Sei sulla pagina 1di 1

Francia c’è una sola comu-

nità, la comunità nazionale.


Avvenire - 30/10/2020 Dobbiamo unirci,Paginae non: ce-
A05
dere allo spirito di divisione».
La gente di Nizza osserva terrorizzata la basilica di Notre-Dame / Ansa © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’INTERVISTA

«È un crimine abominevole:
fuori dall’islam chi lo compie»
LUCIA CAPUZZI Con dolore, come qualunque credente i-
slamico. Noi musulmani soffriamo due vol-

«V
orrei dire al popolo francese te per questo attacco. Primo, per il sangue
che siamo tutti dalla stessa par- innocente versato. Vorrei dire alle famiglie
te contro il terrorismo. Dob- delle vittime che il loro patimento è il no-
biamo essere ancora più uniti nell’affron- stro patimento, chi ha commesso un’azio-
tare questo nemico comune che manipo- ne tanto orribile e chi lo appoggia deve es-
la le differenze per dar sfogo al suo odio in- sere punito. Come islamici, inoltre, ci ad-
sensato. Per favore francesi, non lasciate dolora che la nostra fede possa essere i-
che la rabbia e lo sdegno avvelenino il vo- dentificata con simili criminali. I terroristi
stro tessuto sociale plurale il quale vi ha re- sono fuori dall’islam. Non lo rappresenta-
so un esempio per il mondo». Non ha pau- no più di quanto l’attentatore di Christ-
ra di essere diretto nella condanna di «que- church potesse essere definito cristian Nes-
sto abominevole attacco terroristico», suna fede comanda di uccidere, come af-
Mohamed Abdesalam Abdellatif, segretario ferma con chiarezza il documento per la
generale del Comitato superiore della Fra- Fraternità umana, firmato da il grande i-
Mohamed Abdellatif / Ansa ternità umana, stretto collaboratore del mam al-Tayeb e da papa Francesco il 4 feb-
Grande imam di al-Azhar, Ahmed al-Tayeb. braio 2019. Chi lo fa, ma anche chi lo con-
A nome di quest’ultimo ha appena parte- vince a farlo promuovendo un’interpreta-
Mohamed Abdellatif, cipato a Roma all’incontro dei leader delle zione errata dei testi sacri o incentiva l’odio
collaboratore religioni mondiali organizzato dalla Co- o strumentalizza la religione per raggiun-
del Grande imam munità di Sant’Egidio. All’evento era pre- gere i propri obiettivi, infrange i principi più
sente papa Francesco. «Mi associo alle pa- sacri della fede. Non è una persona religio-
egiziano di al-Azhar: role del Grande imam nell’affermare che sa, è un terrorista. E i musulmani sono le pri-
«Siamo tutti dalla niente giustifica questi odiosi atti – sottoli- me vittime dei loro atti sconsiderati.
stessa parte contro nea Abdellatif –, in contrasto con gli inse- Crimini come quello di Nizza mettono a
gnamenti dell’islam». rischio il dialogo tra islam e cristianesimo?
chi manipola Nemmeno le vignette di Charlie Hebdo? Né questo né qualunque altro attacco ha
le differenze per dar Non esiste alcuna norma, principio o tra- tale potere. I leader delle due fedi e i credenti
sfogo al suo odio dizione che consenta a un essere umano di hanno ben chiaro che non sono le religio-
insensato. Niente, commettere un crimine tanto orribile ver- ni a causare la violenza ma la loro manipo-
so un proprio simile. Le istituzioni religio- lazione. Anzi, cristiani e musulmani devo-
nessun insulto può se islamiche lo dicono con chiarezza. Esi- no essere ancora più determinato a coope-
giustificare azioni stono vie pacifiche e legittime per espri- rare per vivere insieme in armonia.
tanto orribili» mere il proprio malcontento di fronte ad Qualcuno dice che non è possibile vivere
insulti come quelli di Charlie Hebdo verso insieme...
l’islam e il Profeta. Quelle vignette sono u- La storia dimostra il contrario. Da sempre
na forma di estremismo. Non è libertà di e- culture, fedi e tradizioni entrano in contat-
spressione ferire i sentimenti di 1,5 miliar- to e questo le fa crescere. Non possiamo se-
di di musulmani. Ma chiedo con forza agli parare l’Est dall’Ovest, come non possia-
islamici francesi di non cadere nella trap- mo dividere le persone in base al proprio
pola della violenza. credo, lingua, etnia. Dobbiamo renderci
Come, da musulmano, vive il fatto che conto che siamo tutti fratelli, fratelli diver-
qualcuno strumentalizzi la sua religione si ma fratelli.
per massacrare delle persone indifese? © RIPRODUZIO NE RISERVATA

Copyright � Avvenire
Ottobre 30, 2020 8:34 am (GMT +1:00) Powered by TECNAVIA

Potrebbero piacerti anche