Sei sulla pagina 1di 31

Accesso al portale internet GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

Guida d’uso per la registrazione e l’accesso

Ver 3.8 del 25/07/2017

Ver. 3.8 del 25/07/2017


Pag. 1 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

Sommario

1 Registrazione sul portale GSE ............................................................................................................................... 3


2 Operazioni Utente............................................................................................................................................... 12
2.1 Profilo .......................................................................................................................................................... 12
2.2 Modifica password ...................................................................................................................................... 13
2.3 Reimposta password ................................................................................................................................... 14
2.4 Recupero UserId .......................................................................................................................................... 17
3 Accesso al Portale ............................................................................................................................................... 20
3.1 Accesso alle applicazioni.............................................................................................................................. 21
3.2 Sottoscrivi applicazioni ................................................................................................................................ 22
3.3 Elimina relazione utente/operatore ............................................................................................................ 23
3.4 Aggiungi utente ........................................................................................................................................... 24
3.5 Regime fiscale .............................................................................................................................................. 25
3.6 Rappresentante legale ................................................................................................................................. 26
3.7 Modifica anagrafica operatori ..................................................................................................................... 27
3.8 Fepa – Codice Univoco Ufficio ..................................................................................................................... 28
4 Portfolio PIN di associazione utente .................................................................................................................. 29

Ver. 3.8 del 25/07/2017


Pag. 2 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

1 Registrazione sul portale GSE

La registrazione di un nuovo operatore nel portale informatico del GSE richiede l’accesso
preliminare nell'Area Clienti, raggiungibile dal sito www.gse.it (Fig.1).

Figura 1 – Sito web GSE

La procedura di registrazione è rivolta al Soggetto Responsabile, all’Operatore Elettrico, al Soggetto


Obbligato Biocarburanti, al Produttore biocarburanti premiali, al Fornitore GPL e metano e ai relativi
utenti a questi associati, dove con tale accezione si intendono coloro che materialmente effettuano
l’accesso al portale ed eseguono le attività previste dalle applicazioni disponibili.
La registrazione deve essere eseguita all’indirizzo: https://applicazioni.gse.it.
L’applicazione è testata per funzionare correttamente con i browser INTERNET EXPLORER, a partire dalla
versione 8.0, Chrome (testato sulla versione 46.0.2490.80 ) e Mozilla Firefox (testato sulla versione
40.0.3)
Al primo accesso viene visualizzata l’interfaccia di login che consente l’ingresso diretto al portale se
già registrati o, in caso contrario, all’interfaccia di registrazione, tramite il pulsante “Registrati” (Fig. 2).

Figura 2 – Login o Registrazione

Ver. 3.8 del 25/07/2017


Pag. 3 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

In quest’ultimo caso, all’utente sarà visibile una schermata informativa, nella quale viene fornita una
spiegazione della corretta modalità di valorizzazione dei campi necessari alla registrazione e una breve
descrizione del processo informatico (Fig. 3).

Figura 3 – Nota informativa

Per procedere con l’operazione di registrazione, cliccare sul pulsante "Avanti".


La schermata successiva (Fig. 4) richiede la scelta della tipologia di operatore. Il tasto Help permette
di visualizzare la guida contenente gli esempi e le casistiche delle voci elencate nella lista Tipo
Soggetto.

Ver. 3.8 del 25/07/2017


Pag. 4 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

Figura 4 – Tipo soggetto

Continuando con l’inserimento delle informazioni, nella schermata riportata in Fig.5 si


chiede all’operatore di specificare il Codice Fiscale e la Partita IVA (qualora richiesta).

Figura 5 – Codice fiscale e Partita Iva

La schermata successiva è dedicata all'inserimento dei dati relativi all’Operatore e all'utente che sta
richiedendo l'accesso alle applicazioni (Fig. 6).
La prima scelta da effettuare riguarda il tipo Operatore (1). In caso di difficoltà nella selezione
dell’Operatore, cliccando sul tasto di aiuto indicato in Fig. 6 dalla freccia rossa, apparirà una lista “Aiuto
Tipi Operatore” contenente la spiegazione delle tipologie di operatore coinvolte (Fig.7).
Indicato l’operatore, è necessario valorizzare i campi relativi alla sede legale (2).
Successivamente deve essere compilata la parte relativa al Rappresentante Legale (3); tale tab è
presente solamente per le tipologie giuridiche cui è necessaria tale figura.
Ver. 3.8 del 25/07/2017
Pag. 5 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

La quarta fase consiste nell’inserimento dei “Dati della persona che sta richiedendo l’accesso alle
applicazioni del portale”. All’interno di tale sezione, nella casella richiedente l’indirizzo e-mail, è
opportuno specificare l’indirizzo di posta elettronica al quale si vuole ricevere l’e-mail per la conferma
dei dati inseriti, necessaria per completare la registrazione.
Una volta conclusa la compilazione di tale sezione (4), letta ed accettata l’informativa relativa alla
privacy, la compilazione del codice captcha ed infine selezionare il pulsante “Salva Modulo” (6) per
inviare i dati comunicati.

Ver. 3.8 del 25/07/2017


Pag. 6 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

Figura 6 – Dati operatore, Rappresentante legale e utente

Figura 7 – Aiuto scelta tipo operatore

A conferma dell’inserimento, l’utente vede un messaggio a video contenente un codice di sicurezza


(token) casuale alfanumerico di 5 caratteri.

Ver. 3.8 del 25/07/2017


Pag. 7 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

Figura 8 – Codice di sicurezza

Contestualmente riceverà una email contenente un link ad una pagina di finalizzazione.


Il link ha validità limitata nel tempo e nel numero di tentativi possibili1: se l’utente non avvia la procedura di
finalizzazione cliccando sul link prima della scadenza2 il codice viene invalidato e tutte le informazioni relative
vengono cancellate, costringendo l’utente a ricominciare da capo.

Figura 9 – Mail di attivazione

Nel momento in cui l’utente seleziona il link ricevuto per email, gli viene mostrata una pagina con una serie di
campi da compilare per verificare l’identità dell’utente che sta facendo richiesta di registrazione.

1
10 tentativi massimo.
2
valore fino a 72h.
Ver. 3.8 del 25/07/2017
Pag. 8 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

Figura 10 – Pagina di verifica Utente

Se tutto corrisponde, dopo aver premuto il bottone “Verifica”, viene effettivamente creato l’account con tutte
le associazioni del caso, e viene inviata una mail di conferma all’indirizzo indicato in fase di compilazione della
registrazione.
Contestualmente il sistema, mostrerà a video la UserId creata per l’utente che dovrà anch’essa essere stampata
o copiata in un luogo custodito.

Figura 11 – Schermata di conferma registrazione


Ver. 3.8 del 25/07/2017
Pag. 9 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

Figura 12 – Mail di conferma registrazione

Alla conferma della registrazione, il sistema genera un insieme di codici identificativi, detto portfolio PIN, da
utilizzare per associare nuovi utenti all’opertore. L’operatore può reperire tali PIN tramite un link a scadenza che
gli sarà comunicato da un’email alla conferma della registrazione (Fig 13). Per le modalità di utilizzo dei PIN si
faccia riferimento al cap.4.

Figura 13 - Comunicazione link visualizzazione PIN

C’è un ulteriore step a cui viene sottoposto l’utente a valle della procedura di registrazione. Al primo accesso al
portale verrà definita un’ulteriore chiave di sicurezza, ovvero domanda e risposta segreta.
Nei paragrafi successivi verrà mostrato l’utilizzo di quest’ultima al fine di recuperare lo User Id Utente o la
Password qualora fossero smarrite.

Ver. 3.8 del 25/07/2017


Pag. 10 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

Figura 14 –domanda e risposta segreta.

Ver. 3.8 del 25/07/2017


Pag. 11 di 31
0/09/2015
Accesso al portale internet GSE

2 Operazioni Utente
2.1 Profilo

Selezionando la funzione “Profilo”, è possibile modificare i dati già presenti dell’utente che ha
effettuato l’accesso.
La modifica si effettua cliccando sul pulsante “Edit” (vedi Fig. 15).

Figura 15 – Profilo utente

Per confermare i dati immessi utilizzare il pulsante “Update” presente in basso a sinistra. Qualora
invece si vogliano annullare eventuali modifiche apportate, cliccare sul pulsante “Cancel”. Il
pulsante “Chiudi” chiude la funzione “Profilo” (vedi Fig. 16).

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 12 di 31


Accesso al portale internet GSE

Figura 16– Modifica dati profilo

2.2 Modifica password

All'interno della sezione "Modifica Password" è possibile modificare la propria password, scegliendone
una nuova. Una volta confermata, i dati immessi verranno inviati al sistema selezionando il pulsante
“Conferma” (Fig. 17). A questo punto si verrà reindirizzati alla pagina d’impostazione della domanda
segreta (Fig.11) che dovrà essere reimpostata in modo da completare tutto il processo di cambio
password.
Il sistema invierà una mail di conferma all’indirizzo di posta indicato in fase di registrazione
dell’avvenuta modifica della password.

Figura 17 – Modifica password

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 13 di 31


Accesso al portale internet GSE

2.3 Reimposta password

Il Portale offre tra le procedure disponibili, anche quella per il recupero della Password, qualora fosse
dimenticata.
Dalla pagina di Login, selezionare la voce “Reimposta Password”:

Il sistema richiederà di specificare alcune informazioni di sicurezza per la verifica dell’identità:

I dati sono quelli relativi all’utente che richiede il reset della password. La domanda e la risposta segreta
fanno riferimento a quanto inserito al primo accesso al portale.
Compilati correttamente tutti i campi e premendo “Invia dati”, verrà generato un codice di sicurezza di 5
cifre che si dovrà aver cura di conservare, ed una mail con un link per terminare la procedura:

Di seguito la mail con il link al reindirizzamento per terminare le operazioni.


Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 14 di 31
Accesso al portale internet GSE

Accedendo al link contenuto nella mail, attraverso l’inserimento dei dati richiesti e del codice di sicurezza
visualizzato in precedenza si potrà terminare la procedura:

Compilando tutti i campi e selezionando la voce “verifica”. Il sistema confermerà l’avvenuta verifica e
contestualmente invierà una mail con l’esito del recupero informazioni.

Di seguito la mail di conferma.

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 15 di 31


Accesso al portale internet GSE

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 16 di 31


Accesso al portale internet GSE

2.4 Recupero UserId


Il Portale offre tra le procedure disponibili, anche quella per il recupero dello userid utente qualora fosse
dimenticato.
Dalla pagina di Login, selezionare la voce “Recupera UserId”:

Il sistema richiederà di specificare alcune informazioni di sicurezza per la verifica dell’identità:

I dati sono quelli relativi alla prima registrazione. Il codice fiscale è quello relativo all’utente registrato,
mentre la domanda e la risposta segreta , fanno riferimento a quanto inserito al primo accesso al portale.
Compilati correttamente tutti i campi e premendo “Invia dati”, verrà generato un codice di sicurezza di 5
cifre che si dovrà aver cura di conservare, ed una mail con un link per terminare la procedura:

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 17 di 31


Accesso al portale internet GSE

Figura - Codice

Di seguito la mail con il link al reindirizzamento per terminare le operazioni.

Accedendo al link contenuto nella mail, attraverso l’inserimento dei dati richiesti si potrà terminare la
procedura:

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 18 di 31


Accesso al portale internet GSE

Compilando tutti i campi e selezionando la voce “verifica”. Il sistema confermerà l’avvenuta verifica e
contestualmente invierà una mail con l’esito del recupero informazioni. Se l’esito delle verifiche è positivo
verrà visualizzata la userid all’utente.

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 19 di 31


Accesso al portale internet GSE

Di seguito la mail di conferma.

3 Accesso al Portale
A seguito del primo ingresso nel portale, è necessario, per motivi di sicurezza inserire una domanda e
risposta segreta (Fig.18).

Figura 18 – Inserimento domanda segreta

Al termine delle operazioni descritte, apparirà la propria pagina personale (Fig. 19) con l’operatore (o
gli operatori) per il quale si è effettuata la registrazione; sulla sinistra sono elencate le operazioni che
l’utente ha la possibilità di svolgere all’interno del portale.
N.B Al primo accesso l’operatore dovrà obbligatoriamente entrare nella voce di menù Regime fiscale (vedi
par. 2.7), popolare i dati mancanti e cliccare Salva.
Nel caso in cui si provenga dalla procedura d’acquisizione del ‘Modello Unico’ e non si sia ancora
provveduto a dichiarare la propria tipologia giuridica, si verrà reindirizzati alla pagina relativa.

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 20 di 31


Accesso al portale internet GSE

Figura 19 – Pagina personale Area Clienti

3.1 Accesso alle applicazioni

La funzione "Accesso alle applicazioni" consente all’operatore di accedere alle applicazioni sottoscritte
in precedenza. Al primo accesso, la funzione sarà inattiva. Le modalità di attivazione delle nuove
applicazioni sono descritte nel paragrafo Sottoscrivi applicazioni.

L’ingresso alle applicazioni sottoscritte richiede in primo luogo, la selezione dell’operatore, effettuata
la quale apparirà una schermata con la lista delle applicazioni sottoscritte. Per eseguire l'applicazione
richiesta, cliccare sul pulsante corrispondente (Fig. 20_B): verrà così aperta una nuova pagina con
l'applicazione desiderata. Nel caso in cui l’operatore rientri tra quelli che devono effettuare la scelta dello
Split Payment e del codice Fepa si verrà reindirizzati alle pagine per la gestione dei suddetti campi.

Nel caso in cui si provenga dalla procedura d’acquisizione del ‘Modello Unico’, in presenza di persona
giuridica commerciale o non commerciale, si dovrà scegliere la tipologia giuridica d’appartenenza e si
verrà re-indirizzati alla pagina relativa (Fig. 20_A).

L’accesso sarà altresì bloccato se ancora non è stato dichiarato il regime fiscale e non sia stata compilata
la parte relativa al rappresentante legale; in entrambi i casi si verrà reindirizzati alle rispettive pagine di
competenza per completare tutte le informazioni necessarie.

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 21 di 31


Accesso al portale internet GSE

Figura 20_A – Accesso alle applicazioni

Figura 20_B – Accesso alle applicazioni

3.2 Sottoscrivi applicazioni

La funzione consente di richiedere l’abilitazione all’utilizzo delle applicazioni o dei servizi disponibili sul
portale del GSE. Il primo passo consiste nel selezionare l’operatore per il quale si richiede l’abilitazione.
Per procedere con le operazioni cliccare sul pulsante "Avanti". (vedi Fig. 21).

Figura 21 – Sottoscrivi applicazione/1

Nella schermata successiva viene visualizzata la lista delle applicazioni disponibili all'interno del portale.
Per la richiesta di attivazione di una o più applicazioni, è necessario spuntare le caselle corrispondenti

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 22 di 31


Accesso al portale internet GSE

e cliccare sul pulsante "Salva".


La richiesta di sottoscrizione verrà memorizzata dal sistema che provvederà ad inviare una mail di
notifica all’indirizzo indicato dall’utente in fase di registrazione. Nella mail saranno indicate, in funzione
dell’applicazione scelta, ulteriori istruzioni per completare con successo la procedura di sottoscrizione.
Qualora si abbia necessità di tornare alla pagina precedente, è possibile cliccare sul pulsante
"Indietro", presente accanto al pulsante "Salva", come evidenziato dal riquadro in rosso in Fig. 22.
Infine, per avere maggiori informazioni riguardo alle applicazioni presenti nella lista, cliccare sul pulsante
"Help".

Figura 22 – Scelta applicazioni

Nel caso in cui si provenga dalla procedura d’acquisizione del ‘Modello Unico’ la sottoscrizione viene già
eseguita d’ufficio dal GSE per l’applicazione SSP.

3.3 Elimina relazione utente/operatore

La funzione "Elimina relazione utente/operatore" (Fig. 23) consente di eliminare un determinato


profilo utente fino a quel momento legato ad un operatore specifico, così come impostato in fase di
registrazione. L'eliminazione avviene dopo aver selezionato l'operatore, cliccando sul pulsante
"Elimina relazione" (1). Verrà a questo punto visualizzata una schermata in cui è obbligatorio
confermare la cancellazione (2), valorizzando il campo note; al termine dell'operazione comparirà una
schermata di conferma (3).

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 23 di 31


Accesso al portale internet GSE

Figura 23 – Elimina relazione utente/operatore

3.4 Aggiungi utente

La funzione “Aggiungi utente” consente, ad un utente già conosciuto dal sistema, di registrarne un
secondo. L’operazione è possibile selezionando, in primo luogo, l'operatore per il quale si intende

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 24 di 31


Accesso al portale internet GSE

registrare un nuovo utente e cliccando poi sul pulsante "Avanti" (Fig. 240).

Figura 24 – Aggiungi utente

Nella schermata successiva, oltre ai dati personali del nuovo utente che si vuol registrare, è necessario
inserire il codice PIN rilasciato all'operatore ed inviato tramite posta elettronica all'indirizzo indicato
in fase di prima registrazione (Fig. 25).

Figura 25 – Dati nuovo utente

Anche nel caso in cui si provenga dalla procedura d’acquisizione del ‘Modello Unico’ il GSE invia i codici
PIN associati all’operatore nella mail di rilascio delle credenziali di accesso.

3.5 Regime fiscale

La funzione "Regime fiscale IVA dell’operatore" permette di inserire le informazioni fiscali del nuovo
operatore. Dopo aver selezionato l'operatore a cui si vuol far riferimento, è necessario valorizzare i
campi relativi al regime fiscale dello stesso, nonché un'ulteriore sezione di dati denominata
“Indicazioni ex art.2250 Codice Civile”.
Terminata la compilazione, cliccando sul pulsante “Salva”, si effettua il salvataggio dei dati inseriti nel
sistema di registrazione (Fig. 26).

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 25 di 31


Accesso al portale internet GSE

Figura 26 – Regime fiscale

I dati comunicati, verranno visualizzati in una schermata successiva, dove non saranno modificabili. La
variazione del regime fiscale dell’operatore può avvenire solo inviando un’e-mail di richiesta
all'indirizzo indicato nel capitolo Riferimenti.

3.6 Rappresentante legale

All’interno della sezione "Rappresentante legale" (Fig. 27), vanno inseriti i dati relativi al
rappresentante legale dell'operatore.
Dopo aver selezionato l'operatore per il quale si vuole specificare il rappresentante legale, apparirà una
schermata dove è necessario valorizzare tutti i campi richiesti per proseguire al salvataggio.
Al termine della compilazione cliccare sul pulsante "Salva" per inviare i dati al sistema.

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 26 di 31


Accesso al portale internet GSE

Figura 27 – Rappresentante legale

3.7 Modifica anagrafica operatori

La funzione "Modifica anagrafica operatori" (Fig. 28) consente di modificare i dati anagrafici
dell'operatore precedentemente registrato. Selezionato l'operatore per il quale si vogliono apportare
variazioni, è necessario cliccare sul pulsante "Modifica". A conferma delle avvenute modifiche,
apparirà un messaggio in alto a sinistra della schermata.

Figura 28 – Modifica anagrafica operatori

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 27 di 31


Accesso al portale internet GSE
3.8 Fepa – Codice Univoco Ufficio

La funzione "Fepa – Codice Univoco Ufficio" (Fig. 29) consente d’inserire i codici univoci ufficio per gli
operatori ‘Pubbliche Amministrazioni’ interessate al decreto 03/04/2015 n.55 riguardante la
Fatturazione Elettronica (Fepa). Selezionato l'operatore per il quale si vogliono apportare variazioni, è
necessario scegliere se detto operatore è interessato alla fatturazione elettronica oppure no (in questo
caso basterà cliccare sul tasto SALVA).
In caso la scelta sia ‘SI’ comparirà un ulteriore paragrafo (Fig. 30) per l’inserimento dei codici Univoci
Ufficio; una volta digitato nella casella di testo andrà cliccato il tasto ed il codice verrà spostato nella
lista sotto. A questo punto sarà possibile 1) inserire un nuovo codice ripetendo l’operazione sopra
descritta 2) salvare i codici inseriti cliccando sul pulsante SALVA.

Figura 29 – Fepa – Codice Univoco Ufficio

Figura 30 –Codice Univoco Ufficio

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 28 di 31


Accesso al portale internet GSE

4 Portfolio PIN di associazione utente


L’operatore ha a disposizione un portfolio PIN per associare nuovi utenti all’utilizzo dei servizi del portale GSE.
Ciascun PIN del portfolio è valido per una sola associazione. Il sistema provvede a rinnovare automaticamente il
portfolio dei PIN qualora rimanga a disposizione dell’operatore un ultimo PIN da utilizzare.

Il portfolio dei PIN è generato all’atto di una nuova registrazione di un operatore o su richiesta esplicita di
quest’ultimo agli operatori di Contact Center.

Gli operatori già registrati a sistema prima dell’introduzione del portfolio PIN possono utilizzare, per
l’associazione di un nuovo utente, il codice identificativo univoco già in loro possesso. Al momento
dell’associazione tale codice sarà invalidato ed il sistema provvederà alla creazione di un portfolio PIN da
mettere a disposizione dell’operatore.

Ogni volta che il portfolio PIN è generato o rinnovato l’operatore riceve una email contenente un link alla pagina
di visualizzazione del portfolio PIN. Tale link è utilizzabile solo una volta ed ha un periodo di scadenza prefissato
di 72 ore oltre le quali non sarà più valido.

Figura 31 - Visualizzazione PIN - Scelta tipologia accesso


Il link ricevuto tramite email permette di accedere alla pagina rappresentata in Figura 32. Su questa pagina
l’operatore registrato a sistema, ovvero in possesso di user id e password, può accedere utilizzando il bottone
Accesso utenti registrati. L’operatore che non è registrato a sistema può accedere utilizzando il bottone Accesso
senza credenziali.

Figura 32 - Visualizzazione PIN - Scelta tipologia accesso

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 29 di 31


Accesso al portale internet GSE

Nel caso di accesso utenti registrati il sistema richiede all’operatore di inserire utenza e password come indicato
in Figura 33.

Figura 33 - Visualizzazione PIN - Accesso tramite credenziali

Nel caso di accesso senza credenziali all’operatore sarà chiesto di inserire alcuni dati di verifica per accedere alla
visualizzazione dei PIN come mostrato in Figura 34.

Figura 34 - Visualizzazione PIN - Accesso senza credenziali

Sia nel caso di accesso con credenziali sia nel caso di accesso senza credenziali l’operatore ha a disposizione un
numero limitato di tentativi per inserire i dati corretti. Superato tale numero di tentativi l’unico modo di
Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 30 di 31
Accesso al portale internet GSE

ottenere il portfolio PIN è chiamare il Contact Center.

Se i dati inseriti sono corretti il sistema mostra la pagina rappresentata in Figura 35 dalla quale è possibile
stampare il portfolio PIN a disposizione dell’operatore.

Figura 25 - Visualizzazione PIN

Ver. 3.8 del 25/07/2017 Pag. 31 di 31