Sei sulla pagina 1di 2

Esercizio 1. Dopo aver letto il dialogo sul medico, ricostruisci le domande.

Esempio: A: Che cosa hai? B: Non mi sento bene.


2 A: …………………………………………………………? B: Vado dal medico.


3 A: …………………………………………………………? B: Sì, fumo 20 sigarette al


giorno.


4 A: …………………………………………………………? B: Si, ho 37,8.


5 A: …………………………………………………………? B: Il ticket è una parte del


prezzo delle medicine.


6 A: …………………………………………………………? B: Compro le medicine in


farmacia.


7 A: …………………………………………………………? B: Sì, sono il dottor Cannavale.


8 A: …………………………………………………………? B: Niente di grave, solo un po’


di influenza.


9 A: …………………………………………………………? B: Tre pastiglie al giorno.




10 A: ………………………………………………………..? B: Sì, ho la ricetta.

Esercizio 2. Completa le seguenti frasi coniugando il verbo avere.

non abbiamo digerito bene - non si lava mai i denti - ascolta la musica a volume alto -

ho la febbre - hanno mangiato troppo cioccolato - stanno troppo tempo in piedi -
hai gli orecchioni


1) Ho mal di gola perché __________________________________


2) I bambini hanno mal di pancia perché ________________________________
3) Claudio ha mal di testa perché ________________________________
4) Chiara ha mal di denti perché ________________________________
5) Arturo e Giovanna hanno mal di schiena perché ________________________________
6) Tu hai mal d’orecchio perché ________________________________
7) Abbiamo mal di stomaco perché ________________________________

Esercizio 3. Leggi i seguenti dialoghi con il tuo compagno di banco. Poi simula davanti alla
classe.

Paziente: Buon giorno dottore, mi sento male.


Dottore: Che cosa hai?
Paziente: Ho mal di gola perché ho preso freddo.
Dottore: Allora prendi questo sciroppo.
Paziente: Va bene, dottore. Grazie!
Prego!
Le medicine