Sei sulla pagina 1di 1
WEB AGENCY
WEB
AGENCY
LA CHIUSURA DEL CERCHIO Giuliano Palombo, ceo e marketing manager di invitati a una sorta
LA CHIUSURA DEL CERCHIO
Giuliano Palombo, ceo e marketing manager di
invitati a una sorta di caccia al
tesoro, alla scoperta di indizi
contenuti nei loro video postati
sul web. Seguendo
gli indizi di
Mark e Chris, si
potrà partecipare
all’estrazione del
premio finale: un
viaggio intorno al
mondo”.
Franco Di Rosa
mette in risalto
due particolari
progetti: “il sito di
delle pagine interne,
che cambiano a
seconda dell’ora
in
cui si accede al
portale, ma anche
DM3, è tra coloro che sottolineano l’importanza
della cross-medialità e della comunicazione inte-
grata: “Proprio per questo
- afferma -, un approccio
vertente sul ‘riciclaggio’ del
messaggio fra un mezzo e
l’altro, senza tener conto
delle caretteristiche del
mezzo stesso (approccio
che, anche a livello gene-
rale, mi sembra comunque
sempre meno frequente), è
del tutto estraneo al nostro
dna. Dal nostro punto di
vista, fare comunicazione
integrata significa saper
connettere fra loro media
dotati di peculiarità dif-
dall’impattante
animazione in flash,
che presenta
le
ferenti; la comunicazione
cross-mediale ha lo scopo precipuo di assegna-
re al messaggio un imprinting più efficace sul
voci protagoniste
della radio nella
sezione On air.
Il sito corporate
di
Fiatgroup è
invece un ottimo
esempio di come la
target e permette un’autentica convergenza su
piani e supporti comunicativi distinti e paralleli,
diventando di fatto l’essenza del concetto stes-
so di comunicazione. E’ in questa direzione che
gli operatori del mercato devono incanalare i
loro sforzi. L’adv, inteso in questo modo, è una
delle tre ‘voci’ che giustificano il numero che
compare nella nostra ragione sociale e ad essa è
direttamente correlata la creatività: l’immagine
è
inevitabilmente il primo elemento che raggiun-
ge i destinatari di un messaggio e rappresenta
dunque una sorta di imprinting che determinerà
il
livello di attrazione per un‘azienda e, di con-
seguenza, per i suoi servizi e prodotti. Riuscire
a
emozionare e incuriosire al primo impatto è
dunque fondamentale, per raggiungere il target
e
assumere un reale posizionamento distintivo.
Non meno importante è la fase della realizza-
zione, che chiama in causa la tecnologia e tutto
ciò che essa mette a disposizione di chi ha com-
preso l’importanza di affidarsi agli strumenti più
moderni, innovativi ed efficaci: siti web, portali,
sistemi software, community tools, reti intranet
e
così via. La funzione della cosiddetta ‘creatività
Radio Monte Carlo e quello del
Gruppo Fiat, Fiatgroup.com. Pur
essendo aggiornato più volte al
giorno in relazione al palinsesto,
radiomontecarlo.net ruota
intorno alla creatività: il design
grafico, al quale è dedicato molto
peso, è studiato per rendere
accattivante il sito e l’interfaccia
è stata delineata in modo tale
da accogliere con flessibilità ed
eleganza le diverse iniziative
della radio. Le immagini giocano
un ruolo fondamentale: lo si
nota dalla home page e dai top
parte tecnologica
(rappresentata da
Microsoft) sia riuscita
dedicata’ è quella di sfruttare al meglio le carat-
teristiche della piattaforma con cui essa viene
veicolata; si parte da un concept per poi decli-
ad
avere un confronto
positivo e costruttivo
con quella creativa:
nare l’idea sui vari mezzi e il passo successivo, a
nostro parere, è quello di creare messaggi non
disgiunti e slegati fra loro ma, al contrario, per-
fettamente coordinati e riconducibili, sotto ogni
aspetto, ad un più ampio progetto di comunica-
zione. Oggi come oggi, il
web è sicuramente la
il risultato è un
progetto equilibrato,
per il quale i creativi
piattaforma che meglio riesce a chiudere questo
cerchio”. Fra i numerosi clienti di DM3 si possono
citare Frimm, operante nel campo del franchising
di
DGTmedia hanno
immobiliare, Replat e Mondo Convenienza, per
il
quale ha coordinato le campagne integrando
collaborato con
chi ha sviluppato
l’engineering del
tutte le piattaforme utilizzate, realizzato tutti i
sito, mostrando
cataloghi dall’estate 2005 a oggi e recentemente
prodotto il nuovo spot tv 30” ‘tutti aumentano,
io NO!’.
approfondite
PUBBLICITÀ ITALIA
MEDIA & MULTIMEDIA

N° 18 DEL 16.05.2008

33