Sei sulla pagina 1di 34

PAOLOAURICCHIO - FABIOBAGGIO

FRANCESCOBUÎÎAZ,ZO - MATTEOZAMBUTO
ANNA MARIAGALLIANO

@^,.,
AUDIOVISIVI
EDITORIATE
A LLE LUIA,
È RISOR TO
IL S IGN O R
Musjca di FabioBaggio

Tèrzinato J=68

Re Re4
Fufl F.fl
Al - - lu-ia,_è ri - -to-i l S i - gnor la mor-te non
"oro

Re Sol Sim

vin - ce - rà più. l e - l u -i a,_è ri - sor - to-il Si - gno4

Mm la4 La Re

a l - le -lu-ia , Al - le - lu-ia,-è ri - -to,il Si- gnor

la mor-te non vin-ce-rà più. AI - le - lu-ia,,è ri - -to_il Si- gnor,

Sim Mim La4 Ia Re

a l - le-lu -ia, al- le- lu- ia, pec - ca - to,e_al ma te


"o/oSe-al

sra- mo mor - ti_in al -la vi - ta_e al - la fe-de

ri - sor- gia - mo,in lui.

O FSBRoma2001.Tuttii dirittiriservati
' f lo A l - le-l u -i a ,-è ri - s o r-to -i l Si -g n o r la mor-te non vin-ce-rà più.

I,A FUF si4 si

le - lu-ia,-è ri - sor-to_il l e-l u-i a, al -l e-l u-i a.

Mi si

ALLELUIA,È RISORTO IL SIGNOR Come contenere


Testodi FabioBaggio la felicità?
Era morto ed è risorto
Alleluia, è risorto il Signor e ora vive in noi.
e la morte non vinceràpiit.
A eluia, è risorto il Signor, Alleluia, è risorto il Signor
alleluia, alleluia. e la morte non vinceràpiù.
A eluia, è risorto il Signor,
A eluia, è risorto il Signor alleluia, alleluia.
e la morte non vinceràpiù.
A eluia, è risorto il SignoL Siamotestimoni
alleluia, alleluia. dèll'ètèrnità,
la promessache nel Figlio
Se al peccatoe al male è già realtà.
siamomortiin lui,
alla vita e alla fede Alleluia, è risorto il Signor
risorgiamo in lui. e la morte non vinceràpiit.
Alleluia, è risorto il Signor,
A eluia, è risorto il Signor alleluia, alleluia.
e la morte non vinceràpiÌ|.
A eluia, è risorto il Signor,
alleluia, alleluia.

@ ro,roo,^rrAuDrovrsrvl
ALLELUIA,
CRISTO
E RISORTO
Musicadi PaoloAuricchio

Teruinato
J.=ez

Re Sol Re I-a4 Re Sol ReL

- lo - ce I'an - nun - cio di Pa-squa:


"o/ocoj:-ge

Re Sol Re I-a4 BqJJ

vuo -to_è,il se - pot - cro, vi - vo,è Ge - sù!

Sol IA

vi - ta nuo-va: cre-di-al Si-gno-re_an-che tu! E si di f-fon-de la

o Sol La _l Sim Faflm

pa- c e ne! m on -d o , o- gni v i- v en - t e pro-cla-me-rà: il Re-den- to- re_è ri -

Sol Re Sol Re Sol l,^ Sim

sor - lo da mor-te: lo vuoi can - ta- re,an-che tu?

Sol l,j -)

coro Al - le-lu - al - l e-l u - vi - ve con noi.

Sol Re Re MimT La4 La


Si IA Fafl
Cri-sto_è ri- sor - to, al - le- lu - re - sta con noi.

Dofi F"fl

O FSBRoma2001.Tuttii dirittiriservati.
solocor-re ve-lo-ce fan-

Re Sol Re h Re Sol Re I-a4 Bejl R€ la

nun-cio di vi - ta: un gior-no do-na Ge-sù; tut - ta la ter-ra ve-

Sol Re Re

drà vi -vi tu!

Cri- sto,è ri-sor - to, al - le-lu- vi - ve con noi.


coroAl - le- lu -

Re La Sol Re l-^4 Ia
Si I,A Fufi

Al - le- lu - Cri-sto-è ri- sor - al - l e-l u - re - sta con noi.

La Sol Re Sol Re La4 la


Dofl si I-a Fafi
Al - le- lu - Cri- sto-è ri-sor - to, al - l e-l u - vi - ve con noi.

Re I,A Sol Re Sol Re la4 La


Si IA Fafl

Al - le- lu - Cri-sto,è ri- sor - al - l e-l u- re - sta con nol.

Re La Sol La4 l,^


Dofi si Fufi
strum.

Re Sol

@ ro,ro*,orrAu
Drovrsrvl
ALLELUIA,CRISTOÈ RISORTO Alleluia, Cristo è risorto,
Testodi PaoloAuricchio alleluia, vive con noi.
Alleluia, Cristo è risorto,
Correvelocel'annuncio di Pasqua. alleluia, resta con noi.
vuoto è il sepolcro,vivo è Gesù!
Tempodi gioiae vita nuova: Alleluia, Cristo è risorto,
credial Signoreanchetu! alleluia, vive con noi.
Alleluia, Ctisto è risorto,
E si diffondela pace nel mondo, alleluia, resta con noi.
ogni viventeproclamerà:
il Redentoreè risortoda morte,
lo vuoi cantareanchetu?

Alleluia, Cristo è risorto,


alleluia, vive con noi.
Alleluia, C stoè risorto,
alleluia, rcsta con noi.

CorreveloceI'annuncio di gioia:
vinta è la morte,vive Gesfi!
Occhiriaperti,cuoristupiti,
tornia sperareanchetu!
E si diffondeil vangelonel mondo,
di boccain boccarifiorirà;
un canto nuovod'un trattosi sente:
lo riconoscianchetu?

Alleluia, Cristo è risorto,


alleluia, vive con noi.
Alleluia, Cristo è risorto,
alleluia, resta con noi.

Correvelocel'annuncio di vita:
un giornonuovodonaGesù;
tutta la terra vedràla salvezza'.
vivi con fede anchetu!

O FSP,Roma2001. Tutti i dirifli riservatÌ.


*

IOTI ESALIERO
l\4usicadi FabioBaggio

Modemto,=93

corolo ti_e - sal - te - rÒ; tu mi-hai li - be - ra - to.

tuo no-me-ho gri - da - to tu mi,hai gua - ri - to.

lo ti-e - sal - te - ro; tu mi-hai li - be - ra - to.

Sol La Sim
Fu# Fufl

ll tuo no-me-ho gri - da - to tu mi,hai gua - ri - to. solocan -

Fufi

'ren - de - te

per - ché e - gli,è buo - no per sem - pre


no - me,

@ ro,ro*,^ruAuDtovtstvl
[4l Sol I-a4

foro lo ti_e - sal - te - rò; tu mi_hai li - be - ra - to.

no-me,ho gri - da to

Sim Mim Sim

ri - to. lo ti,e - sal - te - rò; tu mi,hai li - be -

Re Sol La Si m Re
Fuf, Fufl

ll tuo no-me_hogri - da - to

Fafi Sim La Sol Mim Re


Lafl Dofi Ffl

stlunL.

Sol I,A

10 O FSP,Roma2001.Tutti i diritti riservarr.


IO TI ESALTERO
Testodi FabioBaggio

lo ti esalterò;tu mi hai liberato.


It tuo nome ho gridato e tu mi hai guarito'
to ti esalterÒ;tu mi haì liberato.
tt tuo nome ho gridato e tu mi hai guatito'

Cantateinni al Signore,
rendetegrazieal suo nome,
perchéegliè buonoPersempre
e cambiail Piantoin gioia.
to ti esalterÒ;tu mi hai liberato.
ll tuo nome ho gridato e tu mi hai guatito'

Mi hai dato un montesicuro;


ma quandoti sei nascosto
io sono statoturbato:
vieniin mio aìuto!
lo ti esalterò: tu mi hai liberato.
ll tuo nome ho gridato e tu mi hai guarito'
Hai mutatoil lamento
in canto,musicae danza;
la mia vestedi sacco
in abitodi gioia.
to ti esalterò; tu mi haì liberato.
It tuo nome ho gridato e tu mi hai guarito'
lo ti esalterò; tu mi hai liberato.
ll tuo nome ho gridato e tu mi hai guarito

11
@ ro,'ro*,orrAuDtovtstvl
NON CERCATETRA I MORTI
l\,4usica
di Francesco
Bullazzo

Moderato!=96

Fuf- Mi L^6

Dof,m Fufl- Mi l,,l

è,il Si - gno - re, ma-e - sto - so_in san - ti- tà,

Dofim

nel- la su-a fe - del-tà.

Mi Dofim Solflm si

I'uo- mo che non ha pa-ce mai an-nun - zia- mo che Ge-sù

Solftn7
l.
vin-to per lui. in lui.

7 Dofim Fafim7 I.a6 FafiIn7


si
Non cer - ca - te tra-i mor - ti co - lui che,è

si Dof;m Mi I-a M Fadm Si


Re{ si Ref
sor - ro, non è qui; il suo se - pol - cro o-ra,è vuo - to.

Sol$m Dofirn

12 O FSBRoma2001. Tutti i diritti riservaîi.


mor - ti co - lui che,è vi

Doflm Mi FaUm
R"fl S solfl
ll ter- zo gior - no rl

SolFn Dofim l-a6


sl

o"rXrr$
1 volta poi segue

NON CERCATETRA I MORTI Grandeè il Signore,fontedella carità,


Testodi FrancescoButtazzo cuoresemprecolmodi bontà.
All'uomoche speranzanon ha
Grandeè il Signore,maestosoin santità' annunziamo che Gesùè già mortoper lui.
forte nellasua fedeltà.
Non cercate tra i morti colui che è vivo.
All'uomoche non ha Pacemai
E risotto, non è qui;
annunziamo che Gesùha già vintoper lui.
il suo sepolcro ora è vuoto.
Grandeè il Signore,lucedellaverità' Non cercate tra i morti colui che è vivo.
forte controogni schiavitù. Ricordate come ParlÒ:
All'uomoche non ha libertà ll terzo giorno risorgerÒ.
annunziamo che Gesùè la forzain lui.

Noncercate tra i morti colui che è vivo


È risorto, non è qui;
il suo seqolcro ora è vuoto.
Non cercate tra i morti colui che è vivo.
Ricordate come Pa o:
ll terzo giorno risorgerò

13
@ ur,ro*r^ruAuD'ovtstvl
X

SEMPREI NOSTRICUORI
ARDERANNO
It4usicadi PaoloAuricchio

Moderato r=E3

Do Sol

Qu.n - q9 j1"n la
"oro

Rem Do Sol Do

se- ra,e sco pri che nel cuo-re re-sra no di,un gior-no che

Sol Lam Fa

non a-wa lra-mon -to ed a - vrà,il co-lo del-la sua pa

bu-i o e sen

Sol

del tem-po che non a-vrà mai fi - ne

tan Fa Do

to- ra cer che- raì pa- r o- le nuo- v e. , . solo e-al-l'im-prov-vi-so la stra -

Fasol I-am

da si,il - mi- na-e sco che non sei più

O FSBRoma2001.Tuttii dirittiriservati
i
sa - rà,il Si - gno - re n-sor to,a trac - cia re,il cam - mi -

MimT

ra. -de-ran-no sem - pre,i no - stri cuo -

se la tua pa - ro---l la-in noi di - mo- re-rà;-

-$o

p or-te -fe - m o, al

Do Sol Rem Fa

_ no sem
coro Ar - de - ran - Pre,l

Do Sol Fa Sol Do

ri-

Sol

@ ro,ro*t^rrAuDrovrsrvl 15
ARDERANNO SEMPREI NOSTRICUORI Quandoall'albasentiraila sua voce caplral
Testodi PaoloAuricchio che non potràfermarsimai
l'annuncioche nonavràconfini
Quandoscendesu di noi la serae scopriche che riporterànel mondola speranza...
nel cuore restanostalgia Gesùè il Signorerisortoche vivenel tempo,
di un giornoche non avrà tramonto è presentetra gli uomini;
ed avràil coloredellasua Pace... è lui la vitadel mondo,
Ouandoscendesu di noi il buio e senti che il paneche nutrela Chiesain cammino.
nel cuoremancaI'allegria
Arderanno semPrei nostri cuori
del tempoche non avrà mai fine
se la tua parola in noi dimorerà;
ed alloracercheraiparolenuove...
spezza tu, Signore, questo Pane:
e all'improwiso la stradasi illumina porteremo al mondo la tua verità.
e scopriche nonsei Piùsolo;
sarà ìl Signorerisortoa tracciareil cammino Arderannosemprei nostti cuori...
e a ridarela vita.
Arderanno sempre i nostri cuori
se la tua parola ín noi dimorerà;
spezza tu, signore, questo pane:
porteremo al mondo la tua verità.

1e O FSBRoma2001. Tuttii dirinìriservatr'


x

E VIVO
CRISTO
Zambuto
di lvlatteo
Itllusica

n4o4"ra1st=77

Re Re Re Mim Re Sol Do L^
Fuf Dofl
c'è gran - de si - len

Re
I,A

-radi

FUH

I,a
Dofl
se sul mon do che muo

Faf;

or-ma

@ ro,roo,orrAuDrovrsrvl
ve-glia la vi - ta in noi.

Nuo-vi,o - Íiz - zon

da - van U -na

Rem

ru -ce

fuo-co d'a-mo - re,,è Ge-sit. Un se-me di Da - ce ca-du - to nel cuo - re es-

Re Mi

plo-de di fe-li-ci-tà.- Lun fiu-me che,a-van - za, i-non-da la ter - ra, can-

tia- mo: la vi - ta,è con noi.

Fa Sib
Fa

Do Sib Do4 Do
Fa Fa

18 O FS?Roma2001.Tuttii dirittiriservati
Can - tia - mo. Do no - stra li - ber - tà,

nei cie - li nuo - vi di_u-na ve - ra,u-ma - ni - tà.

Che gio - iagran - de,-

Mim [-am Faflm Si7 Re Sol Sol


si FUH si

I-am Sol Do I-a

Che gio-ia gran - de,- in-con-te-

n i - b i- le spe-ran - za:- Cri-sto_è vi - vo, è vi-vo,in mez - zo_a

Mim I9m Do
SI Sol

ri

Faflm Si7 Mim Re Sol Sol I-am Sol Do Do


rufl si si Re

@ o* o,o,or,r,r,
rr,,o*, '19
CRISTOÈ VNO lvlisteronascostotra morte e vita:
Testodi MatteoZambuto prodigiodella libertà.
l-amoresi dona,speranzainfinita,
Scendela sera,c'è grandesilenzio, la gioiasi liberain noi.Alleluia.
son tre lunghigiorniè nonpassanomai, Alleluia.Alleluia.Alleluia.
ma un raggiodi luce,auroradi Pace,
ìfluminail cielo laggiÙ. Cantiamo'popoli' la nostralibertà'
nei cieli nuovi di una vera umanità.
Finestresocchiusesul mondoche muore, Che gioiagrande,incontenibilesperanza:
stancaè l'attesa,ormai. Cristoè vivo,è vivoin mezzoa noL
La luceche nascedisperdela notte,
risvegliala vita in noi.Alleluia. Che gioiagrande'incontenibilesperanza:
Cristo è vivo, è vivo in mezzo a noi.
Nuoviorizzontiricolmidi attesa
si apronooggidavantia noi.
Una lucesi dona,awolge la terra,
è un fuocod'amore,è Gesù.
Un seme dì Dacecadutonel cuore
esplodèdi felicità.
E un iiumeche avanza,inondala terra,
cantiamo: la vitaè con noi.Alleluia.
Alleluia.
Alleluia.Alleluia.

Cantiamo,popoli, la nostra libertà


nei cieli nuovi di una vera umanità.
Che gioia grande, incontenibilesperanza:
Cristo è vivo, è vivo in mezzo a noi.
Neltempoche corre,tra noiae paura,
dilagal'amore:il Signoreè con nc..
Correl'annuncio sullestradedel mondo:
è festaDerla casa di Dio.
Saremounitiin ognimomento
nel cuoredell'umanità.
Controcorrenteannunciamocon gioia:
I'Amorerisorgeper noi.Alleluia.
Al sole di Pasouason canti di lode
tra il cieloe la terra:risortoè il Signor.
La Chiesaesulta,è un mondodi Pace.
Alleluia.Alleluia.

20 o FsBR oma200l .Tunii di ri niri serval i .


INTE,GESU
ESULTIAMO
BuIIazzo
di Francesco
l\,4usica

Moderator=92

Do Sib l

per a-mo - re sei ve-nu - lo_in mez - zo-a noa,


"oloSo-lo

oer sal - va - re l'uo - mo sem - Pre schia - vo del - la mor - te, hai vis -

su - to co - me noa, hai Dar - la - to-in - sie - me-a noi

vi - ta-al-lo - ra,ha soa - lan - ca - to le sue Por - te.

Con le tue Pa - ro - le

con i tuoi pro-di - gi nel - la lu - ce ci-hai por-ta - li. O-ra

noi cre - dia - mo-in te, noi se - guia - mo te,

@ Drovrsrvl
ro,ro*r^rrAu 21
co - me tuoi fra-tel - li per a - mo - re ci,hai

Rem

Noi e-sul - tia - mo,in te, Ge-sù,

vi -ta si rin-no - va den-tro noi. Ti sen - tia- mo vi - vo qui,

sei ri - sor-to, sei pre-sen - -teJn mez- zo-a nol'

per a-mo - re hai Par-la -


solo So-lo

Sib Fa sib Fa

to con - tro,il ma - per sal - va - re I'uo - mo

gan - no del pec-ca - to, hai lot - ta - to co - me noi, hai sof -

per un do - no-im-men - so qui nel


fer - to,in - sie - me,a noi,

Tutti I dirifli ri'ervdli


22 " fsB Roma2001.
Fa D-qj

ri-hai,il-lu - mi-na to la tua mis- sio ti,ha por -

Re Mim Do

ta - to sul - la cro m a la vi -la che-è con te

Sol Re Sol

sor-ta-in - sie- me-a te, e nei no-stri cuo ri,è sem-pre vi-va la tua vo-ce,

Sol

e-sul - tia - mo-in te, te

Sol Re Mim

vi - ta si rin- no va den - tro Ti sen - tia-mo vi-vo qui,

Do Sol Re

ru,_ sei ri - sor-lo, sei pre-sen te,an mez - zo,a noi.

Sol

tia- mo_inte, Ge-sù, vi-ta si rin-no - va den-lro noi,

@ ro,ro*, ouo,or,r,r, 23
^r,
Ti s e n -ti a - m o u -v o qul ru,-

Sol Re

sor-lo, sel pfe-sen te,in mez-zo,a Ge

ESULTIAMO IN TE,GESU Noi esultiamo in te, GesÙ,


Testodi FrancescoButtazzo con te questa vita si rinnova dentro noi.
Ti sentiamo vivo qui,
Soloper amoresei venutoin mezzoa noi. sei tu, sei risorto. sei presente in mezzo a noi.
per salvarel'uomosempreschiavodellamorte, Esultiamo in te, Gesù,
hai vissutocomenoi,hai parlatoinsiemea noi con te questa vita si rinnova dentro noi
e la vita alloraha spalancatole sue porte. Ti sentiamo vivo qut,
Con le tue paroledi speranzaci hai guariti' sei tu, sei risorto, sei prcsente in mezzo a noi.
con i tuoi prodiginellaluceci hai portati.
Gesù,sei quí con noi.
Ora noi crediamoin te, ora noi seguiamote,
Tu, Gesù, sei qui con noi.
come tuoi fratellìper amoreci hai salvati'

Noi esultiamo in te, Gesir,


con te questa vita si rinnova dentro noi.
Ti sentiamo vivo qui,
sei tu, sei risorto, sei presente in mezzo a noL
Gesìt,seiquí con noi.
Soloper amorèhai parlatocontroil male,
per salvarel'uomodall'ingannodel peccato'
hai lottatocome noi, hai soffertoinsiemea noi,
per un donoimmensoqui nel mondotu sei nato.

Con la tua parolai nostricuorihai illuminato


e la tua mìssìone ti ha portatosullacroce,
ma la vitache è con te è risortainsiemea te,
e nei nostricuori è semprevìva la tua voce.

O l-sR Roma 2001. lutti i diritli ri$rval


X
IL SOLEDI PASQUA
SFOLGORA
l\,4usica Bullazzo
di Francesco

Moderato
J=91

Fa Sib

colosfol- go- so - le di Pa - squa, ri - suo-na_il cie - lo di can -

la4 La

s ul - t a di gio -i a la ier - ra : i l Si -g n o-re-è ri -sor - to da mor - te.

Fa Do sib l-a4 La

Da - gli.a - bis - si del nul - la Cri - sto Ge- sù, il Si - gno - re,

Do Sib Do Fa SolrnT La4 Fa


l\fi

v it - t o - r io- s o ri - to r - na con I san - ti pa - dri di un tem - po. Al-le-

Sib Solrn

Al - l e - l u - ia!

@ uo,roo,^rrAuDrovrsrvl 25
SFOLGORAIL SOLE DI PASQUA
Testodi FrancescoButtazzo
dall'lnnodelleLodidi Pasqua

Sfolgorail soledi Pasqua,


risuonail cielodi canti,
esultadi gioiala terra:
il Signoreè risortoda morte.
Dagliabissidel nulla
CristoGesÈi, il Signore,
vittoriosoritorna
con i santipadridi un tempo.
Alleluia! Alleluia!
A eluia! A eluia!

O Gesù,rè immortale,
unisciallatua vittoria
anchenoi,tuoidiscepoli,
nel battesimoun giornorinati.
lrradiasullatua Chiesa,
pegnod'amoree di pace,
la lucedellatua Pasqua,
la certezzad'avertifra noi.
Alleluia! Alleluia!
A eluia! A eluia! Alleluia!

26 O l S P ,R o m a2 0 0 1 .T , r f l ii d i r i n i r i s e r v a t r .
C H EABB IA MO
QU E LL O U D ITO
Musicadi Francesco
BuIIazzo

I-am Re

a)
Quel-lo che,ab-bia-mo,u di - to, quel-lo che_ab-biamve du - to,

^t)
a) tii eà ttr '
Quel-loche_ab-bia-mo,udi - to, quel- lo che,ab - biam ve du - to,

Quel-lo che-ab-bia-mo-u- di - to, quel-lo che-ab-biamve - du IO,

Mim4 Do Re7 Sol

I
quel - lo che_ab-biam toc ca - to del - I'a mo - re_in - fi

a,) - i.ù'ttl e'


quel - lo che-ab-biam toc ca - to del - I'a mo - re_in - fi

quel lo che-ab-biam toc c a- lo del -l'a - mo - re_in

Sol Re4 3 Do Sol

ni -to l'an - nun - cia - mo-a voi.

I
d t. t'à EJ

ni -to l'an - nun- cia mo,avoi.


l

- nun- cta mo_a vor.

@ oru o,or,r,r,
ro,ro*, 27
^u
Si- gno Del suo,a-mo - re vo-
Gran - di co ha fal-to,il

Larn7 Si 7 Mim7
Do

glia-mo par- la Di - o Pa - dre,il suo Fi-glio-hado-na -

Do Do

sul -la cro - ce l'ab- bia-mo ve-du

Re Sol Re7 Sol Mim Re


Sol Lam

T . to,
Quel- lo che,ab-bia- mo,u di ro' quel- lo che-ab-biam ve - du -

^)t

- T J J )I è
-TJ 1
a
Quel- lo che-ab-bia- mo-u - di - to, quel- lo che,ab-biam ve - du - to,

Quel- lo che-ab-bia- mo-u - di îo, quel -l o che-ab-bi amve - du - to'

Mim4 Do Re7 Sol


I-am

to del - I'a mo - fe,in - fi


quel - lo che-ab-biam toc ca -
----
^r
Ú- t' a tr J.
- to del - I'a mo - re-in - fi
quel - lo che,ab-biam toc
\
È4-+-..+-.=F,J 1
lo del -l'a - mo - re,in fi -
quel - lo che-ab-biam

I O I S B R o m a2 0 0 1 . l u l t i i d i r i t t i r ì s e r v a t i
I 28
Sol Do Re4 Do LamT

ni - t o I'an - nun- cia - mo-a voi.

d t. t-_ò JJ- _ -
ni - t o l'an - nun-cia - mo,a voi.

I' a n- n u n -c i a mo,a

QUELLOCHEABBIAMOUDITO Quello che abbiamo udito...


Testodi AnnaMariaGalliano
Vieneil regnodi Dio nel mondo
Quello che abbiamo udito, e I'amorerivelail suo awento;
quello che abbiam veduto, comeun semegermoglianell'uomo
quello che abbiam toccato che rispondeaìl'invitodivino.
dell'amore infinito Quelloche abbiamoudito...
I'annunciamoa voi!

Grandicose ha fatto il Signore!


Del suo amorevogliamoparlare:
Dio Padreil suo Figlioha donato,
sullacrocel'abbiamo veduto.

Quello che abbiamo udito...


In Gesùtuttoiì cielosi apre,
ognifiglioconoscesuo Padrè;
alla vita rinasceogni cosa
e l'amoreradunala Chiesa.

Quello che abbiamo udito...


NelloSpiritoil mondoè creato
e si apreal suo donoinfinito;
il fratelloal fratellodà mano
per aprireun nuovocammino.

@ uo,ro*,orrAuDrovrsrvl 29
Ènrsonro
di MatteoZambuto
l\,4usica
Moderato
Ltrtr. M ad- da- le - na, rac - con-ta - ci che co-sa hai vi -

Dom Sib Dom

che co-sa-hai vi - sto quel gior-no.

I r€>
f.ab I)om

solo Stra - de

Dom sib
Do
tra-d i- t o l' a - m o- r e- ad o- gni vt -a: gior - no te,

uib

gno - re, ho-in-con - tra - to, m o r-to sul -l a cro-ce i n-chi o - da-to!

Dom
Re

Tre lun-ghi gior- ni stra - zian-li di at-te-sar gior - no rag- gian-te, pre-

ù tD Dom
Do

sa - go di spe-ran- za, u -d i i u - na vo- ce: Ma-ri - a! lo ri- co -

ùrD

nob - bi e g ri -d a i ; ri - sor - to! Al -le - lu - ia! corcÈ i

Sol

30 O I 5P,Roma200l. lufli i diritti riservar..


sor - to! È vi- vo,in mez-zo,a no- i: Cri-sto,è vi - vo nel cuo-re di,o-gni

-s u l -ta - te, can - ta -te a Di

Sol M7 I-am Do Fa
Sol

per - ché Cri - sto la no-stra Pa - squa!

Do RemT Mim Sol La Do Re


Sol F.fl
tel t i, in-neg - gia - te,-e-sul - ta - te, can - ta - te aD i - o:

llu- ia!
A

A l -l e - lu

p6 5sus

6ffi
(9,{- FDITORIALE
AUDIOVISIVI 31
ÈRrsoRTo
Testodi MatteoZambuto

Maria Maddalena,raccontaciche cosa hai visto,


che cosahai vistoquelgiorno.
Stradepolveroseho camminato,
ho fadito l'amoread ognivìa:
un giornote, Signore,ho incontrato,
sei morto sulla croce inchiodato!
Tre lunghigiornisfazianti di attesa:
giornoraggiante, presagodi speranza,
udiiunavoce:Maria!
lo riconobbie gridai:È risorto!Alleluia!
E risorto! E vivo in mezzo a noi.
Cristo è vivo nel cuore di ogni uomo:
inneggiate, esultate, cantate a Dio
perche Cristo è la nostra Pasqua!
Alleluia! E risorto!
È vivo, fratello tra fratelli,
inneggiate, esultate,cantate a Dio: Alleluia!
Lannuncio gioiosoagliApostoliportai
mentreerano prostratidal dolore,
Crìstoli avevaabbandonati:
delusie traditidal Signore.
Pietroe Giovanni, gli Apostoliamali,
accolseroil messaggiorecanteletizia;
Ìa tombavuota allietÒil cuoreatfranto:
Cristoè vivo.E risorîo!Alleluia!Alleluia!
È risorto! È vivo in mezzo a noi.
Cristo è vivo nel cuore di ogni uomo:
inneggiate, esultate, cantate a Dio
perché Cri'to è la nostra Pasqua!
A eluia! E risorto!
È vivo, fratello tra fratelli,
inneggiate, esultate,cantate a Dio: Alleluia!
Alleluia!

32 Roma2001.Tuttii dìrittiriservatr.
O FSP,
DELL'AMORE
TESTIMONI
BúÎazzo
dl Francesco
lvlusica

coroTe-sti -mo-ni del -l ' a-mo- re,

Sol Do Re Sol Sol ? Do R€m4 Rem Re

te - sti - mo - ni del Si- gno - re, sia-mo-il po - po - lo di Di -o

e-an-nun- cia-mo-il re - gno A n-nun-ci a-mo l a sua pa - ce,

Sol Re

la s De-ra n -z a d e l -l a c ro - c e 9he lo Spi - ri - to di Di -o

do - na,a que- sta,u - ma- ni-tà. sob ll tuo Spi-ri-to, Si-gno-re,

Re Sol Do Sol

tn o - gni tem- po ci fa se-gno del tuo,a-mo - re per il mon-do;

t r a la g e n -te n o i v i -v i a -m o nel-la fe-de che si fa

3 volte
poi segue

I-am

@ ro,ro*,^rrAuDrovrsrvt 33
Te - s t i- m o - ni d e l -l ' a -mo te - sti - mo - ni del Si- gno - re,

Do

sia-mo-il po - po - lo di Di e-an-nun - cia-mo,il re - gno

Sol R€

A n- nun- c ia- m o l a s u a p a - la spe-ran - za del - la cro

Sol

ch e lo Sp i-ri -to di Di do-na,a que-sta,u- ma - ni - tà.

TESTIMONI DELHAMORE La paroladellavitanoi proclamiamo


Testodi AnnaMariaGalliano e la storiadel tuo amore raccontiamo.
Tra la gente noi viviamouna certezza:
Testimonidell'amore, che tu offriad ogniuomogiornidi grazia.
testimoni del Signore,
siamo il popolo di Dio Testimoni deII'amore...
e annunciamoil regnosuo. Tu Pastoresei con noi,guidiil cammino,
Annunciamola sua pace, ci radunicomeChiesaper il regno.
la speranza della croce Tra la gentenoi viviamonuovasperanza
che lo Spirito di Dio e la gioiache ci dà la tua presenza.
dona a questa umanità. Testimoni deII'amore...
ll tuo Spirito,Signore,in ognitempo
ci fa segnodel îuo amoreper il mondo.
Trala gentenoi viviamola tua missione
nellafedeche si fa condivisione.

Testimoni deII'amore...

34 @ FSP,Roma2001.Tutti i dirittì riservatt.


I POP O LI,
T I LO D INO D IO
di Francesco
lvlusica Bullazzo

| =tl2

i ìq--ì
-3

l o -d i - n o -i p o -po-l i , D i - o, lo - di - no,i po- po - li

I,A

ti. E - sul -ti -no tut-te le

Faflm

le - gri chi-in-vo - ca,il tuo no - me, per - ché_ituoi giu - di - zi son

L3- M iDo
Fa

il tuo,a - mo-re go-ver-na la

lo - di - no_i po- po- li, Di - o, ti Io - di - no,i po-po-l i

@ uo,ro*,^rrAuDrovrsrvl 35
po-po - li tut Ti l o -d i po-po-l i , Di

óRe
h

Re I,A
I-a
no_i po - po li tut

ofll' Re
I,A
I,A

strum.
-3---

l,^ Re Mi
I,A La

TI LODINOI POPOLI,DIO Ti lodino i popoli, Dio....


Testodi FrancescoButtazzo
La terra ha donatoi suoi frutti,
Ti lodino i popoli, Dio. tu, Signore,rinnovila vita.
Ti lodino i popoli tutti. Si cantinoi tuoi prodigì
Ti lodino i popoli, Dio. agliesùemiconfinidel mondo.
Ti lodino i popoli tutti. Ti lodino i popoli, Dio.
Esultinotuttele genli, Ti lodino i popoli tutti.
si rallegrichi invocail tuo nome, Ti lodino i popoli, Dio.
perchéì tuoigiudizison giusti, Ti lodino i popoli tutti.
il tuo amoregovernala terra. Ti lodino i popoli, Dio...
Ti lodino i popoli, Dio...
Ci colmidl benedizioni,
su di noi risplendeil tuo volto.
Conoscanotutte le genti
le tue veritàdi salvezza.

36 O FSB Romd 200l. Tutti i dirilLiriservdlr.

Potrebbero piacerti anche