Sei sulla pagina 1di 9

Ga

bri
ele
Fa
bb
ri 1
AM
La Polifonia Contrappuntistica

Esempi di ripetizione, imitazione, basso ostinato e monodia


accompagnata

Su composizioni originali di Gabriele Fabbri


L’arte del comporre

Comporre = - mettere insieme materiali in maniera logica;


- azione implicata in molte attività quotidiane: nel parlare, nel
vestirsi, nel disegnare, ecc.

Per me comporre vuol dire giocare con la musica, assemblare


sequenze sonore… anche senza conoscere le regole
dell’armonia e del solfeggio. Pensate che sia impossibile? Invece
no. Ve lo dimostro!
STRATEGIE COMPOSITIVE
L’IMITAZIONE: Canone a due voci
Accordo iniziale=segnale di apertura
- La prima voce presenta una frase
riproposta dalla seconda voce
all’ottava superiore.
- L’imitazione si riscontra anche
nell’utilizzo delle dinamiche
(alternanza f-p) che creano
l'effetto eco.
Questa composizione è nata come
semplice esercizio che mi ha portato
a scoprire la tecnica dell’imitazione.
LA VARIAZIONE

moto retrogrado
Schema formale: A-A’-B
A’ ripropone A letta al contrario,
con una piccola differenza data
dalla pausa finale;
in B si nota il movimento
contrario delle voci (chitarra 1
segue un moto ascendente,
chitarra 2 esegue un moto
discendente) prima del finale
eseguito dalla seconda chitarra.
LA RIPETIZIONE

RIPETIZIONE= riproduzione identica di


una sezione o di un frammento di un
brano.

In questa composizione la ripetizione è


intesa come riproposizione identica
delle due macro-parti in cui è suddiviso
il brano e rappresentata dai due
ritornelli.

Schema formale: A-A-B-B (ripetizione


come replica)
A e B presentano delle sottoparti.
L’onda

BASSO OSTINATO=ripetizione di un breve


frammento ritmico-melodico per tutta la
durata di un brano
In questa composizione il basso ostinato si
presenta nelle prime quattro battute
attraverso un frammento
ritmico-melodico, ripetuto per quattro
volte.
MONODIA ACCOMPAGNATA=forma
polifonica a due voci: la voce
superiore esegue la melodia; la voce
inferiore l’accompagnamento.

Brano per flauto traverso (melodia) e


chitarra (accompagnamento).

E’ presente il basso ostinato di 4 batt.


eseguito dalla chitarra.
Kandinskij, Composizione VIII (1923) Vittorio Matino, dissonanza armonica (1943)

E continua...

Potrebbero piacerti anche