Sei sulla pagina 1di 6

Mar Christian Marasigan 5CI

ESAME DI STATO 2020

Descrizione del scenario aziendale


L’azienda Aubay (cambia nome azienda) offre un servizio alle aziende esterne per la
gestione dei loro dati nell’obiettivo di analizzarli e aiutare a prendere strategie e decisioni
migliori. Esso è situata in una struttura di otto locali, si richiede il cablaggio della rete
dell’azienda e un database per la gestione dei contratti con le aziende .

Progetto infrastruttura della rete dal punto di vista fisico


La struttura fisica dell’azienda è realizzato in una WLAN (Wireless Local Area Network) ed è
composta da sei uffici (segreteria , dipendenti , direttore ,ufficio amministrativo, risorse
umane , supporto tecnico ,sala riunioni) una stanza dedicata al db server e un server ad uso
interno e infinite un locale protetto (stanza server per servizi esterni ).
Basta una sola sala server, ma i server, internamente ad essa, saranno su due vlan diverse
(alcuni in DMZ e altri su VLAN dedicata)
Si prevede di avere come topologia a stella estesa (tipologia più diffusa poiché è facilmente
espandibile ) con un router che fa da centro stella primario e due switch come come centro
stella secondari, il primo switch (con funzionalità WLAN e ci permette di creare diverse reti
virtuali ) sono dedicati agli uffici mentre la seconda switch è dedicato per la sala server. .
E’ presente una zona a cuscinetto per la sicurezza del traffico della DMZ dedicato per il
WEB SERVER e il DHCP SERVER attraverso l’uso di un firewall , per quanto riguarda al
DB SERVER e il SERVER USO INTERNO sarà immessa nella rete interna per questione di
sicurezza.
Per avere una copertura Wi-Fi è’ presente un access point destinato alla segreteria e un
altro access point dedicato ai dipendenti e per i pc fissi sono cablate quindi si ha possibilità
di accedere con i dispositivi (mobile , laptop , ipad etc..) .
Le VLAN sono le configurate i : VLAN 10 per l’ufficio del direttore e l’ufficio Amministrativo ,
VLAN 20 per la sala riunioni (per ridurre le problematiche sulla rete ) , VLAN 30 per gli uffici
dei dipendenti , VLAN 40 per i server aziendali , VLAN 50 per la stanza server.
I programmi server sono installati su un server tower dedicato di fascia alta nella quale ha un
processore della gamma di Intel , Xeon, E5-2600 v4 con un sistema operativo Microsoft
Windows Server 2016 , Red hat (RedHat 7).
Sui pc desk dipendenti potrà essere installato un sistema operativo Microsoft (windows 10) p
una distribuzione Linux (Ubuntu 17.04).
Il collegamento ad internet sarà garantito attraverso la fibra ottica FTTH 100 Mbps.
Per garantire la sicurezza nel trasferimento dalle pagine web riservate si usa il protocollo
HTTPS (trasferisce le porte in chario sulla porta 80) e crea un canale cifrato con tecnica a
crittografia simmetrica (DES) sulla porta 443 , per proteggere il traffico internet e per
autenticare il client con certificato digitale si utilizza la crittografia asimmetrica (RSA) .
I servizi della rete che offre agli utenti è di tipo connection-oriented cioè instaura una
connessione logica tra host mittente e host destinatario fino al termine della trasmissione
(esempio la telefonia in cui il setup consiste nel fare il numero e far squillare fino alla
risposta) .
Indirizzi di rete (CLASSE C)
- Uffici del direttore e per l’ufficio di amministrazione (VLAN 10) indirizzo di rete
192.168.10.1/24 subnetmask 255.255.255.0
- segreteria (VLAN 20) indirizzo di rete 192.168.20.1/24 subnetmask 255.255.255.0
- uffici per i dipendenti (VLAN 30) indirizzo di rete 192.168.30.1/24 subnetmask
255.255.255.0
- sala server (VLAN 40) indirizzo di rete 192.168.40.1/24 subnetmask 255.255.255.0
- sala riunioni (VLAN 50) indirizzo di rete 192.168.50.1/25 subnet mask 255.255.255.0
- sala server aziendale (VLAN 60) indirizzo di rete 192.168.60.1 subnetmask 255.255.255.0

elenco dei dispositivi di rete e le caratteristiche


- 1 router con funzionalità VLAN dotato di una porta WAN per fibra ottica verso internet
e 2 porte GigaEthernet.
- 1 router con funzionalità firewall
- 1 router con funzionalità NAT
- 1 uno switch a 8 porte GigaEthernet per la stanza server
- 1 switch a 48 porte FastEthernet (100Mps) con fuinzionalità VLAN
- 3 access point VLAN , standart Wi-fi (1.3Gps) con funzionalità di autenticazione ,
crittografia WPA2 e DHCP
- Schede di rete 10/100/1000 Mbps su tutti i dispositivi cablati (PC Desk e stampanti)
- schede di rete Wi-Fi su tutti i Wireless Terminal (smartphone , tablet , netbook)
- una stampante con funzionalità scanner e fax
- PC desk in ogni segreteria dotati di un processore quad core minimo 8 GB di RAM ,
un disco SSD o un Hard Disk da 7200 rpm e una scheda video dedicata con 2GB di
Ram
- 2 camere di sicurezza

Cablaggio

Per quanto riguarda il cablaggio si utilizzati i cavi STP CATs per ridurre di molto le
interferenze (è in grado di supportare fino a 200Mhz e collegamenti FastEthernet e Gigabit
Ethernnet ). Sono presenti delle caline a muro e a pavimento che dagli armadi rack
collegano di dispositivi fissi collocati negli uffici e nell’open space

Programmi server

I programmi server sono installati su un server tower dedicato di fascia alta nella quale ha un
processore della gamma di Intel , con un sistema operativo Microsoft Windows Server 2016
, RedHat 7

Servizi diffusi:

Applicazione Protocollo a livello Protocollo a livello transport


Application

Posta elettronica SMTP TCP

Risoluzioni dei nomi DNS UTP/TCP

WEB HTTP TCP

SECONDA PARTE
operazioni
- Numeri di contratti per agente
- Numeri di contratti per cliente
- Numero di contratti per sede
- Numero totale dei contratti
- Vendite totale contratti
- vendite totale per cliente , agente e per sede
- Il periodo dell’anno che ha venduto di più
- Numero di clienti per agente

Analisi

Si richiede di creare un Database nel quale gestire i contratti con le aziende esterne
(in questo caso Sole24ore). Il cliente può stipulare una serie di contratti di pubblicità
con l’agente residente in una determinata sede. L’agente tramite piattaforma web
può aggiungere contratti indicando il cliente, il prezzo del contratto, la data di inizio
validità e la data di scadenza. All’aggiunta di un nuovo contratto è richiesta la data di
creazione di quest’ultimo, che ci aiuterà a capire in che periodi sono stati richiesti più
contratti. La data di inizio validità assieme alla data di scadenza del contratto ci
permettono di eseguire analisi in merito, aggiungendo anche la possibilità di
confrontare, in rapporto al tempo di validità, i guadagni. Si interessa inoltre la vendita
totale dei contratti in un determinato periodo(anno, mese, trimestre ecc.), per
poterne eseguire il confronto a parità di essi, la vendita totale per cliente ed il
numero totale dei contratti per cliente, per capire quali clienti hanno maggiore priorità
e quali hanno bisogno di più incentivi, la vendita totale per agente ed il numero di
contratti per agente, per capire qual è il dipendente migliore e non, le vendite totali
per sede e il numero di contratti per sede, per capire quale di questi è migliore nella
vendita.
L’entità agente è popolata da elementi che hanno come chiave primaria l’attributo
semplice COD_agente di tipo stringa lunga 10 caratteri , il quale non deve
assumere valore NULL, un attributo semplice ‘nome’ di tipo stringa lunga 16 carattari
, un attributo semplice ‘cognome’ di tipo stringa lunga 25 caratteri , un attributo
semplice ‘mail’ di tipo stringa lunga 30 cartteri, un attributo semplice di tipo stringa e
un attributo semplice ‘num_tel’ di tipo stringa.
L’entità contratto è popolata da elementi che hanno come chiave primaria l’attributo
semplice COD_contratto di tipo stringa lunga 20 caratteri , il quale non deve
assumere valore NULL, un attributo semplice ‘prezzo’ di tipo float lunga 14 caratteri ,
un attributo semplice ‘dataIni’ di tipo data, un attributo semplice ‘dataFin’ di tipo data
e un attributo semplice ‘Fl_annulla’ di tipo bool lungo un carattere .
L’entità cliente è popolata da elementi che hanno come chiave primaria l’attributo
semplice COD_cliente di tipo stringa lunga 10 caratteri e non deve assumere valore
NULL, un attributo semplice ‘Numero_C’ di tipo stringa lunga 25 caratteri , un
attributo semplice ‘Nome_C’ di tipo stringa lunga 25 carateri e un attributo semplice
‘email’ di tipo stringa lunga 50 caratteri .
L’entità sede è popolata da elementi che hanno come chiave primaria l’attributo
semplice CAP di tipo stringa lunga 5 caratteri e non deve assumere valore NULL, un
attributo semplice ‘regione’ di tipo stringa lunga 25 caratteri , un attributo semplice
‘provincia’ di tipo stringa lunga 25 caratteri e un attributo semplice ‘Citta’ di tipo
stringa lunga 25 caratteri .
Tra le entità esistono tre relazioni: attuare, stipulare e appartenere.
La relazione attuare tra agente e contratto è uno a molti perché l’agente può avviare
N contratti, viceversa, i contratti possono essere attuati da un solo agente. La
relazione appartenere tra agente e sede è molti a uno perché un agente può
risiedere ad una sede ma una sede può avere più agenti, infine la relazione
stipulare tra contratto e cliente è di tipo molti a uno poiché molti contratti possono
essere firmati dallo stesso cliente.

SCHEMA E/R
Regole di lettura:
R1 L’attributo COD_agente è la chiave primaria dell’entità “Agente” e non deve assumere il
valore nullo, ed è di tipo stringa.
R2 L’attributo COD_contratto è la chiave primaria dell’entità “Contratto” e non deve
assumere il valore nullo, ed è di tipo stringa.
R3 L’attributo COD_cliente è la chiave primaria dell’entità “Cliente” e non deve assumere il
valore nullo, ed è di tipo stringa.
R4 L’attributo COD_agente è la chiave primaria dell’entità “Agente” e non deve assumere il
valore nullo, ed è di tipo stringa.
R5 L’attributo CAP è la chiave primaria dell’entità “Luogo” e non deve assumere il valore
nullo, è di tipo stringa e deve essere lunga 5 caratteri.
R6 l’attributo Num_C dell’entità ‘’Cliente’’ deve necessariamente avere 15 caratteri
R7 l’attributo Num_tel dell’entità “agente” deve necessariamente avere 10 caratteri

Vincoli:
V1 l’attributo dataIni deve essere minore rispetto all’attributo dataFin (entrambi appartenenti
all’entità CONTRATTO)
V2 l’attributo dataIni è di tipo data
V3 l’attributo di dataFin è tipo data
V4 l’attributo prezzo dell’entità contratto deve essere maggiore di 0

-
SCHEMA LOGICO
Il diagramma non è in BCNF poiché ci sono delle dipendenze funzionali : l’attributo
provincia dell’entità SEDE dipende dall’attributo regione.

Potrebbero piacerti anche