Sei sulla pagina 1di 3

Aggettivi e pronomi dimostrativi

I dimostrativi indicano la posizione, nel tempo e nello spazio, di qualcosa o qualcuno rispetto a chi parla.

Gli aggettivi dimostrativi si mettono davanti al nome e devono concordare in genere e numero con il nome:

Es: Questo ristorante è molto economico.


Quelle persone sono molto tranquille.

Gli aggettivi dimostrativi sono tanti: 


questo bambino questi bambini


questa signora queste signore


ma anche 


quel ragazzo quei ragazzi

quello stivale quegli stivali

quell’uomo quegli uomini

quella casa quelle case
quell’altalena quelle altalene

I pronomi dimostrativi si mettono al posto del nome, con lo stesso genere e numero. Spesso sono seguiti da qui/
qua e da lì/là:

Es: Vuoi conoscere la ragazza con i capelli neri o quella [ragazza] (lì) con i capelli biondi?
I tuoi genitori sono quelli (là)?

I pronomi dimostrativi sono pochi:

Tu parli con quel ragazzo, io parlo con questo [ragazzo] (qui/qua)



Tu parli con quei ragazzi, io parlo con questi [ragazzi] (qui/qua)


Tu parli con quella ragazza, io parlo con questa [ragazza] (qui/qua)
Tu parli con quelle ragazze, io parlo con queste [ragazze] (qui/qua)


Io compro questo maglione, tu compri quello [quel maglione] (lì/là)

Io compro questi maglioni, tu compri quelli [quei maglioni] (lì/là)


Io mangio questa torta, tu mangi quella [torta] (lì/là)

Io mangio queste torte, tu mangi quelle [torte] (lì/là).
Esercizio 1

a. Chi è ......................... signora là?


b. .......................... qui è il mio permesso di soggiorno.
c. Guarda che belle magliette! Compriamo ....................... o ........................... laggiù?
d. ............................ lì in fondo è il responsabile dell’Ufficio Stranieri.
e. I miei genitori sono ............................... biondi vicino alla finestra.
f. Papà, mamma, vi presento Marco. Marco, .......................... sono i miei genitori: Paolo e Vittoria.
g. Di chi sono tutti ............................. giornali là?
h. Metto le scarpe con i tacchi o ............................ da ginnastica?

Esercizio 2

a. – Buongiorno, vorrei vedere la maglietta esposta in vetrina. ________ nera?


– No, ________ verde.
– Le magliette verdi sono due: va bene ________ qui?
– Sì, grazie.

b. – Guarda, questo negozio ha scarpe bellissime.


– Ti piacciono ________ rosse là?
– No, mi piacciono ________ nere qui davanti.

c. – Che cos’è ________ “coso” qui?


– È la mia telecamera digitale.

d. – In ________ fotografia c’è tutta la mia famiglia: ________ sono i miei nonni, ________ sono le
mie sorelle, Laura e Sara, e ________ sono i miei genitori.

e. – Su, mangia qualcosa...


– Un pezzo di crostata, grazie.
– Preferisci ________ pezzo grande o ________ più piccolo?
– ________ più piccolo, grazie.

f.– Ti piace ________ orologio là in fondo alla vetrina?


– Sì, ma guarda anche ________ qui: non è bello?

g. – Quale maglione vuoi comprare?


– ________ a quadri. E tu?
– Io preferisco ________ azzurro.

h. – Che bei gioielli! Da dove vengono ________ orecchini là?


– Sono di Ceylon, come ________ collana qua.
a. In ________ passiamo le vacanze al mare.
b. In ________ le temperature possono scendere sotto lo zero.
c. L’ ________ inizia alla fine di settembre.
d. In ________ le foglie cadono dagli alberi.
e. In ________ le scuole chiudono per le feste di Pasqua.
f. In ________ andiamo a sciare sulle Alpi.
g. In ________ ci sono gli esami, poi iniziano le vacanze estive.
h. In ________ i turisti riempiono le località di mare e le città d’arte.