Sei sulla pagina 1di 79

ELEMENTI DI DIRITTO AMMINISTRATIVO

N.B. PER FACILITA’ DI CONSULTAZIONE LA RISPOSTA ESATTA È SEMPRE LA “A)”.

0001. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti soggetti a modificazioni hanno di norma validità
di sei mesi. Quale certificato ha validità limitata?
A) Cittadinanza.
B) Estratto di nascita.
C) Certificato della qualifica professionale.
0002. L'ordine è un provvedimento....
A) Restrittivo della sfera giuridica del destinatario mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un semplice
accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti.
B) Mediante il quale la P.A. attribuisce ad altri potestà o facoltà inerenti a diritti suoi propri.
C) Mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a
carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto sempre positivo.
0003. Gli organi costituzionali sono quelli necessari per la stessa esistenza dell'ordinamento costituzionale. Quale tra essi è un
organo Costituzionale?
A) Camera dei Deputati.
B) Consiglio Superiore della Magistratura.
C) Questore.
0004. Nel procedimento amministrativo, a norma di quanto dispone la legge n. 241/1990, chi accerta d'ufficio i fatti,
disponendo il compimento degli atti all'uopo necessari?
A) Il responsabile del procedimento.
B) L'organo di vertice della P.A.
C) L'organo di governo della P.A.
0005. Contro gli atti amministrativi non definitivi....
A) É ammissibile ricorso amministrativo gerarchico.
B) Non è ammissibile ricorso giurisdizionale al T.A.R.
C) É ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
0006. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Con la attribuzione alla Regione dei compiti e delle
funzioni amministrative non assegnati in attuazione del principio di sussidiarietà e delle funzioni di programmazione, si
concretizza, tra l'altro,....
A) Il principio di completezza.
B) I princìpi di responsabilità ed unicità dell'amministrazione.
C) Il principio di efficienza e di economicità.
0007. A norma del D.P.R. n. 327/2001, quale è la durata del vincolo preordinato all'esproprio?
A) Cinque anni.
B) Tre anni.
C) Due anni.
0008. In relazione all'efficacia, gli atti amministrativi si distinguono in atti costitutivi e atti dichiarativi. Sono atti
amministrativi dichiarativi....
A) Gli atti che si limitano ad accertare una determinata situazione, senza influire su di essa.
B) Gli atti che creano, modificano o estinguono un rapporto giuridico preesistente.
C) Gli atti che restringono la sfera giuridica del destinatario.
0009. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., nell'esercizio di un'attività discrezionale, conferisce a determinati
soggetti nuovi diritti che né preesistono al provvedimento stesso né attengono a settori in dominio dell'Amministrazione?
A) Licenza in senso tecnico.
B) Divieto.
C) Delega.
0010. Quali tra i seguenti sono atti di scienza con cui si narrano e si documentano atti giuridici, operazioni o anche meri
comportamenti di altre figure soggettive?
A) Verbalizzazioni.
B) Ispezioni.
C) Certificazioni.
0011. L'atto amministrativo illegittimo può essere viziato in modo più o meno grave quindi essere nullo o annullabile. Se è
stato adottato in violazione o elusione del giudicato.....
A) É nullo.
B) É annullabile.
C) É sanabile.
0012. La legge 15/3/1997, n. 59, esclude dal conferimento di funzioni e compiti alle Regioni ed agli enti locali, tra l'altro,....
A) I compiti di rilievo nazionale del sistema di protezione civile.
B) I compiti relativi alla difesa del suolo in genere.
C) I compiti e le attività in materia di controllo sugli enti locali.

PAGINA 1 di 79
0013. Quale dei seguenti soggetti può chiedere pareri al CNEL?
A) Il Parlamento.
B) Esclusivamente le amministrazioni centrali dello Stato.
C) Le Regioni, le province ed i comuni.
0014. Il Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro....
A) Può fare proposte di legge al Parlamento.
B) Rappresenta lo Stato nella stipula dei contratti di lavoro del comparto del pubblico impiego.
C) Svolge funzioni di vigilanza sull'attività delle organizzazioni sindacali.
0015. Secondo quanto dispone l'art. 1 della legge 241/1990, le norme di diritto privato regolano l'agire della pubblica
amministrazione?
A) Sì, nell'adozione di atti di natura non autoritativa e salvo che la legge non disponga diversamente.
B) No, mai.
C) Sì, disciplinano i procedimenti amministrativi al pari delle norme di diritto pubblico, per l'adozione di tutti i tipi di atto.
0016. Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi ordinari e straordinari. I
secondi....
A) Sono quelli normalmente non previsti dall'ordinamento dell'ente, i quali si attivano solo in presenza di particolari circostanze o
per particolari finalità, come ad esempio la commissione di gara per un appalto.
B) Sono quelli previsti per la normale attività dell'ente, come ad esempio il dirigente.
C) Esercitano attività di indirizzo politico-amministrativo e di controllo sull'attuazione di detto indirizzo.
0017. Esiste per la pubblica amministrazione un obbligo di motivazione dei provvedimenti amministrativi concernenti
l'organizzazione amministrativa?
A) Si, tale obbligo è espressamente previsto dall'art. 3 della legge n. 241 del 1990.
B) La motivazione dei provvedimenti amministrativi costituisce una facoltà della pubblica amministrazione.
C) L'obbligo di motivazione sussiste solo se previsto da regolamenti interni dell'Amministrazione.
0018. É ammessa una dichiarazione sostitutiva di certificazione rilasciata dal coniuge nell'interesse di una persona che si trovi
in una situazione di impedimento temporaneo, per ragioni connesse allo stato di salute?
A) Si, purché la dichiarazione contenga l'espressa indicazione dell'esistenza di un impedimento.
B) No. La dichiarazione deve necessariamente essere personale.
C) Si, ma solo nel caso in cui l'impedimento temporaneo sia superiore a sessanta giorni.
0019. Il responsabile del procedimento, ai sensi della legge n. 241 del 1990,....
A) Adotta ogni misura per l'adeguato e sollecito svolgimento dell'istruttoria.
B) Deve necessariamente delegare l'istruttoria del procedimento.
C) É normalmente un organo esterno all'Amministrazione nominato dall'Organo di vertice.
0020. Con la proposizione del ricorso amministrativo l'interessato può far valere....
A) La violazione sia di diritti soggettivi che di interessi legittimi.
B) Solo la violazione di diritti soggettivi.
C) Solo i vizi di legittimità dell'atto.
0021. I pareri sono obbligatori vincolanti....
A) Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli e ad uniformarsi ad essi.
B) Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli, ma può anche non attenersi ad essi discostandosene con il
proprio operato.
C) Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli, ma può adottare un provvedimento difforme nell'ambito dei
limiti posti dalla legge.
0022. Ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. n. 445/2000, quale dei seguenti soggetti può, legittimamente eseguire l'autenticazione di
copie (atto o documento)?
A) Pubblico ufficiale presso il quale è depositato l'originale.
B) Solo il pubblico ufficiale.
C) Solo un notaio.
0023. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?
A) É alternativo a quello giurisdizionale amministrativo.
B) É un rimedio amministrativo di carattere generale esperibile contro i provvedimenti amministrativi definitivi di qualsiasi
autorità, fatta eccezione per le autorità amministrative indipendenti.
C) Non può essere proposto per la tutela di diritti soggettivi.
0024. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità
illimitata. Quale certificato ha validità illimitata?
A) Estratto dell'atto di morte.
B) Iscrizione alle liste elettorali.
C) Posizione reddituale.
0025. Il Codice in materia protezione dei dati personali disciplina anche il trattamento di dati detenuti all'estero?
A) Si, se il trattamento è effettuato da chiunque è stabilito nel territorio dello Stato o in un luogo comunque soggetto alla
sovranità dello Stato.
B) Si, ma solo se il trattamento è effettuato da pubbliche amministrazioni.
C) Si, ma solo se giudiziari.

PAGINA 2 di 79
0026. In merito al controllo sugli organi, il controllo repressivo....
A) Consiste nell'applicazione di particolari sanzioni amministrative o disciplinari al titolare dell'organo controllato.
B) É il potere dello Stato di disporre ispezioni ed accertamenti sull'attività delle amministrazioni controllate.
C) Consiste nella sostituzione di un organo superiore ad uno inferiore in caso di inerzia o ritardo nel compimento di certi atti da
parte di quest'ultimo.
0027. La struttura formale di ciascun atto amministrativo, oltre che dal luogo, data e sottoscrizione si compone di.....
A) Intestazione, preambolo, motivazione, dispositivo.
B) Dispositivo, motivazione.
C) Oggetto, soggetto.
0028. A norma di quanto dispone il D.Lgs. 196/2003 la diffusione di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari da
parte di un soggetto pubblico è ammessa?
A) Unicamente quando è prevista da una norma di legge o di regolamento.
B) Si, è sempre ammessa.
C) No, deve essere in ogni caso autorizzata dal Garante.
0029. Secondo la struttura gli organi della P.A. si possono classificare in monocratici, collegiali, semplici e complessi. Gli
organi complessi....
A) Sono nel contempo un unico organo ed un complesso di organi che per taluni effetti operano autonomamente e sono dotati di
proprie attribuzioni.
B) Sono quelli composti da una sola persona fisica.
C) Sono quelli che si esauriscono nell'organo individualmente considerato.
0030. Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali, i dati personali che permettono l'identificazione diretta
dell'interessato sono,....
A) Dati identificativi.
B) Dati sensibili.
C) Dati giudiziari.
0031. La registrazione di protocollo informatico per ogni documento ricevuto o spedito dalle P.A. è effettuata mediante la
memorizzazione di alcune informazioni indicate all'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000. Tra esse...
A) É previsto il numero di protocollo del documento generato automaticamente dal sistema e registrato in forma non
modificabile.
B) É prevista l'impronta del documento, se trasmesso per via telematica, registrata in forma modificabile.
C) Non è previsto il mittente per i documenti ricevuti o, in alternativa, il destinatario o i destinatari per i documenti spediti.
0032. Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e
subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango secondario....
A) Ordinanze.
B) Referendum abrogativi.
C) Leggi ordinarie dello Stato.
0033. Il D.Lgs. n. 165/2001 demanda alle singole pubbliche amministrazioni, tra l'altro:
A) La definizione delle linee fondamentali di organizzazione degli uffici e la determinazione delle dotazioni organiche
complessive.
B) La libera determinazione dei principi in materia di reclutamento del personale.
C) La disciplina dei principi generali in materia di accesso alle informazioni e di partecipazione all'attività amministrativa.
0034. In base alla natura della situazione soggettiva sacrificata, i provvedimenti ablatori possono essere personali, obbligatori
e reali. É un provvedimento ablatorio reale....
A) Occupazione d'urgenza.
B) Ordine di polizia.
C) Ordine dell'autorità sanitaria.
0035. Contro gli atti amministrativi definitivi....
A) É ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
B) Non è ammissibile ricorso giurisdizionale al T.A.R.
C) Non è ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
0036. Ogni Amministrazione pubblica ha l'obbligo di determinare, per ciascun tipo di procedimento amministrativo, l'unità
organizzativa responsabile del procedimento?
A) Sì, ove non sia già direttamente stabilito per legge o per regolamento.
B) No, l'obbligo vale solo per le amministrazioni statali.
C) No, l'obbligo vale solo per le amministrazioni statali e per le regioni.
0037. Le posizioni giuridiche soggettive...
A) Costituiscono il complesso dei diritti, poteri ed obblighi di cui un soggetto giuridico può essere titolare.
B) Possono essere solo di vantaggio come ad esempio i diritti e le potestà.
C) Non possono mai essere di svantaggio come ad esempio doveri e obblighi.
0038. In merito al controllo sugli organi, il controllo che consiste nell'applicazione di particolari sanzioni amministrative o
disciplinari al titolare dell'organo controllato è detto....
A) Controllo repressivo.
B) Controllo interno.
C) Controllo sostitutivo.

PAGINA 3 di 79
0039. Quale dei seguenti organi è definito dalla Costituzione "organo di tutela della giustizia nell'amministrazione"?
A) Consiglio di Stato.
B) Consiglio supremo di difesa.
C) Corte costituzionale.
0040. Quando l'autorizzazione è rilasciata sulla base di un apprezzamento discrezionale della P.A. concernente requisiti che
ineriscono la persona del soggetto autorizzato è definita....
A) Personale.
B) Tacita.
C) Reale.
0041. Ai fini del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
documentazione amministrativa), per "dichiarazione sostitutiva di certificazione" si intende....
A) Il documento, sottoscritto dall'interessato, prodotto in sostituzione dei certificati.
B) Il documento rilasciato da una amministrazione pubblica avente funzione di ricognizione, riproduzione o partecipazione a terzi
di stati, qualità personali e fatti contenuti in albi, elenchi o registri pubblici o comunque accertati da soggetti titolari di funzioni
pubbliche.
C) Il documento sottoscritto da un funzionario dell'amministrazione attestante fatti e qualità personali dei quali lui è a
conoscenza.
0042. Ai sensi della Legge n. 241/1990, come sono stabiliti i termini entro i quali i procedimenti di competenza delle
amministrazioni statali devono concludersi?
A) Con regolamento, ove non siano direttamente previsti per legge.
B) Con legge.
C) Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.
0043. A norma della legge n. 241/1990 il provvedimento amministrativo adottato in violazione di legge è annullabile?
A) Si, lo prevede espressamente l'art. 21-octies.
B) Si, l'unica ipotesi contemplata dall'art. 21-octies per l'annullabilità è l'adozione in violazione di legge.
C) No, l'unica ipotesi contemplata all'art. 21-octies per l'annullabilità è il vizio dell'eccesso di potere.
0044. I controlli amministrativi previsti dalla legge come eventuali e disposti allorchè se ne presenti la necessità o
l'opportunità sono....
A) Controlli straordinari.
B) Controlli ordinari.
C) Controlli di legittimità.
0045. Quale dei seguenti è un giudice amministrativo generale di appello?
A) Consiglio di Stato.
B) Corte dei Conti.
C) Commissione tributaria.
0046. Indicare quale affermazione sulla giurisdizione generale di legittimità dei T.A.R è corretta.
A) É limitata quanto al potere di decisione, in quanto può solo annullare l'atto illegittimo, ma non può riformarlo o sostituirlo.
B) Riguarda ogni controversia relativa ad un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (non sono previste materie
riservate alla cognizione di altra giurisdizione speciale).
C) Non può riguardare l'accertamento dei vizi di incompetenza di un atto amministrativo.
0047. Nell'ambito della giustizia amministrativa, l'istituto dell'autotutela (in contrapposizione alla tutela amministrativa su
ricorso)....
A) Si attua con un procedimento interno della P.A.
B) Si attua d'iniziativa del privato danneggiato da un atto della P.A.
C) Si attua con l'annullamento dell'atto su istanza dell'interessato.
0048. Mediante quale dei seguenti provvedimenti l'autorità amministrativa, dichiara di non aver osservazioni da fare in
ordine all'adozione di un provvedimento da parte di un'altra autorità?
A) Nulla osta.
B) Ammissione.
C) Comando.
0049. L'esposto è....
A) Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore, che non genera obblighi per la P.A.
B) Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore, che genera per la P.A. l'obbligo di
provvedere.
C) Un reclamo dell'interessato inteso a provocare un riesame di legittimità o di merito degli atti della P.A. ritenuti lesivi di diritti
o interessi legittimi.
0050. In relazione ai destinatari, gli atti amministrativi si distinguono in atti particolari, atti plurimi, atti collettivi e atti
generali. Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili in un
momento successivo....
A) Sono atti amministrativi generali.
B) Sono atti amministrativi collettivi.
C) Sono atti amministrativi particolari.

PAGINA 4 di 79
0051. Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili in un momento
successivo sono atti amministrativi generali. Quale ne costituisce un esempio?
A) Bandi di gara.
B) Pareri.
C) Accordi preliminari.
0052. In relazione al risultato, gli atti amministrativi si distinguono in atti restrittivi e atti ampliativi. Gli atti che restringono
la sfera giuridica del destinatario....
A) Sono atti amministrativi restrittivi.
B) Sono atti amministrativi ampliativi.
C) Non possono creare nuovi obblighi.
0053. Gli organi di amministrazione attiva sono quelli che formano e manifestano all'esterno la volontà dell'ente. Tipico
organo dell'amministrazione attiva è....
A) Il Ministro.
B) Il Consiglio di Stato.
C) La Corte dei Conti.
0054. Quale dei seguenti organi è classificato dalla Costituzione tra gli "organi ausiliari"?
A) C.N.E.L.
B) Corte costituzionale.
C) Consiglio dei Ministri.
0055. Ai sensi del D.Lgs. n. 165/2001 per amministrazioni pubbliche si intendono tutte le amministrazioni dello Stato, ivi
compresi gli istituti e scuole di ogni ordine e grado e le istituzioni educative, le aziende ed amministrazioni dello Stato ad
ordinamento autonomo, e....
A) Le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane, e loro consorzi e associazioni, le istituzioni universitarie, gli Istituti
autonomi case popolari, le C.C.I.A.A. e loro associazioni, tutti gli enti pubblici non economici nazionali, regionali e locali, le
amministrazioni, le aziende e gli enti del Servizio sanitario nazionale, l'ARAN e le Agenzie di cui al D.Lgs. n. 300/1999.
B) Le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane, e loro consorzi e associazioni.
C) Le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane e le C.C.I.A.A.
0056. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti soggetti a modificazioni hanno di norma validità
di sei mesi. Quale certificato ha validità limitata?
A) Certificato penale.
B) Certificato di morte.
C) Certificato di nascita.
0057. Quale dei seguenti soggetti può, ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. n. 445/2000, legittimamente eseguire l'autenticazione di
copie (atto o documento)?
A) Pubblico ufficiale al quale il documento deve essere prodotto.
B) Funzionario comunale, qualunque sia l'ufficio di applicazione, previa esibizione dell'originale.
C) Pubblico ufficiale od incaricato di pubblico servizio, ovunque presti servizio, purché autorizzato dal Sindaco o da un notaio.
0058. In base alla legge 241/1990, si può aggravare il procedimento amministrativo?
A) Sì, ma solo per straordinarie e motivate esigenze imposte dallo svolgimento dell'istruttoria.
B) No, in nessun caso.
C) Sì, ma solo per ragioni d'interesse pubblico.
0059. Gli atti amministrativi che attribuiscono al destinatario nuovi poteri e nuove facoltà, ampliando la sua sfera giuridica....
A) Sono atti amministrativi ampliativi.
B) Sono atti amministrativi restrittivi.
C) Sono atti amministrativi dichiarativi.
0060. Conformemente alle innovazioni introdotte dalla legge in materia di certificazione, è corretto affermare che....
A) Le certificazioni (diverse da quelle attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni) hanno validità di sei
mesi dalla data di rilascio, salvo che disposizioni di legge o regolamentari prevedano una validità superiore.
B) Le certificazioni dello stato civile sono ammesse dalle pubbliche amministrazioni anche oltre i termini di validità, per un
periodo non superiore a sei mesi.
C) Tutte le certificazioni hanno validità illimitata.
0061. Le fasi del procedimento amministrativo sono state diversamente individuate dalla dottrina, ma quattro possono
considerarsi le fasi comunemente condivise: fase dell'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa
dell'efficacia. La terza....
A) É quella in cui si assume il contenuto dell'atto che sarà emanato.
B) É quella che dà luogo all'avvio del procedimento.
C) É rivolta all'accertamento delle condizioni di fatto e di diritto per l'adozione dell'atto.
0062. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella prima
categoria rientrano...
A) Potestà.
B) Doveri.
C) Obblighi.

PAGINA 5 di 79
0063. É obbligatoria la comunicazione dell'avvio del procedimento?
A) Sì, ad eccezione dei casi in cui sussistano ragioni derivanti da particolari esigenze di celerità del procedimento.
B) Sì, ma nei confronti soltanto dei soggetti che per legge devono intervenire nel procedimento.
C) No.
0064. Con riferimento alla legge n. 241 del 1990, la Conferenza dei servizi viene convocata....
A) Per effettuare un esame contestuale dei vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo.
B) Solo per predisporre la progettazione di opere di manutenzione ordinaria dei beni comunali.
C) Solo per disporre ispezioni.
0065. Nel procedimento amministrativo, le istanze sono proprie....
A) Della fase d'iniziativa.
B) Della fase istruttoria.
C) Della fase decisoria.
0066. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, sono oggetto di registrazione obbligatoria di protocollo....
A) I documenti ricevuti e spediti dall'amministrazione e tutti i documenti informatici.
B) Tutti i documenti dell'amministrazione, senza esclusione.
C) Le gazzette ufficiali, i bollettini ufficiali e i notiziari della pubblica amministrazione.
0067. L'approvazione è....
A) Una figura analoga all'autorizzazione.
B) Una figura analoga alla concessione.
C) Un atto amministrativo diverso dai provvedimenti.
0068. I controlli amministrativi che intervengono dopo che l'atto sia divenuto efficace sono controlli....
A) Successivi.
B) Sostitutivi.
C) Di merito.
0069. Indicare quale delle seguenti affermazioni riferite al ricorso straordinario al Capo dello Stato è corretta.
A) É proponibile solo contro atti amministrativi definitivi.
B) Non può essere proposto per la tutela di diritti soggettivi.
C) Può essere proposto per la tutela di interessi legittimi, ma non di diritti soggettivi.
0070. Tra i diversi organi della P.A. si possono instaurare diverse tipologie di relazioni ovvero rapporti di: gerarchia;
direzione; equiordinazione. Nei rapporti di equiordinazione....
A) Due o più organi sono equiordinati.
B) Due organi sono in rapporto di dipendenza funzionale tra essi.
C) Due organi sono in rapporto di dipendenza gerarchica l'uno dall'altro.
0071. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Falsa applicazione della legge.
B) Sviamento di potere.
C) Violazione della prassi amministrativa.
0072. In merito al controllo sugli organi, il controllo che consiste nella contemporanea sostituzione dell'organo controllato e
nella applicazione al titolare di esso di sanzioni (sospensione, revoca, sanzioni disciplinari, etc.) è detto...
A) Controllo sostitutivo-repressivo.
B) Controllo interno.
C) Controllo ispettivo.
0073. L'annullamento d'ufficio in sede di controllo....
A) Rientra nel potere di controllo proprio di ogni autorità amministrativa nei confronti di organi gerarchicamente subordinati.
B) É un atto di controllo preventivo che tende a rimuovere un ostacolo all'esercizio di un diritto del cittadino.
C) É un controllo di legittimità esperito da organi della magistratura.
0074. L'atto amministrativo nullo è....
A) Inesecutorio.
B) Sanabile.
C) Convalidabile.
0075. Dispone l'art. 21 del D.Lgs. 196/2003 che il trattamento di dati giudiziari da parte di soggetti pubblici....
A) É consentito solo se autorizzato da espressa disposizione di legge o provvedimento del Garante che specifichino le finalità di
rilevante interesse pubblico del trattamento, i tipi di dati trattati e di operazioni eseguibili.
B) É consentito anche se non autorizzato da espressa disposizione di legge o di provvedimento del Garante.
C) Segue le normali disposizioni dettate dal suddetto D.Lgs. per tutti i dati personali.
0076. Ai sensi del D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327, si intende per "promotore dell'espropriazione"....
A) Il soggetto, pubblico o privato, che chiede l'espropriazione.
B) Il soggetto, pubblico o privato, titolare del diritto espropriato.
C) Il soggetto privato al quale sia stato attribuito il potere di espropriare e che cura il relativo procedimento.
0077. A norma di quanto dispone l'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003 l'interessato ha diritto di ottenere l'aggiornamento dei dati
personali?
A) Si, ha diritto di ottenere l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati.
B) No, ha diritto di ottenere solo la rettificazione dei dati.
C) Solo se giudiziari.

PAGINA 6 di 79
0078. A norma di quanto dispone l'art. 57 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico....
A) Il numero di protocollo è progressivo e costituito da almeno sette cifre numeriche. La numerazione è rinnovata ogni anno
solare.
B) Il numero di protocollo è progressivo e costituito da almeno sei cifre numeriche. La numerazione è rinnovata ogni anno
finanziario.
C) Il numero di protocollo è progressivo e costituito da almeno otto cifre numeriche. La numerazione è rinnovata ogni anno
solare.
0079. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, non sono oggetto di registrazione obbligatoria di
protocollo....
A) Gli inviti a manifestazioni.
B) I documenti inerenti a pubbliche forniture.
C) Solo le note di ricezione delle circolari.
0080. L'amministrazione è tenuta, di norma, a fornire notizia dell'inizio del procedimento amministrativo,....
A) Tra l'altro, ai soggetti individuati o facilmente individuabili, diversi dai diretti destinatari del provvedimento, qualora ad essi
possa derivare pregiudizio dall'adozione del provvedimento.
B) A tutti i cittadini residenti nella Regione in cui è sita l'Amministrazione.
C) A tutti i cittadini residenti nel Comune in cui è sita l'Amministrazione.
0081. Un atto giuridico di diritto pubblico compiuto da un soggetto attivo della P.A. nell'esercizio di potestà amministrativa e
volto alla realizzazione di un interesse pubblico è....
A) Un atto amministrativo.
B) Un certificato.
C) Una attestazione.
0082. La registrazione di protocollo informatico per ogni documento ricevuto o spedito dalle PP.AA. è effettuata mediante la
memorizzazione di alcune informazioni indicate all'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000. Tra esse...
A) É prevista la data e protocollo del documento ricevuto, se disponibili.
B) Non è previsto l'oggetto del documento.
C) Non è prevista l'impronta del documento informatico, se trasmesso per via telematica.
0083. Come può essere definito, con un termine giuridico, una rappresentazione, comunque formata, del contenuto di atti,
anche interni, delle pubbliche amministrazioni, o comunque utilizzati ai fini dell'attività amministrativa?
A) Documento amministrativo.
B) Certificato.
C) Atto notarile.
0084. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di beni il concessionario acquista,....
A) Tra l'altro, l'obbligo di pagare la cauzione e il canone.
B) Solo la facoltà d'uso del bene demaniale.
C) Tra l'altro, il dovere di insistenza.
0085. I controlli amministrativi preventivi....
A) Intervengono su di un atto già formato, ma prima che produca i suoi effetti.
B) Sono quelli previsti dalla legge come eventuali e disposti allorché se ne presenti la necessità o l'opportunità.
C) Sono quelli previsti dalla legge come necessari ed abituali, in ordine a particolari atti od attività.
0086. Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e
subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango primario....
A) Decreti legislativi.
B) Principi supremi dell'ordinamento costituzionale.
C) Regolamenti ministeriali.
0087. In materia di trattamento di dati personali, in ipotesi di violazioni amministrative commesse dal titolare, dal
responsabile o dall'incaricato del trattamento, chi è competente ad irrogare la relativa sanzione?
A) Il Garante per la protezione dei dati personali.
B) Il Tribunale penale competente per territorio.
C) Il Difensore civico.
0088. A norma del D.P.R. n. 327/2001, i beni appartenenti al patrimonio indisponile dello Stato e degli altri enti pubblici
possono essere espropriati?
A) Si, possono essere espropriati per perseguire un interesse pubblico di rilievo superiore a quello soddisfatto con la precedente
destinazione.
B) Possono essere espropriati soltanto i beni appartenenti al patrimonio indisponibile degli enti pubblici diversi dallo Stato.
C) No, non possono essere espropriati fino a quando non ne viene pronunciata la sdemanializzazione.
0089. Quale tra le seguenti affermazioni riferite al ricorso in opposizione è corretta?
A) Può essere proposto sia a tutela di interessi legittimi che di diritti soggettivi.
B) É rivolto ad autorità diversa da quella che ha emanato l'atto.
C) Può essere proposto solo a tutela di interessi legittimi.

PAGINA 7 di 79
0090. A norma di quanto dispone il D.P.R. n. 445/2000 le note di ricezione delle circolari sono oggetto di registrazione
obbligatoria?
A) No.
B) Si, come tutti gli atti/documenti della P.A.
C) Si, non sono soggetti a registrazione obbligatoria solo i notiziari della pubblica amministrazione.
0091. Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990, le relative disposizioni non si applicano....
A) Tra l'altro agli atti e procedimenti riguardanti la difesa nazionale.
B) Ai soli atti e procedimenti riguardanti la pubblica sicurezza e l'immigrazione, la salute e la pubblica incolumità.
C) Ai soli atti riguardanti il patrimonio culturale e paesaggistico.
0092. Quando viene modificato parzialmente un precedente atto amministrativo, si pone in essere un provvedimento di....
A) Riforma dell'atto amministrativo.
B) Annullamento d'ufficio dell'atto amministrativo.
C) Pronuncia di decadenza dell'atto amministrativo.
0093. Tra i diversi organi della P.A. si possono instaurare diverse tipologie di relazioni ovvero rapporti di: gerarchia;
direzione; equiordinazione. Nel rapporto di gerarchia....
A) Due organi sono in rapporto di dipendenza gerarchica l'uno dall'altro.
B) L'organo gerarchicamente superiore non può impartire ordini, ma solo direttive.
C) Due organi sono equiordinati.
0094. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?
A) É proponibile solo nei casi previsti tassativamente dalla legge.
B) Non può essere proposto per motivi di legittimità.
C) É un rimedio di carattere impugnatorio.
0095. Ai sensi del D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327, "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
espropriazione per pubblica utilità", l'autorità competente alla realizzazione di un'opera pubblica o di pubblica utilità è
anche competente all'emanazione degli atti del procedimento espropriativo che si renda necessario?
A) Si.
B) No.
C) Solo in casi di servitù militari.
0096. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Violazione del principio di leale collaborazione istituzionale.
B) Inosservanza di circolari.
C) Mancanza di idonei parametri di riferimento.
0097. Il diritto soggettivo e l'interesse legittimo....
A) Si differenziano sia per il grado di protezione sia per le forme di protezione.
B) Non si differenziano nè per il grado nè per le forme di protezione.
C) Sono del tutto irrilevanti per il diritto e non ricevono alcuna tutela.
0098. Attualmente il sistema di riparto di giurisdizione è organizzato secondo il sistema del doppio binario, in base al quale....
A) L'autorità giudiziaria amministrativa è competente a giudicare delle violazioni degli interessi legittimi, salvo i casi eccezionali
di c.d. giurisdizione esclusiva, in cui giudica anche per violazioni di diritti.
B) L'autorità giudiziaria amministrativa ha il potere di disapplicare l'atto amministrativo che risulti illegittimo, e di dichiararne la
illegittimità.
C) L'autorità giudiziaria ordinaria può annullare gli atti amministrativi illegittimi, nonché, in alcuni casi tassativi (di giurisdizione
di merito), può sostituirli con altri atti o riformarli in parte (sostituendosi in tal caso alla P.A.).
0099. Come sono denominate le acquisizioni di scienza espletate dagli organi ordinari dell'amministrazione, che possono
culminare in un atto ricognitivo o esaurirsi in sé stesse, e comportanti potenzialmente l'ingerenza nella sfera giuridica di
altri che si trovano in posizione di soggezione?
A) Ispezioni.
B) Registrazioni.
C) Certificazioni.
0100. Gli organi costituzionali sono quelli necessari per la stessa esistenza dell'ordinamento costituzionale. Quale tra essi è un
organo Costituzionale?
A) Presidente della Repubblica.
B) Consiglio di Stato.
C) Sindaco.
0101. Gli atti diretti a soddisfare immediatamente gli interessi propri della P.A. sono...
A) Atti di amministrazione attiva.
B) Atti di amministrazione consultiva.
C) Atti di amministrazione di controllo.
0102. In quali casi la L. 241/1990 prevede la nullità provvedimentale?
A) Nelle sole ipotesi di mancanza degli elementi essenziali, di difetto assoluto di attribuzione, di violazione o elusione del
giudicato, nonché negli altri casi espressamente previsti dalla legge.
B) Nelle sole ipotesi di mancanza degli elementi essenziali.
C) Nelle sole ipotesi di difetto assoluto di attribuzione e di violazione o elusione del giudicato.

PAGINA 8 di 79
0103. Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi primari e secondari. I
secondari....
A) Sono quelli dotati di competenze delegate da altri organi ovvero si sostituiscono ad altri organi in caso di assenza o
impedimento, come il sottosegretario di Stato, l'assessore comunale, il vice Sindaco.
B) Sono quelli dotati di proprie competenze direttamente attribuite da una norma, come il Prefetto, il Sindaco, il Ministro, ecc.
C) Sono i c.d. organi istituzionali o di governo, come il Ministro, il Sindaco, ecc.
0104. I controlli c.d. sugli atti....
A) Sono di legittimità e di merito.
B) Sono diretti a valutare l'operato delle persone fisiche preposte agli uffici o la funzionalità di un organo in quanto tale.
C) Sono effettuati al fine di adottare le opportune misure per garantire il buon funzionamento della P.A.
0105. Quale autorità svolge funzioni di vigilanza sull'applicazione delle norme in materia di affidamento dei lavori pubblici e
gode di poteri ispettivi?
A) Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici.
B) Autorità per l'energia elettrica e il gas.
C) Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.
0106. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il dovere di sottostare ai controlli della P.A.
B) Il diritto di organizzare e far funzionare il servizio assunto a proprio piacimento.
C) Il diritto di non sottostare ai controlli della P.A.
0107. Sono impugnabili in sede giurisdizionale amministrativa soltanto gli atti amministrativi che promanino da un'autorità
amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A) Gli atti emanati da un organo della pubblica amministrazione, ma non materialmente amministrativi, aventi cioè contenuto
legislativo o giurisdizionale non sono impugnabili.
B) Gli atti interlocutori, con i quali la P.A. non provvede ma dichiara di rinviare al futuro la risposta all'istanza sono impugnabili.
C) Gli atti emanati da un organo della pubblica amministrazione, ma non materialmente amministrativi, come, ad esempio, i
decreti-legislativi sono impugnabili.
0108. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quando il diritto soggettivo è subordinato ad
un interesse pubblico prevalente si parla di....
A) Diritto affievolito o condizionato.
B) Interesse semplice.
C) Interesse di fatto.
0109. La dichiarazione sostitutiva di cui all'art. 46 del D.P.R. 445/2000 è....
A) Il documento, sottoscritto dall'interessato, prodotto in sostituzione del certificato.
B) L'attestazione ufficiale della legale qualità di chi ha apposto la propria firma sopra atti, certificati, copie ed estratti.
C) Il documento, sottoscritto dall'interessato, concernente fatti che siano a diretta conoscenza di questi.
0110. Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e
subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango secondario....
A) Regolamenti degli enti locali.
B) Costituzione e convenzioni costituzionali.
C) Decreti legge.
0111. Il Codice in materia di protezione dei dati personali....
A) Garantisce che il trattamento dei dati si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità dell'interessato,
con particolare riferimento alla riservatezza, all'identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.
B) Ha istituito la figura del Difensore dei dati personali.
C) É una sorta di prontuario dove sono elencati tutti gli enti pubblici autorizzati a trattare dati personali.
0112. É invalido l'atto amministrativo che....
A) Difetti o sia viziato in uno degli elementi o requisiti prescritti per atti di quel tipo.
B) Non può spiegare i suoi effetti per il sopravvenire di un atto ostativo (es. ordinanza temporanea di sospensione).
C) Non abbia ancora concluso il suo ciclo di formazione.
0113. A norma del D.P.R. n. 327/2001, è possibile espropriare un bene appartenente al patrimonio indisponibile del Comune?
A) Si, ma solo per perseguire un interesse pubblico di rilievo superiore a quello soddisfatto con la precedente destinazione.
B) No, in alcun caso.
C) Si, previo parere conforme di Provincia e Regione.
0114. Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase
d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. É ricompreso nello stadio dell'iniziativa....
A) La richiesta vincolante.
B) L'acquisizione dell'interesse a ricorrere.
C) L'accertamento dei requisiti di legittimazione.
0115. La legge 15/3/1997, n. 59, esclude dal conferimento di funzioni e compiti alle Regioni ed agli enti locali, tra l'altro,....
A) L'amministrazione della giustizia.
B) La programmazione generale nel settore dello spettacolo in genere.
C) Turismo ed industria alberghiera.

PAGINA 9 di 79
0116. Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali, si intendono per scopi storici....
A) Le finalità di studio, indagine, ricerca e documentazione di figure, fatti e circostanze del passato.
B) Le finalità di indagine statistica o di produzione di risultati statistici, anche a mezzo di sistemi informativi statistici.
C) Le finalità di studio e di indagine sistematica finalizzata allo sviluppo delle conoscenze scientifiche in uno specifico settore.
0117. Quando un ricorso amministrativo sia stato proposto contro un atto non impugnabile è dichiarato....
A) Inammissibile.
B) Nullo.
C) Irricevibile.
0118. A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico le informazioni
quali il numero di protocollo del documento e il mittente per i documenti ricevuti o, in alternativa, il destinatario o i
destinatari per i documenti spediti sono modificabili?
A) No, non sono modificabili.
B) Si, sono modificabili direttamente dall'operatore.
C) Si, non è modificabile solo l'oggetto del documento.
0119. Quale dei seguenti principi in materia amministrativa è espressamente sancito dalla Costituzione?
A) Il principio dell'obbligo di tutti a concorrere alle spese pubbliche.
B) Solo il principio dell'espropriabilità della proprietà privata a fini di pubblica utilità e salvo indennizzo.
C) Il principio dell'adeguamento delle funzioni.
0120. Secondo il dettato dell'art. 23 della legge n. 241/1990, il diritto di accesso, inteso come diritto degli interessati di
prendere visione e di estrarre copia di documenti amministrativi, si esercita nei confronti dei gestori di pubblici servizi?
A) Si.
B) No, si esercita solo nei confronti delle pubbliche amministrazioni.
C) Si, il diritto si esercita solo nei confronti delle aziende autonome e speciali e dei gestori di pubblici servizi.
0121. Quale dei seguenti organi è definito dalla Costituzione "organo di tutela della giustizia nell'amministrazione"?
A) Consiglio di Stato.
B) Corte dei Conti.
C) Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro.
0122. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Violazione delle norme sulla formazione della volontà collegiale.
B) Travisamento dei fatti.
C) Disparità di trattamento.
0123. Il principio del decentramento amministrativo....
A) É sancito dalla Costituzione.
B) Non è previsto dalla Costituzione.
C) É l'unico principio amministrativo previsto dalla Costituzione.
0124. La pubblica amministrazione può rifiutare l'accesso ai documenti amministrativi?
A) Si, nei casi e nei limiti stabiliti dalla legge n. 241/1990.
B) No. In nessun caso l'amministrazione può rifiutare l'accesso ai documenti amministrativi.
C) Si. L'amministrazione decide a suo insindacabile giudizio se e quali documenti possano essere sottratti all'accesso.
0125. I controlli diretti a verificare la corrispondenza dell'atto amministrativo alle norme di legge sono....
A) Controlli di legittimità.
B) Controlli di merito.
C) Controlli di gestione.
0126. La giurisdizione generale di legittimità dei T.A.R....
A) Può riguardare l'accertamento dei vizi di violazione di legge di un atto amministrativo.
B) Riguarda ogni controversia relativa ad un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (non sono previste materie
riservate alla cognizione di altra giurisdizione speciale).
C) Non può riguardare l'accertamento dei vizi di eccesso di potere nell'emanazione di un atto amministrativo.
0127. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?
A) É alternativo a quello giurisdizionale amministrativo.
B) Non è ammesso per motivi di legittimità.
C) Non può essere proposto per la tutela di interessi legittimi.
0128. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella seconda categoria?
A) Autorizzazione all'apertura di sportelli bancari.
B) Concessione del demanio marittimo.
C) Concessione mineraria.
0129. L'istanza è....
A) Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore.
B) Un atto con cui l'autorità amministrativa competente si rivolge ad altra autorità per sollecitare l'emanazione di un atto che
altrimenti non potrebbe essere emanato, non creando nell'autorità destinataria alcun obbligo di provvedere.
C) Un reclamo dell'interessato inteso a provocare un riesame di legittimità o di merito degli atti della P.A. ritenuti lesivi di diritti
o interessi legittimi.

PAGINA 10 di 79
0130. L'atto amministrativo emanato in violazione delle norme sul bollo è....
A) Irregolare.
B) Inesistente.
C) Imperfetto.
0131. Il C.N.E.L.....
A) É titolare di iniziativa legislativa.
B) Vigila sull'attività associativa delle organizzazioni sindacali e delle aziende.
C) Svolge funzioni di vigilanza sull'attività delle organizzazioni sindacali.
0132. Il responsabile del procedimento, ai sensi della legge n. 241 del 1990,....
A) Accerta d'ufficio i fatti, disponendo il compimento degli atti all'uopo necessari.
B) Non può mai essere competente in materia di adozione del provvedimento finale.
C) Decide avverso i ricorsi sul provvedimento emanato.
0133. Quale dei seguenti principi in materia amministrativa è espressamente sancito dalla Costituzione?
A) Il principio dell'espropriabilità della proprietà privata a fini di pubblica utilità e salvo indennizzo.
B) Solo il principio della riserva di legge per l'imposizione di prestazioni coattive.
C) Il principio di ragionevolezza.
0134. Sono atti amministrativi ampliativi....
A) Gli atti che attribuiscono al destinatario nuovi poteri e nuove facoltà, ampliando la sua sfera giuridica.
B) Gli atti che restringono la sfera giuridica del destinatario.
C) Gli atti che creano, modificano o estinguono un rapporto giuridico preesistente.
0135. L'espressione "la legge prevede e l'amministrazione provvede" si riferisce nella seconda parte....
A) Alla funzione esecutiva o amministrativa dello Stato.
B) Alla funzione legislativa e giurisdizionale dello Stato.
C) Alla funzione politica dello Stato.
0136. Come sono denominati i controlli provenienti da soggetti diversi dall'amministrazione interessata, o perché di altri rami
dell'ordinamento o perché collegati all'amministrazione ma in posizione di indipendenza?
A) Controlli esterni intersoggettivi.
B) Controlli interni interorganici.
C) Di legittimità.
0137. Quando un ricorso amministrativo sia stato presentato fuori termine....
A) É dichiarato irricevibile.
B) É rigettato.
C) É annullabile.
0138. Una dichiarazione che viene presentata dai privati ad un'autorità amministrativa, al fine di provocare l'esercizio dei
suoi poteri, con l'emanazione di un provvedimento che crea per la P.A. un obbligo a provvedere è denominata....
A) Denuncia.
B) Esposto.
C) Segnalazione.
0139. A chi spetta, in base al D.Lgs. 165/2001, la gestione finanziaria, tecnica e amministrativa mediante autonomi poteri di
spesa, di organizzazione delle risorse umane, strumentali e di controllo?
A) Ai dirigenti.
B) Agli organi di governo dell'amministrazione.
C) Solo ai responsabili del procedimento.
0140. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., sulla base di una valutazione discrezionale, consente ad un soggetto
di esercitare una data attività o compiere un singolo atto in deroga ad un divieto di legge?
A) Dispensa.
B) Ammissione.
C) Approvazione.
0141. L'oggetto dell'atto amministrativo può anche consistere in un bene?
A) Si, può consistere in un comportamento, un fatto o un bene.
B) No, può essere solo un fatto che riguardi la P.A.
C) No, può essere solo un comportamento.
0142. In materia di trattamento di dati personali, il "responsabile" del trattamento....
A) È la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo
preposti dal titolare al trattamento di dati personali.
B) È la persona fisica, la persona giuridica, l'ente o l'associazione cui si riferiscono i dati personali.
C) È in ogni caso il responsabile del procedimento.
0143. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Carenza di presupposti fissati dalla legge.
B) Sviamento di potere.
C) Ingiustizia manifesta.

PAGINA 11 di 79
0144. A norma della legge n. 241/1990 il provvedimento amministrativo adottato in violazione di legge è annullabile?
A) Si.
B) No, è annullabile solo il provvedimento amministrativo viziato da eccesso di potere.
C) No, in alcun caso.
0145. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., rimuove un limite legale che si frappone all'esercizio di un'attività
inerente ad un diritto soggettivo o ad una potestà pubblica, attraverso una valutazione discrezionale circa la rispondenza
all'interesse pubblico dell'attività che s'intende svolgere, tenute presenti le condizioni ambientali esistenti?
A) Licenza in senso tecnico.
B) Delega.
C) Registrazione.
0146. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A. conferisce ex novo posizioni giuridiche attive al destinatario,
ampliando così la sua sfera giuridica?
A) Concessione.
B) Comando.
C) Autorizzazione.
0147. A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico le informazioni
quali il numero di protocollo del documento e l'impronta del documento informatico sono modificabili?
A) No, non sono modificabili.
B) Si, sono modificabili direttamente dall'operatore.
C) Si, non è modificabile solo il destinatario per i documenti spediti.
0148. La revoca dell'atto amministrativo....
A) Ricorre quando viene ritirato, con efficacia non retroattiva, un atto amministrativo inficiato da vizi di merito in base ad una
nuova valutazione degli interessi.
B) Ricorre quando si differisce il termine di efficacia di un precedente provvedimento.
C) Ricorre quando viene modificato parzialmente un precedente atto amministrativo.
0149. Nella giurisdizione amministrativa, il giudizio che ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di
cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza
favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante il corso del processo, è il giudizio....
A) Cautelare.
B) Di impugnazione.
C) Di esecuzione.
0150. Sono oggetto di registrazione obbligatoria di protocollo....
A) I documenti ricevuti e spediti dall'amministrazione e tutti i documenti informatici.
B) Le note di ricezione delle circolari e altre disposizioni, i materiali statistici e gli atti preparatori interni.
C) I giornali, le riviste, i libri, i materiali pubblicitari, gli inviti a manifestazioni.
0151. L'autorizzazione il cui contenuto è predisposto dalla legge e non è pertanto suscettibile di limitazioni, è definita....
A) Non modale.
B) Espressa.
C) Modale.
0152. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere
nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto positivo?
A) Comando.
B) Autorizzazione.
C) Licenza in senso tecnico.
0153. Il decreto del Presidente della Repubblica emanato senza la controfirma del Ministro competente è....
A) Imperfetto.
B) Inesistente.
C) Ineseguibile.
0154. Le disposizioni del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, in materia di documentazione amministrativa, si possono applicare ad un
cittadino spagnolo?
A) Si. Si applicano ai cittadini italiani e dell'Unione europea.
B) Si. Si applicano ai cittadini di qualsiasi Paese.
C) Si. Si applicano ai cittadini di tutti i Paesi facenti parte del territorio europeo.
0155. Di norma l'amministrazione è tenuta a fornire notizia dell'inizio del procedimento,....
A) Tra l'altro, ai soggetti nei confronti dei quali il provvedimento finale è destinato a produrre effetti diretti ed a quelli che per
legge debbono intervenirvi.
B) Solo ai soggetti che sono obbligati ad intervenire.
C) Solo ai soggetti pubblici che sono obbligati ad intervenire.
0156. In base al D.Lgs. 165/2001, a chi spetta, nelle amministrazioni pubbliche statali, l'individuazione delle risorse umane,
materiali ed economico-finanziarie da destinare alle diverse finalità e la loro ripartizione tra gli uffici di livello
dirigenziale generale?
A) Agli organi di governo.
B) Ai dirigenti di uffici dirigenziali generali.
C) Ai dirigenti.

PAGINA 12 di 79
0157. Sono atti di amministrazione consultiva....
A) Gli atti tendenti ad illuminare, mediante consigli tecnici, giuridici o economici, gli organi di amministrazione attiva.
B) Gli atti diretti a soddisfare immediatamente gli interessi propri della P.A.
C) Gli atti diretti a sindacare, sotto il profilo della legittimità o del merito, l'operato dell'amministrazione attiva.
0158. Tra i principi generali dell'attività amministrativa, sanciti dalla Legge 241/1990, quale è quello che si traduce
nell'idoneità dell'azione amministrativa a conseguire i risultati prefissati?
A) Principio di efficacia dell'azione amministrativa.
B) Principio di economicità dell'azione amministrativa.
C) Principio di efficienza dell'azione amministrativa.
0159. Come sono denominati gli strumenti costituiti da materiali idonei a ricevere e conservare atti forniti dai privati o relativi
a fatti accertati dalla stessa amministrazione, a fini di esibizione?
A) Registri.
B) Certazioni.
C) Certificazioni.
0160. Nella giurisdizione amministrativa il giudizio volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per
stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo l'attività dell'amministrazione, è il giudizio....
A) Di cognizione.
B) Di diritto obiettivo, al pari di quello penale.
C) Di ottemperanza.
0161. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Difetto di presupposti legali.
B) Contraddittorietà tra più atti.
C) Vizi della volontà.
0162. Nell'ambito della giustizia amministrativa, l'istituto dell'autotutela (in contrapposizione alla tutela amministrativa su
ricorso)....
A) Si attua d'iniziativa della stessa P.A.
B) Si attua con un procedimento esterno alla P.A.
C) Si attua con l'annullamento dell'atto su istanza dell'interessato.
0163. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. Secondo la teoria più moderna,
è un elemento essenziale....
A) Contenuto.
B) Termine.
C) Condizione.
0164. La denuncia è....
A) Una dichiarazione che viene presentata ad un'autorità amministrativa, relativamente a fatti o notizie di cui essa deve essere a
conoscenza.
B) Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore.
C) Un reclamo dell'interessato inteso a provocare un riesame di legittimità o di merito degli atti della P.A.
0165. I controlli amministrativi successivi....
A) Intervengono dopo che l'atto sia divenuto efficace.
B) Sono diretti a valutare l'atto e l'attività dell'organo sotto il profilo della utilità per la P.A.
C) Sono anche detti controlli di legittimità.
0166. Attualmente il riparto di giurisdizione è organizzato secondo il sistema del doppio binario, in base al quale....
A) L'autorità giudiziaria ordinaria (A.G.O.) è competente a decidere delle violazioni di diritti soggettivi, con il potere di
disapplicare l'atto amministrativo che risulti illegittimo, e di dichiararne la illegittimità.
B) Tutte le volte che si lamenta il cattivo uso del potere dell'amministrazione, si fa valere un interesse legittimo e la giurisdizione
è del G.O.
C) L'autorità giudiziaria amministrativa (A.G.A.) ha il potere di disapplicare l'atto amministrativo che risulti illegittimo, e di
dichiararne la illegittimità.
0167. Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel
caso in cui la domanda di accesso miri ad un controllo di tipo investigativo-preventivo?
A) No, è inammissibile perché il diritto di accesso non è uno strumento di controllo generalizzato.
B) Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato.
C) Solo se l'istanza è presentata da una associazione di tutela dei consumatori.
0168. Relativamente a quale delle seguenti tipologie di atti in arrivo non è prevista la registrazione di protocollo, di cui all'art.
53 del D.P.R. n. 445/2000?
A) Materiale pubblicitario.
B) Atti provenienti dall'autorità giudiziaria.
C) Documenti informatici.
0169. Ai sensi del T.U. n. 445/2000, nei documenti d'identità e di riconoscimento, è necessaria l'indicazione o l'attestazione
dello stato civile?
A) No, salvo specifica istanza del richiedente.
B) Si, è necessaria l'indicazione o l'attestazione dello stato civile.
C) No, non può essere più riportata l'indicazione o l'attestazione dello stato civile, in quanto costituente un dato sensibile.

PAGINA 13 di 79
0170. La pubblica amministrazione ha l'obbligo generale di determinare, per ciascun tipo di procedimento, l'unità
organizzativa responsabile dell'istruttoria?
A) Si, la determinazione dell'unità responsabile del procedimento costituisce un obbligo generale.
B) No, la legge n. 241/1990 lascia ampia facoltà all'amministrazione in merito alla determinazione dell'unità responsabile del
procedimento.
C) La determinazione dell'unità responsabile del procedimento costituisce obbligo generale solo per i provvedimenti a rilevanza
esterna.
0171. Il C.N.E.L.....
A) É organo di consulenza delle Camere e del Governo.
B) Svolge funzioni di vigilanza sull'attività delle organizzazioni sindacali.
C) É organo di consulenza delle Regioni e degli enti locali.
0172. Nella giurisdizione amministrativa il giudizio che ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta
della pronuncia di cognizione, è il giudizio....
A) Di esecuzione.
B) Di diritto obiettivo, al pari di quello penale.
C) Di cognizione.
0173. Qualora la pubblica amministrazione non abbia provveduto a determinare il termine entro cui il procedimento
amministrativo debba concludersi, esso è stabilito dalla legge n. 241/1990 in....
A) 90 giorni.
B) 70 giorni.
C) 360 giorni.
0174. Gli organi monocratici o individuali della P.A. sono quelli composti da una sola persona fisica, come ad esempio....
A) Il Dirigente.
B) Il Consiglio dei Ministri.
C) La Camera dei Deputati.
0175. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., rimuove un limite legale che si frappone all'esercizio di un diritto,
che avviene sulla base di un accertamento della sussistenza delle condizioni di legge?
A) Registrazione.
B) Delega.
C) Nulla osta.
0176. L'annullamento d'ufficio in sede di controllo....
A) É un atto di controllo successivo di legittimità.
B) É un atto di controllo preventivo di merito.
C) Può essere esercitato solo da un organo dell'amministrazione centrale (Ministro, Senatore e Deputato).
0177. Il Codice in materia di protezione dei dati personali disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili". Quali
dei seguenti dati rientrano in tale categoria?
A) Dati personali idonei a rivelare le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere.
B) Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di figli illegittimi.
C) Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di depositi bancari.
0178. Le fasi del procedimento amministrativo sono state diversamente individuate dalla dottrina, ma quattro possono
considerarsi le fasi comunemente condivise: fase dell'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa
dell'efficacia. La seconda....
A) É rivolta all'accertamento delle condizioni di fatto e di diritto per l'adozione dell'atto.
B) É quella che dà luogo all'avvio del procedimento.
C) É quella in cui si assume il contenuto dell'atto che sarà emanato.
0179. Esiste per la pubblica amministrazione, ai sensi della legge n. 241/1990, un obbligo di motivazione dei provvedimenti
amministrativi concernenti lo svolgimento dei pubblici concorsi?
A) Si, tale obbligo è espressamente previsto dall'art. 3 della legge n. 241 del 1990.
B) No, costituisce una facoltà della pubblica amministrazione.
C) L'obbligo di motivazione esiste solo per le procedure interne di riqualificazione del personale.
0180. Ai fini del T.U. n. 445/2000 per "fatto" si intende....
A) Qualsiasi fatto della vita reale che può avere rilevanza per il diritto.
B) Solo le specificazioni (mediche, sanitarie, di opinioni politiche) inerenti alla vita personale e alla persona.
C) Qualsiasi fatto della vita reale che può che a rilevanza in ambito penale.
0181. Quale possibilità ha l'interessato, a norma della Legge 241/1990 e di fronte al rifiuto espresso o tacito
dell'Amministrazione sulla propria istanza d'accesso?
A) Di ricorrere al TAR o di chiedere il riesame di tale determinazione al difensore civico competente per ambito territoriale,
ovvero alla Commissione per l'accesso di cui all'art. 27 della Legge 241/1990 per gli atti delle amministrazioni centrali e
periferiche dello Stato.
B) Di ricorrere esclusivamente al TAR.
C) Di esperire il ricorso gerarchico.

PAGINA 14 di 79
0182. Il trattamento di dati personali da parte di privati è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato, il quale
consenso, peraltro, ai sensi del D.Lgs. 196/2003,....
A) Non è richiesto quando è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l'interessato o per
adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell'interessato.
B) Non è richiesto quando il trattamento riguarda dati non provenienti da pubblici registri, elenchi o atti.
C) Non è richiesto solo nel caso in cui il trattamento sia necessario per l'adempimento di un obbligo legale.
0183. Ai sensi dell'art. 20 del D.Lgs. n. 196/2003, il trattamento dei dati sensibili da parte di soggetti pubblici:
A) É consentito solo se autorizzato da espressa disposizione di legge nella quale sono specificati i tipi di dati che possono essere
trattati e di operazioni eseguibili e le finalità di rilevante interesse pubblico perseguite.
B) É sempre consentito, salvo diversa disposizione di legge.
C) É sempre consentito.
0184. I requisiti di legittimità dell'atto amministrativo....
A) Sono quelli richiesti dalla legge affinché l'atto, oltre che esistente, sia anche valido (legittimo).
B) Sono quelli che ogni P.A. può discrezionalmente inserire nell'atto.
C) Si riferiscono solo alle finalità che con l'atto la P.A. intende perseguire.
0185. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, il diritto riconosciuto dall'ordinamento
giuridico come esclusivamente proprio del suo titolare e protetto in modo diretto ed immediato costituisce....
A) Il diritto soggettivo.
B) L'interesse collettivo.
C) L'interesse di fatto.
0186. L'art. 22 della legge n. 241/1990 (principi in materia di accesso) ha anche introdotto una specie di azione popolare
diretta a consentire una sorta di controllo generalizzato sull'Amministrazione e sul suo operato?
A) No, non ha introdotto alcun tipo di azione popolare, diretta a consentire una sorta di controllo generalizzato
sull'Amministrazione e sul suo operato.
B) Si, riconoscendo di fatto il diritto di accesso a chiunque.
C) Si, l'art. 22 prevede espressamente l'azione popolare diretta a consentire un controllo generalizzato sull'Amministrazione e sul
suo operato.
0187. Nelle pronunce del giudice amministrativo, il giudizio cautelare....
A) Ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive
volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante
il corso del processo.
B) É altresì denominato giudizio di impugnazione.
C) É un giudizio di diritto obiettivo nel quale il giudice può anche procedere d'ufficio.
0188. Il contenuto di un atto amministrativo....
A) Indica ciò che con l'atto si intende autorizzare, disporre, ordinare, concedere, attestare, ecc.
B) Può consistere solo in una autorizzazione.
C) É la funzione istituzionale che si persegue con l'atto.
0189. A chi spetta, in base al D.Lgs. 165/2001, l'adozione degli atti e provvedimenti amministrativi, compresi tutti gli atti che
impegnano l'amministrazione verso l'esterno?
A) Ai dirigenti.
B) Agli organi di governo dell'amministrazione.
C) Solo ai responsabili del procedimento.
0190. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Violazione del principio del giusto procedimento.
B) Vizi della volontà.
C) Travisamento ed erronea valutazione dei fatti.
0191. A norma del D.P.R. n. 327/2001, il decreto di esproprio "dispone"....
A) Il passaggio del diritto di proprietà, o del diritto oggetto dell'espropriazione.
B) Il vincolo preordinato all'esproprio.
C) L'accesso ai luoghi da parte del responsabile del procedimento.
0192. I certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a
modificazioni hanno validità....
A) Illimitata.
B) Di un anno dalla data di rilascio, salvo che disposizioni di legge o regolamentari prevedano una validità superiore.
C) Di tre anni dalla data di rilascio, salvo che disposizioni di legge o regolamentari prevedano una validità superiore.
0193. Gli organi a rilevanza costituzionale sono quelli previsti dalla Costituzione, ma disciplinati dalle fonti primarie. Quale
tra essi è un organo a rilevanza Costituzionale?
A) Il Consiglio di Stato.
B) La Corte Costituzionale.
C) Il Parlamento in seduta comune.
0194. L'esame dei documenti amministrativi, ai sensi della legge n. 241 del 1990,....
A) É gratuito.
B) É sottoposto al pagamento di una indennità di visione.
C) É gravato di imposta di bollo.

PAGINA 15 di 79
0195. La giurisdizione di legittimità dei T.A.R., prevista dagli artt. 2, 3 e 4 della legge n. 1034/1971, è limitata quanto al potere
di decisione in quanto essi possono....
A) Annullare l'atto illegittimo, ma non riformarlo né sostituirlo.
B) Riformare l'atto illegittimo, ma non annullarlo.
C) Annullare o sostituire l'atto illegittimo, ma non riformarlo.
0196. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di beni il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il diritto all'uso del bene demaniale.
B) La facoltà d'uso del bene demaniale.
C) La facoltà di pagare la cauzione.
0197. L'atto con cui l'autorità amministrativa competente si rivolge ad altra autorità per sollecitare l'emanazione di un atto
che altrimenti non potrebbe essere emanato, non creando per l'autorità destinataria alcun obbligo di provvedere è
denominato....
A) Segnalazione.
B) Esposto.
C) Denuncia.
0198. L'obbligo di conclusione esplicita del procedimento amministrativo, sancito dalla legge n. 241/1990, sussiste....
A) Sia quando il procedimento consegua obbligatoriamente ad istanza, sia quando debba essere iniziato d'ufficio.
B) Solo quando il procedimento debba essere iniziato d'ufficio.
C) Solo quando il procedimento consegua obbligatoriamente a controlli di organi collegiali.
0199. Quali dei seguenti soggetti possono chiedere pareri al CNEL?
A) Regioni e Province autonome.
B) Solo i Consigli comunali e provinciali.
C) Solo la Corte dei Conti.
0200. In base alla natura della situazione soggettiva sacrificata, i provvedimenti ablatori possono essere personali, obbligatori
e reali. É un provvedimento ablatorio reale....
A) Espropriazione.
B) Ordine di polizia.
C) Imposizione tributaria.
0201. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il diritto a particolari sovvenzioni da parte dello Stato, ove previste.
B) L'interesse all'esclusiva nella gestione del servizio.
C) La facoltà di conseguire i vantaggi economici derivanti dalla gestione del servizio.
0202. A norma di quanto dispone l'art. 4 del D.Lgs. 165/2001 in materia di "funzioni e responsabilità", i dirigenti delle P.A.....
A) Sono responsabili in via esclusiva della gestione e dei relativi risultati.
B) Non sono responsabili della gestione, ma sono responsabili dei risultati conseguiti.
C) Sono esenti da responsabilità salvo che il fatto non costituisca reato.
0203. Nell'ambito della giustizia amministrativa, la tutela amministrativa su ricorso....
A) Dà luogo ad un contraddittorio con gli interessati.
B) Dà luogo ad un procedimento privo di contraddittorio con gli interessati.
C) Dà luogo ad una posizione di non terzietà della P.A. in ordine alla controversia.
0204. Nel procedimento amministrativo, il ricorso è proprio.....
A) Della fase d'iniziativa.
B) Della fase istruttoria.
C) Della fase decisoria.
0205. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Violazioni procedimentali.
B) Sviamento di potere.
C) Violazione della prassi amministrativa.
0206. Le norme del D.P.R. 445/2000 disciplinano la produzione di atti e documenti....
A) Agli organi della pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi nei rapporti tra loro e in quelli con l'utenza, e
ai privati che vi consentono.
B) Solo agli organi della pubblica amministrazione ed ai gestori di pubblici servizi nei rapporti tra loro.
C) Solo agli organi della pubblica amministrazione.
0207. Indicare quale tra le seguenti è una corretta regola e/o requisito generale per il trattamento dei dati, così come indicato
all'art. 11 del Codice in materia di protezione dei dati personali.
A) Devono essere esatti e, se necessario, aggiornati.
B) Devono essere trattati in modo lecito e secondo correttezza anche se non necessariamente esatti e aggiornati.
C) Devono essere utilizzati esclusivamente a fini statistici, storici, scientifici o pubblicitari.

PAGINA 16 di 79
0208. È tenuto al risarcimento il titolare del trattamento dei dati personali che, per effetto del trattamento, cagioni un danno?
A) Si sempre, se non prova di avere adottato tutte le misure idonee ad evitare il danno.
B) Soltanto se si è reso autore di un illecito penale.
C) Solo se il danno è stato arrecato a minore.
0209. In attuazione della legge n. 241/1990, nei procedimenti ad iniziativa di parte, esiste un obbligo generale di indicare, nella
comunicazione di avvio del procedimento, la data di presentazione dell'istanza?
A) Si, la legge n. 15/2005, che ha modificato l'art. 8, L. n. 241/1990, ha previsto un obbligo generale.
B) No.
C) Si, ma solo se l'istanza è presentata da persone giuridiche.
0210. Quando l'atto amministrativo manca di uno degli elementi essenziali richiesti dalla legge è....
A) Nullo.
B) Imperfetto.
C) Inefficace.
0211. Oltre ai provvedimenti, esiste tutta una serie di atti amministrativi che per lo più assolvono funzioni strumentali,
accessorie o quanto meno secondarie. Alcuni di essi rappresentano semplici momenti dei procedimenti preordinati
all'emanazione e all'operatività dei provvedimenti ed altri assolvono compiti di mera testificazione, tra i primi un
esempio si concreta con....
A) I visti.
B) Le registrazioni.
C) Le verbalizzazioni.
0212. "La promozione dello sviluppo economico, la valorizzazione dei sistemi produttivi e la promozione della ricerca
applicata sono interessi pubblici primari che devono essere assicurati nel rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo e
delle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, delle esigenze della salute, della sanità e sicurezza pubblica e della
tutela dell'ambiente". A quali soggetti si riferisce con tale affermazione l'art. 1 della legge n. 59/1997?
A) Stato, Regioni, province, comuni e altri enti locali.
B) Regioni, province e comuni.
C) Stato e Regioni.
0213. La parte in cui sono indicate le norme di legge o i regolamenti in base ai quali l'atto è stato adottato costituisce....
A) Il preambolo dell'atto amministrativo.
B) La parte descrittiva della motivazione dell'atto amministrativo.
C) La parte valutativa della motivazione dell'atto amministrativo.
0214. Quale dei seguenti soggetti può chiedere pareri al CNEL?
A) Il Governo.
B) Solo le organizzazioni degli imprenditori.
C) Solo gli enti locali.
0215. I controlli amministrativi che si configurano quando l'autorità superiore, accertata l'inerzia di quella inferiore, si
sostituisce ad essa nell'emanazione del relativo provvedimento, sono controlli....
A) Sostitutivi.
B) Ordinari.
C) Straordinari.
0216. Dispone l'art. 49 del D.P.R. n. 445/2000, che non possono essere sostituiti da altro documento, salvo diverse disposizioni
della normativa di settore,....
A) I certificati medici.
B) I certificati attestanti la qualità di studente.
C) I certificati attestanti la situazione reddituale o economica ai fini della concessione di benefìci e vantaggi di qualsiasi tipo
previsti da leggi speciali.
0217. Le fonti secondarie dell'ordinamento italiano comprendono tutti gli atti espressione del potere normativo della P.A. o
degli altri enti pubblici. Esse....
A) Sono soggette alle leggi e a tutti gli atti di pari grado di forza.
B) Possono derogare alle norme costituzionali.
C) Possono contrastare con gli atti legislativi ordinari.
0218. Qualora sia opportuno effettuare un esame contestuale di vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento
amministrativo, l'amministrazione procedente si avvale di regola dello strumento previsto dall'articolo 14 della legge 7
agosto 1990, n. 241. Di quale strumento di tratta?
A) Conferenza di servizi.
B) Accordo di programma.
C) Commissione mista paritetica.
0219. Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990, le relative disposizioni non si applicano....
A) Tra l'altro agli atti e procedimenti concernenti la pubblica sicurezza.
B) Ai soli atti e procedimenti concernenti la difesa nazionale.
C) Ai soli atti e procedimenti concernenti la salute e la pubblica incolumità.

PAGINA 17 di 79
0220. L'art. 4 del D.Lgs. 196/2003 individua i dati personali definiti "sensibili". Quali dei seguenti dati rientrano in tale
categoria?
A) Tra gli altri, i dati personali idonei a rivelare le opinioni politiche.
B) I dati personali idonei a rivelare l'esistenza di depositi bancari.
C) I dati personali idonei a rivelare l'attività professionale svolta e il reddito conseguito.
0221. Le ispezioni particolarmente qualificate in ordine all'oggetto dell'acquisizione che, presentando il carattere di
accadimento straordinario, comporta che le stesse siano affidate ad uffici particolari costituiti ad hoc, e talvolta estranei
all'amministrazione, sono denominate....
A) Inchieste.
B) Certazioni.
C) Acclaramenti.
0222. Gli atti amministrativi che creano, modificano o estinguono un rapporto giuridico preesistente sono atti amministrativi
costitutivi. Tali atti....
A) Possono incidere su status, diritti e precedenti atti.
B) Non possono incidere su status.
C) Non possono incidere su diritti.
0223. La funzione esecutiva o amministrativa dello Stato....
A) É quella che mira alla realizzazione concreta dei fini dello Stato attraverso statuizioni che permettono di dare effettiva ed
immediata operatività all'astratta previsione legislativa.
B) Indica le scelte (economiche, sociali, istituzionali, ecc.) da mettere in atto ad opera dallo Stato.
C) É diretta alla creazione delle norme che costituiscono l'ordinamento giuridico dello Stato.
0224. Le fasi del procedimento amministrativo sono state diversamente individuate dalla dottrina, ma quattro possono
considerarsi le fasi comunemente condivise: fase dell'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa
dell'efficacia. La prima....
A) É quella che dà luogo all'avvio del procedimento.
B) É quella in cui si assume il contenuto dell'atto che sarà emanato.
C) É rivolta ad integrare le condizioni affinché l'atto adottato produca i suoi effetti.
0225. Un reclamo dell'interessato inteso a provocare un riesame di legittimità o di merito degli atti della P.A. ritenuti lesivi di
diritti o interessi legittimi è denominato....
A) Ricorso.
B) Denuncia.
C) Segnalazione.
0226. Oltre ai provvedimenti, esiste tutta una serie di atti amministrativi che per lo più assolvono funzioni strumentali,
accessorie o quanto meno secondarie. Alcuni di essi rappresentano semplici momenti dei procedimenti preordinati
all'emanazione e all'operatività dei provvedimenti ed altri assolvono compiti di mera testificazione come ad esempio....
A) Le verbalizzazioni.
B) Gli accertamenti preparatori.
C) Le deliberazioni preliminari.
0227. Quando un ricorso amministrativo sia stato presentato ad autorità diversa da quella indicata nell'atto, e perciò
incompetente....
A) É dichiarato inammissibile.
B) É rigettato.
C) É annullabile.
0228. Quando si differisce il termine di efficacia di un precedente provvedimento, si pone in essere un provvedimento di....
A) Proroga dell'atto amministrativo.
B) Annullamento d'ufficio dell'atto amministrativo.
C) Diniego di rinnovo dell'atto amministrativo.
0229. La competenza degli organi amministrativi viene distinta in tre categorie: competenza per materia, per territorio e per
grado. Cosa si intende con competenza per territorio?
A) Che la competenza può essere limitata ad una parte del territorio.
B) Che ad ogni organo è riservata la competenza su di una o più materie.
C) Che nell'ambito di una stessa materia la competenza può essere ripartita tra un superiore gerarchico ed uno o più inferiori
gerarchici.
0230. La legge 241/1990 stabilisce l'ambito di applicazione e di esclusione del diritto di accesso. Quale tra le seguenti
affermazioni non è corretta?
A) Sono ammissibili istanze di accesso preordinate ad un controllo generalizzato dell'operato delle pubbliche amministrazioni.
B) Sono escluse istanze di accesso per i documenti coperti da segreto di Stato.
C) Sono escluse istanze di accesso nei procedimenti tributari, per i quali restano ferme le particolari norme che li regolano.
0231. Il diritto di accesso ai documenti amministrativi, ai sensi della legge n. 241/1990, è riconosciuto....
A) A tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e
attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l'accesso.
B) A chiunque vi abbia interesse.
C) A tutti i cittadini che ne facciano domanda.

PAGINA 18 di 79
0232. Il Tribunale delle Acque Pubbliche è un giudice amministrativo....
A) Speciale.
B) Generale.
C) Generale d'appello.
0233. Il Garante per la protezione dei dati personali può disporre il blocco del trattamento dei dati personali....
A) Quando, in considerazione della natura dei dati o delle modalità del trattamento, vi sia il concreto rischio del verificarsi di un
pregiudizio rilevante per uno o più interessati.
B) Esclusivamente quando il trattamento risulta illecito.
C) Solo nel caso di dati giudiziari.
0234. I conferimenti di funzioni di cui alla legge n. 59/1997 devono avvenire nell'osservanza di alcuni pincipi. Con la
soppressione delle funzioni e dei compiti divenuti superflui, si attua, tra l'altro,....
A) Il principio di efficienza e di economicità.
B) Il principio di completezza.
C) Il principio di adeguatezza.
0235. Indicare quale affermazione sulla giurisdizione generale di legittimità dei T.A.R è corretta.
A) Può riguardare l'accertamento dei vizi di violazione di legge di un atto amministrativo.
B) Non può riguardare l'accertamento dei vizi di violazione di legge di un atto amministrativo.
C) É limitata quanto al potere di decisione, non può annullare l'atto illegittimo.
0236. Il Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro....
A) Si compone anche di esperti e di rappresentanti delle categorie produttive in misura che tenga conto della loro importanza
numerica e qualitativa.
B) É organo di consulenza delle Regioni e di tutti gli enti locali.
C) Svolge funzioni di vigilanza in materia di economia e lavoro.
0237. Nell'atto amministrativo, la sottoscrizione è....
A) La parte che contiene la firma dell'autorità che emana l'atto o di quella delegata.
B) La parte precettiva, che costituisce la dichiarazione di volontà vera e propria.
C) La parte in cui sono indicate le norme di legge o i regolamenti in base ai quali l'atto è stato adottato nonché la firma.
0238. I conferimenti di funzioni di cui alla legge n. 59/1997 devono avvenire nell'osservanza di alcuni pincipi. Attribuendo ad
un unico soggetto le funzioni ed i compiti connessi, strumentali e complementari, e l'identificabilità in capo ad un unico
soggetto anche associativo della responsabilità di ciascun servizio o attività amministrativa, si realizzano, tra l'altro,....
A) I princìpi di responsabilità ed unicità dell'amministrazione.
B) Il principio di autonomia organizzativa e regolamentare e di responsabilità degli enti locali nell'esercizio delle funzioni e dei
compiti amministrativi ad essi conferiti.
C) Il principio di differenziazione nell'allocazione delle funzioni.
0239. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Considerando le diverse caratteristiche, anche
associative, demografiche, territoriali e strutturali degli enti riceventi, si realizza, tra l'altro,....
A) Il principio di differenziazione nell'allocazione delle funzioni.
B) Il principio di adeguatezza.
C) I princìpi di responsabilità ed unicità dell'amministrazione.
0240. Nasce per la P.A. un obbligo a provvedere....
A) Dall'istanza e dalla richiesta vincolanti.
B) Dalla segnalazione e dalla proposta non vincolante.
C) Dalla proposta non vincolante e dall'istanza.
0241. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, quale tra i seguenti documenti non è soggetto alla
protocollazione obbligatoria?
A) Tutti i documenti già soggetti a registrazione particolare dell'amministrazione.
B) I documenti pervenuti su richiesta della P.A.
C) I documenti pervenuti alla P.A. da altre P.A.
0242. Quando un ricorso amministrativo sia stato presentato fuori termine è dichiarato....
A) Irricevibile.
B) Inammissibile.
C) Nullo.
0243. Secondo quanto dispone l'art. 3 della legge 7 agosto 1990, n. 241, la motivazione dei provvedimenti amministrativi deve
indicare....
A) I presupposti di fatto e le ragioni giuridiche che hanno determinato la decisione dell'amministrazione, in relazione alle
risultanze dell'istruttoria.
B) Gli elementi essenziali dell'atto e, qualora presenti, gli elementi accidentali.
C) I requisiti di legittimità dell'atto amministrativo.
0244. É ineseguibile l'atto amministrativo che....
A) Non può spiegare i suoi effetti per il sopravvenire di un atto ostativo (es. ordinanza temporanea di sospensione).
B) Manca di uno degli elementi essenziali che ne condizionano l'esistenza.
C) Presenta un vizio talmente grave che ne comporta la nullità.

PAGINA 19 di 79
0245. La conferenza di servizi, prevista di regola dall'art. 14 della legge 241/1990 per l'esame contestuale di vari interessi
pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo, può essere convocata anche per l'esame contestuale di interessi
coinvolti in più procedimenti amministrativi reciprocamente connessi. In tal caso, essa è indetta....
A) Dall'amministrazione o, previa informale intesa, da una delle amministrazioni che curano l'interesse pubblico prevalente.
B) In ogni caso da una delle amministrazioni che curano l'interesse pubblico prevalente senza necessità di raggiungere una
preventiva intesa informale.
C) Dall'amministrazione prefettizia.
0246. Il responsabile del procedimento, ai sensi della legge n. 241 del 1990,....
A) Cura le comunicazioni, le pubblicazioni e le notificazioni previste dalle leggi e dai regolamenti.
B) Non può esperire ispezioni.
C) É solo competente all'indizione delle conferenze di servizi e a decidere avverso i ricorsi del provvedimento emanato.
0247. I conferimenti di funzioni di cui alla legge n. 59/1997 devono avvenire nell'osservanza di alcuni pincipi. Tenendo conto
in particolare delle funzioni già esercitate con l'attribuzione di funzioni e compiti omogenei allo stesso livello di governo,
si realizza, tra l'altro,....
A) Il principio di omogeneità.
B) I princìpi di responsabilità ed unicità dell'amministrazione.
C) Il principio di cooperazione tra Stato, Regioni ed enti locali.
0248. Il destinatario dell'atto amministrativo può essere un organo pubblico?
A) Si, può anche essere un organo pubblico.
B) No, deve essere un soggetto privato.
C) Si, deve necessariamente essere un organo pubblico.
0249. Sono impugnabili innanzi al G.A. soltanto gli atti amministrativi (in senso oggettivo, ossia esplicazione di pubblica
potestà) che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A) I regolamenti improduttivi di effetti immediatamente lesivi non sono impugnabili.
B) Gli atti programmatici e pianificatori sono sempre impugnabili.
C) Gli atti meramente confermativi di precedenti provvedimenti sono impugnabili.
0250. Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase
d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. É ricompreso nello stadio dell'iniziativa....
A) La denuncia.
B) L'accordo preliminare.
C) L'acquisizione dei fatti.
0251. La legge n. 241 del 1990 non pone a carico dell'amministrazione:
A) L'obbligo della motivazione per gli atti a contenuto generale.
B) L'obbligo di indicare, in ogni atto notificato al destinatario, il termine e l'autorità cui è possibile ricorrere.
C) L'obbligo di indicare nella motivazione i presupposti di fatto e le ragioni giuridiche che hanno determinato la decisione
dell'amministrazione, in relazione alle risultanze dell'istruttoria.
0252. La legislazione vigente prevede alcuni atti attraverso i quali si consente a chi vi abbia titolo di partecipare al
procedimento amministrativo. É un atto di partecipazione procedimentale....
A) La conclusione di accordi procedimentali.
B) L'obbligo di motivazione del provvedimento amministrativo.
C) L'attuazione di controlli sostitutivi.
0253. Ai fini di una chiara interpretazione delle norme contenute nel Codice in materia di protezione dei dati personali, l'art. 4
individua e definisce alcune parole chiave maggiormente ricorrenti. Cosa si intende per "banca di dati"?
A) Qualsiasi complesso organizzato di dati personali, ripartito in una o più unità dislocate in uno o più siti.
B) Qualsiasi operazione o complesso di operazioni effettuate anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta
e la registrazione di dati.
C) Qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche
indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione.
0254. Quando un ricorso amministrativo manchi di qualcuno degli elementi essenziali....
A) É dichiarato nullo.
B) É rigettato.
C) É annullabile.
0255. Quale dei seguenti principi in materia amministrativa è espressamente sancito dalla Costituzione?
A) Il principio della riserva di legge per l'imposizione di prestazioni coattive.
B) Solo il principio del diritto alla tutela giurisdizionale nei confronti dell'azione amministrativa.
C) Il principio di trasparenza dell'azione amministrativa.
0256. L'agente (o soggetto) dell'atto amministrativo....
A) É il centro di imputazione giuridica che pone in essere l'atto.
B) Deve necessariamente essere un funzionario dello Stato o di altro ente pubblico.
C) Non può mai essere un funzionario dello Stato.

PAGINA 20 di 79
0257. Qualora il trattamento riguardi dati registrati in apposite banche di dati gestite con strumenti elettronici e relative al
rischio sulla solvibilità economica e alla situazione patrimoniale, il titolare deve notificare al Garante il trattamento?
A) Si, lo prevede espressamente l'art. 37 del D.Lgs. n. 196/2003.
B) Si. Il trattamento di dati personali deve essere sempre notificato al Garante indipendentemente dai dati e dalla natura del
trattamento.
C) No, in tal casi la notifica deve essere fatta dal Magistrato.
0258. Quali tra i seguenti sono atti di scienza concernenti l'esistenza, la misurazione e l'analisi tecnica o amministrativa dei
dati fattuali del mondo reale, attraverso i quali viene attribuita una qualità giuridica ad una persona, ad una cosa, ad un
rapporto?
A) Accertamenti.
B) Ispezioni.
C) Certificazioni.
0259. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella prima categoria?
A) Concessione di acqua.
B) Decreto per il cambiamento di nomi.
C) Autorizzazione all'apertura di farmacia.
0260. La giurisdizione di legittimità dei T.A.R., prevista dagli artt. 2, 3 e 4 della legge n. 1034/1971, è "generale" in quanto....
A) Riguarda le controversie relative alla legittimità di un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (tranne le
materie riservate alla cognizione di altra giurisdizione speciale).
B) Non può riguardare l'accertamento dei vizi di incompetenza di un atto amministrativo.
C) Può riguardare solo l'accertamento dei vizi di incompetenza e di violazione di legge.
0261. In base al D.Lgs. 165/2001, a chi spetta, nelle amministrazioni pubbliche statali, il compito di effettuare le richieste di
pareri alle autorità amministrative indipendenti ed al Consiglio di Stato?
A) Agli organi di governo.
B) Ai dirigenti di uffici dirigenziali generali.
C) Ai dirigenti.
0262. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quale interesse è del tutto irrilevante per il
diritto e non riceve alcuna tutela?
A) Interesse di fatto.
B) Interesse collettivo.
C) Interesse semplice.
0263. Gli organi politici (o istituzionali o di governo) della P.A. esercitano attività di indirizzo politico-amministrativo e di
controllo sull'attuazione di detto indirizzo; un esempio di organo politico è rappresentato....
A) Dal Ministro.
B) Dal Dirigente amministrativo di una P.A.
C) Dal Segretario generale dell'ente locale.
0264. Se è rimesso alla discrezionalità degli organi dell'amministrazione attiva di richiederli o meno, i pareri sono....
A) Facoltativi.
B) Obbligatori parzialmente vincolanti.
C) Obbligatori non vincolanti.
0265. La legge n. 59/1997 ha delegato il Governo ad emanare uno o più decreti legislativi volti a conferire alle Regioni e agli
enti locali ulteriori funzioni e compiti amministrativi. Da tale ambito ha escluso, tra l'altro,....
A) Difesa e forze armate.
B) Turismo ed industria alberghiera.
C) Viabilità, acquedotti e lavori pubblici di interesse regionale.
0266. Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi esterni ed interni. I secondi....
A) Sono quelli che esauriscono la propria attività all'interno dell'ente, come ad esempio la commissione esaminatrice di un
concorso pubblico.
B) Sono quelli che esprimono all'esterno la volontà dell'ente, come ad esempio il Ministro.
C) Esercitano attività di natura gestionale nel perseguimento degli indirizzi predeterminati dagli organi politici.
0267. Qualora l'interessato lo richieda espressamente, l'ente che rilascia il documento di riconoscimento deve indicare o
attestare lo stato civile?
A) Si.
B) No, in alcun caso.
C) Lo stato civile deve sempre essere indicato sui documenti d'identità o riconoscimento, ancorché non richiesto dall'interessato.
0268. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento accidentale....
A) Termine.
B) Oggetto.
C) Agente o soggetto.

PAGINA 21 di 79
0269. In relazione all'efficacia, gli atti amministrativi si distinguono in atti costitutivi e atti dichiarativi. Gli atti che si limitano
ad accertare una determinata situazione, senza influire su di essa....
A) Sono atti amministrativi dichiarativi.
B) Sono atti amministrativi ampliativi.
C) Sono atti amministrativi restrittivi.
0270. Il ricorso gerarchico proprio presuppone che l'organo che ha emanato l'atto e l'organo gerarchicamente superiore cui si
propone ricorso....
A) Siano entrambi organi individuali.
B) Siano entrambi organi collegiali.
C) Sia l'uno organo collegiale e l'altro organo individuale.
0271. A norma di quanto disposto dalla legge n. 241/1990 è annullabile....
A) Il provvedimento amministrativo che è viziato da eccesso di potere.
B) Il provvedimento amministrativo che è stato adottato in violazione o elusione del giudicato.
C) Il provvedimento amministrativo che manca degli elementi essenziali.
0272. Nel procedimento amministrativo, quale fase determina il contenuto dell'atto da adottare e la conseguente formazione
ed emanazione dell'atto stesso?
A) Fase decisoria.
B) Fase d'iniziativa.
C) Fase integrativa dell'efficacia.
0273. Quando un atto amministrativo sia viziato da mancanza di forma laddove prevista dalla legge, l'atto è....
A) Nullo.
B) Illecito.
C) Irregolare.
0274. L'art. 4 del D.Lgs. 196/2003 individua i dati personali definiti "sensibili". Quali dei seguenti dati rientrano in tale
categoria?
A) Tra gli altri, i dati personali idonei a rivelare le opinioni politiche.
B) Solo i dati personali idonei a rivelare le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere.
C) Tra gli altri, i dati personali idonei a rivelare la paternità e la maternità.
0275. Il responsabile del procedimento, ai sensi della legge n. 241 del 1990,....
A) Adotta, ove ne abbia la competenza, il provvedimento finale, ovvero trasmette gli atti all'organo competente per l'adozione.
B) Non può mai ordinare esibizioni di documenti.
C) É solo competente all'indizione delle conferenze di servizi e all'emanazione del provvedimento finale.
0276. Il divieto è provvedimento....
A) Mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a
carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto negativo.
B) Mediante il quale la P.A. consente l'esercizio di determinati diritti o facoltà, rendendo efficaci ed eseguibili atti giuridici già
compiuti e perfetti.
C) Nediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a
carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto positivo.
0277. A norma dell'art. 21-septies della novellata legge 241/1990, il provvedimento amministrativo che è stato adottato in
violazione o elusione del giudicato:
A) É nullo.
B) É annullabile e imperfetto.
C) É annullabile.
0278. I gestori di pubblici servizi devono consentire l'accesso ai documenti con riferimento alle modalità con cui è
materialmente gestito il servizio pubblico ed alle circostanze attinenti all'organizzazione dello stesso?
A) Si, in base all'art. 23 della legge n. 241/1990, come modificato dall'art. 4 della legge n. 265/1999.
B) No, a far data dall'entrata in vigore della legge n. 265/1999.
C) Si, alla luce delle più recenti pronunce di C.d.S. i gestori sono tenuti a garantire l'accesso solo con riferimento alle modalità
con cui è materialmente gestito il servizio pubblico e alle circostanze attinenti all'organizzazione dello stesso.
0279. Nel procedimento amministrativo le ispezioni e le inchieste....
A) Sono proprie della fase istruttoria.
B) Sono le uniche attività della fase d'iniziativa.
C) Sono sempre attività facoltative in quanto non rilevanti al fine dell'emanazione dell'atto.
0280. Quando viene ritirato un atto amministrativo non ancora efficace, si pone in essere un provvedimento di....
A) Mero ritiro dell'atto amministrativo.
B) Annullamento d'ufficio dell'atto amministrativo.
C) Abrogazione dell'atto amministrativo.
0281. La motivazione dei provvedimenti amministrativi deve indicare....
A) I presupposti di fatto e le ragioni giuridiche che hanno determinato la decisione dell'amministrazione.
B) Solo gli elementi essenziali dell'atto.
C) Solo gli elementi precettivi dell'atto, consistenti nella dichiarazione di volontà vera e propria della P.A.

PAGINA 22 di 79
0282. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Con la soppressione delle funzioni e dei compiti
divenuti superflui, si attua, tra l'altro,....
A) Il principio di efficienza e di economicità.
B) Il principio di omogeneità.
C) Il principio di differenziazione nell'allocazione delle funzioni.
0283. Il Codice in materia di protezione dei dati personali....
A) Disciplina il trattamento di dati personali, anche detenuti all'estero, effettuato da chiunque è stabilito nel territorio dello Stato o
in un luogo comunque soggetto alla sovranità dello Stato.
B) Si applica solo al trattamento di dati personali, detenuti in Italia, effettuato da chiunque è stabilito nel territorio dello Stato.
C) Non si applica al trattamento di dati personali effettuato da chiunque è stabilito nel territorio di un Paese non appartenente
all'U.E, anche se impiega, per il trattamento, strumenti situati nel territorio dello Stato.
0284. A norma delle disposizioni contenute nella legge n. 241/1990, il provvedimento amministrativo viziato da incompetenza è
annullabile?
A) Si, dispone l'art. 21-octies che è annullabile il procedimento amministrativo adottato in violazione di legge o viziato da
eccesso di potere o da incompetenza.
B) Si, l'unica ipotesi contemplata dalla legge n. 241/1990 per l'annullabilità del provvedimento è il vizio di incompetenza.
C) No, è annullabile solo il provvedimento amministrativo adottato in violazione di legge.
0285. A norma di quanto dispone l'art. 57 del D.P.R. n. 445/2000, il numero di protocollo è progressivo e costituito da almeno
7 cifre numeriche. La numerazione è rinnovata con periodicità....
A) Annuale.
B) Biennale.
C) Mensile.
0286. Gli organi di amministrazione attiva....
A) Sono quelli che formano e manifestano all'esterno la volontà dell'ente.
B) Sono quelli la cui funzione è quella di illuminare l'attività di organi dell'amministrazione.
C) Sono quelli la cui competenza è quella di esprimere pareri.
0287. Indicare quale delle seguenti affermazioni riferite al ricorso straordinario al Capo dello Stato è corretta.
A) É alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
B) Non può essere proposto per la tutela di interessi legittimi.
C) É proponibile congiuntamente al ricorso giurisdizionale amministrativo.
0288. Ai sensi del D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327, "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
espropriazione per pubblica utilità", l'autorità che ha dichiarato la pubblica utilità dell'opera può disporre la proroga
dei termini previsti per l'emanazione del decreto di esproprio?
A) Si, per cause di forza maggiore o altre giustificate ragioni.
B) No, in nessun caso.
C) Si, ma solo in zone ad elevato rischio sismico.
0289. I pareri sono obbligatori....
A) Se la legge impone all'organo di amministrazione attiva di richiederli.
B) Se è rimesso alla discrezionalità degli organi dell'amministrazione attiva di richiederli o meno.
C) Se l'organo ha il potere discrezionale di provvedere o non sull'istanza per la quale è obbligato a richiedere il parere.
0290. Si dicono atti negoziali ampliativi della sfera giuridica del destinatario quelli che modificano la situazione giuridica
soggettiva del destinatario in termini positivi per lo stesso. In detta categoria rientra....
A) Ammissione.
B) Atto di espropriazione.
C) Decisione.
0291. In relazione alla natura dell'attività esercitata, gli atti amministrativi si distinguono in atti di amministrazione attiva,....
A) Atti di amministrazione consultiva ed atti di amministrazione di controllo.
B) Atti plurimi, atti collettivi e atti generali.
C) Atti di amministrazione di controllo e atti costitutivi.
0292. Il Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro....
A) É titolare di iniziativa legislativa.
B) É organo di consulenza degli organi centrali e periferici dello Stato.
C) Partecipa alla stipulazione dei contratti di lavoro in rappresentanza dello Stato.
0293. Il termine dell'atto amministrativo....
A) Può indicare il momento dal quale la sua efficacia deve cessare.
B) Attiene all'aspetto funzionale dell'atto e allo scopo che esso vuole perseguire.
C) É quell'elemento essenziale dell'atto che è diretto a subordinare l'inizio o la cessazione dell'efficacia al verificarsi di un evento
futuro ed incerto.
0294. Contro le determinazioni amministrative concernenti il diritto di accesso ai documenti amministrativi è dato ricorso, ai
sensi della legge n. 241/1990,....
A) Al Tribunale amministrativo regionale.
B) Al Prefetto territorialmente competente.
C) Al responsabile del procedimento.

PAGINA 23 di 79
0295. Il principio della tutela delle autonomie locali....
A) É sancito dalla Costituzione.
B) Non è previsto dalla Costituzione.
C) É l'unico principio amministrativo previsto dalla Costituzione.
0296. Gli organi a rilevanza costituzionale....
A) Sono quelli previsti dalla Costituzione, ma disciplinati dalle fonti primarie.
B) Sono quelli necessari per la stessa esistenza dell'ordinamento costituzionale.
C) Sono quelli previsti e disciplinati dalla Costituzione.
0297. Le norme contenute nel Capo III - partecipazione al procedimento amministrativo - della legge n. 241/1990, trovano
applicazione per i procedimenti volti all'emanazione di atti amministrativi generali?
A) No, non trovano applicazione.
B) Si, le norma contenute nel Capo III trovano applicazione a prescindere dal tipo di atto.
C) Si, le norme contenute nel Capo III si applicano a tutti gli atti amministrativi salvo che si tratti di atti tributari.
0298. Qualora il trattamento di dati personali riguardi dati genetici, biometrici o dati che indicano la posizione geografica di
persone od oggetti mediante una rete di comunicazione elettronica, il titolare deve notificare al Garante il trattamento?
A) Si, lo prevede espressamente l'art. 37 del D.Lgs. n. 196/2003.
B) Si. Il trattamento di dati personali deve essere sempre notificato al Garante indipendentemente dai dati e dalla natura del
trattamento.
C) No, a far data dall'1/1/2008 non è più necessario notificare al Garante il trattamento.
0299. Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....
A) É un rimedio amministrativo di carattere generale esperibile contro i provvedimenti amministrativi definitivi.
B) Non è alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
C) É un rimedio ammesso solo contro gli atti definitivi dei dirigenti di uffici dirigenziali generali.
0300. L'atto amministrativo nullo è....
A) Giuridicamente inesistente.
B) Efficace.
C) Annullabile.
0301. Nel procedimento amministrativo, quale fase è diretta ad introdurre l'interesse pubblico primario nonché gli interessi
secondari di cui sono titolari i privati interessati all'oggetto del provvedimento da emanare?
A) Fase dell'iniziativa.
B) Fase decisoria.
C) Fase integrativa dell'efficacia.
0302. In base alla natura della situazione soggettiva sacrificata, i provvedimenti ablatori possono essere personali, obbligatori
e reali. É un provvedimento ablatorio reale....
A) Servitù coattiva.
B) Imposizione tributaria.
C) Ordine di polizia.
0303. Le controversie relative all'accesso ai documenti amministrativi sono attribuite:
A) Alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo.
B) Al garante in materia di protezione dei dati personali.
C) Al giudice ordinario monocratico.
0304. Il D.Lgs. 196/2003 disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili". Rientrano in tale categoria...
A) I dati personali idonei a rivelare lo stato di salute.
B) I dati personali idonei a rivelare l'esistenza di depositi bancari.
C) I dati personali idonei a rivelare l'attività professionale svolta.
0305. In relazione alla natura dell'attività esercitata, gli atti amministrativi si distinguono in....
A) Atti di amministrazione attiva, atti di amministrazione consultiva ed atti di amministrazione di controllo.
B) Atti costitutivi e atti dichiarativi.
C) Atti ampliativi e atti restrittivi.
0306. Oltre ai provvedimenti, esiste tutta una serie di atti amministrativi che per lo più assolvono funzioni strumentali,
accessorie o quanto meno secondarie. Alcuni di essi rappresentano semplici momenti dei procedimenti preordinati
all'emanazione e all'operatività dei provvedimenti ed altri assolvono compiti di mera testificazione come ad esempio....
A) Le registrazioni.
B) Le deliberazioni preliminari.
C) Le proposte.
0307. L'atto amministrativo è perfetto quando....
A) Si è concluso il procedimento prescritto per la sua giuridica esistenza.
B) É idoneo a produrre effetti giuridici.
C) É immune da vizi.
0308. Sono impugnabili in sede giurisdizionale amministrativa soltanto gli atti amministrativi che promanino da un'autorità
amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A) Gli atti programmatici e pianificatori non sono impugnabili se improduttivi di effetti immediatamente lesivi.
B) Gli atti meramente confermativi di precedenti provvedimenti sono impugnabili.
C) Gli atti programmatici e pianificatori sono sempre impugnabili.

PAGINA 24 di 79
0309. A chi è rimessa la tutela dei diritti soggettivi?
A) Normalmente è rimessa al GO e solo in casi tassativamente previsti (c.d. legislazione esclusiva) al GA.
B) Normalmente è rimessa al GA e solo in casi tassativamente previsti (c.d. legislazione esclusiva) al GO.
C) É rimessa in ogni caso al GO.
0310. A norma di quanto dispone l'art. 57 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico....
A) Il numero di protocollo è progressivo e costituito da almeno sette cifre numeriche.
B) Il numero di protocollo è progressivo e costituito da almeno dieci cifre numeriche.
C) Il numero di protocollo è attribuito casualmente dal sistema ed è costituito da almeno cinque cifre numeriche.
0311. L'amministrazione è obbligata a predeterminare e rendere preventivamente pubblici i criteri e le modalità cui
attenersi....
A) Per la concessione di sussidi ed ausili finanziari.
B) Solo per qualunque spesa che ecceda gli stanziamenti di bilancio.
C) Per l'effettuazione delle spese in economica.
0312. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quando l'interesse individuale è strettamente
connesso con l'interesse pubblico, protetto dall'ordinamento giuridico non direttamente ma solo attraverso la tutela
dell'interesse pubblico cui è connesso si parla di....
A) Interesse legittimo.
B) Interesse collettivo.
C) Interesse semplice.
0313. A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 196/2003, l'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione degli estremi
identificativi del titolare e dei responsabili?
A) Si, lo prevede espressamente il suddetto D.Lgs.
B) No, in applicazione della legge n. 241/1990.
C) Si, ma solo previa richiesta formale al Garante dei dati personali.
0314. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quale interesse è del tutto irrilevante per il
diritto e non riceve alcuna tutela?
A) Interesse di fatto.
B) Interesse legittimo.
C) Interesse diffuso.
0315. Perché la giurisdizione di legittimità dei T.A.R., prevista dagli artt. 2, 3 e 4 della legge n. 1034/1971, è "generale"?
A) Perché riguarda le controversie relative alla legittimità di un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (tranne
le materie riservate alla cognizione di altra giurisdizione speciale).
B) Perché riguarda ogni controversia relativa ad un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (non sono previste
materie riservate alla cognizione di altra giurisdizione speciale).
C) Perché è limitata quanto al potere di decisione; essi possono solo sostituire l'atto annullato.
0316. I controlli amministrativi che intervengono su di un atto non ancora perfezionato,....
A) Sono controlli preventivi antecedenti.
B) Sono controlli esterni.
C) Sono controlli sostitutivi.
0317. Nella giurisdizione amministrativa, il giudizio che ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di
cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza
favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante il corso del processo, è il giudizio....
A) Cautelare.
B) Di diritto obiettivo, al pari di quello penale.
C) Di ottemperanza.
0318. I conferimenti di funzioni di cui alla legge n. 59/1997 devono avvenire nell'osservanza di alcuni pincipi. Con
l'attribuzione della generalità dei compiti e delle funzioni amministrative ai comuni, alle province e alle comunità
montane, secondo le rispettive dimensioni territoriali, associative e organizzative con l'esclusione delle sole funzioni
incompatibili con le dimensioni medesime, si attua, tra l'altro,....
A) Il principio di sussidiarietà.
B) Il principio della copertura finanziaria e patrimoniale dei costi per l'esercizio delle funzioni amministrative.
C) Il principio di autonomia organizzativa e regolamentare e di responsabilità degli enti locali nell'esercizio delle funzioni e dei
compiti amministrativi ad essi conferiti.
0319. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere
nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto negativo?
A) Divieto.
B) Abilitazione.
C) Dispensa.

PAGINA 25 di 79
0320. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Tra essi il principio di sussidiarietà,....
A) Con l'attribuzione della generalità dei compiti e delle funzioni amministrative ai comuni, alle province e alle comunità
montane, secondo le rispettive dimensioni territoriali, associative e organizzative, con l'esclusione delle sole funzioni
incompatibili con le dimensioni medesime.
B) In considerazione delle diverse caratteristiche, anche associative, demografiche, territoriali e strutturali degli enti riceventi.
C) In relazione all'idoneità organizzativa dell'amministrazione ricevente a garantire, anche in forma associata con altri enti,
l'esercizio delle funzioni.
0321. In attuazione della legge n. 241/1990, l'amministrazione provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento
amministrativo mediante comunicazione personale, indicando,....
A) Tra l'altro, l'oggetto del procedimento promosso.
B) Il nominativo di tutte le persone maggiorenni interessate al procedimento.
C) Tra l'altro, tutti i fatti personali inerenti alle persone coinvolte nel procedimento.
0322. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali; quelli essenziali....
A) Se mancanti comportano la nullità dell'atto.
B) Si sostanziano esclusivamente nella volontà e nel contenuto.
C) Sono quelli che ogni P.A. decide di inserire negli atti regolamentari interni perché questi producano effetti.
0323. Hanno facoltà di intervenire nel procedimento amministrativo,....
A) Tra gli altri, i portatori di interessi diffusi costituiti in associazioni o comitati, cui possa derivare un pregiudizio dal
provvedimento.
B) Solo i portatori di interessi pubblici.
C) Solo le pubbliche amministrazioni costituite in organi collegiali e tutti coloro che hanno fatto denuncia.
0324. Le disposizioni del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, in materia di documentazione amministrativa, si possono applicare ad un
cittadino francese?
A) Si. Si applicano ai cittadini italiani e dell'Unione europea.
B) No, si applicano solo ai cittadini italiani.
C) Si. Si applicano ai cittadini di tutti i Paesi facenti parte del territorio europeo.
0325. La proposta è....
A) Una manifestazione di giudizio dell'organo propulsivo circa il contenuto da dare all'atto.
B) Un atto con cui l'autorità amministrativa competente si rivolge ad altra autorità per sollecitare l'emanazione di un atto che
altrimenti non potrebbe essere emanato, non creando nell'autorità destinataria alcun obbligo di provvedere.
C) Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore.
0326. Le Autonomie amministrative indipendenti sono state previste nei settori dell'economica e delle garanzie fondamentali
dell'individuo, al fine di assicurare l'intervento neutro di poteri pubblici, non condizionati dalle contingenti maggioranze
di governo. Quale Autonomia è prevista nel campo dei diritti fondamentali?
A) Garante del trattamento dei dati personali.
B) Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici.
C) Istituto di vigilanza sulle assicurazioni private.
0327. Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel
caso in cui la domanda di accesso per taluni profili, non riguardi documenti esistenti, ma postuli una attività di
elaborazione dati?
A) No, è inammissibile.
B) Si, è ammissibile.
C) Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato sull'attività della P.A.
0328. A norma del D.P.R. n. 327/2001, il vincolo preordinato all'esproprio, dopo la sua decadenza, può essere reiterato?
A) Si, può essere motivatamente reiterato.
B) No, non può essere reiterato.
C) No, perché devono decorrere almeno tre anni dalla decadenza.
0329. Quando l'atto amministrativo difetti o sia viziato in uno degli elementi o requisiti prescritti per atti di quel tipo è....
A) Invalido.
B) Irregolare.
C) Sempre nullo.
0330. A norma di quanto dispone il D.P.R. n. 445/2000 i notiziari della pubblica amministrazione sono oggetto di registrazione
obbligatoria?
A) No.
B) Si, come tutti gli atti interni dell'amministrazione.
C) Si, non sono soggetti a registrazione obbligatoria solo i bollettini ufficiali.
0331. Ai sensi di quanto prevede l'art. 3 del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, le disposizioni in materia di documentazione
amministrativa, si applicano solo ai cittadini italiani?
A) No, si applicano ai cittadini italiani e dell'Unione europea.
B) Si.
C) No, si applicano a tutti i cittadini, di qualsiasi Paese.

PAGINA 26 di 79
0332. In relazione alla discrezionalità, gli atti amministrativi si distinguono in....
A) Atti discrezionali e atti vincolati.
B) Atti di amministrazione attiva e atti di amministrazione consultiva.
C) Atti a rilevanza interna e atti esterni.
0333. A norma dell'art. 21-septies della novellata legge 241/1990, il provvedimento amministrativo che è viziato da difetto
assoluto di attribuzione:
A) É nullo.
B) É inesistente e annullabile.
C) É annullabile.
0334. L'art. 1 della legge 15/3/1997, n. 59, ha delegato il Governo ad emanare uno o più decreti legislativi volti a conferire alle
Regioni e agli enti locali, ai sensi degli articoli 5, 118 e 128 della Costituzione, funzioni e compiti amministrativi nel
rispetto dei princìpi e dei criteri direttivi contenuti nella legge stessa. A tali fini per "conferimento" si intende....
A) Il trasferimento, la delega o l'attribuzione di funzioni e compiti.
B) Il trasferimento o la delega di funzioni e compiti.
C) Il trasferimento totale di funzioni e compiti.
0335. In relazione alla discrezionalità, gli atti amministrativi si distinguono in atti discrezionali e....
A) Atti vincolati.
B) Atti di amministrazione attiva.
C) Atti particolari.
0336. Nel procedimento amministrativo, a norma di quanto dispone la legge n. 241/1990, chi adotta ogni misura per
l'adeguato e sollecito svolgimento dell'istruttoria?
A) Il responsabile del procedimento.
B) L'organo politico della P.A.
C) Il responsabile dell'ufficio ragioneria o corrispondente.
0337. Il legislatore recependo l'elaborazione giurisprudenziale in tema di nullità dell'atto amministrativo, ha introdotto l'art.
21-septies nella legge n. 241/1990 che prevede la nullità per il provvedimento....
A) Che è stato adottato in violazione o elusione del giudicato.
B) Che è viziato da eccesso di potere.
C) Che è viziato da incompetenza.
0338. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, sono oggetto di registrazione obbligatoria di protocollo....
A) I documenti ricevuti e spediti dall'amministrazione e tutti i documenti informatici.
B) Tutti i documenti dell'amministrazione, senza esclusione.
C) Le note di ricezione delle circolari e altre disposizioni.
0339. La legge n. 59/1997 ha delineato i principi per il conferimento alle Regioni ed agli enti locali di funzioni amministrative.
Nel "conferimento" rientra anche l'istituto della delega?
A) Si, la legge precisa che per conferimento si intende il trasferimento, la delega o l'attribuzione di funzioni e compiti.
B) Si, la legge precisa che per conferimento si intende solo la delega di funzioni e compiti.
C) No, la legge precisa che per conferimento si intende solo il trasferimento e l'attribuzione di funzioni e compiti.
0340. I controlli amministrativi preventivi....
A) Intervengono su di un atto già formato, ma prima che produca i suoi effetti.
B) Possono essere solo di merito.
C) Sono quelli previsti dalla legge come necessari ed abituali.
0341. La legislazione vigente prevede alcuni atti attraverso i quali si consente a chi vi abbia titolo di partecipare al
procedimento amministrativo. É un atto di partecipazione procedimentale....
A) L'accesso agli atti del procedimento.
B) L'obbligo di individuazione per ogni tipo di procedimento dell'unità organizzativa responsabile.
C) L'obbligo di conclusione del procedimento entro un termine certo.
0342. Hanno facoltà di intervenire nel procedimento amministrativo,....
A) Tra gli altri, qualunque soggetto, portatore di interessi pubblici o privati cui possa derivare un pregiudizio dal provvedimento.
B) Soltanto i titolari di diritti soggettivi legittimi.
C) Soltanto i titolari di interessi diffusi.
0343. Che cosa richiede l'amministrazione procedente agli interessati, ai sensi dell'art. 18 della legge n. 241/1990, con riguardo
ai documenti attestanti atti, fatti, qualità e stati soggettivi, necessari per l'istruttoria del procedimento e detenuti da altre
P.A.?
A) I soli elementi necessari per la loro ricerca.
B) La copia autenticata dei documenti.
C) L'originale dei documenti.
0344. L'art. 4 del D.Lgs. 196/2003 individua i dati personali definiti "sensibili". Rientrano in tale categoria...
A) Tra gli altri, i dati personali idonei a rivelare le opinioni politiche.
B) Solo i dati personali idonei a rivelare le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere.
C) Tra gli altri, i dati personali idonei a rivelare la paternità e la maternità.

PAGINA 27 di 79
0345. I controlli amministrativi sostitutivi....
A) Si configurano quando l'autorità gerarchicamente superiore, accertata l'inerzia di quella inferiore, si sostituisce ad essa
nell'emanazione del provvedimento.
B) Sono i c.d. controlli di legittimità.
C) Sono i c.d. controlli di merito.
0346. Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase
d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. La fase d'iniziativa....
A) É la fase propulsiva del procedimento.
B) Determina il contenuto dell'atto da adottare e la conseguente formazione ed emanazione dell'atto stesso.
C) É diretta esclusivamente ad acquisire e valutare i singoli dati pertinenti e rilevanti ai fini dell'emanazione dell'atto.
0347. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella seconda
categoria potranno ricomprendersi...
A) Gli obblighi.
B) I diritti.
C) Le potestà.
0348. Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase
d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. É ricompreso nello stadio dell'iniziativa....
A) La richiesta.
B) L'acquisizione dell'interesse a ricorrere.
C) La deliberazione preparatoria.
0349. Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli, ma può adottare un provvedimento difforme nell'ambito
dei limiti posti dalla legge, i pareri sono....
A) Obbligatori parzialmente vincolanti.
B) Facoltativi.
C) Obbligatori vincolanti.
0350. Come sono denominati gli strumenti costituiti da materiali idonei a ricevere e conservare atti forniti dai privati o relativi
a fatti accertati dalla stessa amministrazione, a fini di esibizione?
A) Registri pubblici.
B) Certificazioni.
C) Verbalizzazioni.
0351. Con riferimento alla legge n. 241 del 1990, la Conferenza dei servizi viene convocata....
A) Per effettuare un esame contestuale dei vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo.
B) Prevalentemente per disporre accertamenti tecnici.
C) Per dare validità agli atti del procedimento.
0352. A norma del D.P.R. n. 327/2001, i beni appartenenti al demanio pubblico possono essere espropriati?
A) Non possono essere espropriati fino a quando non ne viene pronunciata la sdemanializzazione.
B) Possono essere espropriati, previo accordo con l'Ente di appartenenza.
C) Non possono essere espropriati se non vi è il previo accordo con la Santa Sede.
0353. Dispone l'art. 1 della legge n. 241/1990 che l'attività amministrativa è regolata secondo le modalità previste dalla legge
stessa e dalle altre disposizioni che disciplinano singoli procedimenti, nonché....
A) Dai principi dell'ordinamento comunitario.
B) Dai principi dell'ordinamento giudiziario.
C) Dalle disposizioni delle leggi regionali vigenti.
0354. L'atto amministrativo con cui l'autorità amministrativa competente si rivolge ad altra autorità per sollecitare
l'emanazione di un atto che altrimenti non potrebbe essere emanato è denominata....
A) Richiesta.
B) Istanza.
C) Denuncia.
0355. Come sono denominati dal D.Lgs. 165/2001 gli uffici che provvedono all'informazione all'utenza relativa agli atti e allo
stato dei procedimenti?
A) Uffici per le relazioni con il pubblico.
B) Uffici per la trasparenza delle amministrazioni pubbliche.
C) Uffici di comunicazione con l'utenza.
0356. Il ricorso gerarchico proprio può essere proposto se l'organo che ha emanato l'atto e quello gerarchicamente superiore
cui si fa ricorso, sono....
A) Organi appartenenti allo stesso ramo dell'amministrazione.
B) Organi collegiali.
C) Uno, un organo dell'amministrazione centrale dello Stato e l'altro ente territoriale.
0357. Esiste un obbligo generale di comunicare ai soggetti di cui all'art. 7 della legge n. 241/1990 l'unità organizzativa
competente?
A) Si, tale obbligo è sancito dall'art. 5 della legge n. 241 del 1990.
B) No, il nominativo o la struttura competente possono essere comunicati solo se richiesti.
C) No. La legge n. 241 del 1990 nulla dispone in materia di comunicazione.

PAGINA 28 di 79
0358. Il Tribunale delle Acque Pubbliche è....
A) Amministrativo speciale.
B) Amministrativo generale.
C) Ordinario di primo grado.
0359. Gli organi costituzionali....
A) Sono quelli necessari per la stessa esistenza dell'ordinamento costituzionale.
B) Sono gli organi legislativi previsti dalla Costituzione.
C) Sono quelli previsti dalla Costituzione, ma disciplinati dalle fonti primarie.
0360. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quando il diritto soggettivo è subordinato ad
un interesse pubblico prevalente si parla di....
A) Diritto affievolito o condizionato.
B) Interesse legittimo.
C) Interesse diffuso.
0361. L'art. 7 del D.P.R. n. 445/2000 dispone che il testo degli atti pubblici non deve contenere lacune, aggiunte, abbreviazioni,
correzioni, alterazioni o abrasioni. Ciò significa che non è ammessa alcuna forma di abbreviazione?
A) No. Sono ammesse le abbreviazioni di uso comune che non lascino dubbi sul significato delle parole abbreviate.
B) Si. Sono vietate anche le abbreviazioni di uso comune.
C) No. Sono ammesse solo le abbreviazioni di uso comune, contenute in un apposito formulario approvato dal Presidente del
Consiglio dei Ministri.
0362. Sono impugnabili innanzi al G.A. soltanto gli atti amministrativi (in senso oggettivo, ossia esplicazione di pubblica
potestà) che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A) Gli atti meramente confermativi di precedenti provvedimenti non sono impugnabili.
B) Gli atti esecutivi sono impugnabili.
C) I regolamenti improduttivi di effetti immediatamente lesivi sono impugnabili.
0363. Quali tra i seguenti sono atti di conoscenza mediante i quali la P.A. informa uno o più soggetti dell'emanazione di un
atto o del verificarsi di un fatto?
A) Comunicazioni.
B) Ispezioni.
C) Certificazioni.
0364. Il ricorso gerarchico proprio presuppone che l'organo che ha emanato l'atto e l'organo gerarchicamente superiore cui si
propone ricorso....
A) Siano entrambi organi individuali.
B) Siano organi appartenenti a rami diversi dell'amministrazione.
C) Siano entrambi organi collegiali appartenenti ad amministrazioni diverse.
0365. Qualora non si sia provveduto a determinare il termine entro cui il procedimento amministrativo debba concludersi,
esso....
A) É stabilito in 90 giorni.
B) É stabilito in un anno.
C) É stabilito in 20 giorni.
0366. La giurisdizione generale di legittimità dei T.A.R....
A) Può riguardare l'accertamento dei vizi di eccesso di potere nell'emanazione di un atto amministrativo.
B) Non può riguardare l'accertamento dei vizi di eccesso di potere nell'emanazione di un atto amministrativo.
C) Può utilizzare tutti i mezzi di prova consentiti nel giudizio di merito.
0367. In merito al controllo sugli organi, il controllo sostitutivo-semplice....
A) Consiste nella sostituzione di un organo superiore ad uno inferiore in caso di inerzia o ritardo nel compimento di certi atti da
parte di quest'ultimo.
B) Consiste nell'applicazione di particolari sanzioni amministrative o disciplinari al titolare dell'organo controllato.
C) É il potere dello Stato di disporre ispezioni ed accertamenti sull'attività delle amministrazioni controllate.
0368. Relativamente a quale delle seguenti tipologie di atti in arrivo non è prevista la registrazione di protocollo, di cui all'art.
53 del D.P.R. n. 445/2000?
A) Materiale statistico.
B) Documenti informatici.
C) Atti provenienti da organi politici.
0369. Gli atti che si inseriscono in un procedimento amministrativo e sono tra loro coordinati e preordinati all'adozione di un
provvedimento amministrativo sono atti amministrativi procedimentali. Tali atti possono essere propulsivi o
preparatori; tra i secondi....
A) Rientrano i pareri.
B) Rientrano le istanze.
C) Rientrano i ricorsi.
0370. La realizzazione dei fini dello Stato si attua attraverso la funzione politica, legislativa, amministrativa e giurisdizionale.
Quale di esse mira alla realizzazione concreta dei fini dello Stato attraverso statuizioni che permettono di dare effettiva
ed immediata operatività all'astratta previsione legislativa?
A) Funzione amministrativa.
B) Funzione politica.
C) Funzione giurisdizionale.
PAGINA 29 di 79
0371. Sono ammesse le comunicazioni di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari da parte di un soggetto pubblico
ad altri soggetti pubblici?
A) Si, se sono previste da norme di legge o di regolamento o risultano comunque necessarie per lo svolgimento delle funzioni
istituzionali, nel rispetto di quanto stabilito dall'art. 39, comma 2, del d.lgs. n. 196/03..
B) Si, senza alcuna limitazione.
C) No, sono rigorosamente vietate dal D.Lgs. 196/2003.
0372. Quale dei seguenti è un requisito di legittimità dell'atto amministrativo inerente all'agente?
A) Legittimazione.
B) Volontà.
C) Oggetto.
0373. Nelle pronunce del giudice amministrativo, in riferimento al contenuto e all'oggetto, si distingue il giudizio di cognizione,
il giudizio cautelare e il giudizio di esecuzione. Il giudizio cautelare....
A) Ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive
volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante
il corso del processo.
B) É volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo
l'attività dell'amministrazione.
C) Ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta della pronuncia di cognizione.
0374. L'atto amministrativo viziato da incompetenza relativa per materia è....
A) Annullabile.
B) Imperfetto.
C) Ineseguibile.
0375. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un semplice accertamento,
fa sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti?
A) Ordine.
B) Iscrizione.
C) Licenza.
0376. Quando l'atto amministrativo presenta un vizio alla cui presenza la legge non commina conseguenze negative per l'atto
stesso (es. violazione delle norme sul bollo) è....
A) Irregolare.
B) Nullo.
C) Ineseguibile.
0377. Nei documenti d'identità e di riconoscimento, ai sensi del T.U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
documentazione amministrativa....
A) Non è necessaria l'indicazione o l'attestazione dello stato civile, salvo specifica istanza del richiedente.
B) Può essere omessa l'indicazione o l'attestazione dello stato civile, se vi è una specifica richiesta in tal senso da parte del
richiedente.
C) É necessaria l'indicazione o l'attestazione dello stato civile e dei figli a carico.
0378. Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e
subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango secondario....
A) Regolamenti ministeriali.
B) Leggi costituzionali e di revisione.
C) Leggi ordinarie dello Stato.
0379. A norma della legge 241/90, è sempre prevista l'indizione della conferenza di servizi:
A) Quando l'amministrazione procedente deve acquisire intese, concerti, nulla osta o assensi comunque denominati di altre
amministrazioni pubbliche e non li ottenga, entro trenta giorni dalla ricezione, da parte dell'amministrazione competente, della
relativa richiesta.
B) Quando almeno due delle Amministrazioni procedenti ne facciano richiesta.
C) Solo nei casi annualmente determinati con decreto del Presidente della Repubblica.
0380. I controlli c.d. sugli atti....
A) Sono diretti a valutare la legittimità o l'opportunità di un singolo atto amministrativo.
B) Sono diretti a valutare l'operato delle persone fisiche preposte agli uffici o la funzionalità di un organo in quanto tale.
C) Sono diretti a verificare i risultati raggiunti in termini di efficienza e efficacia, dell'attività svolta in un determinato periodo di
tempo.
0381. L'atto amministrativo la cui efficacia sia stata sospesa a seguito di una ordinanza di sospensione è....
A) Ineseguibile.
B) Inopportuno.
C) Inesistente.
0382. L'ordine è l'atto con cui la P.A., sulla base di un potere di supremazia generale o speciale, fa sorgere a carico del
destinatario un dovere di condotta, la cui inosservanza comporta l'applicazione di una sanzione. Esso si sostanzia...
A) Nei comandi e nei divieti.
B) Nelle rinunzie e nelle concessioni.
C) Nelle riserve e nelle autorizzazioni.

PAGINA 30 di 79
0383. I provvedimenti amministrativi non sono più suscettibili di annullamento o revoca su ricorso dell'interessato, decorsi i
termini perentori. Vale a dire che sono dotati del carattere....
A) Dell'inoppugnabilità.
B) Dell'esecutorietà.
C) Della tipicità.
0384. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. Secondo la teoria più moderna,
è un elemento essenziale....
A) Finalità.
B) Onere.
C) Condizione.
0385. Ai sensi della Legge n. 241/1990, come può avvenire l'apertura del procedimento amministrativo?
A) A richiesta di parte o ad iniziativa d'ufficio.
B) Solo a richiesta di parte.
C) Solo ad iniziativa d'ufficio.
0386. Quando viene ritirato un atto amministrativo per il sopravvenire di nuove circostanze di fatto che rendono l'atto non
più rispondente al pubblico interesse, si pone in essere un provvedimento di....
A) Abrogazione dell'atto amministrativo.
B) Riforma dell'atto amministrativo.
C) Diniego di rinnovo dell'atto amministrativo.
0387. I conferimenti di funzioni di cui alla legge n. 59/1997 devono avvenire nell'osservanza di alcuni pincipi. Tenendo conto
dell'idoneità organizzativa dell'amministrazione ricevente a garantire, anche in forma associata con altri enti, l'esercizio
delle funzioni, si realizza, tra l'altro,....
A) Il principio di adeguatezza.
B) Il principio di omogeneità.
C) I princìpi di responsabilità ed unicità dell'amministrazione.
0388. Quale dei seguenti è un giudice amministrativo generale?
A) Tribunale Amministrativo Regionale.
B) Corte dei Conti.
C) Commissione tributaria.
0389. Come sono denominati i controlli amministrativi diretti a valutare e garantire la corrispondenza formale dell'atto e
dell'attività del soggetto alle norme di legge?
A) Di legittimità.
B) Intersoggettivi.
C) Interorganici.
0390. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità
illimitata. Quale certificato ha validità illimitata?
A) Estratto dell'atto di nascita.
B) Godimento dei diritti politici.
C) Iscrizione alle liste elettorali.
0391. Dispone l'art. 29 del Codice in materia di protezione dei dati personali che il responsabile del trattamento dei dati
personali....
A) É designato dal titolare facoltativamente.
B) Deve essere designato dal titolare obbligatoriamente.
C) Deve essere designato obbligatoriamente dall'incaricato del trattamento.
0392. Quale dei seguenti è un requisito di legittimità dell'atto amministrativo inerente all'agente?
A) Competenza.
B) Riserva.
C) Onere.
0393. Nella giurisdizione amministrativa il giudizio volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per
stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo l'attività dell'amministrazione, è il giudizio....
A) Di cognizione.
B) Di esecuzione.
C) Cautelare.
0394. Quando viene ritirato, con efficacia non retroattiva, un atto amministrativo inficiato da vizi di merito in base ad una
nuova valutazione degli interessi, si pone in essere un provvedimento di....
A) Revoca dell'atto amministrativo.
B) Proroga dell'atto amministrativo.
C) Sospensione dell'atto amministrativo.
0395. Come sono denominati i controlli amministrativi previsti dalla legge come necessari ed abituali, in ordine a particolari
atti od attività?
A) Ordinari.
B) Straordinari.
C) Di merito.

PAGINA 31 di 79
0396. L'art. 22 della legge n. 241/1990, stabilisce che non sono accessibili le informazioni in possesso di una P.A. che non
abbiano forma di documento amministrativo. A tal fine è considerato documento amministrativo....
A) Ogni rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie del contenuto di atti, anche
interni o non relativi ad uno specifico procedimento, detenuti da una P.A. e concernenti attività di pubblico interesse,
indipendentemente dalla natura pubblicistica o privatistica della loro disciplina sostanziale.
B) Ogni rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie del contenuto di atti, interni e
relativi ad uno specifico procedimento, detenuti da una P.A. e concernenti attività di pubblico interesse, indipendentemente dalla
natura pubblicistica o privatistica della loro disciplina sostanziale.
C) Ogni rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie del contenuto di atti, interni
anche se non relativi ad uno specifico procedimento, detenuti da una P.A. e concernenti attività di pubblico interesse,
indipendentemente dalla natura pubblicistica o privatistica della loro disciplina sostanziale.
0397. Nelle pronunce del G.A., in riferimento al contenuto e all'oggetto, si distingue il giudizio di cognizione, il giudizio
cautelare e il giudizio di esecuzione. Il giudizio di esecuzione....
A) Ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta della pronuncia di cognizione.
B) Ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive
volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante
il corso del processo.
C) É volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo
l'attività dell'amministrazione.
0398. Gli organi politici (o istituzionali o di governo)....
A) Esercitano attività di indirizzo politico-amministrativo e di controllo sull'attuazione di detto indirizzo.
B) Esercitano attività di natura gestionale nel perseguimento degli indirizzi predeterminati dagli organi gestionali.
C) Gestiscono le risorse umane, finanziarie e strumentali dell'ente.
0399. I vizi di legittimità dell'atto amministrativo sono....
A) Violazione di legge, incompetenza ed eccesso di potere.
B) Incompetenza assoluta ed eccesso di potere.
C) Nullità, irregolarità e violazione di legge.
0400. Come sono denominati dal D.Lgs. 165/2001 gli uffici che provvedono al servizio all'utenza per i diritti di partecipazione
di cui al capo III della legge 241/1990?
A) Uffici per le relazioni con il pubblico.
B) Uffici per la trasparenza delle amministrazioni pubbliche.
C) Uffici di comunicazione con l'utenza.
0401. La giurisdizione di legittimità dei T.A.R., prevista dagli artt. 2, 3 e 4 della legge n. 1034/1971, è limitata in quanto poteri
di cognizione in quanto....
A) Può riguardare l'accertamento dei soli tre vizi di incompetenza, violazione di legge ed eccesso di potere.
B) Può riguardare solo l'accertamento delle violazioni di legge.
C) Riguarda ogni controversia relativa ad un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (non sono previste materie
riservate alla cognizione di altra giurisdizione speciale).
0402. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella seconda categoria?
A) Decreto per il cambiamento di nomi e cognomi.
B) Concessione esattoriale delle imposte.
C) Concessione relativa all'esercizio delle tranvie.
0403. L'atto amministrativo nullo è....
A) Insanabile.
B) Giuridicamente esistente.
C) Efficace.
0404. La legislazione vigente prevede alcuni atti attraverso i quali si consente a chi vi abbia titolo di partecipare al
procedimento amministrativo. É un atto di partecipazione procedimentale....
A) La presentazione di documenti.
B) L'obbligo di individuazione del responsabile del procedimento.
C) L'obbligo di motivazione degli atti di pianificazione e programmazione.
0405. Secondo il dettato dell'art. 21-septies della legge n. 241/1990, la nullità del provvedimento amministrativo può essere
provocata dalla mancanza degli elementi essenziali?
A) Si, il provvedimento amministrativo che manca degli elementi essenziali è nullo.
B) Si, le sole cause di nullità del provvedimento amministrativo sono la mancanza degli elementi essenziali e l'adozione in
violazione del giudicato.
C) No, il provvedimento amministrativo è nullo solo se è viziato da difetto assoluto di attribuzione.
0406. Quale dei seguenti organi è definito dalla Costituzione "organo di consulenza giuridico-amministrativa"?
A) Consiglio di Stato.
B) Corte dei Conti.
C) Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro.

PAGINA 32 di 79
0407. Relativamente a quale delle seguenti tipologie di atti in arrivo non è prevista la registrazione di protocollo, di cui all'art.
53 del D.P.R. n. 445/2000?
A) Documenti già soggetti a registrazione particolare della P.A.
B) Documenti informatici.
C) Atti provenienti da organi politici.
0408. Oltre ai provvedimenti, esiste tutta una serie di atti amministrativi che per lo più assolvono funzioni strumentali,
accessorie o quanto meno secondarie. Alcuni di essi rappresentano semplici momenti dei procedimenti preordinati
all'emanazione e all'operatività dei provvedimenti ed altri assolvono compiti di mera testificazione come ad esempio....
A) Le certificazioni.
B) Le proposte.
C) I pareri.
0409. In relazione all'esigenza di salvaguardare la riservatezza di terzi, persone, gruppi ed imprese vanno sottratti all'accesso i
documenti inerenti i rapporti informativi sul personale dipendente?
A) Si, vanno sottratti all'accesso.
B) No, non vanno sottratti all'accesso.
C) Solo se inerenti alla salute.
0410. La tutela amministrativa su ricorso dà luogo....
A) Ad un contenzioso.
B) Ad una posizione di non terzietà della pubblica amministrazione in ordine alla controversia.
C) Ad un procedimento d'iniziativa della stessa pubblica amministrazione.
0411. Il D.Lgs. 165/2001 prevede che l'esercizio delle funzioni di indirizzo politico-amministrativo, nelle amministrazioni
pubbliche statali, spetta:
A) Agli organi di governo.
B) Ai dirigenti di uffici dirigenziali generali.
C) Ai dirigenti.
0412. I pareri sono obbligatori non vincolanti....
A) Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli, ma può anche non attenersi ad essi discostandosene con il
proprio operato e motivando le ragioni per le quali se ne discosti.
B) Se è rimesso alla discrezionalità degli organi dell'amministrazione attiva di richiederli o meno.
C) Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli e ad uniformarsi ad essi.
0413. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?
A) É proponibile solo nei casi previsti tassativamente dalla legge.
B) Può essere proposto solo a tutela di diritti soggettivi.
C) É un rimedio di carattere generale.
0414. In relazione al risultato, gli atti amministrativi si distinguono in....
A) Atti ampliativi e atti restrittivi.
B) Atti costitutivi e atti dichiarativi.
C) Atti di amministrazione attiva, atti di amministrazione consultiva ed atti di amministrazione di controllo.
0415. La condizione in cui viene a trovarsi un atto quando sono decorsi i termini per impugnarlo è denominata....
A) Inoppugnabilità.
B) Acquiescenza.
C) Rinnovazione.
0416. La legge n. 59/1997 ha delegato il Governo ad emanare uno o più decreti legislativi volti a conferire alle Regioni e agli
enti locali ulteriori funzioni e compiti amministrativi. Da tale ambito ha escluso, tra l'altro,....
A) Cittadinanza, immigrazione, rifugiati e asilo politico, estradizione.
B) Tramvie e linee automobilistiche, nonchè viabilità, acquedotti e lavori pubblici.
C) I compiti relativi alla tutela dell'ambiente e della salute in genere.
0417. Qualora non si sia provveduto a determinare il termine entro cui il procedimento amministrativo debba concludersi,
esso....
A) É stabilito dalla legge n. 241/1990 in 90 giorni.
B) É stabilito dalla legge n. 241/1990 in 30 giorni.
C) É stabilito dal responsabile del procedimento a suo insindacabile giudizio.
0418. Il contenuto di un atto amministrativo....
A) É la parte precettiva dell'atto.
B) Può anche non essere espressione di una potestà amministrativa.
C) É lo scopo che l'atto persegue.
0419. Ai fini del D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327, "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
esproprio per pubblica utilità", per "beneficiario dell'espropriazione" si intende.....
A) Il soggetto, pubblico o privato, in cui favore è emesso il decreto di esproprio.
B) Il soggetto privato, al quale sia stato attribuito il potere di espropriare in base ad una norma.
C) Il soggetto, pubblico o privato, titolare del diritto espropriato.

PAGINA 33 di 79
0420. La persona fisica che utilizza un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico, per motivi privati o
commerciali, senza esservi necessariamente abbonata è identificata ai fini del D.Lgs. n. 196/2003 come....
A) Utente.
B) Abbonato.
C) Titolare.
0421. Il trattamento da parte di un soggetto pubblico riguardante dati diversi da quelli sensibili e giudiziari è consentito,
anche in mancanza di una norma di legge o di regolamento che lo preveda espressamente?
A) Si, se necessario per lo svolgimento delle funzioni istituzionali.
B) No, è consentito solo se autorizzato da espressa norma di legge che specifichi le finalità di rilevante interesse pubblico del
trattamento.
C) Si, i soggetti pubblici possono trattare qualsiasi dato anche se sensibile o giudiziario.
0422. Se la legge impone all'organo di amministrazione attiva di richiederli, i pareri sono....
A) Obbligatori.
B) Obbligatori non vincolanti.
C) Obbligatori parzialmente vincolanti.
0423. L'ordine....
A) É un provvedimento restrittivo della sfera giuridica del destinatario mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta
discrezionale o di un semplice accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro
determinati comportamenti.
B) É un atto amministrativo diverso dai provvedimenti.
C) É un provvedimento amministrativo tramite il quale la P.A., nell'esercizio di una attività discrezionale tecnica in funzione
preventiva, provvede alla rimozione di un limite legale che si frappone all'esercizio di un'attività inerente ad un diritto soggettivo
o ad una potestà pubblica che devono necessariamente preesistere in capo al destinatario.
0424. I controlli amministrativi ordinari....
A) Sono previsti dalla legge come necessari ed abituali.
B) Sono diretti esclusivamente a valutare l'atto sotto il profilo della convenienza per l'amministrazione.
C) Possono essere solo di merito.
0425. Gli atti che si inseriscono in un procedimento amministrativo e sono tra loro coordinati e preordinati all'adozione di un
provvedimento amministrativo sono atti amministrativi procedimentali. Tali atti possono essere propulsivi o
preparatori; tra i primi....
A) Rientrano le istanze.
B) Rientrano i pareri.
C) Rientrano gli accordi preliminari.
0426. Le norme contenute nel Capo III - partecipazione al procedimento amministrativo - della legge n. 241/1990, trovano
applicazione per i procedimenti volti all'emanazione di atti normativi?
A) No, non trovano applicazione.
B) Si, le norme contenute nel Capo III si applicano a tutti gli atti amministrativi salvo che si tratti di atti di pianificazione.
C) Si, le norme contenute nel Capo III si applicano a tutti gli atti amministrativi salvo che si tratti di atti tributari.
0427. In diritto amministrativo il termine competenza....
A) Viene adoperato per indicare il complesso di attribuzioni di un organo, ovvero i poteri e le funzioni esercitabili.
B) Viene adoperato al fine di individuare uno dei tre vizi di legittimità da cui l'atto amministrativo può essere affetto.
C) Viene adoperato per indicare la facoltà per alcuni organi della P.A. di dotarsi di proprio statuto.
0428. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il diritto all'esclusiva nella gestione del servizio.
B) La facoltà di esercitare la concessione.
C) L'interesse all'esclusiva nella titolarità della concessione.
0429. La pubblica amministrazione può richiedere ad un cittadino un certificato di cittadinanza nel caso in cui all'atto della
presentazione dell'istanza sia richiesta l'esibizione di un documento di identità o di riconoscimento ove tale dato risulta
attestato?
A) No, il divieto è espressamente previsto dall'art. 45 del D.P.R. n. 445/2000.
B) Richiedere o meno la documentazione in tal caso è una facoltà che il D.P.R. n. 445/2000 demanda all'ente interessato.
C) La legge nulla dispone al riguardo; è da intendersi quindi che la P.A. possa agire in tal senso.
0430. A norma del dettato costituzionale quale dei seguenti organi contribuisce alla elaborazione della legislazione economica
e sociale?
A) Il C.N.E.L.
B) La Corte dei Conti.
C) Il CIPE.
0431. Il ricorso gerarchico proprio è un rimedio amministrativo....
A) A tutela sia di diritti soggettivi che interessi legittimi, facendo valere sia vizi di legittimità che di merito.
B) A tutela dei soli interessi legittimi con il quale si possono far valere sia vizi di legittimità che di merito.
C) A carattere eccezionale.

PAGINA 34 di 79
0432. La tutela amministrativa su ricorso dà luogo....
A) Ad un procedimento d'iniziativa del ricorrente.
B) Ad una posizione di non terzietà della P.A. in ordine alla controversia.
C) Ad una decisione non vincolata ai motivi addotti dal ricorrente.
0433. A norma del D.P.R. 445/2000, la partecipazione al procedimento amministrativo e il diritto di accesso ai documenti
amministrativi sono esercitabili mediante l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione?
A) Si.
B) Solo nei procedimenti ad istanza di parte.
C) No, in nessun caso.
0434. In base al D.Lgs. 165/2001, a chi spetta, nelle amministrazioni pubbliche statali, la definizione dei criteri generali in
materia di ausili finanziari a terzi e di determinazione di tariffe, canoni e analoghi oneri a carico di terzi?
A) Agli organi di governo.
B) Ai dirigenti di uffici dirigenziali generali.
C) Ai dirigenti.
0435. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di beni il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il dovere di sottostare ai controlli della P.A.
B) Il dovere di insistenza.
C) La facoltà d'uso del bene demaniale.
0436. In base alla natura della situazione soggettiva sacrificata, i provvedimenti ablatori possono essere personali, obbligatori
e reali. É un provvedimento ablatorio obbligatorio....
A) Imposizione tributaria.
B) Solo l'occupazione d'urgenza.
C) Solo l'espropriazione.
0437. Ai sensi dell'art. 39 del D.P.R. n. 445/2000 la sottoscrizione delle domande per la partecipazione a selezioni per
l'assunzione, a qualsiasi titolo, in tutte le pubbliche amministrazioni....
A) Non è soggetta ad autenticazione.
B) É sempre soggetta ad autenticazione.
C) Non è soggetta ad autenticazione, salvo diverse disposizioni dell'amministrazione destinataria.
0438. A norma di quanto dispone l'art. 3 del D.P.R. n. 445/2002,i cittadini dell'Unione europea possono utilizzare le
dichiarazioni sostitutive di atto notorio?
A) Si. Al riguardo si applicano le stesse modalità previste per i cittadini italiani.
B) Si, limitatamente ai casi in cui si tratti di comprovare stati, fatti e qualità personali certificabili o attestabili da parte di soggetti
pubblici o privati italiani.
C) No. Le dichiarazioni sostitutive di atto notorio possono essere utilizzate solo dai cittadini italiani.
0439. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Tra essi i princìpi di responsabilità ed unicità
dell'amministrazione,....
A) Con la conseguente attribuzione ad un unico soggetto delle funzioni e dei compiti connessi, strumentali e complementari, e
quello di identificabilità in capo ad un unico soggetto anche associativo della responsabilità di ciascun servizio o attività
amministrativa.
B) In relazione all'idoneità organizzativa dell'amministrazione ricevente a garantire, anche in forma associata con altri enti,
l'esercizio delle funzioni.
C) Tenendo conto in particolare delle funzioni già esercitate con l'attribuzione di funzioni e compiti omogenei allo stesso livello
di governo.
0440. É legittima l'istanza prodotta agli organi dell'amministrazione pubblica sottoscritta dall'interessato in presenza del
dipendente addetto?
A) Si, lo prevede espressamente l'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000.
B) No, ciò è escluso dall'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000.
C) L'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000 lascia ampia facoltà al riguardo alla pubblica amministrazione.
0441. Il contenuto di un atto amministrativo....
A) Deve essere espressione di una potestà amministrativa.
B) Può solo essere implicito.
C) É il soggetto nei cui confronti l'atto è destinato a produrre effetti.
0442. L'agente (o soggetto) dell'atto amministrativo....
A) Può essere un funzionario dello Stato.
B) Deve necessariamente essere un funzionario dello Stato o di altro ente pubblico.
C) Non può mai essere un funzionario dello Stato.
0443. Relativamente alle funzioni e ai compiti conferiti alle Regioni ed agli enti locali con il D.Lgs. n. 112/1998, è conservato
comunque allo Stato....
A) Il potere di indirizzo e coordinamento.
B) Il solo potere di controllo.
C) Il solo potere di indirizzo.

PAGINA 35 di 79
0444. Nei documenti di riconoscimento è necessaria l'indicazione o l'attestazione dello stato civile?
A) No, salvo specifica istanza del richiedente.
B) Si, salvo specifica istanza del richiedente.
C) No, tale indicazione può essere apposta solo previa autorizzazione della magistratura competente.
0445. Quale dei seguenti organi è classificato dalla Costituzione tra gli "organi ausiliari"?
A) Consiglio Nazionale dell'economia e del lavoro.
B) Consiglio supremo di difesa.
C) Consiglio superiore della Magistratura.
0446. L'atto con cui la P.A. fa venir meno a carico di un soggetto un dovere di prestazione già sorto è detto rinuncia. Quale
figura è ad essa assimilabile?
A) Esonero.
B) Accordo.
C) Ammissione.
0447. L'atto amministrativo nullo è....
A) Inefficace.
B) Sanabile.
C) Annullabile.
0448. Tra i diversi organi della P.A. si possono instaurare diverse tipologie di relazioni ovvero rapporti di: gerarchia;
direzione; equiordinazione. Costituisce un esempio di rapporto di gerarchia....
A) Quello intercorrente tra il dirigente della P.A. ed i dipendenti ad esso assegnati.
B) Quello intercorrente tra direttore generale e dirigenti della P.A.
C) Quello intercorrente tra due Ministeri.
0449. Nella giurisdizione amministrativa il giudizio che ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta
della pronuncia di cognizione, è il giudizio....
A) Di esecuzione.
B) Cautelare.
C) Di impugnazione.
0450. L'indicazione dell'autorità da cui l'atto promana costituisce....
A) L'intestazione dell'atto amministrativo.
B) Il preambolo dell'atto amministrativo.
C) Il dispositivo dell'atto amministrativo.
0451. L'agente (o soggetto) dell'atto amministrativo....
A) Può essere un funzionario dello Stato.
B) É il soggetto nei cui confronti l'atto è destinato a produrre effetti.
C) É il termine passivo dell'atto stesso, ovvero il bene su cui incidono gli effetti dell'atto.
0452. Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore, che non genera obblighi per
la P.A. è denominata....
A) Esposto.
B) Istanza.
C) Denuncia.
0453. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?
A) É un rimedio di carattere eccezionale.
B) Non può essere proposto per motivi di legittimità.
C) Può essere proposto solo a tutela di interessi legittimi.
0454. La funzione esecutiva o amministrativa dello Stato....
A) Cura, in concreto, la realizzazione dei fini pubblici individuati dal potere politico e precettivamente assegnati dal potere
legislativo alla P.A.
B) É diretta alla creazione delle norme che costituiscono l'ordinamento giuridico dello Stato.
C) Ha come scopo principale quello di tutela e conservazione dell'ordinamento giuridico.
0455. Quando un atto amministrativo sia viziato da incompetenza assoluta dell'organo, l'atto è....
A) Nullo.
B) Illecito.
C) Irregolare.
0456. Ove non sia già direttamente stabilito per legge o per regolamento, ogni Amministrazione pubblica ha l'obbligo di
determinare, per ciascun tipo di procedimento amministrativo, l'unità organizzativa:
A) Responsabile della istruttoria e di ogni altro adempimento procedimentale, nonché dell'adozione del provvedimento finale.
B) Responsabile dell'adozione del provvedimento finale.
C) Responsabile dell'istruttoria.
0457. Il legislatore ha ulteriormente semplificato la materia delle certificazioni amministrative, estendendo i casi di utilizzo
delle dichiarazioni sostitutive di certificazioni. Non possono, tuttavia, essere sostituiti da altro documento, salvo diverse
disposizioni della normativa di settore,....
A) I certificati medici.
B) I certificati attestanti la qualità di pensionato.
C) I certificati attestanti l'assolvimento di specifici obblighi contributivi con l'indicazione dell'ammontare corrisposto.

PAGINA 36 di 79
0458. A norma di quanto dispone l'art. 14 del D.Lgs. n. 165/2001, cosa può fare il Ministro in caso di grave inosservanza delle
direttive generali da parte del dirigente competente, che determinino pregiudizio per l'interesse pubblico?
A) Può nominare un commissario ad acta.
B) Può solo revocare gli atti o i provvedimenti adottati dal dirigente.
C) Può solo avocare a sé i provvedimenti che il dirigente avrebbe dovuto adottare.
0459. Cosa dispone l'art. 12 del D.Lgs. n. 196/2003 in merito ai Codici di deontologia e di buona condotta?
A) Il rispetto delle disposizioni contenute nei codici costituisce condizione essenziale per la liceità e correttezza del trattamento
dei dati personali effettuato da soggetti privati e pubblici.
B) Le disposizioni del suddetto articolo non si applicano al codice di deontologia per i trattamenti di dati per finalità
giornalistiche.
C) Le associazioni di categoria promuovono la sottoscrizione di codici, ne verificano la conformità alle leggi e ai regolamenti e
contribuiscono a garantirne la diffusione e il rispetto.
0460. In relazione all'efficacia, gli atti amministrativi si distinguono in....
A) Atti costitutivi e atti dichiarativi.
B) Atti scritti e atti orali.
C) Atti di amministrazione attiva e atti di amministrazione consultiva.
0461. Gli atti amministrativi che creano, modificano o estinguono un rapporto giuridico preesistente....
A) Sono atti amministrativi costitutivi.
B) Sono atti amministrativi dichiarativi.
C) Sono sempre atti con una pluralità di destinatari alternativi.
0462. Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli, ma può anche non attenersi ad essi discostandosene con
il proprio operato e motivando le ragioni per le quali se ne discosti, i pareri sono....
A) Obbligatori non vincolanti.
B) Obbligatori vincolanti.
C) Facoltativi.
0463. I controlli c.d. sui soggetti....
A) Sono diretti a valutare l'operato delle persone fisiche preposte agli uffici o la funzionalità di un organo in quanto tale.
B) Sono diretti a valutare il solo merito.
C) Sono diretti a valutare la sola legittimità.
0464. Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi primari e secondari. I
primari....
A) Sono quelli dotati di proprie competenze direttamente attribuite da una norma, come il Prefetto, il Sindaco, il Ministro, ecc.
B) Sono quelli dotati di competenze delegate da altri organi ovvero si sostituiscono ad altri organi in caso di assenza o
impedimento, come il sottosegretario di Stato, l'assessore comunale, il vice Sindaco.
C) Svolgono esclusivamente funzioni di controllo, come la Corte dei Conti.
0465. Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali, i dati personali idonei a rivelare provvedimenti, in materia
di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la
qualità di imputato o di indagato sono....
A) Dati giudiziari.
B) Dati identificativi.
C) Dati significativi.
0466. Come sono denominate le dichiarazioni di scienza aventi lo scopo di attestare fatti accertati dalla pubblica autorità o
risultanti dalle dichiarazioni o dai documenti forniti dagli interessati attraverso l'inserzione in appositi registri?
A) Registrazioni.
B) Certazioni.
C) Verbalizzazioni.
0467. A norma di quanto prevede l'art. 7 del D.P.R. n. 445/2000, nella redazione di un atto pubblico sono ammesse le
abbreviazioni di uso comune?
A) Si. Sono ammesse le abbreviazioni di uso comune che non lascino dubbi sul significato delle parole abbreviate.
B) No. Qualunque tipo di abbreviazione è tassativamente vietata dalla legge.
C) Si. Sono ammesse solo le abbreviazioni di uso comune, contenute in un apposito formulario approvato con decreto del
Ministro della giustizia.
0468. Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e
subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango primario....
A) Referendum abrogativi.
B) Regolamenti governativi.
C) Statuti degli enti locali.
0469. A norma del D.P.R. n. 327/2001, per "autorità espropriante" si intende....
A) L'autorità amministrativa titolare del potere di espropriare e che cura il relativo procedimento, ovvero il soggetto privato, al
quale sia stato attribuito tale potere, in base ad una norma.
B) Il soggetto, pubblico o privato, in cui favore è emesso il decreto di espropriazione.
C) Il soggetto privato che chiede l'espropriazione.

PAGINA 37 di 79
0470. I cittadini extracomunitari residenti in Italia possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive di atto notorio?
A) Si, limitatamente ai casi in cui si tratti di comprovare stati, qualità personali e fatti certificabili o attestabili da parte di soggetti
pubblici italiani.
B) Si. Al riguardo si applicano le stesse modalità previste per i cittadini italiani.
C) I cittadini extracomunitari possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive solo per attestare residenza e cittadinanza.
0471. Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....
A) É un rimedio amministrativo di carattere generale.
B) Non è alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
C) É proponibile anche per vizi di merito.
0472. Nell'ambito del procedimento amministrativo, quale dei seguenti soggetti, a norma dell'art. 6 della legge 7 agosto 1990,
n. 241, valuta, ai fini istruttori, le condizioni di ammissibilità, i requisiti di legittimazione ed i presupposti che siano
rilevanti per l'emanazione di un provvedimento?
A) Il responsabile del procedimento.
B) Sempre il giudice amministrativo.
C) Un consulente esterno all'amministrazione nominato dal responsabile del procedimento.
0473. Cosa dispone la legge n. 241/1990 in materia di comunicazioni dell'unità organizzativa competente e del nominativo del
responsabile del procedimento?
A) Le comunicazioni devono essere fornite d'ufficio ai soggetti interessati al procedimento di cui all'art. 7 e a richiesta a chiunque
vi abbia interesse.
B) Le comunicazioni devono essere fornite a richiesta a tutti i cittadini italiani.
C) Tutte le comunicazioni, anche quelle "riservate" devono essere rese pubbliche mediante inserimento nell'albo pretorio
dell'Amministrazione.
0474. Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e
subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango secondario....
A) Regolamenti governativi.
B) Costituzione e convenzioni costituzionali.
C) Decreti legislativi.
0475. Gli atti tendenti ad illuminare, mediante consigli tecnici, giuridici o economici, gli organi di amministrazione attiva
sono....
A) Atti di amministrazione consultiva.
B) Atti di amministrazione attiva.
C) Atti di amministrazione gestionale.
0476. Quale dei seguenti è un giudice amministrativo speciale?
A) Tribunale delle Acque Pubbliche.
B) Tribunale Amministrativo Regionale.
C) Consiglio di Stato.
0477. Le Autonomie amministrative indipendenti sono state previste nei settori dell'economica e delle garanzie fondamentali
dell'individuo, al fine di assicurare l'intervento neutro di poteri pubblici, non condizionati dalle contingenti maggioranze
di governo. Quale Autonomia è prevista nel campo dell'economia?
A) CONSOB.
B) Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro.
C) Garante del trattamento dei dati personali.
0478. A norma del D.P.R. n. 327/2001, il decreto di esproprio è eseguito mediante l'immissione in possesso....
A) Del beneficiario dell'esproprio.
B) Del proprietario.
C) Del responsabile del procedimento.
0479. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Tenendo conto dell'idoneità organizzativa
dell'amministrazione ricevente a garantire, anche in forma associata con altri enti, l'esercizio delle funzioni, si realizza,
tra l'altro,....
A) Il principio di adeguatezza.
B) Il principio di cooperazione tra Stato, Regioni ed enti locali.
C) Il principio di completezza.
0480. L'agente (o soggetto) dell'atto amministrativo....
A) É di norma un organo della P.A. competente all'emanazione dell'atto e legittimamente investito della funzione che esercita.
B) Non può in alcun caso essere un privato, ancorché investito dell'esercizio di una pubblica funzione.
C) Deve necessariamente essere un funzionario dello Stato o di altro ente pubblico.
0481. In relazione al risultato, gli atti amministrativi si distinguono in atti ampliativi e....
A) Atti restrittivi.
B) Atti dichiarativi.
C) Atti generali.

PAGINA 38 di 79
0482. La Costituzione italiana prevede alcuni principi in materia amministrativa. Il principio della programmazione
economica è sancito....
A) Dall'art. 41, terzo comma della Costituzione.
B) Dall'art. 120 della Costituzione.
C) Dall'art. 7 della Costituzione.
0483. Nella legge sul procedimento amministrativo vige....
A) Il divieto di aggravare il procedimento se non per straordinarie e motivate esigenze imposte dallo svolgimento dell'istruttoria.
B) Il divieto assoluto di aggravare il procedimento.
C) Il divieto di agire secondo le norme di diritto privato.
0484. Nell'ambito della giustizia amministrativa, l'istituto dell'autotutela (in contrapposizione alla tutela amministrativa su
ricorso) si attua....
A) Con un procedimento interno della P.A.
B) Con un procedimento esterno alla P.A.
C) Con la P.A. in posizione di terzietà.
0485. Nell'ambito della giustizia amministrativa, l'istituto dell'autotutela (in contrapposizione alla tutela amministrativa su
ricorso) si attua....
A) D'iniziativa della stessa P.A.
B) D'iniziativa del privato danneggiato da un atto della P.A.
C) Con la P.A. in posizione di terzietà.
0486. Ai sensi della normativa in materia di accesso ai documenti amministrativi, per diritto di accesso si intende....
A) Il diritto degli interessati di prendere visione e di estrarre copia di documenti amministrativi.
B) Il diritto degli interessati di prendere visione di documenti amministrativi, ma non anche di estrarne copia.
C) Il diritto per chiunque di prendere visione e di estrarre copia di documenti amministrativi.
0487. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella prima
categoria rientrano...
A) Potestà.
B) Oneri.
C) Soggezione.
0488. Come sono denominati dal D.Lgs. 165/2001 gli uffici che provvedono alla ricerca ed analisi finalizzate alla formulazione
di proposte alla propria amministrazione sugli aspetti organizzativi e logistici del rapporto con l'utenza?
A) Uffici per le relazioni con il pubblico.
B) Uffici per la trasparenza delle amministrazioni pubbliche.
C) Uffici di comunicazione con l'utenza.
0489. Relativamente a quale delle seguenti tipologie di atti in arrivo non è prevista la registrazione di protocollo, di cui all'art.
53 del D.P.R. n. 445/2000?
A) Gazzette ufficiali.
B) Documenti informatici.
C) Atti provenienti da organi politici.
0490. I controlli sull'attività.....
A) Sono diretti a verificare i risultati raggiunti, in termini di efficienza e efficacia, dall'attività svolta in un determinato periodo di
tempo.
B) Sono diretti a valutare la legittimità o l'opportunità di un singolo atto amministrativo.
C) Sono diretti a valutare la sola legittimità.
0491. Le forme dei ricorsi amministrativi ammessi dall'ordinamento giuridico sono....
A) L'opposizione, il ricorso gerarchico proprio, il ricorso gerarchico improprio e il ricorso straordinario al Presidente della
Repubblica.
B) Il ricorso gerarchico proprio, il ricorso gerarchico improprio e il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.
C) L'opposizione, il ricorso gerarchico proprio e il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.
0492. Il ricorso straordinario al Capo dello Stato è ammesso solo per motivi di legittimità?
A) Si, è ammesso solo per motivi di legittimità.
B) No, non è mai ammesso per motivi di legittimità.
C) No, è ammesso solo per vizi di merito.
0493. A quali tra i seguenti procedimenti non si applica la normativa della Legge 241/1990 concernente la partecipazione degli
interessati al procedimento amministrativo?
A) Ai procedimenti per l'emanazione di atti amministrativi generali.
B) Solo ai procedimenti per la concessione di contributi.
C) Solo ai procedimenti ad iniziativa d'ufficio.
0494. La legge n. 241/1990, in materia di partecipazione degli interessati al procedimento amministrativo, ha recepito i
dettami della dottrina del giusto procedimento prevedendo che l'amministrazione pubblica provvede a dare notizia
dell'avvio del procedimento amministrativo, di norma, mediante....
A) Comunicazione personale.
B) Avviso pubblico affisso sia all'albo dell'ente sia all'albo della Regione.
C) Pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica.

PAGINA 39 di 79
0495. Perché la giurisdizione di legittimità dei T.A.R., prevista dagli artt. 2, 3 e 4 della legge n. 1034/1971, è limitata in quanto
poteri di cognizione?
A) Perché può riguardare l'accertamento dei soli tre vizi di incompetenza, violazione di legge ed eccesso di potere.
B) Perché può riguardare solo l'accertamento dei vizi di incompetenza e di violazione di legge.
C) Perché può riguardare solo l'accertamento delle violazioni di legge e dell'eccesso di potere.
0496. Oltre ai provvedimenti, esiste tutta una serie di atti amministrativi che per lo più assolvono funzioni strumentali,
accessorie o quanto meno secondarie. Alcuni di essi rappresentano semplici momenti dei procedimenti preordinati
all'emanazione e all'operatività dei provvedimenti ed altri assolvono compiti di mera testificazione, tra i primi un
esempio si concreta con....
A) I pareri.
B) Le certificazioni.
C) Le registrazioni.
0497. Ai fini di una chiara interpretazione delle norme contenute nel Codice in materia di protezione dei dati personali, l'art. 4
individua e definisce alcune parole chiave maggiormente ricorrenti. Cosa si intende per "interessato"?
A) La persona fisica, la persona giuridica, l'ente o l'associazione cui si riferiscono i dati personali.
B) La persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui
competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento di dati personali.
C) La persona fisica autorizzata a compiere operazioni di trattamento dal titolare o dal responsabile.
0498. I controlli amministrativi che intervengono su di un atto già formato, ma prima che produca i suoi effetti, sono....
A) Controlli preventivi.
B) Solo controlli repressivi.
C) Controlli di legittimità.
0499. Per quali finalità la legge n. 241 del 1990 prevede che l'amministrazione procedente indìce di regola una conferenza di
servizi?
A) Per effettuare un esame contestuale dei vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo.
B) Per organizzare riunioni intersettoriali.
C) Per organizzare riunioni interistituzionali.
0500. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, il diritto riconosciuto dall'ordinamento
giuridico come esclusivamente proprio del suo titolare e protetto in modo diretto ed immediato costituisce....
A) Il diritto soggettivo.
B) Il diritto affievolito o condizionato.
C) L'interesse legittimo.
0501. Dispone l'art. 21 del D.Lgs. 196/2003 che il trattamento di dati giudiziari da parte di soggetti pubblici....
A) É consentito solo se autorizzato da espressa disposizione di legge o provvedimento del Garante che specifichino le finalità di
rilevante interesse pubblico del trattamento, i tipi di dati trattati e di operazioni eseguibili.
B) É sempre vietato.
C) È consentito solo se autorizzato dall'autorità giudiziaria.
0502. Quando l'autorizzazione è rilasciata sulla base di un accertamento relativo a requisiti concernenti una "res" si
definisce....
A) Reale.
B) Espressa.
C) Tacita.
0503. La legge 241/1990 stabilisce l'ambito di applicazione del diritto di accesso. In particolare, dispone che esso:
A) Si esercita nei confronti delle pubbliche amministrazioni, delle aziende autonome e speciali, degli enti pubblici e dei gestori di
pubblici servizi, nonché nei confronti delle Autorità di garanzia e di vigilanza nell'ambito dei rispettivi ordinamenti, secondo
quanto previsto dall'art. 24.
B) Si esercita solo nei confronti delle pubbliche amministrazioni.
C) Si esercita nei confronti di tutti i soggetti, pubblici e privati.
0504. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?
A) Può essere proposto sia per la tutela di interessi legittimi che di diritti soggettivi.
B) Non può essere proposto per la tutela di interessi legittimi.
C) Non può essere proposto per la tutela di diritti soggettivi.
0505. La tutela amministrativa su ricorso dà luogo ad un procedimento...
A) Esterno alla P.A.
B) Privo di contraddittorio con gli interessati.
C) D'iniziativa della stessa P.A.
0506. Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990, le relative disposizioni non si applicano....
A) Tra l'latro agli atti e procedimenti concernenti la salute e la pubblica incolumità.
B) Ai soli atti coperti da segreto di Stato.
C) Ai soli atti e procedimenti concernenti la difesa nazionale.
0507. Gli organi collegiali della P.A. sono quelli composti da una pluralità di persone fisiche; ne costituisce un esempio....
A) Il Consiglio dei Ministri.
B) Il Presidente del Consiglio dei Ministri.
C) Il Dirigente della P.A.

PAGINA 40 di 79
0508. In base alla natura della situazione soggettiva sacrificata, i provvedimenti ablatori possono essere personali, obbligatori
e reali. É un provvedimento ablatorio personale....
A) Ordine di polizia.
B) Imposizione tributaria.
C) Servitù coattiva.
0509. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità
illimitata. Quale certificato ha validità illimitata?
A) Certificato di titolo di studio.
B) Stato di famiglia.
C) Certificato penale-casellario.
0510. Gli incarichi di direzione degli uffici di livello dirigenziale delle amministrazioni dello Stato....
A) Sono conferiti a tempo determinato.
B) Sono conferiti a tempo indeterminato.
C) Non possono essere conferiti a tempo determinato.
0511. In base alla natura della situazione soggettiva sacrificata, i provvedimenti ablatori possono essere personali, obbligatori
e reali. É un provvedimento ablatorio personale....
A) Ordine dell'autorità sanitaria.
B) Occupazione d'urgenza.
C) Espropriazione.
0512. Relativamente a quale delle seguenti tipologie di atti in arrivo non è prevista la registrazione di protocollo, di cui all'art.
53 del D.P.R. n. 445/2000?
A) Quotidiani.
B) Atti provenienti dall'autorità giudiziaria.
C) Atti provenienti dall'estero.
0513. L'atto amministrativo è perfetto quando....
A) Si è concluso il procedimento prescritto per la sua giuridica esistenza.
B) É immune da vizi.
C) Nessun ostacolo si oppone alla sua esecuzione.
0514. I controlli diretti a verificare la convenienza e l'opportunità dell'atto amministrativo per l'amministrazione sono....
A) Controlli di merito.
B) Controlli ordinari.
C) Controlli di legittimità.
0515. In materia di trattamento di dati personali, in ipotesi di violazioni amministrative commesse dal titolare, dal
responsabile o dall'incaricato del trattamento, chi è competente ad irrogare la relativa sanzione?
A) Il Garante per la protezione dei dati personali.
B) Il T.A.R. territorialmente competente.
C) La Presidenza del Consiglio dei Ministri.
0516. Nel procedimento amministrativo le attività di accertamento delle condizioni di ammissibilità (es. l'interesse a ricorrere,
ecc.)....
A) Sono proprie della fase istruttoria.
B) Sono sempre attività facoltative in quanto non rilevanti al fine dell'emanazione dell'atto.
C) Sono indispensabili solo in caso di licenze.
0517. Dispone l'art. 1 della legge n. 241/1990, che l'attività amministrativa persegue i fini determinati dalla legge ed è retta dai
criteri di....
A) Economicità, di efficacia, di pubblicità e di trasparenza.
B) Efficacia e pubblicità.
C) Differenziazione, allocazione e sussidiarietà.
0518. In merito alle circolari interne della P.A., la dottrina moderna ha approfondito la materia, individuando alcuni tipi di
circolari. Le circolari interpretative....
A) Contengono l'interpretazione di leggi o regolamenti al fine di assicurare l'uniforme interpretazione nell'ambito dell'apparato
amministrativo.
B) Sono tese ad informare su determinati atti o problemi, come la situazione normativa o l'orientamento della giurisprudenza.
C) Contengono disposizioni sull'organizzazione degli uffici.
0519. Come sono denominati i controlli amministrativi in cui organo controllante e organo controllato appartengono allo
stesso ente?
A) Interorganici.
B) Intersoggettivi.
C) Di merito.
0520. L'amministrazione è obbligata a predeterminare e rendere preventivamente pubblici i criteri e le modalità cui attenersi
per....
A) L'attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere.
B) Qualunque spesa che ecceda gli stanziamenti di bilancio.
C) La concessione di sussidi e ausili solo se non finanziari.

PAGINA 41 di 79
0521. Quando l'autorizzazione è rilasciata con un provvedimento manifesto "ad hoc" è definita....
A) Espressa.
B) Tacita.
C) Reale.
0522. In materia di trattamento di dati personali, il "responsabile" del trattamento....
A) È la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo
preposti dal titolare al trattamento di dati personali.
B) È la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui
competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento di dati personali.
C) Corrisponde alla figura del "Garante".
0523. A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico le informazioni
quali il numero di protocollo del documento e la data di registrazione di protocollo sono modificabili?
A) No, non sono modificabili.
B) Si, sono modificabili direttamente dall'operatore.
C) Si, non è modificabile solo il mittente per i documenti ricevuti.
0524. Gli atti che si inseriscono in un procedimento amministrativo e sono tra loro coordinati e preordinati all'adozione di un
provvedimento amministrativo sono atti amministrativi procedimentali. Tali atti possono essere propulsivi o
preparatori; tra i primi....
A) Rientrano i ricorsi.
B) Rientrano i pareri.
C) Rientrano gli accordi preliminari.
0525. Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore che crea per la P.A. un
obbligo a provvedere è denominata....
A) Istanza.
B) Esposto.
C) Segnalazione.
0526. L'accettazione spontanea e volontaria, da parte di chi potrebbe impugnarlo, delle conseguenze dell'atto, e quindi, della
situazione da esso determinata, è denominata....
A) Acquiescenza.
B) Inoppugnabilità.
C) Decadenza.
0527. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, non sono oggetto di registrazione obbligatoria di
protocollo....
A) I giornali.
B) La corrispondenza con S.n.c.
C) Solo i documenti già soggetti a registrazione particolare dell'amministrazione.
0528. Oltre ai provvedimenti, esiste tutta una serie di atti amministrativi che per lo più assolvono funzioni strumentali,
accessorie o quanto meno secondarie. Alcuni di essi rappresentano semplici momenti dei procedimenti preordinati
all'emanazione e all'operatività dei provvedimenti ed altri assolvono compiti di mera testificazione, tra i primi un
esempio si concreta con....
A) Le proposte.
B) Le certificazioni.
C) Le registrazioni.
0529. Nel procedimento amministrativo le attività di acquisizione degli interessi pubblici e privati coinvolti nel
procedimento,....
A) Sono proprie della fase istruttoria.
B) Sono indispensabili solo in caso di autorizzazioni.
C) Sono sempre attività facoltative in quanto non rilevanti al fine dell'emanazione dell'atto.
0530. La legge 15/3/1997, n. 59 esclude dal conferimento di funzioni e compiti alle Regioni ed agli enti locali, tra l'altro,....
A) I compiti relativi all'ordine pubblico e alla sicurezza pubblica.
B) I compiti relativi alla difesa del suolo in genere.
C) La programmazione nel settore dello spettacolo in genere.
0531. Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi esterni ed interni. I primi....
A) Sono quelli che esprimono all'esterno la volontà dell'ente, come ad esempio il Ministro.
B) Sono quelli che esauriscono la propria attività all'interno dell'ente, come ad esempio la commissione esaminatrice di un
concorso pubblico.
C) Esplicano attività a rilevanza interna, come ad esempio la commissione di gara per appalto.
0532. L'atto amministrativo è efficace quando....
A) É idoneo a produrre effetti giuridici.
B) É completamente formato in tutti gli elementi necessari per la sua esistenza giuridica.
C) É conforme rispetto ad una specifica norma.

PAGINA 42 di 79
0533. La registrazione di protocollo informatico per ogni documento ricevuto o spedito dalle P.A. è effettuata mediante la
memorizzazione di alcune informazioni indicate all'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000. Tra esse...
A) É prevista la data di registrazione di protocollo assegnata automaticamente dal sistema e registrata in forma non modificabile.
B) É previsto il numero di protocollo del documento generato automaticamente sistema e registrato in forma modificabile.
C) Non è mai prevista la data e protocollo del documento ricevuto.
0534. I controlli diretti a verificare i risultati raggiunti, in termini di efficienza e efficacia, dall'attività svolta in un
determinato periodo di tempo sono....
A) Controlli sull'attività.
B) Controlli sugli atti.
C) Controlli sostitutivi.
0535. A norma del D.Lgs. 196/2003, l'interessato ha diritto di opporsi, al trattamento di dati che lo riguardano a fini di invio di
materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale?
A) Si, lo prevede espressamente l'art. 7, Titolo II del suddetto D.Lgs.
B) Si, ma solo se si tratta di dati sensibili.
C) No.
0536. La proroga dell'atto amministrativo....
A) Ricorre quando si differisce il termine di efficacia di un precedente provvedimento.
B) Ricorre quando viene modificato parzialmente un precedente atto amministrativo.
C) Ricorre quando per sopraggiunte cause di interesse pubblico, non si riconosce al concessionario il diritto di insistenza.
0537. A norma del D.Lgs. 165/2001, sono suscettibili di ricorso gerarchico gli atti e i provvedimenti adottati dai dirigenti
preposti al vertice dell'amministrazione e dai dirigenti di uffici dirigenziali generali delle amministrazioni pubbliche
statali, anche ad ordinamento autonomo?
A) No, lo esclude espressamente l'art. 16 del suddetto D.Lgs. n. 165/2001.
B) Si, soltanto nei casi espressamente previsti dalla legge.
C) Si.
0538. Quando l'autorizzazione, per ragioni di pubblico interesse, è rilasciata con prescrizioni limitative, è definita....
A) Modale.
B) Tacita.
C) Reale.
0539. Ciò che con l'atto amministrativo la P.A. intende, ad esempio, ordinare, attiene....
A) Al contenuto dell'atto.
B) Al soggetto dell'atto.
C) Alla forma dell'atto.
0540. Quale dei seguenti è un requisito di legittimità dell'atto amministrativo inerente all'agente?
A) Compatibilità.
B) Volontà.
C) Riserva.
0541. Ai sensi dell'art. 22 lett. c) della legge n. 241/1990 possono essere considerati controinteressati....
A) Tutti i soggetti, individuati o facilmente individuabili in base alla natura del documento richiesto, che dall'esercizio
dell'accesso vedrebbero compromesso il loro diritto alla riservatezza.
B) Tutti i soggetti che a qualsiasi titolo sono nominati nel documento oggetto dell'istanza ostensiva.
C) Tutti i soggetti che a qualsiasi titolo sono coinvolti nel documento oggetto dell'istanza ostensiva.
0542. Il trattamento da parte di un soggetto pubblico riguardante dati diversi da quelli sensibili e giudiziari è consentito,
anche in mancanza di una norma di legge o di regolamento che lo preveda espressamente?
A) Si, se necessario per lo svolgimento delle funzioni istituzionali.
B) No, in nessun caso.
C) Si, senza alcuna limitazione o divieto.
0543. Come sono denominati i controlli provenienti da soggetti diversi dall'amministrazione interessata, o perché di altri rami
dell'ordinamento o perché collegati all'amministrazione ma in posizione di indipendenza?
A) Controlli esterni.
B) Controlli interni.
C) Controlli di merito.
0544. In relazione alla discrezionalità, gli atti amministrativi si distinguono in atti vincolati e....
A) Atti discrezionali.
B) Atti di amministrazione consultiva.
C) Atti composti.
0545. L'art. 7 della legge n. 241/1990 (comunicazione di avvio del procedimento) può essere invocato per gli atti antecedenti la
sua entrata in vigore?
A) No.
B) Si, per gli atti emanati a far data dal 1980.
C) Si, per gli atti emanati a far data dal 1975.

PAGINA 43 di 79
0546. I controlli provenienti da soggetti diversi dall'amministrazione interessata, o perché di altri rami dell'ordinamento o
perché collegati all'amministrazione ma in posizione di indipendenza sono denominati....
A) Controlli esterni intersoggettivi.
B) Di merito.
C) Strategici.
0547. Tra i diversi organi della P.A. si possono instaurare diverse tipologie di relazioni ovvero rapporti di: gerarchia;
direzione; equiordinazione. Costituisce un esempio di rapporto di direzione....
A) Quello intercorrente tra Sindaco e dirigenti.
B) Quello intercorrente tra il dirigente della P.A. ed i dipendenti ad esso assegnati.
C) Quello intercorrente tra Ministero dell'interno e Ministero della giustizia.
0548. Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, nelle amministrazioni pubbliche statali la dirigenza è articolata:
A) In due fasce.
B) In tre fasce.
C) In una sola fascia.
0549. Sono atti amministrativi generali....
A) Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili in un momento successivo.
B) Gli atti formalmente unici, ma scindibili in tanti diversi provvedimenti quanti sono i destinatari.
C) Gli atti destinati ad un solo soggetto.
0550. Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali cosa si intende per "blocco"?
A) La conservazione di dati personali con sospensione temporanea di ogni altra operazione del trattamento.
B) Il dare conoscenza dei dati personali solo ad alcuni soggetti determinati.
C) L'inutilizzazione definitiva dei dati, per disposizione del Garante.
0551. La legge n. 59/1997 ha delineato i principi per il conferimento alle Regioni ed agli enti locali di funzioni amministrative.
Nel "conferimento" rientra anche l'istituto del "trasferimento"?
A) Si, la legge precisa che per conferimento si intende il trasferimento, la delega o l'attribuzione di funzioni e compiti.
B) Si, la legge precisa che per conferimento si intende solo il trasferimento e l'attribuzione di funzioni e compiti.
C) No, la legge precisa che per conferimento si intende solo la delega o l'attribuzione di funzioni e compiti.
0552. Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi esterni ed interni. I primi....
A) Con la loro attività determinano il sorgere, il modificarsi e/o l'estinguersi di rapporti giuridici con soggetti terzi.
B) Esplicano attività a rilevanza interna, come ad esempio la commissione esaminatrice di un concorso pubblico.
C) Esercitano attività di natura gestionale nel perseguimento degli indirizzi predeterminati dagli organi politici.
0553. Il contenuto di un atto amministrativo....
A) Si può distinguere in naturale, implicito o eventuale.
B) Può consistere solo in una autorizzazione.
C) Può consistere solo in un ordine.
0554. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quando l'interesse fa capo ad un ente
esponenziale della collettività autonomamente individuabile si parla di....
A) Interesse collettivo.
B) Interesse semplice.
C) Interesse di fatto.
0555. Quando, per sopraggiunte cause di interesse pubblico o per inadempimento, non si riconosce al concessionario il diritto
di insistenza, si pone in essere un provvedimento di....
A) Diniego di rinnovo dell'atto amministrativo.
B) Convalida dell'atto amministrativo.
C) Ratifica dell'atto amministrativo.
0556. Il comando è....
A) Un provvedimento mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere nuovi
obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto positivo.
B) Un atto amministrativo diverso dai provvedimenti.
C) Un provvedimento amministrativo mediante il quale la P.A. consente l'esercizio di determinati diritti o facoltà, rendendo
efficaci ed eseguibili atti giuridici già compiuti e perfetti.
0557. L'atto amministrativo emanato in difformità della norma giuridica che lo disciplina è....
A) Illegittimo.
B) Inesistente.
C) Ineseguibile.
0558. Il Tribunale delle Acque Pubbliche è....
A) Amministrativo speciale.
B) Amministrativo generale d'appello.
C) Ordinario speciale.
0559. Le Autonomie amministrative indipendenti sono state previste nei settori dell'economica e delle garanzie fondamentali
dell'individuo, al fine di assicurare l'intervento neutro di poteri pubblici, non condizionati dalle contingenti maggioranze
di governo. Quale Autonomia è prevista nel campo dei diritti fondamentali?
A) Commissione di garanzia relativamente allo sciopero nei servizi pubblici essenziali.
B) CONSOB.
C) Autorità garante della concorrenza e del mercato.
PAGINA 44 di 79
0560. A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico, il mittente per i
documenti ricevuti o, in alternativa, il destinatario o i destinatari per i documenti spediti....
A) Non sono modificabili, ma sono annullabili con una procedura che consenta la memorizzazione delle informazioni annullate.
B) Sono modificabili, ma non sono annullabili.
C) Sono modificabili e annullabili.
0561. Con la proposizione del ricorso amministrativo l'interessato può far valere....
A) Non solo i vizi di legittimità dell'atto, ma anche i vizi di merito.
B) Solo i vizi di legittimità dell'atto.
C) Solo la violazione di interessi legittimi.
0562. Gli elementi accidentali dell'atto amministrativo sono componenti eventuali, che non necessariamente devono essere
contenuti nell'atto. É un elemento accidentale....
A) Termine.
B) Oggetto.
C) Agente o soggetto.
0563. Indicare quale delle seguenti affermazioni riferite al ricorso straordinario al Capo dello Stato è corretta.
A) É proponibile solo contro atti amministrativi definitivi.
B) Non può essere proposto per la tutela di interessi legittimi.
C) É ammesso solo per vizi di merito.
0564. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento accidentale....
A) Riserva.
B) Agente o soggetto.
C) Forma.
0565. I controlli interni....
A) Sono quelli che l'amministrazione esercita nel proprio ambito in forza del potere di supremazia gerarchica che le consente di
vigilare sui propri atti.
B) Sono quelli provenienti da soggetti diversi dall'amministrazione interessata, o perché di altri rami dell'ordinamento o perché
collegati all'amministrazione ma in posizione di indipendenza.
C) Sono quelli previsti dalla legge come necessari ed abituali, in ordine a particolari atti od attività.
0566. La licenza è....
A) Un provvedimento permissivo mediante il quale la P.A. rimuove un limite legale che si frappone all'esercizio di una attività
inerente ad un diritto soggettivo o ad una potestà pubblica.
B) Un atto con cui l'autorità amministrativa dichiara di non aver osservazioni da fare in ordine all'adozione di un provvedimento
da parte di un'altra autorità.
C) Una figura analoga alla concessione traslativa di pubblici servizi.
0567. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, non sono oggetto di registrazione obbligatoria di
protocollo....
A) I bollettini ufficiali.
B) I documenti inerenti a pubbliche forniture.
C) Solo i giornali.
0568. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali; quelli essenziali....
A) Sono necessari giuridicamente per dar vita all'atto.
B) Si sostanziano esclusivamente nella forma e nella causa.
C) Si considerano sempre inseriti nell'atto anche se non vi compaiono espressamente, in quanto previsti della legge per il tipo
astratto di atto.
0569. Quale dei seguenti è un giudice amministrativo speciale?
A) Corte dei Conti.
B) Consiglio di Giustizia Amministrativa della Regione Sicilia.
C) Tribunale Amministrativo Regionale.
0570. La sottoscrizione delle domande per la partecipazione a selezioni per l'assunzione, a qualsiasi titolo, in tutte le pubbliche
amministrazioni....
A) Non è soggetta ad autenticazione.
B) Non è soggetta ad autenticazione solo se la selezione è indetta da un Ministero.
C) É soggetta ad autenticazione solo se contiene dichiarazioni inerenti a procedimenti penali in corso.
0571. Quale validità hanno, di norma, i certificati aventi ad oggetto stati, qualità personali e fatti soggetti a modificazione nel
tempo?
A) Sei mesi dalla data del rilascio.
B) Un anno dalla data del rilascio.
C) Tre mesi dalla data del rilascio.
0572. In diritto amministrativo dicesi competenza....
A) La delimitazione delle specifiche aree di pertinenza dei singoli organi od enti locali.
B) L'attività messa in atto dagli organi della P.A. per attuare i fini istituzionali.
C) La situazione conflittuale in cui due organi della P.A. si possono trovare.

PAGINA 45 di 79
0573. Tra i principi generali dell'attività amministrativa, sanciti dalla Legge 241/1990, quale è quello che consiste nel minor
dispendio o impiego di mezzi economici e procedurali nel raggiungimento dei risultati?
A) Principio di economicità dell'azione amministrativa.
B) Principio di efficacia dell'azione amministrativa.
C) Principio di efficienza dell'azione amministrativa.
0574. Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990, le relative disposizioni non si applicano....
A) Tra l'altro agli atti e procedimenti concernenti l'immigrazione.
B) Ai soli atti e procedimenti concernenti la pubblica sicurezza.
C) Ai soli atti concernenti l'ambiente.
0575. Dispone l'art. 27 del D.Lgs. n. 196/2003 che il trattamento di dati giudiziari da parte di privati o di enti pubblici
economici....
A) É consentito soltanto se autorizzato da espressa disposizione di legge o provvedimento del Garante che specifichino le
rilevanti finalità di interesse pubblico del trattamento, i tipi di dati trattati e di operazioni eseguibili.
B) É in ogni caso vietato.
C) É consentito previa informativa all'interessato.
0576. Relativamente a quale delle seguenti tipologie di atti in arrivo non è prevista la registrazione di protocollo, di cui all'art.
53 del D.P.R. n. 445/2000?
A) Atti preparatori interni alla P.A.
B) Atti provenienti dall'autorità giudiziaria.
C) Atti provenienti dall'estero.
0577. In merito ai documenti attestanti atti, fatti, qualità e stati soggettivi, necessari per l'istruttoria del procedimento e
detenuti da altre P.A., che cosa può richiedere l'amministrazione procedente agli interessati ai sensi del rinovellato art.
18 della legge n. 241/1990?
A) I soli elementi necessari per la loro ricerca.
B) L'originale di tutti i documenti necessari.
C) La sola autocertificazione attestaste quale amministrazione/ente ha rilasciato i documenti originali.
0578. Chi sono nelle pubbliche amministrazioni, in base al D.Lgs. 165/2001, i responsabili in via esclusiva dell'attività
amministrativa, della gestione e dei relativi risultati?
A) I dirigenti.
B) Gli organi di governo dell'amministrazione.
C) Solo i responsabili del procedimento.
0579. L'atto amministrativo emanato in difformità della norma che lo disciplina è....
A) Invalido.
B) Inesistente.
C) Inefficace.
0580. Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali, si intendono per scopi statistici....
A) Le finalità di indagine statistica o di produzione di risultati statistici, anche a mezzo di sistemi informativi statistici.
B) Le finalità di studio, indagine, ricerca e documentazione di figure, fatti e circostanze del passato.
C) Le finalità di studio e di indagine sistematica finalizzata allo sviluppo delle conoscenze scientifiche in uno specifico settore.
0581. Tra i diversi organi della P.A. si possono instaurare diverse tipologie di relazioni ovvero rapporti di: gerarchia;
direzione; equiordinazione. Costituisce un esempio di rapporto di direzione....
A) Quello intercorrente tra Ministro e direttore generale.
B) Quello intercorrente tra Ministero dell'interno e Ministero della giustizia.
C) Quello intercorrente tra due Questori.
0582. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella seconda categoria?
A) Autorizzazione all'apertura di farmacia.
B) Concessione del demanio marittimo.
C) Concessione mineraria.
0583. In attuazione della legge n. 241/1990, in quale caso l'amministrazione deve provvedere a dare notizia dell'avvio del
procedimento amministrativo, indicando la data entro la quale deve concludersi ed i rimedi esperibili in caso di inerzia
dell'amministrazione?
A) La legge n. 15/2005 di modifica della n. 241/1990 ha previsto un obbligo generale.
B) In nessun caso.
C) Solo nel caso di procedimenti inerenti a persone giuridiche.
0584. Quale è il principio cardine del Codice in materia di protezione dei dati personali?
A) Il diritto per chiunque alla protezione dei dati personali che lo riguardano.
B) La tutela dei minori nel trattamento o diffusione di immagini.
C) L'armonizzazione nella trattazione dei dati personali.
0585. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento essenziale....
A) Agente o soggetto.
B) Condizione.
C) Onere.

PAGINA 46 di 79
0586. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Garantendo alle province, ai comuni e agli altri enti
locali un'adeguata partecipazione alle iniziative adottate nell'ambito dell'Unione europea, si osserva, tra l'altro,....
A) Il principio di cooperazione tra Stato, Regioni ed enti locali.
B) Il principio di autonomia organizzativa e regolamentare e di responsabilità degli enti locali nell'esercizio delle funzioni e dei
compiti amministrativi ad essi conferiti.
C) Il principio di differenziazione nell'allocazione delle funzioni.
0587. Ai fini del T.U. n. 445/2000 per "stato" si intende....
A) La situazione di un soggetto caratterizzata da una particolare sfera di capacità, diritti, doveri nell'ambito di una collettività.
B) Qualsiasi fatto della vita reale che può avere rilevanza per il diritto.
C) Solo le specificazioni inerenti ai dati sensibili della persona.
0588. La legislazione vigente consente che taluni stati, fatti, qualità personali siano comprovati mediante esibizione del
documento d'identità o di riconoscimento in corso di validità. Quale documento è considerato equipollente alla carta
d'identità?
A) La patente nautica.
B) Solo la patente di guida.
C) Solo il porto d'armi.
0589. Gli organi costituzionali sono quelli necessari per la stessa esistenza dell'ordinamento costituzionale. Quale tra essi è un
organo Costituzionale?
A) Consiglio dei Ministri.
B) Corte dei Conti.
C) Prefetto.
0590. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali; quelli essenziali....
A) Devono necessariamente esistere affinché si configuri la stessa esistenza dell'atto amministrativo.
B) Si sostanziano esclusivamente nel soggetto e nella volontà della P.A.
C) Si considerano sempre inseriti nell'atto anche se non vi compaiono espressamente, in quanto previsti dalla legge per il tipo
astratto di atto.
0591. I provvedimenti amministrativi sono caratterizzati dalla forza giuridica consistente nell'imporre unilateralmente
notificazioni nella sfera giuridica dei privati. Vale a dire che sono dotati del carattere....
A) Dell'autoritarietà.
B) Dell'inoppugnabilità.
C) Della tipicità.
0592. Gli incarichi di direzione degli uffici di livello dirigenziale delle amministrazioni dello Stato....
A) Sono conferiti a tempo determinato.
B) Possono essere conferiti sia a tempo determinato che a tempo indeterminato.
C) Non possono eccedere i sei mesi.
0593. I vizi di legittimità degli atti ovvero le concrete cause della illegittimità degli stessi sono l'incompetenza, la violazione di
legge e l'eccesso di potere. L'incompetenza può aversi....
A) Per materia, per valore, per grado e per territorio.
B) Per grado, per valore e per territorio.
C) Per materia, per grado e per territorio.
0594. Sono giudici amministrativi generali....
A) Il Consiglio di Stato, il Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, il T.A.R.
B) Il Consiglio di Stato, il Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, il T.A.R e i Commissari per usi civici.
C) Il Consiglio di Stato, il Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, le Commissioni tributarie.
0595. La sottoscrizione delle domande per la partecipazione a selezioni per l'assunzione, a qualsiasi titolo, in tutte le pubbliche
amministrazioni....
A) Non è soggetta ad autenticazione.
B) Non è soggetta ad autenticazione, salvo diverse disposizioni dell'amministrazione destinataria.
C) Non è soggetta ad autenticazione solo se la selezione è interna.
0596. Il D.Lgs. n. 196/2003 disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili". Quali dei seguenti dati rientrano in
tale categoria?
A) Dati personali idonei a rivelare l'adesione ad organizzazioni sindacali.
B) Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di figli illegittimi.
C) Solo i dati personali idonei a rivelare le convinzioni religiose, filosofiche.
0597. Quale dei seguenti soggetti può, ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. n. 445/2000, legittimamente eseguire l'autenticazione di
copie (atto o documento)?
A) Pubblico ufficiale presso il quale è depositato l'originale.
B) Pubblico ufficiale, ovunque presti la sua opera, previa esibizione dell'originale.
C) Pubblico ufficiale od incaricato di pubblico servizio, ovunque presti servizio, purché autorizzato dal Sindaco o da un notaio.
0598. Come sono denominati dal D.Lgs. 165/2001 gli uffici, appositamente costituiti, che provvedono ad assicurare l'efficace
svolgimento di tutte le attività stragiudiziali e giudiziali inerenti alle controversie di lavoro?
A) Uffici per la gestione del contenzioso del lavoro.
B) Uffici legali.
C) Uffici di conciliazione del lavoro.
PAGINA 47 di 79
0599. L'atto amministrativo illegittimo può essere viziato in modo più o meno grave quindi essere nullo o annullabile. Quando
è viziato da incompetenza....
A) É annullabile.
B) É nullo.
C) É annullabile entro 30 giorni dalla sua emanazione.
0600. A norma dell'art. 21-septies della novellata legge 241/1990, il provvedimento amministrativo che manca degli elementi
essenziali:
A) É nullo.
B) É annullato ed efficace.
C) É annullabile.
0601. In relazione all'efficacia, gli atti amministrativi si distinguono in atti costitutivi e atti dichiarativi. Sono atti
amministrativi costitutivi....
A) Gli atti che creano, modificano o estinguono un rapporto giuridico preesistente.
B) Gli atti che si limitano ad accertare una determinata situazione, senza influire su di essa.
C) Gli atti che restringono la sfera giuridica del destinatario.
0602. A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico, la data di
registrazione di protocollo....
A) Non è modificabile, ma è annullabile con una procedura che consenta la memorizzazione delle informazioni annullate.
B) É modificabile, ma non annullabile.
C) É modificabile e annullabile.
0603. Le norme del D.P.R. 445/2000 disciplinano la produzione di atti e documenti....
A) Agli organi della pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi nei rapporti tra loro e in quelli con l'utenza, e
ai privati che vi consentono.
B) Agli organi della pubblica amministrazione ed ai privati.
C) Agli organi delle amministrazioni centrali dello Stato.
0604. A norma di quanto dispone il D.Lgs. 196/2003 la diffusione di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari da
parte di un soggetto pubblico è ammessa?
A) Unicamente quando è prevista da una norma di legge o di regolamento.
B) No, è espressamente vietata dal Codice in materia di protezione dei dati personali.
C) No, deve essere in ogni caso autorizzata dall'autorità giudiziaria che procede.
0605. In merito alle circolari interne della P.A., la dottrina moderna ha approfondito la materia, individuando alcuni tipi di
circolari. Le circolari organizzative....
A) Contengono disposizioni sull'organizzazione degli uffici.
B) Sono tese ad informare su determinati atti o problemi, come la situazione normativa o l'orientamento della giurisprudenza.
C) Contengono l'interpretazione di leggi o regolamenti al fine di assicurare l'uniforme interpretazione nell'ambito dell'apparato
amministrativo.
0606. Una delle seguenti caratteristiche è tipica del ricorso in opposizione, quale?
A) Può essere proposto sia per motivi di legittimità che di merito.
B) É un rimedio di carattere generale.
C) Non può essere proposto a tutela di interessi legittimi.
0607. La normativa della legge 241/1990 concernente la partecipazione degli interessati al procedimento amministrativo si
applica:
A) Anche ai procedimenti ad iniziativa d'ufficio.
B) Ai soli procedimenti amministrativi ad istanza di parte.
C) Anche ai procedimenti tributari.
0608. Il termine dell'atto amministrativo....
A) É un elemento accidentale che può o meno essere apposto ad un atto.
B) É un elemento essenziale dell'atto amministrativo che indica il periodo di validità dell'atto.
C) É quell'elemento essenziale dell'atto che è diretto a subordinare l'inizio o la cessazione dell'efficacia al verificarsi di un evento
futuro ed incerto.
0609. I controlli amministrativi che intervengono su un atto che ha già prodotto i suoi effetti, sono controlli....
A) Successivi.
B) Sostitutivi.
C) Ordinari.
0610. L'autotutela amministrativa (in contrapposizione alla tutela amministrativa su ricorso) si attua con la pubblica
amministrazione....
A) Che agisce nel proprio esclusivo interesse.
B) In posizione di terzietà.
C) Che agisce nell'interesse dei terzi danneggiati.

PAGINA 48 di 79
0611. Il comando....
A) É un provvedimento mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere nuovi
obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto positivo.
B) É un atto con cui l'autorità amministrativa dichiara di non aver osservazioni da fare in ordine all'adozione di un provvedimento
da parte di un'altra autorità.
C) É un provvedimento amministrativo mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa
sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto negativo.
0612. La legge n. 59/1997 ha delegato il Governo ad emanare uno o più decreti legislativi volti a conferire alle Regioni e agli
enti locali ulteriori funzioni e compiti amministrativi. Da tale ambito ha escluso, tra l'altro,....
A) Cooperazione internazionale e attività promozionale all'estero di rilievo nazionale.
B) Istruzione artigiana e professionale e assistenza scolastica.
C) Urbanistica.
0613. L'atto amministrativo è viziato nel merito quando...
A) É difforme da una norma non giuridica.
B) É difforme da una norma giuridica.
C) É difforme da una norma regolamentare.
0614. Il trattamento di dati personali da parte di privati è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato, il quale
consenso, peraltro, ai sensi del D.Lgs. 196/2003,....
A) Non è richiesto quando il trattamento riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da
chiunque.
B) Non è richiesto quando il trattamento riguarda dati non provenienti da pubblici registri, elenchi o atti.
C) Non è richiesto solo nel caso in cui il trattamento sia finalizzato a scopi statistici.
0615. La dichiarazione sostitutiva di certificazione....
A) Deve essere sottoscritta dall'interessato.
B) Deve essere sottoscritta in presenza di un pubblico ufficiale.
C) Deve essere sottoscritta sempre in presenza del responsabile del procedimento.
0616. Il legislatore ha ulteriormente semplificato la materia delle certificazioni amministrative, estendendo i casi di utilizzo
delle dichiarazioni sostitutive di certificazioni. Non possono, tuttavia, essere sostituiti da altro documento, salvo diverse
disposizioni della normativa di settore,....
A) I certificati di origine.
B) I certificati attestanti la qualità di rappresentante legale di persone giuridiche.
C) I certificati attestanti la situazione reddituale o economica ai fini della concessione dei benefìci di qualsiasi tipo.
0617. Secondo il disposto dell'art. 3-bis della legge n. 241/1990, quale delle seguenti affermazioni in relazione all'uso della
telematica è corretta?
A) Le P.A. incentivano l'uso della telematica per conseguire maggiore efficienza nella loro attività.
B) Le P.A. incentivano l'uso della telematica al solo fine di ridurre i costi di conservazione dei documenti.
C) Le P.A. incentivano l'uso della telematica solo nelle procedure inerenti appalti di servizi, lavori e forniture.
0618. Come sono denominati i controlli amministrativi diretti a valutare l'atto e l'attività dell'organo sotto il profilo della
utilità ed opportunità, cioè della convenienza per l'amministrazione?
A) Di merito.
B) Ordinari.
C) Straordinari.
0619. Nell'ambito della giustizia amministrativa, la tutela amministrativa su ricorso dà luogo....
A) Ad una posizione di imparzialità della P.A. in ordine alla controversia.
B) Ad un procedimento privo di contraddittorio con gli interessati.
C) Ad un procedimento d'iniziativa della stessa P.A.
0620. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A. consente l'esercizio di determinati diritti o facoltà, rendendo efficaci
ed eseguibili atti giuridici già compiuti e perfetti?
A) Approvazione.
B) Registrazione.
C) Abilitazione.
0621. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento essenziale....
A) Forma.
B) Onere.
C) Riserva.
0622. Quando l'atto amministrativo non ha ancora concluso il suo ciclo di formazione è....
A) Imperfetto.
B) Inefficace.
C) Ineseguibile.

PAGINA 49 di 79
0623. Dispone l'art. 7 del D.P.R. n. 445/2000, che il testo degli atti pubblici non deve contenere lacune, aggiunte, abbreviazioni,
correzioni, alterazioni o abrasioni. Per le variazioni da apportare al testo in dipendenza di errori od omissioni, si
provvede con chiamate in calce e si cancella la precedente stesura in modo che resti leggibile. Chi può provvedere in tal
senso?
A) Lo stesso organo che ha formato l'atto.
B) Qualunque pubblico ufficiale, a condizione che l'errore o l'omissione risultino macroscopicamente evidenti.
C) Un notaio, il segretario comunale o qualsiasi pubblico ufficiale.
0624. Quali tra le seguenti sono dichiarazioni di scienza esternate in un documento in funzione partecipativa e concernenti
fatti precedentemente acquisiti dall'ufficio pubblico?
A) Certificazioni.
B) Accertamenti.
C) Ispezioni.
0625. Le norme contenute nel Capo III - partecipazione al procedimento amministrativo - della legge n. 241/1990, trovano
applicazione per i procedimenti volti all'emanazione di atti di pianificazione e di programmazione?
A) No, non trovano applicazione.
B) Si, le norma contenute nel Capo III trovano applicazione a prescindere dal tipo di atto.
C) Si, le norme contenute nel Capo III si applicano a tutti gli atti amministrativi salvo che si tratti di atti amministrativi generali.
0626. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella prima categoria?
A) Concessione esattoriale delle imposte.
B) Decreto per il cambiamento di nomi.
C) Autorizzazione all'apertura di farmacia.
0627. I controlli amministrativi che intervengono su di un atto non ancora perfezionato, sono controlli....
A) Preventivi antecedenti.
B) Successivi.
C) Di merito.
0628. Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....
A) É alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
B) Non è ammesso per motivi di legittimità.
C) É proponibile anche per vizi di merito.
0629. L'atto amministrativo nullo è....
A) Inconvalidabile.
B) Giuridicamente esistente.
C) Efficace.
0630. Quale dei seguenti dati non può essere comprovato mediante semplice esibizione di un documento di identità o di
riconoscimento?
A) Titolo di studio.
B) Data di nascita.
C) Cittadinanza.
0631. Gli organi gestionali della P.A.....
A) Esercitano attività di natura gestionale nel perseguimento degli indirizzi predeterminati dagli organi politici.
B) Esercitano attività di indirizzo politico-amministrativo e di controllo sull'attuazione di detto indirizzo.
C) Sono organi residuali nella gestione dell'ente.
0632. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., sulla base di un semplice accertamento della sussistenza delle
condizioni di legge, rimuove un limite legale che si frappone all'esercizio di un diritto?
A) Registrazione.
B) Dispensa.
C) Nulla osta.
0633. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?
A) Può essere proposto sia per la tutela di interessi legittimi che di diritti soggettivi.
B) Non è alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo, in quanto la decisione del ricorso può essere impugnata dinanzi al
G.A.
C) Deve essere presentato nel termine perentorio di 180 giorni dalla data della notifica o della comunicazione.
0634. Un'istanza da presentare all'esercente di un pubblico servizio può essere inviata per fax?
A) Si, lo prevede espressamente il D.P.R. n. 445/2000.
B) Si, con esclusione delle istanze intese ad ottenere benefici economici.
C) No.
0635. Esiste un obbligo di motivazione degli atti amministrativi a contenuto normativo?
A) No, tale obbligo è espressamente escluso dall'art. 3 della legge n. 241 del 1990.
B) Si. Dispone l'art. 3 della legge n. 241 del 1990 che l'obbligo di motivazione sussiste per tutti i documenti e atti formati dalla
P.A., anche se a contenuto normativo.
C) L'obbligo di motivazione sussiste solo se previsto da regolamenti interni dell'Amministrazione.

PAGINA 50 di 79
0636. Le fasi del procedimento amministrativo sono state diversamente individuate dalla dottrina, ma quattro possono
considerarsi le fasi comunemente condivise: fase dell'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa
dell'efficacia. L'ultima....
A) É rivolta ad integrare le condizioni affinché l'atto adottato produca i suoi effetti.
B) É rivolta all'accertamento delle condizioni di fatto e di diritto per l'adozione dell'atto.
C) É quella in cui si assume il contenuto dell'atto che sarà emanato.
0637. Quale fase del procedimento amministrativo è diretta a predisporre ed accertare i presupposti dell'atto da emanare?
A) Fase dell'iniziativa.
B) Fase istruttoria.
C) Fase decisoria.
0638. La tutela amministrativa su ricorso....
A) Dà luogo ad un contenzioso.
B) Dà luogo ad un procedimento privo di contraddittorio con gli interessati.
C) Dà luogo ad una decisione non vincolata ai motivi addotti dal ricorrente.
0639. Gli atti consistenti in manifestazioni di giudizio presuppongono un procedimento di apprendimento e si risolvono
nell'enunciazione di un giudizio valutativo, per cui sono designati come atti di valutazione. Appartengono a questa
categoria....
A) Pareri.
B) Verbalizzazioni.
C) Registrazioni.
0640. Gli organi consultivi sono quelli la cui funzione è quella di illuminare l'attività degli organi dell'amministrazione attiva.
Tipico organo consultivo è costituito....
A) Dalle Commissioni.
B) Dal Sindaco.
C) Dalla Corte dei Conti.
0641. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella seconda
categoria potranno ricomprendersi...
A) I doveri.
B) La facoltà.
C) I diritti di fatto.
0642. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) L'obbligo di pagare la cauzione e il canone.
B) La facoltà di pagare il canone.
C) La facoltà di conseguire i vantaggi economici derivanti dalla gestione del servizio.
0643. Ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. n. 445/2000, quale dei seguenti soggetti può, legittimamente eseguire l'autenticazione di
copie (atto o documento)?
A) Pubblico ufficiale al quale il documento deve essere prodotto.
B) Funzionario comunale o provinciale, purché preposto a servizi al pubblico.
C) Solo il pubblico ufficiale o un cancelliere.
0644. Indicare quale tra le seguenti è una fonte di rango costituzionale.
A) Costituzione e convenzioni costituzionali.
B) Decreti legislativi.
C) Ordinanze.
0645. Come sono denominati i controlli che l'amministrazione esercita nel proprio ambito in forza del potere di supremazia
gerarchica che le consente di vigilare sui propri atti e di disporre, eventualmente, l'annullamento o la revoca?
A) Controlli interni.
B) Controlli esterni.
C) Controlli di merito.
0646. Qualora sia opportuno effettuare un esame contestuale di vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento
amministrativo, l'amministrazione procedente si avvale di regola dello strumento previsto dall'articolo 14 della legge 7
agosto 1990, n.241. Di quale strumento di tratta?
A) Conferenza di servizi.
B) Provvedimento contrattuale.
C) Accordo quadro.
0647. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il diritto all'esclusiva nella titolarità della concessione.
B) La facoltà di pagare la cauzione.
C) La facoltà di pagare il canone.

PAGINA 51 di 79
0648. Come è definita dall'art. 55 del D.P.R. 445/2000, la segnatura di protocollo informatico?
A) L'operazione di apposizione o associazione all'originale del documento, in forma permanente non modificabile, delle
informazioni riguardanti il documento stesso.
B) L'operazione di registrazione di protocollo per ogni documento ricevuto o spedito dalle pubbliche amministrazioni.
C) L'operazione preliminare di apposizione all'originale del documento del numero e data di protocollo.
0649. Secondo la struttura gli organi della P.A. si possono classificare in monocratici, collegiali, semplici e complessi. Gli
organi collegiali....
A) Sono quelli composti da una pluralità di persone fisiche.
B) Sono quelli previsti dalla Costituzione.
C) Sono quelli che esprimono all'esterno la loro volontà.
0650. Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, chi ha diritto alla protezione dei dati personali che lo riguardano?
A) Chiunque.
B) Solo le categorie previste dalla legge.
C) Chiunque sia addetto ad una funzione pubblica.
0651. In base al D.Lgs. 165/2001, a chi spettano, nelle amministrazioni pubbliche statali, le decisioni in materia di atti
normativi e l'adozione dei relativi atti di indirizzo interpretativo ed applicativo?
A) Agli organi di governo.
B) Ai dirigenti di uffici dirigenziali generali.
C) Ai dirigenti.
0652. Il D.Lgs. 165/2001 prevede che nelle amministrazioni pubbliche statali la promozione e resistenza alle liti, compreso il
potere di conciliare e di transigere, spetta:
A) Ai dirigenti di uffici dirigenziali generali.
B) Solo al ministro.
C) Ai dirigenti e a qualsiasi dipendente che ricopre funzioni più elevata.
0653. Quale dei seguenti principi in materia amministrativa è espressamente sancito dalla Costituzione?
A) Il principio di sussidiarietà, di adeguatezza e di differenziazione.
B) Solo il principio della programmazione economica.
C) Nessuna delle risposte proposte è corretta; nessun principio amministrativo è previsto dalla Costituzione.
0654. Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e
subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango secondario....
A) Statuti degli enti locali.
B) Decreti legislativi.
C) Leggi ordinarie dello Stato.
0655. Indicare quale delle seguenti affermazioni riferite al ricorso in opposizione è corretta.
A) Può essere proposto per motivi di legittimità e di merito.
B) Non può essere proposto per motivi di merito.
C) É un rimedio di carattere non impugnatorio.
0656. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali; quelli naturali....
A) Si considerano sempre inseriti nell'atto anche se non vi compaiono espressamente, in quanto previsti della legge per il tipo
astratto di atto.
B) Sono componenti eventuali, che non necessariamente devono essere contenuti nell'atto.
C) Se assenti comportano sempre la nullità dell'atto.
0657. A norma di quanto dispone il Codice in materia di protezione dei dati personali, l'interessato ha diritto di opporsi, per
motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, anche se pertinenti allo scopo della raccolta?
A) Si, in tutto o in parte.
B) Si, ma solo se si tratta di dati raccolti a fini statistici.
C) Si, ma solo se si tratta di dati definiti dal Codice "sensibili".
0658. Dispone l'art. 20 del D.Lgs. 196/2003 che il trattamento dei dati sensibili da parte di soggetti pubblici....
A) É consentito solo se autorizzato da espressa disposizione di legge nella quale sono specificati i tipi di dati che possono essere
trattati e di operazioni eseguibili e le finalità di rilevante interesse pubblico perseguite.
B) É consentito anche se non autorizzato da espressa disposizione di legge, senza la preventiva richiesta al Garante.
C) É sempre vietata se non autorizzata dall'interessato.
0659. Quale dei seguenti dati può essere comprovato mediante semplice esibizione di un documento di identità o di
riconoscimento?
A) Residenza.
B) Stato di invalidità.
C) Stato di disoccupazione.
0660. Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....
A) É un rimedio amministrativo di carattere generale esperibile contro i provvedimenti amministrativi definitivi.
B) É proponibile solo contro atti amministrativi non definitivi.
C) É proponibile anche per vizi di merito.

PAGINA 52 di 79
0661. Ai fini del D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327, "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
espropriazione per pubblica utilità", per "espropriato" si intende.....
A) Il soggetto, pubblico o privato, titolare del diritto espropriato.
B) Il soggetto, pubblico o privato, in cui favore è emesso il decreto di esproprio.
C) Il soggetto privato, al quale sia stato attribuito il potere di espropriare in base ad una norma.
0662. Quale dei seguenti organi è definito dalla Costituzione "organo di consulenza giuridico-amministrativa e di tutela della
giustizia nell'amministrazione"?
A) Consiglio di Stato.
B) Corte dei Conti.
C) Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro.
0663. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella seconda categoria?
A) Autorizzazione all'apertura di un istituto di credito.
B) Concessione del demanio stradale.
C) Concessione mineraria.
0664. É possibile la convocazione di una conferenza di servizi su espressa richiesta di un privato cittadino?
A) Si, quando l'attività del privato sia subordinata ad atti di consenso, comunque denominati, di competenza di amministrazioni
pubbliche diverse.
B) No, la conferenza di servizi è un momento di concertazione interno alla pubblica amministrazione, al quale il privato non
partecipa in alcun modo.
C) No, la conferenza di servizi può essere convocata dall'amministrazione preposta alla tutela dell'interesse pubblico prevalente
solo su richiesta di persone giuridiche.
0665. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella seconda
categoria potranno ricomprendersi...
A) Gli oneri.
B) La facoltà.
C) I diritti di fatto.
0666. I controlli amministrativi previsti dalla legge come necessari ed abituali, in ordine a particolari atti od attività sono....
A) Controlli ordinari.
B) Sempre controlli interorganici.
C) Straordinari.
0667. Attualmente il riparto di giurisdizione è organizzato secondo il sistema del doppio binario, in base al quale l'autorità
giudiziaria ordinaria....
A) É competente a decidere delle violazioni di diritti soggettivi, con il potere di disapplicare l'atto amministrativo che risulti
illegittimo, e di dichiararne la illegittimità.
B) É competente a giudicare delle violazioni degli interessi legittimi, salvo i casi eccezionali di c.d. giurisdizione esclusiva, in cui
giudica anche per violazione di diritti.
C) Può annullare gli atti amministrativi illegittimi, nonché, in alcuni casi tassativi (di giurisdizione di merito), può sostituirli con
altri atti o riformarli in parte (sostituendosi in tal caso alla P.A.).
0668. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Violazione dei criteri di economicità, efficacia, trasparenza e pubblicità dell'azione amministrativa.
B) Mancanza di idonei parametri di riferimento.
C) Illogicità o contraddittorietà della motivazione.
0669. Una delle seguenti caratteristiche è tipica del ricorso in opposizione, quale?
A) Può essere proposto sia per motivi di legittimità che di merito.
B) É rivolto ad autorità diversa da quella che ha emanato l'atto.
C) Può essere proposto solo per motivi di legittimità.
0670. A norma di quanto dispone il D.P.R. n. 445/2000 i bollettini ufficiali sono oggetto di registrazione obbligatoria?
A) No.
B) Si, alla stregua di tutti i documenti ricevuti dalla P.A.
C) Si, non sono soggetti a registrazione obbligatoria solo le gazzette ufficiali.
0671. Le Autonomie amministrative indipendenti sono state previste nei settori dell'economica e delle garanzie fondamentali
dell'individuo, al fine di assicurare l'intervento neutro di poteri pubblici, non condizionati dalle contingenti maggioranze
di governo. Quale Autonomia è prevista nel campo dell'economia?
A) Istituto di vigilanza sulle assicurazioni private.
B) Consiglio dei Giudici speciali.
C) Commissione di garanzia relativamente allo sciopero nei servizi pubblici essenziali.
0672. Sono atti amministrativi restrittivi....
A) Gli atti che restringono la sfera giuridica del destinatario.
B) Gli atti che attribuiscono al destinatario nuovi poteri e nuove facoltà, ampliando la sua sfera giuridica.
C) Gli atti che si limitano ad accertare una determinata situazione, senza influire su di essa.

PAGINA 53 di 79
0673. Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....
A) Non è ammesso per vizi di merito.
B) É un rimedio amministrativo di carattere eccezionale.
C) É proponibile solo contro atti amministrativi non definitivi.
0674. L'indicazione del luogo in cui l'atto amministrativo è stato emanato costituisce....
A) Il luogo dell'atto amministrativo.
B) Il dispositivo dell'atto amministrativo.
C) L'intestazione dell'atto amministrativo.
0675. Come sono denominati i controlli amministrativi previsti dalla legge come eventuali e disposti allorché se ne presenti la
necessità o l'opportunità?
A) Straordinari.
B) Intersoggettivi.
C) Di merito.
0676. La legge n. 241/1990 detta importanti disposizioni di principio in materia di procedimento amministrativo, stabilendo
tra l'altro che:
A) Per conseguire maggiore efficienza nella loro attività, le amministrazioni pubbliche incentivano l'uso della telematica, nei
rapporti interni, tra le diverse amministrazioni e tra queste e i privati.
B) La motivazione è richiesta solo per gli atti concernenti l'organizzazione amministrativa.
C) Qualora le pubbliche amministrazioni non abbiano provveduto a determinare il termine entro cui il procedimento
amministrativo debba concludersi, esso è di trenta giorni.
0677. Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel
caso in cui la domanda di accesso sia finalizzata ad un controllo generalizzato sull'operato dei destinatari dell'istanza?
A) No, è inammissibile.
B) Si, è ammissibile.
C) Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato sull'attività della P.A.
0678. I controlli amministrativi di merito....
A) Sono diretti a valutare l'atto o l'attività dell'organo sotto il profilo della utilità ed opportunità, cioè della convenienza per
l'amministrazione.
B) Sono quelli in cui viene valutata la conformità formale dell'atto alle norme di legge.
C) Sono di competenza esclusiva della Corte dei conti.
0679. Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase
d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. É ricompreso nello stadio dell'iniziativa....
A) La proposta vincolante.
B) L'acquisizione della posizione legittimante.
C) L'acquisizione dell'interesse a ricorrere.
0680. Nell'ambito della giustizia amministrativa, la tutela amministrativa su ricorso dà luogo....
A) Ad una decisione vincolata ai motivi addotti dal ricorrente.
B) Ad un procedimento d'iniziativa della stessa P.A.
C) Ad un procedimento non contenzioso.
0681. Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase
d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. L'esposto e la richiesta obbligatoria sono
proprie.....
A) Della fase d'iniziativa.
B) Della fase istruttoria.
C) Della fase decisoria.
0682. Gli organi a rilevanza costituzionale sono quelli previsti dalla Costituzione, ma disciplinati dalle fonti primarie. Quale
tra essi è un organo a rilevanza Costituzionale?
A) Il Consiglio Superiore della Magistratura.
B) Il Presidente del Consiglio dei Ministri.
C) La Corte Costituzionale.
0683. Il destinatario dell'atto amministrativo....
A) É l'organo pubblico o il soggetto privato nei cui confronti si producono gli effetti del provvedimento.
B) Deve necessariamente essere predeterminato prima dell'emanazione dell'atto.
C) Deve essere necessariamente un organo pubblico.
0684. La giurisdizione generale di legittimità dei T.A.R....
A) É limitata quanto al potere di decisione, in quanto può solo annullare l'atto illegittimo, ma non può riformarlo o sostituirlo.
B) Non può riguardare l'accertamento dei vizi di eccesso di potere nell'emanazione di un atto amministrativo.
C) É limitata quanto al potere di decisione, non può annullare l'atto illegittimo.
0685. L'autotutela amministrativa (in contrapposizione alla tutela amministrativa su ricorso) si attua....
A) Con la P.A. che agisce nel proprio esclusivo interesse.
B) Con l'annullamento dell'atto su istanza dell'interessato.
C) D'iniziativa del privato danneggiato da un atto della P.A.

PAGINA 54 di 79
0686. I controlli di legittimità.....
A) Sono diretti a valutare e garantire la corrispondenza formale dell'atto e dell'attività del soggetto alle norme di legge.
B) Sono diretti a valutare l'atto o l'attività dell'organo sotto il profilo della utilità ed opportunità, cioè della convenienza per
l'amministrazione.
C) Sono anche denominati "intersoggettivi".
0687. La legge n. 241/1990 disciplina....
A) La partecipazione dei privati al procedimento amministrativo.
B) La materia della documentazione amministrativa.
C) La riservatezza dei dati personali.
0688. L'organo straordinario nominato dall'autorità competente per il compimento di un atto omesso dall'organo
ordinariamente competente è....
A) Il Commissario ad acta.
B) Il presidente della Commissione d'inchiesta.
C) Il Commissario del Governo.
0689. Il legislatore recependo l'elaborazione giurisprudenziale in tema di nullità dell'atto amministrativo, ha introdotto l'art.
21-septies nella legge n. 241/1990 che prevede la nullità per il provvedimento....
A) Che è viziato da difetto assoluto di attribuzione.
B) Che è viziato da eccesso di potere.
C) Che è viziato da incompetenza.
0690. Ai sensi dell'art. 4 del D.Lgs. n. 196/2003, cosa si intende per "dato personale"?
A) Qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche
indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.
B) Qualsiasi complesso di informazioni su privati, ripartito in una o più unità dislocate in uno o più siti, organizzato secondo una
pluralità di criteri determinati tali da facilitarne il trattamento.
C) Qualsiasi dato inerente alle situazioni giudiziarie delle persone fisiche.
0691. Ai sensi dell'art. 2 della Legge 241/1990, quando il procedimento amministrativo consegue obbligatoriamente ad una
istanza:
A) La pubblica amministrazione ha il dovere di concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso.
B) La pubblica amministrazione può concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso, ovvero facendo ricorso al
silenzio assenso.
C) La pubblica amministrazione può concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso, ovvero facendo ricorso al
silenzio rifiuto.
0692. Scaturisce solo un obbligo per la P.A. di vagliare l'opportunità di dare o meno corso al procedimento....
A) Dalla segnalazione.
B) Dalla proposta vincolante.
C) Dalla richiesta vincolante.
0693. La fase d'iniziativa del procedimento amministrativo....
A) É diretta ad introdurre l'interesse pubblico primario nonché gli interessi secondari di cui sono titolari i privati interessati
all'oggetto del provvedimento da emanare.
B) É un momento solo eventuale, ricorrente nelle sole ipotesi in cui sia la stessa legge a non ritenere sufficiente la perfezione
dell'atto, richiedendo il compimento di ulteriori e successivi atti od operazioni.
C) Determina il contenuto dell'atto da adottare e la conseguente formazione ed emanazione dell'atto stesso.
0694. I regolamenti, in quanto atti amministrativi generali a contenuto normativo, necessitano di specifica motivazione in
ordine alle ragioni che hanno portato a dare determinati contenuti e non altri alle proprie disposizioni?
A) No. L'obbligo di motivazione è espressamente escluso dalla legge n. 241/1990.
B) Non esistono al riguardo disposizioni legislative e la giurisprudenza è contrastante.
C) Solo se emanati da Amministrazioni centrali dello Stato.
0695. É dichiarato nullo il ricorso amministrativo....
A) Che manchi di qualcuno degli elementi essenziali.
B) Presentato da soggetto carente di interesse.
C) Ritenuto infondato.
0696. In quali procedimenti il responsabile del procedimento o l'autorità competente, prima della formale adozione di un
provvedimento negativo, deve comunicare tempestivamente agli istanti i motivi che ostano all'accoglimento della
domanda?
A) Nei procedimenti ad istanza di parte.
B) Nei procedimenti avviati d'ufficio.
C) In tutti i procedimenti amministrativi.
0697. Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?
A) É rivolto alla stessa autorità che ha emanato l'atto impugnato.
B) É rivolto ad autorità diversa da quella che ha emanato l'atto.
C) Può essere proposto solo a tutela di diritti soggettivi.

PAGINA 55 di 79
0698. Il Commissario per gli usi civici è un giudice amministrativo....
A) Speciale.
B) Generale.
C) Generale d'appello.
0699. Quale dei seguenti organi è definito dalla Costituzione "organo di consulenza giuridico-amministrativa e di tutela della
giustizia nell'amministrazione"?
A) Consiglio di Stato.
B) Consiglio supremo di difesa.
C) Corte costituzionale.
0700. Nella comunicazione di avvio del procedimento di cui alla legge n. 241/1990 deve essere indicata la data entro la quale
deve concludersi il procedimento?
A) Si, deve essere indicata anche la data entro cui il procedimento deve concludersi ed i rimedi esperibili in caso di inerzia
dell'amministrazione.
B) No, devono essere indicate l'amministrazione competente, l'oggetto del procedimento promosso, l'ufficio e la persona
responsabile del procedimento.
C) Si, salvo per i provvedimenti di competenza dell'autorità giudiziaria.
0701. Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel
caso in cui la domanda di accesso abbia un oggetto generico e indeterminato?
A) No, è inammissibile.
B) Si, è ammissibile.
C) Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato sull'attività della P.A.
0702. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella prima
categoria rientrano...
A) I diritti.
B) I doveri.
C) Gli obblighi.
0703. Quando con provvedimento "ad hoc" si preclude, per un determinato lasso di tempo, ad un determinato atto
amministrativo di produrre i suoi effetti, si pone in essere un provvedimento di....
A) Sospensione dell'atto amministrativo.
B) Abrogazione dell'atto amministrativo.
C) Riforma dell'atto amministrativo.
0704. I controlli amministrativi in cui organo controllante e organo controllato appartengono allo stesso ente sono....
A) Controlli interorganici.
B) Controlli preventivi.
C) Controlli di legittimità.
0705. Gli atti amministrativi formati da più manifestazioni di volontà così strettamente unite che si considerano un solo atto
sono...
A) Atti composti.
B) Atti costitutivi.
C) Atti collettivi.
0706. Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase
d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. É ricompreso nello stadio dell'iniziativa....
A) L'istanza.
B) La richiesta di parere.
C) L'acquisizione dei fatti.
0707. In merito al controllo sugli organi, il controllo ispettivo....
A) É il potere dell'autorità dello Stato (o della Regione) di disporre ispezioni ed accertamenti sull'attività delle amministrazioni
controllate.
B) Consiste nella sostituzione di un organo superiore ad uno inferiore in caso di inerzia o ritardo nel compimento di certi atti da
parte di quest'ultimo.
C) Consiste nell'applicazione di particolari sanzioni amministrative o disciplinari al titolare dell'organo controllato.
0708. Le fonti secondarie dell'ordinamento italiano comprendono tutti gli atti espressione del potere normativo della P.A. o
degli altri enti pubblici. Esse....
A) Non possono derogare alle norme costituzionali.
B) Non sono soggette alle leggi.
C) Hanno forza e valore di legge.
0709. I controlli diretti a valutare l'operato delle persone fisiche preposte agli uffici o la funzionalità di un organo in quanto
tale sono....
A) Controlli sui soggetti.
B) Controlli sugli atti.
C) Controlli sull'attività.
0710. L'autorizzazione....
A) É un atto di controllo preventivo.
B) É un atto di controllo successivo di legittimità.
C) Si sostanzia in un parere facoltativo.
PAGINA 56 di 79
0711. Quale dei seguenti è un giudice amministrativo speciale?
A) Commissione tributaria.
B) Consiglio di Stato.
C) Consiglio di Giustizia Amministrativa della Regione Sicilia.
0712. In attuazione della legge n. 241/1990, l'amministrazione provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento
amministrativo mediante comunicazione personale, indicando, tra l'altro,....
A) L'amministrazione competente.
B) Il nominativo di tutte le persone interessate al procedimento.
C) Gli elementi essenziali e accidentali dell'atto.
0713. Il titolare del trattamento dei dati personali che, per effetto del trattamento, cagioni un danno è tenuto al risarcimento?
A) Si sempre, se non prova di avere adottato tutte le misure idonee ad evitare il danno.
B) Soltanto se il danno è stato determinato da fatto doloso o colposo del titolare.
C) No.
0714. A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico, il numero di
protocollo del documento....
A) Non è modificabile, ma è annullabile con una procedura che consenta la memorizzazione delle informazioni annullate.
B) É modificabile, ma non annullabile.
C) É modificabile e annullabile.
0715. Scaturisce solo un obbligo per la P.A. di vagliare l'opportunità di dare o meno corso al procedimento....
A) Dalla proposta non vincolante.
B) Dall'istanza vincolante.
C) Dalla richiesta vincolante.
0716. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella prima categoria?
A) Concessione all'esercizio di tranvie.
B) Decreto per il cambiamento di nomi.
C) Autorizzazione all'apertura di farmacia.
0717. Ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. n. 445/2000, quale dei seguenti soggetti può, legittimamente eseguire l'autenticazione di
copie (atto o documento)?
A) Pubblico ufficiale dal quale l'atto è stato emesso.
B) Funzionario comunale o provinciale, purché preposto a servizi al pubblico.
C) Solo il pubblico ufficiale o un notaio.
0718. La pubblica amministrazione, specifica la legge n. 241/1990,....
A) Non può aggravare il procedimento se non per straordinarie e motivate esigenze imposte dallo svolgimento dell'istruttoria.
B) Può aggravare il procedimento solo con il consenso di tutti gli interessati.
C) Può aggravare il procedimento con il consenso del responsabile del procedimento spesso.
0719. La giurisdizione di legittimità dei T.A.R., prevista dagli artt. 2, 3 e 4 della legge n. 1034/1971, è limitata quanto al potere
di decisione in quanto....
A) Essi possono annullare l'atto illegittimo, ma non possono riformarlo né sostituirlo.
B) Essi possono sostituire l'atto illegittimo, ma non possono riformarlo né annullarlo.
C) Nell'esercizio della competenza generale di legittimità, può utilizzare l'intero apparato di mezzi di prova normalmente previsto
nel giudizio di merito, ad eccezione della confessione.
0720. Dispone l'art. 30 del Codice in materia di protezione dei dati personali che le operazioni di trattamento possono essere
effettuate....
A) Solo da incaricati che operano sotto la diretta autorità del titolare o del responsabile, attenendosi alle istruzioni impartite.
B) Solo dai responsabili del trattamento designati dal titolare.
C) Da tutti i soggetti individuati dall'interessato al trattamento, con esclusione dei soli soggetti non autorizzati all'accesso.
0721. Il Garante per la protezione dei dati personali può disporre il blocco del trattamento dei dati personali....
A) Quando, in considerazione della natura dei dati o delle modalità del trattamento, vi sia il concreto rischio del verificarsi di un
pregiudizio rilevante per uno o più interessati.
B) A sua discrezione.
C) Solo in presenza di un minore.
0722. Sono atti di amministrazione attiva....
A) Gli atti diretti a soddisfare immediatamente gli interessi propri della P.A.
B) Gli atti tendenti ad illuminare, mediante consigli tecnici, giuridici o economici, gli organi di amministrazione attiva.
C) Gli atti che attribuiscono al destinatario nuovi poteri e nuove facoltà, ampliando la sua sfera giuridica.
0723. Gli atti che si inseriscono in un procedimento amministrativo e sono tra loro coordinati e preordinati all'adozione di un
provvedimento amministrativo sono atti amministrativi procedimentali. Tali atti possono essere propulsivi o
preparatori; tra i primi....
A) Rientrano le richieste.
B) Rientrano i pareri.
C) Rientrano le designazioni.

PAGINA 57 di 79
0724. Il diritto di accesso ai documenti amministrativi è riconosciuto dalla legge....
A) Al fine di favorire la partecipazione e assicurare la trasparenza e l'imparzialità dell'attività amministrativa.
B) Al fine di assicurare la legittimità del procedimento.
C) Solo al fine di attribuire carattere di pubblicità all'azione amministrativa.
0725. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella seconda
categoria potranno ricomprendersi...
A) Gli oneri.
B) I diritti.
C) Le potestà.
0726. La funzione che tende ad assicurare che gli organi di amministrazione attiva agiscano in modo conforme alle leggi e
secondo l'effettiva opportunità è detta....
A) Di controllo.
B) Esecutiva.
C) Giudiziaria.
0727. Le disposizioni del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, in materia di documentazione amministrativa, si applicano solo ai cittadini
italiani?
A) No, si applicano ai cittadini italiani e dell'Unione europea.
B) No, si applicano ai cittadini italiani e a tutti i cittadini di Paesi facenti parte del territorio europeo.
C) Si, salvo diverse disposizioni dettate dal legislatore.
0728. Il termine dell'atto amministrativo....
A) Indica il momento dal quale deve avere inizio l'efficacia dell'atto.
B) É un elemento essenziale dell'atto amministrativo che indica il periodo di validità dell'atto.
C) Attiene all'aspetto funzionale dell'atto e allo scopo che esso vuole perseguire.
0729. La fase decisoria del procedimento amministrativo....
A) Determina il contenuto dell'atto da adottare e la conseguente formazione ed emanazione dell'atto stesso.
B) É diretta ad acquisire e valutare i singoli dati pertinenti e rilevanti ai fini dell'emanazione dell'atto.
C) É diretta a predisporre ed accertare i presupposti dell'atto da emanare.
0730. La delega è un provvedimento....
A) Mediante il quale la P.A. attribuisce ad altri potestà o facoltà inerenti a diritti suoi propri.
B) Mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un semplice accertamento, fa sorgere nuovi obblighi
giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti.
C) Tramite il quale la P.A., nell'esercizio di una attività discrezionale tecnica in funzione preventiva, provvede alla rimozione di
un limite legale che si frappone all'esercizio di un'attività inerente ad un diritto soggettivo o ad una potestà pubblica che devono
necessariamente preesistere in capo al destinatario.
0731. La competenza degli organi amministrativi viene distinta in tre categorie: competenza per materia, per territorio e per
grado. Cosa si intende con competenza per grado?
A) Che nell'ambito di una stessa materia la competenza può essere ripartita tra un superiore gerarchico ed uno o più inferiori
gerarchici.
B) Che la competenza può essere limitata ad una parte del territorio.
C) Che il soggetto versa in una situazione di incompatibilità nei confronti di una carica.
0732. In base alla normativa vigente, il diritto di accesso agli atti amministrativi è tutelato ove sia preordinato alla difesa di
interessi giuridicamente protetti anche se incide su posizioni di terzi?
A) Si, salvo che i dati relativi ai terzi siano tutelati dalle norme sulla riservatezza.
B) Si, anche rispetto ai dati sensibili.
C) No, in tal caso il diritto di accesso non è consentito.
0733. Dispone il D.Lgs. n. 196/2003 che i dati sensibili possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto
dell'interessato e previa autorizzazione del Garante. I dati idonei a rivelare lo stato di salute possono essere diffusi?
A) No, non possono essere diffusi.
B) Si, previa informativa all'interessato.
C) Si, ma solo se a scopi statistici.
0734. Indicare quale tra le seguenti è una fonte di rango costituzionale.
A) Principi supremi dell'ordinamento costituzionale.
B) Decreti legge.
C) Regolamenti ministeriali.
0735. La legge n. 59/1997 ha delineato i principi per il conferimento alle Regioni ed agli enti locali di funzioni amministrative.
Nel "conferimento" rientra anche l'istituto del "trasferimento"?
A) Si, la legge precisa che per conferimento si intende il trasferimento, la delega o l'attribuzione di funzioni e compiti.
B) No, la legge precisa che per conferimento si intende solo la delega di funzioni e compiti.
C) Si, la legge precisa che per conferimento si intende solo il trasferimento di funzioni e compiti.
0736. A norma di quanto dispone il D.P.R. n. 445/2000 le gazzette ufficiali sono oggetto di registrazione obbligatoria?
A) No.
B) Si, tutto ciò che viene ricevuto da una P.A. è soggetto a registrazione obbligatoria.
C) Si, non sono soggetti a registrazione obbligatoria solo gli inviti a manifestazioni.

PAGINA 58 di 79
0737. In quale caso il ricorso amministrativo è dichiarato nullo?
A) Quando manchi di qualcuno degli elementi essenziali.
B) Quando è presentato fuori termine.
C) Quando è presentato ad autorità diversa da quella indicata nell'atto.
0738. Il principio del libero accesso dei cittadini ai pubblici impieghi per concorso....
A) É sancito dalla Costituzione.
B) É l'unico principio amministrativo previsto dalla Costituzione.
C) É previsto dai regolamenti concorsuali interni delle P.A.
0739. A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico le informazioni
quali il numero di protocollo del documento e la data e protocollo del documento ricevuto sono modificabili?
A) No, non sono modificabili.
B) Si, sono modificabili direttamente dall'operatore.
C) Si, non è modificabile solo il destinatario per i documenti spediti.
0740. Quale dei seguenti organi è definito dalla Costituzione "organo di consulenza giuridico-amministrativa"?
A) Consiglio di Stato.
B) Consiglio supremo di difesa.
C) Consiglio dei Ministri.
0741. Gli organi politici (o istituzionali o di governo) della P.A. esercitano attività di indirizzo politico-amministrativo e di
controllo sull'attuazione di detto indirizzo; un esempio di organo politico è rappresentato....
A) Dal Presidente del Consiglio dei Ministri.
B) Dal Dirigente contabile di una P.A.
C) Dal Presidente del Consiglio di Stato.
0742. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Tenendo conto in particolare delle funzioni già
esercitate con l'attribuzione di funzioni e compiti omogenei allo stesso livello di governo, si realizza, tra l'altro,....
A) Il principio di omogeneità.
B) Il principio di sussidiarietà.
C) Il principio di efficienza e di economicità.
0743. Il ricorso gerarchico proprio può essere proposto se l'organo che ha emanato l'atto e quello gerarchicamente superiore
cui si fa ricorso, sono....
A) Organi appartenenti allo stesso ramo dell'amministrazione.
B) Un organo individuale ed un organo collegiale.
C) Organi appartenenti a rami diversi dell'amministrazione.
0744. I controlli amministrativi diretti a valutare e garantire la corrispondenza formale dell'atto e dell'attività del soggetto alle
norme di legge....
A) Sono i controlli di legittimità.
B) Sono i controlli di merito.
C) Sono sempre controlli straordinari.
0745. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, le note di ricezione delle circolari pervenute alla P.A.....
A) Non necessitano di protocollazione obbligatoria.
B) Necessitano di protocollazione obbligatoria.
C) Sono gli unici documenti diversi dagli atti veri e propri che richiedono la protocollazione obbligatoria.
0746. Quale dei seguenti è un giudice amministrativo speciale?
A) Commissario per gli usi civici.
B) Consiglio di Giustizia Amministrativa della Regione siciliana.
C) Consiglio di Stato.
0747. La legge 15/3/1997, n. 59 esclude dal conferimento di funzioni e compiti alle Regioni ed agli enti locali, tra l'altro,....
A) I compiti preordinati ad assicurare l'esecuzione a livello nazionale degli obblighi derivanti dal Trattato sull'Unione europea.
B) I compiti e le attività in materia di controllo sugli enti locali.
C) Polizia locale urbana e rurale.
0748. A norma del disposto di cui all'art. 9 della legge n. 241/1990, quali soggetti possono intervenire nel procedimento
amministrativo?
A) Qualunque soggetto, portatore di interessi pubblici o privati, nonché i portatori di interessi diffusi costituiti in associazioni o
comitati, cui possa derivare un pregiudizio dal provvedimento.
B) Qualunque soggetto che ne faccia istanza.
C) Solo i soggetti espressamente inviatati dal responsabile del procedimento o dall'organo di vertice dell'Amministrazione.
0749. Dispone l'art. 23 del D.Lgs. 196/2003, che il trattamento di dati personali da parte di privati o di enti pubblici economici
è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato. Tale consenso, ai sensi dell'art. 24 ....
A) Non è richiesto quando è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa
comunitaria.
B) Non è richiesto solo quando è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l'interessato o per
adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell'interessato.
C) É richiesto anche quando è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge.

PAGINA 59 di 79
0750. Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali, si intendono per scopi scientifici....
A) Le finalità di studio e di indagine sistematica finalizzata allo sviluppo delle conoscenze scientifiche in uno specifico settore.
B) Le finalità di studio, indagine, ricerca e documentazione di figure, fatti e circostanze del passato.
C) Le finalità di indagine statistica o di produzione di risultati statistici, anche a mezzo di sistemi informativi statistici.
0751. L'art. 4 del D.Lgs. 196/2003 individua i dati personali definiti "sensibili". Tra essi sono anche contemplati i dati
personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale?
A) Si.
B) No, sono considerati dati sensibili solo i dati personali idonei a rivelare l'adesione ad associazioni od organizzazioni a carattere
religioso, filosofico o politico.
C) Si, sono considerati dati sensibili solo i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.
0752. Secondo la struttura gli organi della P.A. si possono classificare in monocratici, collegiali, semplici e complessi. Gli
organi semplici....
A) Sono quelli che si esauriscono nell'organo individualmente considerato.
B) Sono quelli composti da almeno due persone fisiche.
C) Sono quelli composti da una pluralità di persone fisiche.
0753. La realizzazione dei fini dello Stato si attua attraverso la funzione politica, legislativa, amministrativa e giurisdizionale.
La loro attuazione, cioè il concreto perseguimento di tali fini è svolto dalla funzione....
A) Amministrativa.
B) Politica.
C) Giurisdizionale.
0754. A norma del D.P.R. n. 327/2001, tutti gli atti della procedura espropriativa sono disposti nei confronti....
A) Del soggetto, che risulti proprietario secondo i registri catastali.
B) Del possessore del bene oggetto di esproprio.
C) Del soggetto, che risulti aver acquistato il bene a titolo gratuito.
0755. Contro gli atti amministrativi definitivi....
A) É ammissibile eccezionalmente e nei casi tassativi di legge, un ricorso gerarchico improprio, in presenza di cause di
definitività per natura dell'atto.
B) Non è ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
C) Non è ammissibile ricorso giurisdizionale al T.A.R.
0756. Le disposizioni del titolo II, capo II, del D.Lgs. 165/2001, dedicate alla dirigenza, si applicano...
A) Alle amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo.
B) A tutte le pubbliche amministrazioni.
C) Alle amministrazioni dello Stato ed alle regioni a statuto ordinario.
0757. Quale tra le seguenti affermazioni riferite al ricorso in opposizione è corretta?
A) Può essere proposto sia a tutela di interessi legittimi che di diritti soggettivi.
B) Non può essere proposto per motivi di legittimità.
C) É un rimedio di carattere straordinario.
0758. È sufficiente un qualsiasi interesse per legittimare l'esercizio del diritto di accesso agli atti amministrativi?
A) No, a legittimare l'esercizio del diritto di accesso è necessario un interesse differenziato e protetto dall'ordinamento, e non
emulativo.
B) Si, qualunque sia l'interesse.
C) Si, la legislazione vigente non pone alcun limite all'interesse.
0759. La legge 241/1990 stabilisce che l'attività amministrativa persegue i fini determinati dalla legge ed è retta da determinati
principi. I soggetti privati sono tenuti al rispetto di tali principi?
A) Sì, lo prevede l'art. 1 della suddetta legge, se sono preposti all'esercizio di attività amministrative.
B) No, in alcun caso.
C) Sì, ma essi hanno la stessa efficacia vincolante delle norme morali.
0760. L'atto amministrativo è valido....
A) Quando è immune da vizi.
B) Quando è idoneo a produrre effetti giuridici.
C) Anche se non è completamente formato in tutti gli elementi necessari per la sua esistenza giuridica.
0761. Il D.Lgs. 196/2003 disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili". Quali dei seguenti dati rientrano in tale
categoria?
A) Dati personali idonei a rivelare lo stato di salute.
B) Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di figli illegittimi.
C) Dati personali idonei a rivelare la consistenza patrimoniale.
0762. L'oggetto dell'atto amministrativo....
A) Deve in ogni caso essere determinato, possibile e lecito.
B) Può consistere solo in un comportamento o un bene.
C) Può anche non essere determinato, ma deve essere possibile e lecito.
0763. Il contenuto di un atto amministrativo....
A) É ciò che l'atto dispone.
B) Può consistere solo in un ordine.
C) É lo scopo dell'atto.

PAGINA 60 di 79
0764. Il potere attraverso il quale la P.A. per un vantaggio della collettività sacrifica un interesse ad un bene della vita di un
privato cittadino è il....
A) Potere ablatario.
B) Potere amministrativo.
C) Potere assoluto.
0765. Gli atti diretti a sindacare, sotto il profilo della legittimità o del merito, l'operato dell'amministrazione attiva sono....
A) Atti di amministrazione di controllo.
B) Atti di amministrazione attiva.
C) Atti di amministrazione consultiva.
0766. Quale dei seguenti soggetti può, ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. n. 445/2000, legittimamente eseguire l'autenticazione di
copie (atto o documento)?
A) Pubblico ufficiale dal quale l'atto è stato emesso.
B) Funzionario comunale, qualunque sia l'ufficio di applicazione, previa esibizione dell'originale.
C) Pubblico ufficiale, ovunque presti la sua opera, previa esibizione dell'originale.
0767. Quale dei seguenti principi in materia amministrativa è espressamente sancito dalla Costituzione?
A) Il principio della programmazione economica.
B) Solo il principio dell'obbligo di tutti a concorrere alle spese pubbliche.
C) Il principio di trasparenza dell'azione amministrativa.
0768. La legge n. 241/1990 ha sancito l'obbligo generale di motivazione dei provvedimenti amministrativi. Tale obbligo
tuttavia non sussiste, tra l'altro,....
A) Per gli atti a contenuto generale.
B) Per gli atti concernenti l'organizzazione amministrativa.
C) Per gli atti discrezionali.
0769. Gli atti che si inseriscono in un procedimento amministrativo e sono tra loro coordinati e preordinati all'adozione di un
provvedimento amministrativo sono atti amministrativi procedimentali. Tali atti possono essere propulsivi o
preparatori; tra i secondi....
A) Rientrano gli accordi preliminari.
B) Rientrano le richieste.
C) Rientrano i ricorsi.
0770. A norma del D.Lgs. 196/2003, le notizie concernenti lo svolgimento delle prestazioni di chiunque sia addetto ad una
funzione pubblica e la relativa valutazione:
A) Non sono oggetto di protezione della riservatezza personale.
B) Sono oggetto di protezione della riservatezza personale.
C) Sono oggetto di protezione della riservatezza personale, salvo i casi particolari previsti dalla legge.
0771. Ai sensi del D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327, "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di
espropriazione per pubblica utilità", se l'opera di pubblica utilità va realizzata da un concessionario o contraente
generale, l'amministrazione titolare del potere espropriativo può delegare, in tutto o in parte, l'esercizio dei propri poteri
espropriativi?
A) Si, determinando chiaramente l'ambito della delega nella concessione o nell'atto di affidamento.
B) Solo in caso di opere eseguite in località dichiarate ad alto rischio sismico.
C) Solo in caso di opere eseguite in aree consortili di bonifica in territorio montano.
0772. Come sono denominati gli accertamenti che non si limitano ad attribuire una qualità giuridica ad altra entità giuridica
esistente, ma creano esse stesse delle qualificazioni?
A) Certazioni.
B) Ispezioni.
C) Verbalizzazioni.
0773. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A. attribuisce ad altri potestà o facoltà inerenti a diritti suoi propri?
A) Delega.
B) Divieto.
C) Nulla osta.
0774. Sono atti di amministrazione di controllo....
A) Gli atti diretti a sindacare, sotto il profilo della legittimità o del merito, l'operato dell'amministrazione attiva.
B) Gli atti tendenti ad illuminare, mediante consigli tecnici, giuridici o economici, gli organi di amministrazione attiva.
C) Gli atti diretti a soddisfare immediatamente gli interessi propri della P.A.
0775. Dispone il D.Lgs. n. 196/2003 che i dati personali devono essere tra l'altro trattati in modo lecito e secondo correttezza.
Chiunque cagiona danno per la mancata applicazione di dette norme è tenuto al risarcimento del danno non
patrimoniale?
A) Si, lo prevede espressamente l'art. 15 del D.Lgs. n. 196/2003.
B) No, per essere risarcito il danno deve avere natura patrimoniale.
C) No, la mancata applicazione di dette norme non comporta il risarcimento del danno.
0776. Come può essere definito, con un termine giuridico, una rappresentazione, comunque formata, del contenuto di atti,
anche interni, delle pubbliche amministrazioni?
A) Documento amministrativo.
B) Atto amministrativo.
C) Attestazione.
PAGINA 61 di 79
0777. Nell'attuale formulazione l'art. 22 della legge n. 241/1990 specifica che l'accesso ai documenti amministrativi....
A) Costituisce principio generale dell'attività amministrativa al fine di favorire la partecipazione e di assicurarne l'imparzialità e
la trasparenza.
B) Costituisce un controllo generalizzato sull'attività amministrativa.
C) É ammesso anche qualora gli interessati non abbiano un interesse diretto, concreto e attuale.
0778. I controlli c.d. sui soggetti....
A) Sono effettuati al fine di adottare le opportune misure per garantire il buon funzionamento della P.A.
B) Sono diretti a valutare la legittimità o l'opportunità di un singolo atto amministrativo.
C) Sono diretti a valutare la sola legittimità.
0779. Nell'ambito della giustizia amministrativa, la tutela amministrativa su ricorso dà luogo....
A) Ad un contraddittorio con gli interessati.
B) Ad un procedimento interno alla P.A.
C) Ad un procedimento non contenzioso.
0780. É dichiarato inammissibile il ricorso amministrativo....
A) Presentato ad autorità incompetente.
B) Ritenuto infondato.
C) Che manchi di qualcuno degli elementi essenziali.
0781. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali; quelli accidentali....
A) Possono o meno essere presenti in un atto.
B) Si sostanziano esclusivamente nel soggetto e nell'oggetto.
C) Se assenti comportano sempre la nullità dell'atto.
0782. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Mancata applicazione della legge.
B) Ingiustizia manifesta.
C) Disparità di trattamento.
0783. In tutti i casi in cui il Testo unico in materia di documentazione amministrativa richiede un documento di identità esso
può essere sostituito da un documento di riconoscimento ritenuto equipollente. É equipollente....
A) Il libretto di pensione.
B) L'atto di nascita.
C) Il codice fiscale.
0784. Gli atti consistenti in manifestazioni di giudizio presuppongono un procedimento di apprendimento e si risolvono
nell'enunciazione di un giudizio valutativo, per cui sono designati come atti di valutazione. Appartengono a questa
categoria....
A) Giudizi sull'idoneità di candidati.
B) Comunicazioni.
C) Ispezioni.
0785. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella prima
categoria rientrano...
A) Facoltà.
B) Oneri.
C) Soggezione.
0786. L'esigenza di sicurezza pubblica può costituire legittima ragione ostativa alla comunicazione di avvio del procedimento?
A) Si.
B) No, mai.
C) No, e in tal caso l'omessa comunicazione comporta l'annullabilità del provvedimento.
0787. Le misure individuali con cui si porta a conoscenza del destinatario l'atto, attraverso un procedimento che mira a dare
certezza legale dell'invio e del ricevimento dell'atto stesso, sono denominate....
A) Notificazioni.
B) Certazioni.
C) Verbalizzazioni.
0788. Sono atti amministrativi particolari....
A) Gli atti destinati ad un solo soggetto.
B) Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili in un momento successivo.
C) Sono sempre atti restrittivi.
0789. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti soggetti a modificazioni hanno di norma validità
di sei mesi. Quale certificato ha validità limitata?
A) Codice fiscale e partita IVA.
B) Certificato di titolo di studio.
C) Certificato di morte.
0790. Quale obbligo è previsto dall'art. 7 della legge n. 241/1990?
A) L'obbligo della comunicazione dell'avvio del procedimento.
B) L'obbligo di prendere visione degli atti da parte di tutti gli interessati al procedimento.
C) L'obbligo per l'organo di vertice dell'Amministrazione di firmare per presa visione tutti gli atti del procedimento.

PAGINA 62 di 79
0791. La registrazione di protocollo informatico per ogni documento ricevuto o spedito dalle PP.AA. è effettuata mediante la
memorizzazione di alcune informazioni indicate all'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000. Tra esse...
A) É prevista l'impronta del documento informatico, se trasmesso per via telematica.
B) Non è previsto il numero di protocollo del documento.
C) Non è previsto l'oggetto del documento.
0792. Il ricorso gerarchico proprio è....
A) Un rimedio amministrativo che consente di far valere vizi di legittimità e di merito e di tutelare diritti soggettivi e interessi
legittimi.
B) Un rimedio amministrativo a carattere eccezionale.
C) Un rimedio amministrativo a tutela dei soli interessi legittimi con il quale si possono far valere sia vizi di legittimità che di
merito.
0793. Secondo la posizione nell'ordinamento gli organi della P.A. si possono suddividere in organi....
A) Costituzionali, a rilevanza costituzionale e in altri organi.
B) Politici e amministrativi.
C) Legislativi ed esecutivi.
0794. In relazione alla natura dell'attività esercitata, gli atti amministrativi si distinguono in atti di amministrazione attiva,
atti di amministrazione consultiva ed atti di amministrazione di controllo. I pareri....
A) Sono atti di amministrazione consultiva.
B) Sono atti di amministrazione attiva.
C) Sono atti di amministrazione di controllo.
0795. Gli elementi accidentali dell'atto amministrativo sono componenti eventuali, che non necessariamente devono essere
contenuti nell'atto. É un elemento accidentale....
A) Onere.
B) Contenuto.
C) Finalità.
0796. Il ricorso in opposizione....
A) É rivolto alla stessa autorità che ha emanato l'atto impugnato.
B) É un rimedio di carattere generale.
C) Può essere proposto solo per motivi di merito.
0797. Indicare quale tra le seguenti è una corretta regola e/o requisito generale per il trattamento dei dati, così come indicato
all'art. 11 del Codice in materia di protezione dei dati personali.
A) Devono essere pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati.
B) Devono essere trattati in modo lecito e secondo correttezza anche se non completamente esatti.
C) Devono essere utilizzati esclusivamente a fini statistici, storici, scientifici o pubblicitari.
0798. Ai sensi della Legge n. 241/1990, quando la pubblica amministrazione ha il dovere di concludere il procedimento
mediante l'adozione di un provvedimento espresso?
A) Quando il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza, ovvero debba essere iniziato d'ufficio.
B) Solo quando il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza.
C) Solo quando il procedimento debba essere iniziato d'ufficio.
0799. I cittadini della Comunità europea possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive di atto notorio?
A) Si. Al riguardo si applicano le stesse modalità previste per i cittadini italiani.
B) Si, limitatamente ai casi in cui si tratti di comprovare stati, fatti e qualità personali certificabili o attestabili da parte di soggetti
pubblici o privati italiani.
C) I cittadini della Comunità europea possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive solo per attestare data e luogo di nascita.
0800. I controlli diretti a valutare la legittimità o il merito di un atto amministrativo sono...
A) Controlli sugli atti.
B) Controlli di gestione.
C) Controlli sugli organi.
0801. Quali sono i requisiti di legittimità dell'atto amministrativo inerenti all'agente?
A) Compatibilità, legittimazione e competenza.
B) Soggetto e destinatario.
C) Nessuna risposta proposta è corretta; i requisiti di legittimità dell'atto amministrativo si riferiscono solo all'oggetto.
0802. Il D.Lgs. n. 196/2003 disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili". Quali dei seguenti dati rientrano in
tale categoria?
A) Dati personali idonei a rivelare l'adesione ad organizzazioni sindacali.
B) Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di depositi bancari.
C) Dati personali idonei a rivelare la paternità e la maternità.
0803. Quando viene ritirato un precedente atto amministrativo, ampliativo delle facoltà del privato in caso di inadempimento
di obblighi, mancato esercizio di facoltà o venir meno di requisiti di idoneità, si pone in essere un provvedimento di....
A) Pronuncia di decadenza dell'atto amministrativo.
B) Mero ritiro dell'atto amministrativo.
C) Sospensione dell'atto amministrativo.

PAGINA 63 di 79
0804. Il diritto soggettivo e l'interesse legittimo si differenziano....
A) Sia per il grado di protezione sia per le forme di protezione.
B) Si differenziano solo per il grado di protezione.
C) Si differenziano solo per le forme di protezione.
0805. Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase
d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. É ricompreso nello stadio dell'iniziativa....
A) Il ricorso.
B) La designazione.
C) L'acquisizione della posizione legittimante.
0806. La tutela amministrativa su ricorso dà luogo....
A) Ad un procedimento esterno alla P.A.
B) Ad una posizione di non terzietà della P.A. in ordine alla controversia.
C) Ad una decisione non vincolata ai motivi addotti dal ricorrente.
0807. Nel corso del procedimento gli interessati possono presentare documenti?
A) Si, possono presentare memorie scritte e documenti, che l'amministrazione ha l'obbligo di valutare ove siano pertinenti
all'oggetto del procedimento.
B) No.
C) Solo se costituiti in associazioni o comitati.
0808. L'atto con cui la P.A. fa venir meno a carico di un soggetto un dovere di prestazione già sorto è detto rinuncia. Quale
figura è ad essa assimilabile?
A) Esenzione.
B) Autorizzazione.
C) Autonomia.
0809. Contro gli atti amministrativi non definitivi....
A) É ammissibile ricorso giurisdizionale al T.A.R.
B) Non è ammissibile ricorso amministrativo gerarchico.
C) É ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
0810. Nei casi e con le modalità stabiliti dalla legge, provvedimenti amministrativi delle P.A. possono imporre coattivamente
l'adempimento degli obblighi, vale a dire che sono dotati del carattere....
A) Dell'esecutorietà.
B) Della tipicità.
C) Dell'inoppugnabilità.
0811. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità
illimitata. Per stato si intende....
A) La situazione di un soggetto caratterizzata da una particolare sfera di capacità, diritti, doveri nell'ambito di una collettività.
B) L'attributo che qualifica una persona nell'ambito della collettività, cioè la qualità (es. la professione).
C) Solo le specificazioni (mediche, sanitarie, di opinioni politiche) inerenti alla vita personale e alla persona.
0812. L'atto amministrativo nullo è....
A) Inconvalidabile ed inannullabile.
B) Giuridicamente esistente.
C) Efficace ed annullabile.
0813. Il Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro....
A) É organo di consulenza delle Camere e del Governo.
B) É organo di consulenza degli organi centrali e periferici dello Stato.
C) Partecipa alla stipulazione dei contratti di lavoro in rappresentanza dello Stato.
0814. Il D.Lgs. 165/2001 prevede che, nelle amministrazioni pubbliche statali, la definizione di obiettivi, priorità, piani,
programmi e direttive generali per l'azione amministrativa e per la gestione spetta:
A) Agli organi di governo.
B) Ai dirigenti di uffici dirigenziali generali.
C) Ai dirigenti.
0815. A norma di quanto dispone l'art. 57 del D.P.R. n. 445/2000, il numero di protocollo è progressivo e la numerazione è
rinnovata....
A) Ogni anno.
B) Ogni cinque anni.
C) Ogni mese.
0816. La delega....
A) É un provvedimento mediante il quale la P.A. attribuisce ad altri potestà o facoltà inerenti a diritti suoi propri.
B) É un atto amministrativo diverso dai provvedimenti.
C) É un provvedimento amministrativo mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un semplice
accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti.
0817. La tutela amministrativa su ricorso dà luogo ad un procedimento....
A) D'iniziativa del ricorrente.
B) D'iniziativa della stessa P.A.
C) Privo di contraddittorio con gli interessati.

PAGINA 64 di 79
0818. Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali, qualunque informazione relativa a persona fisica, persona
giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra
informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, è....
A) Dato personale.
B) Dato sensibile.
C) Dato identificativo.
0819. La tutela dei diritti soggettivi....
A) Normalmente è rimessa al giudice ordinario e solo in casi tassativamente previsti (c.d. legislazione esclusiva) al giudice
amministrativo.
B) É rimessa in ogni caso al giudice amministrativo.
C) É rimessa in ogni caso al tribunale amministrativo regionale.
0820. Il divieto è....
A) Un provvedimento mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere nuovi
obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto negativo.
B) Un provvedimento amministrativo tramite il quale la P.A., nell'esercizio di una attività discrezionale tecnica in funzione
preventiva, provvede alla rimozione di un limite legale che si frappone all'esercizio di un'attività inerente ad un diritto soggettivo
o ad una potestà pubblica che devono necessariamente preesistere in capo al destinatario.
C) Un atto amministrativo diverso dai provvedimenti.
0821. A norma del D.P.R. n. 327/2001, il decreto di esproprio viene eseguito....
A) Mediante l'immissione in possesso del beneficiario dell'esproprio.
B) Mediante l'acquisizione nei pubblici registri.
C) Mediante il pagamento dell'indennità.
0822. Quali sono i requisiti di legittimità dell'atto amministrativo inerenti all'agente?
A) Compatibilità, legittimazione e competenza.
B) Contenuto e finalità.
C) Volontà e oggetto.
0823. L'atto amministrativo illegittimo può essere viziato in modo più o meno grave quindi essere nullo o annullabile. Se è
viziato da difetto assoluto di attribuzione....
A) É nullo.
B) É annullabile.
C) É sanabile.
0824. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella seconda
categoria potranno ricomprendersi...
A) I doveri.
B) I diritti.
C) Le potestà.
0825. L'atto amministrativo, alla pari del negozio giuridico privato, può contenere gli elementi c.d. accidentali. Tra essi
rientra....
A) Il termine.
B) Il dovere giuridico.
C) L'approvazione.
0826. Il cittadino di uno Stato non appartenente all'Unione, regolarmente soggiornante in Italia, può utilizzare una
dichiarazione sostitutiva di certificazione per attestare la qualifica professionale posseduta?
A) Può solo dichiarare, di norma, stati, qualità personali e fatti certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici italiani.
B) No. Ai cittadini stranieri è preclusa ogni sorta di autocertificazione.
C) No, può utilizzarla solo per dichiarare lo Stato di provenienza.
0827. Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990, le relative disposizioni non si applicano....
A) Tra l'altro agli atti e procedimenti concernenti la difesa nazionale.
B) Ai soli atti e procedimenti e procedimenti concernenti la pubblica sicurezza.
C) Ai soli atti riguardanti il patrimonio culturale e paesaggistico.
0828. Attualmente il sistema di riparto di giurisdizione è organizzato secondo il sistema del doppio binario, in base al quale....
A) L'autorità giudiziaria amministrativa (A.G.A.) è competente a giudicare delle violazioni degli interessi legittimi, salvo i casi
eccezionali di c.d. giurisdizione esclusiva, in cui giudica anche per violazioni di diritti.
B) Tutte le volte che si lamenta il cattivo uso del potere dell'amministrazione, si fa valere un interesse legittimo e la giurisdizione
è del G.O.
C) Quando si contesta la stessa esistenza del potere dell'amministrazione, si ha questione di diritto soggettivo e giurisdizione del
G.A.
0829. Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi esterni ed interni. I secondi....
A) Esplicano attività a rilevanza interna, come ad esempio la commissione esaminatrice di un concorso pubblico.
B) Sono quelli che esprimono all'esterno la volontà dell'ente, come ad esempio il Ministro.
C) Con la loro attività determinano l'estinguersi di rapporti giuridici con soggetti terzi.

PAGINA 65 di 79
0830. Nel procedimento amministrativo, quale fase è diretta ad acquisire e valutare i singoli dati pertinenti e rilevanti ai fini
dell'emanazione dell'atto?
A) La fase istruttoria.
B) La fase decisoria.
C) La fase integrativa dell'efficacia.
0831. I conferimenti di funzioni di cui alla legge n. 59/1997 devono avvenire nell'osservanza di alcuni pincipi. Con la
attribuzione alla Regione dei compiti e delle funzioni amministrative non assegnati in attuazione del principio di
sussidiarietà e delle funzioni di programmazione, si concretizza, tra l'altro,....
A) Il principio di completezza.
B) Il principio di adeguatezza.
C) Il principio di omogeneità.
0832. A norma del disposto di cui all'art. 21-octies della legge n. 241/1990 è annullabile il provvedimento amministrativo....
A) Viziato da incompetenza.
B) Adottato in violazione o elusione del giudicato.
C) Viziato da difetto assoluto di attribuzione.
0833. L'atto nullo può essere revocato?
A) No, può soltanto intervenire un atto meramente dichiarativo della nullità.
B) Si, sempre.
C) No, però può essere sanato.
0834. Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali cosa si intende per "Garante"?
A) L'autorità ovvero l'organo collegiale costituito da quattro membri, eletti due dalla Camera dei deputati e due dal Senato della
Repubblica con voto limitato.
B) La persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti
dal titolare al trattamento di dati personali.
C) La persona fisica che all'interno di ciascuna amministrazione pubblica è preposta a garantire il trattamento dei dati personali.
0835. Indicare quale tra le seguenti è una fonte di rango costituzionale.
A) Leggi costituzionali e di revisione.
B) Referendum abrogativi.
C) Regolamenti governativi.
0836. Il Codice in materia di protezione dei dati personali....
A) Garantisce che il trattamento dei dati si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità dell'interessato,
con particolare riferimento alla riservatezza, all'identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.
B) Ha istituito la figura del Garante dei dati personali.
C) É una raccolta ordinata di leggi, rivolta alla tutela dei dati personali trattati dagli enti pubblici.
0837. Qualora il trattamento di dati personali riguardi dati registrati in apposite banche di dati gestite con strumenti
elettronici e relative a comportamenti illeciti o fraudolenti, il titolare deve notificare al Garante detto trattamento?
A) Si, lo prevede espressamente l'art. 37 del D.Lgs. n. 196/2003.
B) Si. Il trattamento di dati personali deve essere sempre notificato al Garante indipendentemente dai dati e dalla natura del
trattamento.
C) No, non sussiste alcun obbligo di notifica al Garante.
0838. Esiste un obbligo di motivazione degli atti amministrativi a contenuto generale?
A) No, tale obbligo è espressamente escluso dall'art. 3 della legge n. 241 del 1990.
B) Si, la motivazione costituisce obbligo della pubblica amministrazione.
C) L'obbligo di motivazione sussiste solo se previsto da regolamenti interni dell'Amministrazione.
0839. Nel procedimento amministrativo, a norma di quanto dispone la legge n. 241/1990, chi cura le comunicazioni, le
pubblicazioni e le notificazioni previste dalle leggi e dai regolamenti?
A) Il responsabile del procedimento.
B) L'organo di governo della P.A.
C) Il responsabile dell'ufficio ragioneria o corrispondente.
0840. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni hanno validità
illimitata. Per fatto si intende....
A) Qualsiasi fatto della vita reale che può avere rilevanza per il diritto.
B) Solo le specificazioni (mediche, sanitarie) inerenti alla vita personale e alla persona.
C) Qualsiasi accadimento.
0841. La legge 241/1990 stabilisce che l'attività amministrativa persegue i fini determinati dalla legge ed è retta da determinati
criteri. Quale tra i seguenti, tuttavia, non è espressamente sancito all'art. 1?
A) Criterio di efficienza.
B) Criterio di economicità.
C) Criterio di pubblicità.
0842. Gli atti che si inseriscono in un procedimento amministrativo e sono tra loro coordinati e preordinati all'adozione di un
provvedimento amministrativo sono atti amministrativi procedimentali. Tali atti possono essere propulsivi o
preparatori; tra i secondi....
A) Rientrano le designazioni.
B) Rientrano le istanze.
C) Rientrano le richieste.
PAGINA 66 di 79
0843. In base alla Legge 241/1990, l'amministrazione è tenuta a fornire notizia dell'inizio del procedimento a soggetti diversi
dai diretti destinatari del provvedimento?
A) Sì, qualora dal provvedimento possa derivare un pregiudizio a soggetti individuati o facilmente individuabili ed ove non
sussistano ragioni di impedimento derivanti da particolari esigenze di celerità del procedimento.
B) No, l'obbligo sussiste soltanto nei confronti dei soggetti diretti destinatari del provvedimento finale.
C) No, l'obbligo sussiste soltanto nei confronti dei soggetti che per legge devono intervenire nel procedimento.
0844. Quando un ricorso amministrativo sia stato proposto contro un atto non impugnabile....
A) É dichiarato inammissibile.
B) É rigettato.
C) É annullabile.
0845. Nell'ambito della giustizia amministrativa, la tutela amministrativa su ricorso....
A) Dà luogo ad una posizione di imparzialità della P.A. in ordine alla controversia.
B) Dà luogo ad un procedimento non contenzioso.
C) Dà luogo ad una decisione non vincolata ai motivi addotti dal ricorrente.
0846. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella prima categoria?
A) Concessione del demanio marittimo.
B) Decreto per il cambiamento di cognomi.
C) Autorizzazione all'apertura di un istituto di credito.
0847. Nelle pronunce del G.A., in riferimento al contenuto e all'oggetto, si distingue il giudizio di cognizione, il giudizio
cautelare e il giudizio di esecuzione. Il giudizio di esecuzione....
A) Ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta della pronuncia di cognizione.
B) Ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive
volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante
il corso del processo.
C) É volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo
l'attività dell'amministrazione.
0848. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di beni il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il dovere di utilizzare il bene.
B) La facoltà d'uso del bene demaniale.
C) Il dovere di insistenza.
0849. I conferimenti di funzioni di cui alla legge n. 59/1997 devono avvenire nell'osservanza di alcuni pincipi. Garantendo alle
province, ai comuni e agli altri enti locali un'adeguata partecipazione alle iniziative adottate nell'ambito dell'Unione
europea, si osserva, tra l'altro,....
A) Il principio di cooperazione tra Stato, Regioni ed enti locali.
B) Il principio di sussidiarietà.
C) Il principio della copertura finanziaria e patrimoniale dei costi per l'esercizio delle funzioni amministrative.
0850. Quando nell'atto amministrativo la volontà sia viziata da violenza fisica esso è....
A) Nullo.
B) Inefficace.
C) Imperfetto.
0851. In merito al controllo sugli organi, il controllo sostitutivo-repressivo....
A) Consiste nella contemporanea sostituzione dell'organo controllato e nella applicazione al titolare di esso di sanzioni
(sospensione, revoca, sanzioni disciplinari, etc.).
B) Consiste nella sostituzione di un organo superiore ad uno inferiore in caso di inerzia o ritardo nel compimento di certi atti da
parte di quest'ultimo.
C) Consiste nell'applicazione di particolari sanzioni amministrative o disciplinari al titolare dell'organo controllato.
0852. L'atto putativo....
A) É l'atto con cui la P.A. applica una sanzione quale conseguenza di un comportamento antigiuridico del soggetto.
B) É un atto che si concreta in una manifestazione di conoscenza consistente nella constatazione oggettiva di fatti o situazioni.
C) É l'atto con cui un organo collegiale può esprimere orientamenti o indirizzi sugli argomenti in discussione.
0853. A norma del D.P.R. n. 327/2001, il decreto di esproprio viene trascritto....
A) Presso l'ufficio del registri immobiliari.
B) Presso l'osservatorio LL.PP..
C) Solo sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica.
0854. Sono atti amministrativi contestuali....
A) Gli atti che risultano dalla riunione di più atti autonomi in un'unica manifestazione esteriore.
B) Gli atti destinati ad un solo soggetto.
C) Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto.

PAGINA 67 di 79
0855. A norma di quanto disposto dalla legge n. 241/1990 è annullabile....
A) Il provvedimento amministrativo che è stato adottato in violazione di legge.
B) Il provvedimento amministrativo che è viziato da difetto assoluto di attribuzione.
C) Il provvedimento amministrativo che manca degli elementi essenziali.
0856. Quando un ricorso amministrativo manchi di qualcuno degli elementi essenziali è dichiarato....
A) Nullo.
B) Irricevibile.
C) Inammissibile.
0857. A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, qualora pervenga all'ufficio servizio di controllo interno un
documento informatico, esso necessita di protocollazione obbligatoria?
A) Si, tutti i documenti informatici necessitano di protocollazione.
B) No, i documenti informatici non necessitano di protocollazione.
C) Si, ma solo se la provenienza è certa.
0858. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il diritto di insistenza.
B) Il diritto di organizzare e far funzionare il servizio assunto a proprio piacimento.
C) Il diritto di non sottostare ai controlli della P.A.
0859. La legge n. 241/1990 definisce alcuni principi in materia di procedimento amministrativo, stabilendo che....
A) Ogni provvedimento amministrativo, compresi quelli concernenti l'organizzazione amministrativa, lo svolgimento dei pubblici
concorsi ed il personale, deve essere motivato.
B) I provvedimenti amministrativi concernenti il personale devono essere motivati solo quando la motivazione sia espressamente
richiesta in relazione alla natura dell'atto.
C) Tutti i provvedimenti amministrativi, compresi gli atti a contenuto generale, devono essere motivati.
0860. Gli organi costituzionali sono quelli previsti e disciplinati dalla Costituzione. Tra essi rientra....
A) Il Presidente del Consiglio dei Ministri.
B) Il Consiglio di Stato.
C) Il Sindaco.
0861. Quando si differisce il termine di efficacia di un precedente provvedimento,....
A) Si pone in essere un provvedimento di proroga dell'atto amministrativo.
B) Si pone in essere un provvedimento di abrogazione dell'atto amministrativo.
C) Si pone in essere un provvedimento di sospensione dell'atto amministrativo.
0862. Il termine dell'atto amministrativo....
A) Indica il momento a partire dal quale l'atto produrrà gli effetti o il momento a partire dal quale l'atto cesserà di produrre effetti.
B) Attiene all'aspetto funzionale dell'atto e allo scopo che esso vuole perseguire.
C) É quell'elemento essenziale dell'atto che è diretto a subordinare l'inizio o la cessazione dell'efficacia al verificarsi di un evento
futuro ed incerto.
0863. Le Autonomie amministrative indipendenti sono state previste nei settori dell'economica e delle garanzie fondamentali
dell'individuo, al fine di assicurare l'intervento neutro di poteri pubblici, non condizionati dalle contingenti maggioranze
di governo. Quale Autonomia è prevista nel campo dell'economia?
A) Autorità garante della concorrenza e del mercato.
B) Agenzia delle dogane.
C) Conferenza Stato-Regioni.
0864. Ai sensi dell'art. 14 della legge n. 241/1990, qualora sia opportuno effettuare un esame contestuale di vari interessi
pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo, l'amministrazione procedente....
A) Indice di regola una conferenza di servizi.
B) Interpella tutti i Comuni e tutte le Province della Regione.
C) Indice di regola la Conferenza Stato-regioni-autonomie locali.
0865. In attuazione della legge n. 241/1990, l'amministrazione provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento
amministrativo mediante comunicazione personale, indicando, tra l'altro,....
A) L'ufficio e la persona responsabile del procedimento.
B) Le tipologie di atti di cui è possibile prendere visione.
C) Anche i fatti coperti da segreto di Stato.
0866. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Attribuendo ad un unico soggetto le funzioni ed i
compiti connessi, strumentali e complementari, e l'identificabilità in capo ad un unico soggetto anche associativo della
responsabilità di ciascun servizio o attività amministrativa, si realizzano, tra l'altro,....
A) I princìpi di responsabilità ed unicità dell'amministrazione.
B) Il principio di efficienza e di economicità.
C) Il principio di sussidiarietà.

PAGINA 68 di 79
0867. La Costituzione italiana prevede alcuni principi in materia amministrativa. Il principio del diritto alla tutela
giurisdizionale nei confronti dell'azione amministrativa è sancito....
A) Dagli artt. 24, 103, comma 1 della Costituzione.
B) Dall'art. 2 della Costituzione.
C) Dall'art. 112 della Costituzione.
0868. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento essenziale....
A) Oggetto.
B) Termine.
C) Condizione.
0869. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella prima
categoria rientrano...
A) Facoltà.
B) Doveri.
C) Obblighi.
0870. In base alla Legge 241/1990, la determinazione con cui ogni Amministrazione pubblica individua, per ciascun tipo di
procedimento amministrativo, l'unità organizzativa responsabile:
A) É resa pubblica nelle forme previste dai singoli ordinamenti.
B) Costituisce atto interno di natura organizzativa e pertanto non sussiste obbligo di comunicazione pubblica.
C) Deve essere pubblicata su almeno due quotidiani a livello regionale.
0871. I controlli amministrativi successivi....
A) Intervengono dopo che l'atto sia divenuto efficace.
B) Intervengono su di un atto già formato, ma prima che produca i suoi effetti.
C) Sono anche denominati "strategici".
0872. Tra i diversi organi della P.A. si possono instaurare diverse tipologie di relazioni ovvero rapporti di: gerarchia;
direzione; equiordinazione. Costituisce un esempio di rapporto di equiordinazione....
A) Quello intercorrente tra due Ministeri.
B) Quello intercorrente tra il dirigente della P.A. ed i dipendenti ad esso assegnati.
C) Quello intercorrente tra direttore generale e dirigenti della P.A.
0873. Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili in un momento
successivo sono atti amministrativi generali. Quale ne costituisce un esempio?
A) Ordini di mobilitazione.
B) Istanze.
C) Contratti.
0874. Sono impugnabili in sede giurisdizionale amministrativa soltanto gli atti amministrativi che promanino da un'autorità
amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A) Gli atti amministrativi endoprocedimentali e preparatori di altri atti amministrativi non sono impugnabili, in quanto non hanno
valenza lesiva autonoma.
B) Gli atti interlocutori, con i quali la P.A. non provvede ma dichiara di rinviare al futuro la risposta all'istanza sono impugnabili.
C) Gli atti programmatici e pianificatori sono sempre impugnabili.
0875. Un provvedimento amministrativo che favorisse un aspirante o un candidato a danno di altri, sarebbe viziato di eccesso
di potere per violazione del....
A) Principio di imparzialità.
B) Principio di logica.
C) Principio di efficacia.
0876. L'agente (o soggetto) dell'atto amministrativo....
A) É l'organo della P.A. competente all'emanazione dell'atto.
B) É il soggetto nei cui confronti l'atto è destinato a produrre effetti.
C) É la res su cui l'atto incide, ovvero il bene su cui vanno ad incidere gli effetti.
0877. Qual è la fase propulsiva del procedimento amministrativo?
A) Fase dell'iniziativa.
B) Fase istruttoria.
C) Fase decisoria.
0878. La fase d'iniziativa del procedimento amministrativo ....
A) É diretta a predisporre ed accertare i presupposti dell'atto da emanare.
B) Determina esclusivamente il contenuto dell'atto da adottare.
C) É diretta esclusivamente ad acquisire e valutare i singoli dati pertinenti e rilevanti ai fini dell'emanazione dell'atto.
0879. In relazione alla natura dell'attività esercitata, gli atti amministrativi si distinguono in atti di amministrazione attiva,
atti di amministrazione consultiva ed atti di amministrazione di controllo. I provvedimenti....
A) Sono atti di amministrazione attiva.
B) Sono atti di amministrazione di controllo.
C) Possono essere sia atti di amministrazione consultiva che atti di controllo.

PAGINA 69 di 79
0880. Tra i diversi organi della P.A. si possono instaurare diverse tipologie di relazioni ovvero rapporti di: gerarchia;
direzione; equiordinazione. Nel rapporto di direzione....
A) Due organi sono in rapporto di dipendenza funzionale tra essi.
B) Due organi sono in rapporto di dipendenza gerarchica l'uno dall'altro.
C) Due organi sono equiordinati.
0881. Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A. rimuove un limite legale che si frappone all'esercizio di una attività
inerente ad un diritto soggettivo o ad una potestà pubblica?
A) Licenza.
B) Registrazione.
C) Comando.
0882. I conferimenti di funzioni di cui alla legge n. 59/1997 devono avvenire nell'osservanza di alcuni pincipi. Considerando le
diverse caratteristiche, anche associative, demografiche, territoriali e strutturali degli enti riceventi, si realizza, tra
l'altro,....
A) Il principio di differenziazione nell'allocazione delle funzioni.
B) Il principio di efficienza e di economicità.
C) Il principio di completezza.
0883. La legislazione vigente consente che taluni stati, fatti, qualità personali siano comprovati mediante esibizione del
documento d'identità o di riconoscimento in corso di validità. Quale documento è considerato equipollente alla carta
d'identità?
A) Il patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici.
B) La carta di credito.
C) Libretto sanitario.
0884. In tutti i casi in cui il Testo unico in materia di documentazione amministrativa richiede un documento di identità esso
può essere sostituito da un documento di riconoscimento ritenuto equipollente. É equipollente....
A) Il porto d'armi.
B) Solo la patente di guida.
C) Solo il porto d'armi.
0885. Quando un ricorso amministrativo sia stato presentato ad autorità diversa da quella indicata nell'atto, e perciò
incompetente è dichiarato....
A) Inammissibile.
B) Nullo.
C) Irricevibile.
0886. É legittima l'istanza prodotta agli organi dell'amministrazione pubblica sottoscritta dall'interessato in presenza del
dipendente addetto?
A) Si, lo prevede espressamente l'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000.
B) No, occorre la presenza del responsabile del procedimento.
C) Si, limitatamente alle istanze intese ad ottenere benefici economici.
0887. Dispone l'art. 23 del D.Lgs. 196/2003, che il trattamento di dati personali da parte di privati o di enti pubblici economici
è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato. Tale consenso, ai sensi dell'art. 24 ....
A) Non è richiesto quando è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa
comunitaria.
B) Non è richiesto solo quando il trattamento riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi o atti.
C) Non è richiesto solo nel caso in cui il trattamento sia finalizzato a scopi statistici.
0888. L'interesse che legittima la richiesta di accesso agli atti amministrativi....
A) Deve essere diretto, concreto e attuale, ricollegabile alla persona dell'istante da uno specifico nesso.
B) Può essere riconducibile anche a mera curiosità dell'istante.
C) Può essere anche non qualificato dall'ordinamento come meritevole di tutela.
0889. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il diritto di conseguire i vantaggi economici derivanti dalla gestione del servizio.
B) La facoltà di conseguire le particolari sovvenzioni da parte dello Stato, ove previste.
C) Il dovere di insistenza.
0890. Il ricorso gerarchico proprio è un rimedio amministrativo....
A) A tutela sia di diritti soggettivi che interessi legittimi, facendo valere sia vizi di legittimità che di merito.
B) A tutela dei soli diritti soggettivi con il quale si possono far valere sia vizi di legittimità che di merito.
C) Ordinario, a carattere rinnovativo e generale consistente nell'impugnativa di un atto definitivo proposta all'organo
gerarchicamente superiore a quello che ha emanato l'atto.
0891. Oltre ai provvedimenti, esiste tutta una serie di atti amministrativi che per lo più assolvono funzioni strumentali,
accessorie o quanto meno secondarie. Alcuni di essi rappresentano semplici momenti dei procedimenti preordinati
all'emanazione e all'operatività dei provvedimenti ed altri assolvono compiti di mera testificazione, tra i primi un
esempio si concreta con....
A) Gli accertamenti preparatori.
B) Le certificazioni.
C) Le registrazioni.
PAGINA 70 di 79
0892. Contro gli atti amministrativi definitivi....
A) É ammissibile ricorso giurisdizionale al T.A.R.
B) Non è ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
C) É sempre ammissibile ricorso amministrativo gerarchico.
0893. Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel
caso in cui la domanda di accesso sia presentata da una associazione di tutela di consumatori, che per buona parte del
suo oggetto non evidenzi uno specifico interesse in relazione a reali o probabili lesioni degli interessi dei consumatori, ma
miri, in una logica di sospetto, a ottenere dati per verificare la possibilità di violazioni?
A) No, è inammissibile.
B) Si, è ammissibile.
C) Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato sull'attività oggetto della P.A.
0894. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella prima categoria?
A) Concessione del demanio stradale.
B) Decreto per il cambiamento di nomi.
C) Autorizzazione all'apertura di farmacia.
0895. A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico, la data e
protocollo del documento ricevuto....
A) Non sono modificabili, ma sono annullabili con una procedura che consenta la memorizzazione delle informazioni annullate.
B) Sono modificabili, ma non sono annullabili.
C) Sono modificabili e annullabili.
0896. Qualora il trattamento dei dati personali sia necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte
l'interessato deve essere richiesto comunque il consenso dell'interessato dai dati?
A) No, il consenso non è richiesto.
B) Si, è sempre obbligatorio il consenso dell'interessato in forma scritta.
C) Solo se il trattamento non è autorizzato dal tribunale amministrativo regionale.
0897. Nell'atto amministrativo, l'intestazione è....
A) L'indicazione dell'autorità da cui l'atto promana.
B) La parte che contiene la firma dell'autorità che emana l'atto o di quella delegata.
C) La parte precettiva, che costituisce la dichiarazione di volontà vera e propria.
0898. Sono impugnabili innanzi al G.A. soltanto gli atti amministrativi (in senso oggettivo, ossia esplicazione di pubblica
potestà) che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A) Gli atti esecutivi non sono impugnabili, in quanto non hanno valenza lesiva autonoma.
B) Gli atti soggetti a controllo preventivo sono impugnabili.
C) Gli atti esecutivi sono impugnabili.
0899. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento accidentale....
A) Condizione.
B) Forma.
C) Oggetto.
0900. Il ricorso gerarchico proprio è un rimedio amministrativo....
A) Che consente di far valere vizi di legittimità e di merito e di tutelare diritti soggettivi e interessi legittimi.
B) Che consente di far valere vizi di legittimità a tutela di diritti soggettivi e interessi legittimi.
C) Ordinario, a carattere rinnovativo e generale consistente nell'impugnativa di un atto definitivo proposta all'organo
gerarchicamente superiore a quello che ha emanato l'atto.
0901. A norma della legge n. 241/1990, contro il silenzio-rifiuto sulla richiesta di accesso a documenti amministrativi...
A) Si può proporre ricorso al T.A.R.
B) Non si può proporre ricorso, se non nei casi previsti dalla legge.
C) Si può proporre ricorso al giudice ordinario.
0902. La partecipazione al procedimento amministrativo e il diritto di accesso ai documenti amministrativi sono esercitabili
mediante l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione?
A) Si, secondo quanto disposto dagli artt. 59 e 60 del D.P.R. 445/2000.
B) Solo il diritto di accesso.
C) Solo il diritto di partecipazione.
0903. Gli interessi collettivi sono tutelabili....
A) In sede amministrativa e giurisdizionale.
B) Solo in sede amministrativa.
C) Solo in sede giurisdizionale.
0904. Dispone l'art. 49 del D.P.R. n. 445/2000, che non possono essere sostituiti da altro documento, salvo diverse disposizioni
della normativa di settore,....
A) I certificati di origine.
B) I certificati attestanti la qualità di studente.
C) I certificati attestanti l'assolvimento di specifici obblighi contributivi con l'indicazione dell'ammontare corrisposto.

PAGINA 71 di 79
0905. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella prima categoria?
A) Concessione all'esercizio di ferrovie.
B) Decreto per il cambiamento di cognomi.
C) Autorizzazione all'apertura di sportelli bancari.
0906. I giudici amministrativi generali sono....
A) Consiglio di Stato, Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, T.A.R.
B) Consiglio di Stato, Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, Corte dei Conti.
C) Consiglio di Stato, Corte dei Conti, T.A.R.
0907. In relazione al risultato, gli atti amministrativi si distinguono in atti restrittivi e....
A) Atti ampliativi.
B) Atti collettivi.
C) Atti di amministrazione di controllo.
0908. Ai sensi di quanto dispone l'art. 26 del D.Lgs. n. 196/2003, i "dati sensibili" possono essere oggetto di trattamento anche
senza consenso dell'interessato, previa autorizzazione del Garante?
A) Si, tra l'altro, quando il trattamento è necessario per la salvaguardia della vita o dell'incolumità fisica di un terzo.
B) Si, per il trattamento di dati sensibili non occorre il consenso dell'interessato.
C) No, in nessun caso.
0909. Il C.N.E.L.....
A) Può fare proposte di legge al Parlamento.
B) É organo di controllo in materia di economia e lavoro.
C) Partecipa alla stipulazione dei contratti di lavoro in rappresentanza dello Stato.
0910. Il Codice in materia di protezione dei dati personali disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili".
Rientrano in tale categoria...
A) I dati personali idonei a rivelare le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere.
B) Solo i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e quelli idonei a rivelare le opinioni politiche.
C) I dati personali idonei a rivelare titolo di studio, iscrizione a albi professionali, ecc.
0911. La legge n. 241/1990 ha sancito l'obbligo generale di motivazione dei provvedimenti amministrativi. Tale obbligo
tuttavia non sussiste, tra l'altro,....
A) Per gli atti normativi.
B) Per gli atti privi di efficacia economica.
C) Per gli atti concernenti lo svolgimento dei pubblici concorsi.
0912. Le Autonomie amministrative indipendenti sono state previste nei settori dell'economica e delle garanzie fondamentali
dell'individuo, al fine di assicurare l'intervento neutro di poteri pubblici, non condizionati dalle contingenti maggioranze
di governo. Quale Autonomia è prevista nel campo dell'economia?
A) Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici.
B) Agenzia del territorio.
C) Conferenza Stato-città ed autonomie locali.
0913. I gestori di pubblici servizi devono consentire l'accesso ai documenti nei casi in cui una norma imponga al gestore
l'attivazione di procedimenti, anche in merito alla scelta del contraente?
A) Si, in base alla nuova formulazione legislativa dell'art. 23 della legge n. 241/1990.
B) I gestori di pubblici servizi non sono tenuti all'osservanza delle norme in materia di diritto di accesso di cui alla legge n.
241/1990.
C) No, alla luce delle più recenti pronunce del C.d.S. i gestori sono tenuti a garantire l'accesso solo con riferimento alle modalità
con cui è materialmente gestito il servizio pubblico.
0914. Il destinatario dell'atto amministrativo....
A) Può essere sia un organo pubblico che un soggetto privato.
B) Deve essere necessariamente determinato.
C) Deve essere necessariamente un organo pubblico.
0915. Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase
d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. L'esposto e la proposta obbligatoria sono
proprie.....
A) Della fase d'iniziativa.
B) Della fase istruttoria.
C) Della fase decisoria.
0916. La registrazione di protocollo informatico per ogni documento ricevuto o spedito dalle P.A. è effettuata mediante la
memorizzazione di alcune informazioni indicate all'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000. Tra esse...
A) É previsto l'oggetto del documento, registrato in forma non modificabile.
B) É previsto il mittente per i documenti ricevuti o, in alternativa, il destinatario o i destinatari per i documenti spediti registrati in
forma modificabile.
C) Non è prevista la data di registrazione di protocollo.

PAGINA 72 di 79
0917. In materia di "funzioni e responsabilità", l'art. 4 del D.Lgs. 165/2001 stabilisce che i dirigenti delle P.A.....
A) Sono responsabili in via esclusiva della gestione e dei relativi risultati.
B) Sono responsabili della gestione, ma non dei relativi risultati.
C) Non sono responsabili né della gestione, né dei relativi risultati.
0918. Nel procedimento amministrativo le attività di acquisizione dei fatti (es. condizioni di ammissibilità, circostanze di fatto,
ecc.)...
A) Sono proprie della fase istruttoria.
B) Sono sempre attività facoltative in quanto non rilevanti al fine dell'emanazione dell'atto.
C) Sono indispensabili solo in caso di autorizzazioni e concessioni.
0919. Sono ammesse le comunicazioni di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari da parte di un soggetto pubblico
ad altri soggetti pubblici?
A) Si, se sono previste da norme di legge o di regolamento o risultano comunque necessarie per lo svolgimento delle funzioni
istituzionali, nel rispetto di quanto stabilito dall'art. 39, comma 2, del d.lgs. n. 196/03..
B) Si, ma solo previa autorizzazione del Presidente del Consiglio dei Ministri.
C) Si, previa autorizzazione scritta dell'interessato.
0920. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. Secondo la teoria negoziale, è
un elemento essenziale....
A) Destinatario.
B) Termine.
C) Riserva.
0921. La contraddittorietà nella motivazione di un provvedimento amministrativo determina il vizio di eccesso di potere per
violazione del....
A) Principio di logica.
B) Principio di imparzialità.
C) Principio di buon andamento dell'amministrazione.
0922. Il ricorso in opposizione....
A) Può essere proposto per motivi di legittimità e di merito.
B) Non può essere proposto a tutela di interessi legittimi.
C) Può essere proposto solo a tutela di diritti soggettivi.
0923. La legge n. 59/1997 ha delegato il Governo ad emanare uno o più decreti legislativi volti a conferire alle Regioni e agli
enti locali ulteriori funzioni e compiti amministrativi. Da tale ambito ha escluso, tra l'altro,....
A) Rapporti tra lo Stato e le confessioni religiose.
B) I compiti relativi alla difesa del suolo in genere.
C) La programmazione nel settore dello spettacolo in genere, nonchè il turismo e l'industria alberghiera.
0924. Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli e ad uniformarsi ad essi, i pareri sono....
A) Obbligatori vincolanti.
B) Obbligatori parzialmente vincolanti.
C) Obbligatori non vincolanti.
0925. Sono atti amministrativi collettivi....
A) Gli atti che manifestano la volontà della P.A. nei confronti di un complesso di individui unitariamente considerati.
B) Gli atti destinati ad un solo soggetto.
C) Gli atti costistenti in manifestazione di giudizio.
0926. I certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a
modificazioni....
A) Hanno validità illimitata.
B) Hanno validità di sei mesi dalla data di rilascio.
C) Hanno la validità che è indicata nel certificato stesso.
0927. Gli organi di controllo....
A) Sono quelli la cui competenza è quella di verificare la conformità a norme giuridiche e norme di opportunità.
B) Sono quelli la cui funzione è quella di illuminare l'attività degli organi dell'amministrazione attiva.
C) Sono quelli la cui competenza è quella di esprimere pareri.
0928. Gli organi monocratici o individuali della P.A. sono quelli composti da una sola persona fisica, come ad esempio....
A) Il Presidente del Consiglio dei Ministri.
B) Il Consiglio dei Ministri.
C) La Camera dei Deputati.
0929. A norma del dettato costituzionale quale dei seguenti organi contribuisce alla elaborazione della legislazione economica
e sociale?
A) Il Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro.
B) Il Consiglio di Stato.
C) La Consob.
0930. In materia di trattamento di dati personali, il "responsabile" del trattamento è la persona fisica, la persona giuridica, la
pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo....
A) Preposti dal titolare al trattamento di dati personali.
B) Cui competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento di dati personali.
C) Cui si riferiscono i dati personali.
PAGINA 73 di 79
0931. A norma di quanto dispone l'art. 17 del D.Lgs. n. 196/2003, il trattamento dei dati diversi da quelli sensibili e giudiziari
che presenta rischi specifici per i diritti e le libertà fondamentali e per la dignità dell'interessato....
A) É ammesso nel rispetto di misure ed accorgimenti a garanzia dell'interessato, ove prescritti.
B) É in ogni caso vietato.
C) É in ogni caso equiparato a quello dei dati "sensibili".
0932. L'agente (o soggetto) dell'atto amministrativo....
A) Può essere anche in via eccezionale un privato investito dell'esercizio di una pubblica funzione.
B) Non può mai essere un funzionario dello Stato.
C) Deve necessariamente essere un organo individuale della P.A.
0933. Gli interessi collettivi....
A) Sono tutelabili in sede amministrativa e giurisdizionale.
B) Sono tutelabili solo in sede penale.
C) Non sono mai tutelabili in sede giurisdizionale.
0934. L'organo straordinario nominato per garantire la gestione dell'ente pubblico, in presenza di scioglimento degli organi
ordinari, è....
A) Il Commissario straordinario.
B) Il presidente della Commissione bicamerale.
C) Il Commissario del Governo.
0935. La pubblica amministrazione può richiedere ad un cittadino un certificato di stato civile nel caso in cui all'atto della
presentazione dell'istanza sia richiesta l'esibizione di un documento di identità o di riconoscimento ove tale dato risulta
attestato?
A) No, il divieto è espressamente previsto dall'art. 45 del D.P.R. n. 445/2000.
B) Si, può farlo legittimamente secondo quanto previsto dal D.P.R. n. 445/2000.
C) La legge nulla dispone al riguardo; è da intendersi quindi che la P.A. possa agire in tal senso.
0936. Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento accidentale....
A) Onere.
B) Forma.
C) Oggetto.
0937. Il D.Lgs. n. 196/2003 riconosce il diritto all'interessato di ottenere l'indicazione delle finalità e delle modalità del
trattamento di dati personali. Tale diritto è esercitato....
A) Con richiesta rivolta senza alcuna formalità al titolare o al responsabile.
B) Solo per il tramite del Garante.
C) Con richiesta rivolta al titolare o al responsabile solo mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno.
0938. Ai sensi del D.Lgs. 196/2003, il trattamento da parte di un soggetto pubblico riguardante dati diversi da quelli sensibili e
giudiziari è consentito di regola:
A) Anche in mancanza di una norma di legge o di regolamento che lo preveda espressamente.
B) Solo in presenza di una norma di legge che lo preveda espressamente.
C) Solo in presenza di una norma di regolamento che lo preveda espressamente.
0939. Ciascun atto amministrativo presenta una struttura formale generalmente composta, oltre che dalla motivazione, da....
A) Intestazione, preambolo, dispositivo, luogo, data e sottoscrizione.
B) Intestazione, dispositivo, luogo e data.
C) Intestazione, luogo, data e sottoscrizione.
0940. Quale dei seguenti principi in materia amministrativa è espressamente sancito dalla Costituzione?
A) Il principio di imparzialità e buon andamento dell'azione amministrativa.
B) Il principio di trasparenza dell'azione amministrativa.
C) Nessuna delle risposte proposte è corretta; nessun principio amministrativo è previsto dalla Costituzione.
0941. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il diritto all'esercizio della concessione.
B) Il diritto di organizzare e far funzionare il servizio assunto a proprio piacimento.
C) L'interesse all'esclusiva nella gestione del servizio.
0942. La Corte dei Conti è un giudice amministrativo....
A) Speciale.
B) Generale.
C) Generale d'appello.
0943. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Tra essi il principio di sussidiarietà,....
A) Con l'attribuzione della generalità dei compiti e delle funzioni amministrative ai comuni, alle province e alle comunità
montane, secondo le rispettive dimensioni territoriali, associative e organizzative, con l'esclusione delle sole funzioni
incompatibili con le dimensioni medesime.
B) Anche al fine di garantire un'adeguata partecipazione alle iniziative adottate nell'ambito dell'Unione europea.
C) Con la conseguente attribuzione ad un unico soggetto delle funzioni e dei compiti connessi, strumentali e complementari, e
quello di identificabilità in capo ad un unico soggetto anche associativo della responsabilità di ciascun servizio o attività
amministrativa.
PAGINA 74 di 79
0944. La pubblica amministrazione può richiedere ad un cittadino un certificato di nascita nel caso in cui all'atto della
presentazione dell'istanza sia richiesta l'esibizione di un documento di identità o di riconoscimento ove tale dato risulta
attestato?
A) No, il divieto è espressamente previsto dall'art. 45 del D.P.R. n. 445/2000.
B) Si, può farlo legittimamente secondo quanto previsto dal D.P.R. n. 445/2000.
C) Dipende dall'amministrazione e dall'uso.
0945. La finalità dell'atto amministrativo....
A) É la funzione istituzionale che si persegue con l'atto.
B) É la res su cui l'atto incide, ovvero il bene su cui vanno ad incidere gli effetti.
C) É il soggetto nei cui confronti l'atto è destinato a produrre effetti.
0946. Quali tra i seguenti sono acquisizioni di scienza concernenti l'esistenza, la misurazione e l'analisi tecnica o
amministrativa dei dati fattuali del mondo reale?
A) Acclaramenti.
B) Ispezioni.
C) Verbalizzazioni.
0947. I controlli diretti a valutare la legittimità o l'opportunità di un singolo atto amministrativo sono....
A) Controlli sugli atti.
B) Controlli di gestione.
C) Controlli sull'attività.
0948. Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quando l'interesse fa capo ad un ente
esponenziale della collettività autonomamente individuabile si parla di interesse....
A) Collettivo.
B) Legittimo.
C) Diffuso.
0949. A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico, l'oggetto del
documento....
A) Non è modificabile, ma è annullabile con una procedura che consenta la memorizzazione delle informazioni annullate.
B) É modificabile, ma non è annullabile.
C) É modificabile e annullabile.
0950. Quando l'atto amministrativo difetti o sia viziato in uno degli elementi o requisiti prescritti per atti di quel tipo è....
A) Invalido.
B) Irregolare.
C) Inesistente.
0951. A norma di quanto dispone il D.Lgs. 196/2003, la comunicazione di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari
da parte di un soggetto pubblico a privati o a enti pubblici economici è ammessa?
A) Unicamente quando è prevista da una norma di legge o di regolamento.
B) É ammessa la comunicazione da parte di un soggetto pubblico ad enti pubblici economici, ma non a privati.
C) Si, i soggetti pubblici possono trattare qualsiasi dato anche se sensibile o giudiziario.
0952. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Con l'attribuzione della generalità dei compiti e delle
funzioni amministrative ai comuni, alle province e alle comunità montane, secondo le rispettive dimensioni territoriali,
associative e organizzative con l'esclusione delle sole funzioni incompatibili con le dimensioni medesime, si attua, tra
l'altro,....
A) Il principio di sussidiarietà.
B) Il principio di differenziazione nell'allocazione delle funzioni.
C) Il principio di cooperazione tra Stato, Regioni ed enti locali.
0953. Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato
specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione
di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il dovere di organizzare e far funzionare il servizio assunto.
B) L'interesse all'esclusiva nella gestione del servizio.
C) La facoltà di conseguire i vantaggi economici derivanti dalla gestione del servizio.
0954. Come sono denominati i controlli amministrativi che intervengono su di un atto già formato, ma prima che produca i
suoi effetti?
A) Preventivi.
B) Successivi.
C) Sostitutivi.
0955. La parte che contiene la firma dell'autorità che emana l'atto o di quella delegata costituisce....
A) La sottoscrizione dell'atto amministrativo.
B) L'intestazione dell'atto amministrativo.
C) Il preambolo dell'atto amministrativo.

PAGINA 75 di 79
0956. Che validità hanno i certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni non attestanti stati, qualità personali e fatti
non soggetti a modificazioni?
A) Sei mesi dalla data del rilascio.
B) Illimitata.
C) La validità indicata dalla stessa amministrazione che deve rilasciare i certificati.
0957. Dispone l'art. 26 del D.Lgs. n. 196/2003 che i dati sensibili possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso
scritto dell'interessato e previa autorizzazione del Garante. Sono dati "sensibili" i dati personali idonei a rivelare....
A) Origine razziale e etnica, convinzioni religiose e filosofiche, opinioni politiche, adesione a partiti, sindacati, associazioni,
organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, stato di salute e vita sessuale.
B) Origine razziale e etnica, convinzioni religiose e filosofiche, opinioni politiche, adesione a partiti, sindacati, associazioni,
organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale.
C) Origine razziale e etnica, opinioni politiche e adesione a partiti, stato di salute e vita sessuale.
0958. Quando l'atto amministrativo è inidoneo a produrre gli effetti giuridici propri perché non si sono ancora verificati i
requisiti di efficacia è....
A) Inefficace.
B) Ineseguibile.
C) Invalido.
0959. Nell'ambito della giustizia amministrativa, la tutela amministrativa su ricorso....
A) Dà luogo ad una decisione vincolata ai motivi addotti dal ricorrente.
B) Dà luogo ad un procedimento interno alla P.A.
C) Dà luogo ad un procedimento privo di contraddittorio con gli interessati.
0960. Il merito al controllo sugli organi, quando lo Stato dispone ispezioni ed accertamenti sull'attività delle amministrazioni
controllate mette in atto....
A) Un controllo ispettivo.
B) Un controllo repressivo.
C) Un controllo sostitutivo.
0961. I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti soggetti a modificazioni hanno di norma validità
di sei mesi. Quale certificato ha validità limitata?
A) Godimento dei diritti politici.
B) Estratto di morte.
C) Certificato di titolo di studio.
0962. A norma di quanto dispone l'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003 l'interessato ha diritto di ottenere la cancellazione di dati
personali?
A) Si, ha diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge.
B) No, l'unico diritto che riconosce il Codice è il blocco dei dati.
C) Si, ma solo se la richiesta è avanzata per tutelare un minore.
0963. La legge n. 59/1997 ha delineato i principi per il conferimento alle Regioni ed agli enti locali di funzioni amministrative.
Nel "conferimento" rientra anche l'istituto della delega?
A) Si, la legge precisa che per conferimento si intende il trasferimento, la delega o l'attribuzione di funzioni e compiti.
B) No, la legge precisa che per conferimento si intende solo il trasferimento di funzioni e compiti.
C) Si, la legge precisa che per conferimento si intende solo il trasferimento o la delega di funzioni e compiti.
0964. Il ricorso in opposizione....
A) É un rimedio di carattere eccezionale.
B) É un rimedio di carattere generale.
C) Non può essere proposto per motivi di merito.
0965. A norma di quanto dispone l'art. 3 del D.P.R. n. 445/2002, i cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti in
Italia possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive di atto notorio?
A) Si, limitatamente ai casi in cui si tratti di comprovare stati, qualità personali e fatti certificabili o attestabili da parte di soggetti
pubblici italiani.
B) No. Le dichiarazioni sostitutive di atto notorio possono essere utilizzate solo dai cittadini italiani.
C) No, salvo che si tratti di dichiarare la cittadinanza e i dati di nascita.
0966. La legge n. 59/1997 indica i principi fondamentali che le Regioni devono osservare nel conferimento agli enti locali delle
funzioni che non richiedono l'unitario esercizio a livello regionale. Tra essi i princìpi di responsabilità ed unicità
dell'amministrazione,....
A) Con la conseguente attribuzione ad un unico soggetto delle funzioni e dei compiti connessi, strumentali e complementari, e
quello di identificabilità in capo ad un unico soggetto anche associativo della responsabilità di ciascun servizio o attività
amministrativa.
B) Con l'attribuzione della generalità dei compiti e delle funzioni amministrative ai comuni, alle province e alle comunità
montane, secondo le rispettive dimensioni territoriali, associative e organizzative, con l'esclusione delle sole funzioni
incompatibili con le dimensioni medesime.
C) In considerazione delle diverse caratteristiche, anche associative, demografiche, territoriali e strutturali degli enti riceventi.
0967. La fase istruttoria del procedimento amministrativo ....
A) É diretta ad acquisire e valutare i singoli dati pertinenti e rilevanti ai fini dell'emanazione dell'atto.
B) Determina esclusivamente il contenuto dell'atto da adottare.
C) É diretta solo a predisporre ed accertare i presupposti dell'atto da emanare.
PAGINA 76 di 79
0968. Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi politici e gli organi gestionali.
I secondi....
A) Gestiscono le risorse umane, finanziarie e strumentali.
B) Esercitano attività di indirizzo politico-amministrativo e di controllo sull'attuazione di detto indirizzo.
C) Sono i c.d. organi istituzionali o di governo.
0969. L'atto con cui la P.A. fa venir meno a carico di un soggetto un dovere di prestazione già sorto è detto....
A) Rinuncia.
B) Decisione.
C) Concessione.
0970. In quale caso il ricorso amministrativo è dichiarato inammissibile?
A) Quando è presentato ad autorità incompetente.
B) Quando è presentato fuori termine.
C) Solo quando sia presentato da soggetto carente di interesse.
0971. La pubblica amministrazione può legittimamente ricevere estratti e copie integrali degli atti di stato civile un anno dopo
il loro rilascio?
A) Si, a condizione che l'interessato dichiari, in fondo al documento, che le informazioni contenute nel certificato stesso non
hanno subito variazioni dalla data di rilascio.
B) Si, tali certificati hanno validità illimitata.
C) No, in alcun caso.
0972. Sono impugnabili in sede giurisdizionale amministrativa soltanto gli atti amministrativi che promanino da un'autorità
amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A) Gli atti soggetti a controllo preventivo non sono impugnabili.
B) I regolamenti improduttivi di effetti immediatamente lesivi sono impugnabili.
C) Gli atti esecutivi sono impugnabili.
0973. In relazione ai destinatari, gli atti amministrativi si distinguono in atti particolari, atti plurimi, atti collettivi e atti
generali. Gli atti che manifestano la volontà della P.A. unitaria ed inscindibile nei confronti di un complesso di individui
unitariamente considerati....
A) Sono atti amministrativi collettivi.
B) Sono atti amministrativi generali.
C) Sono atti amministrativi particolari.
0974. Quale obbligo pone a carico dell'amministrazione l'art. 3 della legge n. 241 del 1990?
A) In ogni atto notificato al destinatario devono essere indicati il termine e l'autorità cui è possibile ricorrere.
B) L'obbligo della motivazione per gli atti normativi.
C) L'obbligo della motivazione per gli atti a contenuto generale.
0975. L'oggetto dell'atto amministrativo può anche consistere in un fatto?
A) Si, può consistere anche in un fatto.
B) No, può essere solo un bene.
C) Eccezionalmente, purché sia lecito.
0976. In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A) Inosservanza delle disposizioni sulla valida costituzione dei collegi.
B) Sviamento di potere.
C) Ingiustizia manifesta.
0977. I provvedimenti amministrativi possono essere solo quelli previsti dall'ordinamento per contenuto o funzione. Vale a
dire che sono dotati del carattere....
A) Della tipicità.
B) Dell'autoritarietà.
C) Dell'inoppugnabilità.
0978. Quando viene ritirato, con efficacia retroattiva, (ossia dalla data della sua emanazione) un atto amministrativo inficiato
dalla presenza di uno o più di vizi di legittimità originari dell'atto, si pone in essere un provvedimento di....
A) Annullamento d'ufficio dell'atto amministrativo.
B) Riforma dell'atto amministrativo.
C) Diniego di rinnovo dell'atto amministrativo.
0979. Il trattamento di dati personali da parte di privati è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato, il quale
consenso, peraltro, ai sensi del D.Lgs. 196/2003,....
A) Non è richiesto quando il trattamento riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da
chiunque.
B) Non è richiesto solo quando è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l'interessato o per
adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell'interessato.
C) Non è richiesto solo quando il trattamento riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili
da chiunque.
0980. Ai sensi dell'art. 2 della Legge 241/1990, quando il procedimento amministrativo deve essere iniziato d'ufficio:
A) La pubblica amministrazione ha il dovere di concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso.
B) La pubblica amministrazione può concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso, ovvero facendo ricorso al
silenzio assenso.
C) Non sussiste il dovere di concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso.
PAGINA 77 di 79
0981. A norma dell'art. 1 della legge n. 241/1990, così come modificato dalla legge n. 15/2005, la pubblica amministrazione,
nell'adozione di atti di natura non autoritativa....
A) Agisce secondo le norme di diritto privato salvo che la legge disponga diversamente.
B) Agisce sempre secondo le norme di diritto privato.
C) Agisce sempre secondo le norme di diritto commerciale.
0982. A norma di quanto dispone il D.Lgs. 196/2003, la comunicazione di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari
da parte di un soggetto pubblico a privati o a enti pubblici economici è ammessa?
A) Unicamente quando è prevista da una norma di legge o di regolamento.
B) Si, è sempre ammessa.
C) No, deve essere sempre autorizzata dal Garante.
0983. Le fonti secondarie dell'ordinamento italiano comprendono tutti gli atti espressione del potere normativo della P.A. o
degli altri enti pubblici. Esse....
A) Non possono contrastare con le norme costituzionali.
B) Possono derogare alle norme costituzionali.
C) Non sono soggette alle leggi.
0984. La legislazione vigente prevede alcuni atti attraverso i quali si consente a chi vi abbia titolo di partecipare al
procedimento amministrativo. É un atto di partecipazione procedimentale....
A) La presentazione di memorie scritte.
B) Il controllo di gestione e sulla gestione.
C) Il visto di legittimità.
0985. Una copia integrale degli atti di stato civile è ammessa dalle pubbliche amministrazioni oltre i termini di validità?
A) Si, qualora l'interessato dichiari, in fondo al documento, che le informazioni contenute nel certificato stesso non hanno subìto
variazioni dalla data di rilascio.
B) La legge lascia alla pubblica amministrazione ampia facoltà al riguardo.
C) Si, purché l'interessato dimostri, anche attraverso l'esibizione di altro documento, che i dati non hanno subìto variazioni dalla
data del rilascio.
0986. Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili in un momento
successivo sono atti amministrativi generali. Quale ne costituisce un esempio?
A) Bandi di concorso.
B) Istanze.
C) Ricorsi.
0987. Quando in un atto amministrativo manchi l'individuazione del soggetto o dell'oggetto nei cui confronti il provvedimento
ha effetti, l'atto è....
A) Nullo.
B) Illecito.
C) Irregolare.
0988. Quando l'atto amministrativo presenta un vizio alla cui presenza la legge non commina conseguenze negative per l'atto
stesso, ma solo delle sanzioni amministrative a carico dell'agente è....
A) Irregolare.
B) Inesistente.
C) Imperfetto.
0989. Gli organi complessi della P.A. sono nel contempo un unico organo ed un complesso di organi che per taluni effetti
operano autonomamente e sono dotati di proprie attribuzioni; ne costituisce un esempio....
A) Il Consiglio dei Ministri.
B) Il Presidente della Repubblica.
C) Il Sindaco.
0990. L'obbligo di comunicazione dell'avvio del procedimento cui all'art. 7 della legge n. 241/1990 trova applicazione anche
nel caso di provvedimento di dichiarazione di pubblica utilità?
A) Si.
B) No, stante la particolarità del provvedimento stesso.
C) Solo se il provvedimento è emanato nei confronti di altra Amministrazione.
0991. Le fonti secondarie dell'ordinamento italiano comprendono tutti gli atti espressione del potere normativo della P.A. o
degli altri enti pubblici. Esse....
A) Non hanno forza né valore di legge.
B) Possono derogare alle norme costituzionali.
C) Possono contrastare con gli atti legislativi ordinari.
0992. Il Codice in materia di protezione dei dati personali disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili". Quali
dei seguenti dati rientrano in tale categoria?
A) Dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica.
B) Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di figli illegittimi.
C) Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di depositi bancari.

PAGINA 78 di 79
0993. Al responsabile del procedimento amministrativo fanno capo tre categorie di competenze che si collocano in tre diverse
fasi del procedimento. É una competenza di natura istruttoria...
A) Valutazione della condizioni di ammissibilità.
B) Formulazione della proposta di provvedimento conclusivo del procedimento all'organo competente.
C) Pubblicazione del provvedimento definitivo.
0994. La dispensa è....
A) Un provvedimento amministrativo mediante il quale la P.A., sulla base di una valutazione discrezionale, consente ad un
soggetto di esercitare una data attività o compiere un singolo atto in deroga ad un divieto di legge ovvero esonera il soggetto
dall'adempimento di un obbligo di legge.
B) Un atto con cui l'autorità amministrativa dichiara di non aver osservazioni da fare in ordine all'adozione di un provvedimento
da parte di un'altra autorità.
C) Un provvedimento amministrativo con cui la P.A. conferisce ex novo posizioni giuridiche attive al destinatario, ampliandone
così la sfera giuridica.
0995. Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive
(attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti
provvedimenti amministrativi rientra nella prima categoria?
A) Concessione mineraria.
B) Decreto per il cambiamento di cognomi.
C) Autorizzazione all'apertura di sportelli bancari.
0996. Quando l'autorizzazione è implicitamente rilasciata in mancanza di un motivato provvedimento di diniego è definita....
A) Tacita.
B) Espressa.
C) Modale.
0997. Il D.Lgs. n. 165/2001 demanda alle singole pubbliche amministrazioni, tra l'altro:
A) L'individuazione degli uffici di maggiore rilevanza ed i modi di conferimento della titolarità dei medesimi.
B) La disciplina del trattamento economico del personale dipendente.
C) La disciplina generale dell'attività di controllo interno e del controllo sulle delibere degli organi collegiali.
0998. Non possono essere comprovati mediante esibizione dei documenti di identità o di riconoscimento in corso di validità....
A) La professione.
B) I dati relativi a cognome e nome.
C) La cittadinanza.
0999. I "dati sensibili" possono essere oggetto di trattamento anche senza consenso dell'interessato, previa autorizzazione del
Garante?
A) Si, tra l'altro, quando il trattamento è necessario per adempiere a specifici obblighi o compiti previsti dalla legge, da un
regolamento o dalla normativa comunitaria per la gestione del rapporto di lavoro.
B) Si, per il trattamento di dati sensibili non occorre il consenso dell'interessato.
C) No, in nessun caso.
1000. Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella seconda
categoria potranno ricomprendersi...
A) Gli obblighi.
B) La facoltà.
C) I diritti di fatto.

PAGINA 79 di 79

Potrebbero piacerti anche