Sei sulla pagina 1di 2

Come coglie l’assoluto?

Attraverso un metodo = dialettica


Dialettica Hegeliana (scontro nella storia) ≠ dialettica Platonica (scontro di idee)

Metodo dialettico hegeliano -> triadico (si divide in 3 momenti dialettici)

• Tesi o coscienza, momento affermativo -> soggetto, IDEA IN SÈ


• Antitesi o autocoscienza, momento negativo -> oggetto, IDEA FUORI DI SÈ
• Sintesi o ragione, raggiungimento dell’assoluto attraverso il superamento di tesi e antitesi ->
unione di soggetto e oggetto, IDEA IN SÈ E PER SÈ

->

• Tesi -> la coscienza percepisce l’oggetto come diverso da sé


• Antitesi -> l’autocoscienza percepisce il soggetto in contrapposizione all’oggetto
• Sintesi -> unisce l’oggetto al soggetto => l’autocoscienza si eleva a ragione => raggiungimento
dell’assoluto => superamento del dualismo kantiano

RIASSUNTO: nella tesi l’individuo formula un’idea, nell’antitesi è costretto a scontrarsi con il reale e
nella sintesi il cerchio riprende -> CIRCOLARITÀ DEL TEMPO (“il reale è razionale, il razionale è reale”
= tutto ciò che sviluppa nella storia (reale) è ragione)

=> la realtà storica = ragione -> in essa si manifesta l’assoluto

FENOMENOLOGIA DELLO SPIRITO (1807)

Fenomeno = ciò che appare

Fenomenologia = narrazione della manifestazione dello spirito =>

• ricerca d manifestazioni razionali dello spirito nella storia (analisi storico filosofica della storia
dal punto di vista razionale) -> la sua epoca è la migliore in quando manifestazione dello spirito
*
• Ricerca dell’armonia dell’assoluto (unità tra sogg./ogg.) -> figure storiche

figure storiche ≠ individui storici

Le figure storiche sono:

• Universali -> parliamo di universalità nella quale si riconosce l’individualità ovvero le tappe
dello spirito (universali) => DETERMINAZIONE PARTICOLARI ALL’INTERNO DI
DETERMINAZIONI UNIVERSALI (Es. Autocoscienza <- dialettica servo-padrone)
• Astratte
• Rappresentative dell’epoca
-> le tappe del metodo triadico sono chiamate figure storiche universali -> al loro interno ci sono le
figure storiche individuali

DIALETTICA SERVO-PADRONE -> incontro-scontro tra il servo e il padrone -> a sua volta si suddivide in
tesi, antitesi, sintesi
• Tesi -> padrone (soggetto) sottomette il servo (oggetto)
• Antitesi -> il servo prende coscienza di sé (e dell’importanza del suo lavoro) => il padrone è
servo del servo => il servo diventa padrone -> accettazione dello status quo in maniera
conservatrice
• Sintesi -> il servo libera sé stesso liberando di conseguenza il padrone (innalzamento della
ragione)

-> sviluppo della ragione nella storia della filosofia

*La ragione nel rinascimento si esternalizza => esternalizzazione della ragione con l’identificazione di
essa (come sostanza) con la natura = oggetto (vedi Giordano Bruno -> panteismo)

-> morale universale in ambito collettivo = ambito della comunità = lo Stato