Sei sulla pagina 1di 35

Il concerto barocco

Origini del concerto grosso

• Roma, 1670 ca., oratori e serenate di Alessandro Stradella:


– solisti vocali accompagnati dal concertino (2 vl e bc)
– pezzi d‟assieme e sinfonia introduttiva con concerto grosso (vl, vla
contr, vla ten, bc)
• forse anche nelle canzoni policorali della scuola veneziana forte = tutti e
piano = soli
• Roma, dopo il 1675, Concerti grossi di Corelli: l‟orchestra è divisa in
– concertino o soli (2 vl e bc) = suonano sempre
– concerto grosso o tutti, o ripieno (2 vl, vla e bc) = suonano solo in
alcune frasi
possibile uso di strumenti a
fiato (oboi, corni, trombe...)
nelle musiche strumentali di
Corelli: v. le liste di
pagamento come quella a
fianco

firma di Corelli
Arcangelo Corelli
Concerto grosso op. VI n. 8
“Fatto per la notte di Natale”
(op. VI pubblicata postuma nel
1714)
Bologna, basilica di S. Petronio
Musiche per tromba a Bologna

• partecipazione del Concerto Palatino (8 tr, 4 crn, 4 tbn, 2 lt, 1 perc) alle
liturgie in S. Petronio
• rapporto acusticamente non paritario tra gli ottoni e gli archi della
cappella della basilica
• ciò indirizza verso il concerto solistico + crescente virtuosismo del 1° vl
del concertino nei concerti grossi (es. Concerto grosso op. VI n. 12 di
Corelli)
• Maurizio Cazzati, Sonate per tromba e archi (1665)
• Giuseppe Torelli (1658-1709)
– autore di musiche con tromba
– autore di concerti solistici per vl (i primi?)
– adozione dello stile trombettistico nei concerti per vl
Concerto solistico del „700

• in tre movimenti (veloce, lento, veloce)


• primo movimento generalmente in forma-ritornello
• virtuosismo del solista
• legame con il teatro d‟opera:
– solista ~ eroe dell‟opera e grande virtuoso
– tre tempi ~ tre atti
• autori: Tommaso Albinoni, Antonio Vivaldi ecc.
Schema di forma-ritornello

• il ritornello, in genere eseguito dall‟orchestra, ritorna in varie


tonalità
• nelle ripetizioni intermedie il ritornello spesso non è completo
• nell‟ultima ripetizione in genere il ritornello è completo come all‟inizio
• il solista ha funzione modulante (e virtuosistica) tra un ritornello e
l‟altro

T = tutti
S = solo (solista)
François Morellon de la caricatura di Vivaldi
anonimo, ritratto di Vivaldi Cave, ritratto di Vivaldi di Pier Leone Ghezzi
(Bologna, Civico Museo (nella pubblicazione de Il (1723, Biblioteca
Bibliografico Musicale) cimento dell’armonia e Apostolica Vaticana)
dell’inventione op. 8, Le
Cène, Amsterdam, 1725)
Antonio Vivaldi (1678-1741)
anni vicende biografiche composizioni principali
1703 ordinato sacerdote sonate a 2 e a 3, concerti op. III
inizia a insegnare presso L’estro armonico e op. IV La
l‟Ospedale della Pietà stravaganza
1713 inizia attività come operista Ottone in villa, Orlando finto pazzo
1719-20 a Mantova come m° di cappella altre sue composizioni:
conosce la cantante Anna opere (Giustino, Orlando, L’olimpiade,
Giraud Griselda, Catone in Utica), cantate da
camera per voce e bc, mottetti per voce
e bc, oratori (Juditha triumphans), circa
500 concerti per uno o più strum e
orchestra
1723-25 riprende collaborazione con la
Pietà; soggiorni a Roma
1725-35 viaggi in tutta Europa Concerti op. VIII Il cimento
attività di impresario a Venezia dell’armonia e dell’invenzione, op. IX
La cetra
Gloria per soli, coro e orch.
1735-41 declino della sua fama
morte a Vienna
L‟Ospedale e la chiesa della Pietà oggi L‟Ospedale della Pietà sulla
Riva degli Schiavoni (1686,
Venezia, coll. priv.)
Venezia, calle della Pietà: lapide ove era la
ruota degli esposti

marchio dell‟Ospedale della Pietà, impresso a


fuoco sul braccio o sul tallone dei bambini
Ospedali a Venezia Conservatori a Napoli
orfanotrofi femminili orfanotrofi maschili
insegnamento della musica come insegnamento della musica come
“dote” per le ragazze professione (in origine no)
diventate maggiorenni, le “putte” si diventati maggiorenni, i giovani
sposano o diventano suore diventano musicisti professionisti
(in origine diventavano artigiani di
altri mestieri
concerti musicali anche come concerti musicali anche come
finanziamento per l‟istituzione finanziamento per l‟istituzione
non ammesse allieve esterne ammessi allievi esterni

ospedali principali: conservatori principali:


1. della Pietà • la Pietà dei Turchini
2. degli Incurabili • S. Maria di Loreto
3. dei Mendicanti • S. Onofrio a Capuana
4. dei Derelitti (Ospedaletto) • i Poveri di Gesù Cristo
“putte” (= ragazze)
dell‟Ospedale della
Pietà durante un
concerto in chiesa
Gabriele Bella, Cantata delle Putte delli Ospitali nella Procuratia Fila
Monici fatta alli Duchi del Norde, particolare (Venezia, Pinacoteca
Querini Stampalia). Si tratta di un concerto in occasione della visita
di nobili russi nel 1782.
Sonetto di autore ignoto allegato al concerto
La Primavera

lettere inserite nella parte del vl solista per indicare la corrispondenza della
musica con i versi del sonetto
Antonio Vivaldi, Concerto op. VIII n. 1 La Primavera
per vl, archi e bc, I mov.

schema di forma-ritornello

schema della forma-ritornello del I mov. della Primavera


Antonio Vivaldi, Concerto op. VIII n. 1 La
Primavera per vl, archi e bc, I mov.

Canto dè gl’Vcelli
Ascolti su Youtube

• Arcangelo Corelli, Concerto grosso op. VI n. 8 “Fatto per la notte


di Natale”: https://www.youtube.com/watch?v=shR2xwe3Iqw
(Freiburger Barockorchester)
• Antonio Vivaldi, Concerto op. VIII n. 1 “La primavera” per vl e
archi: https://www.youtube.com/watch?v=-vmRD3a3n34
(Accademia Bizantina, Stefano Montanari vl e dir)
https://www.youtube.com/watch?v=TsKBLYmwo5U (Europa
Galante, Flavio Biondi vl e dir)

Potrebbero piacerti anche