Sei sulla pagina 1di 7

Napule è Pino Daniele

DO7+ FA7+ DO7+ FA7+ SOL7

DO7+ FA7+
Napule è mille culure
DO7+ FA7+
Napule è mille paure
SOL7 Mim7
Napule è a voce dè creature
MI7 Lam7
Che saglie chianu chianu
FA SOL7 DO
E tu sai ca nun sì sula

Napule è nu sole amaro


Napule è addore e mare
Napule è na carta sporca
E nisciuno se ne mporta
E ognuno aspetta a sciorta

Napule è na camminata
Int’e viche e mmiezz’all’ate
Napule è tutto lu suonno
E a sape tutto o munno
Ma nun sann’a verità

DO7+ FA7+
Napule è mille culure Napule è mille paure
DO7+ FA7+
Napule è nu sole amaro Napule è addore e mare
DO7+ FA7+
Napule è na carta sporca e nisciuno se ne mporta
DO7+ FA7+
Napule è na camminata int’e viche e mmiezz’all’ate
DO7+ FA7+
Napule è tutto lu suonno e a sape tutto o munno
DO7+ FA7+
Napule è mille culura Napule è mille paure
Cu’mme
RESTA CU’MME – Domenico Modugno

DO MIm FA7+ MIm7


Resta cu'mme pè carità
DO MIm MI LA4 LA7
statte cu'mme nun me lassà
REm REm7 SOL7
Famme penà famme 'mpazzì
REm REm7 SOL7 DO
famme danna', ma dimme sì
DO MIm FA7+ MIm7
Moro pè te, vivo pè te
DO MIm LAm DO7
vita 'dda vita mia
FA FAm
nun me'mporta d'o passato
DO7+ LAm7
nun me'mporta 'e chi t'avuto
FA7+ SOL DO DO7
Resta cu'mme cummè (2 volte)
VOCE E NOTTE – RANIERI (LAm)

FAm DO7 FAm


Si 'sta voce te sceta 'int''a nuttata
SIbm6 FAm SIdim DO
mentre t'astrigne 'o sposo tuio vicino,
SIbm DO7 REb
statte scetate, si vuò sta scetata,
SIbm& FAm SIdim DO
ma fa vedè ca duorme a suonno chino.
FA DO7
Nun gghì vicino 'e llastre pe' fa 'a spia
FA
pecch? nun può sbaglià : 'sta voce è 'a mia.
SIbm FAm
E' 'a stesa voce 'e quanno tutt''e dduie
SIbm FAm SIbm DO7 FAm
scurnuse, nce parlavamo c''o "vvuie".
FAm DO7 FAm......
MALAFEMMENA – TOTO’
SOL

Si avisse fatto a n'ato

            SOLdim   LAm

chello c'hai fatto a me

                    RE7

st'ommo t'avisse accise

      RE5+    SOL

e vò sapè pecchè

Pecchè 'ncoppa a sta terra

   MI7         LAm

femmene comm'a te

                     SOL

nun c'hanna sta pè n'ommo

LA7          RE  Lam7  RE7

onesto comm'a me

SOL

Femmena

              SIm

tu sì na mala femmena

7                            MIm

chist'uocchie hai fatto chiagnere

MI7            Lam  Lam7

lacrime e 'nfamità

RE7
Femmena

                  LAm

sì tu peggio e na vipera

                  RE7

m'è 'ntussecato l'anema

                SOL   Lam7 RE7

nun pozzo chiu' campà

SOL                       SIm

Femmena sì doce comm'o zucchero

7               MI7

però sta faccia d'angelo

              LAm

te serve pè 'ngannà

Lam7                 RE7    SOL

Femmena tu sì a chiù bella femmena

Mim              Lam    RE7

te voglio bene e t'odio

             SOL

nun te pozzo scurdà

Te voglio ancora bene Ma tu nun saie pecchè,

pecchè l'unico ammore si stata tu pe' me...

E tu pe nu capriccio tutto 'e distrutto, ojnè,

Ma dio nun t' 'o perdone chello ch' 'e fatto a mme...!

Potrebbero piacerti anche