Sei sulla pagina 1di 2

LE BUGIE CHE CI DICE LA DEPRESSIONE

LA DEPRESSIONE CI DICE CHE NON SIAMO REALMENTE MALATI: E’ SOLO PRIGRIZIA.

STO ESAGERANDO E STO FACENDO STORIE. PROBABILMENTE STO GONFIANDO LE COSE, SOLO PER
ATTIRARE UN PO’ DI ATTENZIONE.

LA DEPRESSIONE CI DICE CHE SIAMO PIGRI, LA MIA STANZA E’ UN DISASTRO. I PIATTI SI ACCUMULANO NEL
LAVANDINO. NON HO NIENTE DA METTERMI, PERCHE’ SONO SECOLI CHE NON FACCIO UNA LAVATRICE.

NON RIESCO NEMMENO AD ALZARMI DAL LETTO, SE SOLO MI IMPEGNASSI DI Più…

LA DEPRESSIONE CI DICE CHE AGLI ALTRI NON IMPORTA, NESSUNO CAPIRA’ MAI COSA STO PASSANDO.

NESSUNO MI AMA, NON CI SARA’ NESSUNO SE CHIEDO AIUTO…

LE PERSONE CHE RESTANO AL MIO FIANCO, LO FANNO SOLTANTO PERCHE’ SI SENTONO IN DOVERE DI
FARLO.

MANCHEREI DAVVERO A QUALCUNO SE ME NE ANDASSI?

LA DEPRESSIONE CI DICE CHE TUTTO E’ COLPA NOSTRA.

MIA MADRE NON SI SENTE BENE, E’ COLPA MIA, DOVREI PRENDERMI CURA DI LEI.

IL MIO AMICO E’ STATO LICENZIATO, E’ COLPA MIA AVREI DOVUTO DARGLI UN CONSIGLIO.

MIA SORELLA HA ROTTO CON IL SUO FIDANZATO, E’ COLPA MIA, AVREI DOVUTO OFFRIRLE IL MIO
SOSTEGNO.

LA DEPRESSIONE CI DICE CHE SIAMO INUTILI. SONO IRREPARABILE E NON AMABILE. NON HO NEMMENO
UNO SCOPO. ALTRI STANNO FACENDO MOLTO MEGLIO. SONO SOLO UNO SPRECO DI SPAZIO, STO
CONSUMANDO OSSIGENO.

SE TUTTI GLI ALTRI STANNO BENE, PERCHE’ NON POSSO ESSERE SEMPLICEMENTE FELICE? PERCHE’ NON
RIESCO A RECUPERARE DA SOLO? NON MERITO AIUTO. AL CONTRARIO, SONO DEBOLE, QUINDI MERITO DI
SOFFRIRE.

LA DEPRESSIONE CI DICE CHE NON SIAMO ABBASTANZA BRAVI. OGNI PICCOLA SPERANZA CHE RIESCE A
TRASPARIRE VIENE IMMEDIATAMENTE SCARTATA.

FACCIO SCHIFO NEL MIO LAVORO, FACCIO SCHIFO A SCUOLA, NON HO NESSUN TALENTO, QUINDI PERCHE’
MI PREOCCUPO ANCHE.

NON SONO ABBASTANZA BRAVA SU COSì TANTI LIVELLI. NON SONO UNA BUONA MOGLIE, AMICA,
SORELLA, FIGLIA, IMPIEGATA.

RIMARRò SEMPRE INDIETRO, E ANCHE QUANDO FACCIO QUALCOSA DI GIUSTO, LA DEPRESSIONE MI


SUSSURRA ALL’ORECCHIO: “Sì, MA AVRESTI POTUTA FARLA MEGLIO.”

LA DEPRESSIONE CI DICE CHE SIAMO UN FARDELLO. TRASCINO TUTTI Giù E NON HO ASSOLUTAMENTE
NIENTE DA OFFRIRE. IL MONDO SAREBBE UN POSTO MIGLIORE SENZA DI ME. PERCHE’ QUALCUN ALTRO
DOVREBBE OCCUPARSI DEI MIEI PROBLEMI? NO, NON HO INTENZIONE DI FAR PERDERE TEMPO A
NESSUNO. LA DEPRESSIONE CI DICE CHE NON C’E’ SPERANZA. SEMBRA UN’ETERNITA’. LE COSE NON
MIGLIORERANNO, NON C’E’ VIA D’USCITA. NON PROVERò MAI Più GIOIA O FELICITA’. SI POTREBBE ESSERCI
UN FUTURO, MA E’ PIENO DI NIENT’ALTRO CHE DOLORE. NON HA SENSO FARSI CURARE E’ TEMPO DI
RINUNCIARE ALLA SPERARANZA

QUESTO SONO TUTTE LE BUGIE CHE LA DEPRESSIONE VUOL FARTI CREDERE

LA DEPRESSIONE CI DICE CHE NON HA SENSO ALZARSI DAL LETTO, C’E’ IL SOLE FUORI O E’ ANCORA BUIO?

A CHE SCOPO TIRARE SU LE PERSIANE, VESTIRSI E RINIZIARE TUTTO DACCAPO: FALLIRò, COME SEMPRE.

LA DEPRESSIONE CI DICE CHE TANTO E’ TROPPO TARDI PER SISTEMARE LE COSE, SE AVESSI FATTO QUELLA
COSA IN QUEL DETERMINATO MOMENTO…, SE AVESSI SEGUITO QUEL PERCORSO DI STUDI INVECE DI
QUELL’ALTRO, SE SOLO MI FOSSI IMPEGNATA DI Più, SE SOLTANTO IO NON FOSSI COME SONO.