Sei sulla pagina 1di 2

J.S.

Bach – Suite in Sol min

Allemanda ( sez A )

- Scrittura semi- contrappuntistica ( a due e a tre voci )


- Trama continua – flusso continuo
- Elementi del tema: a) ritmo giambo; b) clamosa; = disegno di semicrome derivato dai primi due
elementi formato da un arpeggio ascendente e da un seguito di gradi congiunti discendenti.

2 periodi di 5 + 7 battute (opp. 6 + 6 con una sorta di enjambement )

I periodo ( batt. 1 – 5 )

Prima frase ( batt. 1 e 2 ) -Sovrapposizione e Chiasmo tra disegno ( continuum ) di semicrome e ritmo
derivato dalla clamosa iniziale ( pausa di semicroma + tre semicrome, elemento che mette in evidenza un
intervallo di seconda ) – tendenza al climax

Seconda frase ( batt. 3 – 5 ) – Sviluppo del ritmo derivato dalla clamosa iniziale con imitazione in inverso tra
le due voci superiori. Anticlimax ( progressione discendente ) + anafora poi sviluppo dello stesso ritmo in
climax.

ARMONIA

I periodo – prima frase

I – ( VII ) – V – I6 – V

Seconda frase

Progressione discendente derivata dal modello tonica sottodominante.

I – IV65 – VII – III65 – VI – II65 – V-I - V

Ritmo armonico: un accordo per ogni mezza battuta; poi un accordo per ogni movimento; poi irregolare.

II periodo ( batt. 6 – 12 ) – difficile segmentazione fraseologica = unico respiro

Ripresa del disegno tematico iniziale ( continuum di semicrome ) sfruttato in imitazione= prima entrata:
terza voce. Seconda entrata : prima voce ; terza entrata: seconda voce; quarta entrata: prima voce.

Evoluzione in catabasi del disegno con sfruttamento della parte in gradi congiunti.

ARMONIA

II periodo – sorta di successione evitata con il V – accordo finale del periodo precedente

Quindi ….I7 ( V del IV )-IV ( enfatizzazione sottodominante ) – V2-( VI34 ) -VII6 ( batt. 6, 7 )

Modulazione alla dominante: I = IV – V2- I6 ( dominante tonicizzata )- VII6 - V ( batt. 8, 9 )


I ( V del IV ) – IV –( VI34 =V del IIb ) - IIb – VII- V- I6- ( IV7 )- V- I/ IV- VII – I su pedale di tonica superiore
( dominante tonicizzata +piccarda ) . Ritmo armonico vario ed irregolare ( tendenza a 2 accordi x batt. in
alcuni punti )