Sei sulla pagina 1di 1

Catilina

Catilina nasce nel 108 a.c da una famiglia Patrizia.


Egli iniziò la sua carriera politica al fianco di Silla, raggiunse la pretura nel 68 a.C. e l'anno dopo
venne inviato in Africa come propretore.
Nel 66 a.c una volta tornato a Roma tentò di competere per il consolato ma venne bloccato dall'
accusa da un accusa di concussione.
Qualche anno dopo Catilina tentò nuovamente di accedere al consolato ma fu sconfitto da
Cicerone e da Gaio Antonio Hybrida.
Catilina così pianifico nell'autunno dello stesso anno un colpo di stato, appoggiandosi a dei
patrizi indebitati.
l'otto novembre di fronte al senato Cicerone denuncia la congiura di Catilina tramite le
catilinarie.
Così Catilina decise di fuggire da Roma e di rifugiarsi in Etruria.
Catilina venne condannato.