Sei sulla pagina 1di 1

GIOCO E SPORT PER CRESCERE BENE!

Tutti gli spazi aperti sono luogo di gioco e di crescita umana e sportiva.
I campi dell'Oratorio durante le attività sportive organizzate ed istituzionali,
seguono specifiche regole e modalità di accesso.
GIOCA BENE: rispetta i compagni, collabora per costruire un bel gioco,
impegnati al massimo delle tue capacità, apprezza il lavoro della tua squadra e di quella avversaria.
VINCI CON LEALTÀ e ACCETTA LA SCONFITTA CON DIGNITÀ… e sicuramente ti divertirai!

PULITO È PIÙ BELLO!


Poiché l’Oratorio è casa di tutti, serve anche il tuo aiuto per avere un Oratorio
pulito ed ordinato: getta i rifiuti nel contenitore giusto rispettando i criteri della raccolta differenziata.
Non buttare a terra la gomma masticata.
Finita l’attività rimetti a posto tutto quello che hai usato (attrezzature, giochi, sedie, tavoli…).
Evita di apporre scotch, nastro adesivo o quant’altro sul pavimento del salone e del teatro.

ABITI E PAROLE RACCONTANO LA BELLEZZA DI CIASCUNO


L’Oratorio è un luogo educativo: saremo tutti più belli se terremo una CONDOTTA
ed un LINGUAGGIO corretti e rispettosi.
NON BESTEMMIARE, non dire parolacce e vestiti in modo decoroso. Non indossare
pantaloncini o gonne troppo corte o magliette scollate! Non metterti a torso nudo!
ACCESSO IN ORATORIO
In Oratorio si accede a piedi. Biciclette, monopattini e motorini di piccola cilindrata devono essere portati,
a mano, negli appositi spazi dedicati (mettere il lucchetto: si declina ogni responsabilità in caso di furto).
AUTO e MOTO possono essere parcheggiate all’esterno, in maniera ordinata, SOLTANTO SUL LATO DESTRO.
Per motivi di igiene permane il divieto di introdurre animali.
ORATORIO SMOKE FREE
È vietato FUMARE in tutti gli ambienti interni ed esterni.
DIMMI COSA BEVI… E TI DIRÒ SE SEI DELL’ORATORIO!
Se sei un minorenne non ti verranno mai serviti alcolici e/o super alcolici.
PER TUTTI VALE LA REGOLA DI NON ECCEDERE MAI CON L’ALCOL:
massimo due consumazioni e solo all’interno del bar.
Non introdurre alcolici, salvo casi particolari e previo accordo col parroco.
MEGLIO PRECISARE …
… che in Oratorio è assolutamente vietato INSIEME SI FA SQUADRA
introdurre ed assumere sostanze stupefacenti. Ogni gruppo dell’Oratorio uniforma
la propria organizzazione a questo Decalogo.
CORRESPONSABILITÀ EDUCATIVA
Educatori, catechisti, allenatori, animatori, collaboratori e tutti gli adulti
che frequentano l’Oratorio sono corresponsabili insieme al parroco nel compito educativo
e sono autorizzati a richiamare chi non rispetta il regolamento
ed eventualmente a segnalare al parroco comportamenti recidivi non adeguati.

P.S.: Si precisa che l’Oratorio


non è un luogo pubblico ma privato!