Sei sulla pagina 1di 5

CONTRATTO DI APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI AGRO-MECCANICI DA PARTE DI

AZIENDE AGRICOLE
(D.L.228/01 e succ.modifiche ed integrazioni)
°°°°°°°°°°°°°
Con la presente scrittura privata redatta in duplice copia da valere tra le Parti ad ogni effetto di
legge tra i Signori:
 ………………….. in seguito denominata Appaltante o Committente,
E
 …………………….., in seguito denominata Impresa Appaltatrice o Assuntrice i lavori,
PREMESSO
 Che l’impresa Appaltante è proprietaria/affittuaria e conduttrice del fondo rustico sito in
…………………. distinto al Catasto Terreni del Comune di ……………… come da visura catastale
allegata a far parte integrante del presente contratto;
 Che l’Appaltante dichiara sotto la propria responsabilità di avere la disponibilità legale del
fondo senza vincolo o gravame alcuno che possa pregiudicare il presente accordo fra le
Parti;
 Che sul fondo medesimo non vi sono ostacoli, buche, strutture pericolanti, tubazioni e
condotti ecc. ecc. che possano costituire un pericolo per la salute di coloro che effettuino
lavori agro-meccanici sul terreno in oggetto;
 Che il suddetto fondo rustico per l’annata agraria ……………. è utilizzato dall’azienda
Appaltante, ai fini del presente contratto, per le seguenti coltivazioni: …………….. …….;
 Che l’impresa Appaltatrice è imprenditore agricolo ed esercita le attività agricole connesse
di cui all’Art. 2135 c.c. ed in specifico, fra le connesse, l’attività connessa di fornitura di
servizi agro-meccanici per conto terzi ai sensi dell’Art. 34bis del DPR 633/72;
 Che l’attività connessa sopra menzionata viene prevalentemente svolta dall’Appaltatrice
con le risorse (macchine ed attrezzature agricole, personale e quanto altro necessario allo
svolgimento dei normali lavori agricoli ) normalmente utilizzate nella propria azienda
agricola;
CONSIDERATO
 Che l’azienda Appaltante per le coltivazioni sopra menzionate ha la necessità di usufruire
di servizi agro-meccanici esterni all’azienda medesima non essendo in dotazione alla

1
stessa tutte le attrezzature necessarie affinché le lavorazioni agricole possano essere
effettuate internamente;
 Che è volontà dell’azienda agricola Appaltante per i lavori agro-meccanici avvalersi dei
servizi agricoli offerti dall’azienda agricola Appaltatrice che si è offerta di effettuare le
operazioni agricole oggetto del presente contratto prevalentemente con le proprie risorse
di cui normalmente dispone nella propria azienda agricola, così come prescritto dalla
normativa vigente per le attività connesse di fornitura di servizi agro-meccanici da parte di
aziende agricole,
 Che l’Appaltante autorizza fin da ora l’azienda Appaltatrice a provvedere con eventuale
noleggio di attrezzatura meccanica agricola qualora per la realizzazione di alcune
lavorazioni o fasi delle stesse non potesse provvedervi direttamente con i propri mezzi
agricoli,
 Che la azienda Assuntrice i lavori agricoli ha preso visione del fondo interessato dai lavori e
si dichiara competente per la professionalità acquisita nel settore agricolo a portare a
buon fine i lavori richiesti dalla rappresentante dell’azienda Appaltante,
Tutto ciò premesso e considerato, le Parti dichiarano, convengono e stipulano quanto segue:
 La premessa deve considerarsi parte integrante del presente atto e di seguito interamente
trascritta;
 L’azienda Appaltante affida all’impresa Appaltatrice che accetta per le annate agrarie
……………………….. l’esecuzione dei seguenti lavori agricoli: trincia, trattamenti fitosanitari,
concimazioni ed ogni altro lavoro agricolo inerente alla conduzione del …………... Resta
inteso ed esplicitamente accettato dalle parti che la societa’ appaltatrice potra’ recedere
dal contratto in qualsiasi momento dandone comunque preavviso con RACCOMANDATA
O FAX almeno 60gg prima.
 L’impresa Appaltatrice accetta e con la sottoscrizione del presente contratto si obbliga ad
eseguire tutti i lavori sopra descritti con la perizia e la diligenza richieste e nel pieno
rispetto della buona tecnica agraria;
 Per le prestazioni agro-meccaniche effettuate l’azienda Appaltatrice ha diritto ad un
compenso che verrà concordato dalle Parti, non essendo quantificabile in sede di
redazione del presente contratto, al termine di ogni annata agraria in base ai lavori agricoli
effettuati ed alle risorse utilizzate dalla Appaltatrice nel corso dell’annata stessa e per il
quale essa emetterà regolare fattura con l’applicazione dell’aliquota IVA pari al 10%.; nel

2
caso in cui le Parti concordino di concedere all’Appaltatrice eventuali acconti sui lavori in
fase di esecuzione, anche per tali corrispettivi verrà emessa regolare fattura con le
modalità sopra indicate;
 I prezzi delle lavorazioni convenuti dalle Parti devono intendersi fermi e definitivi con
l’esclusione di qualsiasi indicizzazione o revisione, salvo successivo accordo fra le Parti;
 Il suddetto compenso sarà pagato dall’Appaltante all’azienda Appaltatrice previa
presentazione di regolare fattura entro e non oltre il 31 dicembre di ogni anno con le
modalità che le Parti si riservano di concordare di anno in anno e per lo stesso verrà
rilasciata regolare quietanza in fattura;
 I lavori agricoli commissionati con il presente contratto dovranno essere eseguiti
dall’impresa Appaltatrice, salvo cause di forza maggiore non imputabili
all’Appaltatrice stessa, entro i tempi tecnici necessari per non alterare e/o
pregiudicare il normale ciclo produttivo;
 All’interno del fondo rustico potranno accedere solo il rappresentante legale e i soci
nonché il personale regolarmente assunto o comunque alle dipendenze
dell’azienda Appaltatrice (vedasi utilizzo con contratti regolari di somministrazione
di personale, utilizzo di vouchers,ecc.); .
 L’impresa Appaltatrice si impegna al rispetto delle norme sulla sicurezza del lavoro
così come prescritto dalle normative vigenti in materia in agricoltura e al rispetto
del CCNL per la sicurezza dei propri dipendenti;
 Le macchine agricole e le altre attrezzature agricole utilizzate dall’Appaltatrice per
la realizzazione dei lavori agricoli dovranno rispettare le norme in materia di
sicurezza;
 L’azienda Appaltatrice garantisce inoltre il pieno rispetto delle norme vigenti in
materia di Assicurazioni sociali per i dipendenti addetti ai lavori nonché di tutte le
norme relative alla prevenzione infortuni e sicurezza sul lavoro assumendosi ogni
responsabilità per eventuali danni a terzi durante l’esecuzione dei lavori e la
custodia delle macchine operatrici e delle altre attrezzature agricole utilizzate;
 Resta inteso fra le Parti che al termine dei lavori l’impresa Appaltatrice dovrà
lasciare il fondo rustico in ordine così come si presentava all’inizio dei lavori
medesimi essendo a suo carico gli oneri e le spese di riordino, sgombro e pulizia
per i materiali utilizzati a seguito dei servizi agro-meccanici effettuati;

3
 L’Appaltatrice dovrà eseguire i lavori oggetto del presente contratto in piena
autonomia organizzativa e senza alcun vincolo di subordinazione e/o
parasubordinazione poiché è precisa volontà delle Parti sottoscrivere con la
presente scrittura un mero contratto di appalto per la fornitura di servizi agro-
meccanici da parte di aziende agricole nell’ambito di una attività agricola connessa;
 Qualora l’Appaltatrice utilizzi per lo svolgimento dei lavori commissionatigli sul
fondo forza motrice ed acqua dagli impianti siti sul fondo medesimo, la ditta
Appaltante provvederà a stimarne, in accordo con l’Appaltatrice stessa, il consumo
che verrà addebitato all’Appaltatrice mediante fatturazione e conguaglio finale;
 Le Parti unanimemente convengono che in caso di recesso unilaterale del
Committente in corso d’opera , ove questo non sia dovuto ad inadempienza da
parte della ditta Appaltatrice o a vizi rilevanti nel compimento dei lavori
commissionati, spetterà all’impresa Appaltatrice il pagamento del corrispettivo per i
lavori effettuati al momento del recesso del Committente, calcolato come da
tariffario sopra indicato;
 Ai sensi dell’art.1456 del Codice Civile è in facoltà dell’impresa Appaltante risolvere
automaticamente il presente contratto a mezzo di invio della relativa
comunicazione da inviarsi all’impresa Appaltatrice a mezzo raccomandata AR nei
seguenti casi:
 Qualora venga contestato all’Appaltatrice l’utilizzo di dipendenti non in regola,
 Qualora venga contestata dagli Organi preposti la violazione della normativa sulla
sicurezza,
 Qualora l’Appaltatrice abbia mancato o ritardato l’esecuzione delle opere
commissionate, salvo che ciò sia imputabile a cause di forza maggiore non
dipendenti dalla volontà dell’Appaltatrice medesima;
1. Qualsiasi modifica del presente contratto dovrà essere approvata per iscritto dalle
Parti;
2. Per quanto non espressamente previsto dalla presente scrittura si richiamano le norme
del Codice Civile e le consuetudini in materia;
3. Le spese e gli oneri derivanti dal presente contratto sono a carico della
…………………………..

4
4. Trattandosi di atto redatto per concordare e stabilire fra le Parti prestazioni soggette ad
Iva, si chiede la tassazione dello stesso in misura fissa.
, lì
Le parti

Potrebbero piacerti anche