Sei sulla pagina 1di 4

Enrico Gibin 3°A 10/03/2020

Test sui Circuiti Sequenziali

1/0
S Q
Q
1 S R Qn+1
0/1
0 0 Qn
0 1 1 (S)
1 0 0 (R)
1 1 Non
1/0 _ valido

R Q
Q
_

0 0/1

Il latch S-R,
R, svolge le funzioni di memorizzare (Qn), settare(S) e resettare(R).
resettare(R)

La differenza fra un flip-flop JK ed un latch S-R è che il flip-flop valuta gli ingressi e
l’eventuale
eventuale cambio delle uscite in base al clock (PET,
(PET, se si valuta il fronte di salita,
NET, se si valuta il fronte
ronte di discesa).
discesa

J Q
Ck _
Q
K
Enrico Gibin 3°A 10/03/2020
Enrico Gibin 3°A 10/03/2020

4) Progettare un contatore binario asincrono modulo 13 con rete di autoreset

Clock Q3 Q2 Q1 Q0 Decimale

PET 0 0 0 0 0
PET 0 0 0 1 1
PET 0 0 1 0 2
PET 0 0 1 1 3
PET 0 1 0 0 4
PET 0 1 0 1 5
PET 0 1 1 0 6
PET 0 1 1 1 7
PET 1 0 0 0 8
PET 1 0 0 1 9
PET 1 0 1 0 10
PET 1 0 1 1 11
PET 1 1 0 0 12
PET 1 1 0 1 13
PET 1 1 1 0 14 (reset)
T=1 T=1 T=1 T=1
Si ha il reset con la combinazione
Q0 Q1 Q2 Q3
Ck Ck Ck Ck Q3 =1, Q2 = 1, Q1 = 1, cioè col
numero 14, che non deve essere
conteggiato nel circuito. Il
prodotto logico di queste tre uscite
da uno, quindi si ha un livello alto
sul clear, pertanto si il conteggio
riparte da 0.
Enrico Gibin 3°A 10/03/2020

in out
1 0 1 1
1011 D1 Q0 D1 Q1 D2 Q2

Ck

Calcoli

fCk = 200KHz
T = 1 / fCk = 5µs
tm = 4×T = 4×5µs = 20 µs

Potrebbero piacerti anche