Sei sulla pagina 1di 8

UNICAM – Università degli Studi di Camerino - Facoltà di Farmacia

Guida 2009/10 della Classe LM-13 – Farmacia e Farmacia Industriale


Corso di laurea magistrale in Farmacia
______________________________________________________________________________________

Corso di Laurea Magistrale in Farmacia Classe LM-13 Farmacia e Farmacia Industriale

Facoltà di Farmacia

Preside Prof.ssa Gloria Cristalli


P.zza dei Costanti
Camerino
Segreteria di Facoltà: Giancarlo Carbonetti, Carioli Maria Laura
tel. 0737 402456 - 402455
fax 0737 402457
e-mail: farmacia@unicam.it
orario di apertura: dalle 10,00 alle 12,00, dal lunedì al venerdì

Preside
Prof. Gloria Cristalli , e-mail: gloria.cristalli@unicam.it Tel.0737402455

Referente di Corso di Laurea


Prof. Giulio Lupidi e- mail giulio.lupidi@unicam.it Tel. 0737 403205 Cell. 3204381084

Referenti organizzativi del corso


Accoglienza disabili:
Giancarlo Falcioni e-mail: giancarlo.falcioni@unicam.it tel.0737403211

Internazionalizzazione/ Erasmus:
Gianfilippo Palmieri, gianfilippo.palmieri@unicam.it, tel.0737402289
Wilma Quaglia, wilma.quaglia@unicam.it, tel.0737402237
Di Martino. piera.dimartino@unicam.it, tel.0737402215

Internazionalizzazione Corsi:
Andrea Perali, andrea-perali@unicam.i, tel. 0737402539
Carlo Polidori, carlo.polidori@unicam.it, tel.0737403307
Seyed Khosrow Tayebati, khosrow.tayebati@unicam.it, tel.0737403305
Rosita Gabbianelli, rosita.gabbianelli@unicam.it, tel.0737403208

Orientamento: Iolanda Grappasonni, Iolanda.grappasonni@unicam.it, tel.0737402411


Elisabetta Torregiani, elisabetta.torregiani@unicam.it, tel.0737402249
Qualità: Fabio Petrelli, fabio.petrelli@unicam.it, tel.0737402417
Stage:
Elisabetta Torregiani, Elisabetta.torregiani@unicam.it, tel.0737402249
Wilma Quaglia, wilma.quaglia@unicam.it, tel.0737402237
Tutorato:
Loredana Cappellacci, Loredana.cappellacci@unicam.it, tel.0737402228

Rappresentanti degli studenti

Curatolo Cristian, Mori Attilio

Gli iscritti della Facoltà di Farmacia usufruiscono della biblioteca di Facoltà, delle aule didattiche e
informatiche dislocate nei vari poli didattici e dei laboratori presenti nei Dipartimenti dell’Ateneo.

______________________________________________________________ 1
UNICAM – Università degli Studi di Camerino - Facoltà di Farmacia
Guida 2009/10 della Classe LM-13 – Farmacia e Farmacia Industriale
Corso di laurea magistrale in Farmacia
______________________________________________________________________________________

Presentazione
Dall’anno accademico 2001-2002 il corso di studi per la laurea in Farmacia è stato convertito in
corso di laurea magistrale in Farmacia della durata di 5 anni. Per l’iscrizione al corso è richiesto il
possesso del diploma di maturità secondo le disposizioni vigenti.
Gli studenti che provengono per trasferimento da altri corsi di diploma, di laurea o di laurea
magistrale della stessa Sede Universitaria o di altre Sedi saranno iscritti al corso di laurea magistrale.
Gli studenti già iscritti potranno optare per l’ordinamento riformato.

Obiettivi Formativi
Il corso di laurea magistrale in Farmacia ha lo scopo di fornire, oltre alla preparazione essenziale
alla professione di farmacista, una preparazione scientifica avanzata in campo sanitario di esperto
del farmaco e del parafarmaco. Obiettivo del corso è di preparare un esperto in grado di costituire un
fondamentale elemento di connessione fra paziente, medico e strutture della sanità pubblica
(Pharmaceutical care), fornendo al paziente le indicazioni essenziali al corretto utilizzo dei farmaci. Il
tipo di formazione offerto dall’Università di Camerino consente, anche, di acquisire competenze
relative al corretto impiego del farmaco in realtà ospedaliere e territoriali.

Sbocchi professionali
Lo svolgimento della quasi totalità delle mansioni che competono ai laureati magistrali in Farmacia
richiede l’iscrizione all’albo professionale che si ottiene dopo il superamento dell’Esame di Stato di
abilitazione all’esercizio della professione di Farmacista.
I laureati magistrali in Farmacia svolgono prevalentemente la loro professione presso farmacie
private e pubbliche (comunali od ospedaliere). Altre possibilità di impiego sono offerte da laboratori
di analisi e sintesi presso industrie e laboratori pubblici e privati. È prevista l’assunzione di laureati
magistrali in Farmacia presso le A.S.L. ed in varie amministrazioni statali o parastatali, come esperti
del farmaco dal punto di vista chimico farmaceutico, farmacologico, tecnico, legislativo e di controllo.
I laureati in Farmacia possono trovare impiego anche come informatori scientifici del farmaco.

Requisiti per l’accesso


Per l'accesso al corso di laurea magistrale in Farmacia, pur ritenendo necessari e sufficienti i saperi
corrispondenti ai programmi richiesti per affrontare l’esame finale della Scuola Secondaria
Superiore, verrà attuata una verifica, finalizzata ad orientare gli studenti verso i corsi di integrazione
e di tutorato didattico, necessari per colmare gli eventuali debiti formativi.
I corsi di integrazione verranno svolti prima dell’inizio delle lezioni mentre i corsi di tutorato
didattico verranno svolti in periodi prestabiliti durante l’anno accademico. L’orario sarà pubblicato
presso la Segreteria di Presidenza della Facoltà e presso la Divisione Segreterie Studenti.

Piano degli studi


La laurea magistrale in Farmacia si consegue dopo il superamento di 22 esami e l’acquisizione da
parte dello studente di 300 crediti formativi universitari (CFU) ripartiti su diverse attività formative
come di seguito riportato:

______________________________________________________________ 2
UNICAM – Università degli Studi di Camerino - Facoltà di Farmacia
Guida 2009/10 della Classe LM-13 – Farmacia e Farmacia Industriale
Corso di laurea magistrale in Farmacia
______________________________________________________________________________________

TABELLA 1: INSEGNAMENTI E MODULI


I ANNO
FARMACIA CLASSE LM-13

Tipologia dei
moduli e
CFU CFU Voto o
N Insegnamento Moduli crediti relativi
totali per SSD idoneità
(a,b,c,d,e,f,g,
s)

FSICA 10 FIS/03 A
1 FISICA E CONOSCENZE INFORMATICHE 13 CONOSCENZE VOTO
3 INF/01 A
INFORMATICHE
2 CHIMICA GENERALE E INORGANICA 12 CHIM/03 A VOTO
BIOLOGIA CELLULARE 3 BIO/15 B
3 BIOLOGIA CELLULARE E VEGETALE 8 VOTO
BIOLOGIA VEGETALE 5 BIO/16 A
4 ANATOMIA UMANA 10 BIO/16 A VOTO
CHIMICA ANALITICA 6 CHIM/01 A
CHIMICA ANALITICA - METODOLOGIE DI METODOLOGIE DI
5 12 VOTO
ANALISI DEI MEDICINALI ANALISI DEI 6 CHIM/08 C
MEDICINALI
3E IDONEITA'
6 INGLESE 6 L-LIN/12
3F IDONEITA'
II ANNO
7 CHIMICA ORGANICA 10 CHIM/06 A VOTO
8 FISIOLOGIA 9 BIO/09 A VOTO
ANALISI DEI
8 CHIM/08 B
MEDICINALI I
9 ANALISI DEI MEDICINALI I 12 VOTO
ANALISI DEI
4 CHIM/08 B
MEDICINALI I
10 MICROBIOLOGIA 5 MED/07 A VOTO
BIOCHIMICA 7 BIO/10 B
11 BIOCHIMICA - BIOCHIMICA APPLICATA 12 BIOCHIMICA VOTO
5 BIO/10 B
APPLICATA
III ANNO
12 PATOLOGIA GENERALE 9 MED/04 A VOTO
13 FARMACOLOGIA E FARMACOTERAPIA I 12 BIO/14 B VOTO
CONCETTI GENERALI
DI CHIMICA 6 CHIM/08 B
CHIMICA FARMACEUTICA E FARMACEUTICA
14 12 VOTO
TOSSICOLOGICA
FARMACI DEL SISTEMA
6 CHIM/08 B
NERVOSO
15 IGIENE 6 MED/42 A VOTO
BOTANICA
BOTANICA FARMACEUTICA 3 BIO/15 B
16 10 FARMACEUTICA VOTO
-FARMACOGNOSIA
FARMACOGNOSIA 7 BIO/15 B
IV ANNO
17 FARMACOLOGIA E FARMACOTERAPIA II 11 BIO/14 B
18 ANALISI DEI MEDICINALI II 12 CHIM/08 B VOTO
CHIMICA FARMACEUTICA E
19 VOTO
TOSSICOLOGICA II 11 CHIM/08 B
20 TOSSICOLOGIA - FARMACOLOGIA 10 TOSSICOLOGIA 5 BIO/14 B VOTO

______________________________________________________________ 3
UNICAM – Università degli Studi di Camerino - Facoltà di Farmacia
Guida 2009/10 della Classe LM-13 – Farmacia e Farmacia Industriale
Corso di laurea magistrale in Farmacia
______________________________________________________________________________________

APPLICATA
FARMACOLOGIA
APPLICATA 5 BIO/14 B
TECNOLOGIA SOCIO-ECONOMIA E
21 VOTO
LEGISLAZIONE FARMACEUTICA I 12 CHIM/09 B
CHIMICA DEGLI ALIMENTI E DEI
22 VOTO
PRODOTTI DIETETICI 6 CHIM/10 B
V ANNO
TECNOLOGIA, SOCIO-ECONOMIA E
23 VOTO
LEGISLAZIONE FARMACEUTICHE II 12 CHIM/09 B
24 ATTIVITA' A SCELTA DELLO STUDENTE 12 D IDONEITA'
TIROCINIO 30 S IDONEITA'
PROVA FINALE 14 E
ATTIVITA' AFFINI ED INTEGRATIVE UN
IDONEITA'
ORIENTAMENTO A SCELTA 12 C
ORIENTAMENTO GESTIONALE
ASPETTI ECONOMICI E LEGISLATIVI
25 A DELLE AZIENDE SANITARIE E IDONEITA'
FARMACEUTICHE 4 SECS-P/07
MARKETING E TECNICHE DI
26 A IDONEITA'
COMUNICAZIONE 4 SECS-P/08
GESTIONE DI AZIENDE DEL SETTORE
27 A DEL FARMACO E DEI PRODOTTI DELLA IDONEITA'
SALUTE 4 SECS-P/09
ORIENTAMENTO COSMETICO
25 B COSMECEUTICI DI ORIGINE VEGETALE 4 BIO/15 IDONEITA'
FORMULAZIONE E LEGISLAZIONE DEI
26 B IDONEITA'
PRODOTTI COSMETICI 4 CHIM/09
METODI INNOVATIVI PER LA
27 B PREPARAZIONE ED ANALISI DI IDONEITA'
PRODOTTI COSMETICI 4 CHIM/08
ORIENTAMENTO DIETETICO
25
PRINCIPI DI NUTRIZIONE UMANA
C 4 BIO/09
26 ALIMENTI NUTRACEUTICI E
IDONEITA'
C FUNZIONALI 4 CHIM/10
27 FORMULAZIONE E LEGISLAZIONE DEI
IDONEITA'
C PRODOTTI DIETETICI 4 CHIM/10
ORIENTAMENTO NORMATIVO
NORMATIVE EUROPEE, NAZIONALI
25
REGIONALI ATTINENTI IL FARMACO ED I IDONEITA'
D
PRODOTTI DELLA SALUTE 4 IUS/10
PROGRAMMAZIONE ED
26
ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI IDONEITA'
D
SANITARI/IGIENE DEL LAVORO 4 MED/42
NORMATIVE ATTINENTI ALLA
27
FARMACOVIGILANZA ED ALLA RICERCA IDONEITA'
D
CLINICA 4 BIO/14

Le attestazioni di frequenza per i corsi teorici possono essere concesse a tutti gli studenti che
avranno regolarmente frequentato i corsi o che avranno svolto attività didattica integrativa
______________________________________________________________ 4
UNICAM – Università degli Studi di Camerino - Facoltà di Farmacia
Guida 2009/10 della Classe LM-13 – Farmacia e Farmacia Industriale
Corso di laurea magistrale in Farmacia
______________________________________________________________________________________

concordata con il titolare dell’insegnamento.


Resta invece invariata la disciplina (obbligo di frequenza) per i corsi che prevedono esercitazioni
individuali di laboratorio (delibera C.C.L. n. 159 del 14.9.1998).

I corsi che prevedono esercitazioni individuali di laboratorio possono essere


frequentati anche nel periodo estivo da studenti che non hanno potuto frequentare
regolarmente durante il 1° o il 2° semestre. Saranno preferenzialmente ammessi a tali
corsi gli studenti lavoratori. Per i corsi estivi è previsto a carico degli studenti il
versamento di un contributo di partecipazione alle spese per l’attivazione degli stessi.

E’ obbligatoria la frequenza delle attività didattiche formative che non prevedono prove di esame in
forma canonica ma prove in itinere.

Propedeuticità dei corsi


Il Consiglio di Facoltà ha determinato le seguenti propedeuticità.
La frequenza e gli esami degli insegnamenti pluriennali devono rispettare la priorità posta dal
numero ordinale.
Gli studenti non possono sostenere gli esami delle discipline sottoelencate in colonna “A” se non
hanno precedentemente superato gli esami delle discipline indicate a fianco in colonna “B’’.

A B

Anatomia Umana
Biochimica-Biochimica Applicata (e.i.)
Microbiologia Biologia Cellulare e Vegetale (e.i.)
Igiene

Chimica Organica
Chimica Generale ed Inorganica
Biochimica-Biochimica Applicata (e.i.)
Chimica Organica
Chimica analitica-Metodologie di analisi dei
Analisi dei Medicinali I
medicinali (e.i.)
Chimica Farmaceutica e Tossicologica I Biochimica-Biochimica Applicata (e.i.)
Chimica Organica
Patologia Generale
Chimica Farmaceutica e Tossicologica II
Fisiologia Generale
Farmacologia e farmacoterapia I

Anatomia Umana
Fisiologia
Fisica
Botanica Farmaceutica-Farmacognosia (e.i.) Biologia Cellulare -Biologia Vegetale (e.i.)
Farmacologia e Farmacoterapia I
Chimica Farmaceutica e Tossicologica I Biochimica-Biochimica Applicata (e.i.)
Chimica Organica
Tecnologia, Socio-Economia e Legislazione
Chimica Farmaceutica e Tossicologica II
Farmaceutiche I

Tossicologia-Farmacologia Applicata (e.i.) Farmacologia e Farmacoterapia II

______________________________________________________________ 5
UNICAM – Università degli Studi di Camerino - Facoltà di Farmacia
Guida 2009/10 della Classe LM-13 – Farmacia e Farmacia Industriale
Corso di laurea magistrale in Farmacia
______________________________________________________________________________________

Per le altre Attività formative obbligatorie e quelle a scelta dello studente sono state determinate
le seguenti prepedeuticità.
Gli studenti non potranno frequentare le altre Attività formative obbligatorie e quelle a scelta dello
studente sottoelencate in colonna “A” se non hanno precedentemente frequentato le discipline
indicate a fianco in colonna “B’’.

A B
Programmazione e organizzazione dei servizi
Igiene
sanitari
Chimica Generale ed Inorganica
Tecnologie ricombinanti Chimica Organica
Biochimica-Biochimica applicata (e.i.)
Complementi di chimica farmaceutica Chimica farmaceutica e tossicologica I
Malattie di interesse sociale
Igiene
Epidemiologia e profilassi delle malattie infettive
Fisiologia della nutrizione Fisiologia
Formulazione e legislazione dei prodotti Chimica organica
cosmetici Microbiologia
Metodologie di analisi dei medicinali
Chimica tossicologica
Chimica farmaceutica e tossicologica I
Chimica degli alimenti
Chimica organica
Chimica dei prodotti dietetici
Chimica farmaceutica e tossicologica I
Progettazione e sintesi dei farmaci
Metodologie farmacologiche Farmacologia e farmacoterapia I
Prodotti da banco e farmaci senza obbligo di
Farmacologia e farmacoterapia I
prescizione
(in questo caso la propedeuticità è di esame)

I docenti avranno cura di controllare che gli studenti osservino le propedeuticità.

Lo studente potrà sostenere gli esami previsti per il terzo anno dal piano degli studi solo dopo
aver superato tutti gli esami previsti per il primo anno.

I docenti avranno cura di controllare che gli studenti prima di sostenere gli esami del terzo
anno abbiano sostenuto tutti gli esami previsti per il primo anno.

Il Consiglio di Facoltà definisce il piano degli studi per quanto attiene le propedeuticità delle
discipline e dei relativi esami. Inoltre in ragione delle esigenze didattiche, lo stesso Consiglio può
adottare corsi intensivi, organizzati in cicli distinti e con esami finali delle singole discipline insegnate
nel corso dell’anno accademico di iscrizione.
Gli studenti in regola con la frequenza sosterranno le prove di accertamento della preparazione,
relative agli insegnamenti impartiti in un periodo didattico, nella sessione al termine di tale periodo
o nelle sessioni successive come da calendario stabilito dal Consiglio di Facoltà.
Nel caso di verifiche di profitto contestuali (esami integrati), il Preside costituisce le commissioni
di profitto inserendo i docenti dei relativi corsi secondo la normativa vigente.

Saranno iscritti al ripetente tutti gli studenti che ne facciano richiesta con le seguenti limitazioni:
______________________________________________________________ 6
UNICAM – Università degli Studi di Camerino - Facoltà di Farmacia
Guida 2009/10 della Classe LM-13 – Farmacia e Farmacia Industriale
Corso di laurea magistrale in Farmacia
______________________________________________________________________________________

a) non più di una volta nello stesso anno di corso;


b) non più di due volte nella carriera in corso;
Restano comunque valide le norme previste in materia dal Regolamento Didattico di Ateneo.
Saranno iscritti al fuori corso:
a) gli studenti che siano iscritti e abbiano frequentato tutti gli insegnamenti richiesti per l’intero corso
di studi finché non conseguano il titolo accademico;
b) gli studenti che essendo stati iscritti ad un anno del proprio corso di studi ed essendo in possesso
dei requisiti necessari per potersi iscrivere all’anno successivo, non abbiano chiesto ed ottenuto
tale iscrizione.

Per essere ammesso a sostenere l’esame di laurea lo studente deve avere acquisito 255 crediti per
le varie attività formative (obbligatorie e opzionali); inoltre, deve aver effettuato sei mesi di tirocinio
professionale (pratica farmaceutica) a tempo pieno (6 ore al giorno) per un numero minimo di 36 ore
settimanali e per una durata complessiva di almeno 6 mesi (da effettuarsi durante il quarto e quinto
anno o come studente fuori corso) presso una farmacia aperta al pubblico od ospedaliera operante
nel territorio nazionale e completato nell’arco di non più di nove mesi; deve infine aver preparato una
tesi su un argomento concordato con un docente della Facoltà.
La conoscenza dell’Inglese scientifico verrà verificata attraverso un colloquio. Le attività
informatiche non prevedono esame convenzionale. Il profitto conseguito dallo studente sarà
accertato mediante verifiche in itinere.
Le attività formative a scelta dello studente non prevedono esame convenzionale. Il profitto
conseguito dallo studente sarà accertato nell’ambito di ciascuna attività formativa mediante verifiche
in itinere.
L’esame di laurea consiste nella discussione di una tesi sperimentale o compilativa su argomento
concordato con un docente della Facoltà salvo deroga autorizzata dal Consiglio di Facoltà. Per la tesi
sperimentale è obbligatoria la frequenza, per almeno sei mesi, in un laboratorio scientifico
preferibilmente appartenente alla Facoltà.

Disposizioni in materia di immatricolazioni, trasferimenti e seconde lauree:

Gli studenti che intendono trasferirsi da altre sedi devono presentare idonea
documentazione di aver proposto domanda di trasferimento entro il 5 novembre 2009.

Non vengono convalidati esami a studenti che hanno conseguita la laurea o la laurea
magistrale da più di cinque anni solari alla data del 15 luglio 2009.

Non vengono convalidati esami a studenti con carriera considerata decaduta.

Nei corsi di laurea magistrale/specialistica di durata quinquennale non viene accettato il


trasferimento in entrata di studenti che hanno più di 5 anni accademici di iscrizione dalla
prima immatricolazione (universitaria).

Nei corsi di laurea triennale non viene accettato il trasferimento in entrata di studenti che
hanno più di 3 anni accademici di iscrizione dalla prima immatricolazione (universitaria).

Studenti provenienti dallo stesso corso di laurea di altre università verranno iscritti ad
un anno di corso coerente con il numero di esami sostenuti nella sede di provenienza.

Agli iscritti al corso di laurea magistrale si applicano, per quanto non previsto dal presente bando,
le disposizioni di legge e di regolamento riguardanti gli studenti universitari.
Per qualsiasi ulteriore richiesta di informazioni e di chiarimenti rivolgersi:
______________________________________________________________ 7
UNICAM – Università degli Studi di Camerino - Facoltà di Farmacia
Guida 2009/10 della Classe LM-13 – Farmacia e Farmacia Industriale
Corso di laurea magistrale in Farmacia
______________________________________________________________________________________

– alla Divisione Segreterie Studenti dell’Università di Camerino (Via Le Mosse, 69 - tel. 0737 /
404808 - 404807 - 404806), se di ordine amministrativo;
– alla Segreteria di Presidenza della Facoltà di Farmacia (Piazza dei Costanti, - tel.
0737/402456/2455– e-mail: farmacia@unicam.it) se di ordine didattico ed organizzativo.

______________________________________________________________ 8

Potrebbero piacerti anche