Sei sulla pagina 1di 88

fjoHANN1S GERHARDJ,

~S· THEOLOGI£ DOCTORIS ~J11SDEMJ!2JJE


IN A CADEMIA 1ENENSi PROFES50RJS
P v ni.I c r

PA TROLOGIA, CAPITOLO I

five_, ~

De Primicivre Ecclefi(C Chrifl:i:lnx INTRODUZIONE


DoClorum Vita ac Lucubrarionibus ALLA LETTERATURA PATRISTICA
Qp.ufculum pofihumum. ·.~ ''
.Accdferunt de Scholafiicis at I Iifloria: Ec-
cJdiafbca: Scdptonbus, rum al11s quoque reccn· SOMMARIO: 1.1. Letteratura cristiana an rica, patrologia e patristica - 1.2. Delinizione di «Pa-
dre>> - 1.3. Strumenti bibliogra£ci.
uonbus nonnullis 1udacaa vana.
1.1. Spesso, anche tra specialisti, si nota un certo imbarazzo nell'uso delle
ltem L:audationes Funebres sn diverfis German i
Acadcmiis d1ll~, in qu,bus Aullons vita otc espressioni «letteratura cristiana antica)), «patrologia)) e «patristica)): proprio
il naturale intersecarsi delle competenze sottese a tali definizioni determina
fcripra pcrtratlamur.
talora illoro impiego indifferenziato.
OrcA f?Ja» Adjtflru Indo: AulU Al di Ia delle singole opinioni e in via preliminare, cercheremo di indivi-

J ~- ~
duare i compiti e le competenze specifiche che, pur nell' ambito di uno stesso
settore disciplinare, ciascuna di tali espressioni intende evidenziare.

I.I.I. L'espressione «letteratura cristiana antica)), impiegata per lo piu neUe


Universita dello Stato italiano 1 , comprende lo studio di tutti gli scrittori dell' an-
CrM p "'JL£GIO SACRA: CJESAREA:
tichiti cristiana (scriptores ecclesiastici), soprattutto greci e latini, anche di quelli
M A 1 F. STAT IS. a cui, come vedremo, non competerebbe la definizione tradizionale di «Padre
(della Chiesa))). Tale dicitura implica un approccio prevalentem ente formale
J EN~ alla produzione letteraria degli scrittori cristiani - pur senza prescindere dal
contenuto - attraversu w1'analisi linguislica (lessicale, semasiologica, gram-
1jpis r mt.i/JIIJ GEO Gl ·SEI\'GENVVALDI. maticale), stilistica, retorica o letteraria. La «letteratura cristiana antica)), cosi
A NO Cl:J [J Llll.
1
In ltalia Ia prima cattedra di Letteratura cristiana antica fu accesa, per volere di Agostino
Gem elli, nel1924 presso l'Universita Cattolica di Milano e affidata a Paolo Ubaldi; nel 1940 se n c
do to anche l'Universita di Torino ad opera eli Michele Pellegrino.

Potrebbero piacerti anche