Sei sulla pagina 1di 11

Beyond the gender

(dis)empowerment
dichotomy: The
mobile phone as social
catalyst for gender
transformation
in the Global South
Dottoranda alla Wee Kim Wee School of Communication Professore associato alla Wee Kim Wee School of Communication
and Information, Nanyang Technological University, and Information ed ex direttore del Singapore Internet Research
Singapore. Centre alla Nanyang Technological University.
La sua ricerca attuale si concentra sull'esame degli impatti di genere Studia l'impatto dei telefoni cellulari nell'assistenza sanitaria (mHealth) e nelle
derivanti dall'adozione e dall'uso delle TIC (tecnologie dell'informazione questioni di migrazione transnazionale.
e della comunicazione) da parte delle donne di status sociale
emarginato.
Assunto:
Il nuovo millennio ha visto l'integrazione sempre più
profonda delle tecnologie dell'informazione e della
comunicazione (TIC), specialmente dei dispositivi mobili
portatili, in vari aspetti della vita quotidiana e del lavoro
delle donne ai margini del Sud globale. Questa
integrazione tecnologica ha portato all'emergere di accesi
dibattiti sui possibili impatti di genere.

Oggetto di studio:
impatti di genere derivanti dall'adozione e
dall'uso del cellulare da parte delle donne
emarginate
LETTERATURA:
ESEMPI ED
AMBITI IN CUI IL
TELEFONO
CELLULARE HA
ASSUNTO Pescivendole Dakar
DIVERSE Donne africane
CONNOTAZIONI Donne del mercato di Kampala
Mariti migranti senegalesi
E RUOLI.
Donne dell'Uganda
DOMANDE DI RICERCA
Se e come il telefono cellulare gioca un ruolo
nell'esporre ulteriormente le donne ai vincoli
strutturali sociali di genere?

Se e come il telefono cellulare facilita


l'abbattimento dei vincoli per gli interessi e i
desideri individuali?
METODI
INTERVISTA QUALITATIVA
ha permesso di far emergere la complessità
delle pratiche di telefonia mobile delle donne
A costituire il set di dati, poi
analizzati attraverso il metodo
comparativo costante, sono
OSSERVAZIONE
Soprattutto quella in loco come metodo
state 65 registrazioni in totale, complementare
che poi sono state trascritte in
base alle interviste, abbinate a
note prese durante
l'osservazione.
la costruzione mobile-mediata di nuove strutture porterà
alla fine alla devastazione delle strutture sociali di genere
tradizionalmente definite?

GLI ELEMENTI CHE COMPONGONO LA RISPOSTA A QUESTA DOMDANDA


RISIEDONO IN :

APPROCCIO INTERSEZIONALE
LA NATURA NEGOZIATA DELLE PRATICHE MOBILI
IMPATTI SOCIALI
DIMENSIONE TEMPORALE
CONCLUSIONI

Il dispositivo mobile, probabilmente l'ICT più


popolare nel Sud Globale di oggi, può
evolvere in tecnologia dei media digitali in
altre forme, strategie e tecniche di controllo
in un'era in cui lo sviluppo tecnologico si sta
verificando a una velocità senza precedenti e
sta diventando sempre più imprevedibile.
Commenti
Personali
Presenza di ampie premesse
Ampio riferimento ad altri studi
Assenza di dati empirici
Campionario scarno ---> solo 65 registrazioni di cui non viene definito il numero esatto di
donne intervistate
Riflessione sulla potenza dei device come (dis)empowerment in uno spaccato socio-culturale
profondamente diverso

Potrebbero piacerti anche