Sei sulla pagina 1di 4

Imperativo con il TU - Imperativo diretto

Quando si usa?

- Istruzioni / Ordini > Fa’ attenzione!; Prendi il libro!

- Consigli > Mangia bene!; Riposa il pomeriggio!

C’è il TU, quindi si usa in contesti informali.

Imperativo regolare - Forma

Positivo Negativo

- Are - Ere - Ire -Are - Ere - Ire

-a -i -i NON + in nito verbale

Parla!
Leggi!
Dormi!
non parlare!
Non leggere!
non dormire!

Aspetta!
Metti!
Capisci!
non aspettare!
non mettere!
non capire!

Trova!
Conosci!
Finisci!
non trovare!
non conoscere!
non nire!

Ama!
Spegni!
Pulisci!
non amare!
non spegnere!
non pulire!

Cucina!
Scegli!
Parti!
non cucinare!
non scegliere!
non partire!

Nuota! Prendi! Vieni! non nuotare! non prendere! non venire!

Parla a tuo zio!


Leggi il Dormi presto!
Non parlare a Non leggere il Non dormire
giornale!
tuo zio!
giornale!
presto!

Aspetta il treno!
Capisci le
Metti il piatto regole italiane!
Non aspettare il Non mettere il Non capire le
Trova il libro!
sul tavolo!
treno!
piatto sul regole italiane!

Finisci i tavolo!

Ama la tua Conosci te compiti!


Non trovare il Non nire i
famiglia!
stesso!
libro!
Non conoscere compiti!

Pulisci la tua te stesso!

Cucina il pesce!
Spegni la TV!
stanza!
Non amare la Non pulire la
Nuota nel mare! Prendi le cose tua famiglia!
Non spegnere tua stanza!

Parti tra un’ora!


la TV!

da terra! Non cucinare il Non partire tra


Vieni qui! pesce!
Non prendere le un’ora!

cose da terra!
Non nuotare Non venire qui!
nel mare!
fi
fi
fi
Imperativi irregolari

Avere > Abbi!


Abbi il coraggio di dire la verità!; Non avere il coraggio di dire la verità

Abbi pazienza!; Non avere pazienza!

Abbi fede!; Non avere fede!

Abbi l’ora per la conversazione! Non avere l’ora per la conversazione!

Essere > Sii


Sii tranquilla!; Non essere tranquilla!

Sii calma!; Non essere calma!

Sii curiosa! Non essere curiosa!

Andare > Va’ / Vai


Va’ / Vai a casa; Non andare a casa!

Va’ / Vai in biblioteca; Non andare in biblioteca!

Va’ / Vai a ballare! Non andare a ballare!

Fare > Fa’ / Fai


Fa’ / Fai la spesa!; Non fare la spesa!

Fa’ / Fai yoga! Non fare yoga!

Stare > Sta’ / Stai


Sta’ / Stai a casa!; Non stare a casa!

Sta’ / Stai bene! Non stare bene!

Dire > Di’


Di’ una cosa!; Non dire una cosa!

Di’ la verità!; Non dire la verità!

Di’ qualcos’altro!; Non dire qualcos’altro!

Di’ una storia! Non dire una storia

Dare > Da’


Da’ un regalo!; Non dare un regalo!

Da’ una cosa!; Non dare una cosa!

Da’ il piatto! Non dare il piatto!

Uscire > Esci


Esci da casa!; Non uscire da casa!

Esci presto! Non uscire presto!

Bere > Bevi


Bevi una birra!; Non bere una birra!

Bevi molta acqua! Non bere molta acqua!


Imperativo e pronomi personali

Con l’imperativo si usano tutti i pronomi personali.

Forma positiva > La posizione del pronome personale è alla ne del verbo.

Forma negativa >

1) non + pronome + in nito — non MI parlare

2) non + in nito senza E nale + pronome alla ne — non parlarMI

Parlami della tua vacanza. > non parlarmi della tua vacanza/non mi parlare della tua vacanza

Leggile il giornale (a lei) > non leggerle il giornale/non le leggere il giornale

Leggigli il giornale (a lui) > non leggergli il giornale/non gli leggere il giornale

Accendi la TV! > Accendila! > non accenderla/non la accendere

Pronomi diretti

Pronomi indiretti
MI

MI 

TI

TI

LO / LA

GLI /LE

CI

CI

VI

VI 

LI / LE

GLI

+ particella CI per il luogo;

Vieni a casa mia! > Vienici! > non venirci/non ci venire

Vieni in biblioteca! > Vienici! > non venirci / non ci venire

+ particella NE partitiva.

Prendi 2 uova > prendine 2!; > non prenderne 2/non ne prendere 2

Metti un po’ di sale > mettine un po’! >non metterne un po’ / non ne mettere un po’
fi
fi
fi
fi
fi
Forme irregolari
Alcuni verbi raddoppiano la consonante del pronome nale. Questi verbi sono:

Dire; Fare; Dare; Stare; Andare.

Questa regola vale con tutti i pronomi tranne GLI. Ovviamente includiamo anche CI e NE

Esempi

positiva negativa

Dimmi qualcosa Non mi dire qualcosa

Non dirmi qualcosa

Falla, la spesa! Non la fare, la spesa!

Non farla, la spesa!

Dalle un regalo! [LE = a lei, a Maria] Non le dare un regalo!

Non darle un regalo!

Stacci! [a casa] Non ci stare!

Non starci!

Vacci! [alla lezione di acquagym] Non ci andare!

Non andarci!

Danne un po’! Non ne dare!

Non darne!

Imperativo con il VOI



Ha la stessa identica forma del presente indicativo, alla forma positiva e alla forma negativa

Esempi:

Ascoltate! > NON ascoltate!

Andate! > NON andate!

FORME IRREGOLARI

Essere > Sii (tu) > Siate (voi) [attenzione: l’indicativo presente è SIETE]

Avere > Abbi (tu) > Abbiate (voi) [attenzione: l’indicativo presente è AVETE]

Stare > Sta’ (tu) > State (voi)

Dire > Di’ (tu) > Dite (voi)

Sapere > Sappi (tu) > Sappiate (voi) [attenzione: l’indicativo presente è SAPETE]

Gli altri verbi che sono irregolari in forma TU (fare, dire, stare, dare, venire, bere, uscire) sono
regolari alla forma con il VOI.
fi

Potrebbero piacerti anche