Sei sulla pagina 1di 6

4^F - MATEMATICA compito n°4a - 2020-21

1. In un triangolo ABC abbiamo a=4 , b=3 , =30 ° .

Determina i possibili valori dell'angolo a (sia esatti che approssimati al centesimo di grado).

2. L'area di un triangolo misura S =3 cm2 e due lati misurano b=2 cm e c=3 cm .

Calcola la misura del lato a.

3. Dato un triangolo isoscele, dimostra che la somma delle distanze di un punto della base dai lati

obliqui è costante (la stessa per tutti i punti della base).

4. Due osservatori A e B, posti al suolo alla distanza d =500 m , seguono con il cannocchiale un

aeroplano. Quando questo passa per il piano verticale comune ad A e B (“dalla stessa parte sia

per A che per B”), essi lo vedono con degli angoli di elevazione =80,0 ° e =70,0 °

rispettivamente. A quale altezza dal suolo vola l’aeroplano?

5. Da un mazzo di 40 carte da gioco, vengono estratte 6 carte contemporaneamente.

a. Qual è la probabilità che nessuna delle carte estratte sia rossa?

b. Qual è la probabilità che, tra le carte estratte, vi siano esattamente 2 assi?

6. Qual è il numero delle cinquine che si possono ottenere completando l’ambo {3, 25}?

(Nel gioco del Lotto vengono estratti cinque numeri interi compresi tra 1 e 90).

7. Per progettare un sito web è necessario generare dei codici unici di accesso. Si vogliono

utilizzare, a tale scopo, due lettere maiuscole dell'alfabeto inglese seguite da una serie di cifre

comprese tra 0 e 9. Tutti i codici di accesso dovranno avere lo stesso numero di cifre ed è

ammessa la ripetizione di lettere e numeri. Qual è il numero minimo di cifre da impostare in

modo da riuscire a generare almeno 5 milioni di codici di accesso diversi?

(Una risposta fornita per tentativi viene valutata molto meno di una che contiene il procedimento “formale”)

8. Una classe è composta da 12 ragazzi e 4 ragazze.

Tra i 16 allievi se ne scelgono 3 a caso: qual è la probabilità che essi siano tutti maschi?
4^F - Correzione compito n°4a

1. Applichiamo il teorema dei seni al triangolo ABC:


b=3 a=4
sen  sen  a 4 1 2
= ⇒ sen = sen = ⋅ = ⇒
a b b 3 2 3 a b=30°
2 2
1=arc sen ≃41,81° ;  2=180 °−arc sen ≃138,19° . [Q1 PNI 2014]
3 3
2. Dalla formula per l'area del triangolo ricaviamo:
1 2S 2⋅3 cm2
S = bc sen  ⇒ sen = = =1 ⇒ =90 ° .
2 bc 2 cm⋅3 cm
Il triangolo è quindi rettangolo con ipotenusa a=  b 2c 2=  2232=  13 cm . [Q1 2013]

3. Se indichiamo con b la misura della base del triangolo e con a B H


quella dell'angolo alla base, un punto generico P della base ha x l
P
distanze x e b− x dagli estremi della base, con 0≤ x≤b . A
La somma delle distanze del punto P dai lati obliqui è: b-x
a
x b− x b K
PH PK =  = C
sen  sen  sen 
che non dipende da x c.v.d.
Oppure, senza utilizzare la trigonometria, esprimiamo l'area del triangolo isoscele:
l⋅PH l⋅PK 2 S ABC
S ABC = A PABS PAC=  ⇒ PH PK = =cost . [Q4 PNI sup 2007]
2 2 l

4. Indichiamo con P la posizione dell'aeroplano e con H la P


sua proiezione sul suolo.
Dai triangoli rettangoli APH e BPH ricaviamo:
h= x tg  ; h=d  xtg  , h
da cui, eliminando x:
tg  tg  tg 80 ° tg 70 ° b a
h= d≃ ⋅500 m≃2.665 m . d
tg −tg  tg 80 °−tg 70 ° B A x H
In alternativa, possiamo applicare il teorema dei seni al triangolo generico ABP.
Il testo ministeriale lascia aperta la possibilità che l'aeroplano si trovi “tra i due osservatori”, nel qual caso il segno a

denominatore sarebbe positivo, ottenendo h≃925 m . [Q1 Com str 2014]

5.
a. Calcoliamo la probabilità che vengano estratte successivamente sei carte nere supponendo
ogni volta che tutte le precedenti siano nere:
20 19 18 17 16 15
p  N 1∧...∧N 6 = ⋅ ⋅ ⋅ ⋅ ⋅ ≃0,0101≃1,01 % .
40 39 38 37 36 35
C 20 , 6
Oppure applicando la def. classica: p= .
C 40 , 6

b. Calcoliamo la probabilità che vengano estratti prima due assi e poi quattro carte diverse dagli
assi, e poi moltiplichiamo per le possibili permutazioni (con ripetizione):
4 3 36 35 34 33 6 !
p A1∧ A2∧ A3∧...∧ A6 = ⋅ ⋅ ⋅ ⋅ ⋅ ⋅ ≃0,0921≃9,21% .
40 39 38 37 36 35 2 ! 4 !
C 4 , 2⋅C 36 , 4
Oppure applicando la def. classica: p= . [Q5 str 2019]
C 40 , 6

6. Per completare la cinquina, dobbiamo scegliere tre numeri tra 1 e 90 che non siano 3 e 25:
88⋅87⋅86
C 88 , 3= =109.736 . [Q10 PNI str 2014]
3⋅2⋅1
7. Dobbiamo scegliere e ordinare due lettere scelte tra 26 ed n cifre scelte tra 10 (anche con
eventuali ripetizioni), quindi:

2 n 6 5⋅106 5
D ' 26 , 2⋅D ' 10 , n =26 ⋅10 5⋅10 ⇒ nlog 2
=6log 2 ≃3,87 .
26 26
Sono quindi necessarie almeno 4 cifre. [Q5 2^Sim 2015]

8. Utilizziamo la formula della probabilità composta:


12 11 10
p M 1∧M 2∧M 3 = ⋅ ⋅ ≃0,393≃39,3 % .
16 15 14
C 12 , 3
Oppure applicando la def. classica: p= . [Q8 PNI 2001]
C 16 , 3
4^F - MATEMATICA compito n°4b - 2020-21

1. In un triangolo ABC abbiamo a=3 , b=4 , =30 ° .

Determina i possibili valori dell'angolo b (sia esatti che approssimati al centesimo di grado).

2. L'area di un triangolo misura S =3 cm2 e due lati misurano a=2 cm e b=3 cm .

Calcola la misura del lato c.

3. Dato un triangolo isoscele, dimostra che la somma delle distanze di un punto della base dai lati

obliqui è costante (la stessa per tutti i punti della base).

4. Due osservatori A e B, posti al suolo alla distanza d =600 m , seguono con il cannocchiale un

aeroplano. Quando questo passa per il piano verticale comune ad A e B (“dalla stessa parte sia

per A che per B”), essi lo vedono con degli angoli di elevazione =70,0 ° e =80,0 °

rispettivamente. A quale altezza dal suolo vola l’aeroplano?

5. Da un mazzo di 52 carte da gioco, vengono estratte 5 carte contemporaneamente.

a. Qual è la probabilità che nessuna delle carte estratte sia rossa?

b. Qual è la probabilità che, tra le carte estratte, vi siano esattamente 2 assi?

6. Qual è il numero delle cinquine che si possono ottenere completando il terno {3, 25, 72}?

(Nel gioco del Lotto vengono estratti cinque numeri interi compresi tra 1 e 90).

7. Per progettare un sito web è necessario generare dei codici unici di accesso. Si vogliono

utilizzare, a tale scopo, due lettere maiuscole dell'alfabeto italiano seguite da una serie di cifre

comprese tra 0 e 9. Tutti i codici di accesso dovranno avere lo stesso numero di cifre ed è

ammessa la ripetizione di lettere e numeri. Qual è il numero minimo di cifre da impostare in

modo da riuscire a generare almeno 4 milioni di codici di accesso diversi?

(Una risposta fornita per tentativi viene valutata molto meno di una che contiene il procedimento “formale”)

8. Una classe è composta da 14 ragazzi e 5 ragazze.

Tra i 19 allievi se ne scelgono 3 a caso: qual è la probabilità che essi siano tutte femmine?
4^F - Correzione compito n°4b

1. Applichiamo il teorema dei seni al triangolo ABC:


a=3 b=4
sen  sen  b 4 1 2
= ⇒ sen = sen = ⋅ = ⇒
a b a 3 2 3 b a=30°
2 2
1=arc sen ≃41,81° ; 2=180 °−arc sen ≃138,19 ° . [Q1 PNI 2014]
3 3
2. Dalla formula per l'area del triangolo ricaviamo:
1 2S 2⋅3 cm2
S = ab sen  ⇒ sen = = =1 ⇒ =90 ° .
2 ab 2 cm⋅3 cm
Il triangolo è quindi rettangolo con ipotenusa c=  a 2b 2=  2 232=  13 cm . [Q1 2013]

3. Se indichiamo con b la misura della base del triangolo e con a B H


quella dell'angolo alla base, un punto generico P della base ha x l
P
distanze x e b− x dagli estremi della base, con 0≤ x≤b . A
La somma delle distanze del punto P dai lati obliqui è: b-x
a
x b− x b K
PH PK =  = C
sen  sen  sen 
che non dipende da x c.v.d.
Oppure, senza utilizzare la trigonometria, esprimiamo l'area del triangolo isoscele:
l⋅PH l⋅PK 2 S ABC
S ABC = A PABS PAC=  ⇒ PH PK = =cost . [Q4 PNI sup 2007]
2 2 l

4. Indichiamo con P la posizione dell'aeroplano e con H la P


sua proiezione sul suolo.
Dai triangoli rettangoli APH e BPH ricaviamo:
h= x tg  ; h=d  xtg  , h
da cui, eliminando x:
tg  tg  tg 70 ° tg 80 ° a b
h= d≃ ⋅600 m≃3.198 m . d
tg −tg  tg 80 °−tg 70 ° A B x H
In alternativa, possiamo applicare il teorema dei seni al triangolo generico ABP.
Il testo ministeriale lascia aperta la possibilità che l'aeroplano si trovi “tra i due osservatori”, nel qual caso il segno a

denominatore sarebbe positivo, ottenendo h≃1.110 m . [Q1 Com str 2014]

5.
a. Calcoliamo la probabilità che vengano estratte successivamente cinque carte nere supponendo
ogni volta che tutte le precedenti siano nere:
26 25 24 23 22
p  N 1∧...∧N 5 = ⋅ ⋅ ⋅ ⋅ ≃0,0253≃2,53% .
52 51 50 49 48
C 26 , 5
Oppure applicando la def. classica: p= .
C 52 , 5

b. Calcoliamo la probabilità che vengano estratti prima due assi e poi tre carte diverse dagli assi,
e poi moltiplichiamo per le possibili permutazioni (con ripetizione):
4 3 48 47 46 5!
p A1∧ A2∧ A3∧ A4 ∧ A5 = ⋅ ⋅ ⋅ ⋅ ⋅ ≃0,0399≃3,99% .
52 51 50 49 48 2 ! 3!
C 4 , 2⋅C 48 , 3
Oppure applicando la def. classica: p= . [Q5 str 2019]
C 52 , 5

6. Per completare la cinquina, dobbiamo scegliere due numeri tra 1 e 90 che non siano 3, 25, 72:
87⋅86
C 87 , 2= =3.741 . [Q10 PNI str 2014]
2⋅1
7. Dobbiamo scegliere e ordinare due lettere scelte tra 21 ed n cifre scelte tra 10 (anche con
eventuali ripetizioni), quindi:

2 n 6 4⋅106 4
D ' 26 , 2⋅D ' 10 , n=21 ⋅10 4⋅10 ⇒ nlog 2
=6log 2 ≃3,96 .
21 21
Sono quindi necessarie almeno 4 cifre. [Q5 2^Sim 2015]

8. Utilizziamo la formula della probabilità composta:


5 4 3
p  F 1∧F 2∧F 3 = ⋅ ⋅ ≃0,0103≃1,03% .
19 18 17
C 5 ,3
Oppure applicando la def. classica: p= . [Q8 PNI 2001]
C 19 , 3