Sei sulla pagina 1di 2

Energia e sviluppo, il progetto Kami di Terna, ad Flavio Cattaneo, al

centro di un convegno alla Bocconi

Best practice di partnership strategiche e innovative in campo energetico è il progetto di


elettrificazione di Terna a Kami, un distretto minerario boliviano posto a 4.000 metri di
altitudine, realizzato in partnership con Coopi.
Se ne è discusso al convegno organizzato da Bocconi e Coopi

Dare sviluppo ai Paesi emergenti garantendo loro un vero accesso all’energia. E’ questo il
tema al centro del convegno “Energia e sviluppo: il ruolo delle ONG e la
partnership con le imprese” promosso dal Master in Management delle Imprese Sociali
di SDA Bocconi e dall’Organizzazione Non Governativa COOPI - Cooperazione
Internazionale che si tiene oggi a Milano.
Nell’occasione Terna, nell’ambito della sessione dedicata alle best practice di partnership
strategiche e innovative in campo energetico, presenta il progetto di elettrificazione di
Kami, un distretto minerario boliviano posto a 4.000 metri di altitudine, realizzato in
partnership con COOPI. Partita dall’intuizione di un missionario salesiano e tradotta in un
progetto concreto dai volontari di COOPI, la linea elettrica di Kami è stata realizzata grazie
al contributo decisivo di alcuni dipendenti volontari di Terna che con le loro competenze
professionali uniche e il loro orientamento al risultato sono riusciti a realizzarla. I 37 km di
linea elettrica realizzati costituiscono la chiave di volta per avviare uno sviluppo economico
sostenibile di tutta la regione poiché consentiranno non solo di dare continuità alle
iniziative già in atto (artigianato e allevamento) ma di vendere l’energia idroelettrica
prodotta in loco immettendola nella rete di trasmissione nazionale boliviana.

Un progetto che ha già suscitato consensi e riconoscimenti. Per le sue spiccate


caratteristiche di sostenibilità infatti il progetto Kami si è recentemente aggiudicato il
5° “Premio Impresa Ambiente”, l’iniziativa della Camera di Commercio di Roma
patrocinata dall’UNIDO, l’organizzazione delle Nazioni Unite che promuove la cooperazione
internazionale tra le imprese e assiste i Paesi in via di sviluppo per favorirne uno sviluppo
industriale sostenibile.
Infine una piacevole anteprima: aI convegno si potrà assistere alla mostra fotografica di
Daniele Tamagni, il giovane fotografo italiano recente secondo classificato al prestigioso
World Press Photo (categoria “Arts and Entertainment Stories”) che, in occasione della
missione a Kami di giugno 2010, ha realizzato per Terna un servizio fotografico divenuto
poi un libro, “Kami,la missione dell’energia”, pubblicato da Silvana Editoriale ed
acquistabile on line sul sito www.silvanaeditoriale.it

(Fonte:Webmagazine Terna)

Social Media Communication


Phinet
Roma Italia
Alessandra Camera
a.camera@phinet.it