Sei sulla pagina 1di 2

URL :http://www.viveremarche.

it
viveremarche.it
PAESE :Italia
TYPE :Web Grand Public

6 dicembre 2021 - 23:00 > Versione online

Urbino: Urbino si prepara a celebrare


Carlo Bo con la Presidente del Senato
Alberti Casellati

2' di lettura06/12/2021
- Giovedì 9 dicembre il Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, sarà in
visita ufficiale a Urbino per partecipare all’evento che l’Amministrazione Comunale ha
organizzato, con il patrocinio del Senato della Repubblica Italiana, in memoria dei venti
anni dalla scomparsa del senatore Carlo Bo .

Il Presidente sarà accolta dal Sindaco, Maurizio Gambini, che la accompagnerà al


seminario previsto alle 11.30 nella Sala del Trono di Palazzo Ducale.
Dopo il saluto del Direttore della Galleria Nazionale delle Marche, Luigi Gallo, sono
previsti gli interventi del Presidente Casellati, del Presidente della Regione Marche
Francesco Acquaroli, del Presidente dell’Assemblea regionale Dino Latini, del
Sindaco Gambini e del Magnifico Rettore dell’Università “ Carlo Bo ” Giorgio
Calcagnini. A seguire lettura di brani a cura di Giorgio Tabanelli e Paola Lambardi.
Dopo il seminario, il Presidente visiterà la mostra “ Carlo Bo e Urbino: 1951-2001”
allestita nella Galleria Albani, curata da Giorgio Tabanelli e realizzata

Tutti i diritti riservati


URL :http://www.viveremarche.it
viveremarche.it
PAESE :Italia
TYPE :Web Grand Public

6 dicembre 2021 - 23:00 > Versione online

dall’Amministrazione Comunale grazie anche al contributo della Regione Marche e al


patrocinio dell’Università. La visita proseguirà con il passaggio alla Fondazione Carlo e
Marise Bo a Palazzo Passionei, dove il Rettore Calcagnini la guiderà nei locali che
ospitano la corposa biblioteca donata da Bo all’Università.
Il commento del Sindaco Gambini: «Siamo davvero onorati di poter ricevere in città il
Presidente del Senato. Urbino è la prima tappa del suo tour nelle Marche che durerà un
paio di giorni. Siamo felici di essere riusciti a riorganizzare la visita, dopo l’improvviso
rinvio causato dalla quarantena della giunta regionale. Pensiamo così di poter celebrare
nel modo più appropriato il ricordo di Carlo Bo , una figura che ha segnato in modo
indelebile la storia della nostra città e del nostro ateneo. La presenza del Presidente
Casellati dimostra il ruolo essenziale che Bo ha avuto anche per la storia culturale e
politica del nostro Paese».
Prenotazioni al numero 0722.309201; ingresso entro le 11 previa esibizione green pass.

Tutti i diritti riservati