Sei sulla pagina 1di 9

DOMANDE INFORMATICA

- È possibile inserire più di una funzione in una formula Excel? Se sì,


perché potrebbe essere utile farlo?
 È possibile e potrebbe essere utile nel caso in cui volessi ottenere un
risultato in base a più criteri, ad esempio: se volessi che in una colonna
mi apparisse la lettera F per le femmine ed M per i maschi e avessi a
disposizione i nomi da analizzare, potrei utilizzare la funzione SE e
all’interno di essa aggiungere la funzione DESTRA, come se dicessi al
programma di farmi apparire la lettera F se l’ultima lettera a destra del
nome fosse la a e mi facesse apparire la lettera M nel caso contrario.
- Quali tipi di formattazione è possibile applicare al testo su word? Come si
possono salvare?
 Le formattazioni da applicare al testo su word possono essere relative al
carattere del testo, all’allineamento, alla grandezza delle lettere, allo
spazio dell’interlinea tra un paragrafo e l’altro ecc; queste possono
essere salvate selezionando il testo in questione, cliccando con il destro
su uno stile (nella barra multifunzione in alto) e cliccando sulla voce
“aggiorna in base alla selezione”; oppure modificando lo stile a piacere
ed iniziare ad utilizzarlo.
- Come si dovrebbe gestire il testo in Power point?
 Andrebbero scritte poche parole e semplici, utilizzati font ben leggibili
con colori e stili non troppo stravaganti.
- Cosa è un browser?
 Un browser è un’applicazione che consente di navigare sul web e
rappresenta il sistema di interfacciamento dell’utente con la rete. I più
famosi sono Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera e Microsoft Edge.
- Cosa sono copia e incolla?
 Copia è una funzione che permette di incollare una parte di testo o una
parola in un altro punto del testo stesso o in un altro documento; incolla
permette di incollare, appunto, questa parte di testo o parola mantenendo
la formattazione originale, incollandola come solo testo o come
immagine.
- Che cosa è la memoria RAM? Quali dati ci si possono inserire?
 È una memoria momentanea in cui vengono immagazzinate
informazioni temporanee. Questa mette a disposizione la parte di
memoria che serve alla CPU per eseguire un programma.
- Cosa è il trascinamento in Excel? A cosa bisogna prestare attenzione?
 Il trascinamento è l’azione che possiamo eseguire spostandosi con il
cursore nell’angolo in basso a destra della cella: cliccando su di esso e
mantenendo premuto il tasto del mouse possiamo andare fino alla cella
desiderata per copiare la formula utilizzata sulla prima cella, un altro
modo potrebbe essere quello di fare doppio clic sullo stesso angolino.
Bisogna prestare attenzione a non premere in un altro punto qualsiasi
della cella per trascinare, altrimenti spostiamo la cella in un altro punto
del foglio.
- Cosa è e a cosa serve una tabella in Excel?
 Una tabella in Excel è un raggruppamento di celle contenenti dati; può
servire per trovare un dato che cerchiamo più velocemente, tramite lo
spazio “cerca”, o tramite i filtri da applicare, oppure per ordinare i dati in
ordine alfabetico.
- Come imposteresti un documento Excel se dovessi scrivere una tesi? E se
dovessi scrivere la lista della spesa?

- Elenca tre accorgimenti per una buona presentazione in Power Point
 Inserire elementi, di testo o di immagine, abbastanza grandi e ben
visibili; utilizzare poche parole semplici, per non distrarre il pubblico
con le parole scritte; utilizzare colori vivaci e ben contrastanti.
- Cosa è un indirizzo IP?
 Un indirizzo IP è un codice che identifica un qualsiasi dispositivo nel
momento in cui questo si collega alla rete. È un indirizzo univoco.
- Elenca esempi di estensione di file
 Ogni file ha la propria estensione, che permette al sistema operativo di
riconoscere il tipo di file, possono essere: “.txt” per i file destinati alla
lettura, “.jpg” per le immagini, “.html, .htm, .shtml” per le pagine web,
“.doc, .docx” per Microsoft Word, “.zip, .rar” per file compressi ecc.
- Cosa è e a cosa serve il backup?
 Il Backup è un processo che permette di copiare dei dati su memorie
interne o esterne, oppure su cloud online.
- Quale è lo scopo delle funzioni logiche in Excel?
 Lo scopo delle funzioni logiche è quello di controllare in base a una o
più condizioni, se il risultato impostato da noi viene rispettato o meno.
- Quando è il caso di utilizzare word al posto di notes?
 È il caso di utilizzare Word quando abbiamo bisogno di redigere libri,
documenti con intestazioni, aggiungere tabelle e note, oppure quando
dobbiamo salvare i documenti con in formati diversi come pdf, e txt;
mentre notes lo possiamo utilizzare semplicemente per scrivere degli
appunti da stampare. Le uniche qualità di office sono quelle di scegliere
il tipo di carattere, lo stile e la dimensione e il fatto che occupa poco
spazio di memoria e non necessita di un’istallazione, perché è già
presente in ogni computer Windows.
- Quali sono gli elementi fondamentali che compongono una slide in Power
Point?
 In base al Layout scelto, possiamo inserire in una slide: solo il titolo,
titolo e paragrafo sottostante, immagini, grafici, video ecc. a questi
possiamo assegnare transizioni ed animazioni ecc.

- Quali sono le memorie presenti all’interno di un PC? Quando installo un


programma in quale memoria viene salvato?
 Le memorie presenti all’interno di un computer sono:
 La RAM, è una memoria provvisoria, che si cancella
automaticamente, ad esempio, quando si spegne il computer.
All’interno di questa memoria vengono caricati i programmi e i
dati in corso di esecuzione. È la memoria che permette di far
funzionare il software in tempo reale: più è capiente, più
informazioni riesce a mantenere contemporaneamente;
 La ROM, è una memoria permanente, di sola lettura e non
modificabile o cancellabile, è riprogrammabile solo dal produttore
e racchiude la memoria dedicata all’avvio della macchina;
 Memoria Cache, è gestita completamente dall’hardware, che
memorizza i dati recenti utilizzati dalla memoria principale; serve
ad aumentare le prestazioni del sistema velocizzando gli accessi
alla memoria principale;
 Memoria di Massa, si divide in Memoria di massa fissa (che può
essere a Disco fisso sul quale vengono registrati tutti i programmi
del sistema operativo, tutti gli applicativi e i documenti creati, è
lenta ma è la più capiente; o a SSD, solid state drive, che utilizza
le memorie flash, è molto veloce ma ha un costo elevato); e in
Memoria di massa rimovibile, che può essere rimossa e
trasportata ed è utile per trasferire dati da un pc all’altro o per
avere una copia di sicurezza dati (Pennette USB, DVD, CD, Disco
esterno)
- Descrivi in Phishing
 Il Phishing è un tipo di truffa via Internet attraverso la quale il truffatore
cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni
personali e sensibili.
- Cosa sono i riferimenti in Excel? Quali sono le loro tipologie?
 Un riferimento è lo spostamento di una cella, le tipologie di riferimenti
sono: Relativo, quando cambia se viene copiato in un’altra posizione del
foglio di lavoro; Assoluto, quando i riferimenti alle righe e colonne non
cambiano

- Come si colorano le celle in base al valore che contengono?


 Per colorare le celle in base al loro valore dobbiamo prima di tutto
selezionare le celle interessate, poi andare su Formattazione
Condizionale, poi su Regole evidenziazione dati ed inserire il valore
oltre al quale vogliamo che le celle si colorino.
- Che differenza c’è tra animazioni e transizioni in Power Point?
 Le transizioni si utilizzano per dare un effetto visivo particolare
all’apparizione di una slide, quindi per passare da una diapositiva
all’altra; le animazioni si utilizzano per dare movimento, per far apparire
o scomparire, per cambiare dimensioni e colore ad immagini, forme,
tabelle, testi ecc.
- Se volessi acquistare un pc stando all’interno di un certo budget, quali
specifiche hardware dovrei guardare per confrontare i candidati?

- Spiega la differenza tra software di base e applicativi
 Il software di base o di sistema è un insieme di programmi che
permettono di utilizzare e gestire il computer (Windows, Linux ecc); il
software applicativo è l’insieme di programmi sviluppati per una
particolare funzione (OpenOffice, PhotoShop, Google Chrome ecc)
- Quando si utilizzano le funzioni copia e incolla? In Excel hanno un
significato particolare?
 In Excel, copiando una formula, nel momento in cui viene incollata,
calcola il risultato in base allo spostamento delle celle.
- Quali sono gli aspetti che è possibile personalizzare in un documento
word?
 Gli aspetti personalizzabili su Word sono il carattere, che può essere
cambiato per dimensione, colore ecc. e la formattazione, applicando stili
in base alla giustificazione del testo, alla larghezza dei margini, allo
spazio dell’interlinea ecc.
- Cosa sono i dispositivi di input?
 I dispositivi di input sono gli strumenti che servono per inserire dati e
dare comandi al computer (es. monitor, stampante, cuffie ecc.)
- Cosa è una tabella Pivot?
 È una tabella dinamica ed interattiva, con la quale è possibile
organizzare, analizzare, filtrare e comparare grandi quantità di dati.
- Che scelte farei per scrivere un articolo di giornale in Word?

- Cosa è un collegamento ipertestuale? Se non ho a disposizione un link,


come posso visitare comunque la pagina?
 Un collegamento ipertestuale può essere fatto con un link, un’immagine
o un menu, che cliccandoci sopra permette di collegarsi direttamente alla
pagina web o ad un altro documento presente all’interno della macchina.
- Cosa sono le stringhe di testo in Excel? Quali accortezze devo usare per
utilizzarle nelle funzioni?
 Sono sequenze di caratteri con un ordine prestabilito. Le funzioni in
questo caso ci aiutano a gestire dati che importiamo da altri programmi e
vanno rielaborati.
- Descrivi la formattazione condizionale
 La formattazione condizionale permette di applicare una certa
formattazione ad una o più celle in base ad una certa condizione, che può
essere predefinita o personalizzata. Grazie a questa possiamo rendere più
semplice la comprensione dei dati.
- Descrivi cosa sono gli stili in Word
 Uno stile è un insieme di caratteristiche che possiamo applicare al testo
selezionato (colore, dimensione, spaziatura ecc.). gli stili permettono di
applicare al testo più formati in un’unica operazione; di mantenere
uniforme il testo; di gestire in modo rapido e coerente l’aspetto del testo
all’interno del documento. Un altro vantaggio è che ci permettono di
creare e aggiornare il sommario in modo automatico.
- Elenca tre consigli per la gestione del testo in Word
 Applicare gli stili ad ogni paragrafo
 Applicare i rientri ai paragrafi, per distinguere visivamente meglio un
paragrafo dall’altro
 Definire i margini, utili per stampare
- Cosa è un Hard Disk?
 È una componente dove vengono memorizzate in modo permanente le
informazioni elaborate. Sull’Hard Disk si trova il sistema operativo, il
software applicativo e i file dati.
- Cosa è una CPU? Svolge un compito alla volta?
 È la componente fondamentale del PC, che permette di eseguire i
comandi dei programmi; le sue funzioni sono: recuperare le
informazioni e copiarle in una propria memoria (Fetching); tradurre i
dati in un linguaggio comprensibile alla CPU (Decoding); elaborare i
dati (Executing); e ottenere così il risultato che verrà copiato all’interno
della memoria (Write back)
- Elenca i possibili tipi di funzione in Excel
 Funzioni singole: sono calcoli predefiniti che permettono di calcolare in
modo automatico un insieme di valori all’interno delle celle;
 Funzioni logiche: non eseguono calcoli sui valori, ma li controllano in
base ad una o più condizioni e restituiscono un risultato impostato da
noi, in base al fatto che le condizioni siano rispettate o meno;
 Funzioni logiche annidate: vengono utilizzate per estendere la capacità
di altre funzioni che eseguono test logici; in pratica è una doppia
funzione.
- Cosa è un protocollo di comunicazione?
 È un insieme di regole che stabiliscono in che modo, computer diversi
tra loro, devono comunicare. Esistono due modelli di comunicazione:
 Il client server: i client utilizzano le risorse del Server e possono
comunicare tra loro solo attraverso i server;
 Il modello Peer to Peer: ogni nodo può essere sia client che server,
è client quando usa una risorsa e server quando la pubblica.
- Cosa sono le reti informatiche?
 Sono insiemi di dispositivi hardware e software collegati tra loro
attraverso appositi canali di comunicazione che permettono di
scambiarsi risorse e dati. In base all’estensione esistono:
 La LAN, rete nella forma più semplice, composta da computer
collegati in una piccola area geografica;
 La MAN, reti già di dominio pubblico, come la rete telefonica;
 La WAN, connette insieme LAN e MAN e comprende intere città,
nazioni o continenti (Internet)
 La WLAN è una rete Wi-Fi che corrisponde ad una speciale LAN,
protetta da una password e realizzata senza cavi.
- Cosa è la mail?
 È un servizio con il quale gli utenti possono inviare e ricevere messaggi.
- Che differenza c’è tra i campi “A:”, “CC:” e “CCn:” in una mail?
 Il campo “A” corrisponde al campo in cui va inserito l’indirizzo o gli
indirizzi dei destinatari;
 Il campo “CC”: corrisponde al campo in cui vanno scritti gli indirizzi in
più ai quali inviare la mail, anche se non sono i diretti destinatari;
 Il campo “CCn”, ha la stessa funzione del “CC”, ma in più dà la
possibilità di nascondere gli indirizzi di posta agli altri.
- Cosa sono i dispositivi di output? (Le chiavette USB lo sono?)
 Sono dispositivi che hanno lo scopo di ricevere dati dalla memoria
centrale della macchina, lavorando unidirezionalmente (es. monitor,
stampante ecc.); le chiavette USB sono dispositivi di Input/Output
- Come funziona un antivirus?
 Un antivirus è un software costruito per rilevare ed eliminare minacce
come virus, malware ecc.; esso controlla tutti i dati che vengono eseguiti
dal PC, per determinare se un file è sicuro o meno, viene comparato con
virus conosciuti, o tramite altri procedimenti cerca di determinare se si
tratta di un nuovo virus sconosciuto.
- Su Excel c’è la conversione metri-pollici, come si fa a bloccare quel
valore?
 Con il riferimento assoluto
- Che tipi di formati possiamo associare alle celle (es valuta, data ecc)
 Alle celle si possono associare molti tipi di formati, come: data, ora,
valuta, contabilità, percentuale, frazione, testo, personalizzato ecc.
- A cosa servono e quali sono le funzioni che agiscono sulle stringhe di testo?
 Le funzioni che agiscono sulle stringhe di testo sono utili, ad esempio,
quando importiamo informazioni da altri programmi, perché ci
consentono di gestire i dati. Alcune delle varie funzioni sono:
 Annulla spazi, per togliere tutti gli spazi in più dal testo;
 Concatena, per unire una o più stringhe di testo
 Lunghezza, per sapere da quanti caratteri è composta la stringa;
 Ricerca, per sapere in quale posizione è il carattere ricercato;
 Stringa estrai, per estrarre un numero specifico di caratteri dal
testo;
 Destra, per estrarre gli ultimi caratteri
 Sinistra, per estrarre i primi caratteri.
- Che vantaggio c’è nell’utilizzare gli stili di testo nel sommario?
 Il vantaggio è nel fatto che non dobbiamo ogni volta reimpostare gli stili
o le dimensioni o i colori del testo che vogliamo scrivere, e in più ci
permette di creare un testo molto più omogeneo. Così facendo, il
sommario si aggiorna automaticamente mentre aggiungiamo testo.
- Una volta salvati gli stili come posso riutilizzarli?
 Basterà semplicemente continuare a scrivere e selezionare il testo e poi
cliccando “aggiorna in base alla selezione”, oppure cliccando prima
sullo stile desiderato e dopo scrivere il testo.
- Come si inseriscono le citazioni in Word?
 Per inserire una citazione dobbiamo cliccare su riferimenti nella barra
multifunzione, poi su inserisci citazione e poi aggiungi nuova fonte,
dopodiché dobbiamo inserire tutti i dati richiesti nel campo bibliografia.
- Quali sono le personalizzazioni che posso applicare al paragrafo?
 Possiamo applicare diversi allineamenti (centrato, destra, sinistra,
giustificato), scegliere la spaziatura e i rientri, o inserire un’interruzione
di linea, per andare a capo senza uscire dal paragrafo.
- Se volessi formattare una parte del testo per delle citazioni cosa mi
converrebbe fare?

- Qual è l’acronimo di immediata lettura in word?


 Per trovare subito, ad esempio, una parola in tutto il testo, basta cliccare
su Home, poi su trova e cercare la parola interessata.
- Se ho personalizzato una parte del testo che voglio utilizzare come Piè di
Pagina come faccio? Se faccio copia e incolla che problema mi resta?

- Potrebbe essere conveniente preparare una presentazione con tutti i tempi
prestabiliti? Se questo fosse per tutte le slide?
- È comodo mettere dei link su Power Point?
 Solo se siamo sicuri che la macchina che andrà a visualizzarlo sarà
connessa ad una rete.
- Cosa è un Cloud?
 È uno spazio disponibile su dei server, al quale ci si può connettere da
qualsiasi dispositivo con connessione internet. Nel Cloud possiamo
caricare file, utilizzare programmi ecc, ad esempio Microsoft Office
online, agenda, email ecc.
- Differenza tra browser e motore di ricerca
 Il browser è un’applicazione istallata nella macchina, che ci consente di
navigare su internet; il motore di ricerca è un sito tramite il quale
cerchiamo quello che ci interessa non avendo il link preciso.
- Perché il link si chiama anche ipertesto?
- Differenza tra RAM e Hard Disk
 La RAM è una memoria di lettura e scrittura volatile: è la memoria che
permette di far funzionare il software in tempo reale; l’Hard Disk è un
disco fisso su cui vengono registrati tutti i programmi del sistema
operativo.
- Su quale memoria è il sistema operativo?
 Nell’Hard Disk
- Elementi che compongono una mail
- Protocollo TCP/IP
- Memorie del computer: come agiscono e quando?
- A cosa servono le Macro?
- Cosa sono i domini internet?
-

Potrebbero piacerti anche