nota come "la
città di Babbo Natale".
Turku è una delle città principali della Finlandia.Nell'immagine si
intravede la cattedrale di Turku.
POSTI DA VISITARE

Copenaghen, capitale della Danimarca, si colloca sulle isole costiere di


Zealand e Amager.
Il castello di Frederiksborg conta più di 70 sale aperte al pubblico, con
soffitti dorati, tappezzerie alle pareti e molti dipinti.
Aarhus è la seconda città della Danimarca ed è considerata una delle
città più felici al mondo.
ECONOMIA

Si ricava l'energia geotermica proveniente dal sottosuolo e quindi


conferisce un alto tenore di vita.
SETTORE PRIMARIO: si coltiva maggiormente in serre riscaldate,
si allevano ovini, ma anche la pesca è molto praticata
SETTORE SECONDARIO :le industrie sono prevalentemente
riguardanti la conservazione del pesce e l'industria metallurgica
SETTORE TERZIARIO: è penalizzato dalla difficoltà delle
comunicazioni il turismo è in crescita.
REYKJAVIK

Fondata nel IX dai vichinghi. Il simbolo della città è la


CHIESA HALLGRIMSKIRKJA
POSTI DA VISITARE

Il parco nazionale di Þingvellir è un'area naturale protetta dell'Islanda


che si trova nella parte sud-occidentale dell'isola, vicino alla penisola di
Reykjanes e all'area vulcanica di Hengill.
Jökulsárlón è il più grande e più conosciuto lago di origine glaciale
dell'Islanda.
La laguna blu è un area geotermale con una piscina termale che
rappresenta una delle attrazioni turistiche più visitate dell'Islanda.
FINE

Potrebbero piacerti anche